GulliLibero

Cultura e Pensiero => Correnti Culturali => Topic iniziato da: Estragone su 18 Febbraio 2008, 22:19:58



Titolo: Io in 10 libri
Post di: Estragone su 18 Febbraio 2008, 22:19:58
scusate....a qst punto XD
beh...film,canzoni....e libri? XD
quali sn i 10 libri che vi rappresentano meglio,ai quali siete  più legati x ricordi ?

inizio io ^^

900 - Alessandro Baricco
Il silmarillion  - J.R.R. Tolkien
Stardust - Neil Gaiman (che ancora galeot dovrebbe tornarmi,con contorno di biglietti,visto che il 28 dovrei partire  :icon_rolleyes:)
Chiedi alla polvere - John Fante
Seta - Alessandro Baricco
Le notti bianche - Fëdor Dostoevskij
Jack Frusciante è uscito dal gruppo - Enrico brizzi
Storia di una gabbianela e del gatto che le insegnò a volare - Luis Sepùlveda
Les fleurs du mal - Charles Baudelaire
Poesie d'amore - Jacques Prevert


Titolo: Re: Io in 10 libri
Post di: Walker Boh su 18 Febbraio 2008, 22:37:00
Estragone sei un grande, questa serie di discussioni mi intrippa tantissimo! Karma positivo e comincio ad elencare i dieci che più mi rappresentano.

1)La saga della Torre Nera di Stephen King
2)Il Signore degli Anelli di J.R.R.Tolkien
3)I Miserabili di Victor Hugo
4)Norwegian wood di Haruki Murakami
5)I Beati Paoli di Luigi Natoli
6)Shogun di James Clavell
7)Dune di Frank Herbert
8)Pancreas, trapianto del libro cuore, di Giobbe Covatta
9)Dungeon and Dragons 3.5 edizione, manuale del giocatore
10)I pilastri della Terra, di Ken Follet.


Titolo: Re: Io in 10 libri
Post di: helveticus su 18 Febbraio 2008, 22:47:04
Giusto per non farci mancare niente...

1- La versione di Barney - Mordechai Richler
2- Candido, ovvero l'ottimismo, insieme a tutte le novelle - Voltaire
3- La rabbia e l'orgoglio e La forza della Ragione - Oriana Fallaci
4- Una giornata di Ivan Denisovic - Aleksandr Solzenicyn
5- La democrazia in America - Alexis de Tocqueville
6- La Divina Commedia - Dante Alighieri
7- Macbeth - William Shakespeare
8- Etica Nicomachea - Aristotele
9- Historiae ed Annales - Publio Cornelio Tacito
10- Il principe - Niccolò Machiavelli

Riserve
- Discorso sul metodo - René Descartes
- Il Maestro e Margherita - Michail Bulgakov
- Operette morali - Giacomo Leopardi
- Dottrina della Costituzione - Carl Schmitt
- Il senso di Smilla per la neve - Peter Høeg


Titolo: Re: Io in 10 libri
Post di: Lauri su 18 Febbraio 2008, 22:53:20
Vi giuro che ho sofferto quasi fisicamente per alcune eliminazioni, comunque:

Guida galattica per gli autostoppisti di Douglas Adams
Cecità di Josè Saramago
Il castello di Franz Kafka
Il Signore degli anelli di J.R.R.Tolkien
1984 di George Orwell
Sulla strada di Jack Kerouac
Furore di John Steinbeck
La saga dei robot e la saga della fondazione di Isaac Asimov
Delitto e castigo di Fedor Dostoevskij
La saga di Harry Potter di J.K. Rowling


Titolo: Re: Io in 10 libri
Post di: Estragone su 18 Febbraio 2008, 22:55:18
Vi giuro che ho sofferto quasi fisicamente per alcune eliminazioni, comunque:

lo stesso è stato x me XD
ampliamo a 15 libri? :S


Titolo: Re: Io in 10 libri
Post di: NoFuture su 19 Febbraio 2008, 18:56:48
-il giardino segreto               di Frances Hodgson Burnett

-Il Conte di Montrecristo       di Alexandre Dumas

-Il signore degli Anelli           di J R R Tolkien

-Orgoglio e Pregiudizio          di Jane Austen

-Maurice                            di Edward Forster

-Alice nel Paese delle meraviglie/attraverso lo specchio

-Notre-Dame de Paris          di Victor Hugo

-Queste Osucre Materie         di Philp Pullman

-Gattopardo                      di Giuseppe Tomasi di Lampedusa

-Lo scudo di Thalos             di Valerio Massimo Manfredi

-L'ultima legione                      "         "          "

-Se una notte d'inverno un viaggiatore  Italo Calvino

-Noi ragazzi dello zoo di Berlino   Cristian f



avanti basta!


Titolo: Re: Io in 10 libri
Post di: Pupitta su 19 Febbraio 2008, 20:48:00
-Noi,i ragazzi dell zoo di Berlino (Christiane F.)
-Il mondo nei tuoi occhi
-Ma le stelle quante sono (Giulia Carcasi)
-Twilight (stephenie meyer)
-Ti prendo e ti porto via (Ammaniti)
-Non avrò paura
-L'ombra nel vento
-Il cerchio di pietre
-Love lesson

Scusate se nn ho scritto tutti gli autori,ma nn li ricordo... :icon_asd:


Titolo: Re: Io in 10 libri
Post di: ametista9 su 19 Febbraio 2008, 21:52:08
Il Piccolo Principe -  Antoine De Saint Exupéry
Il Gabbiano Jonathan Livingstone - Richard Bach
Il Dio delle piccole cose - Arundhati Roy
Il Delfino - Sergio Bambarén
Stella - Sergio Bambarén
L'onda perfetta - Sergio Bambarén
L'Alchimista - Paulo Coelho
Il guerriero della luce - Paulo Coelho
In uno specchio, in un enigma - Jostein Gaarder
Uno nessuno centomila - Luigi Pirandello
Non ti muovere - Margaret Mazzantini
Il nome della Rosa - Umberto Eco
Romeo e Giulietta - William Shakespeare
Sogno di una notte di mezza estate - William Shakespeare

...oops, sto sforando! devo fermarmi!


Titolo: Re: Io in 10 libri
Post di: bolognA su 20 Febbraio 2008, 02:52:12
Le operette morali - Giacomo Leopardi
La divina commedia - Dante
L'odissea - Omero
La religione del mio tempo - Pier Paolo Pasolini
Cornici - Francesco Bologna
La terra e la morte - Cesare Pavese
La coscienza di Zeno - Italo Svevo
La noia - Alberto Moravia
Credo in un solo oblio - Antonio Rezza
Le menzogne della notte - Gesualdo Bufalino


Titolo: Re: Io in 10 libri
Post di: adA*** su 20 Febbraio 2008, 17:57:13
Il diavolo e la signorina Primm     - Paolo Choelo
il giardino segreto                    - Frances Hodgson Burnett
La Ragazza delle arance           - Jostein Gaarder
Peter Camenzind                     - Hermann Hesse
La Lunga vita di marianna Ucria  - Dacia Maraini
Oceano Mare                          - Alessandro Barricco
Short Stories                          - Oscar Wilde
Il visconte dimezzato               - Italo Calvino
Il Maestro e Margherita            - Michail Bulgakov
La coscienza di Zeno               - Italo Svevo


Titolo: Re: Io in 10 libri
Post di: #Gaia# su 19 Marzo 2008, 21:52:28
mmmm....

1. Il giovane Holden (J.D.Salinger)
2. La casa degli spirit (I.Allende)
3. I veleni della dolce Linnea (A.Paasilinna)
4. L'arduo apprendistato di Alice lo Scarafaggio (K.Cushman)
5. L'ultimo Catone (M.Asensi)
6. Il piccolo principe (A.De Saint-Exupéry)
7. Angeli e demoni (D.Brown)
8. Postmortem (P.Cornwell)
9. Non ti muovere (M.Mazzantini)
10. Via col vento (M.Mitchell)....

 :icon_razz:


Titolo: Re: Io in 10 libri
Post di: Kerry King su 28 Marzo 2008, 19:32:11
magari non ho letto abbastanza libri da poterne scegliere 10 che mi rappresentino però
i miei 10 romanzi li posso inserire:

1) le notti di salem - stephen king - questo è il miglior libro su i vampiri che abbia mai letto.
2) l'acchiappasogni - stephen king
3) l'uomo in fuga - stephen king
4) il gioco di gerard - stephen king
5) il signore degli anelli - r.j. tolkien
6) il codice da vinci - Dan Brown
7) Angeli e Demoni - Dan Brown
9) A Volte ritornano - stephen king
10) la fabbrica dei corpi - P. Cornwell

commento solo salem perchè è un libro che mi è veramente piaciuto tanto, avevo una fissazione per i vampiri, se vi chiedete il perchè la maggior parte dei libri sono di stephen king il motivo è che oltre ad essere attratto dall'horror ho un'amico che ha tutta la collezzione.


Titolo: Re: Io in 10 libri
Post di: Aisha su 28 Marzo 2008, 22:58:55
ecco i miei 10:
-Il Piccolo Principe ,Antoine De Saint Exupéry
-Il nome della rosa,U.Eco
-La casa degli spiriti, I.Allende
-Ines dell'anima mia, I.Allende
-Non ti muovere, M.Mazzantini
-Il tamburo di latta,Gunter Grass (VE LO CONSIGLIO!! un libro troppo strano)
-The Kid, Kevin Lewis
-Medicus-Lo sciamano-eredità dello sciamano-(trilogia di Noha Gordon)
-Le affinità elettive, Goethe
-Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare, Sepulved

dimenticavo uno dei + belli in assoluto: Il cacciatore di aquiloni!!!!!


Titolo: Re: Io in 10 libri
Post di: Francis Turner su 28 Marzo 2008, 23:08:46
1 Medicus - Noah Gordon

2 L'ombra del vento - Carlos Ruiz Zafón

3 Il cacciatore di aquiloni - Khaled Hosseini

4 Mille splendidi soli - Khaled Hosseini

5 Saga Harry Potter - J. K. Rowling

6 Un posto nel mondo - Fabio Volo

7 Lo sciamano - Noah Gordon

8 Un luogo chiamato libertà - Ken Follett

9 La città delle bestie - Isabelle Allende

10 Un giorno in più - Fabio Volo


Titolo: Re: Io in 10 libri
Post di: Echoes su 10 Aprile 2008, 15:27:40
Ecco i miei (non sono in ordine di preferenza):
- "Lo strano caso del Dr. Jekyll e del Sig. Hyde", Robert L. Stevenson
- "Siddharta", Hermann Hesse
- "Il Diavolo e la Signorina Prymm", Paulo Coelho
- "Veronika decide di morire", Paulo Coelho
- "Oceano Mare", Alessandro Baricco
- "Novecento", Alessandro Baricco
- "Chiedi alla Polvere", John Fante
- "Sogni di Bunker Hill", John Fante
- "La Metamorfosi", Franz Kafka
- "Il Giorno della Civetta", L. Sciascia

ho omesso Harry Potter e Il Signore degli Anelli per il loro imparagonabile valore affettivo...


Titolo: Re: Io in 10 libri
Post di: QuintinoRocca su 11 Aprile 2008, 11:06:24
Diciamo che sicuramente tra il mio io in dieci libri mancano libri che ancora devo leggere ma cmq...

-Milan Kundera-La vita è altrove
-Milan Kundera-L'insostenibile leggerezza dell'essere
-Charles Bukowski-Storie di ordinaria follia
-Fabrizio De Andrè-Un destino ridicolo
-Luigi Pirandello-Uno nessuno centomila
-Luis Sepulveda-Storia di un gatto che insegna a volare ad una gabbianella
-Alan Moore-Watchmen (scusate ma lo catalogo tra i romanzi!)
-Antoine De Saint Exupéry-Il piccolo principe
-Leonardo Sciascia-Il giorno della civetta
-Rostand-Cyrano


Titolo: Re: Io in 10 libri
Post di: Alessia su 14 Aprile 2009, 18:56:39
A distanza di un anno e 3 giorni, Alecchia decide di rispondere al topic che l'ha catturata!  :icon_marameo:

1 Daniel Pennac, Come un romanzo
2 Alessandro Baricco, Oceano mare
3 George Orwell, 1984
4 Niccolò Ammaniti, Ti prendo e ti porto via
5 Carlos Ruiz Zafon, L'ombra del vento
6 Andrea De Carlo, Due di due
7 Paulo Coelho, Il cammino di Santiago
8 Antoine De aint-Exupèry, Il piccolo Principe
9 Rudyard Kipling, Le storie di Mowgli
10 Paolo Cognetti, Una cosa piccola che sta per esplodere

Tenevo a precisare che questi libri oltre ad essere tra i miei preferiti, tra quelli che mi sono piaciuti di più, che mi rappresentano, e quelli che sono legati ad uno o più ricordi e a cui io stessa sono molto legata.. sono tutti ricollegabili a persone diverse che hanno attraversato la mia vita e hanno lasciato una traccia, e....volevo sempliemente ringraziarle ecco!  :icon_redface: :icon_redface:


Titolo: Re: Io in 10 libri
Post di: Elena su 14 Aprile 2009, 23:22:19
6 Andrea De Carlo, Due di due
:icon_innamorato: +1 karma


Titolo: Re: Io in 10 libri
Post di: hoppipolla su 15 Aprile 2009, 14:30:16

- Operette morali - Giacomo Leopardi


 :icon_innamorato:


Titolo: Re: Io in 10 libri
Post di: Bia su 16 Aprile 2009, 17:14:39
Com'è dura scegliere i 10 titoli pìù belli tra i 200 (come minimo) della mia libreria!!!!!!
Ma ci proverò comunque.....allora

-I ragazzi della via pal (il mio primo vero libro) _molnar
-Harry potter _rowling
-Lo hobbit _tolkien
-Il signore degli anelli _tolkien
-I ragazzi dello zoo di berlino _christiane f
-Come un romanzo _pennac
-Se una notte d'inverno un viaggiatore _calvino
-Madame Bovary _flaubert
-Il maestro e margherita _bulgakov
-Due di due _de carlo
-......la lista continuerebbe all'infinito...!!!! :icon_risate:


Titolo: Re: Io in 10 libri
Post di: Bia su 16 Aprile 2009, 19:06:05
aspettate...ho dimenticato un altro grande titolo

Cent'anni di solitudine _marquez......fantastico!!! :icon_applausi:


Titolo: Re: Io in 10 libri
Post di: Cippi su 01 Ottobre 2009, 16:54:29
non ho scritto mai in questo topic,grave grave :icon_asd:
1 l'insostenibile leggerezza dell'essere,kundera
2 cent'anni di solitudine,marquez
3 la casa degli spiriti,allende
4 orlando,woolf
5 dell'amore e di altri demoni,marquez
6 i dolori del giovane werther,goethe
7 storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare,sepulveda
8 dracula,stocker
poesie d'amore di hickmet,prevèrt e neruda..sono undici,ma va be' :)


Titolo: Re: Io in 10 libri
Post di: Ged su 30 Maggio 2010, 15:35:02
1. Il Gioco Del Trono - George R.R. Martin
2. Maree Di Mezzanotte - Steven Erikson
3. Il Treno Degli Dei - China Miéville
4. Cuore D'Acciaio - Michael Swanwick
5. La Leggenda di Earthsea - Ursula K. Le Guin
6. Memorie Di Una Geisha - Arthur Golden
7. H/H (Hard Boiled/Hard Luck) - Banana Yoshimoto
8. Ulisse - James Joyce
9. Elric di Melnibonè - Michael Moorock
10. La Leggenda Di Otori - Lian Hearn

Non so se questi sono i libri che mi rappresentano di più, ma sono i miei preferiti, quelli che mi hanno colpito di più, quelli che mi hanno catturato l'anima.

Potrei continuare ad elencare libri per un bel po', ma meglio che mi fermi qui, evitando una lista enorme XD


Titolo: Re: Io in 10 libri
Post di: Megera su 31 Maggio 2010, 11:36:08
1-Misery (Stephen King)
2-Dracula (Bram Stoker)
3-Queste oscure materie (Philip Pullman)
4-De rerum natura (Lucrezio)
5-Amleto (Shakespeare)
6-Il pozzo e il pendolo (Edgar Allan Poe)
7-La chimica della morte (Simon Beckett)
8-Creek Mary's blood (Dee Brown)
9-Anna Karenina (L.N Tolstoj)
10-1984 (George Orwel)

ahah scusatemi per i titoli poco allegri xD ma sono quelli che mi descrivono di più o che lo hanno fatto in un periodo specifico della mia vita, Anna Karenina è stata una sfida con chi diceva che non avrei retto, e invece ce l'ho fatta......


Titolo: Re: Io in 10 libri
Post di: Ged su 31 Maggio 2010, 12:19:46
1-Misery (Stephen King)
2-Dracula (Bram Stoker)
3-Queste oscure materie (Philip Pullman)
4-De rerum natura (Lucrezio)
5-Amleto (Shakespeare)
6-Il pozzo e il pendolo (Edgar Allan Poe)
7-La chimica della morte (Simon Beckett)
8-Creek Mary's blood (Dee Brown)
9-Anna Karenina (L.N Tolstoj)
10-1984 (George Orwel)

ahah scusatemi per i titoli poco allegri xD ma sono quelli che mi descrivono di più o che lo hanno fatto in un periodo specifico della mia vita, Anna Karenina è stata una sfida con chi diceva che non avrei retto, e invece ce l'ho fatta......

1. Non l'ho letto.
2. Molto bello.
3. Bello.
4. Sorvoliamo XD
5. Lo adoro!
6. Carino.
7. Non l'ho letto, ma mi intriga molto.
8. Non l'ho letto, ma mi ispira XD
9. L'ho letto ed è molto bello.
10. Lo adoro !!!

Sì, direi che questi libri ti descrivono alla grande XDXDXD

Ps: riguardo ai titoli "poco allegri", non è che i miei siano felicissimi. H/H specialmente.


Titolo: Re: Io in 10 libri
Post di: VioletSkull su 31 Maggio 2010, 15:58:14

4-De rerum natura (Lucrezio)


Perdona la curiosità ma...hai letto tutto il De rerum natura per intero?  :icon_eek:


Titolo: Re: Io in 10 libri
Post di: Megera su 31 Maggio 2010, 21:47:24

4-De rerum natura (Lucrezio)


Perdona la curiosità ma...hai letto tutto il De rerum natura per intero?  :icon_eek:


Tutto tutto!!  :icon_ok:


Titolo: Re: Io in 10 libri
Post di: Megera su 21 Giugno 2010, 12:48:57
8-Creek Mary's blood (Dee Brown)
8. Non l'ho letto, ma mi ispira XD

un altro bello di Dee Brown, che sto leggendo adesso, è "Seppellite il mio cuore a Wounded Knee"


Titolo: Re: Io in 10 libri
Post di: Lauri su 18 Gennaio 2012, 00:29:28
Anche se questo intervento non sarà letto neanche dai soliti quattro cani, refreshiamo la lista.

Panino al prosciutto, Charles Bukowski
La versione di Barney, Mordecai Richler
La trilogia della città di K., Agota Kristof
American Psycho, Bret Easton Ellis
Il teatro di Sabbath, Philip Roth
Le tre stimmate di Palmer Eldritch, Philip Dick
Suttree, Cormac McCarthy
La colazione dei campioni, Kurt Vonnegut
Moby Dick, Herman Melville
Grandi speranze, Charles Dickens


Titolo: Re: Io in 10 libri
Post di: Ratman su 18 Febbraio 2012, 12:56:51
La versione di Barney, Mordecai Richler

A me non è piaciuto...sembra un libro scritto da -avete anche voi uno zio che si lamenta di tutto del tipo "Enrico, che c*zzo fai..quandu ti quagghia a mennula??"- ecco, da un tipo così...me l'ha consigliato Helveticus e per questo ha tutto il mio disprezzo  :icon_diavolo: ! Ho provato a farmelo rimborsare ma avevan detto che c'avevo sputato di sopra quindi niente...

PS: Tranquilla, Lottipi, lo zio in questione è Zio Mario!


Titolo: Re: Io in 10 libri
Post di: helveticus su 23 Febbraio 2012, 19:08:01
...me l'ha consigliato Helveticus e per questo ha tutto il mio disprezzo  :icon_diavolo: !

Torno dopo un secolo e un quarto sul luogo del misfatto e, come sempre, trovo che mi si dà colpa di qualcosa. Almeno il mondo non è cambiato per niente :icon_scuoti:.