GulliLibero

Cultura e Pensiero => Musica => Topic iniziato da: The Mente su 22 Dicembre 2004, 23:51:11



Titolo: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: The Mente su 22 Dicembre 2004, 23:51:11
? La canzone dell'amore perduto ?

Testo della canzone (http://www.tuttotesti.com/deandre/canz.shtm#7)

E sar? la prima che incontri per strada
che tu coprirai d'oro per un bacio mai dato,
per un amore nuovo.


Ho pi? volte, negli ultimi tempi, ceduto all'estasi di una poesia non scritta.
Ho pi? volte negato al mio io una via di espressione.
Ma questa dentro non posso tenermela.
Questa mi ha fatto tremare, mi ha fatto vibrare.
In un momento in cui mai me lo sarei aspettato.
E cos? mi attendo adesso la sofferenza che mi aspetta, ma il fatto che sia attesa, non la rende meno viva.

E il fatto che io abbia citato gli ultimi versi, non rende il resto meno
calzante.
Ogni parola, ogni accento ed ogni accordo sono al loro posto.
L'unico che non ? a posto qui, sono io. :pisolo


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Goethe su 23 Dicembre 2004, 04:15:40
Perdonami, ma io la voglio qui.

Citato da: Fabrizio De Andr?
Ricordi sbocciavan le viole
con le nostre parole
"Non ci lasceremo mai, mai e poi mai",

vorrei dirti ora le stesse cose
ma come fan presto, amore, ad appassire le rose
cos? per noi

l'amore che strappa i capelli ? perduto ormai,
non resta che qualche svogliata carezza
e un po' di tenerezza.

E quando ti troverai in mano
quei fiori appassiti al sole
di un aprile ormai lontano,
li rimpiangerai

ma sar? la prima che incontri per strada
che tu coprirai d'oro per un bacio mai dato,
per un amore nuovo.

E sar? la prima che incontri per strada
che tu coprirai d'oro per un bacio mai dato,
per un amore nuovo.


De Andr? non scriveva molte canzoni d'amore, questo ? stato il suo pi? grande merito. Ma questa conzone e "Amore Che Vieni, Amore Che Vai" sono pi? che degne di nota. ( Le consiglio anche nelle versioni di Franco Battiato )


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: The Mente su 23 Dicembre 2004, 13:18:00
Spero che il moderatore venga e si spiega...
 :roll:

Il mio messaggio aveva una forma per un motivo.
E' stato seguendo le direttive, consigliate, mi sento di dire, dal moderatore.

Per evitare un troppo spesso abusato copia&incolla
e constringere il lettore ad una azione, che fosse anche solo
aprire un link per leggere il testo completo.
Ammesso che interessi.

A chi non interessa, il diritto di passare avanti con un colpo solo di rotellina
(scrollatemi di dosso questa apatia, ho bisogno che mi restituiscano la gioia di vivere)
 :scuoti


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Antigone su 23 Dicembre 2004, 14:19:09
Anello mancante

 
Prima luce del mattino
ti ho aspettato cantando a bassa voce e non ? la prima volta
ti ho anche seguita con lo sguardo
sopra il tavolo e tra i resti del giorno prima e tra le sedie vuote
qualcosa nell'aria suggeriva
in fondo non c'? troppa fretta
mentre accarezzavo l'idea delle coincidenze, raccoglievo segnali

Spiegami cosa ho tralasciato
? quell'anello mancante la fonte di ogni incertezza
spiegami cosa mi ? sfuggito  

Prima luce del mattino
quanti sforzi inauditi per tollerare preconcetti e maldicenze  
qualcosa nell'aria suggeriva
in fondo non c'? troppa fretta
mentre accarezzavo l'idea delle coincidenze

Spiegami cosa ho tralasciato
? quell'anello mancante la fonte di ogni incertezza
spiegami cosa mi ? sfuggito
? quell'anello mancante
voragine che divora e non restituisce

Spiegami cosa ho tralasciato
? quell'anello mancante
voragine che divora e non restituisce

Divora e non restituisce
 
  la pazienza ? la virtu' dei forti..


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: kannarob su 23 Dicembre 2004, 17:36:57
Nick Drake - 'Cello Song

Testo della canzone (http://www.sing365.com/music/lyric.nsf/'Cello-song-lyrics-Nick-Drake/10BEE823ED029F7E48256AE800208CFE)

So forget this cruel world
Where I belong
I'll just sit and wait
And sing my song.
And if one day you should see me in the crowd
Lend a hand and lift me
To your place in the cloud.


Forse qualcuno di voi avr? sentito questa canzone in "My name is Tanino" Road Movie di Paolo Virz?.
Io ? l? che l'ho sentita per la prima volta e mi ha subito stregato con la sua melodia dolce, lenta, la sua chitarra quasi sognante e il violoncello che spezza le strofe con una dolcezza infinita. La voce di Drake sembra di velluto e il testo ? di una meravigliosa "apparente" semplicit?! La consiglio vivamente a tutti!


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Krisbì su 24 Dicembre 2004, 10:24:37
"La ballata del Mich?"...

quando hanno aperto la cella
era gi? tardi perch?
con una corda sul collo
freddo pendeva Mich?.

tutte le volte che un gallo
sento cantar penser?
a quella volta in prigione
quando Mich? s'impicc?.

stanotte Mich?
si ? impiccato ad un chiodo perch?
non poteva restare
vent'anni in prigione
lontano da te.

nel buio Mich?
se n'? andato sapendo che a te
non poteva mai dire
che aveva ammazzato
perch? amava te.

io so che Mich?
ha voluto morire perch?
ti restasse il ricordo
del bene profondo
che aveva per te.

vent'anni gli avevano dato
la Corte decise cos?
perch? un giorno egli aveva ammazzato
chi voleva rubargli Mar?.

lo avevan perci? condannato
vent'anni in prigione a marcir
per? adesso che lui s'? impiccato
la porta gli devono aprir.

se pure Mich?
non ti ha scritto spiegando perch?
se n'? andato dal mondo
tu sai che l'ha fatto
soltanto per te.

domani alle tre
nella fossa comune sar?
senza il prete e la Messa
perch? di un suicida non hanno piet?.

domani alle tre
nella terra bagnata sar?
e qualcuno una croce
col nome e la data
su lui pianter?.

...e pensare che + volte ho adattato questa storiella alla mia mente...senza per? purtroppo sortire alcun beneficio...si pu? morire all'idea di dover stare lontani dalla persona ke si ama?! qualcuno dir? ke ? questione di coraggio...qualcunaltro di buona volont?...atri ancora penseranno ke sia possibilissimo ma nn lo diranno...
...io credo ke nulla, cm l'amore, possa riempirti o svuotarti di pi? ad licentia...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: The Mente su 24 Dicembre 2004, 19:18:38
Father & Son

Testo della canzone (http://www.tuttotesti.com/ronankeating/04.shtm#12)

But take your time think a lot
Think of everthing you've got
For you will still be here tomorrow
But your dreams may not...

-----------

From the moment I could talk
I was ordered to listen
Now there's a way, and I know
That I have to go away
I know, I have to go...



Ho conosciuto questa canzone da piccolo.
Non sapevo di chi fosse. Ne quale. La sentivo, per?.
Qualche anno fa grazie ad un amico la sentii di nuovo.
A parte quel meraviglioso senso di deja.vu edi appagamento nel poter
finalmente dare un nome a qualcosa, continuai ad amarla
pi? di quanto avessi fatto da piccolo.
Poi questa versione di Ronan Keating ? pi? melodiosa rispetto all'originale.
Non me ne voglia Cat Stevens, la voce di Ronan ? pi? pulita.
Adesso (Hic et Nunc - Friday, 24th December 2004)  mi fa pensare al mio papo.
Al contrario di quanto speravo, la sua permanenza in ospedale ? stata prolungata
anche nei giorni di festa.
Cerco di tenermelo vicino con il pensiero.  :roll:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: galeot su 26 Dicembre 2004, 13:13:09
Non vi stupirò. D'altronde non mi interessa farlo.
Questa canzone è dei Cure (con buona pace del Nonno ;) ) . È abbastanza leggera come melodia, ritmo. Ma acquista un peso speciale per me, per quello che esprime.

Testo della canzone (http://www.oldielyrics.com/lyrics/the_cure/signal_to_noise.html)

There's so much noise...
All the signal seems to fade away
Too much noise...
Or could be this is how it always sounds
With nothing left?


Comprendersi. Una capacità  così rara che, trovata in una persona, la rende amica.
Fino a che punto, però si comprende, o si ha voglia di comprendere?


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Santamaradona su 26 Dicembre 2004, 14:34:48
King of Ska

Testo della canzone (http://www.tuttotesti.com/meganoidi/nat.shtm)

Sento che
c'? qualcosa che cambia in me
anche il sorriso ora evade il mio viso
tutto le mie paure si dissolvono
quando sento suonare una chitarra in levare
[/i]

Questa canzone mi manda in sollucchero,
l'ascolto e tutto il mondo mi sembra un bel posto,
e sono sempre allegro quando la canticchio tra me e me.


Re: Per gentile concessione?


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: The Mente su 27 Dicembre 2004, 02:20:00
Angelo della Nebbia - Ligabue.

testo della canzone (http://www.angolotesti.it/L/testi_canzoni_ligabue_1027/testo_canzone_angelo_della_nebbia_43165.html)

Rumori e corpi attutiti
e gocce che provano a bagnarci dentro
due lepri si danno una bella scrollata
e al prossimo campo si fermano un po'
si fermano a urlare:
Siamo qui!
Angelo della nebbia.
Guardaci
buttaci
solo un po' di colore
Angelo
Ci puoi sentire o no?
Sei li'?


Qualcuno mi accuser? di essere eccessivo.
Ma questa canzone la ricordavo da tempo, e risentirla in questi giorni
in questa nuova versione (con il ritornello a tre voci) mi ha davvero stupito, piacevolmente.
Qui la nebbia ? cosa rara, ma le gocce che mi bagnano le conosco bene.
Dopo la pioggia di ieri, di oggi, dopo il silenzio, dopo i passi stanchi e strascinati,
dopo aver barcollato, ostinato, e non esser caduto.
Adesso, come al solito, ? il momento in cui la notte mi saluta, e la luna mi da la sua buonanotte.
Ricambio.
Oggi, ho proprio bisogno di dormire.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Krisbì su 28 Dicembre 2004, 13:22:49
TUTTE LE STRADE PORTANO A TE
Che vento che tira
taglia il respiro spinge un po' in la
forse ci vuol cambiare
mi sa che non ce la far?
mi riesci a sentire
in questo rumore?
vieni un po' qua
fammi sentire il mare
al centro di questa citt?
tu sai che ci? che so
sai la vita che ho
riparati un po'
forse ti piove dentro
usa la casa che ho

fino a che
tutte le strade portano a te
lascia che piova pure
prendiamo il sole che c'?
fino a che
tutte le strade portano a te
non ci si pu? sbagliare
prendiamo il tempo che c'?

il mondo non gira
o almeno non come
volevi tu
come ci avevan detto
quando era buona un idea
tu che sei ci? che sei
che non cambierai mai
promettimi che ci sar? sempre un posto
che tieni caldo per me

fino a che
tutte le strade portano a te
lascia che piova pure
prendiamo il sole che c'?
fino a che
tutte le strade portano a te
non ci si pu? sbagliare
prendiamo il tempo che c'?


I bei ricordi ci maturano nel cuore, ci riscaldano, ci confortano...e la virt? sta nel curarli con lucidit? e con passione...
Luglio - novembre 2002...primi mesi in macchina...cassette ascoltate, riascoltate, cantate, ricantate, fuse...nulla mai potr? rubare dal nostro cuore i ricordi!!!


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: The Mente su 31 Dicembre 2004, 16:05:18
Ed ecco il mio 4 testo in questa discussione...
sono proprio uno spammone.  :o

One man Guy

Testo della canzone (http://www.sing365.com/music/lyric.nsf/One-Man-Guy-lyrics-Rufus-Wainwright/F9BF7A1E1D6B106248256B4C0029F079)

Stay away out of sight
Sure it's kind of lonely
Yeah it's sort of sick
Being your own one and only
Is a dirty selfish trick


A tutti quelli che mi guardano pensando chiss? cosa di me.
A chi mi critica per la mia trascuratezza nel vestire o nel (non)curare i capelli.
A chi mi dice che sono burbero, che sto scivolando lentamente nella misantropia
(o nel MENfreghismo, checch? il nonno ne dica, ? la parola pi? adatta):

"I'm a one man guy in the morning
Same in the afternoon
One man guy when the sun goes down
I whistle me a one man tune
One man guy a one man guy
Only kind of guy to be
"

Questo ? il mio modo di essere, perch? sono da solo e da me solo dipendo.
"these three cubic feet of bone and blood and meat are all I love and know"

Mi piace l'atmosfera country, corale del pezzo.
Mi piacciono le parole, mi piace l'altalenante cantilena che si sprigiona
da un looop infinito partito questa mattina.
E adesso mi aspetta una bella passeggiata sotto la pioggia.
E nelle pozzanghere con gli stivali. :scuoti


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: La Plett su 01 Gennaio 2005, 17:54:08
Citazione
Questo ? il mio modo di essere, perch? sono da solo e da me solo dipendo.


azz...ehi,son parole pesanti!Cautela...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: kannarob su 04 Gennaio 2005, 23:26:32
The Roots Of Coincidence - Pat Metheny

(http://fusionanomaly.net/patmethenyimaginaryday.jpg)

La canzone ? strumentale, ma non importa. Nelle canzoni non bastano le parole per emozionare. E in brani come questo, qualsiasi parola risulterebbe assolutamente inutile!


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: The Mente su 11 Gennaio 2005, 23:02:37
Careless whisper (originale degli Wham)

Time can never mend,
The careless whisper of a good friend.
To the heart and mind,
Ignorance is kind...
There's no comfort in the truth,
Pain is the hole you'll find.


Testo della canzone (http://www.sing365.com/music/Lyric.nsf/Careless-Whisper-lyrics-wham/D872D754B9E7DECE48256862001179C0)

Dubito che conosciate il gruppo.
Forse avete sentito la canzone, qualche volta, da qualche parte.
Forse ? un po' troppo struggente anche per me...
ma a volte la malinconia si fa pi? forte.

Perci?... :abbraccio
__________________

Citato da: kannarob
The Roots Of Coincidence - Pat Metheny


Ho visto prima un live (grazie n0s :ok )
Adesso mi sto godendo l'mp3.

Trovo il pezzo molto bello, e complesso.
Tra un'atmosfera iniziale, quasi da matrix, un intermezzo bello violento.
E poi la calma, ma sar? poi quella la parola? No, non credo proprio.
E' pioggia, ? strada che scorre veloce, ? il creativo che d? sfogo a se stesso.
E si ripete.
Perch? il tempo ? ciclico, e alcuni, in Grecia, l'avevano capito.
Credo siano solo coincidenze, in fondo.
Nessuno dovrebbe permettersi di regolare il corso delle cose.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Laura... su 12 Gennaio 2005, 16:22:39
http://www.musicaememoria.com/leonard_cohen_hallelujah.htm

Hallelujah-Leonard Cohen

Questo brano ? contenuto nel suo disco di riflessioni sulla religione, Various Positions, del 1985, nel quale la relazione con il Signore ? costantemente intrecciata con temi terreni.

Ora, ho saputo dell'esistenza di una melodia segreta (1)
 che Davide suonava e compiaceva il Signore
 ma tu non ti interessi veramente di musica, non ? vero?
 Funziona cos?: la quarta, la quinta
 la minore, aumentata, la maggiore diminuita.
 Il re turbato compose un Hallelujah


La canzone ha avuto numerose versioni, da Jeff Buckley a Rufus Wainright in "Shrek" fino a Elisa. E quella che vi consiglio ? proprio la versione di Elisa.
Sono sette minuti e mezzo di sogni. La sua voce ? angelica e i ritmi lenti ti sollevano dalla realt? con una sofficezza e sensualit? uniche. Stupenda.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: The Mente su 12 Gennaio 2005, 17:21:36
La Cover di Elisa ? semplicemente quella di Jeff Buckley, con la voce di Elisa.
La Toffoli non ha cambiato una virgola, una frase, un acuto.
Rufus Wainwright ha la caratteristica di personalizzare un po' troppo, forse, le sue esecuzioni...ma a chi lo ascolta va benissimo cos?
(peraltro "Careless Whisper" da me prima postata ? stata cantata in un live proprio da lui).

Ho adorato la versione di Buckley, comunque, perch? molto pi? godibile dell'originale,
che forse alla fine si fa un po' troppo pesante da ascoltare.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: troppodolore su 12 Gennaio 2005, 18:32:39
:o
Mi dissocio con tutto me stesso da entrambi i giudizi.
Elisa ? capace, ma non le compete un pezzo tanto complesso.
Trovo nel suo cantato 4 difetti +1.
1)Troppo fiato sprecato, sembra affannata.
2)Scandisce ogni parola come cercasse di farsi capire da chi non parla la sua lingua, troppo cadenzato davvero poco naturale (mi fa pensare a Troisi che canta Yesterday).
3) Usa frasegi banali, il "girarci intorno" di "jeff Buckley" non ? cosa sua. Poteva quantomeno arricchire il pezzo sperimentando. Insomma, non farne una brutta copia, fanne una cover.
4) La trovata "coretto un'ottava sopra" e tamarra, ma mai pi? della "vocetta trombetta" con la quale si chiude il pezzo.
+1)Pathos a sprecare, cerca un non so che di mistico che non esce per? dalla sua voce.
(L'ho sentita fare a botte anche con i "Velvet Underground" in "Sunday Morning [mi pare] brutt'affare :scuoti )

Eccellente Buckley, instancabile, sempre nuovo, la sua non ? voce, ? qualcos'altro che non mi ? ancora chiaro.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Laura... su 12 Gennaio 2005, 21:37:12
Citato da: troppodolore
1)Troppo fiato sprecato, sembra affannata.
2)Scandisce ogni parola come cercasse di farsi capire da chi non parla la sua lingua, troppo cadenzato davvero poco naturale (mi fa pensare a Troisi che canta Yesterday).
3) Usa frasegi banali, il "girarci intorno" di "jeff Buckley" non ? cosa sua. Poteva quantomeno arricchire il pezzo sperimentando. Insomma, non farne una brutta copia, fanne una cover.
4) La trovata "coretto un'ottava sopra" e tamarra, ma mai pi? della "vocetta trombetta" con la quale si chiude il pezzo.
+1)Pathos a sprecare, cerca un non so che di mistico che non esce per? dalla sua voce.


1) Quello che a te sembra affanno, ? invece secondo me una caratteristica essenziale in un brano del genere. Risulta sentito, incredibilmente vissuto.
2) Lo scandire ogni parola non lo si trova solo in questo brano, ma anche in molti altri di Elisa (vedi per es. "Dancing"), ed ? una delle caratteristiche del suo modo di cantare che amo. E' porre intensit? ad ogni parola e scolpirla cos? nella mente di chi ascolta.
3) Non conosco il girarci intorno di Jeff Buckley, di lui conosco solo "Halleluja"appunto. La cover di Elisa mi piace, come mi piaceva "Almeno tu nell'universo". Ha una delicatezza nel modo di cantare che sembra di passeggiare sulla neve o sulle nuvole (o almeno questo rievoca in me)
4) La "vocetta trombetta" forse non ? delle pi? azzeccate, ma non mi dispiace pi? di tanto; ? un eco, la coda di un brano che non potrebbe chiudersi improvvisamente.
+1) Pi? che essere pathos, mi risulta dolcezza, a tratti mistica, ma nel senso di trasognata, incatata ed incatevole.

Avevo ascoltato un bel p? di tempo fa la versione di Jeff Buckley, sicuramente molto bella, anche dal punto di vista strumentale. Mi era piaciuta ma non quanto quella di Elisa. Sar? stato anche lo stato d'animo che avevo durante l'ascolto di un brano capace di infondere un grande senso di pace, ma anche di atterrire, tirando fuori emozioni accantonate da qualche parte.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: The Mente su 16 Gennaio 2005, 20:42:01
Mad World - Gary Jules
suppongo sia una cover, l'hanno messa come colonna sonora a Donnie Darko.
Ben si sposa con l'atmosfera del film in questione.
Mi ha fatto tornare pi? forte la voglia di vederlo.
Grazie ad Alfio (Zalf) che me l'ha posta in evidenza  :ok

Testo della canzone (http://www.tuttotesti.com/garyjules/tsw.shtm#11)

And I find it kinda funny
I find it kinda sad
The dreams in which I'm dying
Are the best I've ever had
I find it hard to tell you
I find it hard to take
When people run in circles
It's a very, very mad world mad world



Gioia, dolore e confusione.
In una parola, giovent?.
Niente di pi? difficile che comunicare.
Farsi udire per come si ?, per come si vuole.


Mi autorispondo evitando lo Spam

Le cose hanno un seguito.
Testo della canzone (http://www.tuttotesti.com/depechemode/vlt.shtm#6)

Le promesse sono fatte per essere infrante.
Le sensazioni sono intense, la parole vuote.
Il piacere rimane, cos? come il dolore.

Enjoy the silence.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Laragazzacolviolino su 24 Gennaio 2005, 21:58:16
L'elefante e la farfalla__Michele Zarrillo

Sono l'elefante
e non ci passo
mi trascino lento
il peso addosso.
Vivo la vergogna
e mangio da solo e non sai
che dolore sognare per chi non pu? mai.
Sono l'elefante
e mi nascondo
ma non c'e' rifugio
cos? profondo.
Io non so scappare
che pena mostrarmi cos?
al tuo sguardo che amo e che ride di me.
Una farfalla sei
leggera e libera su me
mai
non ti raggiunger? mai
mi spezzi il cuore e te ne vai
lass?.
Sono l'elefante
che posso fare
inchiodato al suolo
e a questo amore.
Provo ad inseguirti
ma cado e rimango cos?
non puoi neanche aiutarmi ti prego vai via.
Una farfalla tu sei
leggera e libera su me
mai
non ti raggiunger? mai
mi spezzi il cuore e te ne vai
da me.
Dentro di me dentro di me
ho un cuore di farfalla
e non potrai vedere mai
quanto lui ti assomiglia
dentro di me dentro di me
ho un cuore di farfalla
e non potrai vedere mai
quanto lui ti assomiglia
Dentro di me dentro di me
ho un cuore di farfalla.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Laragazzacolviolino su 24 Gennaio 2005, 22:03:59
Blink 182 (2003) <> > Stockholm Syndrome

This is the first (thing I remember)
Now it's the last (thing left on my mind)
Afraid of the dark (do you hear me whisper)
An empty heart (replaced with paranoia)
Where do we go (life's temporary)
After we're gone (like new years resolutions)
Why is this hard (do you recognize me)
I know I'm wrong (but I can't help believing)

I'm so lost
I'm barely here
I wish I could explain myself
But words escape me
It's too late
To save me
You're too late
You're too late

You're cold with disappointment
While I'm drowning in the next room
The last contagious victim of this plague between us
I'm sick with apprehension
I'm crippled from exhaustion
And I dread the moment when you finally come to kill me

This is the first (thing I remember)
Now it's the last (thing left on my mind)
Afraid of the dark (do you hear me whisper)
An empty heart (replaced with paranoia)
Where do we go (life's temporary)
After we're gone (like new years resolutions)
Why is this hard (do you recognize me)
I know I'm wrong (but I can't help believing)


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: GLo_Sanchez su 24 Gennaio 2005, 22:07:53
Gli angeli-Vasco Rossi


Quello ke si prova non si spiegare qui..
hai una sorpresa ke neanke te lo immaggini..
dietro non si torna non si pu? tornare gi?..
quando ormai si vola non si pu? cadere pi?..
vedi tetti e case e grandi le periferie..
e vedi quante cose sono solo fesserie..
e da qui...e da qui...
qui non arrivano gli angeli..con le lucciole e le cicale..
e da qui..e da qui...non le vedi pi? quell'estati li..
quell'estati li...
Qui ? logico cambiare mille mille volta idea..
ed ? facile sentirsi da buttare via..
qui non hai la scusa ke ti pu? tenere su..
qui la notte ? buoi e ci sei soltanto tu..
vivi imbilico e fumi le ute lucky-strike..
e ti rendi conto di quando le maledirai..
e da qui..e da qui...
qui non arrivano gli ordini a insegnarti la strada puoi..
e da qui..e da qui..
qui non arrivano gli angeli..


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Cescav su 25 Gennaio 2005, 03:15:11
[NOTA DEL NON-moderatore]

In assenza del moderatore Troppodolore lo faccio io... Invito gloria e "Laragazzacolviolino" a non limitarsi a copincollare i testi delle canzoni, poich? non ? questo l'obiettivo di questa discussione, grazie.

Tornando ON-TOPIC

E' dei Prozac +, dell'ultimo album Gioia Nera, che ho acquistato a Milano il primo di Novembre, ascoltandola ho trovato raffronto con ci? che stavo provando... nel tempo questa canzone si ? dimostrata pura, semplice e inverosimile verit?

Pi? Niente

SAI... e non c'? niente pi? tra noi
e non c'? niente se non vuoi..
ci passerai davanti e... neanche ci saluterai
sei cos? cinica oramai... che neanche ti ricordi
Non ti dimenticheremo mai..
ERI ED ORA PIU' NON SEI!

e abbraccerai degli altri
e abbraccerai degli altri
le confidenze tra di noi forse son state niente...  :roll:

Ma un giorno ci ripenserai...
un giorno non lontano
SI un giorno ci ripenserai..
e non potrai far niente
E NON C'E' NIENTE PIU' TRA NOI


NON C'E' NIENTE TRA NOI


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Freddy su 25 Gennaio 2005, 15:35:31
Ruby Tuesday - Franco Battiato

She would never say where she came from
Yesterday don't matter if it's gone
While the sun is bright
Or in the darkest night
No-one knows
She comes and goes
Good-bye Ruby Tuesday
Who could hang a name on you?
When you change with ev'ry new day
Still I'm gonna miss you
Don't question why she needs to be so free
She'll tell you it's the only way to be
She just can't be chained
To a life where nothing's gained
And nothing's lost
At such a cost
Good-bye Ruby Tuesday
Who could hang a name on you?
When you change with ev'ry new day
Still I'm gonna miss you
There's no time to lose, I heard her say
Cash your dreams before they slip away
Dying all the time
Lose your dreams and you
Will lose your mind
Ain't life unkind
Good-bye Ruby Tuesday
Who could hang a name on you?
When you change with ev'ry new day
Still I'm gonna miss you.

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

So ke siamo tutti bravi a fare un copia-incolla, ma nn saprei cos'altro dire, a parte ke qst canzone mi fa letteralmente prendere i brividi dalla prima all'ultima nota....la musica ? bellissima, le parole lo sn ancora di pi?...mi fa ricordare momenti che credevo, o forse speravo, di aver dimenticato per sempre...Ogni volta che la sento capisco ke invece nn ? cos?...se ? vera amicizia, durer? nei secoli... :((


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: priapo su 25 Gennaio 2005, 16:56:44
Citato da: Freddy
Ruby Tuesday - Franco Battiato

She would never say where she came from
Yesterday don't matter if it's gone
While the sun is bright
Or in the darkest night
No-one knows
She comes and goes
Good-bye Ruby Tuesday
Who could hang a name on you?
When you change with ev'ry new day
Still I'm gonna miss you
Don't question why she needs to be so free
She'll tell you it's the only way to be
She just can't be chained
To a life where nothing's gained
And nothing's lost
At such a cost
Good-bye Ruby Tuesday
Who could hang a name on you?
When you change with ev'ry new day
Still I'm gonna miss you
There's no time to lose, I heard her say
Cash your dreams before they slip away
Dying all the time
Lose your dreams and you
Will lose your mind
Ain't life unkind
Good-bye Ruby Tuesday
Who could hang a name on you?
When you change with ev'ry new day
Still I'm gonna miss you.

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

So ke siamo tutti bravi a fare un copia-incolla, ma nn saprei cos'altro dire, a parte ke qst canzone mi fa letteralmente prendere i brividi dalla prima all'ultima nota....la musica ? bellissima, le parole lo sn ancora di pi?...mi fa ricordare momenti che credevo, o forse speravo, di aver dimenticato per sempre...Ogni volta che la sento capisco ke invece nn ? cos?...se ? vera amicizia, durer? nei secoli... :((



nn per essere pignolo...freddy l originale e dei ROLLING STONES


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Freddy su 25 Gennaio 2005, 20:10:05
Citato da: priapo
nn per essere pignolo...freddy l originale e dei ROLLING STONES


Allora...PRECISIAMO.... :gratt
Quella che proponevo io era la versione di Franco Battiato, contenuta nel cd "Fleurs - Esempi affini di scritture e simili" del 1999....SAPEVO che qst fosse una canzone dei Rolling Stones... ;)


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Cescav su 31 Gennaio 2005, 02:59:23
Negrita, nell'album Radio Zombie del 2001, un pezzo dolcissimo, una metafora forte.. LUNA.

dedicata...

LUNA

Tu non lo sai quanto mi piace,
non lo sai..
quando ti perdi a far finta di essere...
semplice... calma...
morbida...

Come un mistero da decifrare
tu sei la luna ancora da esplorare
Aspettami... voglio salire lassu'...

...E NON TORNARE PIU'...

Ti vedo trasformare lacrime in coriandoli
con un bicchiere in mano
mi ritrovo qui a scoprire
lucida, splendida
serenita'...

E ridi ancora
mi aiuti a respirare
Bianco aquilone che gioca con il sole
Aspettami... voglio salire lassu'...

...E NON TORNARE PIU'...

L'estate e' un sentimento... e' caldo anche d'inverno...
Aspettami... voglio salire lassu'...

...E NON TORNARE PIU'...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: The Mente su 01 Febbraio 2005, 02:47:21
The blower's daughter

And so it is
Just like you said it would be
Life goes easy on me
Most of the time
And so it is
The shorter story
No love, no glory

....

And so it is
Just like you said it should be
We'll both forget the breeze
Most of the time


Testo della canzone (http://www.sing365.com/music/lyric.nsf/The-Blower's-Daughter-lyrics-Damien-Rice/B410E0E0C6BEA4D748256DA0000AE9DA)

E' davvero dura non trovare nulla da dire.
Eppure la sensazione c'?.
E' forte, e' intensa, e' fredda ed e' ingiustificata.
Al resto pensateci voi.

Io devo pensare a distrarmi.
Distrarmi. Anche da chi mi fa distrarre.


I can't take my mind...
My mind...my mind...

'Til I find somebody new


(http://photos.photosig.com/photos/35/35/1443535-bc0d7aad4f675a2b.jpg)


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: galeot su 01 Febbraio 2005, 12:44:40
Citato da: Cogli l'acqua
The blower's daughter



[OT]
Ti sarei davvero grato se non mi costringessi a macchinosi espedienti di copia-incolla - ingrandimenti etc. con scritte millimetriche. In fondo se scrivi su un forum, ? per far leggere quello che scrivi, credo.

Ti ringrazio per la comprensione :)

[/OT]


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: The Mente su 01 Febbraio 2005, 14:24:22
Citato da: galeot
Ti sarei davvero grato se non mi costringessi a macchinosi espedienti di copia-incolla - ingrandimenti etc. con scritte millimetriche. In fondo se scrivi su un forum, ? per far leggere quello che scrivi, credo.


Chiedo venia, ho ingrandito, un po', cosi vi limiterete a rovinarvi la vista.
Avevo due soluzioni al problema, comunque:
1) cliccare sul tasto RIPORTA
2) cliccare sul link con il testo intero.

E' strano per? che si critichi chi mette troppa cura e troppo zelo nello scrivere
(forma pi? che contenuti) e invece si lasci correre chi non ne mette nessuna.
Mi piacerebbe che questa fosse l'ultima canzone che posto in questa discussione,
non perch? da oggi non ascolter? pi? musica, ma perch? mi limiter? a tenere per me le mie impressioni.

Ovviamente scritte in piccolo.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Laura... su 01 Febbraio 2005, 15:56:31
Ho imparato a sognare
Negrita
Ho imparato a sognare,
che non ero bambino
che non ero neanche un' et?
Quando un giorno di scuola
mi durava una vita
e il mio mondo finiva un po l?

Tra una botta che prendo
e una botta che d?
tra un amico che perdo
e un amico che avr?
che se cado una volta
una volta cadr?
e da terra, da l? m'alzer?

C'? che ormai che ho imparato a sognare non smetter?

Ho imparato a sognare,
quando inizi a scoprire
che ogni sogno
ti porta pi? in l?
cavalcando aquiloni,
oltre muri e confini
ho imparato a sognare da l?
Quando tutte le scuse,
per giocare son buone
quando tutta la vita
? una bella canzone
C'era chi era incapace a sognare
e chi sognava gi?


Ascoltala. Riascoltala. E poi di nuovo.
E poi lasciati convincere. Che il sogno sia importante, sempre.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: kannarob su 03 Febbraio 2005, 20:24:28
Blackfield - Lullaby

Testo della canzone (http://www.blackfield.org/?s=lyrics&p=lullaby)

Share my cup
Tie me up
Never part
Break my heart
Go to sleep
Wound me deep
Be at peace
Make me bleed


Dolce, eterea, mai eccessiva.
Una ninna nanna perfetta.
Perch? la posto? del resto gi? Mario lo ha fatto...
Beh, perch? in un mondo del genere, abbiamo tutti bisogno di una "Lullaby" che ci faccia dormire sereni.
Almeno una notte.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Walker Boh su 03 Febbraio 2005, 20:38:31
Alone again (naturally)- Gilbert O' Sullivan


In a little while from now,
If I'm not feeling any less sour,
I promise myself to treat myself
and visit a nearby tower,

And climbing to the top Will throw myself off
In an effort to Make it clear to who-
Ever what it's like when you're shattered,
Left standing in the lurch At a church
Where people, saying "My God,
that's tough, She's stood him up.
No point in us remaining, we may as well go home."
As I did on my own,
Alone again, Naturally.

To think that only yesterday,
I was cheerful bright and gay,
Looking forward to, well who wouldn't do
the role I was about to play;

But as if to knock my down, Reality came around
And without so much, As a mere touch
Cut me into little pieces,
Leaving me to doubt Talk about
God in his mercy, who if
He really does exist
Why did he desert me in my hour of need
I truly am indeed
Alone again, Naturally.

It seems to me that there are
more hearts broken in the world
That can't be mended Left unattended;
What do we do?
What do we do?

Alone again, Naturally.

Now looking back over the years,
And whatever else that appears;
I remember I cried, when my father died,
never wishing to hide the tears;

And at sixty-five years old,
My mother, God rest her soul,
Couldn't understand why The only man
She had ever loved had been taken:
Leaving her to start With a heart
So badly broken,
Despite encouragement from me
No words were ever spoken and when she passed away
I cried and cried all day;
Alone again, Naturally
Alone again, Naturally.



A molti Gilbert O' Sullivan sembra un cantantino con troppa voglia di imitare. Non scendo in merito, effettivamente non ho le conoscenze necessarie per dire se si tratti di un cantantino o di un cantante. A me, tuttavia, questa canzone (non ne conosco molte altre) piace.  Utilizza delle frasi che mi piacciono alquanto (bella la parte della torre) per descrivere un momento di sconforto! Forse un po' pessimista, ma chi non ha mai pensato "DINUOVO SOLO, NATURALMENTE! "


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Antigone su 07 Febbraio 2005, 23:48:51
Radiohead- Creep

 ...
I wish I was special,
you're so fucking special.

But I'm a creep, I'm a weirdo.
What the hell am I doing here?
I don't belong here.

I don't care if it hurts,
I want to have control.
I want a perfect body,
I want a perfect soul.
I want you to notice,
when I'm not around.
You're so fucking special,
I wish I was special.

But I'm a creep, I'm a weirdo.
What the hell am I doing here?.
I don't belong here


Non ho postato il testo per intero..non lo sentivo del tutto mio...
Ho sentito questa canzone per caso...ero l'unica a non conoscerla nel gruppo,come tante altre cose del resto...
Mah..non ? gradevole sentirsi fuori posto, non ? facile non essere mai abbastanza per gli altri,amici o conoscenti che siano..non lo ? affatto..


Sgradevole

...
Io avrei desiderato essere speciale
tu sei maledettamente speciale

non importa se ferisce
io voglio avere il controllo
voglio un corpo perfetto
voglio un'anima perfetta
voglio farti notare
quando non sono qu?
tu sei maledettamente speciale
Io avrei desiderato essere speciale

ma sono una persona sgradevole,
sono un bizzarro
cosa sto facendo qu??
io non appartengo a questo posto


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: The Mente su 16 Febbraio 2005, 02:24:45
Citato da: Cogli l'acqua
Mi piacerebbe che questa fosse l'ultima canzone che posto in questa discussione,
non perch? da oggi non ascolter? pi? musica, ma perch? mi limiter? a tenere per me le mie impressioni.

Ovviamente scritte in piccolo.


Non ? per me.
Home - Michael Bubl? (http://www.sing365.com/music/lyric.nsf/Home-lyrics-Michael-Buble/44B29B2797949F8E48256F9D000C3471)

And I feel just like I'm living
someone else's life
It's like I just stepped outside
when everything was going right
And I know just why you could not come along with me

...

Another winter day
Has come and gone away
in either Paris or Rome
and I wanna go home
Let me go home

And I'm surrounded by
A million people I
still feel alone
Let me go home
I miss you , you know


Eccola.
Che ne penso?
Penso che stasera mi sentivo cos?.
Avere la voglia di tornare a casa, forse solo per l'idea che qualcuno aspetta.
Perch? arriva la sera e sei stanco, e la casa ? l'unico posto in cui ti va di trovarti.
Ma non ci arrivi mai, c'? sempre altro da fare, c'? sempre qualcun altro da vedere,
qualche altra faccia a cui sorridere.

E anche se non vorresti, ? solo che ti senti, anche in compagnia, anche in mezzo agli amici e non in mezzo ad una folla di sconosciuti.
Ma cosa cambia?


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Ale[K] su 17 Febbraio 2005, 10:48:12
Artist: Ligabue
Album: Giro D'Italia (Disc 3)
Year: 2003
Title: Chiss? Se In Cielo Passagno Gli Who

"E buonanotte a tutti i sognatori
a quelli che la devono far fuori
a chi c'ha il mondo sempre pi? lontano
perch? ha vissuto sempre contromano
a chi non butta via la notte coi pensieri
a quelli che una coppia ? gia una folla
e dicono che il cielo sia una balla
a quelli che da soli ci stan stretti
e pensano che il cielo sia di tutti
a lui e lei che stanno insieme solo con la colla

[...]

a chi decide di ammazzare il tempo
e il tempo invece servirebbe vivo
a chi sta in giro perch? non ha scelta
perch? comunque il sonno non arriva
a quelli che ogni notte puoi giurarci son presenti
e buonanotte a chi la sa godere
a quelli che han bisogno di star male
a chi ha paura di restare fermo
e sogna un po' pi? forte quando ? sveglio
a quelli che non hanno mai saputo dove andare

[...]"

Perche' e' troppo bello avere Taormina come salotto, 4 amici con cui ammazzare il tempo o forse tenerlo vivo.
Perche' fa' star bene aver potuto sorridere dopo una giornata di studio; fa' star bene aver scritto una bella pagina di ricordi, perche' purtroppo tutto questo presto o tardi passera'.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: La Plett su 18 Febbraio 2005, 15:39:01
Sleeping In Your Hand - Elisa


Now just let me sleep
I don't wanna talk
have nothing nice to say
I'm just sleeping in your hand.
[...]

Quanto ci ? caro il silenzio talvolta, ma quanto possiamo dire davvero di conoscerlo?
Talvolta si ha solo voglia di ascoltare, di lasciarsi cullare nelle vicende altrui per fuggire dai nostri circoli viziosi di pensieri.
E fa tanto bene.
Fuggire da noi stessi per ritrovarci in un altro.
Come vorrei ora io dormire nella "tua" mano.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: ..:: Dioscuro ::.. su 18 Febbraio 2005, 19:15:47
La canzone dell'amore perduto

Fabrizio De Andr?


Ricordi sbocciavano le viole
con le nostre parole:
"non ci lasceremo mai,
mai e poi mai"
Vorrei dirti, ora, le stesse cose
ma come fan presto, amore,
ad appassire le rose
cos? per noi.
L'amore che strappa i capelli
? perduto ormai.
Non resta che qualche svogliata carezza
e un po' di tenerezza.
E quando ti troverai in mano
quei fiori appassiti
al sole di un aprile
ormai lontano li rimpiangerai.
Ma sar? la prima
che incontri per strada,
che tu coprirai d'oro
per un bacio mai dato,
per un amore nuovo
E sar? la prima che incontri per strada,
che tu coprirai d'oro
per un bacio mai dato,
per un amore nuovo.


Forse per la disillusione del testo, o per la stupenda melodia della musica, o per la voce del Grande, ? una delle mie canzoni preferite.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: *SyL* su 18 Febbraio 2005, 21:36:31
Ho messo via- Ligabue
 Testo della canzone  (http://www.angolotesti.it/L/testi_canzoni_ligabue_1027/testo_canzone_ho_messo_via_43166.html)

Ho messo via un p? di consigli
dicono ? pi? facile
li ho messi via perch? a sbagliare
sono bravissimo da me.
Mi sto facendo un p? di posto
e che mi aspetto chi lo sa
che posto vuoto ce n'? stato ce n'? ce ne sar?.
Ho messo via un bel p? di cose
ma non mi spiego mai il perch?
io non riesca a metter via te



A volte si tenta di mettere un po' in ordine e quei tanti buchi che avevamo cercato di tappare diventano un'unica grande falla da colmare.
E l'eco dei ricordi si fa sentire..


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: La Plett su 18 Marzo 2005, 15:06:21
Whitney Houston Lyrics
I Will Always Love You Lyrics


If I should stay
I would only be in your way,
So I'll go, but I know
I will think of you every step of the way.

And I... will always love you, will always love you...
you, my darling you, you

Bittersweet memories,
That is all I'm taking with me.
So good bye, please don't cry.
We both know I'm not what you, you need.

And I-ee-I... will always love you-oo, I will always love you-oo

(Saxaphone solo)

I hope life treats you kind,
And I hope you have all you dreamed of.
And I wish you joy and happiness,
but above all this i wish you, love.

And I-ee-I will always love you-oo, I will always love you, I will always love
you-oo, I will always love you-oooo, I will always love you-oooo, I , I will
always love...you, you, darling I love you, oh I will always, I will always
love, you-oooo.



E mi viene da dire:
Quanto una melodia pu? farti capire l'intenzione di un pensiero, di una parola.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: art-errorist su 22 Marzo 2005, 23:36:27
Banco del Mutuo Soccorso - Miserere alla Storia

Gloria a Babele  
rida la Sfinge ancora per millenni
si fabbrichi nel cielo fino a Sirio
schiumino i cavalli sulla Via Lattea  
ma...
Quanta vita ha ancora il tuo intelletto  
se dietro a te scompare la tua razza?

 


che senso ha l'evoluzione umana e il progresso se ovunque si continua a seminare morte e povert


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: kannarob su 29 Marzo 2005, 12:20:10
Peter Gabriel - The Drop (http://www.progsoc.uts.edu.au/~aychiang/pg/up.html#the_drop)


one by one
you watch them fall
fall through cloud
one by one
you watch them fall
no idea where they?re going
but down...


Una goccia che cade. Tutto qui. Ma ? davvero tutto? Una goccia pu? essere pioggia, pu? essere lacrima... ? comunque vita. Veder cadere una goccia ? come vedere una vita che passa. Lenta...  I wonder where they're falling to...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: The Mente su 30 Marzo 2005, 02:27:18
Citato da: Wlf84
La canzone dell'amore perduto - Fabrizio De Andr?


Grazie per aver riportato la canzone con cui questa discussione ? iniziata. :gratt


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: ..:: Dioscuro ::.. su 30 Marzo 2005, 08:39:16
Non lo ricordavo pi?


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: n0s su 30 Marzo 2005, 13:09:49
Citato da: Cogli l'acqua
Citato da: Wlf84
La canzone dell'amore perduto - Fabrizio De Andr?


Grazie per aver riportato la canzone con cui questa discussione ? iniziata. :gratt



COME VOLEVASI DIMOSTRARE

questo ? proprio quello che intendevo dire io nel post "gemello".

penso che non sia solo una mia impressione...visti i riscontri.

non sarebbe il caso di fare qualcosa?

n0s :gratt  :help


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Laura... su 30 Marzo 2005, 16:26:24
Citato da: n0sfer4t
COME VOLEVASI DIMOSTRARE

questo ? proprio quello che intendevo dire io nel post "gemello".

penso che non sia solo una mia impressione...visti i riscontri.

non sarebbe il caso di fare qualcosa?

n0s :gratt  :help


Beh non sono d'accordo. Da quando ? stata aperta questa discussione precisandone i fini, per cos? dire nell'ultimo formato, la trovo interessante. Se noti infatti, vengono inserite molte meno risposte, proprio perch? ognuno deve "sforzarsi" o semplicemente perdere un tantino di tempo a commentare il brano o le frasi del brano che pi? l'hanno colpito. E un commento pu? inserire tutto: emozioni, immagini, spiegazioni.
Ecco l'utilit?, o meglio l'interesse, della discussione!
E se Paolo ha ripostato L'amore perduto non importa, perch? in fondo ha espresso le sue considerazioni, sicuramente differenti da quelle altrui. Certo non possiamo tutti inserire gli stessi brani, ma questo capita poco. Di certo questo topic non esula nessuno dalla possibilit? di poterne aprire altri dove viene sottoposto all'attenzione di tutti un solo testo per poi discutere insieme del messaggio, della musica, delle emozioni. Ma questo topic ? un mix, ed ? bello cos? secondo me  ;)


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Laura... su 30 Marzo 2005, 16:31:20
Citato da: Cogli l'acqua
Non ? per me.
Home - Michael Bubl? (http://www.sing365.com/music/lyric.nsf/Home-lyrics-Michael-Buble/44B29B2797949F8E48256F9D000C3471)

And I feel just like I'm living
someone else's life
It's like I just stepped outside
when everything was going right
And I know just why you could not come along with me

...

Another winter day
Has come and gone away
in either Paris or Rome
and I wanna go home
Let me go home

And I'm surrounded by
A million people I
still feel alone
Let me go home
I miss you , you know


...
E anche se non vorresti, ? solo che ti senti, anche in compagnia, anche in mezzo agli amici e non in mezzo ad una folla di sconosciuti.
Ma cosa cambia?


Anch'io stavo per postare "Home", perch? ? stupenda.
Perch? ? cos? dolce da riuscire a farmi sorridere senza accorgermene. A farmi sognare ad occhi aperti. In questo momento non ? per me nostalgia di casa; ? sorridere pensando a come mi sento "a casa" adesso.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: _Dru_ su 31 Marzo 2005, 22:29:51
Artista: Notre Dame De Paris
Titolo: MI DISTRUGGERAI


FROLLO

Io so cos'? la passione
Ma non lo so se ? veleno
Io non so pi? cosa sono
E se ragiono o se sogno
Annego e il mare ? lei
Sento i sentimenti miei
Che non ho sentito mai
L'onda che non affrontai

Mi distruggerai, mi distruggerai
E ti maledir? finch? avr? vita e fiato
Mi distruggerai, mi distruggerai
Tu mi hai gettato nell'abisso di un pensiero fisso
Tu mi distruggerai, mi distruggerai
Mi distruggerai

Io cado in te, tentazione
E tutto al diavolo va
La scienza e la religione
E virt? e castit?
Io guardo un orlo di gonna
E vedo abissi di donna
La gonna gira e mai
Mai per me la toglierai

Mi distruggerai, mi distruggerai
E maledico te perch? di te non vivo
Mi distruggerai, mi distruggerai
Ti abbraccio in sogno tutto il giorno e sto, di notte, sveglio
Tu mi distruggerai, mi distruggerai
Mi distruggerai

E quel mio cuore d'inverno
E' un fiore di primavera
E brucia dentro l'inferno
Come se fosse di cera
Sei tu che soffi sul fuoco
Tu, bella bocca straniera
Ti spio, ti voglio, t'invoco
Io sono niente e tu vera

Mi distruggerai, mi distruggerai
E ti maledir? finch? avr? vita e fiato
Mi distruggerai, mi distruggerai
Tu mi hai gettato nell'abisso di un pensiero fisso
Tu mi distruggerai, mi distruggerai
Mi distruggerai

Mi distruggerai
Mi distruggerai, mi distruggerai
Mi distruggerai


credo si capisca abbastanza
vedi mario se io voglio esprimere mie sensazioni scrivo qui se io voglio commentare scrivo li^_-


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: n0s su 31 Marzo 2005, 22:54:24
Citato da: Laura

Beh non sono d'accordo. Da quando ? stata aperta questa discussione precisandone i fini, per cos? dire nell'ultimo formato, la trovo interessante. Se noti infatti, vengono inserite molte meno risposte, proprio perch? ognuno deve "sforzarsi" o semplicemente perdere un tantino di tempo a commentare il brano o le frasi del brano che pi? l'hanno colpito. E un commento pu? inserire tutto: emozioni, immagini, spiegazioni.
Ecco l'utilit?, o meglio l'interesse, della discussione!


 :help  :help  :help  :help  :help  :help  :help  :help  :help  :help  :help
 :gratt ma perk?? io ho forse detto il contrario?  :gratt  

 :help  :help  :help  :help  :help   n0s   :help  :help  :help  :help  :help


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: *SyL* su 04 Aprile 2005, 15:07:59
Una canzone che non sarei autorizzata ad avere :P

La vedova bianca ( sniff, sniff..ma interpretiamo! :lol:  )- Afterhours da "Ballate per piccole iene"

C'? qualcosa dentro di me
Che ? sbagliato e non ha limiti
e c'? qualcosa dentro di te
che ? sbagliato e ci rende simili


E un bacio sporco sa
spogliarmi il cuore dagli incubi

Un bacio sporco sa
come un miliardo di uomini.

Vieni a fare un giro dentro di me
o questo fuoco si consumer? da s?
Ma se una vita finisce qua
quest'altra vita presto comincer?.


Nel tuo letto la novit?
? fare a pezzi l'anima
ma la violenza della stabilit?
? un modo di morire a met?


E un bacio sporco sa
spogliarmi il cuore dai demoni
ma c'? qualcosa che dentro di noi
che ? sbagliato ma ci rende simili
Un bacio sporco sa
come un milione di anime
e se una vita finisce qua
quest'altra vita presto comincer?

So che puoi gettarmi via
ma ci? che vuoi
lo voglio anch'io
E' troppo troppo presto
? il male
le tue labbra sono nude
sai che ? solo il tempo a liberare le stagione.

Vieni a fare un giro dentro di me
o questo fuoco di consumer? da s?
Un bacio sporco sa
spogliarmi il cuore dagli incubi
Un bacio sporco sa
come un miliardo di uomini
E tu hai qualcosa dentro di te
che ? sbagliato e ci rende simili

C'? qualcosa di nuovo per te
? sbagliato e non ha limiti
e anche tu hai qualcosa per me
? sbagliato ma ci rende simili
? sbagliato ma ci rende simili
? sbagliato ma ci rende simili.

Ho pensato di inserire tutto il testo perch? non c'? una singola parte di questa canzone che meriti l'omissione e anche perch? non essendo ancora uscito l'album, non si trova in rete!
Nel nuovo album degli afterhours c'? troppo "bianco" e troppa "polvere" per non pensare male, ma credo che il bello di questi testi sia proprio la facilit? con cui si adattino alle situazioni.
Io ci vedo la consapevolezza di una mancata onest? sentimentale.
E mi piace il modo in cui viene resa, senza troppe esplicitazioni, nel rispetto di chi vuole interpretare.
D'altronde la frase della mia firma ? proprio di Manuel Agnelli ;)


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: kannarob su 07 Aprile 2005, 20:05:40
 Tell Her This - Del Amitri  (http://www.delamitri.com/music/lyrics/t05.html)

Tell her not to cry
I just got scared that's all
Tell her I'll be by her side, all she has to do is call


A volte gli eventi ci travolgono. Possiamo solo rimanere impotenti davanti allo scorrere della nostra vita. Ma sarebbe bello poter fermare il tempo in un preciso istante, per l'ultimo sguardo, l'ultimo bacio, o semplicemente per realizzare finalmente cosa si sta perdendo. Per illudersi magari che in quell'istante non esiste nient'altro se non due persone e potersi allontanare, magari piangendo, in silenzio.
Venendo alla canzone, avendola postata qui, ovviamente la consiglio. Cercatela, se potete, anche in versione acustica.

Intanto qui una piccola chicca: Cliccate qui (http://www.delamitri.com/music/streaming/clips/t05.html) per avere una clip dimostrativa del brano, i primi 30 secondi. Ovviamente non bastano per rendere l'idea della canzone ma se non avrete la volont? di cercarla, potete almeno sentirne un accenno. Se invece volete cercarla, vi consiglio di non ascoltarlo, giusto per non rovinare la sorpresa.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: The Mente su 13 Aprile 2005, 02:08:58
? Dancing (http://www.tuttotesti.com/elisa/03.shtm#3) ? Elisa

If I were to be alone silence would rock my tears
'cause it's all about love and I know better
How life is a weaving feather


Abbandonarsi.
Di colpo. In un istante, questa canzone dipinge in me il ricordo.
La vita, due anni fa.
E questo pensiero, lento e dolcissimo, mi culla, come il silenzio le lacrime.
E non c'? dolore, non c'? tristezza, per ci? che ? stato.

Adesso, ancora, abbandonarsi.
E farsi cullare, come una piuma. Fluttuando, tra un sogno e un altro.
Perch? tutti gli sguardi, tutti i sorrisi, tutti i volti e tutti gli abbracci, li porti con te.
_____________

Trovo che questa canzone sia delicatissima.
L'inizio con piano e batteria introduce con un lieve crescendo la voce di Elisa.
Che, sono sicuro che laura concorder? con me, ? sempre intensa e appassionata.
Il testo ? molto poetico, forse appena troppo "romantico" nel lato femminile.
Eppure mi tocca sempre nel profondo. Anche dopo pi? di due anni.
Forse ho davvero troppi ricordi.
Ed ? bello ogni tanto incontrarli ancora, riviverli, riabbracciarli.
Bella giornata, oggi.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: *SyL* su 01 Maggio 2005, 15:35:40
Volevo portare all'attenzione di tutti il testo di una canzone di Niccol? Fabi che a primo impatto pu? sembrare banale e ripetitivo, ma che a mio avviso esprime perfettamente lo stato d'animo di chi ? ossessionato dal pensiero di una storia che ? finita ( :scuoti ).
Il ritmo e le parole ostinatamente uguali rivelano l'immediatezza con cui un pensiero segue l'altro, un pensiero il cui soggetto rimane sempre invariato.

non c?? mai una chiara ragione
quando due persone si ritrovano distanti
sempre meno amanti
ma compagni di una storia
in cui si ? tralasciato
o forse dimenticato
il motivo reale per il quale si sta insieme
e si finisce per farsi male


Non c?? rabbia non c?? dolore
c?? soltanto una tristezza
cos? grande che mi sfonda il cuore
chiedo venia per questa nenia
ripetitiva e ostinata
ma c?? un unico pensiero
che ossessivamente segue ogni mio respiro


Il testo completo lo trovate subito sotto:
 Ostinatamente (http://www.musicalstore.it/TESTI%20NAZIONALI/fabi%20niccolo/testi/Ostinatamente.htm)

Un ringraziamento speciale a chi me l'ha fatta conoscere


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: kannarob su 02 Maggio 2005, 20:13:33
Moonshine by Feeder  (http://www.azlyrics.com/lyrics/feeder/moonshine.html)

Only you, it's only for you
Always true
But time is passing by
Only you
Always you
But every time we cry
We wave the sun goodbye
Moonshine


Non mi chiedo mai il perch? delle cose. Me le ritrovo davanti e basta. Cerco di affrontarle, come meglio posso, ma a volte ? davvero dura... Inevitabile sentirsi soli, a volte, inevitabile avere paura... e qui arriva una musica, calda, soffice, ma al tempo stesso graffiante, che ti tiene vivo, ti fa sperare e forse, ti fa sognare.
Solo te, ? solo per te, sempre vero, ma il tempo sta passando...
Il tempo passa, ? vero, ma io continuo a pensare, a sperare.
Questa canzone ha una dedica, ma non vi dir? a chi. Spero che un giorno possiate vederlo da soli.

Per quel che riguarda la canzone, i Feeder sono molto maturati dai tempi in cui suonavano Buck Rogers o Just a Day. Tutto l'album Comfort In Suond ? splendido e dunque ? a mio parere una delle migliori uscite pop/rock del 2002. La canzone ? un "outro" eccezionale, delicata, decisa e senza dubbio fortemente sentita. A mio giudizio il pi? bel pezzo dell'intero album.

P.s. date un'occhiata alla mia firma...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Walker Boh su 04 Maggio 2005, 01:05:18
Gollum's song


Now we say goodbye
We say you didn't try

These tears you cry
Have come too late
Take back the lies
The hurt, the blame!

And you will weep
When you face the end alone
You are lost
You can never go home
You are lost
You can never go home



Se vi interessa il resto del testo questo e' il link http://www.visionsfromthepalantiri.com/music/gollumssong.html    .

Io mi concentro su questo pezzo perche' lo trovo veramente bello. Sono parole dure, terribili. Secondo me sono un fortissimo schiaffo, credo facciano male piu' di tante ferite. Mi fanno pensare a tutte quelle volte che nella vita qualcuno mi ha detto : "Queste tue lacrime arrivano troppo tardi,  riprenditi le bugie, le ferite, le colpe." . Per fortuna non sono state tante le volte...  :roll:  Ma a chi non e' accaduto di sentirsi dire queste frasi? (Ora un coro di gente alzera' la mano dicendo "IO, IO"  :lol:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Ebe su 05 Maggio 2005, 21:43:21
Elisa torna a cantare in Italiano...
Il suo singolo "Una poesia anche per te" ? davvero molto significativo...

Una Poesia Anche Per Te"_ Elisa
[...]
Vorrei rinascere per te
ricominciare insieme
come se non sentissi pi? dolore
ma tu hai tessuto sogni
di cristallo, troppo coraggiosi e fragili
per morire adesso
solo per un rimpianto

E ci sar? dentro di te
e al di l? dell'orizzonte
una piccola poesia
ci sar?, forse esiste gi?
al di l? dell'orizzonte
una poesia anche per te


La lettura di queste strofe potr? sembrarvi banale, superficiale, scontato ma cantato dalla melodica voce di Elisa e dalla base musicale vi assicuro che le sensazioni che si provano sonon veramente particolari...

Vi lascio un link dove coloro che sono anche minimamente interessati ad ascoltarla possono averne un assaggino di qualche secondo:
www.elisaweb.net/ecard_poesia/


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: kannarob su 10 Maggio 2005, 23:04:25
Cannonball by Damien Rice (http://www.azlyrics.com/lyrics/damienrice/cannonball.html)


Stones taught me to fly
Love taught me to lie
Life taught me to die
So it's not hard to fall
When you float like a cannonball


Dire o forse aggiungere altro, non sarebbe saggio, ma allora non avrebbe senso scrivere qui... Ma il testo dice tutto, non aggiungo altro perch? difficilmente mi sono rispecchiato tanto in una canzone.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: *SyL* su 12 Maggio 2005, 00:08:15
Come stavamo ieri- Marlene Kuntz- Il vile (1996)

 Testo integrale (http://www.angolotesti.it/M/testi_canzoni_marlene_kuntz_208/testo_canzone_come_stavamo_ieri_11852.html)

Quanto fa male ritornare al gelo dei sorrisi uccisi
dalle nostre lacrime
Quanto fa male devastare gli argini del nostro scorrere:
la terra ? fradicia anche al sole oramai

Come stavamo ieri... sar? cos? domani?
Dimmi di s?


Quando, anche a distanza di tempo, ripensare al passato fa male.
Quando si dimentica il reale motivo per cui si ? stati insieme e di finisce per farsi male.
Credo che sia una sensazione che abbiamo provato tutti.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: *SyL* su 12 Maggio 2005, 00:15:18
Oceano di gomma- Afterhours

 Testo integrale (http://www.angolotesti.it/A/testi_canzoni_afterhours_11/testo_canzone_oceano_di_gomma_1044.html)

Tu per me sei vero
anche se sei solo pensiero
il prezzo, sai, ? un po' il mare
sembra che ti culli ma poi ti vuole ingoiare.


Che peso ricoprono i ricordi nella nostra vita di tutti i giorni?
Quanto ci servono per andare avanti, formandoci un'identit? e quanto, invece, ci impediscono con i loro fardello e ci inducono a voltarci continuamente indietro?
Una bellissima interpretazione, a mio avviso, quella di Manuel Agnelli: i ricordi sono come un mare; cullarsi nel passato ? piacevole, ma bisogna fare attenzione a non farsi ingoiare e anon rinchiudersi nei ricordi.
Anche se, fra quei ricordi, vi ? il nostro pi? dolce pensiero.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: _Dru_ su 12 Maggio 2005, 16:56:19
Artista: Pacifico
Album: Pacifico
Titolo: Il Faraone



Gino non sa cosa dire, si mangia le parole
son dure come suole
Gino non sa cosa fare, non vuol collaborare
ci tratta sempre male

Sto correndo senza freno
Voglio vivere di meno
Settimane a crescere nell'oscurit?
Diventare grande per restare a met?

RIT.
Gloria in cielo alla mia immensit?
vivo una favola
Diventare una divinit?
forse baster?
Gloria in cielo alla mia immensit?
scelgo una nuvola
Diventare una divinit?
mi consoler?

Quanto ? lungo questo treno
Il vagone ? troppo pieno
Non puoi prevedere quando deraglier?
Non lo puoi fermare, prende velocit?

RIT.
Gloria in cielo alla mia immensit?
vivo una favola
diventare una divinit?
forse baster?
Gloria in cielo alla mia immensit?
cade una nuvola
diventare una celebrit?
mi consoler


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: kannarob su 16 Maggio 2005, 19:23:48
Quick Fade by Feeder (http://www.lyricskeeper.com/feeder-lyrics/28338-quick_fade-lyrics.htm)


I miss you more than words can say
A part of me has torn away
A china heart will always break
A fracture to a twisted face
But things are gonna heal again
Eyes once blind will see again
I miss you more than words can say
I miss you more than words .....
Quick fade


E' dura avere a che fare con un cuore di porcellana... ogni gesto ? a rischio, ogni sospiro, ogni pensiero. La speranza ? che davvero le cose guariscano sempre.
"Gli occhi che furono ciechi vedranno di nuovo", pi? distante, pi? lontano... ma avranno poi tutta 'sta voglia di vedere di nuovo? O magari saranno stanchi, ne avranno gi? viste abbastanza...
Potrei continuare a parlare ma i miei pensieri sbiadiscono velocemente...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: The Mente su 17 Maggio 2005, 12:14:34
Hai dato per buona la porcellana...alla fine?  :smoke
No perch? in rete ho trovato questo:

Citato da: The American Heritage? Dictionary of the English Language, Fourth Edition
chi?na -  "china" - noun

   1. High-quality porcelain or ceramic ware, originally made in China.
   2. Porcelain or earthenware used for the table.

    Word History: Our term china for porcelain or ceramic ware is a shortening of chinaware and probably china dishes. Although the word china is identical in spelling to the name of the country, there are 16th- and 17th-century spellings like chiney, cheny, and cheney that reflect the borrowing into English of the Persian term for this porcelain, chn. The Persian word and the Sanskrit word cn, ?Chinese people,? which gave us the English name for the country, go back to the Chinese word Q?n, the name of the dynasty that ruled China from 221 to 206 B.C.



:redcoron


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: _Dru_ su 20 Maggio 2005, 22:07:14
Artista: Elisa
Album: Elisa
Titolo: Dancing


Traduzione di Dancing


Time is gonna take my mind
and carry it far away where I can fly
The depth of life will dim the temptation to live for you
If I were to be alone silence would rock my tears
'cause it's all about love and I know better
How life is a waving feather

So I put my arms around you around you
And I know that I'll be living soon

My eyes are on you they're on you
And you see that I can't stop shaking
No, I won't step back but I'll look down to hide from your eyes
'cause what I feel is so sweet and I'm scared that even my own breath
Oh could burst it if it were a bubble
And I'd better dream if I have to struggle

So I put my arms around you around you
And I hope that I will do no wrong
My eyes are on you they're on you
And I hope that you won't hurt me

I'm dancing in the room as if I was in the woods with you
No need for anything but music
Music's the reason why I know time still exists
Time still exists
Time still exists

So I put my arms around you around you
And I hope that I will do no wrong
My eyes are on you they're on you
And I hope that you won't hurt me
So I put my arms around you around you
And I hope that I will do no wrong
My eyes are on you they're on you
And I hope that you won't hurt me


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: The Mente su 20 Maggio 2005, 22:57:48
Citato da: Cogli l'acqua
? Dancing (http://www.tuttotesti.com/elisa/03.shtm#3) ? Elisa


C'era gi?.

Se inoltre ci concedessi l'esercizio del tuo pensiero oltre che del consueto copia incolla, sarebbe una cosa gradita.
A meno che non sia un'ideologia che porti avanti insieme alla canzone.
In quel caso hai proprio sbagliato topic.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: _Dru_ su 20 Maggio 2005, 23:03:20
ho scritto questa canzone sl x far capire come mi sento...tutto qua un po gi? un po depressa..


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: galeot su 21 Maggio 2005, 09:21:57
Brothers in Arms
Dire Straits (http://www.lyricsfreak.com/d/dire-straits/40736.html)

There's so many different worlds
So many differents suns
And we have just one world
But we live in different ones


Una famosa canzone dei Dire Straits. Che non parla di pace, parla di guerra. Tutte le "canzoni di pace" parlano di guerra, chissà perché le canzoni d'amore non parlano di persone che si odiano a morte.

Il messaggio della canzone è sin troppo chiaro, ma la semplice lettura del testo trasmette solo una piccola parte dell'informazione.
Il mio (scontato) consiglio è quella di ascoltarla.
Perché parla di guerra, o di pace?

No, perché sa regalare qualche minuto piacevole, che è quello che si cerca in una canzone.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: The Mente su 03 Giugno 2005, 15:09:52
Simple Man (http://www.skynyrd.com/lyrics/70-77/pronounc/sond.html)
Lynyrd Skynyrd (http://www.lynyrdskynyrd.com/)


Mama told me when I was young
Come sit beside me, my only son
And listen closely to what I say.
And if you do this
It will help you some sunny day.
Take your time... Don't live too fast,
Troubles will come and they will pass.
Go find a woman and you'll find love,
And don't forget son,
There is someone up above.

And be a simple kind of man.
Be something you love and understand.
Be a simple kind of man.
Won't you do this for me son,
If you can?


Non ? l'atmosfera anni '70 che mi ha conquistato.
Non ? il giro di chitarra che mi ricorda chiss? che.
Forse non ? nemmeno il testo...che non ? poi cos? incollato alle circostanze.
Per? la voglia di cose semplici, la voglia di capirmi.
La voglia di avere qualcosa come la vorrei, senza dovermi per forza deformare per adattarmi al posto in cui mi hanno messo.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: La Plett su 07 Giugno 2005, 14:24:29
L'aura - Radio Star (http://www.angolotesti.it/L/testi_canzoni_laura_4134/testo_canzone_radio_star_145877.html)


I wanna be a radio star
I wanna be a radio star
be on the covers of the magazines
all in feathers blue so glittery
to have Tristano say "ti amo, dico amo"
What a pleasure being a rockstar in Italy

Spensieratezza d'estate. Saltellare e rotolarsi.
Quella voce mi trasmette un saaaaaacco di vitalit? e voglia di giocare =).

 :P  :P  :P


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Laura... su 07 Giugno 2005, 14:53:30
http://www.paroles.net/chansons/25553.htm
Quelqu'un m'a dit
Carla Bruni

On me dit que nos vies ne valent pas grand chose,
Elles passent en un instant comme fanent les roses.
On me dit que le temps qui glisse est un salaud
Que de nos chagrins il s'en fait des manteaux
Pourtant quelqu'un m'a dit...


Qualcuno mi ha detto

Mi si dice che le nostre vite non valgono gran cosa,
passano in un istante come appassiscono le rose.
Mi si dice che il tempo che scivola ? un mascalzone,
che dei nostri dispiaceri si ? fatto dei mantelli.
Eppure qualcuno mi ha detto...


Ho inserito solo la prima strofa... In realt? delle parole non me ne faccio granch?, perch? il francese non lo conosco proprio e solo adesso ho cercato la traduzione! Eppure questa canzone mi piace tantissimo, sar? che il francese ? una lingua incredibilmente elegante, sar? la voce di Carla Bruni, ma mi trasmette tantissima dolcezza. Miele. :)


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Freddy su 12 Giugno 2005, 15:37:04
He's simple, he's dumb, he's the pilot - Granddaddy

Adrift again 2000 man
You lost your maps,
You lost the plans
Did you hear them yell,
Land damn it land?
You say you can't
Well I hope you can
I hope you can

How's it going 2000 man?
Welcome back to solid ground my friend
I heard all your controls were jammed
Well it's just nice to have you back again

But I guess they still don't understand
And they can never understand
And they said go find 2000 man
And they said tell him we've got new plans
But instead I'm here to tell you friend

I believe they want you to give in
Are you giving in 2000 man?
(Did you love this world
And did this world not love you?)

Are you giving in 2000 man?
Don't give in 2000 man

E' una delle canzoni del film 3msc  :innamorato , credo la pi? bella dopo "Gabriel"..forse un po' sottovalutata.. :roll:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: kannarob su 22 Giugno 2005, 23:02:59
Nightswimming by R.E.M. (http://www.remfriends.com/traduzioni/index.php)

I'm pining for the moon.
And what if there were two
Side by side in orbit
Around the fairest sun?
That bright, tight forever drum
could not describe nightswimming.

Tradotto sarebbe pi? o meno cos?

Fisso la luna
E pensa se fossero due
Fianco a fianco in orbita
Attorno al piu' bello dei soli?
Una marea brillante sempre alta
Non potebbe descrivere una nuotata notturna



La recensione di Reveal fatta da Real Gone ha risvegliato in me la pulsione verso i R.E.M. che di recente era pi? sopita del normale. Ho cos? ripreso quello che ? a mio giudizio il loro album migliore, ovvero Automatic For The People e dopo aver ascoltato decine e decine di volte splendidi brani come Man On The Moon, Everybody Hurts, New Orleans Instrumental No. 1, ho deciso di condividere con voi questo brano: Nighswimming. Forse perch? le nuotate sono in genere estive  :) , ma principalmente perch? questo splendido pezzo riesce a riempirmi di una gioia straordinariamente fuori dal comune! Considerando che si parla di stati d'animo ho ritenuto che ci? fosse sufficiente per giustificare la sua presenza qui. ;)  Ascoltatelo, ne vale la pena!


P.s. il sito da cui ho preso il testo non lo conoscevo, l'ho trovato grazioso. La cosa bella ? che di un testo ci sono diverse traduzioni ed ? quindi possibile notare diverse sfumature di significato o diverse interpretazioni. Una cosa che chi ha un p? di tempo da perdere potrebbe trovare interessante  ;)


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: The Mente su 23 Giugno 2005, 01:32:28
Drops of Jupiter (http://www.trainline.com/lyrics/ss_lyrics_dropsofjupiter.html) by Train (http://www.trainline.com/)

Now that she's back in the atmosphere
With drops of Jupiter in her hair, hey, hey
She acts like summer and walks like rain
Reminds me that there's time to change, hey, hey
Since the return from her stay on the moon
She listens like spring and she talks like June, hey, hey

Tell me did you sail across the sun
Did you make it to the Milky Way to see the lights all faded
And that heaven is overrated
 
Tell me, did you fall for a shooting star
One without a permanent scar
And did you miss me while you were looking at yourself out there


Uhm... :roll:
Non ho mai compreso del tutto questa canzone.
E forse questo ? uno dei fattori che me l'ha fatta amare cos? tanto.
Ormai c'? un intero pezzo della mia vita legato a queste note
...a queste parole.
Mi piacciono moltissimo le similitudini della prima strofa.

Niente di male, mi ero ritrovato a scrivere e mi ? tornata in mente.
Chiss? fin dove arriver? la mia penna...



Citato da: Un certo Einstein
Ci sono solo due cose infinite:
1) La stupidit? umana
2) L'universo.

Sulla seconda per? non sono sicuro
.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Freddy su 23 Giugno 2005, 22:35:21
Mi Ami davvero - Luca Carboni

Mi ami davvero ma non come gli spot che dicono solo bugie
Sei bella davvero non come le modelle che ritoccan le fotografie
Sei pulita davvero  non come la benzina verde che invece ? veleno
Sei  sexy davvero non che non c?? niente quando poi togli il reggiseno
Ci credi davvero non come i manifesti delle campagne elettorali
Sei sincera davvero non come le giacche e  cravatte delle multinazionali
Mi ami davvero non come i prezzi della medicina bio alternativa
Sei buona davvero non come la frutta con la buccia lucidata e radioattiva
 
Ho bisogno d?amore e di un po? di verit?
E di un giorno migliore e non del grigio che c?? qua
 
E scrivo un lettera per te cos? per sempre la leggerai
E scrivo un lettera per te cosi ogni tanto riderai
Perch? l?amore fa ridere lo sai
 
Ma tu ami davvero non come i soldi di questa economia virtuale
Mi colpisci davvero non come i titoli sensazionali che trovi sui giornali
Sei forte davvero non come i record degli atleti bombati e iperdotati
Mi dai davvero non come le offerte speciali dentro ai supermercati
Sei pura davvero non come l?aria, quest?aria che ogni giorno respiriamo
Sei importante davvero non come i personaggi che alla fine poi votiamo
 
Ho bisogno d?amore e di un po? di verit?
E di un giorno migliore e non del grigio che c?? qua
 
E scrivi un lettera per me  cos? per sempre la legger?
E scrivi un lettera per me cos? ogni tanto pianger?
Perch? l?amore fa piangere lo so
l?amore fa piangere lo so?

Citato da: Laura...
Ascoltala. Riascoltala. E poi di nuovo.
E poi lasciati convincere. Che il sogno sia importante, sempre.

Perch? io non riesco a convincermene?  :?  
 
:scuoti


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: GIOVE su 24 Giugno 2005, 09:24:31
BASSI MAESTRO_S.I.C.-------italian hip hop------


E' una vita che la gente parla a vuoto,gratuitamente non fa mai niente;Certa gente dovrebbe andare a fuoco, o crepare in qualche cazzo di incidente;Certa gente poi dovrebbe calarmi i pantaloni e farmi un mucchio di sufloni;Certa gente impertinente fanno i duri ma dentro c'han la scorza del perdentemezze tacche colpiscono alla schiena domani ti ci danno pacche, mi fate pena!Le vostre vacche pi? basse di dieci anni mi guardan tra le gambe e mi darebbero la schienaChe scena tristela gente fa liste e non capiscesar? che grema, sar? che ? scema!troppa gente ha il cervello da grande fratelloascolta hip-hop col pisello e dopo neanche quelloe adesso guarda come siamo messi,terzo mondo del rap e popolo di fessiparlo a voi frocietti, certoche qualcuno se ne venga allo scopertopiuttosto che parlare dei miei beatcagate un cd, grasso almeno quanto il primo dei miei 5 LPe non puoi fingere di fare il trooperperch? i tuoi beat nascono e finiscono dentro al tuo computere non parlatemi di dissin'voi che vi insultate siete molto pi? tristie non parlatemi di donne perch? vi fate seghe sui dischi di noi artistie non parlatemi di skratch per? il vostro dj ascolta solo i Limp Bizkite si sente da quei cazzo di demo,che da illuso mi sugo come uno scemo.Rit.Ehi, cos'? quel muso duro?SUCCHIATEMI IL CAZZOdaiutti contro il muro!SUCCHIATEMI IL CAZZObaciatemi il culo!SUCCHIATEMI IL CAZZOSUCCHIATEMI IL CAZZOspecialisti del rapSUCCHIATEMI IL CAZZOgiornalisti del rapSUCCHIATEMI IL CAZZOfeticisti del netSUCCHIATEMI IL CAZZOehi, sono BusDeezSUCCHIATEMI IL CAZZOOk, ditemi che fine han fatto i vostri rapper preferiti?ve lo dice Bassi: spariti!e i motivi sono due o vi hanno abbandonato oppure sono poveri fallitiperch? il rapper mitizzato non esiste,c'? il rapper bravo, il rapper vecchio e quello tristee se ? rimasto qualcuno che lo fa e ci credebh?, pu? considerarsi nostro erede.SanoBis, pisciamo sulle vostre Missvolete foto di gruppo? dite tutti "cheese"e non andate a cercare l'hip-hop troppo in l?tenetelo vero nella vostra citt?e non cercatevi nessun contrattopotreste trovarvi a faccia-faccia con un mentecattocercate invece pi? contattonel vostro equipaggio vedo bene qualche nuovo gattoe non mollate sul pi? bellofinch? potete state a casa da scuola ragazzi producetee non parlate per sentito direl'hip-hop deve farsi ascoltare per progredire!e non cagate chi fa un disco ogni dieci annichi ha la fotta produce dischi non drammie non cagare chi ti dice di no,se ti piace l'hip-hop devi volare a New York.Rit.E quanto mi fa male vedere su un giornaleche un povero ignorante parla per parlareproprio tu giudicare?ho un disco a casa che dimostra che sta cosa tu non la sai faresi chiama hip-hop ed ? meglio che lo lasci staresti giornalisti tribali di musica globalepoi li incontri e ti leccano il culo, normalenon hai il midollo spinale per farti licenziarema vai tranquillo che domani ti riassumonosto mondo ? governato da stronzi e fanno il cumuloe questa strofa ? tutta tua, sei contento?parlan gi? di te perch? sei morto dentrotutta sta scena del rap senza quartierefate come NEFFA e LA PINA: cambiate mestiere!perch? mi avete rotto il cazzo! (si)e se hai un problema ragazzo mi trovi sempre sullo stesso palco.Rit.Ehi l? fuori, avete finito di giocare con la mia musica stronzi?ignoranti del cazzo, ragazzini di merda, rapper fallitiandate a fare in culo.e non provate mai pi? a mancarmi di rispetto, stronzetti.il mondo ? fatto cos?: pi? insulti la gente pi? la gente ? contentapi? la gente ? contenta pi? la gente ti lecca il culopi? la gente ti lecca il culo pi? ascolta la tua merda.ironia della sorte.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: real_gone su 24 Giugno 2005, 14:14:44
Salve!!! :D
Vorrei ringraziare innanzitutto kannarob per aver citato la mia recensione di Reveal e mi unisco al suo invito a visitare il sito del fanclub dei R.E.M., http://www.remfriends.com  Il miglior sito italiano sui R.E.M.!
Intervengo in questa bellissima ?discussione? con l?ultima canzone che ho tradotto, Jesus was an only son del Boss (dall?ultimo album Devils & Dust). E? una commovente rivisitazione di alcuni momenti della vita di Cristo, visti non tanto in una prospettiva sacra, ?evangelica?, quanto in una prospettiva semplice, struggente, esclusivamente umana? per questo peculiare aspetto mi ricorda gli ?umanissimi? vangeli apocrifi del De Andr? de La buona novella, disco che vi invito ad ascoltare e a ?leggere?. E, naturalmente, ascoltate anche Jesus was an only son?
P.S. 1: I sentimenti che mi ispira questa canzone? Pace, e armonia con l?universo?
P.S. 2: Certo, fa un certo effetto postare questa canzone dopo l?armonia apollinea della canzone proposta da Giove? :roll:

JESUS WAS AN ONLY SON (Bruce Springsteen)

Jesus was an only son
As he walked up Calvary Hill
His mother Mary walking beside him
In the path where his blood spilled
Jesus was an only son
In the hills of Nazareth
As he lay reading the Psalms of David
At his mother's feet

His mother prayed, "Sleep tight, my child, sleep well
For I'll be at your side
That no shadow, no darkness, no tolling bell,
Shall pierce your dreams this night."

In the garden at Gethsemane
He prayed for the life he'd never live,
He beseeched his Heavenly Father to remove
The cup of death from his lips

Now there's a loss that can never be replaced,
A destination that can never be reached,
A light you'll never find in another's face,
A sea whose distance cannot be breached

Well Jesus kissed his mothers hands
Whispered, "Mother, still your tears,
For remember the soul of the universe
Willed a world and it appeared."


JESUS WAS AN ONLY SON

Ges? era figlio unico
Quando sal? sul Calvario
E sua madre Maria camminava accanto a Lui.
Nel cammino su cui cadde il suo sangue
Ges? era figlio unico
Nelle colline di Nazareth
Mentre disteso ai piedi di sua madre
Leggeva i Salmi di Davide.

Una madre prega: ?Dormi sicuro, bambino mio, dormi bene
Perch? io sar? al tuo fianco
N? ombre, n? oscurit?, n? tocchi di campane
Si insinueranno nei tuoi sogni questa notte?.

Nel giardino del Getsemani
Preg? per la vita che non avrebbe mai vissuto
Supplic? il Padre Celeste di allontanare
Dalle sue labbra il calice della morte.

Ora c?? un vuoto che non potr? mai essere colmato
(una perdita che non potr? mai essere rimpiazzata)
Una meta che non potr? mai essere raggiunta
Una luce che non si trover? mai in un altro volto
Un mare la cui distesa non potr? essere limitata.

Ges? baci? le mani di sua madre
E sussurr?: ?Madre, asciuga le lacrime
Ricorda che l?anima dell?universo
Volle il mondo ed esso fu creato?.


Le ultime due strofe sono, a parer mio, quelle poeticamente pi? belle? Ges? risponde alla madre con le parole delle Sacre Scritture, fedele al suo ruolo, ma le parole della madre nella seconda strofa sono di una commozione e di un sentimento tutti umani?

r.g.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: GIOVE su 24 Giugno 2005, 19:06:27
SPARA SULLE POSSE 270 bis :ok  :ok



Ti vergogni della tua pelle
che vorresti un po' pi? nera
Ti vergogni della tua gente
e della tua cultura
Sei per la libert?
canti per l'Autonomia
ma siete le truppe cammelate
della polizia

Siete falsi negri
falsi rivoluzionari
falsi musicisti
e falsi interpreti sociali
falsi nel cuore
bugiardi senza onore
falsi come gli occhi
di ogni boia traditore.

Boom Bye- Bye
Spara sulle posse
Boom Bye - Bye
Spara sulle posse
Boom Bye - Bye
Spara sulle posse

Siete pompati
per fini di mercato
dai soliti vampiri
del proletariato
Siete il prodotto
neanche tanto originale
del solito schifoso imperialismo culturale.

Quando il sociale
diventa commerciale
fare il rivoluzionario
ti paga niente male
il ministro ed il prefetto
il regista e Jovanotti
tutti a difendere
i vostri culi rotti.

Boom Bye- Bye
Spara sulle posse
Boom Bye - Bye
Spara sulle posse
Boom Bye - Bye
Spara sulle posse


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: art-errorist su 25 Giugno 2005, 11:41:33
Marlene Kuntz - Mondo cattivo

S?... ma quale gusto se sto perdendo fiducia e stimoli?
Sai, ? proprio angusto il nostro mondo affollato di equivoci:
quanto pi? pudore tanti piu stronzi che non apprezzeranno mai.

Hey, ? tetro e ingiusto questo assedio di intenti malevoli,
e vaffanculo il giusto alla schiera degli insensibili.
Beh, io mi ritiro: ? un mondo cattivo in vari modi e ovunque vai.

Non voglio vivere, ma sopravvivere: ? la mia intensit?, son consapevole
e so convincermi che ? proprio meglio cos?.

Ma a volte gira in me un dubbio labile: "Quale gusto c'?? Ma quale gusto c'??"
e so persuadermi che ha senso chiedersi cose cos?.

E forse, magari ? vero, mi piacerebbe di pi? scivolare su tutto.
E forse, magari ? vero, converrebbe di pi? essere semplici in tutto.
E forse, mi pare chiaro, funzionerebbe di pi? vivendosi bene tutto.
E forse, anzi: sicuro, io so che non riuscir? a fare questo del tutto.
Mai.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: *SyL* su 25 Giugno 2005, 12:44:17
Anche se non sono io a moderare la sezione, vorrei farvi presente che con gli ultimi post si ? andati un po' in off topic. Infatti l'intento di questa discussione non era quello di fare un "copia & incolla" di un testo, ma di linkarlo, sottolinearne la parte pi? indicativa e commentarlo. :ok


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: La Plett su 25 Giugno 2005, 16:12:57
Operator

By William Spivery interpretata dai Manhattan Transfer

Operator
Give me information
Information
Give me long distance
Long distance
Give me heaven...

(Two, three)
Operator
Information
Give me Jesus on the line
Operator
Information
I'd like to speak to a friend of mine
Oh prayer is the number
Faith is the exchange
Heaven is the street
And Jesus is his name
Operator
Information
Please give me Jesus on the line



Pi? ascolto questa canzone e pi? mi fa pensare alla gioia che trasmettono i canti gospel, magari il genere non ? quello, ma la gioia scatenante che trasmette all'ascolto ? la medesima. Chi se non Dio ispira certi giri di note che ci lasciano stupefatti? Altro che virtuosismo fine a se stesso. E' bello quando ci basta la meraviglia,quando ? sufficente il miracolo della natura per infonderci quel rispetto religioso che ci porta a vivere un po' pi? da uomini..

E ora scusate ma vado a cantare... Operator       ,           Information!....


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: real_gone su 25 Giugno 2005, 19:06:02
Citato da: *SyL*
Anche se non sono io a moderare la sezione, vorrei farvi presente che con gli ultimi post si ? andati un po' in off topic. Infatti l'intento di questa discussione non era quello di fare un "copia & incolla" di un testo, ma di linkarlo, sottolinearne la parte pi? indicativa e commentarlo. :ok


Chiedo scusa :imbarrassed ... non conoscevo questa regola. Da ora in poi mi adeguer?...

bye,

r.g.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: La Plett su 26 Giugno 2005, 09:54:37
credo lo dicesse a tutti tranne che a te r.g., tranquillo! :ok


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: The Mente su 26 Giugno 2005, 12:26:03
Citato da: real_gone
... non conoscevo questa regola.


E non ? una regola.
E' un consiglio, che alcuni si sentono liberi di non seguire.
Cosa piuttosto comune, del resto.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: real_gone su 26 Giugno 2005, 16:07:47
Hola! :D
Oggi ho risentito quasi per caso la divertente Positively 4th street di Bob Dylan e ne volevo condividere qualche strofa con voi (chi ha detto che Bob Dylan ha scritto solo canzoni impegnate?) ? la dedico a due categorie di persone: la prima ? quella categoria che comprende tanti uomini di olimpica pazienza tormentati dalle ipocrisie del prossimo, dalla loro vanit?, e dal loro costante conversare di s?? simpatica schiera di simpatici buontemponi utilitaristi, mendaci, sfrontati, insensibili al prossimo e pure cattivi. La seconda categoria ? proprio quest?ultima, la categoria dei tormentatori della gente. Sicuramente qualcuno si riconoscer? in una delle due?  :lol:  :lol:  :lol:

Positively 4th street (traduzione e testo) (http://www.maggiesfarm.it/ttt219.htm)
   
  Hai una bella sfrontatezza
   a dire che mi sei amico
   Quando stavo per terra
   te ne stavi in piedi a sghignazzare
   [?]  
   Ed ora so che sei insoddisfatto
   dalla tua posizione e dal tuo ruolo
   Non capisci
   che non sono fatti miei?
   Vorrei che anche solo per una volta
   potessi metterti nei miei panni
   ed anche solo per un minuto
   io potessi essere te
   S?, vorrei che anche solo per una volta
   tu potessi metterti nei miei panni
   Sapresti che tragedia ?
   guardarti
 
   
(trad. Michele Murino)

Il sito dal quale ho tratto testo e traduzione (http://www.maggiesfarm.it/bobindex.htm) ? una bibbia della vita e delle opere di Bob Dylan? consigliato a neofiti e ad esperti.

r.g.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Laura... su 05 Luglio 2005, 21:25:54
Mentre tutto scorre (http://www.testimania.com/testi/testi_negramaro_1958/testi_mentre_tutto_scorre_11743/testo_mentre_tutto_scorre_136119.html)
Negramaro

Parla in fretta
e non pensar
se quel che dici
pu? far male
perch? mai
io dovrei
fingere
di essere fragile
come tu mi (vuoi)
(vuoi)nasconderti
in silenzi
mille volte
gi? concessi
tanto poi
tu lo sai
riuscirei
sempre a convincermi
che tutto scorre

usami
straziami
strappami l?anima
fai di me
quel che vuoi
tanto non cambia
l?idea che ormai
ho di te
verde coniglio
dalle mille
facce buffe

e dimmi ancora
quanto pesa
la tua maschera
di cera
tanto poi
tu lo sai
si scioglier?
come fosse neve al sol
mentre tutto scorre


"Canzone...stato d'animo...sensazione", eccolo il mio stato d'animo, quello che mi passa per la testa.Perch? mai io dovrei fingere di essere fragile?Non tutti sono forti, non tutti fanno ci? che sarebbe meglio fare per s? stessi.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Krisbì su 05 Luglio 2005, 21:32:24
SMELLS LIKE TEEN SPIRIT :(  :(  :(  :scuoti
Load up on guns
Bring your friends
It's fun to lose
And to pretend
She's over bored
and self assured
I know, I know
A dirty word

hello hello hello how low
hello hello hello how low
hello hello hello how low
hello hello hello

With the lights out, it?s less dangerous
Here we are now
Entertain us
I feel stupid and contagious
Here we are now, entertain us
A mulatto
An albino
A mosquito
My libido
yay

hey

hey
I?m worse at what I do best
And for this gift I feel blessed
Our little group has always been
And always will until the end

hello hello hello how low
hello hello hello how low
hello hello hello how low
hello hello hello
With the lights out it?s less dangerous
Here we are now
Entertain us
I feel stupid and contagious
Here we are now entertain us
A mulatto
An albino
A mosquito
My libido
yay

hey

hey
And I forget just why I taste
Oh yeah, I guess it makes me smile
I found it hard
It's hard to find
Oh well, whatever, nevermind

hello hello hello how low
hello hello hello how low
hello hello hello how low
hello hello hello

With the lights out it?s less dangerous
Here we are now
Entertain us
I feel stupid and contagious
Here we are now
Entertain us
A mulatto
An albino
A mosquito
My libido

a denial(x9)


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: BlAcK MambA su 19 Luglio 2005, 15:52:08
Verdena (2000) > Viba

Sono sveglio o forse no
ma non mi importa
tu sei l'unica per me
sar? lento quanto vuoi
tu non ti senti pi? cos? fragile
Io con te
solo che ci sei quando non mi vuoi
io sto bene
come ? buio sai non ti sbagli mai
Non mi spiego quasi mai
io non ho fretta
voglio bere un po' di me
forse sbaglio o forse no
tu non ti senti pi? cos? fragile
Io con te
solo che ci sei quando non mi vuoi
io sto bene
come ? buio sai non ti sbagli mai
Cos? vicina a me
ma cos? fuori da me
in fondo tu mi vuoi
e se mi vuoi
io volo
io volo
volo


...nn riesco a esprimere quello ke mi trasmette questa canzone ma vorrei volare anke io...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: kannarob su 20 Luglio 2005, 16:31:49
Where I End And You Begin  by Radiohead (http://www.sing365.com/music/lyric.nsf/Where-I-End-and-You-Begin-lyrics-Radiohead/17D06FCA857B3B8048256D3400091219)

And I'm sorry for us
The dinosaurs roam the earth
The sky turns green
Where I end and you begin

I am up in the clouds
I am up in the clouds
And I can't and I can't come down

I can watch but not take part
Where I end and where you start
Where you, you left me alone
You left me alone


L'incomunicabilit?, il distacco. Questo si ammassa in quel piccolo spazio dove io finisco e tu inizi. Come una spessa lastra di vetro, brillante e indistruttibile. Questo genera una pesante solitudine. Grande la rabbia di questa canzone, che non ? una rabbia cieca o folle, ? una rabbia disperata, ? la rabbia di chi si rende conto che non pu? fare pi? nulla, o che forse nulla ha mai potuto fare...
Questa canzone ? un manifesto. Io l'ho appesa nella mia stanza.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: real_gone su 21 Luglio 2005, 02:21:21
The naked ride home lyric (http://www.jacksonbrowne.com/naked.html)

Togliti solo i vestiti e ti porter? a casa ? ho detto ?
Sapendo che lei non avrebbe mai rinunciato ad una sfida
E sapendolo suon? pi? disperato che incauto o sfacciato
Lo misi appena in disparte, troppo lontano per curarmene

I miei occhi sulla strada, lei scivol? sul sedile
E una visione di paradiso dondol? nella vista (*)
Lungo quelle cinque corsie nessun guidatore aveva scorto
La bellezza nota solo a me, e un grosso rig o due

Su quella strada la luce stava calando
La sua bellezza, una vista ambigua (ingannevole)
Non ho ascoltato il cuore che batteva solo
Nella corsa verso casa con la nudit?

Con l?abbozzo di un sorriso e quella luce di sfida negli occhi
Si scontra con lo spazio di un mondo tutto suo
E sottraendosi alla mia carezza parl? di tutto quello che non aveva ancora fatto
Come se fossi io l?insicuro cui si volesse fare una rivelazione

Su quella strada la luce stava calando
La sua bellezza, una vista ambigua (ingannevole)
Non ho ascoltato il cuore che batteva solo
Nella corsa verso casa con la nudit?

Raccolse i suoi vestiti
E corse nell?oscurit? del cortile
Fin sopra il portico, come un lampo, e all?interno
Poi una stanza alla volta
Vidi ogni luce nella nostra casa venire
Come la verit? che vorresti finalmente veder apparire, come l?alba,
spingendomi a decidere

Ma su quella strada la luce stava calando
La sua bellezza, una vista ambigua (ingannevole)
Non ho ascoltato il cuore che batteva solo
Nella corsa verso casa con la nudit?


(*) Oppure ?E una visione di paradiso mi face vacillare la vista?: forse non  ? letteralmente corretto, ma in termini di senso compiuto mi sembra pi? pregnante, anche se perde in campo poetico?

Che dire di questa magnifica canzone di Jackson Browne... l'ho postata innanzitutto perch? mi piace molto, soprattutto grazie al fatto che ? una canzone che stimola molto la mia fantasia :o . (Vi prego di non fare le solite risatine :roll: ) Piena di immagini, rimanda ad un'atmosfera di viaggio e, allo stesso tempo, di introspezione... come dire: viaggio all'esterno, nel mondo, e all'interno di ogni personaggio. Non posso negare che mi attira molto l'idea della "bellezza paradisiaca" che toglie il respiro, della donna fatale, misteriosa, infinitamente bella... ma la canzone esprime tanti altri sentimenti, semplici come il battito del cuore o pi? complessi come nelle ultime due strofe: "Vidi ogni luce nella nostra casa venire/Come la verit? che vorresti finalmente veder apparire, come l?alba"

Sentimento, e poesia.

r.g.

P.S.1: Tradurre le parole "The naked ride home" ? stata un'impresa, non ho saputo fare meglio di cos?. Comunque "naked" non si riferisce certo a "ride", semmai alla donna della canzone. Accetto volentieri suggerimenti per la traduzione. :help
P.S. 2: Cercate pure dell'altro di [url]Jackson Browne (http://www.jacksonbrowne.com/home.html). Ve lo consiglio.


[/url]


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Krisbì su 22 Luglio 2005, 01:53:55
:gratt   Mai Come Ieri ?
(by M. Venuti)

...ci sono infinite cose
deliziose
cos? vicine agli occhi
che non le sai vedere...

...perch? essere felici
per una vita intera
sarebbe quasi insopportabile...

non so perch?, ma stasera le canzoni mi tengono proprio sveglio...nn vogliono lasciarmi in "pace"...mi ritornano in mente con immagini schiarite dalla luce della luna...e un volto rimane un po distante ma intenso...sfondo per effimeri sogni da ragazzi...
pare ke a volte ce le cerchiamo...quando meglio t senti...no, poi sarebbe un peccato...ma xk? il cuore nn riesce a starsene buono buono in mezzo al petto...anzich? far follie tutta la notte con la mente?! ;)  :gratt


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: The Mente su 22 Luglio 2005, 14:36:42
Rock  your soul (http://www.angolotesti.it/E/testi_canzoni_elisa_104/testo_canzone_rock_your_soul_40639.html) - Elisa
(Traduzione (http://www.angolotesti.it/traduzioni/E/traduzione_testo_canzone_tradotto_rock_your_soul_elisa_227.html))


...Together with the sun
we shine
all the way
together with the rain
we fall
through the air...


No. Non ? una canzone sulla meteoropatia (http://www.demauroparavia.it/69293).
Semplicemente ieri sera mi ha investito una tramvata di emozioni.
E riflettere sulla caducit? delle cose, di come esse cambino nello spazio insignificante di un giorno.
E splendiamo insieme al sole, per poi cadere insieme alla pioggia.


Voglio soltanto cullare la tua anima.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Laura... su 22 Luglio 2005, 14:51:23
Una poesia anche per te
 (http://www.angolotesti.it/E/testi_canzoni_elisa_104/testo_canzone_una_poesia_anche_per_te_144302.html)Elisa

Forse non sai quel che darei
Perch? tu sia felice
Piangi lacrime di aria
Lacrime invisibili
Che solamente gli angeli
san portar via

Ma cambier? stagione
ci saranno nuove rose


Cambier? stagione. Non sempre in estate c'? il sole, come non sempre piove d'inverno, l'importante ? che qualcosa si muova, oggi o domani. ;)


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: The Mente su 23 Luglio 2005, 01:13:48
Adoro quando la Toffoli riprende la sua lingua d'origine.
Per quando la sua pronuncia inglese sia ineccepibile, l'italiano le compete di pi?.
Voce notevole, davvero.

E poi, come sempre... al momento pi? opportuno.
 :roll:
________________________________

Mi fido di te (http://www.angolotesti.it/J/testi_canzoni_jovanotti_168/testo_canzone_mi_fido_di_te_146851.html)
di Lorenzo Cherubini, si Jovanotti, proprio lui.

E quanti ricordi, legati, a questo nome.
Un buon anno, un viaggio fino a Capo Horn...
Anni fa. E ancora prima forse.

" forse fa male eppure mi va
di stare collegato
di vivere d'un fiato
di stendermi sopra al burrone
di guardare gi?
la vertigine non ?
paura di cadere
ma voglia di volare

mi fido di te
io mi fido di te
ehi mi fido di te
cosa sei disposto a perdere ?
"

E mi continuo ad auto.regolare.
Come se l'autocontrollo servisse a qualcosa.
Forse a scorrere nella giusta direzione, come un fiume scorre nei suoi argini.

Ordinato.

Ascoltando, digiunando, aspettando.

Forse fa male, eppure mi va.

Si, mi fido di te.
Che ognuno si senta libero di pensare che parlo con lui.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: The Mente su 26 Luglio 2005, 01:21:24
Il mare calmo della sera (http://www.angolotesti.it/A/testi_canzoni_andrea_bocelli_2925/testo_canzone_il_mare_calmo_della_sera_100149.html) - Andrea Bocelli.

Il mare.
E fin qui ci siamo.
La sera.
E ci siamo pure.
Cosa manca?
Ah gi?, ci siamo pure l?.


"E se
anche il sorgere del sole
ci trovasse ancora insieme,
per favore dimmi no,
rende stupidi anche i saggi
l?amore....

ama quello che non ha
l?amore...
"

Tante canzoni, tante sensazioni.
Uno spettro troppo ampio, un lasso di tempo troppo breve, per gestirle tutte,
senza scoppiare.

Scoppiamo?

S?, s?, adoro i fuochi d'artificio...sono cos? poetici.
Cos? effimeri. Come lo scorrere di un giorno.

[Edit]1 Agosto.
E chi se lo ricordava che oggi c'era il festival pirotecnico ad Aci Bonaccorsi...
Un'altra coincidenza fortuita.
Casualit?. Questo destino ? proprio reticente.  :sbatti


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: _Dru_ su 01 Agosto 2005, 21:34:08
I'm finding my way back to sanity again
Though I don't really know what
I'm gonna do when I get there
And take a breath and hold on tight
Spin around one more time
And gracefully fall back to the arms of grace


Cause I am hanging on every word you say
And even if you don't want to speak tonight
That's alright, alright with me
Cause I want nothing more than to sit
Outside Heaven's door and listen to you breathing
Is where I want to be yeah
Where I want to be


I'm looking past the shadows
In my mind into the truth
And I'm trying to identify
The voices in my head
God, which one's you
Let me feel one more time
What it feels like to feel
And break these calluses off of me
One more time


Cause I am hanging on every word you say
And even if you don't want to speak tonight
That's alright, alright with me
Cause I want nothing more than to sit
Outside your door and listen to you breathing
Is where I want to be yeah


I don't want a thing from you
Bet you're tired of me waiting
For the scraps to fall
Off of your table to the ground
Cause I just want to be here now


breathing- lifehouse
? stupenda anche la musica.. ? qualcosa di eccezzionale


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: _Dru_ su 01 Agosto 2005, 21:38:22
Artista: Calling (The)
Album: Camino Palmero
Titolo: Things Don't Always Turn Out That Way


Well he can't sleep at night
And he can't do what's right
It was all because she came into his life
It's a deep obsession, taking up his time

Chorus:
She's all that he wants, she's all that he needs
She's everything he just won't believe
Take away his doubt, turn him inside out
Then she can see what he's been dying to say
But things don't' always turn out that way

And he must confess
All the impure thoughts of his beautiful temptress
Although he keeps it all bottled up inside
Although he keeps it all safe within his mind, oh yeah

Chorus

So wipe that smile off your face
Before it gets too late
There's only so much time
For you to make up your mind

Chorus


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Laura... su 02 Agosto 2005, 19:51:29
Lemon Tree (http://www.angolotesti.it/F/testi_canzoni_fools_garden_123/testo_canzone_lemon_tree_7065.html)
Foll's Garden

...
I'm driving around in my car
I'm driving too fast
I'm driving too far
I'd like to change my point of view
I feel so lonely
I'm waiting for you
But nothing ever happens ? and I wonder

I wonder how
I wonder why
Yesterday you told me 'bout the blue blue sky
And all that I can see is just a yellow lemon-tree
I'm turning my head up and down
I'm turning turning turning turning turning around
And all that I can see is just a yellow lemon-tree

I'm sitting here
I miss the power
I'd like to go out taking a shower
But there's a heavy cloud inside my head
I feel so tired
Put myself into bed
Where nothing ever happens ? and I wonder

Isolation ? is not good for me
Isolation ? I don't want to sit on a lemon-tree
...


Sar? che mi ricorda momenti molto belli, di spensieratezza e perch? no, di felicit?. Quando si riesce ad oltrepassare la razionalit?, l'analisi per vivere al meglio le senzazioni, a pelle.
Sar? per questo che ascolto e poi riascolto questa canzone, anche se forse dovrei smettere, adesso.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: kannarob su 04 Agosto 2005, 15:30:10
What Your Soul Sings by Massive Attack (http://www.alwaysontherun.net/massive.htm#w2)

Your mind can never change
Unless you ask it to
Lovingly re-arrange
The thoughts that make you blue
The things that bring you down
Only do harm to you
And so make your choice joy
The joy belongs to you


Tanto mi ? cara questa canzone, perch? come poche mi ha riempito di gioia. A volte ci lasciamo schiacciare dagli eventi, cos?, senza motivo, solo perch? non ci accorgiamo che ? arrivato il momento di scrollarci di dosso tutto ci? che ci ha ferito. Ci dimentichiamo di noi stessi, e mettiamo la nostra persona in un dimenticatoio, per fossilizzarci in attimi di vetro rotto.
Invece ? la scelta a renderci forti, la consapevolezza. Bisogna aver coscienza degli eventi, di noi stessi, ascoltando il canto dell'anima.

And when you do
You?ll find the one you need is you
You?ll find you
Love you


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Krisbì su 11 Agosto 2005, 15:20:43
...Io non piango mai per te
Non far? niente di simile...nononono
Si, lo ammetto, un po? ti penso
Ma mi scanso
Non mi tocchi pi?

Solo che pensavo a quanto ? inutile farneticare
E credere di stare bene quando ? inverno e te
Togli le tue mani calde
Non mi abbracci e mi ripeti che son grande,
mi ricordi che rivivo in tante cose...nananana


...Scusa, sai, non ti vorrei mai disturbare
Ma vuoi dirmi come questo pu? finire?
Non melo so spiegare
Io no me lo so spiegare

La notte fonda e la luna piena
Ci offrivano da dono solo l?atmosfera
Ma l?amavo e l?amo ancora
Ogni dettaglio ? aria che mi manca...

nn si pu? accettar ke la sabbia scivoli via cos?, e le stele cadano inesorabili...xk? il cuore, oltre ad esser uno solo, ? anke "ino"...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: kannarob su 11 Agosto 2005, 16:38:34
Syndir Gu?s (Opinberun Frelsarans) by Sigur Ros (http://www.alwaysontherun.net/sigur.htm#v11)


[...]En hinn brei?i vegur var grei?f?rari
hann geng ?g og krossinn ber
Alla t??

trad.
[...]An honest loner, that was I, that I swear
but the broad road was easier to pass
that road I walk and the cross I bear



Non ? un caso che io posti questa canzone giusto oggi, dopo la notte di San Lorenzo. E' incredibile come cose che conosci da una vita, riescano, in un istante a cambiare del tutto. E' incredibile come la normalit? riesca a diventare poesia, come riesca a commuovermi. Ed ? straordinariamente incredibile come a volte le note diventino pennelli, per rendere il cielo un affresco di emozioni.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Ebe su 16 Agosto 2005, 21:28:52
Felicit?_Tiromancino (http://www.angolotesti.it/T/testi_canzoni_tiromancino_337/testo_canzone_felicita_113873.html)

"Ah felicit? su quale treno della notte viagger? so che passerai ma come sempre in fretta non ti fermerai
So che passerai ma come sempre in fretta non ti fermi mai"


Questo parte del testo ? molto significativa secondo me perch? fa capire che la felicit? ? un momento talmente passeggero da doverla cogliere nel momento giusto, se si sbaglia il momento in cui il treno fa capolinea non si godr? mai della felicit? che ci passa davanti.
Bellissima la metafora della felicit? intesa come treno.
Il treno ricorda la stazione, luogo comune, popolato ma nello stesso tempo desolato.
Luogo di passaggio.
Cos? come il treno passa si ferma una sola volta allo stesso modo bisogna essere in grado di cogliere la felicit? quando ci si presenta e non snobbarla convincendoci che ritorner?.
Per questo rivolgo a tutti un invito:
Sappiate cogliere di ogni momento gli aspetti positivi perch? un giorno da adulti quando i problemi saranno gravi a tal punto da presentare solo aspetti negativi riderete di voi stessi per esservi creati complicazioni in un periodo della vita del tutto spensierato.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: _Dru_ su 17 Agosto 2005, 22:21:56
Artista: Heather Nova
Album: Siren
Titolo: Paper Cup



Wishful thinking I might be yours
Drifting on every step
I'm always drawn to the dark horse
Sweet sweet, oh nothing's said

And every dream, every, is just a dream after all
And everything stands so still when you dance
Everything spins so fast
And the night's in a paper cup
When you want it to last

Wishful thinking you might be mine
Every shiver sends
One breath under the bridge of sighs
Bending where the river bends

And every dream, every, is just a dream, after all

And everything stands so still when you dance
Everything spins so fast
And the nights in a paper cup
When you want it to last

And every dream, every, is just a dream after all
And everything stands so still when you dance
Everything spins so fast
And the night's in a paper cup
When you want it to last

And everything stands so still when you dance
Everything spins so fast
And the night's in a paper cup
When you want it to last

questa canzone ? bella xch? secondo me, se si legge sopra le righe, parla della fragilit? e della velocit? della vita...paragonata alla notte...."the night's is a paper cup" la notte ?( si consuma) in una tazza di carta....semplicemente stupenda...x non parlare sel contesto in cui ? stata inserita....
a chi interessa...dawsons creek "cambiamenti (ch...ch... changes)"
ed ? la chiusura della puntata quando andye e pacey ballano sul molo, prima che lei parta x providence, e intraprendere le cure psichiatriche in un istituto.... ? troppo commovente
se la volete sentire contattatemi su msn ;)
ecco la traduzione
Tazza di carta

Potrebbe essere tuo il desiderio intenso
che va alla deriva a ogni passo
io sono sempre attratta da un cavallo nero
dolce dolce, nessuna parola

E ogni sogno, ogni, ? giusto un sogno dopo tutto
E ogni cosa rimane cos? immobile quando tu balli
Tutto v? cos? velocemente
e la notte ? in una tazza di carta
quando lo desideri fino all'ultimo

Potrebbe essere mio il desiderio intenso
Ogni brivido trasmette
un sospiro sotto il ponte dei sospiri
che si piega dove si piega il fiume

E ogni sogno, ogni, ? giusto un sogno dopo tutto

E ogni sogno, ogni, ? giusto un sogno dopo tutto
E ogni cosa rimane cos? immobile quando tu balli
Tutto v? cos? velocemente
e la notte ? in una tazza di carta
quando lo desideri fino all'ultimo

E ogni sogno, ogni, ? giusto un sogno dopo tutto
E ogni cosa rimane cos? immobile quando tu balli
Tutto v? cos? velocemente
e la notte ? in una tazza di carta
quando lo desideri fino all'ultimo

E ogni cosa rimane cos? immobile quando tu balli
Tutto v? cos? velocemente
e la notte ? in una tazza di carta
quando lo desideri fino all'ultimo


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: The Mente su 22 Agosto 2005, 02:19:21
Thank U (http://www.angolotesti.it/A/testi_canzoni_alanis_morissette_1962/testo_canzone_thank_u_58222.html) - Alanis Morisette

"...How 'bout me not blaming you for everything
How 'bout me enjoying the moment for once
How 'bout how good it feels to finally forgive you
How 'bout grieving it all one at a time
..."

"Che ne dici  non darti sempre la colpa di tutto
che ne dici di goderti il momento per una volta
che ne dici, quanto sarebbe bello, alla fine, perdonarsi
che ne diresti di piangere tutto in una volta?"


A volte mi fermo a riflettere.
Questa canzone mi piace perch? esprime quel senso di gioia, nonostante tutto,
di quando uno si sente per qualche momento felice.
Di quando gli va di ringraziare.
Anche la paura, anche la fragilit?, anche la disillusione, le conseguenze delle proprie azioni.
Perch? lo hanno portato dove sta adesso, perch? lo hanno reso com'? adesso.



E allora... grazie India, grazie Terrore, grazie disillusione, grazie Provvidenza...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: BlAcK MambA su 28 Agosto 2005, 23:32:23
Album:Then Comes The Sun
Titolo: Dancing
Autore:Elisa...

"Time is gonna take my mind
and carry it far away
where I can fly
The depth of life will dim
my temptation to live for you
And if I were to be alone
silence would rock my tears
'cause it's all about love
and I know better
How life is
a waving feather
So I put my arms around you...... "


"..Il tempo prender? la mia mente
e la porter? via lontano
dove io posso volare
La profondit? della vita spegner?
la mia tentazione di vivere per te
E se sar? sola  
il silenzio culler? le mie lacrime,
perch? l'amore ? tutto
e so bene
che la vita ? come
una piuma che ondeggia
Allora metto le mie braccia intorno a te...."


...Certe volte si dovrebbe cambiare pagina...dare una spinta...chiudersi in se stessi anke per ri-trovare le proprie certezze..una sana forma di egoismo ke  mira al proprio benesere personale..ma che risulta falso...allora ritorno a tenerti fra le mani..guardarti..


....time still exist....



ps:ho visto che la canzone in questione ? gi? presente...ma.....


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: GLo_Sanchez su 29 Agosto 2005, 01:35:54
Artista: Mondo Marcio
Album: Mondo Marcio
Titolo:Brucia Marcio Brucia

rito:
BRUCIA MARCIO BRUCIA - ogni bastardo dice
BRUCIA MARCIO BRUCIA - fammi largo sono
tutti contro il mio futuro questa
citt? mi ha messo spalle al muro e allora
BRUCIA MARCIO BRUCIA - falli pentire e dopo
BRUCIA MARCIO BRUCIA - fagli sentire il fuoco
non venirmi contro, uomo io sono
pronto, sono pronto


questo rit. spiega il mio stato d'animo in questi gg... :roll:  :scuoti


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: galeot su 30 Agosto 2005, 01:50:20
Comfortably numb (http://www.sing365.com/music/lyric.nsf/Comfortably-numb-lyrics-Pink-Floyd/6F30EBDB86AD066C482568A100060594) - Pink Floyd

When I was a child
I caught a fleeting glimpse
Out of the corner of my eye.
I turned to look but it was gone
I cannot put my finger on it now
The child is grown,
The dream is gone.
I have become comfortably numb.


Quand'ero bambino
Intravidi l'effimero
al di fuori della mia visuale.
Mi voltai per vedere, ma era sparito
non riuscii a coglierlo, ed ora
il bambino ? cresciuto
il sogno ? svanito.

Sono diventato confortevolmente intorpidito


La traduzione che propongo ? abbastanza personale, spero che serva a far  comprendere il testo della canzone e a lasciar trasparire il mio "stato d'animo - sensazione".


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: _Dru_ su 30 Agosto 2005, 16:30:55
Testo La Canzone Di Sally

Il vento porta la paura
Di una tragedia che accadr? .
Accanto a lui sono sicura
Ma penso al peggio che verr? .

I miei pensieri son per lui
Ma non si accorge
Dell'emozione
Che accende in me
Chiss?  se capir?  
Se il fato lo vorr? .
Amico mio qual ? la via?
Dove ti porta la follia?
Vorrei venire anch'io con te
Ma l'incertezza ? forte in me.
Non so se un giorno mi vorrai
Per te soltanto,
per questo ho pianto,
perch? io so
che il sogno svanir?  
e non si avverer? ? ....
[/u]reprise
jack
mia cara amica dimmi se
posso restare accanto a te.
fra quelle stelle leggo che
jack e sally
il tuo destino
ha me vicino
ha scelto noi
ed ora siamo qui
per sempre in due cos?
? semplicemente bella.. oggi riascoltavo il cd (nightmare before christmas[/b]


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: The Mente su 06 Settembre 2005, 03:16:41
Nedda - Eirene

"Scura come lava di un vulcano
che il tempo e gli artisti
rendono attraente...
Nascondi tu l'inferno dentro al cuore,
ma se un rigagnolo d'acqua,
un filo d'erba,
un fiore di ginestra fa alzare il sole,
e dalle tue labbra un
sorriso voler?, voler?, voler?...

E io rimango sola qui,
come un falco nel suo nido...
Ho paura di volare
verso il cielo infinito...

Iu ca m'ammucciava na st'agnuni
mi tineva a testa ammenz'e iammi
ppi nun s?ntiri quannu stu munnu avi fami...
Cantacci na canzuni, cantacci.
"

Ero incerto se postare.
Ero incerto, poi, se postare qui o in "dedicare".
Ma trovo che una dedica sarebbe risultata eccessiva.
Posso solo trasmettere le mie sensazioni. Se arriveranno, sar? perch? qualcuno le ha accolte.

Giorni densi, giorni pieni.
Forse troppo per poterli reggere.
Estremi troppo distanti, troppo ravvicinati dalle situazioni.
Troppe gocce, dappertutto.

E poi...
 lasciarsi avvolgere dal buio, totale, e dalla nebbia.
In una notte che mi lascia tutta l'amarezza di cui sono capace.
Perch? so che niente sar? come prima.
E ognuno, in fondo, continua a nascondere il proprio inferno in fondo al proprio cuore.

Perch? la parte pi? dolorosa delle nostre esistenze
? anche quella che pi? ci appartiene, e da cui pi? di tutte, vogliamo preservare gli altri.

Bruciamo.


* Ho messo il testo per intero perch? dubito si possa trovare online.
Causale, questa volta.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: real_gone su 08 Settembre 2005, 21:55:44
Joni Mitchell The last time I saw Richard - testo (http://www.lyricsfreak.com/j/joni-mitchell/75265.html)

L?ultima volta che vidi Richard fu a Detroit nel ?68,
e mi disse che tutte le persone romantiche incontrano un giorno lo stesso destino
e poi, ciniche e ubriache, annoiano qualcuno in qualche oscuro caff?.
<< Ridi >> disse, << credi di non essere cos?,
guarda i tuoi occhi, sono pieni di luna   
ti piacciono le rose, i baci e gli uomini carini che ti raccontano
tutte quelle menzogne, belle menzogne
Quando realizzerai che sono solo belle menzogne,
solo belle menzogne, appena belle menzogne?>>

Mise un quarto di dollaro nel Wurlitzer
Spinse tre bottoni e la macchina inizi? a rumoreggiare
E venne una cameriera in calze a rete e papillon
che disse: <<Finite di bere, adesso, che si fa ora di chiusura>>

<<Richard, non sei cambiato realmente>> dissi,
<<? solo che adesso ? come se stessi ?romanzando? quel dolore che c?? nella tua testa,
i tuoi occhi sono due tombe, ma le canzoni che disprezzi sono come sogni
Ascolta, esse cantano di un amore cos? dolce, un amore cos? dolce
Quando ritornerai sui tuoi passi?
L?amore pu? essere cos? dolce, cos? dolce amore>>

Richard si spos? con una pattinatrice artistica,
le compr? una lavastoviglie e una caffettiera
e ora beve a casa la maggior parte delle notti davanti alla TV accesa
e tutte le luci di casa risplendono.
Sto spegnendo questa dannata candela
Non voglio che nessuno si sieda al mio tavolo
Non voglio raccontare ad un tizio che i sognatori passeranno un giorno questa ?fase?
nascondendosi dietro le bottiglie in un oscuro caff?, oscuro caff?
Solo un oscuro bozzolo prima di mettere le mie splendide ali e volare via
Solo una ?fase?, questi giorni in un oscuro caff?.


Oh, l'amore pu? essere cos? dolce, so sweet!!! Questa canzone ? una pagina dello struggente diario di Joni Mitchell, l'album Blue del 1971. In esso ogni canzone narra uno stato d'animo, una situazione familiare, un sentimento, un'emozione con una sensibilit? femminile, fragile, cos? commovente... E quando dico "sensibilit? femminile" voglio dire qualcosa di peculiare, di particolare, e lo dico anche con un po' di invidia... credo che solo una sensibilit? femminile possa scrivere con tanta intensit? dell'amore, e insieme averne cos? tanta fiducia. E' questa la mia impressione.
La canzone offre anche molti altri spunti; chi non ha mai passato, per gli stessi o per diversi altri motivi, qualche dark caf? days? Chi non si ? mai sentito un po' cinico come Richard?

r.g.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Goethe su 12 Settembre 2005, 17:38:34
Masterizzare una canzone per un'altra non ? cos? brutto.

Soprattutto se te ne accogi con giorni di distanza.

Ottimo errore.

Improvvisa pace, per me.

Goldfrapp (http://www.testimania.com/artista/testi_goldfrapp_769.html)  -  Deer stop (http://www.testimania.com/testi/testi_goldfrapp_769/testi_felt_mountain_2033/testo_deer_stop_23740.html)


Deer stop bottle in a shell
Shoot a thousand stars over me
Say my name whisper it
I am deliciously wired
I am falling in a cloud
Shoot a thousand stars over me
Say my name
Whisper it


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: The Mente su 17 Settembre 2005, 03:40:30
Fumodenso (http://www.angolotesti.it/O/testi_canzoni_otto_ohm_794/testo_canzone_fumodenso_24774.html) - Otto Ohm

"Per godere dell?alba, del vento che abbraccia la vita
Il profumo dei tuoi capelli rende primavera
Quest?inverno le foglie non cadranno e tu non sarai sola
Nel cercare te stessa tra le note di una viola
"


E' strano come questi ragazzi abbiano tale facilit? a diventare importanti per me.
Dopo Oro Nero, quest'altro segnalino...condiviso cos?, quasi per caso.
Come ogni parola, o quasi, si possa sposare alle mie situazioni...
come la malinconia sia quasi dolce, come l'estate che passa nell'aria che si raffredda..

E quello che volevo non ? cambiato.
E questo per me ? gioia, ? serenit?.
Voglio che tu sia felice.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: galeot su 18 Settembre 2005, 06:04:43
The Cure - A Reflection

Album: Seventeen Seconds, track 1

(instrumental - 2 min 7 sec)


Poche note, pochi segnali. Tanti quanti bastano per farmi riflettere.

Non che sia giunto a conclusioni. Ma mi fanno riflettere.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Laura... su 30 Settembre 2005, 18:31:47
Fix yoy (http://www.angolotesti.it/C/testi_canzoni_coldplay_71/testo_canzone_fix_you_143963.html)
Coldplay

When you try your best but you don't succeed
When you get what you want but not what you need
When you feel so tired but you can't sleep
Stuck in reverse

Quando ci provi al meglio che puoi
ma non riesci ad ottenere ci? che vuoi
Quando ottieni quel che vuoi
ma non ? ci? di cui hai bisogno
quando ti senti cos? stanco
ma non riesci a dormire
Bloccato al contrario


Se ci provo al meglio credo di potercela fare. Forse se non ci si riesce, ad ottenere ci? che si vuole intendo, forse non ci si applica davvero al meglio.

Lights will guide you home
and ignite your bones
And I will try to fix you


Mi guideranno le luci a casa, posso farcela.
Nonostante il testo sia fondamentalmente triste, ? un invito a provare. Bisogna sempre provare. "Se non provi, non saprai mai quali valori hai".
In questo momento ? proprio provare la cosa giusta, ? una sfida.

Per di pi? la melodia di questo brano e la voce del cantante mi trasmettono incredibile tranquillit?.
I Coldplay continuano a lasciarmi stupita.
;)


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: The Mente su 01 Ottobre 2005, 01:07:58
Il giorno di dolore (che uno ha) (http://www.angolotesti.it/L/testi_canzoni_ligabue_1027/testo_canzone_il_giorno_del_dolore_che_uno_ha_32063.html) - Luciano Ligabue

"quando sembra tutto fermo la tua ruota girer?
Sopra il giorno di dolore che uno ha.
"

Metto solo questa frase.
Il resto sono tutte emozioni, tutti pensieri, tutti ricordi e sensazioni.
Che non si possono esprimere, si possono solo condividere.
E con coloro i quali le ho condivise, esiste un legame che va oltre la distanza.
Oltre l'amicizia, il destino, oltre la separazione, oltre il tempo, la fame, la sete.

Un brindisi, a 152000 km, che siano solo i primi, metaforicamente, delle nostre vite.
Prosit (http://gullilibero.altervista.org/Community/viewtopic.php?t=124&start=75).


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: La Plett su 05 Ottobre 2005, 21:43:30

This Masquerade - George Benson (http://www.dartagnan.ch/article.php?sid=3138)


Are we really happy here
With this lonly game we play
Looking for words to say
Searching but not finding
Understanding anyway
We're lost in the Masquerade



In un periodo in cui mi sembra di vedere un po' in tutto una grande Masquerade mi consola sentire certi suoni, cos? densi. In qualche modo addolciscono questa mia solitudine cos? malinconica di ci? che si ? perso,di ci? che non si ? mai avuto.

 :roll:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: daniela su 06 Ottobre 2005, 00:38:35
Elisa - Broken (http://www.angolotesti.it/E/testi_canzoni_elisa_104/testo_canzone_broken_40640.html)

I?d love to be one of those colorful early summer days
When everybody is happy that you came
Everybody smiles back at you as soon as your eyes cross their eyes
But something has to happen first
I know winter has to come before it blossoms


Notare solo ora il sorriso, l'espressione felice che compare sul volto di qualcuno, quando ti parla, quando ti guarda...? come rendersi conto di essere rimasti per molto tempo fermi a guardare senza mai ever visto niente.  
I brutti periodi annebbiano la vista.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: _Dru_ su 09 Ottobre 2005, 09:24:33
visto che sono incazzata....
Where's my snare, I have no snare in my headphones, there ya' go, yeah, yo', yo'...

Have you ever been hated or discriminated against, I have, i've been protested and demonstrated
against, picket signs for my wicked rhymes, look at the times, sick is the mind of the
motherfuckin' kid that's behind, all this commotion, emotions run deep as ocean's explodin',
tempers flaring from parents, just blow 'em off and keep goin', not takin' nothin' from no one,
give 'em hell long as i'm breathin', keep kickin' ass in the mornin', an' takin' names in the
evening, leave 'em with a taste as sour as vinegar in they mouth, see they can trigger me but
they'll never figure me out, look at me now, I bet ya' probably sick of me now, ain't you mama,
i'ma make you look so ridiculous now...

[CHORUS]

I'm sorry mama, I never meant to hurt you, I never meant to make you cry, but tonight i'm
cleanin' out my closet, {one more time}, I said i'm sorry mama, I never meant to hurt you, I
never meant to make you cry, but tonight i'm cleanin' out my closet...

I got some skeletons in my closet and I don't know if no one knows it, so before they thrown me
inside my coffin and close it, i'ma expose it, i'll take you back to '73, before I ever had a
multi-platinum sellin' Cd, I was a baby, maybe I was just a couple of months, my faggot father
must have had his pantie's up in a bunch, cause he split, I wonder if he even kissed me goodbye,
no I don't on second thought, I just fuckin' wished he would die, I look at Hailie and I
couldn't picture leavin' her side, even if I hated Kim, I grit my teeth and I'd try, to make it
work with her at least for Hailie's sake, I maybe made some mistakes but i'm only human, but i'm
man enough to face them today, what I did was stupid, no doubt it was dumb, but the smartest
shit I did was take them bullets out of that gun, cause id'a killed 'em, shit I would have shot
Kim and him both, it's my life, i'd like to welcome y'all to the Eminem show...

[CHORUS]

Now I would never diss my own mama just to get recognition, take a second to listen who you
think this record is dissin', but put yourself in my position, just try to envision witnessin'
your Mama poppin' prescription pills in the kitchen, bitchin' that someone's always goin'
through her purse and shits missin', going through public housing systems, victim of
Munchausen's syndrome, my whole life I was made to believe I was sick when I wasn't 'til I grew
up, now I blew up, it makes you sick to ya' stomach, doesn't it, wasn't it the reason you made
that Cd for me, ma, so you could try to justify the way you treated me, ma, but guess what, your
gettin' older now and it's cold when your lonely, and Nathan's growing up so quick, he's gonna
know that your phoney, and Hailie's getting so big now, you should see her, she's beautiful, but
you'll never see her, she won't even be at your funeral, see what hurts me the most is you won't
admit you was wrong, bitch, do your song, keep tellin' yourself that you was a mom, but how dare
you try to take what you didn't help me to get, you selfish bitch, I hope you fuckin' burn in
hell for this shit, remember when Ronnie died and you said you wished it was me, well guess
what, I am dead, dead to you as can be...

[CHORUS]
e prima o poi lo faro anche io ho tanti scheletri nell'armadio......vi giuro che li tirer? tutti fuori!!!(? inutile dire che non parlo di mia madre)
questa la metto xk? la sto ascoltando ora
Artista: Renato Zero
Album: Figli Del Sogno - Live 2004
Titolo: Cercami

Cercami, come e quando e dove vuoi,
cercami, ?' pi? facile che mai,
cercami, non soltanto nel bisogno tu cercami,
con la volont? e l'impegno, rinventami.
Se mi vuoi allora cercami di pi?,
torner? solo se ritorni tu,
sono stato invadente eccessivo lo so,
il pagliaccio di sempre, anche quello era amore per?....
questa vita ci ha puniti gi?,
troppe quelle verit? che ci son rimaste dentro.
Oggi che fatica che si fa,
come ? finta l'allegria, quanto amaro disincanto.
Io sono qui, insultami feriscimi,
sono cos?, tu prendimi o cancellami,
adesso s? tu mi dirai che uomo mai ti aspetti,
io mi berr? l'insicurezza che mi dai,
l'anima mai far? tacere pure lei,
se mai vivr? di questa clandestinit?
per sempre.

Fidati, che hanno un peso gli anni miei
fidati che sorprese non ne avrai,
sono quello che vedi io pretese non ho
se davvero mi credi di cercarmi non smettere no.
Questa vita ci ha puniti gi?,
l'insoddisfazione qua ci ha raggiunti facilmente,
cos? poco abili anche noi a non dubitare mai
di una libert? indecente.
Io sono qui ti seguir? ti baster?
non rester? una riserva questo no,
dopo di te quale altra alternativa pu? salvarci,
io resto qui mettendo a rischio i giorni miei
scomodo s? perch? non so tacere mai
adesso sai senza un movente non vivrei,
comunque cercami,
cercami,
non smettere.....


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: real_gone su 10 Ottobre 2005, 22:04:50
Paul Simon - American tune (http://www.ckk.chalmers.se/guitar/american.tune.lyr.html)

Ah, but it's all right. It's all right.
For we've lived so well so long.
Still, when I think of the road we're travelin' on,
I wonder what's gone wrong.
I can't help but wonder what's gone wrong.

Ma va bene, va bene
Perch? abbiamo vissuto cos? bene per tanto tempo
Eppure, quando penso alla strada sulla quale viaggiamo
Non riesco a capire cosa ? andato storto
Non ci posso fare niente, non riesco a capire cosa ? andato storto


(trad. helveticus (http://gullilibero.altervista.org/Community/profile.php?mode=viewprofile&u=47))

Quella docile protesta, piuttosto disillusa e rassegnata, che ci colpisce a volte... la tristezza ovattata di chi si pone certe domande, e non riesce ad ottenerle, perch? sa che nessuno oltre egli stesso pu? darle... eppure non riesce a darsi delle risposte.
Ahim?, come mi trovo perfettamente in questa canzone, ora.

(Cercatela, 'sta canzone. E' davvero molto bella)


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: The Mente su 13 Ottobre 2005, 03:27:58
Hide and Seek (http://www.sing365.com/music/Lyric.nsf/Hide-and-Seek-lyrics-Imogen-Heap/1C15C93FB95800BA48257008000634FB) - Imogen Heap

"...Hide and seek
Trains and sewing machines
All those years
They were here first
Oily marks appear on walls
Where pleasure moments hung before
The takeover
The sweeping insensitivity of this still life
Hide and Seek
Trains and sewing machines (you won't catch me around here)
Blood and Tears
They were here first
Hmm, what'd you say, mmm, that you only meant well?
Well, of course you did...
"

Citato da: Imogen Heap
A nascondino
Treni e macchine da cucire.
Tutti questi anni, loro erano qui da prima.
Macchie oleose appaiono sui muri
dove prima erano sospesi i momenti di piacere.
I voltagabbana, la spazzante insensibilit? di questa natura morta.
A nascondino...
treni e macchine da cucire (non mi prenderai qui attorno...)
Sangue e lacrime
loro erano qui prima
Hmm, cosa potresti dire, mmm, che avevi solo buone intenzioni?
Beh..ovviamente le avevi.


No. Non ? perch? fa parte della colonna sonora di The O.C.
No. Non ? perch? dalla prima nota, l'atmosfera potrebbe suggerire qualcos'altro. Faithful, magari.
No. Non ? per quello che dice, non solo almeno.
A volerle cercare le corrispondenze si trovano sempre.
Non ? nemmeno perch? me l'ha passata Musma, e perch? l'avevo sentita in una pubblicit?.

Ed ? per tutte queste cose insieme.

E' per quello che dice, per come lo dice, perch? ricorda Faithful, perch? fa parte di O.C.
Perch? me l'ha passata Musma, perch? l'avevo sentita in una pubblicit?.

E' la canzone, lo stato d'animo, la sensazione che la musicalit?, la voce mi hanno dato in un momento, in quel momento.

E' un Odi et Amo, ma non ? assolutamente Off-Topic.



1. N.d.A. - La traduzione ? mia, un [bellissimo] artificio linguistico ? andato perduto da una lingua all'altra, l'ora ? tarda e non ho le capacit? per tradurre meglio il resto. Di questo mi scuso.
2. N.d.A. - Mi scuso anche se le corrispondenze feriranno qualcuno. Avevo solo buone intenzioni. Beh..ovviamente le avevo.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Krisbì su 13 Ottobre 2005, 17:45:07
Semplicemente (ZERO ASSOLUTO)

Ora che mi sento bene...eh...spengo la luce...
spero di riuscire a dimostrare...che...cos? va bene
ora che ci penso mi perdo in quell?attimo dove dicevo che tutto era fantastico...
mi sembra.. ieri...
e ora che ? successo fa lo stesso...se non ti cerco non vuol dire che mi hai perso...
gi? sto sognando...ma adesso...

buona notte a te buona notte a me buona notte a chi ancora non ho incontrato...
buona notte pure a lei...lei te dove sei...anche oggi che ti ho cercata...
buona notte a te buona notte a me buona notte a chi ancora non ho incontrato...
buona notte pure a lei...anche oggi che ti vorrei...

...semplicemente semplicemente semplicemente semplicemente... ( nananana! )

la voglia di non ragionare ma vivere sempre disposto a rischiare e ridere...
riderne..la gioia di quest?attimo senza pensarci troppo solo gustandolo...
le stesse storie e quei percorsi che non cambiano...
quelle canzoni e le passioni che rimangono...
semplicemente non scordare... ( nananana! )
come i libri della scuola fra le dite...
la colazione ogni mattina da una vita...semplice..
come incontrarsi perdersi poi ritrovarsi amarsi lasciarsi...
poteva andare meglio pu? darsi...dormire senza voglia di alzarmi...
e faccio quello che mi pare... ( nananana! )
se ci penso ora...e se ci penso adesso...
non so ancora che cosa ne sar?...
perch? mi manca il fiato...
perch? ti cerco ancora...non so dove che cosa ci sar?!...ah...

...semplicemente semplicemente semplicemente .... ( nananana! )

buona notte a te buona notte a me buona notte a chi ancora non ho incontrato...
buona notte pure a lei...lei te dove sei...anche oggi che ti ho cercata...
buona notte a te buona notte a me buona notte a chi ancora non ho incontrato...
buona notte pure a lei...anche oggi che ti vorrei...

...semplicemente semplicemente semplicemente semplicemente ... ( nananana! )




Xk? a volte una canzone ti culla le lacrime con una delicatezza impensabile...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: galeot su 17 Ottobre 2005, 14:43:13
Citato da: Franco Battiato
Ma l'animale (http://www.lyricsondemand.com/f/francobattiatolyrics/lanimalelyrics.html) che mi porto dentro
Non mi fa vivere felice mai
Si prende tutto anche il caff?
Mi rende schiavo delle mie passioni
E non si arrende mai e non sa attendere
E l'animale che mi porto dentro vuole te.


Capita, specie in certi periodi e contesti, di avere un rapporto piuttosto conflittuale con se stessi, di non riconoscersi, quando si fa troppo ampia la distanza tra come dovresti e come vorresti vivere.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: kannarob su 18 Ottobre 2005, 00:50:27
Giovanni Allevi (http://www.giovanniallevi.it/) - Come Sei Veramente



(http://www.culturaspettacolovenezia.it/immagini/bn_pianoforte.jpg)



Ho voglia di perdermi....


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: The Mente su 18 Ottobre 2005, 01:45:07
ah..l'hai trovata?
  :ok


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Casperfonzy su 18 Ottobre 2005, 10:19:08
il mio nome ? mai pi?!!! :ok


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: kannarob su 18 Ottobre 2005, 21:41:39
Citato da: Cogli l'acqua
ah..l'hai trovata?
  :ok


Trovo lei e perdo me.... Che sbadato!!
 :gratt  :gratt
 :scuoti


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: The Mente su 19 Ottobre 2005, 01:31:13
Citato da: kannarob
Trovo lei e perdo me....


Non ? buffo?
Eh...l'ironia del destino...cos? dicono.

Ironic - Alanis Morissette (http://www.angolotesti.it/A/testi_canzoni_alanis_morissette_1962/testo_canzone_ironic_170151.html)

Well life has a funny way of sneaking up on you
When you think everything's okay and everything's going right
And life has a funny way of helping you out when
You think everything's gone wrong and everything blows up in your face

A traffic jam when you're already late
A no-smoking sign on your cigarette break
It's like ten thousand spoons when all you need is a knife
It's meeting the man of my dreams
And then meeting his beautiful wife

And isn't it ironic, don't you think ?



Cara Sylvia, dopo i dicorsi di stasera, questa canzone ci sta tutta.
Non ? tanto per come mi fa sentire la canzone, diciamo che ho cercato la canzone per quello a cui stavo pensando.

Giocare a perdere...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: BlAcK MambA su 19 Ottobre 2005, 22:42:14
Tiromancino
I Giorni Migliori..

"...ritrovare l?interesse
per le piccole cose
che sono alla base di tutte le promesse
del futuro che cresce,
perch? sono le sfumature
a dare vita ai colori..."

ieri sera sono rimasto un'ora circa a leggere questo testo..mi ha fatto riflettere molto...e mi ha aiutato non poco...

"...Certe cose che senti nell?aria
non le devi nascondere
le conosci a memoria
ma non puoi condividerle...."

"Non ci sono percorsi pi? brevi da cercare
c?? la strada in cui credi
e il coraggio di andare"


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: galeot su 19 Ottobre 2005, 22:57:01
Citato da: BlAcK MambA
Tiromancino
I Giorni Migliori..


Mi capita spesso di ritrovarmi nei testi dei Tiromancino, al punto da non riuscire quasi ad apprezzarne le canzoni nel loro insieme, tanto mi concentro sulla scelta delle parole, sempre pesate.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: The Mente su 20 Ottobre 2005, 00:25:26
Citato da: galeot
la scelta delle parole, sempre pesate.

Sempre pesanti.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: *SyL* su 23 Ottobre 2005, 23:40:51
 Zaro Assoluto- Semplicemente  (http://www.angolotesti.it/Z/testi_canzoni_zero_assoluto_2959/testo_canzone_semplicemente_149292.html)

Commento a mia volta la canzone proposta e consigliatami da Lorettolo, magari meettendoci qualcosa di mio.

Ora che mi sento bene...eh...spengo la luce...
spero di riuscire a dimostrare...che...cos? va bene

Svegliarsi il pi? tardi possibile la mattina [Dormire senza la voglia di alzarsi], litigare con tutti e poi chiudersi nell'unico ambiente che si sente proprio, osservare quelle foto al muro, chiedersene il senso. Passare a fare ci? che si deve fare il prima possibile per poi tornarsi a nascondere sotto il caldo abbraccio delle coperte, l'unico abbraccio desiderato e tornare all'assenza di pensieri, sperando che il tempo passi presto in quest'atarassia. Senza pi? quella speranza.
Ma continuando a fingere. Da molti ? considerato qualcosa di sbagliato, per me ? semplicemente cercare di non pensare, cullarsi in un sorriso anche fittizio, ma pur sempre donato. E magari cercare la propria strada nelle risate altrui. Sperando di non perdersi.

ora che ci penso mi perdo in quell?attimo dove dicevo che tutto era fantastico...
mi sembra.. ieri...

Gli attimi possono anche dilatarsi, ma poi tornano alla loro condizione naturale, se si ? trattato solo di attimi. Un po' come i corpi sottoposti al calore. E allora, anche se sembra ieri, bisogna riabituarsi ad una vita senza quel pensiero, senza quel desiderio, senza quella speranza.

e ora che ? successo fa lo stesso...se non ti cerco non vuol dire che mi hai perso...
gi? sto sognando...ma adesso...

buona notte a te buona notte a me buona notte a chi ancora non ho incontrato...
buona notte pure a lei...lei te dove sei...anche oggi che ti ho cercata...
buona notte a te buona notte a me buona notte a chi ancora non ho incontrato...
buona notte pure a lei...anche oggi che ti vorrei...

...semplicemente semplicemente semplicemente semplicemente


Perch? una fine era gi? stata scritta parecchio tempo fa, eppure la fermezza di archiviare per sempre quel libro, anche quando, scivolando dalla libreria mentre si cerca di fare ordine, torna sotto i tuoi occhi e tu, al posto di limitarti a togliere la polvere dalla superficie l'hai voluto aprire, scoprendone i contenuti e non riuscendone pi? a separartene, non c'? mai stata.
Come adesso, che auguro la buona notte, sperando in un risveglio, credendo che sia solo una fase transitoria.

la voglia di non ragionare ma vivere sempre disposto a rischiare e ridere... riderne..la gioia di quest?attimo senza pensarci troppo solo gustandolo...
E, anche solo dopo averne avuto pochissimi segnali, ? impossibile non gettarsi a capofitto in quella che si vorrebbe essere una nuova, meravigliosa avventura. Senza pensare minimamente a preservarsi, immune da difese che non servono.
Senza pensare a quando quei segnali svaniranno. E svaniranno...

se ci penso ora...e se ci penso adesso...
non so ancora che cosa ne sar?...
perch? mi manca il fiato...
perch? ti cerco ancora...non so dove che cosa ci sar?!...ah...


Inconsciamente. O forse no. Ma in realt? non si rinuncia mai a cancellare quella fine.Ma la bruttura dei segni permane, e ogni volta ? pi? difficile ripartire da capo. Tanto da arrivare a sperare che non arrivi un'altra volta, una quarta volta. Perch? non ne esci mai indenne.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Casperfonzy su 24 Ottobre 2005, 11:16:19
SEMPLICEMENTE x me ? una parola fantastica che dice tutto da sola, basta usarla nel modo giusto!!! :ok


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Laura... su 30 Ottobre 2005, 15:11:46
Alanis Morissette - That I would be good (http://www.azlyrics.com/lyrics/alanismorissette/thatiwouldbegood.html)

...that I would be good even when I am overwhelmed
that I would be loved even when I was fuming
that I would be good even if I was clingy

that I would be good even if I lost sanity
that I would be good
whether with or without you...


Mi sembrava che qualcuno l'avesse gi? postata, ma non ho trovato nulla nelle pagine precedenti.
Grazie a chi me l'ha fatta ascoltare, perch?, nonostante la conoscessi gi?, non avevo mai scoperto l'importanza che questa canzone, soprattutto il testo, pu? avere per me.

...Che sarei stata buona
anche quando sono sopraffatta
che sarei stata amata
anche quando ero su tutte le furie
Che sarei stata buona
anche quando ero appiccicosa
Che sarei stata buona
anche se avessi perso il lume della ragione
Che sarei stata buona
sia se fossi stata con o senza di te...


Le scelte mettono in crisi, ma se si ? buoni ci si resta, o almeno spero. :)


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: real_gone su 07 Novembre 2005, 20:34:50
Bruce Springsteen - Highway 29 (http://www.brucespringsteen.net/songs/Highway29.html)

... l slept the sleep of the dead, I didn't dream
I woke in the morning washed my face in the sink
We headed into the Sierra Madres 'cross the borderline
The winter sun, shot through the black trees
I told myself it was all something in her
But as we drove I knew it was something in me [...]

... I closed my eyes and I was runnin',
I was runnin' then I was flyin'


Quella sensazione tremenda, appena svegli, di non voler essere svegli... perch? crediamo che ci sia qualcosa di sbagliato, in lei, ma forse c'? qualcosa di sbagliato in noi. E stai correndo, e poi stai volando.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: The Mente su 14 Novembre 2005, 01:36:07
Come pick me up (http://www.angolotesti.it/R/testi_canzoni_ryan_adams_1521/testo_canzone_come_pick_me_up_39239.html) - Ryan Adams.

Colonne Sonore, la mia droga.
E forse proprio di droga si tratta, in fondo.
Potrei scrivere in "dipendenze (http://gullilibero.altervista.org/Community/viewtopic.php?t=398)", forse darei nuova linfa a quel post,
ci sono molti che ripenserebbero con attenzione
a ci? di cui non riescono a fare a meno.
Ne sono certo.

...I wish you would
Come pick me up...

...With a smile on your face
And then do it again
I wish you would...


Non ho ancora visto il film.
Non ho nessuno, in fondo, a cui dedicare queste parole.
Ma ho una sensazione, uno stato d'animo.
Ho una dipendenza, e una necessit?.
Ascoltare, per poi esprimere.

...Maybe you'll rest sometime
I wish I could...


Senza mai potermi fermare...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: daniela su 18 Novembre 2005, 00:08:06
Tiromancino-I giorni migliori (http://www.testimania.com/testi/testi_tiromancino_337/testi_in_continuo_movimento_1705/testo_i_giorni_migliori_19927.html)

Aiutami a ritrovare l?interesse
per le piccole cose
che sono alla base di tutte le promesse
del futuro che cresce,
perch? sono le sfumature
a dare vita ai colori
e a farci tornare in mente
le cose pi? pure
dei giorni migliori.

Non ? bello vedere tutte le cose allo stesso modo.
Non voglio pi? tralasciare i particolari di un momento, voglio dare importanza a tutte quelle semplici, piccole cose che tutti i giorni mi accadono, che mi strappano sorrisi. Perch? sono felice di aver ritrovato il modo di ritagliarmi  i miei spazi, sono felice di aver ritrovato l'interesse per le cose che amo fare, per ci? che mi appassiona. Perch? ? importante, e perch? soffrivo, quando niente suscitava piu in me il minimo interesse, quando anche le cose che amavo non avevano pi? importanza per me.
Se qualcosa mi rende felice, se migliora la mia giornata, per quanto banale possa essere, preferisco farla che negarmi questa possibilit


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Krisbì su 18 Novembre 2005, 15:34:18
The Reason (hoobastank)


I'm not a perfect person
There's many things I wish I didn't do
But I consider you learned
I never meant to do those things to you
And so I have to say before I go
That I just want you to know

I've found a reason for me
To change who I used to be
A reason to start over new
and the reason is you

I'm sorry that I hurt you
It's something I must live with everyday
And all the pain I put you through
I wish that I could take it all away
And be the one who catches all your tears
That's why I need you to hear

I've found a reason for me
To change who I used to be
A reason to start over new
and the reason is you

and the reason is you
and the reason is you
and the reason is you

I'm not a perfect person
I never meant to do those things to you
And so I have to say before I go
That I just want you to know

I've found a reason for me
To change who I used to be
A reason to start over new
and the reason is you

I've found a reason to show
A side of me you didn't know
A reason for all that I do
And the reason is you


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: real_gone su 22 Novembre 2005, 18:55:42
Tracy Chapman - Change (http://www.absolutelyrics.com/lyrics/view/tracy_chapman/change/)

If you knew that love can break your heart
When you're down so low you cannot fall
Would you change?
Would you change?

How bad, how good does it need to get?
How many losses? How much regret?
What chain reaction would cause an effect?
Makes you turn around,
Makes you try to explain,
Makes you forgive and forget,
Makes you change?
Makes you change?


Cambiare cambiare cambiare cambiare cambiare cambiare cambiare cambiare. Dare una svolta. Sollevarsi, da questo torpore di morte. Dare un senso a questo angolo d'esistenza, e non sprecare i Talenti. Non essere il servo vile e infingardo, ma quello buono e fedele. [/url]


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: daniela su 23 Novembre 2005, 00:27:37
 Sting- Englishman in New York  (http://www.testimania.com/testi/testi_sting_316/testi_nothing_like_the_sun_1617/testo_englishman_in_new_york_18901.htmlurl)

If "manners maketh man" as someone said
Then he's the hero of the day
It takes a man to suffer ignorance and smile
Be yourself no matter what they say

I'm an alien, I'm a legal alien
I'm an Englishman in New York
I'm an alien, I'm a legal alien
I'm an Englishman in New York


Il testo ? relativo...la canzone ? legata ad un pensiero ? legato ad un attimo in cui avrei potuto fare una scelta, una mossa ma sono rimasta ferma. Credo di aver avuto paura, e credo di sapere il perch?...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: _Dru_ su 23 Novembre 2005, 23:37:18
time warp
It's astounding
Time is fleeting
Madness takes its' toll
But listen closely
not for very much longer
I've got to keep control.
I remember doing the time warp
Drinking those moments when
The Blackness would hit me
The void would be calling
Let's do the Time Warp again
Let's do the Time Warp again
( It's just a jump to the left )
And then a step to the right
( With your hands on your hips )
You bring your knees in tight
But it's the pelvic thrust
That starts to drive you insane
Let's do the time warp again
Let's do the Time Warp again
It's so dreamy
oh Fantasy Free Me
So you can't see me
no not at all
In another dimension
with voyeuristic intention
Well secluded
I'll see all
With a bit of a mind flip
you're there in the time slip
Nothing can ever be the same
You're spaced out on sensation
Like you're under sedation
Let's do the time warp again
Let's do the Time Warp again
Well I was walking down the street
Just having a think
When a snake of a guy gave me an evil wink
Well it shook me up, it took me by surprise
He had a pick up truck and the devil's eyes
Oh he stared at me and I felt a change
Time meant nothing
never would again
Let's do the time warp again
Let's do the Time Warp again
( It's just a jump to the left )
And then a step to the right
( With your hands on your hips )
You bring your knees in tight
But it's the pelvic thrust
That starts to drive you insane
Let's do the time warp again
Let's do the Time Warp again
Let's do the Time Warp again
? un periodo di tempo che l'ascolto...forse xk? mi fa sentire euforica...in verit? ? un periodo che ascolto tutto il rocky horror picture show....
e anche un periodo che ascolto
thriller
It's close to midnight
And something evil's lurking in the dark
Under the moonlight
You see a sight that almost stops your heart
You try to scream
But terror takes the sound
Before you make it
You start to freeze
As horror looks you right between the eyes,
You're paralyzed
'Cause this is thriller, thriller night
And no one's gonna save you
From the beast about to strike
You know it's thriller, thriller night
You're fighting for your life
Inside a killer, thriller tonight
You hear the door slam
And realize there's nowhere left to run
You feel the cold hand
And wonder if you'll ever see the sun
You close your eyes
And hope that this is just imagination
But all the while
You hear the creature creepin' up behind
You're out of time
'Cause this is thriller, thriller night
There ain't no second chance against
The thing with forty eyes
Thriller
You're fighting for your life
Inside a killer, thriller tonight
Night creatures call
And the dead start to walk
In their masquerade
There's no escapin' the jaws of the alien this time
This is the end of your life
They're out to get you,
There's demons closing in on every side
They will possess you
Unless you change the number on your dial
Now is the time
For you and I to cuddle close together
All through the night
I'll save you from the terrors on the screen,
I'll make you see
That it's a thriller, thriller night
'Cause I can thrill you more
Than any ghost would dare to try
Thriller, thriller night
So let me hold you tight and share a
Killer, diller, chiller,
Thriller here tonight
'Cause it's a thriller, thriller night
Girl I can thrill you more
Than any ghost would dare to try
Girl, this is thriller, thriller night
So let me hold you tight and share a
Killer, diller, Aw!
Darkness falls across the land
The midnite hour is close at hand
Creatures crawl in search of blood
To terrorize y'awl's neighborhood
And whosoever shall be found
Without the soul for getting down
Must stand and face the hounds of hell
And rot inside a corpse's shell
The foulest stench is in the air
The funk of forty thousand years
And grizzly ghouls from every tomb
Are closing in to seal your doom
And though you fight to stay alive
Your body starts to shiver
For no mere mortal can resist
The evil of the thriller
Ha Ha Ha Ha ...
Ha Ha Ha Ha ...
mi piace troppo...sia il video che la canzone...che mi da una carica pazzesca....


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: galeot su 24 Novembre 2005, 00:08:07
Citato da: _Dru_
time warp


W "The Rocky Horror Picture Show"!!!  :clap


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: The Mente su 24 Novembre 2005, 03:36:55
Citato da: Marco, il mio vicino, in ascensore, mi ha detto, ma non
Ma c'? abbastanza freddo?
Vabb?, dai, oramai siamo sotto natale.


Il freddo ? venuto di colpo, o forse sono io che mi sono distratto.
Per tre o quattro settimane di seguito.
 :roll:

Per?, in effetti, alcuni le lucine le hanno gi? messe.
E allora il mio pensiero vola.
E nel suo peregrinare ha trovato...

Better Days - Goo goo dolls (http://www.angolotesti.it/G/testi_canzoni_goo_goo_dolls_2924/testo_canzone_better_days_187271.html)

"And you ask me what I want this year
And I try to make this kind and clear
Just a chance that maybe we'll find better days
Cuz I don't need boxes wrapped in strings
And desire and love and empty things
Just a chance that maybe we'll find better days
"


Chiss? come sar? il mio Natale, quest anno.

Citato da: una Laura qualunque
quando le cose torneranno belle e semplici, sar? felice felice.
A volte per? penso che sia passata l'et? delle cose belle e semplici.

[silenzio]

Noi due non dovremmo parlare.
Cinico+cinico=DISASTRO.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: daniela su 29 Novembre 2005, 00:08:11
Lenny Kravitz-Calling all Angels (http://www.testimania.com/testi/testi_lenny_kravitz_182/testi_baptism_6524/testo_calling_all_angels_77212.htmlurl)


Calling all angels
I need you near to the ground
I miss you dearly
Can you hear me on your cloud?


Non credo sia necessario spiegare...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: _Dru_ su 09 Dicembre 2005, 22:52:54
Artista: Cesare Cremonini
Album: Maggese
Titolo: Stavo Pensando Che Dio...



Stavo pensando che Dio, altro non ? che l'amore infinito
ma uno stupido e un pazzo e antipatico come me, non pu? credere
che tutto sia stato creato, come Dante ha poi visto e raccontato
compreso il male, il godere e il peccato,
per non essere usato mai,
come credere, se sei nata tu...
Credo in un solo destino,
quello deciso da me
dopo avermi tradito tu!
Hai detto che,
che amavi meglio di me,
e invece adesso no!
Tu non ci sei...
Tic! Tac! Ride la pioggia, sono gocce di lava bollente.
Il destino mi bagna la bocca di vino e si prende gioco di me.
Ma non mi importa se nessuno mi ascolta:
qualcuno rimetta ogni cosa a suo posto, compreso te!
Ah!
Come credere se sei nata tu!
Hai detto che,
che amavi meglio di me,
e invece adesso no!
Tu non ci sei!
Hai scelto me, hai detto che, che c'eri ormai e invece no!
Tu non ci sei!
Ritorneranno gli angeli a ritirarmi su
sorrider? fingendo di...
... di non amarti pi?!
Stavo pensando che Dio
quell'immenso giardino incantato
deve averlo inventato e creato...
... solo per s?.

? meravigliosa...semplicemente....


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Krisbì su 10 Dicembre 2005, 15:17:13
"sui tuoi nei"  (NEGRAMARO)
(testo e musica: Giuliano Sangiorgi)  

se
hai
qualcosa da
dirmi
non farlo
come se fosse l?ultima
fiaba da raccontarmi
per farmi dormire
e non pensare pi?
se questo pu?
farmi male?
male senza te

sui tuoi nei
si perder?
il mio pensiero
leggero,leggero
che sfiora e se ne va
e sui tuoi nei
si fermer?
il mio pensiero
nel cielo pi? nero
si perde gi?
 
questa canzone mi ha risvegliato un vecchio vecchio ricordo...nn ci pensavo proprio da tanto tempo...e forse era meglio cos?...ma tanto, se sono davvero dolci, i ricordi ritornano sempre...come le lacrime! :(


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: BlAcK MambA su 23 Dicembre 2005, 00:18:09
""Muovo le ali di nuovo
riprovando a non cadere da solo nel vuoto
per cominciare a diventare cos? com'? che avrei dovuto
solo se avessi comunque davvero voluto
tutte le cose che vedo
cos? nuove che a volte nemmeno ci credo
ed ho paura che il calore di un raggio di sole che ho sopra la testa
sciolga le ali di cera o mi abbagli la vista
e ora non starmi a sentire
tanto guarda ho anche paura di farti capire
sono bene o male solo soltanto parole
come gocce che non cambiano il livello del mare
non scende e non sale
ma sotto qualcosa si muove
e sono tutte quelle voci che tornano nuove
e tornano pi? forti in un giorno come gli altri"""



speriamo di scavalcarlo sto muro!!!


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: galeot su 08 Gennaio 2006, 20:58:04
Mi succede, ogni tanto, di esser motivo di preoccupazione per le persone che mi stanno a cuore.

Capisco, grazie ad esse, che è difficile restarmi accanto (http://www.lyricsbox.com/bluvertigo-lyrics-la-crisi-jmb29l3.html), e le ringrazio per la tenace ostinazione.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: The Mente su 10 Gennaio 2006, 08:42:57
Mi sembra quasi di aver litigato con il forum.
Ero semplicemente impegnato altrove (http://caffeconpanna.blogspot.com/).


Ma eccomi qui, come sempre, a farvi sentire come mi sento.

Hopeless (http://www.angolotesti.it/T/testi_canzoni_train_341/testo_canzone_hopeless_20078.html) - Train

"you don?t need my pictures on your wall
You say you need no one
And you don?t need my secret midnight call
I guess you need no one
Is anybody waiting at home for you
Cause it?s time that will tell if it?s heaven if it?s hell or if it?s
Anybody waiting at home for you
Cause it?s time that will tell this tale
"

A parte la corrispondenza, mi mancava questa canzone.
Mi mancava il cercarne gli accordi, ma ancor prima le note su una tastiera.
Mi manca anche avere sedici anni, mi manca una persona che ? ormai troppo cambiata per mancarmi.
Ma la pioggia, quella che mi ha veramente bagnato, non mi manca affatto.

"I hopelessly, helplessly, wonder why
Everything gotta change around me
I?d tell it to your face
But you lost your face along the way
And I?d say it on the phone
If I thought you were alone:
Why do things have to change?
"

No, non sono cos? "disperato".
Non speravo prima, non posso disperare adesso.
Sarebbe una contraddizione in termini.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: real_gone su 25 Febbraio 2006, 23:55:11
Bruce Springsteen - The promise

Inside I felt like I was carryin' the broken spirits
Of all the other ones who had lost
When the promise is broken you go on living
But it steals something from down in your soul
Like when the truth is spoken and it don't make no difference
Something in your heart runs cold


Dentro di me sentivo come se stessi trascinando gli animi infranti
di tutti gli altri perdenti
Quando la promessa è infranta si va avanti a vivere
ma essa ti rapisce qualcosa nel profondo
Come quando è svelata la verità  ed essa non fa alcuna differenza
Qualcosa nel tuo cuore ghiaccia...

Scoprire... di non essere così preziosi, di non essere quello che si credeva, di non essere quello che ti avevano fatto credere di essere. Averlo scoperto solo adesso, stupido. Mediocre, banale, scontato. La promessa è infranta, e non sai più come è la tua vita, come sarà . E sentirsi il principe dei perdenti, il re dei mediocri, sentire che tutti abitano in te. Con la loro mediocrità .

Copincollo qui di seguito il testo riveduto e corretto della canzone... opera certosina del mio amico helveticus che ci ha messo tempo e passione (quella che condividiamo per il Boss).
A lui vanno i miei ringraziamenti, anche per i preziosissimi suggerimenti per la traduzione.

The Promise – Bruce Springsteen

Johnny works in a factory, Billy works downtown
Terry works in a rock and roll band
Lookin' for that million-dollar sound
I got a job down in Darlington
But some nights I don't go
Some nights I go to the drive-in and some nights I stay home
I followed that dream just like those guys do way upon the screen
I drove my Challenger down Route 9 through the dead ends and all the bad scenes
And when the promise was broken, I cashed in a few of my own dreams

Well now I built that Challenger by myself
But I needed money and so I sold it
I lived the secret I should have kept to myself
But I got drunk one night and I told it
All my life I’ve fought that fight
The fight that you can never win
Everyday it just gets harder to live
The dream you’re believing in
Thunder Road, oh baby you were so right
Thunder Road, there's something dyin' down on the highway tonight

I won big once and I hit the coast
But here that I pay the cost
Inside I felt like I was carryin' the broken spirits
Of all the other ones who had lost
When the promise is broken you go on living
But it steals something from down in your soul
Like when the truth is spoken and it don't make no difference
Something in your heart runs cold
I followed that dream from the southwestern tracks
That dead ends in the two-bit bars
And when the promise was broken I was far away from home
Sleepin' in the back seat of a borrowed car
Thunder Road is for the lost lovers and all the fixed games
Thunder Road is for the tires rushing by in the rain
Thunder Road, “never, Billy” we would always say
Thunder Road, and we were gonna take it all and throw it all away


r.g.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: ..:: Dioscuro ::.. su 06 Marzo 2006, 23:08:00
Lamb

"Gabriel"

i can fly
but I want his wings
i can shine even in the darkness
but I crave the light that he brings
revel in the songs that he sings
my angel gabriel

i can love
but I need his heart
i am strong even on my own
but from him I never want to part
he's been there since the very start
my angel gabriel
my angel gabriel

bless the day he came to be
angel's wings carried him to me
heavenly
i can fly
but I want his wings
i can shine even in the darkness
but I crave the light that he brings
revel in the songs that he sings
my angel gabriel
my angel gabriel
my angel gabriel

my angel gabriel
my angel gabriel
my angel gabriel
my angel my angel
my angel gabriel


La leggerezza della musica.
E' consapevolezza di qualcosa da scorgere, gioia di qualcosa da proteggere e malinconia dell'irragiungibile.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: BlAcK MambA su 06 Marzo 2006, 23:42:21
"" Semplicità 

Se potessi volare
verrei a trovarti ovunque sei.
Mi sdraierei accanto a te mentre dormi
e con semplicità  passerei un po' di tempo con te.
Con semplicità , ascolterei il tuo respiro
ascolterei il battito del tuo cuore
e sarei così vicina
che potremo spingere via la paura
Io verrei a vedere tutte le tue lacrime
Verrei a vedere tutti i tuoi sorrisi
con occhi di farfalla

e tu sapresti chi sono
e io saprei chi sei""
 
(la canzone è in inglese questa è la traduzione ke ho trovato su internet)

Simplicity di Elisa

un vero peccato avere compreso troppo tardi questo bellissimo testo...sarà  per la prossima volta..


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: daniela su 08 Marzo 2006, 00:03:38
Perchè tra una pagina e l'altra di un libro, si può pensare anche ad altro...

True Colors

You with the sad eyes
Don't be discouraged
Oh I realize
It's hard to take courage
In a world full of people
You can lose sight of it all
And the darkness, inside you
Can make you feel so small...

Cos there's a shining through
I see your true colors
And that's why I love you
So don't be afraid to let them show
Your true colors, true colors
True colors are beautiful,
Beautiful, like a rainbow...


Qui (http://angolotesti.leonardo.it/traduzioni/C/traduzione_testo_canzone_tradotto_true_colors_cindy_lauper_543.html), la sua traduzione.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Goethe su 28 Marzo 2006, 15:31:34
Archive (http://www.archives-archive.co.uk)

Again (http://www.archives-archive.co.uk/lyrics_yaltstm.html#Again)


⇒ Ascoltala con Flash (http://www.progarchives.com/Progressive_rock_discography_BAND.asp?band_id=840#mp3)

…

If I was to walk away
From you my love
Could I laugh again
If I walk away from you
And leave my love
Could I laugh again

You’re killing me again
Am I still in your head
You used to light me up
Now you shut me down

…


-

Mi ero appassionato a questa canzone, ora non più.

La ascolto volentieri, almeno 3 volte di seguito, sottofondo saltuario* in giorni come questo.

Sole alla finestra, pensieri che spingono l'attrito di una vita che si ricondurrà  sempre più ad un'abitudine, con il condimento di tutto ciò che non è stato, e che è come se lo fosse.

Cernito, da una stagione che è stata lunga, e inutilmente.

Inizio con più di 16 minuti, che sono corti, e inutilmente.

*Ogni cambio di stagione, di solito.

Again…


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: real_gone su 23 Aprile 2006, 13:05:21
R.E.M. - Hairshirt (http://www.bestlyric.com/lyrics/R.E.M./Hairshirt%20/4B121D5D5726757903664312)

So alone so alone in my life
Feed me banks of light
And hang your hairshirt on the lowest rung
It's a beautiful life
And I can hang my hairshirt
Away up high in the attic of the wrong dog's life chest
Or bury it at sea
All my life I've searched for this

Here I am here I am in your life
It's a beautiful life
My life
It's a beautiful life
Your life


Così solo così solo nella mia vita
Nutriscimi con banchi di luce
E appendi your hairshirt sul gradino più basso
E' una vita bellissima
E posso riporre my hairshirt
Su nella soffitta del baule della vita del cane sbagliato
O sprofondarlo nel mare
Tutta la vita l'ho cercato

Eccomi eccomi nella tua vita
E' una vita bellissima
La mia vita
E' una vita bellissima
La tua vita

traduzione di gianluca (http://www.remfriends.com/)

"Hairshirt", letteralmente, maglia di peli, di pelame... fa riferimento ad una sorta di indumento usato in tempi passati come simbolo di espiazione e di penitenza, quindi un simbolo che indica un senso di colpa, un debito, un legame...

Rinunciare al proprio senso di colpa, al proprio cilicio, e librarsi, finalmente, gettare le zavorre, sollevare la propria mongolfiera. E afferrare che questa vita è bella, tutto sommato, bella nonostante tutto, contro tutto. Liberarsi da questo marchio e amare, amare la vita degli altri assieme alla nostra. Nutrendoci di banchi di luce.

Your life
It's beautiful life


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: galeot su 11 Maggio 2006, 09:48:50
Topic ripristinato


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Nialia su 14 Maggio 2006, 22:29:00
Stasera, dopo tempo, risento questa canzone. Un disco dei Nomadi.

Ricordi
 
OPHELIA- Nomadi

Quando la sera colora di stanco
dorato tramonto, le torri di guardia,
la piccola Ophelia, vestita di bianco,
và  incontro alla notte bellissima e scalza.

Nelle sue mani ghirlande di fiori,
nei suoi capelli riflessi di sogni,
nei suoi pensieri mille colori,
di giorno e di notte, di veglia e di sonno.

Ophelia, che cosa provi quando la voce dagli spalti,
ti annuncia che è già  l'ora
e il giorno
piano
muore?

Cosa vedi dentro al verde dell'acqua del fossato,
nei guizzi che la trota fa cambiando di colore?

Perchà© hai indossato la veste più pura,
perchà© hai disciolto i tuoi lunghi capelli?
Corri allo sposo, hai forse paura
che li trovasse non lunghi non belli?

Quali parole son sulle tue labbra,
chi fu il poeta o quale poesia...

Lo sa il falco nei suoi larghi cerchi
o lo sa sol la tua dolce pazzia.

Ophelia, la seta e le ombre nere
ti avvolgono leggere
e sentirai così
dormendo
ormai
cadenze di liuto.

Ophelia, non puoi sapere quante vicende ha visto il mondo,
o forse sai
e lo dirai
con magiche parole.

Le tue parole al vento,
si perdono nel tempo,
ma chi le vorrà  per se
le troverà  così
... in corrosi tintinnii.


questo spiega tante cose, no? ;)
Adoro, adoro la storia di Hamlet.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: The Mente su 14 Maggio 2006, 23:15:21
Te la volevo mandare, ma la versione di guccini.
Indubbiamente la versione dei nomadi sarà  più godibile...
pensavo cmq non la conoscessi  :o

che smacco!


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: _Dru_ su 10 Giugno 2006, 17:26:44
CIBO MATTO-SUGAR WATER (TRATTO DAL CD RADIO SUNNYDALE)
The velocity of time turns her voice into sugar water

Im on a concrete way
The wind is blowing to the north-northwest
It smells like sands of the southern island
When a black cat crosses my path

A woman in the moon is singing to the earth
A woman in the moon is singing to the earth

La la la, la la la la la la
La la la, la la la la la la
La la la, la la la la la la
La la la, la la la la la la

Im riding on a camel that has big eyes
The buildings are changing into coconut trees
Little by little
When a black cat crosses my path

A woman in the moon is singing to the earth
A woman in the moon is singing to the earth

La la la, la la la la la la
La la la, la la la la la la
La la la, la la la la la la
La la la, la la la la la la

La la la, la la la la la la
La la la, la la la la la la
La la la, la la la la la la
La la la, la la la la la la

We are taking sugar water shower
Shower


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 11 Giugno 2006, 18:41:27
LA DOMENICA DELLE SALME

Tentò la fuga in tram
verso le sei del mattino
dalla bottiglia di orzata
dove galleggia Milano
non fu difficile seguirlo

il poeta della Baggina
la sua anima accesa
mandava luce di lampadina
gli incendiarono il letto
sulla strada di Trento

riuscì a salvarsi dalla sua barba
un pettirosso da combattimento

I Polacchi non morirono subito
e inginocchiati agli ultimi semafori
rifacevano il trucco alle troie di regime
lanciate verso il mare

i trafficanti di saponette
mettevano pancia verso est
chi si convertiva nel novanta
ne era dispensato nel novantuno

la scimmia del quarto Reich
ballava la polka sopra il muro
e mentre si arrampicava
le abbiamo visto tutto il culo

la piramide di Cheope
volle essere ricostruita in quel giorno di festa
masso per masso
schiavo per schiavo
comunista per comunista

La domenica delle salme
non si udirono fucilate
il gas esilarante
presidiava le strade
la domenica delle salme
si portò via tutti i pensieri
e le regine del ''tua culpa''
affollarono i parrucchieri

Nell'assolata galera patria
il secondo secondino
disse a ''Baffi di Sego'' che era il primo
-- si può fare domani sul far del mattino –
e furono inviati messi
fanti cavalli cani ed un somaro
ad annunciare l'amputazione della gamba
di Renato Curcio
il carbonaro

il ministro dei temporali
in un tripudio di tromboni
auspicava democrazia
con la tovaglia sulle mani e le mani sui coglioni
-- voglio vivere in una città 
dove all'ora dell'aperitivo
non ci siano spargimenti di sangue
o di detersivo –
a tarda sera io e il mio illustre cugino De Andrade
eravamo gli ultimi cittadini liberi
di questa famosa città  civile
perchà© avevamo un cannone nel cortile

La domenica delle salme
nessuno si fece male
tutti a seguire il feretro
del defunto ideale
la domenica delle salme
si sentiva cantare
-quant'è bella giovinezza
non vogliamo più invecchiare –

Gli ultimi viandanti
si ritirarono nelle catacombe
accesero la televisione e ci guardarono cantare
per una mezz'oretta
poi ci mandarono a cagare
-- voi che avete cantato sui trampoli e in ginocchio
coi pianoforti a tracolla travestiti da Pinocchio
voi che avete cantato per i longobardi e per i centralisti
per l'Amazzonia e per la pecunia
nei palastilisti
e dai padri Maristi
voi avete voci potenti
lingue allenate a battere il tamburo
voi avevate voci potenti
adatte per il vaffanculo —

La domenica delle salme
gli addetti alla nostalgia
accompagnarono tra i flauti
il cadavere di Utopia
la domenica delle salme
fu una domenica come tante
il giorno dopo c'erano i segni
di una pace terrificante
mentre il cuore d'Italia
da Palermo ad Aosta
si gonfiava in un coro
di vibrante protesta


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: ...floriana... su 11 Giugno 2006, 21:18:21
CHIEDIMI SE SONO FELICE(Samuele Bersani)

Felicità 
improvvisa vertigine
illusione ottica
occasione da prendere
parcheggiala
senza frecce o triangolo
tutti dormono già 
e si à© spento il semaforo
Ieri a te
oggi io sono il prossimo
quanto durerà 
io lo chiedo agli altri ma
si vede che
c'era un filo invisibile
se n'è andata via
resta la scenografia
Felicità ,
ricordare à© un pericolo
come si elimina
un quintale di fosforo?.
E infatti, infatti non dimentico
la mia fotografia
e l'amore se non ce l'ho
Ripeterei tutto quello che è passato
comprese le tue bugie
perchà© le scoprirei molto prima e senza aiuto
Precipita
dallo spazio un giocattolo
di alta robotica
è il futuro fantastico
Ripeterei tutto quello che m'hai dato
comprese le tue bugie
perchà© le scoprirei molto prima e senza aiuto
Felicità 
dichiarata fac-simile
dal giudizio che ha
rilasciato un orefice
quella vera sarà 
senza un graffio di ruggine.

[/b]


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 12 Giugno 2006, 09:41:56
A muso duro
Pierangelo Bertoli

E adesso che farò, non so che dire
e ho freddo come quando stavo solo
ho sempre scritto i versi con la penna
non ordini precisi di lavoro.
Ho sempre odiato i porci ed i ruffiani
e quelli che rubavano un salario
i falsi che si fanno una carriera
con certe prestazioni fuori orario
Canterò le mie canzoni per la strada
ed affronterò la vita a muso duro
un guerriero senza patria e senza spada
con un piede nel passato
e lo sguardo dritto e aperto nel futuro.
Ho speso quattro secoli di vita
e ho fatto mille viaggi nei deserti
perchà© volevo dire ciò che penso
volevo andare avanti ad occhi aperti
adesso dovrei fare le canzoni
con i dosaggi esatti degli esperti
magari poi vestirmi come un fesso
per fare il deficiente nei concerti.
Canterò le mie canzoni per la strada
ed affronterò la vita a muso duro
un guerriero senza patria e senza spada
con un piede nel passato
e lo sguardo dritto e aperto nel futuro.
Non so se sono stato mai poeta
e non mi importa niente di saperlo
riempirò i bicchieri del mio vino
non so com'è però vi invito a berlo
e le masturbazioni celebrali
le lascio a chi è maturo al punto giusto
le mie canzoni voglio raccontarle
a chi sa masturbarsi per il gusto.
Canterò le mie canzoni per la strada
ed affronterò la vita a muso duro
un guerriero senza patria e senza spada
con un piede nel passato
e lo sguardo dritto e aperto nel futuro.
E non so se avrò gli amici a farmi il coro
o se avrò soltanto volti sconosciuti
canterò le mie canzoni a tutti loro
e alla fine della strada
potrò dire che i miei giorni li ho vissuti.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 13 Giugno 2006, 11:19:48
Stairway to Heaven

There's a lady who's sure all that glitters is gold
And she's buying a stairway to heaven
When she gets there she knows, if the stores are all closed
With a word she can get what she came for
Ooh, ooh, and she's buying a stairway to heaven

There's a sign on the wall but she wants to be sure
'cause you know sometimes words have two meanings
In a tree by the brook, there's a songbird who sings
Sometimes all of our thoughts are misgiven
Ooh, it makes me wonder [x2]

There's a feeling I get when I look to the west
And my spirit is crying for leaving
In my thoughts I have seen rings of smoke through the trees
And the voices of those who stand looking
Ooh, it makes me wonder
Ooh, it really makes me wonder

And it's whispered that soon if we all call the tune
Then the piper will lead us to reason
And a new day will dawn for those who stand long
And the forests will echo with laughter

If there's a bustle in your hedgerow, don't be alarmed now
It's just a spring-clean for the May queen
Yes, there are two paths you can go by, but in the long run
There's still time to change the road you're on
And it makes me wonder

Your head is humming and it won't go, in case you don't know
The piper's calling you to join him
Dear lady, can you hear the wind blow, and did you know
Your stairway lies on the whispering wind?

And as we wind on down the road
Our shadows taller than our soul
There walks a lady we all know
Who shines white light and wants to show
How everything still turns to gold
And if you listen very hard
The tune will come to you at last
When all are one and one is all
To be a rock and not to roll

And she's buying a stairway to heaven


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 16 Giugno 2006, 00:39:38
SENZA TITOLO_MERCANTI DI LIQUORE

Beviamoci un caffè mio dolce amico
prendiamoci del tempo per pensare
ne abbiamo viste tante io e te
ma abbiamo ancora voglia di guardare
Quando partimmo per il nostro viaggio
ad aspettarci c'era la fortuna
provammo ad inseguirla con coraggio
convinti che ne valesse la pena
Nessuno mai ci vide negli ingorghi
di strade trafficate e risapute
tracciammo lungo vicoli e sentieri
le rotte delle nostre traversate
Fummo curiosi e poco compiacenti
nè mai ci rassegnammo alla tristezza
'che ridere non è mostrare i denti
ma accorgersi che esiste la bellezza
Ben presto fummo preda dell'invidia
di chi ci rinfacciava la freschezza
di chi, pur nato vecchio e rassegnato,
pretende di insegnare giovinezza
Ci siam lasciati prendere ed abbruttire
è libertà  mettemmo a repentaglio
e più noi si voleva ripartire
più gli altri appesantivano il bagaglio
Siam fuggiti e ancora fuggiremo
'che libertà  contempla diserzione
perchè per far dell'obbedienza un credo
ci manca sufficiente vocazione
Noi siamo due lucertole in attesa
di mani che ci afferrano in ritardo
sapremo quindi eludere la presa
lascandogli la coda per ricordo
E forse infine non avremo niente
perchè non difendemmo l'avvenire
volgendo i nostri sforzi sul presente
piuttosto che attrezzarci per morire
Beviamoci un caffè dolce compare
il nostro è un viaggio semplice e leggero
sarà  altrettanto facile inciampare
succede a chi cammina e guarda il cielo.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: ...floriana... su 17 Giugno 2006, 13:50:13
Rimmel_De Gregori

E qualcosa rimane, fra le pagine chiare,
fra le pagine scure,
e cancello il tuo nome dalla mia facciata
e confondo i miei alibi e le tue ragioni,
i miei alibi e le tue ragioni.
Chi mi ha fatto le carte mi ha chiamato vincente
ma lo zingaro è un trucco.
Ma un futuro invadente, fossi stato un pò più giovane,
l'avrei distrutto con la fantasia,
l'avrei stracciato con la fantasia.


Ora le tue labbra puoi spedirle a un indirizzo nuovo
e la mia faccia sovrapporla
a quella di chissà  chi altro.
I tuoi quattro assi, bada bene, di un colore solo,
li puoi nascondere o giocare come vuoi
o farli rimanere buoni amici come noi.


Santa voglia di vivere e dolce Venere di Rimmel.
Come quando fuori pioveva e tu mi domandavi
se per caso avevi ancora quella foto
in cui tu sorridevi e non guardavi.
Ed il vento passava sul tuo collo di pelliccia
e sulla tua persona e quando io,
senza capire, ho detto sì.
Hai detto "E' tutto quel che hai di me".
àˆ tutto quel che ho di te.


Ora le tue labbra puoi spedirle a un indirizzo nuovo
e la mia faccia sovrapporla
a quella di chissà  chi altro.
I tuoi quattro assi, bada bene, di un colore solo,
li puoi nascondere o giocare come vuoi
o farli rimanere buoni amici come noi.

 :innamorato


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 18 Giugno 2006, 04:27:55
Canzone di notte n°2

E un' altra volta è notte e suono,
non so nemmeno io per che motivo, forse perchè son vivo
e voglio in questo modo dire "sono"
o forse perchè è un modo pure questo per non andare a letto
o forse perchè ancora c'è da bere
e mi riempio il bicchiere..

E l' eco si è smorzato appena
delle risate fatte con gli amici, dei brindisi felici
in cui ciascuno chiude la sua pena,
in cui ciascuno non è come adesso da solo con sà© stesso
a dir "Dove ho mancato, dov'è stato?",
a dir "Dove ho sbagliato?"

Eppure fa piacere a sera
andarsene per strade ed osterie, vino e malinconie,
e due canzoni fatte alla leggera
in cui gridando celi il desiderio che sian presi sul serio
il fatto che sei triste o che t'annoi
e tutti i dubbi tuoi...

Ma i moralisti han chiuso i bar
e le morali han chiuso i vostri cuori e spento i vostri ardori:
è bello ritornar "normalità ",
è facile tornare con le tante stanche pecore bianche!
Scusate, non mi lego a questa schiera:
morrò pecora nera!

Saranno cose già  sentite
o scritte sopra un metro un po' stantìo, ma intanto questo è mio
e poi, voi queste cose non le dite,
poi certo per chi non è abituato pensare è sconsigliato,
poi è bene essere un poco diffidente
per chi è un po' differente...

Ma adesso avete voi il potere,
adesso avete voi supremazia, diritto e Polizia,
gli dei, i comandamenti ed il dovere,
purtroppo, non so come, siete in tanti e molti qui davanti
ignorano quel tarlo mai sincero
che chiamano "Pensiero"...

Però non siate preoccupati,
noi siamo gente che finisce male: galera od ospedale!
Gli anarchici li han sempre bastonati
e il libertario è sempre controllato dal clero, dallo Stato:
non scampa, fra chi veste da parata,
chi veste una risata...

O forse non è qui il problema
e ognuno vive dentro ai suoi egoismi vestiti di sofismi
e ognuno costruisce il suo sistema
di piccoli rancori irrazionali, di cosmi personali,
scordando che poi infine tutti avremo
due metri di terreno...

E un' altra volta è notte e suono,
non so nemmeno io per che motivo, forse perchè son vivo
o forse per sentirmi meno solo
o forse perchè a notte vivon strani fantasmi e sogni vani
che danno quell' ipocondria ben nota,
poi... la bottiglia è vuota...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: The Mente su 19 Giugno 2006, 02:04:20
Citato da: Cogli l'acqua
Spero che il moderatore venga e si spiega...
 :roll:

Il mio messaggio aveva una forma per un motivo.
E' stato seguendo le direttive, consigliate, mi sento di dire, dal moderatore.

Per evitare un troppo spesso abusato copia&incolla
e constringere il lettore ad una azione, che fosse anche solo
aprire un link per leggere il testo completo.
Ammesso che interessi.

A chi non interessa, il diritto di passare avanti con un colpo solo di rotellina
(scrollatemi di dosso questa apatia, ho bisogno che mi restituiscano la gioia di vivere)
 :scuoti

solo un appunto.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Mitropank su 19 Giugno 2006, 11:26:15
Il cielo in una stanza
Gino Paoli - Mina

http://www.italianissima.net/testi/ilcieloi.htm

Io vedo il cielo sopra noi
che restiamo qui
abbandonati
come se non ci fosse più
niente, più niente al mondo.

Si, cosa accade quando in una assolata mattinata qualcuno decide di non farsi vedere e di mandare a monte i tuoi piani? Beh allora inizi a ricordare, a ricordare, a ricordare, a pensare e a ricordare qualcosa per cui, beh, si,  tu sei là  ma in realtà  sei da un'altra parte, là  insieme a qualcuno che ti fa sentire, sentire come? Mah forse meno solo.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Laura... su 10 Agosto 2006, 15:59:23
Chiedimi se sono felice (http://www.italianissima.net/testi/chsesof.htm)
Samuele Bersani

Felicità
improvvisa vertigine
illusione ottica
occasione da prendere...

...Ieri a te
oggi io sono il prossimo
quanto durerà
io lo chiedo agli altri ma
si vede che
c'era un filo invisibile
se n'è andata via
resta la scenografia...

...Ripeterei tutto quello che è passato
comprese le tue bugie
perché le scoprirei molto prima e senza aiuto
Precipita
dallo spazio un giocattolo
di alta robotica
è il futuro fantastico

...Felicità
dichiarata fac-simile
dal giudizio che ha
rilasciato un orefice
quella vera sarà
senza un graffio di ruggine.


Il mio stato d'animo è questo. Sono serena, ma in fondo neanche troppo. Di sicuro non sono felice, ma non dispero, perchè "quella vera sarà senza un graffio di ruggine..."
Spero però che non mi scappi ancora un volta, perchè è difficile capire quando passa e viversela la felicità.
Dottore che sintomi ha la felicità?
Per me oggi felicità è spensieratezza. E sorriso, che è strano non vedermi in faccia.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Gret@ su 10 Agosto 2006, 17:52:43
Young girl, don't cry
I'll be right here when your world starts to fall
Young girl, it's all right
Your tears will dry, you'll soon be free to fly

When you're safe inside your room you tend to dream
Of a place where nothing's harder than it seems
No one ever wants or bothers to explain
Of the heartache life can bring and what it means

When there's no one else
Look inside yourself
Like your oldest friend
Just trust the voice within
Then you'll find the strength
That will guide your way
If you will learn to begin
To trust the voice within

Young girl, don't hide
You'll never change if you just run away
Young girl, just hold tight
And soon you're gonna see your brighter day

Now in a world where innocence is quickly claimed
It's so hard to stand your ground when you're so afraid
No one reaches out a hand for you to hold
When you're lost outside look inside to your soul

When there's no one else
Look inside yourself
Like your oldest friend
Just trust the voice within
Then you'll find the strength
That will guide your way
If you will learn to begin
To trust the voice within

Yeah...
Life is a journey
It can take you anywhere you choose to go
As long as you're learning
You'll find all you'll ever need to know

You'll make it
You'll make it
Just don't go forsaking yourself
No one can stop you
You know that I'm talking to you

When there's no one else
Look inside yourself
Like your oldest friend
Just trust the voice within
Then you'll find the strength
That will guide your way
If you will learn to begin
To trust the voice within

Young girl don't cry
I'll be right here when your world starts to fall


E' SEMPLICEMENTE MERAVIGLIOSO RITROVARSI DENTRO UNA CANZONE...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: leo88vol2 su 22 Agosto 2006, 22:34:09
Artista: Massimo Di Cataldo
Titolo: Se Adesso Te Ne Vai

Guardami negli occhi
ora sto per dirti che
non avrò paura di restare senza te
se adesso te ne vai
non me ne frega niente
domani è un altro giorno
ricomincerò.
E non avrò rancore
quando parlerò di noi
nasconderò il dolore
come non ho fatto mai
ma non mi dire adesso
che ti dovrei capire
perdonami ma non ti perdonerò.
Se adesso te ne vai
e fai crollare il mondo su di me
adesso te ne vai ed io non vivo più
io so mi abituerò
a camminare senza averti accanto
non è così per te
che lo sapevi già
L'ultima valigia e poi tutto cambierà
e già qualcuno aspetta
per portarti via di qua
spero soltanto
che stavolta sia per sempre
ma quanto male fa doverti dire che.
Se adesso te ne vai
non ci sarà più posto dentro me
ti giuro d'ora in poi
io non so più chi sei
trascina via con te
le tue incertezze e la tua ipocrisia
ma il male che mi fai
non puoi portarlo via.
Diventerà uno scudo
col quale mi difenderò da te
e adesso sbatti forte
quella porta via da me.
E maledico il giorno che ci ha unito
e questo che ti vede andare via
non mi rimane che un saluto
abbasserò la testa e così sia.
E adesso te ne vai
e fai crollare tutto su di me
ti giuro d'ora in poi
non so più chi sei
se adesso te ne vai
ti chiedo solo di non voltarti mai
perché non ci sarò
se un giorno tornerai.
Guardami negli occhi
ora sto per dirti che
mentre tu mi lasci
io rinasco senza te.
 


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: BlAcK MambA su 22 Agosto 2006, 23:26:10
The Ataris
The Night The Lights Went Out In NYC

If I could have one wish tonight
I'd wish upon a satellite
To bring me back to you
We spend our whole lives searching for
All the things we think we want
And never really knowing what we have

Be careful what you wish for
These stars are fading out

 :icon_preghiera:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Nialia su 29 Agosto 2006, 20:57:12
Fa niente se posto due canzoni? prometto di giustificare la presenza di entrambe  :icon_angelo:

Album: l'uomo sogna di volare
Titolo: Rotolando verso sud
Artista: Negrita


Ogni nome è un uomo
ed ogni uomo e' solo quello che
scoprirà inseguendo le distanze dentro se

Quante deviazioni
quali direzioni e quali no?
prima di restare in equilibrio per un po'
Sogno un viaggio morbido,
dentro al mio spirito

e vado via, vado via,
mi vida, cosi' sia
[...]
(Long way home x3)
Continente vivo, Desaparecido, sono qua
Sotto un cielo avorio
sotto nubi porpora

Mille fuochi accesi
mille sassi sulla via
Mentre un eco piano da lontano
sale su... quaggiù
Un pianto lungo secoli,
che non ti immagini
E polvere di polvere...
di storia immobile

[...]
Ogni terra ha un nome
ed ogni nome è un fiore dentro me
La ragione esplode
ed ogni cosa va da se

Mare accarezzami
Luna ubriacami

Rio, Santiago, Lima & Holguin,
Buenos Aires, Napoli
Rio, Bahia, Santiago & Holguin,
Buenos Aires
[...]
SOL Y SANGRE, SEXO Y SUR

La dignità degli elementi
la libertà della poesia,
al di là dei tradimenti degli uomini
è magia
, è magia, è magia...


Ascolto questa canzone e mi trovo catapultata in una spiaggia assolata, in una barca di legno, in un treno, in una casa in riva al mare, in un posto che profuma di fiori nuovi, di gente nuova, di culture lontane, sotto un cielo stellato dove siano visibili altre costellazioni, intorno ad un falò con un gruppo di percussionisti africani.
La adoro.
A volte mi chiedo come sarebbe bello aprire un bar in una spiaggia di Rio, vivere solo di questo per un anno e poi tornare indietro per raccontare.
A volte ho il dubbio che nelle mie vene scorra sangue nomade.
Ed ecco il video, per godervi qualche immagine delle spiagge di Rio http://youtube.com/watch?v=ZdXgtkIfwT8 (http://youtube.com/watch?v=ZdXgtkIfwT8)

Album: Che cosa vedi
Titolo: Serrande alzate 
Artista: Marlene kuntz


Il mio naso sulle tue palpebre
serrande alzate
che non sanno se chiudere
la bottega in cui le fate
hanno lo sguardo immoto
sul dormire che non giunge
.

Il tuo fiato è un poco affannoso,
si disperde là
dove vagheggi chissà
quale fantasia perduta
o fiaba, raccontata
per avere il tuo sonno.

Dalle tapparelle un bel sole
riga di buonumore quel pulviscolo;
dentro sono avvinto e c'è amore
in groppi e batticuore: lo sentissi anche tu!

Il mio naso sulle tue palpebre
le sfiora appena
e sa non farsi notare:
fiuta forse il gusto d'arcano
del tuo trasognare
che oltrepassa ogni meta?

[...]
Lievemente il sole è calato
e un nuovo taglio estende quelle strisce ridenti;

dentro sono avvinto e c'è amore
in groppi e batticuore: lo sentissi anche tu!

La mia culla è meraviglia esplosa.
Non ti dondola ma avvolge e ammanta.
La mia culla è poesia ansiosa.
Di svelarmi quello che ti incanta


Anche i duri a volte scrivono canzoni dolci :icon_innamorato:
Adoro i termini di paragone che vengono usati per descrivere gli occhi della ragazza.
"strisce ridenti" "bottega in cui le fate hanno lo sguardo immoto sul sonno che non giunge"
Ed infine le palpebre che vengono paragonate a serrande simili a quelle delle finestre che celano il sole quando sono chiuse ma illuminano con la sua luce tutto quello che le circonda.
Inutile, nonostante la particolare sonorità e la voce del cantante che non mi convince tantissimo, questa canzone è dolcissima.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: ciukina su 29 Agosto 2006, 21:50:07
Samuele Bersani > L'Aldiqua (2006) >

Lo Scrutatore Non Votante


Lo scrutatore non votante
è indifferente alla politica
Ci tiene assai a dire “ohissa!”
Ma poi non scende dalla macchina
È come un ateo praticante
Seduto in chiesa alla domenica
Si mette apposta un po in disparte
Per dissentire dalla predica

Lo scrutatore non votante
È solo un titolo o un immagine
Per cui sarebbe interessante
Verificarlo in un indagine
Intervistate quel cantante
Che non ascolta mai la musica
Oltre alla sua in ogni istante
Sentiamo come si giustifica

Lo scrutatore non votante
È come un sasso che non rotola
Tiene le mani nelle tasche
E i pugni stretti quando nevica
Prepara un viaggio ma non parte
Pulisce casa ma non ospita
Conosce i nomi delle piante
Che taglia con la sega elettrica

Lo scrutatore non votante
Conserva intatta la sua etica
E dalle droghe si rinfresca
Con una bibita analcolica
Ha collegato la stampante
Ma non spedisce mai una lettera
Si è comperato un mangia-carte
Per sbarazzarsi della verità

Lo scrutatore non votante
È sempre stato un uomo fragile
Poteva essere farfalla
Ed è rimasto una crisalide
Telefonate al cartomante
Che non contatta neanche l’aldiquà
Siccome è calvo usa il turbante
E quando è freddo anche la coppola

Lo scrutatore non votante
Con un sapone che non scivola
Si fa la doccia 10 volte
E ha le formiche sulla tavola
Prepara un viaggio ma non parte
Pulisce casa ma non ospita
Conosce i nomi delle piante
Che taglia con la sega elettrica

Lo Fa svenire un po’ di sangue
Ma poi è per la sedia elettrica.


Che dire..per me Samuele Bersani non scrive canzoni ma poesie! Mi piacciono tutte le sue canzoni, ma soprattutto questa mi fa riflettere sulla realtà e la gente che ci circonda...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: real_gone su 03 Settembre 2006, 19:44:41
Niccolò Fabi - Costruire

Chiudi gli occhi
immagina una gioia
molto probabilmente
penseresti a una partenza


ah si vivesse solo di inizi
di eccitazioni da prima volta
quando tutto ti sorprende e
nulla ti appartiene ancora

penseresti all'odore di un libro nuovo
a quello di vernice fresca
a un regalo da scartare
al giorno prima della festa

al 21 marzo al primo abbraccio
a una matita intera la primavera
alla paura del debutto
al tremore dell'esordio
ma tra la partenza e il traguardo

nel mezzo c'è tutto il resto
e tutto il resto è giorno dopo giorno
e giorno dopo giorno è
silenziosamente costruire
e costruire è potere e sapere
rinunciare alla perfezione


ma il finale è di certo più teatrale
così di ogni storia ricordi solo
la sua conclusione

così come l'ultimo bicchiere l'ultima visione
un tramonto solitario l'inchino e poi il sipario
tra l'attesa e il suo compimento
tra il primo tema e il testamento

nel mezzo c'è tutto il resto
e tutto il resto è giorno dopo giorno
e giorno dopo giorno è
silenziosamente costruire
e costruire è sapere e potere
rinunciare alla perfezione

ti stringo le mani
rimani qui
cadrà la neve
a breve

Commovente. Tratteggia emozioni che più mie non potrei dire. L'ebbrezza dell'esperienza, nuova, senza passato, senza rimpianti. E la consapevolezza della rinuncia, rinuncia alla perfezione. La conquista di questa consapevolezza. E la bellezza di questa vita, il bello di viverla, non potere farne a meno.
Di viverla.
Costruire, magari anche distruggere, e poi ricostruire.
Costruire. Che cosa?
La vita. L'immensità. è il mare, alleato del cielo. (Verlaine)


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: The Mente su 04 Settembre 2006, 01:45:09
Sebi io questa canzone l'ADORO

 :icon_applausi: :icon_applausi: :icon_applausi: :icon_applausi: :icon_applausi:

non so se conosci "il negozio di antiquariato": secondo me è un'altra piccola perla.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Laura... su 04 Settembre 2006, 12:18:55
Sebi io questa canzone l'ADORO

Idem.  :icon_wink:

...Tra la partenza e il traguardo
in mezzo c'è tutto il resto...


E' così vero che sembra strano pensare allo stesso tempo che non è per nulla ovvio.
Così vero eppure poche volte ci pensiamo che viviamo prima di arrivare.
Niccolò Fabi mi stupisce. :icon_rolleyes:

Complimenti per la scelta Seby! :icon_applausi:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: The Mente su 05 Settembre 2006, 17:40:44
Sto per esplodere, questo silenzio mi uccide.
Faccio partire questa canzone, in loop infinito, fino a sfinirmi.
Delicate (http://www.blogmusik.net/?urlIdSong=103175).

E' tutto delicato, è tutto perfetto, è tutto come dovrebbe essere, al momento giusto, opportuno.
Che c'è che non va, allora?
Ancora?


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: real_gone su 05 Settembre 2006, 18:59:38
non so se conosci "il negozio di antiquariato": secondo me è un'altra piccola perla.

No, devo dire che purtroppo, e me ne vergogno un po', ero rimasto al Niccolò Fabi de "Il giardiniere" e di Vento d'estate". :icon_scuoti:
Poi per caso ho sentito Costruire alla radio e... mi si è aperto un nuovo mondo.
Da allora ho scaricato qualche atra sua canzone, e devo dire che apprezzo molto "Offeso", il duetto con la mannoia, e "Dentro".
Adesso metterò a scaricare anche Il negozio di antiquariato. Credo che mi piacerà. :icon_mrgreen:

Grazie per il suggerimento, sappiate che li apprezo molto. :icon_dj:

r.g.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: ...Rossy... =) su 06 Settembre 2006, 14:09:47
 Luca Carboni > Live (Disc 1) (2003) > Mi Ami Davvero

Mi ami davvero non come gli spot che dicono solo bugie
sei bella davvero non come le modelle che ritoccan le fotografie
sei pulita davvero non come la benzina verde che invece e' veleno
sei sexy davvero non che non c'e' niente quando poi togli il reggiseno
ci credi davvero non come i manifesti delle campagne elettorali
sei sincera davvero non come le giacche e cravatte delle multinazionali
mi ami davvero non come i prezzi della medicina bio-alternativa
sei buona davvero non come la frutta con la buccia lucidata e radioattiva
ho bisogno d'amore e di un po' di verita'
e di un giorno migliore e non del grigio che c'e' qua
scrivo una lettera per te cosi' per sempre la leggerai
scrivo una lettera per te cosi' ogni tanto riderai
perche' l'amore fa ridere lo sai
ma tu vali davvero non come i soldi di questa economia virtuale
mi colpisci davvero non come i titoli sensazionali che trovi sul giornale
sei forte davvero non come i record degli atleti bombati e iper dopati
ti dai davvero non come le offerte speciali dentro ai supermercati
sei pura davvero non come l'aria quest'aria che ogni giorno respiriamo
sei importante davvero non come i personaggi che alla fine poi votiamo
ho bisogno d'amore e di un po' di verita'
di un giorno migliore e non del grigio che c'e' qua
scrivi una lettera per me cosi' per sempre la leggero'
scrivi una lettera per me cosi' ogni tanto piangero'
perche' l'amore fa piangere lo so






Antonello Venditti >  (2000) > Ricordati Di Me

Ricordati di me, questa sera che non hai da fare,
e tutta la città è allagata da questo temporale
e non c'è sesso e non c'è amore, ne tenerezza nel mio cuore.
Capita anche a te di pensare che al di là del mare
vive una città dove gli uomini sanno già volare,
e non c'è sesso senza amore, nessun inganno nessun dolore,
e vola l'anima leggera.
Sarà quel che sarà, questa vita è solo un'autostrada,
che mi porterà alla fine di questa giornata,
e sono niente senza amore, sei tu il rimpianto e il mio dolore
che come il tempo mi consuma.
Lo sai o non lo sai, che per me sei sempre tu la sola,
chiama quando vuoi, basta un gesto forse una parola,
che non c'è sesso senza amore, è dura legge nel mio cuore,
che sono un'anima ribelle.
Ricordati di me, della mia pelle, ricordati di te com'eri prima,
il tempo lentamente ti consuma.
Ma non c'è sesso e non c'è amore, ne tenerezza nel tuo cuore
che raramente s'innamora.
Ricordati di me, quando ridi, quando sei da sola,
fidati di me, questa vita e questo tempo vola.
Ah ah ah ah.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Laura... su 07 Settembre 2006, 14:35:57
non so se conosci "il negozio di antiquariato": secondo me è un'altra piccola perla.

No, devo dire che purtroppo, e me ne vergogno un po', ero rimasto al Niccolò Fabi de "Il giardiniere" e di Vento d'estate". :icon_scuoti:
Poi per caso ho sentito Costruire alla radio e... mi si è aperto un nuovo mondo.
Da allora ho scaricato qualche atra sua canzone, e devo dire che apprezzo molto "Offeso", il duetto con la mannoia, e "Dentro".
Adesso metterò a scaricare anche Il negozio di antiquariato. Credo che mi piacerà. :icon_mrgreen:

Grazie per il suggerimento, sappiate che li apprezo molto. :icon_dj:

r.g.

Allora visto che siamo in clima di suggerimenti, anche se forse un pò fuori topic (scusate!  :icon_razz:), scarica anche "E' non è" sempre di Niccolò Fabi  :icon_wink:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: La Plett su 09 Settembre 2006, 12:28:34
Aretha Franklin - I Say A Little Prayer Lyrics
The moment I wake up
Before I put on my makeup
I say a little prayer for you
While combing my hair, now,
And wondering what dress to wear, now,
I say a little prayer for you

Forever, forever, you'll stay in my heart
and I will love you
Forever, forever, we never will part
Oh, how I'll love you
Together, together, that's how it must be
To live without you
Would only be heartbreak for me.

I run for the bus, dear,
While riding I think of us, dear,
I say a little prayer for you.
At work I just take time
And all through my coffee break-time,
I say a little prayer for you.

Forever, forever, you'll stay in my heart
and I will love you
Forever, forever we never will part
Oh, how I'll love you
Together, together, that's how it must be
To live without you
Would only be heartbreak for me.

My darling believe me,
For me there is no one
But you.



Per tanti motivi: uno per la voce :icon_cantante:, sfrenata come sempre - Aretha non si smentisce-
due per il coro che qui la fa da padrone :icon_razz:
tre per il testo, perchè è una dichiarazione d'amore che non conosce paure,un'inno alla gioia che non conosce esitazione :icon_campione:
quattro per il ritmo che ha la frase del titolo, è un singhiozzo saltellante che mette i brividi :icon_sole:
cinque perchè di notte suona ancora più bella, anche se la gente dai finestrini rimane perplessa :icon_perplesso:
sei perchè alla fin fine mio padre è in fondo mio padre :icon_amicizia:

carusi, è uno di quei pezzi il cui titolo non ci dice niente ma che appena lo ascoltiamo incominciamo a fare avanti indietro con la testa  -su modello delle follie dell'imperatore- ,a tamburellare coi piedi e a schioccare le dita irresistibilmente   :icon_mouse:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: La Plett su 11 Settembre 2006, 15:12:46
JACK JOHNSON  :icon_innamorato:

"Better Together"

There's no combination of words
I could put on the back of a postcard
No song I could sing
But I can try for your heart
Our dreams, and they are made out of real things
Like a, shoebox of photographs
With sepiatone loving
Love is the answer,
At least for most of the questions in my heart

Like why are we here? and where do we go?
And how come it's so hard?
It's not always easy and
Sometimes life can be deceiving
I'll tell you one thing its always better when we're together

[Chorus:]
MMM its always better when we're together
Yeah, look at the stars when we're together
Well, it's always better when we're together
Yeah, it's always better when we're together

And all of these moments
Just might find their way into my dreams tonight
But I know that theyll be gone
When the morning light sings
And brings new things
For tomorrow night you see
That theyll be gone too
Too many things I have to do
But if all of these dreams might find their way
Into my day to day scene
I'd be under the impression
I was somewhere in between
With only two
Just me and you
Not so many things we got to do
Or places we got to be
We'll Sit beneath the mango tree now

Its always better when we're together
Mmmm, we're somewhere in between together
Well, it's always better when we're together
Yeah, it's always better when we're together

MMmmmm MMMmmmm Mmmmmm
I believe in memories
They look so, so pretty when I sleep

Hey now, and when I wake up,
You look so pretty sleeping next to me
But there is not enough time,
And there is no song I could sing
And there is no, combination of words I could say
But I will still tell you one thing
We're Better together.


http://www.jackjohnsonmusic.com/videogallery/<--- per vedere anche il video
Non c'è che dire, quest'omino mi intrippa molto, sarà quella faccia da angioletto, quella voce tenera, quel suo modo di tenere gli occhi chiusi mentre canta, mi piace troppo insomma... :icon_redface:....

non riesco a non far ciondolare la testa, è uno spasso  :icon_risate:

attenti è contagioso ho visto =)  :icon_ook:

e poi io con il concetto sono pienamente d'accordo
it's better together


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 28 Settembre 2006, 19:16:24
Che Vita!

L’ amore oggi nel 2002
è un apparecchio momentaneo
infilato sotto il petto
Forse perché da quella data di settembre
è aumentato il senso
corrisposto del sospetto
Dal cielo arrivano le bombe
garantite intelligenti
che feriscono i sopravvissuti
e comunque crean carie ai denti

Che vita!
Ah, puoi dirlo, sento sempre il peso
di un controllo appeso al collo
Che vita!
Si direbbe fuori dal contesto
su nell’universo nello spazio…

Infatti forse un po’ per punizione
che ci batte in testa il sole
nonostante la tettoia
Non credo che nessuno ormai si stupirebbe
se un bambino gli chiedesse
a cosa serve una grondaia?
A cosa servono i palloni
incastrati sotto le marmitte
a ricordare quando fuori
si giocava fra le 127

Che vita !
Ah puoi dirlo sento sempre il peso
di un ricordo appeso al collo
Che vita !
Pietro Mennea e Sara Simeoni
son rivali alle elezioni…

Però sul ponte fra Messina e Reggio
gli operai a gettoni sono progettati dalla Sony
Alla mafia han dato in cambio un Tamagochi
e il monopolio nazionale
del settore videogiochi!

E mentre inaspettatamente
comincio a perdere i capelli
Ho visto in giro i miei gemelli
pettinati ancora uguali-guali

Che vita!
Ah, puoi dirlo, sento sempre il peso
di un controllo appeso al collo
Che vita!
Si direbbe fuori dal contesto
su nell’universo nello spazio
Che vita !
Ah puoi dirlo sento sempre il peso
di un ricordo appeso al collo
Che vita !
Pietro Mennea e Sara Simeoni
son rivali alle elezioni...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: ...Rossy... =) su 28 Settembre 2006, 19:23:32
Mietta > Canzoni (1990) > Vattene Amore




Vattene amore che siamo ancora in tempo
Credi di no spensierato, sei contento...
Vattene amor che pace più non avrò ne' avrai
perderemo il sonno
Credi di no i treni e qualche ombrello
pure il giornale leggeremo male, caro vedrai
ci chiederemo come mai il mondo sa tutto di noi....

Magari ti chiamerò
trottolino amoroso e du du da da da,
e il tuo nome sarà il nome di ogni città,
di un gattino annaffiato che miagolerà
Il tuo nome sarà su un cartellone che fa della pubblicità,
sulla strada per me ed io col naso in su la testa ci sbatterò,
sempre là, sempre tu, ancora un altro po'...
E poi, ancora non lo so
Vattene amore mio barbaro invasore
Credi di no sorridente truffatore
Vattene un po' che pace più non avrò ne' avrai
vattene o saranno guai...
e piccoli incidenti caro vedrai la stellare guerra che ne verrà,
il nostro amore sarà lì, tremante e brillante così....

Ancora ti chiamerò
trottolino amoroso e du du da da da
e il tuo nome sarà il freddo e l'oscurità
un gattone arruffato che mi graffierà
Il tuo amore sarà un mese di siccità, e nel cielo non c'è
pioggia fresca per me, ed io col naso in sù la testa ci perderò,
sempre là, sempre tu... Ancora un altro po'...
E poi, ancora non lo so....

Ancora ti chiamerò
trottolino amoroso e du du da da da
il tuo nome sarà il nome di ogni città
di un gattino annaffiato che miagolerà
il tuo nome sarà su un cartellone che fa della pubblicità,
sulla strada per me ed io col naso in su la testa ci sbatterò,
sempre là, sempre tu, ancora un altro po'...
E poi, ancora non lo so...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: helveticus su 03 Ottobre 2006, 21:53:12
Bruce Springsteen - My Best Was Never Good Enough
("The Ghost of Tom Joad", 1995, Columbia Records)

"Every cloud has a silver lining", "Every dog has his day"
She said, "Now don't say nothin'
if you don't have something nice to say."
"The tough, now they get going, when the going gets tough"
But for you my best was never good enough

"Now don't try for a home run, baby
If you can get the job done with a hit"
Remember, "A quitter never wins and a winner never quits"
"The sun don't shine on a sleepin' dog's ass"
And all the rest of that stuff
But for you my best was never good enough

"If God gives you nothin' but lemons, then you make some lemonade"
"The early bird catches the fuckin' worm",
"Rome wasn't built in a day"

"Now life's like a box of chocolates,
You never know what you're going to get"
"Stupid is as stupid does" and all the rest of that shit

Come on pretty baby, call my bluff
'Cause for you my best was never good enough


Ci sono persone che rispondono per frasi fatte, proverbi o affini: questa prassi è già abbastanza rivoltante di per sé. Queste stesse persone si inseriscono in qualsiasi discorso, dando la loro opinione, sempre con le stesse odiose espressioni idiomatiche. Pontificano sempre con tutti su concetti che suonano come "l'ottimo è nemico del buono", "fa' poco ma fallo bene", eccetera. Solo che poi da te pretendono la luna, e, quando gliel'hai portata, ti dicono "Beh, mentre che c'eri potevi prendere anche il sole". Questa è per tutti loro.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: GLo_Sanchez su 04 Ottobre 2006, 15:39:32
Artista: Ligabue
Album: Miss Mondo
Titolo: Da Adesso In Poi



da adesso in poi com'è che andrà
con te che hai detto "sono qua"
e davvero
sei qua fra noi
fra noi
me e lei
tu che hai davanti quel che hai
e comunque sia da adesso in poi
auguri
da me saprai
saprai
che vale la pena vivere
mi chiederai "sì, ma perché?"
so solo che ti dirò "vale la pena, vedrai"
da adesso in poi
da adesso in poi ti aspetto qua
che fretta che hai avuto già
aspetta
per te e per noi
per te
per noi
non so se sarò pronto mai
prova a esser pronto tu per noi
ascolto:
mi insegnerai
che puoi
che vale la pena vivere
ti chiederò "dimmi perché"
tu che non parli dirai
"vale la pena vedrai"
Da adesso in poi
Da adesso in poi ci proverò
a farti avere il meglio che ho
il peggio
lo troverai
da te
ma vale la pena vivere
mi chiederai "sì, ma perché ?"
so solo che ti dirò
vale la pena vedrai
da adesso in poi


Una canzone dolcissima,sicuramente una delle più belle del liga.Questa canzone l'ha dedicata a suo figlio e comunica agli ascoltatori ke cmq vadano le cose "vale la pena vivere".


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 05 Ottobre 2006, 18:51:08
Il Fannullone

Senza pretesa di voler strafare
io dormo al giorno quattordici ore
anche per questo nel mio rione
godo la fama di fannullone

ma non si sdegni la brava gente
se nella vita non riesco a far niente.

Tu vaghi per le strade quasi tutta la notte
sognando mille favole di gloria e di vendette
racconti le tue storie a pochi uomini ormai stanchi
che ridono fissandoti con vuoti sguardi bianchi

tu reciti una parte fastidiosa alla gente
facendo della vita una commedia divertente.

-Ho anche provato a lavorare
senza risparmio mi diedi da fare
ma il sol risultato dell'esperimento
fu della fame un tragico aumento

non si risenta la gente per bene
se non mi adatto a portar le catene.

Ti diedero lavoro in un grande ristorante
a lavare gli avanzi della gente elegante
ma tu dicevi -il cielo è la mia unica fortuna
e l'acqua dei piatti non rispecchia la luna

tornasti a cantar storie lungo strade di notte
sfidando il buon umore delle tue scarpe rotte.

-Non sono poi quel cagnaccio malvagio
senza morale straccione e randagio
che si accontenta di un osso bucato
con affettuoso disprezzo gettato

al fannullone sa battere il cuore
il cane randagio ha trovato il suo amore.

Pensasti al matrimonio come al giro di una danza
amasti la tua donna come un giorno di vacanza
hai preso la tua casa per rifugio alla tua fiacca
per un attaccapanni a cui appendere la giacca

e la tua dolce sposa consolò la sua tristezza
cercando tra la gente chi le offrisse tenerezza.

È andata via senza fare rumore
forse cantando una storia d'amore
la raccontava ad un mondo ormai stanco
che camminava distratto al suo fianco

lei tornerà in una notte d'estate
l'applaudiranno le stelle incantate

rischiareranno dall'alto i lampioni
la strana danza di due fannulloni
la luna avrà dell'argento il colore
sopra la schiena dei gatti in amore.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Rocco su 06 Ottobre 2006, 19:53:56
Dentro la scatola

Yeah Uomo.... c’è qualcosa che non và uomo...NON C’E’ NESSUNO!
Ritornello:
Perchè vedi un pò di anni fa
vedevo mamma e papà
dentro una scatola
dietro due psichiatri ed ero solo un bambino...un bambino!!
e dicono capita
ma non spararti frà
sfogliami l’anima
e vedrai che c’ero cosi vicino....cosi vicino!!!

Fanculo te, Fanculo te, Fanculo questo posto
non mi è ancora chiaro il motivo per cui sono qua
insieme a tutti questi stronzi che non conosco
ho sentito qualcuno parlare di insanità: mentale
forse qualcuno vorrà fare male
a un frà ma quale peccato ho commesso per meritare
di stare qua ad aspettare come un animale in cattività mi fa male
la stamina sale
carica il peso nella mia testa
bro tutta questa gente che entra resta
la prendo per non invitati alla mia non festa
qualcosa che non voglio e che la mia anima detesta
ma appena guardo il nome sul foglio risponde al mio
prossimo step: mio Dio!
volete sapere di come hanno ucciso mio zio
di come pà
faceva stare male mà
di come mà
beveva quando stava fuori città
il mio cervello và
giù e giù
ho risposto alle vostre domande per ore ormai non ce la faccio più
datemi un paio di minuti prima di trasalire
fatemi rinsavire no bro fatemi uscire!!

Ritornello:
Perchè vedi un pò di anni fa
vedevo mamma e papà
dentro una scatola
dietro due psichiatri ed ero solo un bambino...un bambino!!
e dicono capita
ma non spararti frà
sfogliami l’anima
e vedrai che c’ero cosi vicino....cosi vicino!!!

Che sia l’ospedale o la galera
non rivedrai i tuoi genitori stasera
perciò chiudi gli occhi e pensa a com’era
mamma in cucina che prepara qualcosa di caldo
ma ora ho un compagno di cella che non sta stare calmo
si piscia addosso
solo perchè mamma non c’è
e sai che se le guardie arrivano puliranno anche te
la brutta vita, quella che non vivi senza spacciare
frà io ho dato quattro anni all’assistenza sociale
sarò preciso
io sono un caso aperto da quattro anni
e una corte di quattro stronzi non mi ha ancora pagato i danni
un marcio è psycho come papà
ora mi faccio di là
giro coi frà
vendo in città!!!

Ritornello:
Perchè vedi un pò di anni fa
vedevo mamma e papà
dentro una scatola
dietro due psichiatri ed ero solo un bambino...un bambino!!
e dicono capita
ma non spararti frà
sfogliami l’anima
e vedrai che c’ero cosi vicino....cosi vicino!!!

Dicono un Marcio è forte
un marcio che non demorde
immagini valide per quando sei alle corde
è tragico che un ragazzino cosi innocente
può arrivare a viaggiare con l’omicidio in mente
uomo ho fatto terapia non è finito niente anzi mi ha peggiorato
però è servito a quella gente
io grido per il mio incubo preferito da sempre
uno psichiatra ti ha detto che c’è riuscito? mente!!
lo sa
perchè non và bene,in questa cazzo di società
mettono un sedicenne in catene lasciano un Bubbà
libero di fare PA-PA!!
sulla sua famiglia mentre i ragazzini chiedono papà, perché perché, papà e scappano nei ripostigli
vedi gli errori dei genitori ricadono sui figli
a volte mi chiedo che sarebbe stato
se quel giorno di dicembre si fosse fermato!!

Ritornello:
Perchè vedi un pò di anni fa
vedevo mamma e papà
dentro una scatola
dietro due psichiatri ed ero solo un bambino...un bambino!!
e dicono capita
ma non spararti frà
sfogliami l’anima
e vedrai che c’ero cosi vicino....cosi vicino!!! oh....si uomo!!!....



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: real_gone su 06 Ottobre 2006, 20:31:01
Jackson Browne - Running on empty (http://www.lyricsfreak.com/j/jackson+browne/running+on+empty_20068510.html)

Looking out at the road rushing under my wheels
   
Attento alla strada lanciata sotto le mie  ruote

I don't know how to tell you all just how crazy this life feels
   
Non so come dirti quanto avverta la pazzia di questa vita

I look around for the friends that I used to turn to to pull me through
   
Alla ricerca di amici che mi aiutassero a cavarmela

Looking into their eyes I see them running too
   
Li guardavo negli occhi ma correvano pure loro

Running on - running on empty
   
Continuando a correre nel vuoto

Running on - running blind
   
A correre bendati

Running on - running into the sun
   
A correre verso il sole

But I'm running behind...

Ma sto correndo all'indietro...

(trad. Carla Roscioli (http://www.musicaememoria.com/))

Quella sensazione di movimento, movimento senza senso, senza direzione, cammino incerto, senza meta, credendolo un cammino verso una direzione, una meta. Ci si ferma, un momento, e si rinviene un vuoto... vuoto dietro di noi, a volte, e vuoto avanti a noi. Panico, paura, preoccupazione. Gli amici, anche loro, con quel riflesso di fuga negli occhi, li vedi correre anche loro, ognuno per la sua strada, ognuno perduto nella propria piccola vita. Si è soli, a correre. "Corri, Forrest, corri..."

Piccolo OT
Ricordo agli utenti che questo topic nasce per esprimere le proprie emozioni e gli stati d'animo ispirati da una canzone... quindi vi esorto a scriverli, a non tenerveli per voi... e non a postare semplicemente i testi delle canzoni. Credo che per questo esista già un vecchio topic, eccolo (http://www.agionline.org/gullilibero/index.php?topic=65.0).

Il moderatore


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: n0s su 06 Ottobre 2006, 22:47:12
Piccolo OT
Ricordo agli utenti che questo topic nasce per esprimere le proprie emozioni e gli stati d'animo ispirati da una canzone... quindi vi esorto a scriverli, a non tenerveli per voi... e non a postare semplicemente i testi delle canzoni. Credo che per questo esista già un vecchio topic, eccolo (http://www.agionline.org/gullilibero/index.php?topic=65.0).

Il moderatore

Straquoto. Più volte ho sollecitato nel tentativo di riuscire a creare un topic più impegnato e stimolante. Sono sicuro che ce la faremo.

n0s


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: ..:: Dioscuro ::.. su 23 Ottobre 2006, 18:41:38
Radiohead
Paranoid Android


Please could you stop the noise, I'm trying get some rest
From all the unborn chicken voices in my head
What's this...? (I may be paranoid, but not an android)
What's this...? (I may be paranoid, but not an android)

When I am king, you will be first against the wall
with your opinion which is of no consequence at all
What's this...? (I may be paranoid, but no android)
What's this...? (I may be paranoid, but no android)

Ambition makes you look pretty ugly
Kicking, squealing gucci little piggy
You don't remember
You don't remember
Why don't you remember my name?
Off with his head, man
Off with his head, man
Why don't you remember my name? I guess he does...

Rain down, rain down
Come on rain down on me
From a great height
From a great height... height...
Rain down, rain down
Come on rain down on me
From a great height
From a great height... height...
Rain down, rain down
Come on rain down on me

That's it sir
You're leaving
The crackle of pigskin
The dust and the screaming
The yuppies networking
The panic, the vomit
The panic, the vomit
God loves his children, God loves his children, yeah!


Sembra una canzone scritta nel futuro, 3 melodie in una per uno dei capolavori dei Radiohead.
Come l'uomo è armonica e disordinata insieme.
Decisa, poi arrabbiata, poi ancora disperata ma dolce. Sa essere claustrofobica e catartica.
Il finale è un mantra triste e forte, sembra quasi ammonirci tutti, alle parole non del tutto rassicuratrici dell'inquietante voce di York:

God loves his children

(http://stupidius.dyndns.org/lyrick/paranoid_android_2_300px.jpg)


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 30 Ottobre 2006, 20:16:34
Khorakhanè

(a forza di essere vento)
Khorakhanè: tribù rom di provenienza serbo-montenegrina

Il cuore rallenta la testa cammina
in quel pozzo di piscio e cemento
a quel campo strappato dal vento
a forza di essere vento

porto il nome di tutti i battesimi
ogni nome il sigillo di un lasciapassare
per un guado una terra una nuvola un canto
un diamante nascosto nel pane

per un solo dolcissimo umore del sangue
per la stessa ragione del viaggio viaggiare
Il cuore rallenta e la testa cammina
in un buio di giostre in disuso

qualche rom si è fermato italiano
come un rame a imbrunire su un muro
saper leggere il libro del mondo
con parole cangianti e nessuna scrittura

nei sentieri costretti in un palmo di mano
i segreti che fanno paura
finché un uomo ti incontra e non si riconosce
e ogni terra si accende e si arrende la pace

i figli cadevano dal calendario
Yugoslavia Polonia Ungheria
i soldati prendevano tutti
e tutti buttavano via

e poi Mirka a San Giorgio di maggio
tra le fiamme dei fiori a ridere a bere
e un sollievo di lacrime a invadere gli occhi
e dagli occhi cadere

ora alzatevi spose bambine
che è venuto il tempo di andare
con le vene celesti dei polsi
anche oggi si va a caritare

e se questo vuol dire rubare
questo filo di pane tra miseria e sfortuna
allo specchio di questa kampina
ai miei occhi limpidi come un addio

lo può dire soltanto chi sa di raccogliere in bocca
il punto di vista di Dio

Cvava sero po tute
i kerava
jek sano ot mori
i taha jek jak kon kasta

Poserò la testa sulla tua spalla
e farò
un sogno di mare
e domani un fuoco di legna

vasu ti baro nebo
avi ker
kon ovla so mutavia
kon ovla

perché l'aria azzurra
diventi casa
chi sarà a raccontare
chi sarà

ovla kon ascovi
me gava palan ladi
me gava
palan bura ot croiuti

sarà chi rimane
io seguirò questo migrare
seguirò
questa corrente di ali



Lasciarsi trasportare al suono di questa musica etnica, con parole forti e pesate, vorrei averlo io ora il coraggio di avere parole forti e pesate, vorrei volare sullo spartito di questa canzone, incontrare il mondo, conoscere il mondo...ma no! Sono rinchiuso nella mia vita...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 03 Novembre 2006, 20:27:26
The end(The Doors)

Questa è la fine
magnifico amico
Questa è la fine
mio unico amico, la fine
dei nostri piani elaborati, la fine
di ogni cosa stabilita, la fine
né salvezza o sorpresa, la fine
non guarderò nei tuoi occhi... mai più
puoi immaginarti come sarà
così senza limiti e libero
disperatamente bisognoso di una... mano straniera
in un... paese disperato
perso in una romana... regione di dolore
E tutti i bambini sono alienati
tutti i bambini sono alienati
aspettando la pioggia estiva
C'è pericolo alla periferia della città
cavalca la King Highway, baby
strane scene all'interno della miniera d'oro
cavalca l'autostrada ovest, baby
cavalca il serpente, cavalca il serpente
fino al lago, l'antico lago, baby
Il serpente è lungo, sette miglia
cavalca il serpente... è vecchio e la sua pelle è fredda
l'ovest è il meglio, l'ovest è il meglio
Vieni qui e ci occuperemo del resto
l'autobus blu ci chiama
Autista, dove ci porti
L'assassino si svegliò prima dell'alba, s'infilò gli stivali
Prese una maschera dall'antica galleria
e s'incamminò verso l'atrio
andò nella stanza dove viveva sua sorella e... poi lui
fece una visita a suo fratello, e poi lui
s'incamminò verso l'atrio
arrivò a una porta... e guardò dentro
padre, sì figlio, voglio ucciderti
madre... ti voglio... fottere
Vieni, baby, rischia con noi
e incontrami sul fondo del bus triste
faccio un rock triste, su un bus blu
uccidi, uccidi, uccidi,
Questa è la fine
magnifico amico
questa è la fine
mio unico amico, la fine
mi fa male liberarti
ma tu non mi seguirai mai
la fine delle risate e delle dolci bugie
la fine delle notti in cui tentammo di morire
Questa è la fine




Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: ...floriana... su 05 Novembre 2006, 14:25:30
già quintino l'aveva dedicata sia a me ke a giulia(ke tesoroo)..oggi mi sembra indicatissima al mio stato d'animo..

Bologna

Bologna è una vecchia signora dai fianchi un po' molli
col seno sul piano padano ed il culo sui colli,
Bologna arrogante e papale, Bologna la rossa e fetale,
Bologna la grassa e l' umana già un poco Romagna e in odor di Toscana...

Bologna per me provinciale Parigi minore:
mercati all' aperto, bistrots, della "rive gauche" l' odore
con Sartre che pontificava, Baudelaire fra l' assenzio cantava
ed io, modenese volgare, a sudarmi un amore, fosse pure ancillare.

Però che Bohéme confortevole giocata fra casa e osterie
quando a ogni bicchiere rimbalzano le filosofie...
Oh quanto eravamo poetici, ma senza pudore e paura
e i vecchi "imberiaghi" sembravano la letteratura...
Oh quanto eravam tutti artistici, ma senza pudore o vergogna
cullati fra i portici cosce di mamma Bologna...

Bologna è una donna emiliana di zigomo forte,
Bologna capace d' amore, capace di morte,
che sa quel che conta e che vale, che sa dov' è il sugo del sale,
che calcola il giusto la vita e che sa stare in piedi per quanto colpita...

Bologna è una ricca signora che fu contadina:
benessere, ville, gioielli... e salami in vetrina,
che sa che l' odor di miseria da mandare giù è cosa seria
e vuole sentirsi sicura con quello che ha addosso, perchè sa la paura.

Lo sprechi il tuo odor di benessere però con lo strano binomio
dei morti per sogni davanti al tuo Santo Petronio
e i tuoi bolognesi, se esistono, ci sono od ormai si son persi
confusi e legati a migliaia di mondi diversi?
Oh quante parole ti cantano, cullando i cliché della gente,
cantando canzoni che è come cantare di niente...

Bologna è una strana signora, volgare matrona,
Bologna bambina per bene, Bologna "busona",
Bologna ombelico di tutto, mi spingi a un singhiozzo e ad un rutto,
rimorso per quel che m' hai dato, che è quasi ricordo, e in odor di passato...


voglio tornare a bolognaaa :icon_nguee:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 06 Novembre 2006, 01:59:59
già quintino l'aveva dedicata sia a me ke a giulia(ke tesoroo)..oggi mi sembra indicatissima al mio stato d'animo..

Bologna

Bologna è una vecchia signora dai fianchi un po' molli
col seno sul piano padano ed il culo sui colli,
Bologna arrogante e papale, Bologna la rossa e fetale,
Bologna la grassa e l' umana già un poco Romagna e in odor di Toscana...

Bologna per me provinciale Parigi minore:
mercati all' aperto, bistrots, della "rive gauche" l' odore
con Sartre che pontificava, Baudelaire fra l' assenzio cantava
ed io, modenese volgare, a sudarmi un amore, fosse pure ancillare.

Però che Bohéme confortevole giocata fra casa e osterie
quando a ogni bicchiere rimbalzano le filosofie...
Oh quanto eravamo poetici, ma senza pudore e paura
e i vecchi "imberiaghi" sembravano la letteratura...
Oh quanto eravam tutti artistici, ma senza pudore o vergogna
cullati fra i portici cosce di mamma Bologna...

Bologna è una donna emiliana di zigomo forte,
Bologna capace d' amore, capace di morte,
che sa quel che conta e che vale, che sa dov' è il sugo del sale,
che calcola il giusto la vita e che sa stare in piedi per quanto colpita...

Bologna è una ricca signora che fu contadina:
benessere, ville, gioielli... e salami in vetrina,
che sa che l' odor di miseria da mandare giù è cosa seria
e vuole sentirsi sicura con quello che ha addosso, perchè sa la paura.

Lo sprechi il tuo odor di benessere però con lo strano binomio
dei morti per sogni davanti al tuo Santo Petronio
e i tuoi bolognesi, se esistono, ci sono od ormai si son persi
confusi e legati a migliaia di mondi diversi?
Oh quante parole ti cantano, cullando i cliché della gente,
cantando canzoni che è come cantare di niente...

Bologna è una strana signora, volgare matrona,
Bologna bambina per bene, Bologna "busona",
Bologna ombelico di tutto, mi spingi a un singhiozzo e ad un rutto,
rimorso per quel che m' hai dato, che è quasi ricordo, e in odor di passato...


voglio tornare a bolognaaa :icon_nguee:



 :icon_nguee: Ciaooo Floooo, bentornata!


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 06 Novembre 2006, 13:33:51
Il Suonatore Jones

In un vortice di polvere
gli altri vedevan siccità,
a me ricordava
la gonna di Jenny
in un ballo di tanti anni fa.

Sentivo la mia terra
vibrare di suoni, era il mio cuore
e allora perché coltivarla ancora,
come pensarla migliore.

Libertà l'ho vista dormire
nei campi coltivati
a cielo e denaro,
a cielo ed amore,
protetta da un filo spinato.

Libertà l'ho vista svegliarsi
ogni volta che ho suonato
per un fruscio di ragazze
a un ballo,
per un compagno ubriaco.

E poi se la gente sa,
e la gente lo sa che sai suonare,
suonare ti tocca
per tutta la vita
e ti piace lasciarti ascoltare.

Finii con i campi alle ortiche
finii con un flauto spezzato
e un ridere rauco
ricordi tanti
e nemmeno un rimpianto...

Scusate ma non riesco a commentare il mio stato d'animo!


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Ebe su 06 Novembre 2006, 21:03:20
La canzone che scrivo per te
Marlene Kuntz
Non c'è contatto di mucosa con mucosa
eppur mi infetto di te,
che arrivi e porti desideri e capogiri
in versi appassionati e indirizzati a me;

e porgi in dono la tua essenza misteriosa,
che fu un brillio fugace qualche notte fa;
e fanno presto a farsi vivi i miei sospiri
che alle pareti vanno a dire "ti vorrei qua".

Questa è la canzone che scrivo per te:
l'ho promessa ed eccola.
Riesci a scorgerti? Si che ci sei,
prima che ti conoscessi.

(Ora ho il tuo splendido sorriso da succhiare:
sfavilla di felicità.
L'osservo su dalla tua fronte vanitosa
che ai miei baci ha chiesto la priorità).

Pure frigid waters from these eyes that always miss you
Nothing but violence from my empty gun
I'm using silver to light up these blackheart faces
blinding your fingers with my skin that burns for you.

Questa è la canzone che scrivo per te:
l'ho promessa ed eccola.
Riesci a scorgerti? Si che ci sei,
proprio mentre ti conosco.

This song is for me
I listen like i promised you
I can see me in your words from hell
that you write for me

E ho le tue mani da lasciarmi accarezzare il cuore
immune da difese che non servono.

Ma ora ho in testa il viso di qualcuno più speciale di me,
che sa cantare ma ha più stemmi da lustrare di me
...e questo è il tuo svago.
Per quel che mi riguarda sei un continente obliato.
Per quel che ho visto in fondo mi è piaciuto.

Don't, don't tell me. What you want from me
No, don't tell me. I don't wanna hear. Don't tell me

Questa è la canzone che scrivo per te:
l'ho promessa ed eccola.
Riesci a scorgerti? Non ci sei più,
dopo che ti ho conosciuta.



Ricchissima di significati il testo, ma ancor più la melodia.
Questa canzone è significativa per me da ben due anni ormai.
La voce melodiosa di skin, quella più profonda del cantante dei marlene.
Un accostamento che molto gradisco.
Tutte le volte l'ascolto non posso fare a meno di ricordare i predenti momenti significativi per la mia vita in cui ha accompagnato le mie lacrime, i miei sorrisi tra me e me...
Ricordi, il massimo fascino di una canzone, di una foto, di una semplice immagino...
Quando una banalità suscita ricordi allora vale più di un lingotto d'oro e per me questa canzone vale tutto l'oro del mondo...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Nialia su 09 Novembre 2006, 20:01:16
Neve nel Sahara

Dimmi soltanto che mi vuoi ancora qui
quando vaghi là fuori
su quelle colline di sabbia e quei venti taglienti che soffiano
solo, in quell'asciutto, bianco oceano.
Perso nel deserto
Tu sei perso nel deserto


Stando con te in un cerchio di fuoco
Dimenticherò i giorni trascorsi
Proteggerò il tuo corpo e difenderò la tua anima
Dai miraggi della tua vista

(Perso nel deserto)


Se le tue speranze si spargessero come la polvere sul tuo sentiero
Sarò la luna che illumina il tuo cammino.
Il sole potrebbe accecare i nostri occhi, perciò pregherò i cieli lassù
Per far cadere la neve sul Sahara.

Se quello fosse l'unico luogo dove poter abbandonare tutti i tuoi dubbi
Ti sosterrò e sarò il tuo stesso percorso
E se bruceremo, io pregherò i cieli lassù
per far cadere la neve sul Sahara

Solo una richiesta e difenderò le tue spalle
con veli di seta e oro,
quando arrivano le tenebre e scuriscono il tuo cuore
lasciandoti con rimpianti così freddi.

(Perso nel deserto)


Questa è la trad. italiana di una canzone famosuzza, ecco (http://www.dartagnan.ch/article.php?sid=2858) il testo originale (spero di essere stata poco zaurda nella traduzione).
Ogni volta che la sento penso a quanto sia bella ma altrettanto improbabile come idea quella della neve sulla sabbia rovente.
Infatti ci viaggio parecchio (con la mente intendo) :icon_ook:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: ..:: Dioscuro ::.. su 22 Novembre 2006, 21:30:20
Muse
Invincible


Follow through
Make your dreams come true
Don't give up the fight
You will be alright
Cause there's no one like you in the universe

Don't be afraid
What your mind consumes
You should make a stand
Stand up for what you believe
And tonight
We can truly say
Together we're invincible

During the struggle
They will pull us down
But please, please
Let's use this chance
To turn things around
And tonight
We can truly say
Together we're invincible

Do it on your own
It makes no difference to me
What you leave behind
What you choose to be
And whatever they say
Your soul is unbreakable

During the struggle
They will pull us down
But please, please
Let's use this chance
To turn things around
And tonight
We can truly say
Together we're invincible

Together we're invincible

During the struggle
They will pull us down
Please, please
Let's use this chance
To turn things around
And tonight
We can truly say
Together we're invincible

Together we're invincible



Uno dei pezzi migliori del nuovo album dei Muse.
Bellissima e romantica, alla fine quasi psichedelica.
L'inizio tra il delicato e lo straziante, il susseguirsi è coinvolgente, emozionante!
Uno dei momenti migliori di "Black Holes and Revelations", album che amo ogni giorno di più...
A breve la mia recensione.  :icon_twisted:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 12 Dicembre 2006, 22:24:25
Addio

Nell'anno '99 di nostra vita
io, Francesco Guccini, eterno studente
perché la materia di studio sarebbe infinita
e soprattutto perché so di non sapere niente,
io, chierico vagante, bandito di strada,
io, non artista, solo piccolo baccelliere,
perché, per colpa d'altri, vada come vada,
a volte mi vergogno di fare il mio mestiere,

io dico addio a tutte le vostre cazzate infinite,
riflettori e paillettes delle televisioni,
alle urla scomposte di politicanti professionisti,
a quelle vostre glorie vuote da coglioni...
E dico addio al mondo inventato del villaggio globale,
alle diete per mantenersi in forma smagliante
a chi parla sempre di un futuro trionfale
e ad ogni impresa di questo secolo trionfante,
alle magie di moda delle religioni orientali
che da noi nascondono soltanto vuoti di pensiero,
ai personaggi cicaleggianti dei talk-show
che squittiscono ad ogni ora un nuovo "vero"
alle futilità pettegole sui calciatori miliardari,
alle loro modelle senza umanità
alle sempiterne belle in gara sui calendari,
a chi dimentica o ignora l'umiltà...

Io, figlio d'una casalinga e di un impiegato,
cresciuto fra i saggi ignoranti di montagna
che sapevano Dante a memoria e improvvisavano di poesia,
io, tirato su a castagne ed ad erba spagna,
io, sempre un momento fa campagnolo inurbato,
due soldi d'elementari ed uno d'università,
ma sempre il pensiero a quel paese mai scordato
dove ritrovo anche oggi quattro soldi di civiltà...

Io dico addio a chi si nasconde con protervia dietro a un dito,
a chi non sceglie, non prende parte, non si sbilancia
o sceglie a caso per i tiramenti del momento
curando però sempre di riempirsi la pancia
e dico addio alle commedie tragiche dei sepolcri imbiancati,
ai ceroni ed ai parrucchini per signore,
alle lampade e tinture degli eterni non invecchiati,
al mondo fatto di ruffiani e di puttane a ore,
a chi si dichiara di sinistra e democratico
però è amico di tutti perché non si sa mai,
e poi anche chi è di destra ha i suoi pregi e gli è simpatico
ed è anche fondamentalista per evitare guai
a questo orizzonte di affaristi e d'imbroglioni
fatto di nebbia, pieno di sembrare,
ricolmo di nani, ballerine e canzoni,
di lotterie, l'unica fede il cui sperare...

Nell'anno '99 di nostra vita
io, giullare da niente, ma indignato,
anch'io qui canto con parola sfinita,
con un ruggito che diventa belato,
ma a te dedico queste parole da poco
che sottendono solo un vizio antico
sperando però che tu non le prenda come un gioco,
tu, ipocrita uditore, mio simile...
mio amico...



Chi non vorrebbe dire addio a tutto ciò!!!


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Nialia su 24 Dicembre 2006, 18:34:24
Balla Linda- Battisti, Mogol

Balla Linda,
balla come sai
Balla Linda
non fermarti
Balla Linda,
balla come sai.
Occhi azzurri
belli come i suoi
Linda,
forse non li hai,
ridi sempre,
non parli mai d'amore
pero' non sai mentire mai
mmh...
Bella sempre,
dolce come lei
Linda,
forse tu non sei,
tu non dici
che resti insieme a me
pero' non mi abbandoni mai,
tu non mi lasci mai,
ti cerco e tu...
e tu ci sei...
ti cerco e tu..
mi dai quel che puoi,
non fai come lei, non, non fai come lei,
tu non prendi tutto quello che vuoi.
Balla Linda,
balla come sai
Balla Linda
non fermarti
Balla Linda,
balla come sai.
Occhi azzurri
belli come i suoi
Linda,
forse non li hai,
ridi sempre,
non parli mai d'amore
pero' non sai mentire mai.
Mmh...
Tu non mi lasci mai
ti cerco e tu
mi dai quel che vuoi
non fai come lei, no, non fai come lei
tu non prendi tutto quelli che vuoi
Balla Linda,
balla come sai
Balla Linda
non fermarti
Balla Linda,
balla come sai…


Vi capita mai di scorgere l'adolescenza dei vostri genitori o di una zia, di uno zio mentre cantano una canzone?
Giocata a carte, cd di Battisti e Mogol, papà e zia Filippa che cantano a squarciagola come ragazzi ad un concerto, con gli occhi anche un pochino lucidi.
Vedo papà con i jeans a zampa e i capelli a caschetto, vedo zia Filippa con una lunga gonna verde e i lunghi capelli rossi e ricci sciolti sulle spalle... e le lentiggini.
Ballano ad una festa di studenti, fumano sigarette, parlano con amici, sospirano guardando qualcuno in particolare, ma senza farlo capire al resto della compagnia.

Darei qualsiasi cosa per rivederli di nuovo così.

Chissà che gran peso deve essere cambiare...tagliare i capelli, mettere una cravatta, crescere dei figli.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: real_gone su 07 Gennaio 2007, 17:33:09
Bruce Springsteen - One step up (http://www.lyricsdepot.com/bruce-springsteen/one-step-up.html)

I'm sittin' here in this bar tonight
But all I'm thinkin' is
I'm the same old story same old act
One step up and two steps back
[...]
When I look at myself I don't see
The man I wanted to be
Somewhere along the line I slipped off track
I'm caught movin' one step up and two steps back


Sono seduto qui in questo bar stasera
Ma tutto quello a cui penso è
Che sono la solita vecchia storia sempre la stessa scena
Un passo avanti e due indietro

Quando guardo me stesso non vedo
L’uomo che avrei voluto essere
Da qualche parte lungo la strada ho perso la mia via
Preso mentre muovevo un passo avanti e due indietro



Eh già, sempre la solita storia, comincio, ricomincio, mi blocco, mi smarrisco, perdo il senso della strada, della via. Con chi prendersela? Con chi avercela? Chi pregare, chi crocifiggere?

Who cast the final stone?
Who threw the crushing blow?
Someone has to take the fall
Why not me?


E un cumulo di aspettative, di speranze, belle speranze, rimpianti, dolori, colori. Grigi. Tetri. Fade to black. Un passo avanti, e due indietro.

Life, and how to live it.




Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Casperfonzy su 08 Gennaio 2007, 09:18:25
che ritmo ragazzi!!! Clocks dei Coldplay ft. Buena vista social club è fenomenale!!! :icon_smoke:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: ..:: Dioscuro ::.. su 08 Gennaio 2007, 22:04:37
che ritmo ragazzi!!! Clocks dei Coldplay ft. Buena vista social club è fenomenale!!! :icon_smoke:

L'ho ascoltata per curiosità... ma non ho retto, quel ritmo non è adatto allo stile dei Coldplay. L'hanno uccisa!


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Casperfonzy su 09 Gennaio 2007, 09:00:27
beh i gusti esistono x questo!  :icon_ook:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Nialia su 10 Gennaio 2007, 20:31:47
Il tarlo del dubbio, così lo chiamano.
E qualcuno ce la fa a farli venire, a farli impiantare dentro.
E poi ci si pensa, e anche un'amica che considero una sorella ha il dubbio,
anche se se ne vergogna, che qualcosa di vero ci sia, immezzo a quella m**da.
Ed io non posso fare altro che rispettare, rispettare il
"voglio stare sola, tutto qui"
e probabilmente non è la sola, a voler restare sola.

                                              Elisa - Qualcosa che non c'è
[...]

Ho aspettato a lungo
Qualcosa che non c'è
Invece di guardare il sole sorgere.

Questo è sempre stato un modo
Per fermare il tempo
E la velocità
I passi svelti della gente
La disattenzione
Le parole dette
Senza umiltà
Senza cuore così
Solo per far rumore.

Ho aspettato a lungo
Qualcosa che non c'è
Invece di guardare
Il sole sorgere

E miracolosamente non
Ho smesso di sognare
E miracolosamente
Non riesco a non sperare
E se c'è un segreto
E' fare tutto come
Se vedessi solo il sole

Un segreto è fare tutto
Come se
Fare tutto
Come se
Vedessi solo il sole
Vedessi solo il sole
Vedessi solo il sole

E non
Qualcosa che non c'è


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Casperfonzy su 11 Gennaio 2007, 08:42:59
Un ricordo x l'anniversario della morte di De Andrè, e per l'anniversario dei 40 anni di questa canzone.
Grazie Fabrizio!

Bocca di rosa
Fabrizio de Andrè

La chiamavano bocca di rosa
metteva l'amore metteva l'amore
la chiamavano bocca di rosa
metteva l'amore sopra ogni cosa.
Appena scese alla stazione
del paesino di Sant'Ilario
tutti si accorsero con uno sguardo
che non si trattava di un missionario.
C'e' chi l'amore lo fa per noia
chi se lo sceglie per professione
bocca di rosa ne' l'uno ne' l'altro
lei lo faceva per passione.
Ma la passione spesso conduce
a soddisfare le proprie voglie
senza indagare se il concupito
ha il cuore libero oppure ha moglie.
E fu così che da un giorno all'altro
bocca di rosa si tirò addosso
l'ira funesta delle cagnette
a cui aveva sottratto l'osso.
Ma le comari di un paesino
non brillano certo d'iniziativa
le contromisure fino al quel punto
si limitavano all'invettiva.
Si sa che la gente da' buoni consigli
sentendosi come Gesù nel tempio
si sa che la gente da' buoni consigli
se non può dare cattivo esempio.
Così una vecchia mai stata moglie
senza mai figli, senza più voglie
si prese la briga e di certo il gusto
di dare a tutte il consiglio giusto.
E rivolgendosi alle cornute
le apostrofò con parole acute:
"Il furto d'amore sarà punito -disse-
dall'ordine costituito".
E quelle andarono dal commissario
e dissero senza parafrasare:
"Quella schifosa ha già troppi clienti
più di un consorzio alimentare".
E arrivarono quattro gendarmi
con i pennacchi con i pennacchi
e arrivarono quattro gendarmi
con i pennacchi e con le armi.
Il cuore tenero non e' una dote
di cui sian colmi i carabinieri
ma quella volta a prendere il treno
l'accompagnarono malvolentieri.
Alla stazione c'erano tutti dal
commissario al sagrestano
alla stazione c'erano tutti
con gli occhi rossi e il cappello in mano.
A salutare chi per un poco
senza pretese, senza pretese
a salutare chi per un poco
portò l'amore nel paese.
C'era un cartello giallo
con una scritta nera, diceva:
"Addio bocca di rosa
con te se ne parte la primavera".
Ma una notizia un po' originale
non ha bisogno di alcun giornale
come una freccia dall'arco scocca
vola veloce di bocca in bocca.
E alla stazione successiva
molta più gente di quando partiva
chi manda un bacio, chi getta un fiore,
chi si prenota per due ore.
Persino il parroco che non disprezza
fra un miserere e un'estrema unzione
il bene effimero della bellezza
la vuole accanto in processione.
E con la Vergine in prima fila
e bocca di rosa poco lontano
si porta a spasso per il paese
l'amore sacro e l'amor profano.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Nialia su 25 Gennaio 2007, 23:46:44
Citazione
Si sa che la gente da' buoni consigli
sentendosi come Gesù nel tempio
si sa che la gente da' buoni consigli
se non può dare cattivo esempio

Citazione
Persino il parroco che non disprezza
fra un miserere e un'estrema unzione
il bene effimero della bellezza
la vuole accanto in processione.
E con la Vergine in prima fila
e bocca di rosa poco lontano
si porta a spasso per il paese
l'amore sacro e l'amor profano.

Che grande! :icon_applausi:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 25 Gennaio 2007, 23:52:55
 :icon_pianto:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 08 Febbraio 2007, 16:41:40
CANTO DEL SERVO PASTORE
Dove fiorisce il rosmarino
c'è una fontana scura
dove cammina il mio destino
c'è un filo di paura
qual'è la direzione
nessuno me lo imparò
qual'è il mio vero nome
ancora non lo so

Quando la luna perde la lana
e il passero la strada
quando ogni angelo è alla catena
ed ogni cane abbaia
prendi la tua tristezza in mano
e soffiala nel fiume
vesti di foglie il tuo dolore
e coprilo di piume
Sopra ogni cisto da qui al mare
c'è un pò dei miei capelli
sopra ogni sughera il disegno
di tutti i miei coltelli
l'amore delle case
l'amore bianco vestito
io non l'ho mai saputo
e non l'ho mai tradito

Mio padre un falco
mia madre un pagliaio
stanno sulla collina
i loro occhi senza fondo
seguono la mia luna
notte notte notte sola
sola come il mio fuoco
piega la testa sul mio cuore
e spegnilo poco a poco


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: RHCP su 13 Febbraio 2007, 14:51:10
La canzone che scrivo per te
Marlene Kuntz
Non c'è contatto di mucosa con mucosa
eppur mi infetto di te,
che arrivi e porti desideri e capogiri
in versi appassionati e indirizzati a me;

e porgi in dono la tua essenza misteriosa,
che fu un brillio fugace qualche notte fa;
e fanno presto a farsi vivi i miei sospiri
che alle pareti vanno a dire "ti vorrei qua".

Questa è la canzone che scrivo per te:
l'ho promessa ed eccola.
Riesci a scorgerti? Si che ci sei,
prima che ti conoscessi.

(Ora ho il tuo splendido sorriso da succhiare:
sfavilla di felicità.
L'osservo su dalla tua fronte vanitosa
che ai miei baci ha chiesto la priorità).

Pure frigid waters from these eyes that always miss you
Nothing but violence from my empty gun
I'm using silver to light up these blackheart faces
blinding your fingers with my skin that burns for you.

Questa è la canzone che scrivo per te:
l'ho promessa ed eccola.
Riesci a scorgerti? Si che ci sei,
proprio mentre ti conosco.

This song is for me
I listen like i promised you
I can see me in your words from hell
that you write for me

E ho le tue mani da lasciarmi accarezzare il cuore
immune da difese che non servono.

Ma ora ho in testa il viso di qualcuno più speciale di me,
che sa cantare ma ha più stemmi da lustrare di me
...e questo è il tuo svago.
Per quel che mi riguarda sei un continente obliato.
Per quel che ho visto in fondo mi è piaciuto.

Don't, don't tell me. What you want from me
No, don't tell me. I don't wanna hear. Don't tell me

Questa è la canzone che scrivo per te:
l'ho promessa ed eccola.
Riesci a scorgerti? Non ci sei più,
dopo che ti ho conosciuta.



Bellissima..certo non è il massimo da ascoltare in certe situazioni..fa un pò deprimere.. :icon_pianto:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: ..:: Dioscuro ::.. su 13 Febbraio 2007, 15:51:31
Bellissima, concordo.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Casperfonzy su 13 Febbraio 2007, 17:14:27
meravigliosa creatura...
Un senso di te...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 15 Febbraio 2007, 17:17:14
I Consigli Di Un Pirla

Ho tanti pregi quanti difetti
Mi mancheranno le virtù
Ma un fratello maggiore
Non ha sempre ragione
Solo qualche anno in più
E so darti il tormento su tutto
È chiaro dovrei finirla
Ma per tua disgrazia non ho figli
E da lasciarti ho i consigli di un pirla
Se ti dicono di alzarti tu siedi
E quando siedono tu alzati in piedi
Non aver fede solo in quello che vedi
Insegui i sogni fino a quando li credi veri
Ed a un certo punto saranno tutti amici tuoi
Diranno di amarti per quello che sei
Vorranno solo privarti di un pezzo di quello che hai
Ma, ci sarà sempre la mamma
Che ha gli occhi più giovani di noi
Con lei sono giorni preziosi
Stalle vicino più tempo che puoi
Non importa se modelle o commesse
Certe donne si faranno gioco di te
Trattale tutte da principesse e sarai un re
Se ti dicono di alzarti tu siedi
E quando siedono tu alzati in piedi
Non aver fede solo in quello che vedi
Insegui i sogni fino a quando ci credi
T’insulteranno a gran voce e tu ridi
Ti chiuderanno la bocca e tu scrivi
Se ti picchieranno e t’imporranno divieti
Tu fatti beffa dei tuoi padroni
E canta i loro segreti
Hai la mia determinazione a compiere ogni errore
Prima di imparare
Solo
A volte non vale
Il prezzo da pagare
E come quando giocavi in cortile
È mio dovere evitare che tu ti faccia del male
O almeno tentare
Farai di testa tua
Seguirai la tua idea
Fatti un bel giro di boa
Anche se ce al bandiera dell’alta marea
È un vizio di famiglia
Come questi consigli di un pirla
Se ti dicono di alzarti tu siedi
E quando siedono tu alzati in piedi
Non aver fede solo in quello che vedi
Insegui i sogni che credi fino al giorno che li rendi veri
A un certo punto finita la festa
Vedrai tutti andar via
Ti accorgerai che quel poco che resta ti basta
Ed ecco, quella sarà casa tua t’insulteranno a gran voce
E tu ridi ti chiuderanno la bocca e tu scrivi
Se ti picchieranno e ti imporranno divieti
Tu fatti beffa dei tuoi padroni
E canta i loro segreti



Cazzo.........non voglio che mi trattino così anche se a trattarmi così è la mia ragazza! Ho voglia di sangue e di rivoluzione...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Nialia su 15 Febbraio 2007, 22:33:28
Citazione
C***o.........non voglio che mi trattino così anche se a trattarmi così è la mia ragazza! Ho voglia di sangue e di rivoluzione...

Spero solo del sangue dei colpevoli  :icon_sorpreso: :icon_eek:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: RHCP su 16 Febbraio 2007, 09:32:36
Led Zeppelin - Communication Breakdown mi da la sensazione di anni 70..I Love anni 70..Peace&Love.. :icon_batteria: :icon_chitarra: :icon_cantante: :icon_pazzo:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: real_gone su 19 Febbraio 2007, 10:23:44
Lucio Battisti - Una giornata uggiosa

Sogno un cimitero di campagna e io là
all'ombra di un ciliegio in fiore senza età
per riposare un poco 2 o 300 anni
giusto per capir di più e placar gli affanni

[...]

Ma che colore ha una giornata uggiosa
ma che sapore ha una vita mal spesa
Ma che colore ha una giornata uggiosa
ma che sapore ha una vita mal spesa

Se potesse reggere il paragone... le nubi potrebero diradare, per far spazio immancabilmente al sole che c'è sempre, lassù, conforto di una situazione passeggera, di un intervallo fra due soli, fra due luci. Lo sai sempre lì, e per quanto possa durare, sai che è un'anomalia, una strana pausa dal normale fluire di raggi. Ma poi ti cominci ad abituare, e inizi a preferire le giornate uggiose, senza sole. Ma non hai fatto nulla per sceglierle, solo che capitano così. E, se fissi il sole, ci vedi sempre le nuvole, sempre un freddo degno di un cimitero di campagna. A lungo andare. Ma se fosse solo una giornata uggiosa, con il conforto che prima o poi il sole farà capolino... Con la stessa forza che muove la natura, che fa crescere gli alberi, e che è dentro di noi, ma che nessuno ci ha detto come cercare. Desiderio, senza senso. Vita, morte, morte, vita. Inevitabili. (suggestioni da Limelight, Charles Chaplin)


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Nialia su 19 Febbraio 2007, 22:19:13
 :icon_innamorato: Bellissima canzone, grandissimo Battisti.  :icon_applausi:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: galeot su 23 Febbraio 2007, 12:36:13
Guns'N'Roses - Night Train


Viaggiare di notte in treno  :icon_innamorato:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 23 Febbraio 2007, 14:40:43
We don't need no education
we don't need no thought control
No dark sarcasm in the classroom
Teachers leave the kids alone
Hey teacher leaves the kids alone
All in all its just another brick in the wall
All in all you're just another brick in the wall




Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: The Mente su 23 Febbraio 2007, 18:14:27
Compagni di viaggio - F. DeGregori

Diciamo che io amo questo cantautore, che alcune sue canzoni sono istantanee di momenti
rubati all'eternità e messi lì, di canto, che ogni volta che vuoi li riascolti e li riporti in vita.
Questo forse è uno di questi: perchè lui ho avuto la possibilità di sentirlo LIVE, e già quando
sentivo per la prima volta questa canzone il mio pensiero andava in una direzione precisa.
Oggi, dopo due estati, questa canzone l'ho risentita e la direzione che hanno preso i miei pensieri
è stata la stessa. Ho ricordato perfettamente come mi sono sentito durante quel concerto.

E continuo il mio viaggio, navigando in un guscio di noce.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 25 Febbraio 2007, 11:18:13
L'ultima bomba in città

 


La mia crisi di Peter Pan si acutizza...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Nialia su 25 Febbraio 2007, 21:03:36
L'ultima bomba in città

 


La mia crisi di Peter Pan si acutizza...

Tu ancora ai 20 anni non ci sei :icon_rolleyes:
Evviva J ax!


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 26 Febbraio 2007, 13:00:02
Evviva J ax!
puoi dirlo forte!


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 26 Febbraio 2007, 13:20:48
Canzone di notte n°2- Francesco Guccini
Sabato a Palermo da Guccini: wow, non vedo l'ora!


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Nialia su 04 Marzo 2007, 10:53:44

E' una musica che ipnotizza, ammalia, in un'atmosfera di penombra creata dalle tapparelle che lasciano entrare solo qualche raggio di sole.
E gli occhi di una ragazza che dorme.
Una poesia, un paragone bellissimo.

 :icon_innamorato:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: real_gone su 06 Marzo 2007, 15:37:31
Paul Simon - Still crazy after all these years

Now I sit by my window
And I watch the cars
I fear I'll do some damage
One fine day
But I would not be convicted
By a jury of my peers
Still crazy after all these years

Four in the morning
Crapped out, yawning
Longing my life a--way
I'll never worry
Why should i?
Its all gonna fade

Dovrei preoccuparmi, perchè? Tutto sta svanendo, tutto va per svanire. Tutto passa, tutto scorre. Con gli occhi verso il fine, la fine, non ci dimentichiamo il mezzo, ciò che c'è in mezzo. Perchè tra una sponda e l'altra c'è un mare, lo dobbiamo attraversare. Per quanto breve, la nave può affondare. Deve attraccare nella terra della speranza e del sogno, con tutto il suo carico di esperienze, con il suo carico di spezie e tessuti orientali, con il suo carico di disillusioni, con la consapevolezza di aver vinto la tempesta, e resistito al mare. Sul porto, nessuno trovo ad aspettarmi, non voglio nessuno ad aspettarmi, la giuria non mi considera suo pari, io non mi considero loro pari. No one can see you cry...
In summer's yawn, now hopeless/ you laid me bare, you marked me there/ the promises we made

Still crazy after all these years...

eppure c'è luce ormai nei miei pensieri,
qui nella penombra ora invento parole
ma rimpiango una luce, la luce del sole.

Le mie ossa regalano ancora alla vita:
le regalano ancora erba fiorita.
Ma la vita è rimasta nelle voci in sordina

On right hand Bill Tattoed the word "love" and on the left the word "fear". And which hand hels d his fate was never clear


I fear I'll do some damage
one fine day [...]
I'll never worry
Why should I?



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: stewie griffin su 19 Marzo 2007, 18:36:15
qst canzone mi fa emozionare sempre di +...eppure la ascolto spesso..

883 - Se tornerai

Ti ricordi quell'estate
in moto anche se pioveva
tentavamo un po' con tutte
cosa non si raccontava
ci divertivamo anche
con delle cose senza senso
questo piccolo quartiere
ci sembrava quasi immenso
Poi le strade piano piano
ci hanno fatto allontanare
e il motivo sembra strano
non lo saprei neanche dire
solo ti vedevo qualche volta
in giro con quegli altri
tu che mi dicevi
qualche sera passerò a trovarti
io che avevo i fatti miei
ti ricordi quella
con quegli occhi grandi bianchi
mi dicevi è troppa bella
forse è stato il tempo
forse quella solitudine
che ci portiamo dentro
però credimi
se tornerai
magari poi
noi riconquisteremo tutto
come tanti anni fa
quando per noi
forse la vita era più facile
Forse è stato il tempo
forse quella solitudine
che ci portiamo dentro
troppo grande per noi
Ti ho rivisto stamattina
sul giornale la tua foto
steso su quella panchina
non sembravi neanche tu
forse te la sei cercata
forse non sei stato forte
non m'importa ma non so
se eri pronto per la morte
io che ho sempre i fatti miei
con un'altra donna
con degli occhi grandi
che anche tu
mi diresti è troppo bella
forse è stato il tempo
forse quella solitudine
che ci portiamo dentro
però credimi
se tornerai
magari poi
noi riconquisteremo tutto
come tanti anni fa
quando per noi
forse la vita era più facile
se tornerai
magari poi
noi riconquisteremo tutto
come tanti anni fa
quando per noi
forse la vita era più facile


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 20 Marzo 2007, 23:22:10
a questo punto aggiungo anche io qlcs..

una delle poche canzoni..forse l'unica che mi fa realmente commuovere,soprattutto qnd sono depresso..

Vedrai Vedrai - Luigi Tenco

Quando la sera me ne torno a casa
non ho neanche voglia di parlare
tu non guardarmi con quella tenerezza
come fossi un bambino che ritorna deluso
si lo so che questa non è certo la vita
che hai sognato un giorno per noi
vedrai, vedrai
vedrai che cambierà
forse non sarà domani
ma un bel giorno cambierà
vedrai, vedrai
non son finito sai
non so dirti come e quando
ma vedrai che cambierà
preferirei sapere che piangi
che mi rimproveri di averti delusa
e non vederti sempre così dolce
accettare da me tutto quello che viene
mi fa disperare il pensiero di te
e di me che non so darti di più
vedrai, vedrai
vedrai che cambierà
forse non sarà domani
ma un bel giorno cambierà
vedrai, vedrai
no, non son finito sai
non so dirti come e quando
ma un bel giorno cambierà.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 21 Marzo 2007, 18:22:28
La Domenica Delle Salme

Tentò la fuga in tram
verso le sei del mattino
dalla bottiglia di orzata
dove galleggia Milano
non fu difficile seguirlo

il poeta della Baggina
la sua anima accesa
mandava luce di lampadina
gli incendiarono il letto
sulla strada di Trento

riuscì a salvarsi dalla sua barba
un pettirosso da combattimento

I Polacchi non morirono subito
e inginocchiati agli ultimi semafori
rifacevano il trucco alle troie di regime
lanciate verso il mare

i trafficanti di saponette
mettevano pancia verso est
chi si convertiva nel novanta
ne era dispensato nel novantuno

la scimmia del quarto Reich
ballava la polka sopra il muro
e mentre si arrampicava
le abbiamo visto tutto il culo

la piramide di Cheope
volle essere ricostruita in quel giorno di festa
masso per masso
schiavo per schiavo
comunista per comunista

La domenica delle salme
non si udirono fucilate
il gas esilarante
presidiava le strade
la domenica delle salme
si portò via tutti i pensieri
e le regine del ‘’tua culpa’’
affollarono i parrucchieri

Nell’assolata galera patria
il secondo secondino
disse a ‘’Baffi di Sego’’ che era il primo
si può fare domani sul far del mattino
e furono inviati messi
fanti cavalli cani ed un somaro
ad annunciare l’amputazione della gamba
di Renato Curcio
il carbonaro

il ministro dei temporali
in un tripudio di tromboni
auspicava democrazia
con la tovaglia sulle mani e le mani sui coglioni
voglio vivere in una città
dove all’ora dell’aperitivo
non ci siano spargimenti di sangue
o di detersivo
a tarda sera io e il mio illustre cugino De Andrade
eravamo gli ultimi cittadini liberi
di questa famosa città civile
perché avevamo un cannone nel cortile

La domenica delle salme
nessuno si fece male
tutti a seguire il feretro
del defunto ideale
la domenica delle salme
si sentiva cantare
quant’è bella giovinezza
non vogliamo più invecchiare

Gli ultimi viandanti
si ritirarono nelle catacombe
accesero la televisione e ci guardarono cantare
per una mezz’oretta
poi ci mandarono a cagare
voi che avete cantato sui trampoli e in ginocchio
coi pianoforti a tracolla travestiti da Pinocchio
voi che avete cantato per i longobardi e per i centralisti
per l’Amazzonia e per la pecunia
nei palastilisti
e dai padri Maristi
voi avete voci potenti
lingue allenate a battere il tamburo
voi avevate voci potenti
adatte per il vaffanculo

La domenica delle salme
gli addetti alla nostalgia
accompagnarono tra i flauti
il cadavere di Utopia
la domenica delle salme
fu una domenica come tante
il giorno dopo c’erano i segni
di una pace terrificante
mentre il cuore d’Italia
da Palermo ad Aosta
si gonfiava in un coro
di vibrante protesta


MI sento privo di idee ma sopratutto senzo voglia di averne una!


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: ..:: Dioscuro ::.. su 21 Marzo 2007, 18:23:26
Bellissima  :icon_angelo:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 22 Marzo 2007, 16:08:35
Cirano - Francesco Guccini


Venite pure avanti, voi con il naso corto, signori imbellettati, io più non vi sopporto,
infilerò la penna ben dentro al vostro orgoglio perchè con questa spada vi uccido quando voglio.

Venite pure avanti poeti sgangherati, inutili cantanti di giorni sciagurati,
buffoni che campate di versi senza forza avrete soldi e gloria, ma non avete scorza;
godetevi il successo, godete finchè dura, che il pubblico è ammaestrato e non vi fa paura
e andate chissà dove per non pagar le tasse col ghigno e l' ignoranza dei primi della classe.
Io sono solo un povero cadetto di Guascogna, però non la sopporto la gente che non sogna.
Gli orpelli? L'arrivismo? All' amo non abbocco e al fin della licenza io non perdono e tocco,
io non perdono, non perdono e tocco!

Facciamola finita, venite tutti avanti nuovi protagonisti, politici rampanti,
venite portaborse, ruffiani e mezze calze, feroci conduttori di trasmissioni false
che avete spesso fatto del qualunquismo un arte, coraggio liberisti, buttate giù le carte
tanto ci sarà sempre chi pagherà le spese in questo benedetto, assurdo bel paese.
Non me ne frega niente se anch' io sono sbagliato, spiacere è il mio piacere, io amo essere odiato;
coi furbi e i prepotenti da sempre mi balocco e al fin della licenza io non perdono e tocco,
io non perdono, non perdono e tocco!

Ma quando sono solo con questo naso al piede
che almeno di mezz' ora da sempre mi precede
si spegne la mia rabbia e ricordo con dolore
che a me è quasi proibito il sogno di un amore;
non so quante ne ho amate, non so quante ne ho avute,
per colpa o per destino le donne le ho perdute
e quando sento il peso d' essere sempre solo
mi chiudo in casa e scrivo e scrivendo mi consolo,
ma dentro di me sento che il grande amore esiste,
amo senza peccato, amo, ma sono triste
perchè Rossana è bella, siamo così diversi,
a parlarle non riesco: le parlerò coi versi, le parlerò coi versi...

Venite gente vuota, facciamola finita, voi preti che vendete a tutti un' altra vita;
se c'è, come voi dite, un Dio nell' infinito, guardatevi nel cuore, l' avete già tradito
e voi materialisti, col vostro chiodo fisso, che Dio è morto e l' uomo è solo in questo abisso,
le verità cercate per terra, da maiali, tenetevi le ghiande, lasciatemi le ali;
tornate a casa nani, levatevi davanti, per la mia rabbia enorme mi servono giganti.
Ai dogmi e ai pregiudizi da sempre non abbocco e al fin della licenza io non perdono e tocco,
io non perdono, non perdono e tocco!

Io tocco i miei nemici col naso e con la spada,
ma in questa vita oggi non trovo più la strada.
Non voglio rassegnarmi ad essere cattivo,
tu sola puoi salvarmi, tu sola e te lo scrivo:
dev' esserci, lo sento, in terra o in cielo un posto
dove non soffriremo e tutto sarà giusto.
Non ridere, ti prego, di queste mie parole,
io sono solo un' ombra e tu, Rossana, il sole,
ma tu, lo so, non ridi, dolcissima signora
ed io non mi nascondo sotto la tua dimora
perchè oramai lo sento, non ho sofferto invano,
se mi ami come sono, per sempre tuo, per sempre tuo, per sempre tuo...Cirano


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Maria su 27 Marzo 2007, 19:33:19
U2 - All I Want Is You

You say you want
Diamonds on a ring of gold
You say you want
Your story to remain untold

But all the promises we make
From the cradle to the grave
When all I want is you

You say you'll give me
A highway with no one on it
Treasure just to look upon it
All the riches in the night

You say you'll give me
Eyes in a moon of blindness
A river in a time of dryness
A harbour in the tempest
But all the promises we make
From the cradle to the grave
When all I want is you

You say you want
Your love to work out right
To last with me through the night

You say you want
Diamonds on a ring of gold
Your story to remain untold
Your love not to grow cold

All the promises we break
From the cradle to the grave
When all I want is you

You
All I want is...
You
All I want is...
You
All I want is...
You..


a buon intenditore..poke parole... :icon_innamorato:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 28 Marzo 2007, 01:00:23
La ballata dell'amore cieco - Fabrizio de Andrè


Un uomo onesto, un uomo probo,
tralalalalla tralallaleru
s'innamorò perdutamente
d'una che non lo amava niente.

Gli disse portami domani,
tralalalalla tralallaleru
gli disse portami domani
il cuore di tua madre per i miei cani.

Lui dalla madre andò e l'uccise,
tralalalalla tralallaleru
dal petto il cuore le strappò
e dal suo amore ritornò.

Non era il cuore, non era il cuore,
tralalalalla tralallaleru
non le bastava quell'orrore,
voleva un'altra prova del suo cieco amore.

Gli disse amor se mi vuoi bene,
tralalalalla tralallaleru
gli disse amor se mi vuoi bene,
tagliati dei polsi le quattro vene.

Le vene ai polsi lui si tagliò,
tralalalalla tralallaleru
e come il sangue ne sgorgò,
correndo come un pazzo da lei tornò.

Gli disse lei ridendo forte,
tralalalalla tralallaleru
gli disse lei ridendo forte,
l'ultima tua prova sarà la morte.

E mentre il sangue lento usciva,
e ormai cambiava il suo colore,
la vanità fredda gioiva,
un uomo s'era ucciso per il suo amore.

Fuori soffiava dolce il vento
tralalalalla tralallaleru
ma lei fu presa da sgomento,
quando lo vide morir contento.
Morir contento e innamorato,
quando a lei niente era restato,
non il suo amore, non il suo bene,
ma solo il sangue secco delle sue vene.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 31 Marzo 2007, 16:19:27
Il velo

La maschera è piccola
ma non troppo piccola
è grande abbastanza da confondermi
il velo è piccolo
quasi invisibile
ma copre abbastanza la realtà della nostra storia.
Le apparenze, le apparenze forse ingannano
Le differenze anche a Firenze ci separano

io ci sono perchè ci credo
ci sono anche se non ti vedo
nascosta dietro il tuo velo
e tu guardi lontano...il mio orizzonte che diventa trasparente
io ci sono perchè ci credo
prendiamo il nostro pezzo di cielo

Le distanze piccole
quasi invisibili
ma grandi abbastanza...siamo qua
nella nostra gabbia
e fammi toccare
le cose che non hai detto
o è solo il miraggio di volare via con te..

io ci sono perchè ci credo
ci sono anche se non ti vedo
nascosta dietro il tuo velo
e tu guardi lontano...il mio orizzonte che diventa trasparente
io ci sono perchè ci credo
prendiamo il nostro pezzo di cielo.

Questa canzone riesce a mettermi una carica incredibile ma contemporaniamente riesce a farmi riflettere...ho bisogno di carica e riflessione!



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: galeot su 01 Aprile 2007, 14:50:20
Pink Floyd - Dogs

Fa parte di noi leccare i piedi e sottometterci a chi ha più di noi, invidiandolo. O di emarginare e disprezzare chi non ha niente, perché non ha niente da darci.

E ogni tanto ci troviamo nel branco, randagi, soli, confusi, cinici e incattiviti. Cani.


Citato da: Traduzione
Cani

Devi diventare pazzo, devi averne veramente bisogno,
devi dormire in piedi e quando sei in strada
devi saper individuare una preda facile con gli occhi chiusi
E poi, muovendoti silenzioso, sottovento e fuori dalla vista
devi colpire al momento giusto, senza indugio.
E dopo un pò, puoi lavorare sui dettagli per lo stile,
come la cravatta del club e la stretta di mano vigorosa,
un tipo di sguardo negli occhi e un sorriso spontaneo.
Devi ottenere la fiducia di quelli a cui menti
così, quando ti girano le spalle,
avrai la possibilità di accoltellarli.
Devi sempre guardarti alle spalle
vedi, diventa sempre più difficile, e ancora più difficile, e ancora più difficile quando invecchi.
E alla fine farai le valigie e volerai verso sud,
nasconderai la testa nella sabbia
solamente un altro vecchio triste,
tutto solo mentre muore di cancro.
e quando perderai il controllo, mieterai il raccolto che hai seminato.
E mentre la paura cresce, il sangue avvelenato rallenta
e si trasforma in pietra,
ed è troppo tardi per perdere il peso che di cui hai avuto bisogno per mostrare il tuo potere,
così, annega, mentre vai a fondo, completamente solo
trascinato giù dalla pietra.
Devo ammettere di essere un pò confuso,
certe volte mi sembra di essere stato solamente usato,
devo stare sveglio, devo cercare di scrollarmi di dosso
questo malessere strisciante.
Se non resisto, come posso trovare la mia strada in questo labirinto?
Sordo, muto e cieco, tu continui solamente a fingere
che tutti sono sostituibili e che nessuno ha un vero amico.
E ti sembra che la cosa da fare sia di isolare il vincitore.
e che tutto sia fatto sotto il sole,
e tu in fondo credi che ognuno sia un assassino,
che è nato in una casa piena di dolore,
che è stato educato a non sputare nel ventilatore,
che è stato istruito su cosa fare dall’autorità,
che è stato distrutto da personale addestrato,
che è stato legato con collare e catena,
che ha ricevuto una pacca sulle spalle,
che stava scappando dalla massa,
che era solo un estraneo in casa propria,
che è stato atterrato alla fine,
che è stato trovato morto al telefono,
che è stato trascinato a fondo dalla pietra.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: ..:: Dioscuro ::.. su 02 Aprile 2007, 18:53:22
Fabrizio Moro
Pensa

Ci sono stati uomini che hanno scritto pagine
Appunti di una vita dal valore inestimabile
Insostituibili perché hanno denunciato
il più corrotto dei sistemi troppo spesso ignorato
Uomini o angeli mandati sulla terra per combattere una guerra
di faide e di famiglie sparse come tante biglie
su un isola di sangue che fra tante meraviglie
fra limoni e fra conchiglie... massacra figli e figlie
di una generazione costretta a non guardare
a parlare a bassa voce a spegnere la luce
a commententare in pace ogni pallottola nell'aria
ogni cadavere in un fosso
Ci sono stati uomini che passo dopo passo
hanno lasciato un segno con coraggio e con impegno
con dedizione contro un'istituzione organizzata
cosa nostra... cosa vostra... cos'è vostro?
è nostra... la libertà di dire
che gli occhi sono fatti per guardare
La bocca per parlare le orecchie ascoltano...
Non solo musica non solo musica
La testa si gira e aggiusta la mira ragiona
A volte condanna a volte perdona
Semplicemente
Pensa prima di sparare
Pensa prima di dire e di giudicare prova a pensare
Pensa che puoi decidere tu
Resta un attimo soltanto un attimo di più
Con la testa fra le mani
Ci sono stati uomini che sono morti giovani
Ma consapevoli che le loro idee
Sarebbero rimaste nei secoli come parole iperbole
Intatte e reali come piccoli miracoli
Idee di uguaglianza idee di educazione
Contro ogni uomo che eserciti oppressione
Contro ogni suo simile contro chi è più debole
Contro chi sotterra la coscienza nel cemento
Pensa prima di sparare
Pensa prima di dire e di giudicare prova a pensare
Pensa che puoi decidere tu
Resta un attimo soltanto un attimo di più
Con la testa fra le mani
Ci sono stati uomini che hanno continuato
Nonostante intorno fosse [tutto bruciato
Perché in fondo questa vita non ha significato
Se hai paura di una bomba o di un fucile puntato
Gli uomini passano e passa una canzone
Ma nessuno potrà fermare mai la convinzione
Che la giustizia no... non è solo un'illusione
Pensa prima di sparare
Pensa prima dì dire e di giudicare prova a pensare
Pensa che puoi decidere tu
Resta un attimo soltanto un attimo di più
Con la testa fra le mani
Pensa.



Nobile causa, certamente, ma credo che così sia troppo facile.
E' facile smuovere la critica e gli animi con un tema sentito come quello della mafia.
Credo che essere artista sia più che avere un nobile intento.
Canzone molto sopravvalutata.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 02 Aprile 2007, 22:12:11
Is this love - Bob Marley


I wanna love you and treat you right;
I wanna love you every day and every night:
We'll be together with a roof right over our heads;
We'll share the shelter of my single bed;
We'll share the same room, yeah! - for Jah provide the bread.
Is this love - is this love - is this love -
Is this love that I'm feelin'?
Is this love - is this love - is this love -
Is this love that I'm feelin'?
I wanna know - wanna know - wanna know now!
I got to know - got to know - got to know now!

I-I-I-I-I-I-I-I-I - I'm willing and able,
So I throw my cards on your table!
I wanna love you - I wanna love and treat - love and treat you right;
I wanna love you every day and every night:
We'll be together, yeah! - with a roof right over our heads;
We'll share the shelter, yeah, oh now! - of my single bed;
We'll share the same room, yeah! - for Jah provide the bread.

Is this love - is this love - is this love -
Is this love that I'm feelin'?
Is this love - is this love - is this love -
Is this love that I'm feelin'?
Wo-o-o-oah! Oh yes, I know; yes, I know - yes, I know now!
Yes, I know; yes, I know - yes, I know now!

I-I-I-I-I-I-I-I-I - I'm willing and able,
So I throw my cards on your table!
See: I wanna love ya, I wanna love and treat ya -
love and treat ya right.
I wanna love you every day and every night:
We'll be together, with a roof right over our heads!
We'll share the shelter of my single bed;
We'll share the same room, yeah! Jah provide the bread.
We'll share the shelter of my single bed


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: VioletSkull su 03 Aprile 2007, 16:15:04
Pardon Me   Incubus

A decade ago, I never thought I would be,
At twenty three, on the verge of spontaneous combustion.
Woe-is-me.
But I guess that it comes with the territory;
An ominous landscape of never ending calamity.
I need you to hear, I need you to see that I have had all I can take and
Exploding seems like a definite possibility to me.

So pardon me while I burst into flames.
I've had enough of the world and it's people's mindless games.
So pardon me while I burn and rise above the flame.
Pardon me, pardon me....I'll never be the same.

Not two days ago, I was having a look in a book
And I saw a picture of a guy fried up above his knees.
I said, "I can relate," 'cause lately I've been thinking of combustication
As a welcomed vacation from the burdens of the planet earth.
Like gravity, hypocrisy, and the perils of being in 3-D...
And thinking so much differently.

So pardon me while I burst into flames.
I've had enough of the world and it's people's mindless games.
So pardon me while I burn and rise above the flame.
Pardon me, pardon me....I'll never be the same



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: .:Nadia:. su 03 Aprile 2007, 18:09:24
C'è qualcosa dentro di me che è sbagliato e non ha limiti
E c'è qualcosa dentro di te che è sbagliato e ci rende simili.

E un bacio sporco sa spogliarmi il cuore dagli incubi
Un bacio sporco sa come un miliardo di uomini.

Vieni a fare un giro dentro di me
O questo fuoco si consumerà da sé.
E se una vita finisce qua, quest'altra vita presto comincerà.

Nel tuo letto la novità
E' fare a pezzi l'anima.
Ma la violenza della stabilità è un modo di morire a metà.

E un bacio sporco sa spogliarmi il cuore dai demoni.
E c'è qualcosa che è dentro di noi
Che è sbagliato e ci rende simili.
Un bacio sporco sa come un milione di anime
E se una vita finisce qua, quest'altra vita presto comincerà.

So che puoi gettarmi via
Ma ciò che vuoi
Lo voglio anch'io.

E' troppo, troppo presto
E' male
Le tue labbra sono nude
Sai che è solo il tempo
A rivelare la stagione.

Vieni a fare un giro dentro di me
O questo fuoco si consumerà da sé.

Un bacio sporco sa spogliarmi il cuore dagli incubi
Un bacio sporco sa come un miliardo di uomini.

E tu hai qualcosa dentro di te che è sbagliato e ci rende simili.
C'è qualcosa di nuovo per te
è sbagliato perché non ha limiti
E anche tu hai qualcosa per me
è sbagliato ma ci rende simili.
                                          Afterhours- La vedova bianca


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 05 Aprile 2007, 12:16:44
The end(The Doors)

Questa è la fine
magnifico amico
Questa è la fine
mio unico amico, la fine
dei nostri piani elaborati, la fine
di ogni cosa stabilita, la fine
né salvezza o sorpresa, la fine
non guarderò nei tuoi occhi... mai più
puoi immaginarti come sarà
così senza limiti e libero
disperatamente bisognoso di una... mano straniera
in un... paese disperato
perso in una romana... regione di dolore
E tutti i bambini sono alienati
tutti i bambini sono alienati
aspettando la pioggia estiva
C'è pericolo alla periferia della città
cavalca la King Highway, baby
strane scene all'interno della miniera d'oro
cavalca l'autostrada ovest, baby
cavalca il serpente, cavalca il serpente
fino al lago, l'antico lago, baby
Il serpente è lungo, sette miglia
cavalca il serpente... è vecchio e la sua pelle è fredda
l'ovest è il meglio, l'ovest è il meglio
Vieni qui e ci occuperemo del resto
l'autobus blu ci chiama
Autista, dove ci porti
L'assassino si svegliò prima dell'alba, s'infilò gli stivali
Prese una maschera dall'antica galleria
e s'incamminò verso l'atrio
andò nella stanza dove viveva sua sorella e... poi lui
fece una visita a suo fratello, e poi lui
s'incamminò verso l'atrio
arrivò a una porta... e guardò dentro
padre, sì figlio, voglio ucciderti
madre... ti voglio... fottere
Vieni, baby, rischia con noi
e incontrami sul fondo del bus triste
faccio un rock triste, su un bus blu
uccidi, uccidi, uccidi,
Questa è la fine
magnifico amico
questa è la fine
mio unico amico, la fine
mi fa male liberarti
ma tu non mi seguirai mai
la fine delle risate e delle dolci bugie
la fine delle notti in cui tentammo di morire
Questa è la fine



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 07 Aprile 2007, 15:40:06
Venerdì Santo di Francesco Guccini

Venerdì Santo, prima di sera, c'era l'odore di primavera;
Venerdì Santo, le chiese aperte mostrano in viola che Cristo è morto;
Venerdì Santo, piene d'incenso sono le vecchie strade del centro
o forse è polvere che in primavera sembra bruciare come la cera.

Venerdì Santo, stanchi di gente, siamo in un buio fatto di niente
Venerdì Santo, anche l'amore sembra languore di penitenza
Venerdì Santo, muore il Signore, tu muori amore fra le mie braccia,
poi viene sera resta soltanto dolce un ricordo: Venerdì Santo...

Venerdì Santo, prima di sera, c'era l'odore di primavera;
Venerdì Santo, le chiese aperte mostrano in viola che Cristo è morto;
Venerdì Santo, piene d'incenso sono le vecchie strade del centro
o forse è polvere che in primavera sembra bruciare come la cera.

Venerdì Santo, stanchi di gente, siamo in un buio fatto di niente
Venerdì Santo, anche l'amore sembra languore di penitenza
Venerdì Santo, muore il Signore, tu muori amore fra le mie braccia,
poi viene sera resta soltanto dolce un ricordo: Venerdì Santo..


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Nialia su 07 Aprile 2007, 22:56:51
Mùm- The land between solar systems


Perchè è capace di determinare o scuotere l'equilibrio (che uno ha)
...Anche oggi.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: The Mente su 08 Aprile 2007, 01:39:26
Il titolo rimanda all'impasto per dolci, biscotti e bignè.
Un cuore soffice, dolce, spesso farcito di crema.

 :icon_slurp:


Tutto il contrario di me insomma.
Però c'è qualcosa, in questa canzone,
che mi riporta alla mente un momento davvero felice.

Sometimes you win or sometimes you lose
I don't wanna lose you
Don't even own you
I just wanna stay right here
Until never dawns yeah


Dev'essere queste luna.
Sempre la stessa.

Oooooh
Mmmmmm
Oooooh
Oooooh


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 08 Aprile 2007, 01:50:42
La depressione è tua compagna e la tristezza tua sorella? ti senti una macchia d'olio sulla strada,un foglio di carta appallottolato e gettato via?
benvenuto nel club...


Un giorno dopo l'altro - Luigi tenco

Un giorno dopo l'altro
il tempo se ne va
le strade sempre uguali,
le stesse case.
Un giorno dopo l'altro
e tutto e' come prima
un passo dopo l'altro,
la stessa vita.
E gli occhi intorno cercano
quell'avvenire che avevano sognato
ma i sogni sono ancora sogni
e l'avvenire e' ormai quasi passato.
Un giorno dopo l'altro
la vita se ne va
domani sarà un giorno uguale a ieri.
La nave ha già lasciato il porto
e dalla riva sembra un punto lontano
qualcuno anche questa sera
torna deluso a casa piano piano.
Un giorno dopo l'altro
la vita se ne va
e la speranza ormai e' un'abitudine.




Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 11 Aprile 2007, 00:46:39
Veleno - Modena city ramblers



Mi hai rubato l'esistenza
Mon amour
Soffocato la speranza
Hasta cuando
Hai inquinato la mia vita
Tous les jours
Sei il veleno che è in me
Hai aperto le mie vene
Por favor
Mi hai costretto alle catene
Olvidado
Calpestato la mia ombra
S'il vous plait
Sei il veleno che è in me
Sei il veleno che è in me
Notte di luna nera
Noche de soledad
Notte di luna nera
Noche de rebellion
Mi cancelli la memoria
Mon amour
Hai truccato le mie carte
You're a junkie
Mi hai bruciato tutti i libri
Todo el dia
Sei il veleno che è in me
Mi hai buttato giù in galera
Olvidado
Hai gettato via le chiavi
Hasta cuando
Eliminato dalla Storia
Mon amour
Sei il veleno che è in me
Sei il veleno che è in me
Notte di luna nera
Noche de soledad
Notte di luna nera
Noche de rebellion


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 11 Aprile 2007, 19:05:48
Via Del Campo

Quant'è bello farsi cullare dalle parole e dalle note di questa canzone...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 14 Aprile 2007, 11:34:41
Primavera Di Praga-Francesco Guccini

Di antichi fasti la piazza vestita
grigia guardava la nuova sua vita,
come ogni giorno la notte arrivava,
frasi consuete sui muri di Praga,
ma poi la piazza fermò la sua vita
e breve ebbe un grido la folla smarrita
quando la fiamma violenta ed atroce
spezzò gridando ogni suono di voce...

Son come falchi quei carri appostati,
corron parole sui visi arrossati,
corre il dolore bruciando ogni strada
e lancia grida ogni muro di Praga.
Quando la piazza fermò la sua vita,
sudava sangue la folla ferita,
quando la fiamma col suo fumo nero
lasciò la terra e si alzò verso il cielo,
quando ciascuno ebbe tinta la mano,
quando quel fumo si sparse lontano,
Jan Hus di nuovo sul rogo bruciava
all'orizzonte del cielo di Praga...

Dimmi chi sono quegli uomini lenti
coi pugni stretti e con l'odio fra i denti,
dimmi chi sono quegli uomini stanchi
di chinar la testa e di tirare avanti,
dimmi chi era che il corpo portava,
la città intera che lo accompagnava,
la città intera che muta lanciava
una speranza nel cielo di Praga,

dimmi chi era che il corpo portava,
la città intera che lo accompagnava,
la città intera che muta lanciava
una speranza nel cielo di Praga,
una speranza nel cielo di Praga,
una speranza nel cielo di Praga...



 :icon_marameo:
Tra poco si parte! :icon_mrgreen:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Mitropank su 14 Aprile 2007, 15:47:12
Marlene Kuntz - Danza

Danza per me questa canzone
al passo della malizia,
dai vita alla mia illusione
facendo che ti piaccia.
Molle ti sogno fra le note
spargendovi sensualità:
quando saranno inebriate
la musica migliorerà

ed ancora più bella diventerai
anche tu.

Offri te stessa a una cadenza
che sia indolente e morbida
con una vaga decadenza
di corpo che si abbandona.
Emani la pelle il suo profumo
con generosità
e venga il tuo ballo più vicino:
la musica si apparterà.

Belle entrambe, più bella diventerai
solo tu.

Porta un respiro azzurro chiaro
con movenze rosa polvere,
dal nero del tuo venir piano
che sta per sopraggiungere.
Lilla è l'ombra del sorriso
che s'apre su di me:
diventa albicocca intorno al viso...
(è qui per farsi mordere?)

La tua danza è sospesa:
è per dirmi che ora tocca a me?




Sto riscoprendo "senza peso"(che devo dire non mi è mai piaciuto fino in fondo) e questa mi pare una buonissima base di partenza. :icon_innamorato:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 14 Aprile 2007, 17:08:43
Anche se devo dire che preferisco la versione dei Bandabardò,mi da una carica incredibile,sebbene io adori Battisti  :icon_razz:

Una giornata uggiosa - Lucio Battisti


Sogno un cimitero di campagna e io là
all'ombra di un ciliegio in fiore senza età
per riposare un poco 2 o 300 anni
giusto per capir di più e placar gli affanni
Sogno al mio risveglio di trovarti accanto
intatta con le stesse mutandine rosa
non più bandiera di un vivissimo tormento
ma solo l'ornamento di una bella sposa
Ma che colore ha una giornata uggiosa
ma che sapore ha una vita mal spesa
Ma che colore ha una giornata uggiosa
ma che sapore ha una vita mal spesa
Sogno di abbracciare un amico vero
che non voglia vendicarsi su di me di un suo momento amaro
e gente giusta che rifiuti d'esser preda
di facili entusiasmi e ideologie alla moda
Ma che colore ha una giornata uggiosa
ma che sapore ha una vita mal spesa
Ma che colore ha una giornata uggiosa
ma che sapore ha una vita mal spesa
Sogno il mio paese infine dignitoso
e un fiume con i pesci vivi a un'ora dalla casa
di non sognare la Nuovissima Zelanda
Per fuggire via da te Brianza velenosa
Ma che colore ha una giornata uggiosa
ma che sapore ha una vita mal spesa



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Galadriel su 16 Aprile 2007, 22:35:37
::LACUNA COIL::


To Myself I Turned
(In A Reverie)


I was born in another world
strictly connected to a piece of my mind
nothing more than a little land
it is a small cradle where I'm a kid
I am the princess in there,
nothing wrong in my fantasy world

I am the king, the nation,
no dictators or religions
no laws laid down for me
I have my own liberty inside of me
nothing to lose, I want to live here

As you see I'm the only survivor in this land

When did I hear this wind before
change like this to a deeper roar?
I'm starting to bleed another way
I just need some time to complete myself

these spotlights are here again
I can't see anything, I'm blind
this nature of time and space
makes me sick of the situation

I couldn't know if I...
if I will be strong enough for this
I have to choose, do I want to live here?


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Galadriel su 16 Aprile 2007, 22:58:36
:: LACUNA COIL::


Senzafine
(Halflife)


Scorre lento il mio tempo
Che scivola sul velo della mia pella nuda
Se oltrepassassi il confine che mi hai dato
Forse io non sarei qui

Da adesso ormai che senso ha
Cercare di abbracciare un passato più puro
Guardando avanti rischierò
Ma riesco a rispondere ai miei perché

Tutto cio che sarai
Era già stato scritto
Se davvero esiste
Questo dio ha fallito

Ogni parola pronunciata
Sarà lo specchio del tuo dolore
Riflette la colpa
Alimenta l'odio

Madre

Il mio destino scelgo
Se riesco a resistere

Sono ancora in piedi in questo istante di pura follia
Non so più se desiderare il bene o il male
Anche se il peccato forse più mi da

Da adesso ormai che senso ha
Opporre resistenza a un destino segnato
Non resterò a guardare senza
Riuscire a resisterti
Risvegliarmi

Madre

Il mio destino scelgo
Se riesco a resistere

Risvegliami

Non c'è scelta senza me
Non c'è vita senza me


Questa canzone mi riporta alla mente momenti dolceamari


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: RHCP su 16 Aprile 2007, 23:03:31
Queen - One Vision..
mi fa venire semplicemente la pelle d'oca..e mi fa viaggiare con l'immaginazione..


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: VioletSkull su 17 Aprile 2007, 23:42:41

questa canzone mi fa viaggiare col pensiero, mi porta in posti esotici, lontani, deserti...e per quei tre minuti mi fa sentire la vicinanza di quello che non ho...

Southern Girl - Incubus

Is everything a baited hook?
And are there locks on all doors?
If your looking for an open book
Look no further, I am yours

We'll behave like animals
Swing from tree to tree
We can do anything
That turns you up and sets you free

You're an exception to the rule
You're a bonafide rarity
You're all I ever wanted
Southern girl
Could you want me?

So come outside and walk with me
We'll try each other on to see if we fit
And with our roots, become a tree
To shade what we make, under it

We'll behave like animals
Swing from tree to tree
We can do anything
That turns you up and sets you free

You're an exception to the rule
You're a bonafide rarity
You're all I ever wanted
Southern girl
Could you want me?




Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: RHCP su 18 Aprile 2007, 12:08:24
Artista: Tiziano Ferro
Album: Nessuno E' Solo
Titolo: Ti Scatterò Una Foto

Ricorderò e comunque anche se non vorrai
Ti sposerò perché non te l' ho detto mai
Come fa male cercare , trovarti poco dopo
E nell' ansia che ti perdo ti scatterò una foto…
Ti scatterò una foto…

Ricorderò e comunque e so che non vorrai
Ti chiamerò perché tanto non risponderai
Come fa ridere adesso pensarti come a un gioco
E capendo che ti ho perso
Ti scatto un' altra foto

Perché piccola potresti andartene dalle mie mani
Ed i giorni da prima lontani saranno anni

E ti scorderai di me
Quando piove i profili e le case ricordano te
E sarà bellissimo
Perché gioia e dolore han lo stesso sapore con te
Vorrei soltanto che la notte ora velocemente andasse
E tutto ciò che hai di me di colpo non tornasse
E voglio amore e tutte le attenzioni che sai dare
E voglio indifferenza semmai mi vorrai ferire

E riconobbi il tuo sguardo in quello di un passante
Ma pure avendoti qui ti sentirei distante
Cosa può significare sentirsi piccolo
Quando sei il più grande sogno il più grande incubo

Siamo figli di mondi diversi una sola memoria
Che cancella e disegna distratta la stessa storia

E ti scorderai di me
Quando piove i profili e le case ricordano te
E sarà bellissimo
Perché gioia e dolore han lo stesso sapore con te
Vorrei soltanto che la notte ora velocemente andasse
E tutto ciò che hai di me di colpo non tornasse
E voglio amore e tutte le attenzioni che sai dare
E voglio indifferenza semmai mi vorrai ferire

Non basta più il ricordo
Ora voglio il tuo ritorno…
E sarà bellissimo
Perché gioia e dolore han lo stesso sapore
Lo stesso sapore con te
Io Vorrei soltanto che la notte ora velocemente andasse
E tutto ciò che hai di me di colpo non tornasse
E voglio amore e tutte le attenzioni che sai dare
E voglio indifferenza semmai mi vorrai ferire
E voglio indifferenza semmai mi vorrai ferire…

Bella..ogni tanto ne viene fuori qualcuna decente..nn lo so xkè mi piace..


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 18 Aprile 2007, 17:34:45
Una canzone stupenda,la preferita della persona a cui tengo di più,un pezzo che adoro e che riesce a mettermi una tristezza bestiale,ripensando a tante cose,uno dei migliori pezzi dei MCR


Serenata di strada - Modena City Ramblers


Ti lascio questa canzone
perché adesso il momento è arrivato
ho messo qui dentro i giorni, le cose
e le storie che abbiamo vissuto
c'è dentro un pacco di libri
e un paio di scarpe bucate
ci sono i biglietti, le foto
e tutti i viaggi rimasti da fare
Non venire mai a cercarmi
sono andato dove il vento mi chiama
stasera sarò mille miglia
lontano da casa
La magia se n'è andata, la luce si è spenta
sono partito, e il resto è passato
potrai sempre dire che non era più il tempo
o che forse era un mondo sbagliato
e se un giorno dovessi incontrarmi ancora
a una svolta del nostro destino
salutami come l'amico di un tempo
che la vita ha portato lontano
Non venire più a cercarmi
sono andato dove il vento mi chiama
stasera sarò mille miglia
lontano da casa
Non venire mai a cercarmi
sono andato, la vita è cambiata
ti mando un abbraccio
e la mia serenata di strada
Ti ho scritto questa canzone
perché adesso il momento è arrivato
ci troverai dentro i sogni e i rumori
delle notti che abbiamo passato
ci ho messo i pianti e la rabbia
e una manciata di buoni ricordi
della donna che un giorno mi ha amato
con gli occhi più scuri e gli abbracci più dolci
Non venire più a cercarmi
sono andato dove il vento mi chiama
stasera sarò mille miglia
lontano da casa
Non venire mai a cercarmi
sono andato, la vita è cambiata
ti mando un abbraccio
e la mia serenata di strada


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Giuda30 su 18 Aprile 2007, 21:29:11
tristezza bestiale

TRISTEZZA A PALATE (forse è un pò off topic  :icon_risate: )

HViq0PaG9Lk


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: RHCP su 18 Aprile 2007, 21:34:35
Prophilax - M'hanno scomunicato..

mi fa pensare: ma xkè non l'ho inventata io?ahahahah


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 19 Aprile 2007, 17:37:15
Coi piedi x terra - Modena city ramblers

Ti ho amato attraverso giorni
Di buona fortuna e di festa
Ti ho amato attraverso giorni
Di mare agitato e tempesta
Ti ho amato attraverso gli anni
Le strade, gli oceani e le terre
Attraverso i momenti felici
Le gioie, i pianti e le guerre

Abbiamo girato paesi
E ascoltato le orchestre suonare
Abbiamo guardato persone cadere
E fucili sparare
E riso e scherzato
Sperando che il tempo non dovesse finire
E bevuto col nodo alla gola
Guardando gli amici partire

Mi hai dato conchiglie
Per farmi ascoltare i racconti del mare
Mi hai dato un tamburo
Per battere il tempo e sentirlo passare
Mi hai dato parole e storie
E un bicchiere robusto e profondo
Per poterci raccogliere dentro
Le grida e il dolore del mondo

Puoi prendere un fuoco
Ed accendere i sogni di chi ti sta intorno
Puoi aprire la mano
E raccogliere tutti i colori del giorno
Puoi fare un castello
Con legni spezzati e barattoli rotti
Puoi trovare una stanza grigia
E riempirla del blu della notte

Ti ho amato attraverso giorni
Di buona fortuna e di festa
Ti ho amato attraverso giorni
Di mare agitato e tempesta
Ti ho amato per quando mi hai preso
E portato vicino a una stella
E per quando mi hai preso per mano
E tenuto coi piedi per terra
Coi piedi per terra


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: VioletSkull su 23 Aprile 2007, 23:45:51
a una persona speciale... :icon_rolleyes:

Incubus . Stellar

Meet me in outer space
WE could spend the night;
Watch the earth come up.
I've grown tired of that place;
Won't you come with me?
WE could start again.

How do you do it?
Make me feel like I do.
How do you do it?
It's better than I ever knew.

Meet me in outer space.
I will hold you close, if you're afraid of heights.
I need you to see this place, it might be the only way
That I can show you how
It feels to be inside of you.

How do you do it?
Make me feel like I do.
How do you do it?
It's better than I ever knew.
How do you do it?
Make me feel like I do.

You are stellar 

How do you do it?
Make me feel like I do.
How do you do it?
It's better than I ever knew.
How do you do it?
Make me feel like I do.
How do you do it?
Make me feel like I do



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: ..:: Dioscuro ::.. su 23 Aprile 2007, 23:50:02
Franco Battiato
L'ombra della luce

Difendimi dalle forze contrarie,
la notte, nel sonno, quando non sono cosciente,
quando il mio percorso, si fa incerto.
E non abbandonarmi mai...
Non mi abbandonare mai!
Riportami nelle zone più alte
in uno dei tuoi regni di quiete:
E' tempo di lasciare questo ciclo di vite.
E non mi abbandonare mai...
Non mi abbandonare mai!
Perchè le gioie del più profondo affetto
o dei più lievi anditi del cuore
sono solo l'ombra della luce.
Ricordami, come sono infelice,
lontano dalle tue leggi;
come non sprecare il tempo che mi rimane.
E non abbandonarmi mai...
Non mi abbandonare mai!
Perchè la pace che ho sentito in certi monasteri,
o la vibrante intesa di tutti i sensi in festa,
sono solo l'ombra della luce.


--------------------------------------------------------

Preghiera, mantra, invocazione, rinascita, energia, magia


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: VioletSkull su 26 Aprile 2007, 19:35:05
A Town Called Hypocrisy  -  Lostprophets

Can you take this broken boy
And put the pieces back as one?
Though he has all of his toys
He is never having fun

Because its not enough
Now we're growing up
We had given up
We're moving on

Because its not enough
We were growing up
We had given up
And I won't hear what you say so

Save your sympathy
Who'd you think you're fooling
Everything is dead
Now you welcome me
To a town called hypocrisy

Save your sympathy
Who'd you think you're fooling
Everything is dead
Now you welcome me
To a town called hypocrisy

A town called hypocrisy

Can you take this lonely girl
Yeah yeah yeah yeah
And pick her up from off the ground?
yeah yeah yeah yeah
Cause there's no pride to be found
When you follow sheep around
And no future here
No future for us in this town

Because its not enough
Now we're growing up
We had given up
We're moving on

Because its not enough
We were growing up
We had given up
And I won't hear what you say so

Save your sympathy
Who'd you think you're fooling
Everything is dead
Now you welcome me
To a town called hypocrisy

Save your sympathy
Who'd you think you're fooling
Everything is dead
Now you welcome me
To a town called hypocrisy


Because its not enough
Now we're growing up
We had given up
We're moving on

Because its not enough
We were growing up
We had given up
And I won't hear what you say so

Save your sympathy
Who'd you think you're fooling
Everything is dead
Now you welcome me
To a town called hypocrisy

Save your sympathy
Who'd you think you're fooling
Everything is dead
Now you welcome me
To a town called hypocrisy  






Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: galeot su 27 Aprile 2007, 01:51:26
Menta e Rosmarino


PDqjWZ_Mf-0
I feel so lonely tonight...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 27 Aprile 2007, 16:22:41
Cirano-Francesco Guccini

Venite pure avanti, voi con il naso corto, signori imbellettati, io più non vi sopporto,
infilerò la penna ben dentro al vostro orgoglio perchè con questa spada vi uccido quando voglio.

Venite pure avanti poeti sgangherati, inutili cantanti di giorni sciagurati,
buffoni che campate di versi senza forza avrete soldi e gloria, ma non avete scorza;
godetevi il successo, godete finchè dura, che il pubblico è ammaestrato e non vi fa paura
e andate chissà dove per non pagar le tasse col ghigno e l' ignoranza dei primi della classe.
Io sono solo un povero cadetto di Guascogna, però non la sopporto la gente che non sogna.
Gli orpelli? L'arrivismo? All' amo non abbocco e al fin della licenza io non perdono e tocco,
io non perdono, non perdono e tocco!

Facciamola finita, venite tutti avanti nuovi protagonisti, politici rampanti,
venite portaborse, ruffiani e mezze calze, feroci conduttori di trasmissioni false
che avete spesso fatto del qualunquismo un arte, coraggio liberisti, buttate giù le carte
tanto ci sarà sempre chi pagherà le spese in questo benedetto, assurdo bel paese.
Non me ne frega niente se anch' io sono sbagliato, spiacere è il mio piacere, io amo essere odiato;
coi furbi e i prepotenti da sempre mi balocco e al fin della licenza io non perdono e tocco,
io non perdono, non perdono e tocco!

Ma quando sono solo con questo naso al piede
che almeno di mezz' ora da sempre mi precede
si spegne la mia rabbia e ricordo con dolore
che a me è quasi proibito il sogno di un amore;
non so quante ne ho amate, non so quante ne ho avute,
per colpa o per destino le donne le ho perdute
e quando sento il peso d' essere sempre solo
mi chiudo in casa e scrivo e scrivendo mi consolo,
ma dentro di me sento che il grande amore esiste,
amo senza peccato, amo, ma sono triste
perchè Rossana è bella, siamo così diversi,
a parlarle non riesco: le parlerò coi versi, le parlerò coi versi...

Venite gente vuota, facciamola finita, voi preti che vendete a tutti un' altra vita;
se c'è, come voi dite, un Dio nell' infinito, guardatevi nel cuore, l' avete già tradito
e voi materialisti, col vostro chiodo fisso, che Dio è morto e l' uomo è solo in questo abisso,
le verità cercate per terra, da maiali, tenetevi le ghiande, lasciatemi le ali;
tornate a casa nani, levatevi davanti, per la mia rabbia enorme mi servono giganti.
Ai dogmi e ai pregiudizi da sempre non abbocco e al fin della licenza io non perdono e tocco,
io non perdono, non perdono e tocco!

Io tocco i miei nemici col naso e con la spada,
ma in questa vita oggi non trovo più la strada.
Non voglio rassegnarmi ad essere cattivo,
tu sola puoi salvarmi, tu sola e te lo scrivo:
dev' esserci, lo sento, in terra o in cielo un posto
dove non soffriremo e tutto sarà giusto.
Non ridere, ti prego, di queste mie parole,
io sono solo un' ombra e tu, Rossana, il sole,
ma tu, lo so, non ridi, dolcissima signora
ed io non mi nascondo sotto la tua dimora
perchè oramai lo sento, non ho sofferto invano,
se mi ami come sono, per sempre tuo, per sempre tuo, per sempre tuo...Cirano


L'avevo inserita da poco...ma del resto questa canzone è stupenda ed in fondo io mi sento un po' Cirano! Oggi soprattutto...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: RHCP su 30 Aprile 2007, 21:26:18
Artista: Verdena
Album: Requiem
Titolo: Trovami Un Modo Semplice Per Uscirne

Non cresci più, a tratti è normale,
Non si arrende più, il mio cuore
Cosa ti resta?
Il folle ride, penso a lei
Accorgersi di vivere nell’estasi
Cose che accadono qui
Il paradiso, è lei e non ho più rocce leggere ormai
My mind
Come puoi vivere a testa in giù
Come puoi vivere a testa in giù
Veglia in un sogno
Il paradiso è lei e non c’è più luce, per guardarci ormai
Cieca, il buio sole disinfesta
Gli alberi cadono al suolo
Riuscirò, se mi tiri giù, non riuscirò
Non respiri più, non riuscirò
Non riuscirò…
Come puoi vivere a testa in giù
Come puoi vivere a testa in giù

Boh..non lo so cosa mi fa provare..so solo che ci sta a pennello..


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Fdr su 01 Maggio 2007, 01:55:33
Dream Theater

I walk beside you

Io Cammino Al Tuo Fianco

C'è una storia nei tuoi occhi
Riesco a vedire la ferita dietro al tuo sorriso
Per ogni segno che riconosco
Me ne scappa un altro

Fammi sapere cosa piaga la tua mente
Lascia che io sia il solo a conoscere il tuo meglio
Che io sia il solo a stringerti
Quando senti di star andando a fondo

Dimmi ancora una volta
Cosa c'è sotto il dolore che provi
Non abbandonarmi
E non pensare di non poter essere salvata

Io cammino al tuo fianco
Ovunque tu sia
Qualsiasi cosa ci voglia
Non importa quanto lontano
Attraverso tutto ciò che può capitare
E tutto ciò che potrebbe accadere
Io cammino al tuo fianco
Io cammino al tuo fianco

Elencami tutti i tuoi fantasmi
Riposa i tuoi pensieri stanchi sulle mie mani
Cammina dentro questo posto sacro
Quando tutti i tuoi sogni sembramo infranti

Rimaniamo dentro questo tempio
Lasciami essere il solo a capire
Il solo a portarti
Quando non puoi più camminare oltre

Dimmi ancora una volta
Cosa c'è sotto la superficie sanguinante
Se hai perso la tua via
Ti ci riporterò io

Io cammino al tuo fianco
Ovunque tu sia
Qualsiasi cosa ci voglia
Non importa quanto lontano
Attraverso tutto ciò che può capitare
E tutto ciò che potrebbe accadere
Io cammino al tuo fianco
Io cammino al tuo fianco

Oh, quando tutto è sbagliato
Oh, quando la disperazione ti circonda
Oh, il sole sorgerà di nuovo
Non rinunciare
Non cedere

Io cammino al tuo fianco
Ovunque tu sia
Qualsiasi cosa ci voglia
Non importa quanto lontano
Attraverso tutto ciò che può capitare
E tutto ciò che potrebbe accadere
Io cammino al tuo fianco
Io cammino al tuo fianco


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 02 Maggio 2007, 18:26:31
Per una persona che crede ancora nei folletti e sogna come me l'Irlanda..

Gli amanti d'Irlanda - MCR (cover di un pezzo di I.Fossati dell '86)


Un'ora, un'ora, un tiro di voce un sorriso segreto
cosi' la luna di questo paese divenne l'alba
per le strade di Francia "Oh amore, amore che tutto disdegni fuorche' il tuo nome"
cosi' che un segno rimase profondo finita la Francia
e gia' sui muri di Fiandra
Aviatore sopra il mare
dimmi che cosa vedi
aviatore di là dal mare
dimmi c'e' niente che corre più di noi
che corre più di noi
Sovrappose i suoi occhi al mare
le labbra al motore ansante
lei mi guardava le mani e il volante girava pronto
per il buio di Londra Aviatore sopra il mare
dimmi che cosa vedi
aviatore di là dal mare
dimmi c'e' niente che corre più di noi
Noi che imparammo ad amarci d'amore
al buio al vento al mare
aspettando i rari aviatori dai vetri di una stanza
in un albergo d'Irlanda
aspettando i rari aviatori dai vetri di una stanza
in un albergo d'Irlanda
come gli amanti d'Irlanda
come gli amanti d'Irlanda



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 03 Maggio 2007, 18:35:00
Non sapevo che fosse d'Ivano Fossati...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 03 Maggio 2007, 18:52:50
Non sapevo che fosse d'Ivano Fossati...
no? scaricala!!  :icon_beer:
cmq la versione dei modena mi piace di più forse....sn trpp bravi


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: galeot su 04 Maggio 2007, 20:35:32
And we have just one world, but we live in different ones

k5JkHBC5lDs

(Knopfler con la Les Paul. Ora lo amo un 10% in più)



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: galeot su 06 Maggio 2007, 02:06:59
l-7X22yNGWY

Charlotte A Volte piange per sè
Charlotte A Volte sogna un muro attorno a sè
Ma è sempre con amore
Con così tanto amore che è come
qualsiasi altra cosa
di Charlotte A Volte

Così lontana
sigillata nel vetro, piccola
Charlotte A Volte


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 08 Maggio 2007, 23:49:14
La nova gelosia di Fabrizio De Andrè

 

Amore e gelosia...un legame difficilmente inscindibile!


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 09 Maggio 2007, 19:46:19
Khorakhané di Fabrizio De Andrè


...per la stessa ragione del viaggio viaggiare...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 09 Maggio 2007, 19:51:21
Firenze (Canzone triste) di Ivan Graziani
Che malinconia...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 09 Maggio 2007, 19:53:38
JAX- Piccoli per sempre

Portami l'ultima birra fammi compagnia lei è andata via spero che poi la vedrò a casa mia che tra due ore ripartono i tram fammi fumare tanto chi ti può multare a quest'ora mi sa che è a dormire e abbassa pure la saracinesca non credo che né io né te domani si andrà a messa curami un po' questa amarezza che ho perché ero io quello che non parlava il bambino così magro che il bullo picchiava il ragazzino che tutto voleva e quando non poteva rubava ci sono quelle sere che sono più dure dove serve bere via le paure e dentro ci si sente piccoli per sempre ci sono quelle sere belle da morire dove puoi giocare invece di dormire quando ci si sente piccoli per sempre in due minuti sparisco fa finire il disco si è la musica che m'ha salvato ma a volte non capisco se chi mi dice ti amo sappia veramente chi sono o solamente come mi chiamo io che ho chiuso fuori il bene ho fatto entrare i guai bruciando i miei vent’anni e ciò che guadagnai viaggiando viaggiando senza arrivare mai perché ero io a dare fuori di matto quello che l'unico amico che c'aveva era il gatto quello che a un certo punto e' sparito e non lo avete
visto più ci sono sere che sono più dure dove serve bere via le paure e dentro ci si sente piccoli per sempre
piccoli come i banchi di scuola quando li si vede da grandi del libro cuore ora ricordi soltanto franti piccoli come i cortili adibiti ai giochi come quando la mami ed il papi ascoltavano drupi intanto stavamo imparando tante e tante poesie che hai dimenticato ma le canzoni dei cartoni è quello che hai salvato piccoli come big jim su una saltaffos ci facevamo piste solo polistil poi vinavil michael j fox e vai di gioco nelle patatine giù con l'album delle figurine piccoli prima di crescere assieme al prezzo del barile ogni tanto stanco manco stai lottando con rocky e rambo ma ne vale la pena anche quando
ci sono quelle sere che sono più dure dove serve bere via le paure e dentro ci si sente piccoli per sempre ci sono quelle sere belle da morire dove puoi giocare invece di dormire quando ci si sente piccoli per sempre.



Mi scuso per aver postato tre canzoni consecutivamente ma esprimono tutte e tre il mio stato d'animo!


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Mitropank su 10 Maggio 2007, 12:05:42

"Qualche tempo fa ci venne chiesto se ci andava di partecipare a una compilation per il Manifesto in onore di Peppino Impastato, musicando un suo testo poetico a nostra scelta. Non ci pensammo su molte volte, poiché la figura di Peppino Impastato, per come ci viene offerta, incarna le magnifiche doti del coraggio e del valore applicate alla lotta contro un mostro magari impossibile da sconfiggere. Quella compilation non è mai uscita e il nostro pezzo nemmeno. Siccome ci siamo accorti che il 9 maggio ricorre il 29-esimo anno dal suo assassinio, abbiamo pensato potesse essere carino mettere in rete il pezzo, così ricordando e celebrando quell'uomo meritevole.

Marlene Kuntz"

http://www.myspace.com/marlenekuntzofficial


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Nialia su 10 Maggio 2007, 18:40:30
Grande Mitropank!  :icon_applausi:
(karmate questo ragazzo)


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: .:Nadia:. su 10 Maggio 2007, 22:37:18
Nemo- Nightwish

This is me for forever
One of the lost ones
The one without a name
Without an honest heart as compass

This is me for forever
One without a name
These lines the last endeavor
To find the missing lifeline

Oh how I wish
For soothing rain
All I wish is to dream again
My loving heart
Lost in the dark
For hope I`d give my everything

My flower, withered between
The pages 2 and 3
The once and forever bloom gone with my sins

Walk the dark path
Sleep with angels
Call the past for help
Touch me with your love
And reveal to me my true name

Oh how I wish
For soothing rain
All I wish is to dream again
My loving heart
Lost in the dark
For hope I`d give my everything
Oh how I wish
For soothing rain
Oh how I wish to dream again
Once and for all
And all for once
Nemo my name forevermore

Nemo sailing home
Nemo letting go

Oh how I wish
For soothing rain
All I wish is to dream again
My loving heart
Lost in the dark
For hope I`d give my everything
Oh how I wish
For soothing rain
Oh how I wish to dream again
Once and for all
And all for once
Nemo my name forevermore


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 10 Maggio 2007, 23:04:37
Dedicata ad una xsona che purtroppo nn è iscritta al gullilibero e forse nn leggerà mai  :icon_rolleyes:


Fabrizio de Andrè - dolcenera


Amìala ch'â l'arìa amìa cum'â l'é
amiala cum'â l'aria ch'â l'è lê ch'â l'è lê
amiala cum'â l'aria amìa amia cum'â l'è
amiala ch'â l'arìa amia ch'â l'è lê ch'â l'è lê

nera che porta via che porta via la via
nera che non si vedeva da una vita intera così dolcenera nera
nera che picchia forte che butta giù le porte

nu l'è l'aegua ch'à fá baggiá
imbaggiâ imbaggiâ

nera di malasorte che ammazza e passa oltre
nera come la sfortuna che si fa la tana dove non c'è luna luna
nera di falde amare che passano le bare

âtru da stramûâ
â nu n'á â nu n'á

ma la moglie di Anselmo non lo deve sapere
ché è venuta per me
è arrivata da un'ora
e l'amore ha l'amore come solo argomento

e il tumulto del cielo ha sbagliato momento
acqua che non si aspetta altro che benedetta
acqua che porta male sale dalle scale sale senza sale sale
acqua che spacca il monte che affonda terra e ponte

nu l'è l'aaegua de 'na rammâ
'n calabà 'n calabà

ma la moglie di Anselmo sta sognando del mare
quando ingorga gli anfratti si ritira e risale
e il lenzuolo si gonfia sul cavo dell'onda
e la lotta si fa scivolosa e profonda

amiala cum'â l'aria amìa cum'â l'è cum'â l'è
amiala cum'â l'aria amia ch'â l'è lê ch'â l'è lê

acqua di spilli fitti dal cielo e dai soffitti
acqua per fotografie per cercare i complici da maledire
acqua che stringe i fianchi tonnara di passanti

âtru da camallâ
â nu n'à â nu n'à

oltre il muro dei vetri si risveglia la vita
che si prende per mano
a battaglia finita
come fa questo amore che dall'ansia di perdersi

ha avuto in un giorno la certezza di aversi
acqua che ha fatto sera che adesso si ritira
bassa sfila tra la gente come un innocente che non c'entra niente
fredda come un dolore Dolcenera senza cuore

atru de rebellâ
â nu n'à â nu n'à

e la moglie di Anselmo sente l'acqua che scende
dai vestiti incollati da ogni gelo di pelle
nel suo tram scollegato da ogni distanza
nel bel mezzo del tempo che adesso le avanza

così fu quell'amore dal mancato finale
così splendido e vero da potervi ingannare

Amìala ch'â l'arìa amìa cum'â l'é
amiala cum'â l'aria ch'â l'è lê ch'â l'è lê
amiala cum'â l'aria amìa amia cum'â l'è
amiala ch'â l'arìa amia ch'â l'è lê ch'â l'è lê


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Hannah su 14 Maggio 2007, 22:09:06
Ce n'é voluta per leggere tutto questo topic... puff pant!
Ma ne é valsa la pena, enormemente.
Fantastiche  molte delle canzoni citate, alcune di queste le sentivo in alcune pubblicità, e,  sconoscendo il titolo, ogni volta che sentivo la tv con quel magico sottofondo dicevo "alt! Non cambiate canale!" E mi sentivo rispondere: "Ma é solo pubblicità!  :icon_rolleyes:".
Va beh,  piccola considerazione a parte...

Quoterei  le preferenze ad un sacco di canzone di Elisa, fantastiche sia "A time for dancing"  "Sleeping in your hand", che "Rock your soul".

Amo letteralmente il disco Lotus, contenente molte canzoni già "sentite" nei precedenti cd, eppure sempre nuove nelle loro interpretazioni. E' un incontro tra la musica e la natura, in alcune canzoni si sente il mare, o comunque qualcosa che gli si avvicina molto :)
Sento mie molte sue canzoni, specialmente in questo album.

Una che mi ha accompagnato per un molto, moltissimo tempo,
quando...

Hard times flowing and my eyes couldn’t see stars shining
My heart couldn’t feel the beauty of the rising Sun

And I’m lost like a bottle that floats in the sea for ever...

E pensavo:

Will somebody pick up my hope?
Will somebody try?
Will I realize?


... e che continuo ad ascoltare ancora oggi, talvolta, ed allora mi dico che sì, ...time will heal.


Tempo rotto, perso, rubato, tempo passato.
Tempo che forse curerà altro tempo.
Tempo che curerà... come al solito. Forse.




Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 14 Maggio 2007, 22:31:48
Subsonica - Albascura

 Frasi che ora sanno d inutilità,
Di desideri tiepidi già smossi.
Lei si riveste, ormai non la diverte più.
Probabilmente lui vorrebbe anche ricominciare.
 
Alibi che attenuano l oscenità
Riflessa intorno alle bottiglie vuote
Dai suoi vent anni opachi e rispettabili:
Così si sa che c è qualcosa che non va.
 
La notte schiude le sue braccia fragili
Tra le emozioni che si intrecciano
E lei confonde spesso forza ed esperienza
Per tutti gli uomini osservati da sotto.
Si nutre di cose che fanno male
E ama quando è l ora di odiare,
Si nutre di cose che fanno male
E odia quando è l ora di gridare.
 
Abiti firmati d inutilità
Riscattano un affetto che ora latita.
Buone maniere che sono sempre le stesse:
Da sempre sa che c è qualcosa che non va
 
La notte che sorride ha denti fragili
Per tutti i calci che l aspettano.
Generalmente lei non dà la confidenza
A tutti quelli che si atteggiano troppo.
Si nutre di cose che fanno male
E ama quando è l ora di odiare,
Si nutre di cose che fanno male
E odia quando è l ora di gridare.
 
Solo una cosa so di sicuro: vorrei raschiare la mia faccia contro il muro.
Solo una cosa so di sicuro: lasciare andare tutto il mio dolore contro questo muro.
So di sicuro: lasciare andare la mia faccia contro il muro.
Solo una cosa so di sicuro: vorrei raschiare tutto il mio dolore contro questo muro.
Bocche dal sapore d eventualità appiccicano sguardi, l aria è satura.
Quasi vorrebbe la scoprissero gettarsi in pasto giusto il tempo di ricominciare.
 
A casa questa notte non ritornerà.
In viaggio fuori serie verso nessun posto.
Narici rispettabili festeggiano:
Così si sa che c è qualcosa che non va.
 
La notte scivola sugli occhi gravidi,
Gonfi di amaro che rovesciano.
Generalmente lei riserva indifferenza
A tutti quelli che si stringono troppo.
Si nutre di cose che fanno male
E ama quando è l ora di odiare,
Si nutre di cose che fanno male
E odia quando è l ora di gridare.
 
Rit.
 
È l aria della notte della sua città che punge come un senso d inutilità.
È l aria della notte della sua città che punge come un senso d inutilità.
È l aria della notte nella sua città
 


 


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 15 Maggio 2007, 15:38:32
Contessa miseria-Carmen Consoli

L'ho incontrata diverse volte piuttosto ubriaca
la chiamavano contessa miseria
per la sua aridita'
era disperatamente sola
alle porte dei sessanta
tristemente avvolta da vistose piume di struzzo e volgari ferraglie
sul muro della sua casa la scritta

contessa miseria
la vita prima o poi
estiunge il suo debito
contessa miseria
la vita prima o poi colpisce a sorpresa

Nei suoi occhi il terrore costante del tempo che passa
ed avrebbe dato qualunque cosa per un elisir
di lunga vita
era disperatamente sola
alle porte dei sessanta
dolcemente assorta tra gloriosi ricordi impregnati di ciprie e di rien ve na plus

contessa miseria
la vita prima o poi
estiungue il suo debito
contessa miseria
la vita prima o poi colpisce a sorpresa

senza chiedere
senza preavviso
contessa miseria
la mente ibernata a vent'anni
vittima dell'inganno di questo secolo
che rincorre il mito di forme avvenenti
e di chirurgia estetica

contessa miseria
la mente non cambia
contessa miseria
la mente non cambia
contessa miseria
la mente non cambia
contessa miseria
la mente non cambia

contessa miseria
contessa miseria
la mente ibernata a vent'anni


Vorrei che la vita non estinguesse il suo debito!


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: ...floriana... su 15 Maggio 2007, 17:54:19
Contessa miseria-Carmen Consoli

bellissima:D


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: galeot su 16 Maggio 2007, 07:37:50
Noir Desir - Le vent nous portera

Sabbia... possiamo afferrarla in pugno, eppure non siamo noi a decidere quali granelli riusciremo a trattenere in mano, quali scivoleranno tra le dita, quali saranno portati via dal vento.

CDKoO5EwrcI


Il vento ci guiderà
Non ho paura del cammino
Bisognerà vedere, bisogna assaporare
La parte più profonda e oscura di noi stessi
E tutto andrà bene là,
Il vento ci guiderà

Il tuo messaggio all'orsa maggiore
E la traiettoria del viaggio
Un'istantanea di velluto va
Anche se non serve a niente
Il vento la porterà con sè
Tutto sparirà ma
Il vento ci guiderà
La carezza e la mitragliata
E questa piaga che ci perseguita
Il palazzo degli altri giorni
Di ieri e di domani
Il vento li porterà con sè
Genetica a bandoliera
Dei cromosomi nell'atmosfera
Dei taxi per le galassie
E il mio tappeto volante, allora?
Il vento lo porterà con sè
Tutto sparirà
il vento ci guiderà
Questo profumo dei nostri anni morti
Ciò che può bussare alla tua porta
Infinità di destini
Se ne perde uno e poi cosa ne rimane?
Il vento lo porterà con sè
Mentre la marea sale
e ognuno rifa i propri conti
Io mi sposto nel cuore della mia ombra
Polveri di te
Il vento le porterà con sè
tutto sparirà
il vento ci guiderà


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 16 Maggio 2007, 15:06:39
Noir Desir - Le vent nous portera


triste pensare alla vicenda personale del cantante di un gruppo che creava simili atmosfere...


cmq Eternal life - Jeff Buckley


s09ssfwYbXU


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Mitropank su 16 Maggio 2007, 15:43:15
"Voglio vivere nel sole
voglio avere un grosso uccello
forse non sarà importante
ma in fondo è proprio bello
e finirla di sentire
che mi sto prostituendo
perchè faccio ciò che voglio
e mi fa sentire meglio
"

LgXzHtw-pAQ


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: PiNkSnAkE92 su 16 Maggio 2007, 21:14:13
"Male in polvere" Afterhours


Cento demoni giocano con te
Come puoi sentirti solo più che mai
Uomo orribile hai cibo in polvere
Che mi fa accettare di essere finito

E ti dici che andrà bene se
hai l'orgoglio per il tuo niente
Non mentire su te
Con te

ma c'era un male in lei
Che non si cura mai
Nè coi baci nè con la cocaina sai
Senza lacrime senza regole
E' soltanto male in polvere

Ciò che conta sei tu
Sei tu

Cento demoni viaggiano con te
Ma la testa sa che ci sei solo tu.....



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: real_gone su 21 Maggio 2007, 01:34:23
Elisa - Heaven Out of hell (http://www.lyricsdownload.com/elisa-heaven-out-of-hell-lyrics.html)  traduzione (http://angolotesti.leonardo.it/traduzioni/E/traduzione_testo_canzone_tradotto_heaven_out_of_hell_elisa_366.html)

are you still turning around the same thing
are you still trying that way
are you still praying the same prayers
are you still waiting for that same day to come

climbing the same mountain
you're not getting higher
you're running after yourself
can't let go
hiding in that place you don't wanna be


Metti che ti ricosci in tutte quelle domande... deluso, sempre più deluso, neanche qui ci sono risposte. Ma la solita utopia, la solita speranza

make heaven
heaven out of hell now
make heaven
heaven out of hell now...


Life, and how to live it... forse una cosa sola è vera:

I wanna fly because
I dream
dream
dream


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 22 Maggio 2007, 23:29:51
Hotel Supramonte

E se vai all'Hotel Supramonte e guardi il cielo
tu vedrai una donna in fiamme e un uomo solo
e una lettera vera di notte falsa di giorno
poi scuse accuse e scuse senza ritorno
e ora viaggi vivi ridi o sei perduta
col suo ordine discreto dentro il cuore
ma dove dov'è il tuo amore, ma dove è finito il tuo amore.

Grazie al cielo ho una bocca per bere e non è facile
grazie a te ho una barca da scrivere ho un treno da perdere
e un invito all'Hotel Supramonte dove ho visto la neve
sul tuo corpo così dolce di fame così dolce di sete
passerà anche questa stazione senza far male
passerà questa pioggia sottile come passa il dolore
ma dove dov'è il tuo amore, ma dove è finito il tuo amore.

E ora siedo sul letto del bosco che ormai ha il tuo nome
ora il tempo è un signore distratto è un bambino che dorme
ma se ti svegli e hai ancora paura ridammi la mano
cosa importa se sono caduto se sono lontano
perché domani sarà un giorno lungo e senza parole
perché domani sarà un giorno incerto di nuvole e sole
ma dove dov'è il tuo cuore, ma dove è finito il tuo cuore.


è la mia canzone del momento, in questo periodo la colonna sonora è questa canzone!


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Hannah su 23 Maggio 2007, 22:05:22
Elisa - Heaven Out of hell
Meravigliosa...






Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 29 Maggio 2007, 21:56:10
grande Vinicio...

cflFAgNvOuU


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: galeot su 29 Maggio 2007, 22:15:27
grande Vinicio...


ovunque proteggi


Bellissima! Per chi volesse, ecco il testo




Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 30 Maggio 2007, 00:50:22
...I wanna love you and treat you right;
   I wanna love you every day and every night...


UyyAf45bCRE


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: galeot su 31 Maggio 2007, 02:47:01
Per milioni di anni gli umani vissero come gli animali.
Poi accadde qualcosa che scatenò il potere della nostra immaginazione.
Imparammo a parlare.

AugwpnFDDCk

Citato da: Pink Floyd, Keep Talking
For millions of years mankind lived just like the animals
Then something happenend which unleashed the power of our imagination
We learned to talk

There's a silence surrounding me
I can't seem to think straight
I'll sit in the corner
No one can bother me
I think I should speak now ___________ Why won't you talk to me
I can't seem to speak now ____________ You never talk to me
My words won't come out right ________ What are you thinking
I feel like I'm drowning _____________ What are you feeling
I'm feeling weak now _________________ Why won't you talk to me
But I can't show my weakness _________ You never talk to me
I sometimes wonder ___________________ What are you thinking
Where do we go from here _____________ What are you feeling

It doesn't have to be like this
All we need to do is make sure we keep talking

Why won't you talk to me _____________ I feel like I'm drowning
You never talk to me _________________ You know I can't breathe now
What are you thinking ________________ We're going nowhere
What are you feeling _________________ We're going nowhere

Why won't you talk to me
You never talk to me
What are you thinking
Where do we go from here

It doesn't have to be like this
All we need to do is make sure we keep talking


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 31 Maggio 2007, 12:30:26
....E nella luce pura vidi
    migliaia di persone, o forse più
    persone che parlavano senza emettere suoni
    persone che ascoltavano senza udire
    persone che scrivevano canzoni che le voci non avrebbero mai cantato
    e nessuno osava
    disturbare il suono del silenzio....



eZGWQauQOAQ



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 02 Giugno 2007, 02:14:47
....E nella luce pura vidi
    migliaia di persone, o forse più
    persone che parlavano senza emettere suoni
    persone che ascoltavano senza udire
    persone che scrivevano canzoni che le voci non avrebbero mai cantato
    e nessuno osava
    disturbare il suono del silenzio....



eZGWQauQOAQ

Fenomenali: Simon&Garfunkel!!!



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Nialia su 02 Giugno 2007, 16:07:10
MARLENE
(Nada Malanima)

...E poi mi nascondo quando vuoi restar da solo
io come Marlene sorrido e il mistero è solo mio
ho poco tempo ma lo uso solo per te
Marlene
il mio vestito di seta Marlene
le mie carezze di neve Marlene
i miei baci così
Marlene
sono la tua Marlene
in questa guerra la birra è fredda
e il sonno arriverà
ma una carezza una carezza
soltanto una
mi può far la vita sciogliere
oh oh Marlene
oh oh Marlene

Marlene
le mie notti di schiuma Marlene
le mie pietre di luna Marlene
i miei baci così
Marlene
sono la tua Marlene
la vita è breve lascia che sia
l'amore a farti morire
non farmi male
non farmi male
tu devi andare
e mi fai la vita sciogliere
oh oh Marlene
oh oh Marlene
oh oh Marlene
oh oh Marlene


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 06 Giugno 2007, 00:22:16
Il mio mitra è il contrabbasso che ti spara sulla faccia, che ti spara sulla faccia ciò che penso della vita, con il suono delle dita si combatte una battaglia, che ci porta sulle strade della gente che sa amare.
Nei tuoi occhi c'è una luce che riscalda la mia mente, con il suono delle dita si combatte una battaglia, che ci porta sulle strade della gente che sa amare, che ci porta sulle strade della gente che sa amare.

Canto per te che mi vieni a sentire;
Suono per te che non mi vuoi capire;
Rido per te che non sai sognare;
Suono per te che non mi vuoi capire;

Nei tuoi occhi c'è una luce che riscalda la mia mente, con il suono delle dita si combatte una battaglia, che ci porta sulle strade della gente che sa amare, che ci porta sulle strade della gente che sa amare.
Il mio mitra è il contrabbasso che ti spara sulla faccia, che ti spara sulla faccia ciò che penso della vita, con il suono delle dita si combatte una battaglia, che ci porta sulle strade della gente che sa amare.

Scusate se non scrivo nulla...però oggi solo questa canzone riesce in pieno a rispecchiarmi!



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Mitropank su 06 Giugno 2007, 00:35:59
Grandissimi area ora ti do un karma


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 08 Giugno 2007, 00:55:46
oggi sn mlt trash :P
KBkThh0azrQ
Attenti cattivissimi xk è arrivato Shpalman!


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Mitropank su 08 Giugno 2007, 18:39:58
Fabrizio Moro
Pensa

Ci sono stati uomini che hanno scritto pagine
Appunti di una vita dal valore inestimabile
Insostituibili perché hanno denunciato
il più corrotto dei sistemi troppo spesso ignorato
Uomini o angeli mandati sulla terra per combattere una guerra
di faide e di famiglie sparse come tante biglie
su un isola di sangue che fra tante meraviglie
fra limoni e fra conchiglie... massacra figli e figlie
di una generazione costretta a non guardare
a parlare a bassa voce a spegnere la luce
a commententare in pace ogni pallottola nell'aria
ogni cadavere in un fosso
Ci sono stati uomini che passo dopo passo
hanno lasciato un segno con coraggio e con impegno
con dedizione contro un'istituzione organizzata
cosa nostra... cosa vostra... cos'è vostro?
è nostra... la libertà di dire
che gli occhi sono fatti per guardare
La bocca per parlare le orecchie ascoltano...
Non solo musica non solo musica
La testa si gira e aggiusta la mira ragiona
A volte condanna a volte perdona
Semplicemente
Pensa prima di sparare
Pensa prima di dire e di giudicare prova a pensare
Pensa che puoi decidere tu
Resta un attimo soltanto un attimo di più
Con la testa fra le mani
Ci sono stati uomini che sono morti giovani
Ma consapevoli che le loro idee
Sarebbero rimaste nei secoli come parole iperbole
Intatte e reali come piccoli miracoli
Idee di uguaglianza idee di educazione
Contro ogni uomo che eserciti oppressione
Contro ogni suo simile contro chi è più debole
Contro chi sotterra la coscienza nel cemento
Pensa prima di sparare
Pensa prima di dire e di giudicare prova a pensare
Pensa che puoi decidere tu
Resta un attimo soltanto un attimo di più
Con la testa fra le mani
Ci sono stati uomini che hanno continuato
Nonostante intorno fosse [tutto bruciato
Perché in fondo questa vita non ha significato
Se hai paura di una bomba o di un fucile puntato
Gli uomini passano e passa una canzone
Ma nessuno potrà fermare mai la convinzione
Che la giustizia no... non è solo un'illusione
Pensa prima di sparare
Pensa prima dì dire e di giudicare prova a pensare
Pensa che puoi decidere tu
Resta un attimo soltanto un attimo di più
Con la testa fra le mani
Pensa.



Nobile causa, certamente, ma credo che così sia troppo facile.
E' facile smuovere la critica e gli animi con un tema sentito come quello della mafia.
Credo che essere artista sia più che avere un nobile intento.
Canzone molto sopravvalutata.

"Peccato" che il video di questa canzone sia fatto con comparse assunte dalla mafia(come testimoniano le dichiarazioni di Daniele Ciprì e Franco Maresco) e sopratutto peccato che la Borsellino si sia fatta partecipe di una cosa del genere...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 09 Giugno 2007, 00:05:25
"Peccato" che il video di questa canzone sia fatto con comparse assunte dalla mafia(come testimoniano le dichiarazioni di Daniele Ciprì e Franco Maresco) e sopratutto peccato che la Borsellino si sia fatta partecipe di una cosa del genere...

cioè? spiegati meglio!


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Mitropank su 09 Giugno 2007, 00:08:45
Siamo alquanto off topic ma l'agenzia che ha reclutato le comparse di quel video(che poi sono le stesse di film come Mery per sempre) ha avuto qualche problema con la giustizia... Da vedere in caso il film dei sopraccitati ciprì e maresco "enzo domani a palermo" che parla proprio di quell'agenzia...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 12 Giugno 2007, 14:29:45
peccato che nn si vede bene...adoro qst pezzo assieme a cenere..

rM3M7DUWvPo



Marta sui tubi - Vecchi difetti


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 19 Giugno 2007, 14:49:15
Sei sicura che io sono
davvero quello giusto
sicura che non vuoi un'altro uomo
magari un po' più a posto
sei sicura di volerne uno
che in testa ha una guerra
sei sicura di volere raccogliere i vestiti da terra
sei sicura di sopportare l'odore
del malumore e delle calze
sei sicura di non rompermi il cuore
come hanno fatto le altre
sei sicura che sarò capace
di darti ogni cosa che ti piace
sei sicura che ti proteggo
sei sicura ci sarà bel tempo

sei sicura di non essere un po’ troppo bella per me
non vorrei insistere ma è
palese
sei sicura di non essere un po’ troppo bella per me
t'autorizzo a ridere
perché
io tento di spiegare
di razionalizzare
e scrivo questa stupida canzone
che non sa
parlare di te parlare di te

sei sicura di avere pazienza
e di volere viaggiare
sei sicura di rimanere sveglia
in una stanza ad aspettare
sei sicura perché senza volere
potrei farti male
sei sicura
perché io sono così in aria
che non riesco a pensare

sei sicura di non essere un po’ troppo bella per me
non vorrei insistere ma è
palese
sei sicura di non essere un po' troppo bella per me
t'autorizzo a ridere
perché
io tento di spiegare
di razionalizzare
e scrivo questa stupida canzone
che non sa
parlare di te
tutte le parole
suonano piccole
non sanno spiegare
non posso credere
sei sicura che

sei sicura di non essere un po’ troppo bella per me
t'autorizzo a ridere
perché
io tento di spiegare
di razionalizzare
e scrivo questa stupida canzone
che non sa
parlare di te

Non mi sento adeguato...perché? Diamine! :icon_nguee:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: galeot su 19 Giugno 2007, 20:35:59
Sei sicura che io sono
...



Bella però. Potresti indicare titolo ed autore? :D


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 20 Giugno 2007, 00:07:59
Sei sicura che io sono
...



Bella però. Potresti indicare titolo ed autore? :D

Pronto ad essere deluso?
Sei sicura- J-Ax



Cmq...buonanotte a tutti con Ninnananna!


Ninnananna-Modena City Rumblers

Camminavo vicino alle rive del fiume
nella brezza fresca
degli ultimi giorni d'inverno
e nell'aria andava una vecchia canzone
e la marea danzava correndo verso il mare
A volte i viaggiatori si fermano stanchi
e riposano un poco
in compagnia di qualche straniero
chissà dove ti addormenterai stasera
e chissà come ascolterai questa canzone
Forse ti stai cullando al suono di un treno,
inseguendo il ragazzo gitano
con lo zaino sotto il violino
e se sei persa
in qualche fredda terra straniera
ti mando una ninnananna
per sentirti più vicina
Un giorno, guidati da stelle sicure
ci ritroveremo
in qualche ancgolo di mondo lontano,
nei bassifondi, tra i musicisti e gli sbandati
o sui sentieri dove corrono le fate
E prego qualche Dio dei viaggiatori
che tu abbia due soldi in tasca
da spendere stasera
e qualcuno nel letto
per scaldare via l'inverno
e un angelo bianco
seduto vicino alla finestra




Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 20 Giugno 2007, 01:35:35

Runny nose and runny yolk
Even if you have a cold still
You can cough on me again
I still havent had my fulfill

In the someday what's that sound?

Broken heart and broken bones
Think about some capsules of horse pills
One more quirky cliche'd phrase
You're the one I wanna refill

In the someday what's that sound?

most people don't realize
that two large pieces of coral,
painted brown, and attached to his skull
with common wood screws can make a child look like a deer



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 23 Giugno 2007, 16:05:48
Ea9mV9EhPvE

una grande orchestra composta da musicisti abilissimi,un genio poliedrico come John Belushi...ecco gli ingredienti di un grande spettacolo


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 23 Giugno 2007, 16:40:29
scusatemi se posto 2 volte di fila ma girando x youtube sn incappato in una canzone stupenda..
gli appassionati di musica mi perdoneranno..

rhrqZP_qVyU

tre artisti fantastici per una canzone meravigliosa...Mark Knopfler,ex leader dei Dire Straits.....Eric Clapton,ex leader dei Cream e Phil Collins,ex batterista e poi voce(all'abbandono di Peter Gabriel) dei Genesis...qst è Old Same Blues..


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: .:Nadia:. su 23 Giugno 2007, 18:56:21
I tried to kill the pain
but only brought more
i lay dying
and i'm pouring crimson regret and betrayal
i'm dying, praying, bleeding and screaming
am i too lost to be saved
am i too lost?

my God my tourniquet
return to me salvation
my God my tourniquet
return to me salvation

do you remember me
lost for so long
will you be on the other side
or will you forget me
i'm dying, praying, bleeding and screaming
am i too lost to be saved
am i too lost?

my God my tourniquet
return to me salvation
my God my tourniquet
return to me salvation

i want to die!!!

my God my tourniquet
return to me salvation
my God my tourniquet
return to me salvation

my wounds cry for the grave
my soul cries for deliverance
will i be denied Christ
tourniquet
my suicide



Ho provato ad uccidere il dolore
ma ne ho solo attirato dell'altro
giaccio morente
e sto versando rimorsi e tradimenti rosso sangue
sto morendo, pregando, sanguinando e urlando
sono troppo persa per essere salvata?
sono troppo persa?

il mio Dio, il mio laccio emostatico
restituiscimi la salvezza
il mio Dio, il mio laccio emostatico
restituiscimi la salvezza

ti ricordi di me?
perduta per così a lungo
sarai dall'altra parte
o ti scorderai di me?
sto morendo, pregando, sanguinando e urlando
sono troppo persa per essere salvata?
sono troppo persa?

il mio Dio, il mio laccio emostatico
restituiscimi la salvezza
il mio Dio, il mio laccio emostatico
restituiscimi la salvezza

Voglio morire

il mio Dio, il mio laccio emostatico
restituiscimi la salvezza
il mio Dio, il mio laccio emostatico
restituiscimi la salvezza

le mie ferite bramano la morte
la mia anima brama la liberazione
Mi sarà negata, Signore?
Laccio emostatico
il mio suicidio

Tourniquet- Evanescence

 :icon_scuoti:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 24 Giugno 2007, 17:17:09
Dio mio..

A05ewzuoA3Y



bass rulez :icon_ok:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: VioletSkull su 25 Giugno 2007, 01:29:07
40 secondi di niente - Verdena

Qui non c’è più calma
settembre ci porterà via con se e
come una roccia che pende
avremo le stesse pretese, addosso a me e te
poi ritorna l’alba che vibra
è solo che sei in me come una roccia
per niente avremo le stesse difese, addosso a me e te
topi blu ballano sull’oceano, nulla è più vero
è più vero
qui non c’è più calma
settembre ci porterà via con se
con se
le nostre difese sfidano la follia
che ormai non sa di niente, niente, niente, niente………




Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 25 Giugno 2007, 01:33:42
Tutti i miei sbagli - Subsonica

Tu sai difendermi e farmi male
Ammazzarmi e ricominciare
A prendermi vivo
Sei tutti i miei sbagli
A caduta libera
E in cerca di uno schianto
Ma fin tanto che sei qui
Posso dirmi vivo
Tu affogando per respirare
Imparando anche a sanguinare
Nel gioco che sfugge
il tempo reale sei tu
Tu a difendermi a farmi male
Sezionare la notte e il cuore
Per sentirmi vivo
In tutti i miei sbagli
Non m' importa molto se
Niente è ugule a prima
Le parole su di noi
Si dissolvono così
Tu affogando per respirare
Imparando anche a sanguinare
Nel giorno che sfugge
Il tempo reale sei tu
Tu a difendermi e farmi male
Sezionare la notte e il cuore
Per sentirmi vivo
In tutti i miei sbagli
Tu affogando per respirare...
Tu il mio orgoglio che può aspettare
E anche quando c'è più dolore
Non trovo un rimpianto
Non riesco ad arrendermi
A tutti i miei sbagli
Sei tutti i miei sbagli
Sei tutti i miei sbagli
Sei tutti i miei sbagli


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: VioletSkull su 25 Giugno 2007, 01:51:30
Lost - The Cure


I can't find myself
I can't find myself
I can't find myself
I can't find myself
In the head of this stranger in love

Holding on given up
To another under faded setting sun
And I wonder where I am...
Could she run away with him?
So happy and so young
And I stare
As I sing in the lost voice of a stranger in love
Out of time letting go

In another world that spins around for fun
And I wonder where I am...
Could he ever ask her why?
So happy and so young...
And I stare... But...
I can't find myself
I can't find myself
I can't find myself
I can't find myself
In the heart of this stranger in love
Holding on given up
To this other under faded setting sun
And I'm not sure where I am...
Would he really turn away?
So happy and so young...
And I stare...
As I play out the passion of a stranger in love
Letting go of the time
In this other world that spins around for one
And I'm not sure where I am...
Would she know it was a lie?
So happy and so young...
And I stare... But...
I can't find myself
I can't find myself
I can't find myself
I can't find myself
In the soul of this stranger in love
No control over one
To the other under faded setting sun
And I don't know where I am...
Should he beg her to forgive?
So happy and so young...
And I stare...
As I live out the story of a stranger in love
Waking up going on
In the other world that spins around undone
And I don't know where I am...
Should she really say goodbye?
So happy and so young
And I stare... But...
I can't find myself
I can't find myself
I can't find myself
I can't find myself
I got lost in someone else





Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 25 Giugno 2007, 02:33:45
I'll never fall in love again - Elvis Costello


What do you get when you fall in love?
A guy with a pin to burst your bubble
That's what you get for all your trouble
I'll never fall in love again
I'll never fall in love again

What do you get when you kiss a girl
You get enough germs to catch pneumonia
After you do, she'll never phone you
I'll never fall in love again
I'll never fall in love again

Don't tell me what it's all about
'Cause I've been there and I'm glad I'm out
Out of those chains those chains that bind you
That is why I'm here to remind you

What do you get when you give your heart
You get it all broken up and battered
That's what you get, a heart that's shattered
I'll never fall in love again
I'll never fall in love again

Out of those chains those chains that bind you
That is why I'm here to remind you

What do you get when you fall in love?
You only get lies and pain and sorrow
So for at least until tomorrow
I'll never fall in love again
I'll never fall in love again

I'll never fall in love again
I'll never fall in love again



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: VioletSkull su 26 Giugno 2007, 13:20:11
Luna   -  Verdena

Dipingimi distorto come un angelo anormale che cade
Offendimi, se odiare è un crimine il prezzo è uguale e fa male
E vedo te, io e te, niente conta in fondo
Illumina annulla le paure oh luna nulla è uguale
Sarò così onesto come se tu fossi il mare, il mare
E vedo te, io e te, niente conta e crolla, crolla
E vedo te, io e te, niente conta in fondo...





Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 26 Giugno 2007, 15:12:04
Stellar - Incubus

Meet me in outerspace
WE could spend the night;
watch the earth come up.
I've grown tired of that place;
won't you come with me?
WE could start again
How do you do it?
Make me feel like I do.
How do you do it?
It's better than I ever knew
Meet me in outerspace
I will hold you close, If your afraid of heights
I need you to see this place, It might be the only way
That I can show you how,
it feels to be inside of you
How do you it?
Make me feel like I do
How do you do it?
Its better than I ever knew
How do you do it?
Make me feel like I do Do oh oh oh oh oh
You are stellar
You are stellar
How do you it?
Make me feel like I do
How do you do it?
Its better than I ever knew
How do you do it?
Make me feel like I do
How do you do it?
Make me feel like I do, Yeah.



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: VioletSkull su 27 Giugno 2007, 01:36:34
I Can't Be With You - The Cranberries

Lying in my bed again
And I cry cos you're not here
Crying in my head again
And I know that it's not clear
Put your hands, put your hands
Inside my face and see that it's just you
But it's bad and it's mad
And it's making me sad
Because I can't be with you

Baby I can't be with you


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 27 Giugno 2007, 02:23:59
Se ti tagliassero a pezzetti - Fabrizio De Andrè

Se ti tagliassero a pezzetti
il vento li raccoglierebbe
il regno dei ragni cucirebbe la pelle
e la luna tesserebbe i capelli e il viso
e il polline di Dio
di Dio il sorriso.

Ti ho trovata lungo il fiume
che suonavi una foglia di fiore
che cantavi parole leggere, parole d'amore
ho assaggiato le tue labbra di miele rosso rosso
ti ho detto dammi quello che vuoi, io quel che posso.

Rosa gialla rosa di rame
mai ballato così a lungo
lungo il filo della notte sulle pietre del giorno
io suonatore di chitarra io suonatore di mandolino
alla fine siamo caduti sopra il fieno.

Persa per molto persa per poco
presa sul serio presa per gioco
non c'è stato molto da dire o da pensare
la fortuna sorrideva come uno stagno a primavera
spettinata da tutti i venti della sera.

E adesso aspetterò domani
per avere nostalgia
signora libertà signorina fantasia
così preziosa come il vino così gratis come la tristezza
con la tua nuvola di dubbi e di bellezza.

T'ho incrociata alla stazione
che inseguivi il tuo profumo
presa in trappola da un tailleur grigio fumo
i giornali in una mano e nell'altra il tuo destino
camminavi fianco a fianco al tuo assassino.

Ma se ti tagliassero a pezzetti
il vento li raccoglierebbe
il regno dei ragni cucirebbe la pelle
e la luna la luna tesserebbe i capelli e il viso
e il polline di Dio
di Dio il sorriso.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: VioletSkull su 28 Giugno 2007, 01:17:22
Blood On The Ground - Incubus
 

I don’t wanna talk to you anymore
I’m afraid of what I might say
I bite my tongue every time you come around
Cause blood in my mouth beats blood off the ground

Hand over my heart I swear,
I’ve tried everything I could within all my power
2 weeks and 1 hour
I slaved and now I’ve got nothing to show
Oh if only you’ve grown taller than a brick wall
From now on
Gonna start holding my breath
When you
Come around and you flex that fake grin
Cause something inside me has said more than twice
That breathing this air
Beats breathing you at all

I don’t wanna talk to you anymore
I’m afraid of what I might say
I bite my tongue every time you come around
Cause blood in my mouth beats blood off the ground

Hand over my mouth
I’m earning the right to my silence
In quiet discerning between ego and timing
Good judgment is once again proving to me
That it’s still worth its weight in gold
From now on I’m gonna be so much more weary
When you start to speak and my warm blood starts to boil
Seeing you is like pulling teeth
And hearing your voice is like chewing tin foil

I don’t wanna talk to you anymore
I’m afraid of what I might say
I bite my tongue every time you come around
Cause blood in my mouth beats blood off the ground


High fives to a better judgement
By saying less today
I will gain more, gain more
Low twos to you my, my fickle friend
who brought the art of silent war

I don’t wanna talk to you anymore
I’m afraid of what I might say
I bite my tongue every time you come around
Cause blood in my mouth beats blood off the ground




Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 28 Giugno 2007, 01:36:24
Wish you were here - Pink Floyd
 

So, so you think you can tell
Heaven from hell
Blue skies from pain
Can you tell a green field
From a cold steel rail?
A smile from a veil?
Do you think you can tell?


And did they get you to trade
Your heroes for ghosts?
Hot ashes for trees?
Hot air for a cool breeze?
Cold comfort for change?
And did you exchange a walk
On part in the war
For a lead role in a cage?


How I wish, how I wish you were here
We're just two lost souls
Swimming in a fish bowl
Year after year
Running over the same old ground
What have we found?
The same old fears

Wish you were here...




Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: ...Rossy... =) su 28 Giugno 2007, 17:01:03
QUEEN-WHO WANTS TO LIVE FOREVER


There's no time for us
There's no place for us
What is this thing that builds our dreams, yet slips away from us

Who wants to live forever
Who wants to live forever . . . . . ?
Oh ooo oh
There's no chance for us
It's all decided for us
This world has only one sweet moment set aside for us

Who wants to live forever
Who wants to live forever
Ooh
Who dares to love forever
Oh oo woh, when love must die

But touch my tears with your lips
Touch my world with your fingertips
And we can have forever
And we can love forever
Forever is our today

Who wants to live forever
Who wants to live forever
Forever is our today
Who waits forever anyway?


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: real_gone su 30 Giugno 2007, 01:09:45
Boston - A man I'll never be (http://www.lyricsfreak.com/b/boston/a+man+ill+never+be_20023071.html)
If I said whats on my mind
Youd turn and walk away
Disappearing way back in your dreams
Its so hard to be unkind
So easy just to say
That everything is just the way it seems

You look up at me
And somewhere in your mind you see
A man Ill never be

If only I could find a way
Id feel like Im the man you believe I am
And it gets harder every day for me
To hide behind this dream you see
A man Ill never be

L'infinita dicotomia tra essere e dover essere, e la delusione per non essere quello che si vuole, quello che gli altri vogliono

Citato da: Bruce Springsteen
Another fight and I slam the door on
Another battle in our dirty little war
When I look at myself I don't see
The man I wanted to be

E forse è meglio tornare nei nostri bei sogni, nascondersi dietro di loro... oppure uscire da loro, e trovare la propria via...
la via dei sogni
esiste?


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 30 Giugno 2007, 01:15:05
ho trovato una bella canzone sarda...una canzone popolare..beh,vista la particolarità e bellezza la condivido cn i gulliliberiani amanti del folklore..
canzone...stato d'animo

Non potho riposare


Non potho riposare amore ‘e coro,
pensende a tie so d’onzi momentu.
No istes in tristura prenda ‘e oro,
ne in dispiaghere o pensamentu.


T’assicuro che a tie solu bramo,
ca t’amo forte t’amo, t’amo e t’amo.


Si m’esser possibile d’anghelu
s’ispiritu invisibile piccabo.


T’assicuro che a tie solu bramo,
ca t’amo forte t’amo, t’amo e t’amo.


Sas formas
e furabo dae chelu su sole e sos isteddos
e formabo unu mundu bellissimu pro tene,
pro poder dispensare cada bene.
Unu mundu bellissimu pro tene,
pro poder dispensare cada bene.


Non potho reposare amore ‘e coro,
pensende a tie so d’onzi momentu.
T’assicuro che a tie solu bramo,
ca t’amo forte t’amo, t’amo e t’amo.


T’assicuro che a tie solu bramo,
ca t’amo forte t’amo, t’amo e t’amo


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Narci su 30 Giugno 2007, 08:27:18
A me piace da morire questa song...

Ho messo via..ligabue
 
Ho messo via un po' d rumore
dicono così si fa
nel comodino c'è una mina
e tonsille da sei mila watt.
Ho messo via i rimpiattini
dicono non ho l'età
se si voltano un momento io ci rigioco
perchè a me...va
 
Ho messo via un po' d'illusioni
che prima o poi basta così
ne ho messe via due o tre cartoni
comunque so che sono lì.
Ho messo via un po' d consigli
dicono è più facile
li ho messi via perchè a sbagliare
sono bravissimo da me
 
Mi sto facendo un po' d posto
e che mi aspetto chi lo sa
che posto vuoto ce n'è stato ce n'è ce ne sarà.
 
Ho messo via un po' di cose
ma non mi spiego mai il perchè
io nn riesca a metter via te...
 
Ho messo via un po' di legnate
i sogni quelli non si può
che non è il male nè la botta
ma purtroppo il livido.
Ho messo via un bel po' di foto
che prenderanno polvere
sia su rimorsi che rimpianti
che rancori sui perchè..
 
Mi sto facendo un po' d posto
e che mi aspetto chi lo sa
che posto vuoto ce n'è stato ce n'è ce ne sarà
 
Ho messo via un po' d cose
ma non mi spiego mai il perchè
io non riesca a metter via te...
 
In queste scarpe e su questa terra
che dondola dondola dondola dondola
con il conforto di un cielo che resta lì..
 
Mi sto facendo un po' di posto
e che mi aspetto chi lo sa
che posto vuoto ce n'è stato ce n'è ce ne sarà
 
Ho messo via un po' di cose
ma non mi spiego mai il perchè
io non riesca a metter via
riesca a metter via
riesca..a metter via te...
 


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: galeot su 30 Giugno 2007, 09:02:11
A me piace da morire questa song...

Ho messo via..ligabue
 


Era una vita che non la sentivo... piace molto anche a me.

E ieri mi sono perso i Lambruschi (http://www.lambruscoepopcorn.it) al Giza :'(


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Narci su 30 Giugno 2007, 23:01:51
E un'altra bellissima Galeot è quella sempre di Liga "ho perso le parole"...la mia canzone preferita!!
Tu ke ne pensi?


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: VioletSkull su 04 Luglio 2007, 12:03:21
Apnea - Negramaro
 

Non importa se non so
stare a galla per un po’
gli errori miei…li rifarei

se potessi in apnea
dare ossigeno ad un’idea
gli errori miei…li rifarei

ma tu lo sai,
che affogo nei miei guai…
l’amore che mi dai?
… dolcezza che non hai
provato mai

ma a chi importa se non so
stare a galla…neanche un po’
gli errori miei…li rifarei

ma tu lo sai
che affogo nei miei guai…
l’amore che mi dai?
… dolcezza che non hai
provato mai

si tu lo sai……


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 04 Luglio 2007, 12:14:43
Solo x te - Negramaro


Solo per te
convinco le stelle
a disegnare nel cielo infinito
qualcosa che somiglia a te

solo per te
io cambierò pelle
per non sentir le stagioni passare
senza di te

come la neve non sa
coprire tutta la città

come la notte
non faccio rumore
se cado è per te

come la neve non sa
coprire tutta la città

come la notte
non faccio rumore
se cado è per te

è per te
è per te
è per te

come la notte
non faccio rumore
se cado è per te

come la notte
non faccio rumore
se cado è per te

come la notte
non faccio rumore
se cado è per te

come la notte
non faccio rumore
se cado è per te


Preferisco qst song dei Negramaro..


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: VioletSkull su 04 Luglio 2007, 12:24:35
Southern Girl - Incubus

Is everything a baited hook?
And are there locks on all doors?
If your looking for an open book
Look no further, I am yours

We'll behave like animals
Swing from tree to tree
We can do anything
That turns you up and sets you free

You're an exception to the rule
You're a bonafide rarity
You're all I ever wanted

Southern girl
Could you want me?

So come outside and walk with me
We'll try each other on to see if we fit
And with our roots, become a tree
To shade what we make, under it

We'll behave like animals
Swing from tree to tree
We can do anything
That turns you up and sets you free

You're an exception to the rule
You're a bonafide rarity
You're all I ever wanted

Southern girl
Could you want me?





Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 04 Luglio 2007, 12:51:09
Cenere - Marta sui tubi


Odio sorprendermi
e stare a un passo dal bisogno
di volere fare ancora un passo in più
sei schiuma sulle onde dei pensieri che si
affannano
sulle rocce calde di
quest'isola

comprerei da te...

ogni sorta di magia
ma se tu
vendi solo fuoco
brucerò sulla mia stessa cenere

E come anelli intorno al nulla
galleggiamo nell'inganno di un
sorriso
che ci schiaccia ma che non
c'incastra più
cerchi concentrici se vuoi
remavo contro ai tuoi
miracoli
gettavo ombre sui miei limiti
e non ho più...
più pensato ai sogni che ora

comprerei da te...

ogni sorta di magia
ma se tu
vendi solo fuoco
pagherò sulla mia stessa cenere


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: VioletSkull su 04 Luglio 2007, 18:59:41
Wish You Were Here - Incubus

I dig my toes into the sand...
The ocean looks like a thousand diamonds
Strewn across a blue blanket.
I lean against the wind,
pretend that I am weightless,
And in this moment
I am happy...happy

I wish you were here
I wish you were here
I wish you were here
I wish you were…here

I lay my head onto the sand...
The sky resembles a backlit canopy
with holes punched in it.
I’m counting UFO’s,
I signal them with my lighter
And in this moment
I’m happy...happy

I wish you were here
I wish you were here
I wish you were here
I wish you were here

The world's a rollercoaster
And I’m not strapped in
Maybe I should hold with care, but
My hands are busy in the air
I’m saying

I wish you were here
I wish you were……
I wish you were here
I wish you were here
I wish you were here


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Narci su 04 Luglio 2007, 20:21:07
Elisa..stay

[/You did not dare say a single word
I did not dare ask for something more
I’ve kept my questions secret deep inside
But I wish I could have let you know about
A time when I would have said

Wait, and please stay
Did you mean to push me away?
Please wait and just stay
Did you want it to be this way?

Would you want to know what I've been through?
(Through all this time... all this time)
Would you want to know I have missed you too
(And I have you on my mind)
And you've been and you will be a part of me
(That I can't find)
And you've been forgiven for your silence
All this time when I would have said

Wait, and please stay
Did you mean to push me away?
Please wait and just say
Is there a way that could replace
The times you never said
How've you been?
Do you need anything?
Want you to know I'm here?
Want you to feel me near?

Yeah...and I hope
I hope that you will find your way
Yeah...and I hope
I hope there will be better days

Please wait, and just stay
(Please stay)
Did you mean to push me away?
Please wait, and just stay
(Wait, just stay)
Did you want it to be this way?
Wait, please say
(Yeah, and I hope)
I hope that you will find your way
Please wait, and just stay
(Wait, and I hope)
I hope there will be better days

Hey hey...

Wait
Please stay
Just stay
Please wait

b]


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 05 Luglio 2007, 00:18:09
Pink Floyd - Coming back to life


Where were you when I was burned and broken

While the days slipped by from my window watching

Where were you when I was hurt and I was helpless

Because the things you say and the things you do surround me

While you were hanging yourself on someone else's words

Dying to believe in what you heard

I was staring straight into the shining sun

 

Lost in thought and lost in time

While the seeds of life and the seeds of change were planted

Outside the rain fell dark and slow

while I pondered on this dangerous but irresistible pastime

I took a heavenly ride throught our silence

I knew the moment had arrived

for killing the past and coming back to life

 

I took a heavenly ride through our silence

I knew the waiting had begun

And headed straight…into the shining sun

 


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 05 Luglio 2007, 01:54:40
Davanti alla scuola tanta gente
otto e venti, prima campana
"e spegni quella sigaretta"
e migliaia di gambe e di occhiali
di corsa sulle scale.
Le otto e mezza tutti in piedi
il presidente, la croce e il professore
che ti legge sempre la stessa storia
sullo stesso libro, nello stesso modo,
con le stesse parole da quarant'anni di onesta professione.
Ma le domande non hanno mai avuto
una risposta chiara.
E la Divina Commedia, sempre più commedia
al punto che ancora oggi io non so
se Dante era un uomo libero, un fallito o un servo di partito.
Ma Paolo e Francesca, quelli io me li ricordo bene
perché, ditemi, chi non si è mai innamorato
di quella del primo banco,
la più carina, la più cretina,
cretino tu, che rideva sempre
proprio quando il tuo amore aveva le stesse parole,
gli stessi respiri del libro che leggevi di nascosto
sotto il banco.
Mezzogiorno, tutto scompare,
"avanti! tutti al bar".
Dove Nietsche e Marx si davano la mano
e parlavano insieme dell'ultima festa
e del vestito nuovo, fatto apposta
e sempre di quella ragazza che filava tutti (meno che te)
e le assemblee e i cineforum i dibattiti
mai concessi allora
e le fughe vigliacche davanti al cancello
e le botte nel cortile e nel corridoio,
primi vagiti di un '68
ancora lungo da venire e troppo breve, da dimenticare!
E il tuo impegno che cresceva sempre più forte in te...
"Compagno di scuola, compagno di niente
ti sei salvato dal fumo delle barricate?
Compagno di scuola, compagno per niente
ti sei salvato o sei entrato in banca pure tu?




Chissà se perderò per sempre i miei compagni oppure no...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: ...Rossy... =) su 05 Luglio 2007, 10:21:00
Davanti alla scuola tanta gente
otto e venti, prima campana
"e spegni quella sigaretta"
e migliaia di gambe e di occhiali
di corsa sulle scale.
Le otto e mezza tutti in piedi
il presidente, la croce e il professore
che ti legge sempre la stessa storia
sullo stesso libro, nello stesso modo,
con le stesse parole da quarant'anni di onesta professione.
Ma le domande non hanno mai avuto
una risposta chiara.
E la Divina Commedia, sempre più commedia
al punto che ancora oggi io non so
se Dante era un uomo libero, un fallito o un servo di partito.
Ma Paolo e Francesca, quelli io me li ricordo bene
perché, ditemi, chi non si è mai innamorato
di quella del primo banco,
la più carina, la più cretina,
cretino tu, che rideva sempre
proprio quando il tuo amore aveva le stesse parole,
gli stessi respiri del libro che leggevi di nascosto
sotto il banco.
Mezzogiorno, tutto scompare,
"avanti! tutti al bar".
Dove Nietsche e Marx si davano la mano
e parlavano insieme dell'ultima festa
e del vestito nuovo, fatto apposta
e sempre di quella ragazza che filava tutti (meno che te)
e le assemblee e i cineforum i dibattiti
mai concessi allora
e le fughe vigliacche davanti al cancello
e le botte nel cortile e nel corridoio,
primi vagiti di un '68
ancora lungo da venire e troppo breve, da dimenticare!
E il tuo impegno che cresceva sempre più forte in te...
"Compagno di scuola, compagno di niente
ti sei salvato dal fumo delle barricate?
Compagno di scuola, compagno per niente
ti sei salvato o sei entrato in banca pure tu?




Chissà se perderò per sempre i miei compagni oppure no...
Commovente!  :icon_pianto:  :icon_wink:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Stè su 06 Luglio 2007, 20:57:23
bellissima!


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Narci su 06 Luglio 2007, 21:09:09
Anke a me è piaciuta moltissimo!


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 06 Luglio 2007, 21:14:23
Rimmel - Francesco De Gregori


E qualcosa rimane, fra le pagine chiare
e le pagine scure,
e cancello il tuo nome dalla mia facciata
e confondo i miei alibi e le tue ragioni,
i miei alibi e le tue ragioni.
Chi mi ha fatto le carte mi ha chiamato vincente
ma una zingara è un trucco.
E un futuro invadente, fossi stato un pò più giovane,
l'avrei distrutto con la fantasia,
l'avrei stracciato con la fantasia.


Ora le tue labbra puoi spedirle a un indirizzo nuovo
e la mia faccia sovrapporla
a quella di chissà chi altro.
I tuoi quattro assi, bada bene, di un colore solo,
li puoi nascondere o giocare come vuoi
o farli rimanere buoni amici come noi.


Santa voglia di vivere e dolce Venere di Rimmel.
Come quando fuori pioveva e tu mi domandavi
se per caso avevi ancora quella foto
in cui tu sorridevi e non guardavi.
Ed il vento passava sul tuo collo di pelliccia
e sulla tua persona e quando io,
senza capire, ho detto sì.
Hai detto "E' tutto quel che hai di me".
È tutto quel che ho di te.


Ora le tue labbra puoi spedirle a un indirizzo nuovo
e la mia faccia sovrapporla
a quella di chissà chi altro.
I tuoi quattro assi, bada bene, di un colore solo,
li puoi nascondere o giocare come vuoi
o farli rimanere buoni amici come noi.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: VioletSkull su 06 Luglio 2007, 21:52:29
Far fisa - Verdena

Le innocue verità congelano le labbra
La gente lucida non pensa più a niente
Più a niente
Sconvolge già la mia banalità
A mente lucida non resta in mente
In mente
Nel niente, nel niente





Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 06 Luglio 2007, 21:56:18
Modena City Ramblers - In un giorno di pioggia

Is è mo laoch, mo ghile mear
Is è mo Shaesar
ghile mear
Ni fhuras fein aon tsuan as sean
o chuaigh i gcein mo ghile mear

Addio, addio e un bicchiere levato al cielo d'Irlanda e alle nuvole gonfie.
Un nodo alla gola ed un ultimo sguardo alla vecchia Anna Liffey e alle strade del porto.
Un sorso di birra per le verdi brughiere e un altro ai mocciosi coperti di fango,
e un brindisi anche agli gnomi a alle fate, ai folletti che corrono sulle tue strade.

Hai i fianchi robusti di una vecchia signora e i modi un po' rudi della gente di mare,
ti trascini tra fango, sudore e risate e la puzza di alcool nelle notti d'estate.
Un vecchio compagno ti segue paziente, il mare si sdraia fedele ai tuoi piedi,
ti culla leggero nelle sere d'inverno, ti riporta le voci degli amanti di ieri.

E' in un giorno di pioggia che ti ho conosciuta,
il vento dell'ovest rideva gentile
e in un giorno di pioggia ho imparato ad amarti
mi hai preso per mano portandomi via.

Hai occhi di ghiaccio ed un cuore di terra, hai il passo pesante di un vecchio ubriacone,
ti chiudi a sognare nelle notti d'inverno e ti copri di rosso e fiorisci d'estate.
I tuoi esuli parlano lingue straniere, si addormentano soli sognando i tuoi cieli,
si ritrovano persi in paesi lontani a cantare una terra di profughi e santi.

E' in un giorno di pioggia che ti ho conosciuta,
il vento dell'ovest rideva gentile
e in un giorno di pioggia ho imparato ad amarti
mi hai preso per mano portandomi via.

E in un giorno di pioggia ti rivedrò ancora
e potrò consolare i tuoi occhi bagnati.
In un giorno di pioggia saremo vicini,
balleremo leggeri sull'aria di un Reel.


qst maledetta canzone mi fa intristire cm poche altre cose ogniqualvolta l'ascolto...ma è una delle mie preferite e semprè l'avrò in playlist....mah..
poi negli ultimi tempi mi ha fatto pensare a tnt cose..


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: VioletSkull su 07 Luglio 2007, 00:27:49
Drain You - Nirvana
 

One baby to another said,
I'm lucky to have met you
I don't care what you think
Unless it is about me

It is now my duty to completely drain you
A travel through a tube
And end up in your infection

Chew your meat for you
Pass it back and forth in a passionate kiss
From my mouth to yours because I like you

With eyes so dilated,
I've became your pupil
You've taught me everything
Without a poison apple
The water is so yellow, I'm a healthy student
Indebted and so grateful -
Vacuum out the fluids

Sloppy lips to lips
You're my vitamins because I'm like you


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 07 Luglio 2007, 01:06:13
Ti leggo nel pensiero - Francesco de Gregori

Faccio a pugni con te,
poi ti vengo a cercare
...benedico e ringrazio .
..e maledico il mondo com'è
...e mi domando perché...
...ti dovrei chiamare...
tutte le volte che passi
e ti fermi lontano...
 lontano da me.

Sarà come sarà,
 se sarà vero,
sarà che mi nasconderai
la fine del sentiero,
 però..
..ti leggo nel pensiero...
Le mie chiavi di casa puoi tenertele tu,
per trovarmi una stanza
ed un letto in affitto
...non mi servono più
sarà che mi vedrai nascondermi,
 ...durante il temporale,
e rialzare la testa e bestemmiare,
 quando torna il sole...
Sarà come sarà,
 ...se sarà vero,
 ...sarà come sarà...
...sarà che inciamperò da qualche parte
e poi ripartirò da zero...
...però...
...ti leggo nel pensiero...
...E chiedimi perdono per come sono..
.perché è così che mi hai voluto tu!
Prendimi per il collo,
 prendimi per mano...
...che non mi trovo più.
Torno a casa la notte,
 ...e non mi lasciano entrare
E nemmeno ci provo a chiamarti per nome,
 e nemmeno ci provo a bussare...
Ma tu davvero sai prendere il miele
...e trasformarlo in pane...
...davvero sai pescare un uomo
...caduto nel mare...

Sarà come sarà,
 ...se sarà vero...
Sarà come sarà,
e mi vedrai ...davvero...
Poco prima dell'alba, .
..quando il buio è più nero...
...però...
Ti leggo nel pensiero...
Ti leggo nel pensiero...
Ti leggo nel pensiero...



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: VioletSkull su 07 Luglio 2007, 09:24:20
 Could It Be Any Harder - The Calling

You left me with goodbye and open arms
A cut so deep I don't deserve
You were always invincible in my eyes
The only thing against us now is time
 
Could it be any harder to say goodbye and without you,
Could it be any harder to watch you go, to face what's true

If I only had one more day

I lie down and blind myself with laughter
A quick fix of hope is what I'm needing
And how I wish that I could turn back the hours
But I know I just don't have the power


Could it be any harder to say goodbye and without you,
Could it be any harder to watch you go, to face what's true
If I only had one more day

I'd jump at the chance,
We'd drink and we'd dance
And I'd listen close to your every word,
As if it's your last, I know it's your last,
Cause today, oh, you're gone

Could it be any harder to say goodbye and without you,
Could it be any harder to watch you go, to face what's true

If I only had one more day

Like sand on my feet,
The smell of sweet perfume
You stick to me forever

And I wish you didn't go
I wish you didn't go, I wish you didn't go away
To touch you again,
With life in your hands,
It couldn't be any harder.. harder.. harder





Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 07 Luglio 2007, 12:59:16
Io sto bene - CCCP

è una questione di qualità
o una formalità
non ricordo più bene una formalità
come decidere di radersi i capelli
di eliminare il caffè, le sigarette
di farla finita con qualcuno
o qualcosa, una formalità una formalità
o una questione di qualità
io sto bene io sto bene
io sto male io sto male
io non so io non so
come stare dove stare
non studio non lavoro non guardo la TV
non vado al cinema non faccio sport
io sto bene io sto male io non so
cosa fare non ho arte non ho parte
non ho niente da insegnare
è una questione di qualità
o una formalità
non ricordo più bene, una formalità


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: The Mente su 09 Luglio 2007, 00:33:53
Could It Be Any Harder - The Calling

 :icon_innamorato: :icon_innamorato: :icon_innamorato: :icon_innamorato: :icon_innamorato: :icon_innamorato: :icon_innamorato: :icon_innamorato: :icon_innamorato: :icon_innamorato:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 25 Luglio 2007, 16:36:41
U87QTNNKzdM

i Casa Del Vento,bravi davvero,anche se han fatto pezzi di gran lunga migliori


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Stè su 25 Luglio 2007, 22:36:35
Una Canzone d'Amore - 883

Se solo avessi le parole
te lo direi
anche se mi farebbe male
se io sapessi cosa dire/ io lo farei
io farei
io lo farei sai
Se lo potessi immaginare
dipingerei
il sogno di poterti amare
se io sapessi come fare
ti scriverei
Una canzone d’amore
per farmi ricordare
una canzone d’amore
per farti addormentare
che faccia uscire calore
che non ti so spiegare
una canzone d’amore
solo per te
solo per te
solo per te
solo per te
solo per te
se un giorno io riuscissi a entrare
nei sogni tuoi
mi piacerebbe disegnare
sulla lavagna del tuo cuore
i sogni miei
i sogni miei lo sai
e se si potessero suonare
l’inciderei
e poi te li farei ascoltare
se io sapessi come fare
ti scriverei
ti scriverei
Una canzone d’amore
per farmi ricordare
una canzone d’amore
per farti addormentare
che faccia uscire calore
che non ti so spiegare
una canzone d’amore
solo per te
solo per te
solo per te
solo per te
solo per te
se io avessi le parole
le potessi immaginare
fosse facile spiegare
si riuscissero a suonare
se potessi raccontare
se sapessi come fare
se sapessi cosa dire allora ti scriverei
Una canzone d’amore
per farmi ricordare
una canzone d’amore
per farti addormentare
che faccia uscire calore
che non ti so spiegare
una canzone d’amore
solo per te
Una canzone d’amore
per farmi ricordare
una canzone d’amore
per farti addormentare
che faccia uscire calore
che non ti so spiegare
una canzone d’amore
solo per te


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: galeot su 27 Luglio 2007, 15:25:24
Ogni Istante - Matildamay feat. Cesare Basile


Chiama, implora, impreca
scava dentro allo stomaco
spara, ingoia e spreca
prega, ingoia e poi vomita
schiva, ruota, spera
ogni giorno ha il suo seguito
ogni istante è un velo
di sottile banalità

perché ogni noia è pur valida
ogni gioia con la sua puntualità
ogni amarezza fa sorridere
ogni coincidenza parlerà di te

Già sento il suono che ascolterei
se fossi pronto alle mie manie
un posto al fianco di chi non c'è
un giorno al fianco di chi non c'è
e sento il freddo che coprirei
senza mantelli sporchi di apatia
un posto al fianco di chi non c'è
un giorno al fianco di chi non c'è


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 27 Luglio 2007, 18:54:12
r0lJUQSQRhg

gran bel pezzo della bandabardò,versione acustica


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Goethe su 27 Luglio 2007, 23:44:58
Fugazi

I'm So Tired

Instrument Soundtrack - 1999


(http://www.agionline.org/gullilibero/Themes/default/images/bbc/youtube.gif) (http://www.youtube.com/watch?v=xTy3SL4hQsk) (http://www.blogmusik.net/blogmusik.png) (http://www.blogmusik.net/?urlIdSong=55888)  (http://panther1.last.fm/matt/favicon.ico) (http://www.last.fm/music/Fugazi/_/I'm+So+Tired)

out here i can barely see my breath
surrounded by jealousy and death
i can't be reached, only had one call
dragged underneath, separate from you all

this time i've lost my own return
in spite of everything i've learned
i hid my tracks, spit out all my air
slipped into cracks, stripped of all my cares

i'm so tired sheep are counting me
no more struggle, no more energy
no more patient and you can write that down
it's all too crazy and i'm not sticking round


 :icon_neutral:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: hoppipolla su 31 Luglio 2007, 23:36:55
"The Perfect Drug"

I got my head but my head is unraveling
cant keep control can't keep track of where it's traveling
I got my heart but my heart's no good
you're the only one that's understood

I come along but I don't know where you're taking me
I shouldn't go but you're wrenching dragging shaking me
turn off the sun pull the stars from the sky
the more I give to you the more I die

and I want you

you are the perfect drug
the perfect drug
the perfect drug
the perfect drug

you make me hard when i'm all soft inside
I see the truth when i'm all stupid-eyed
the arrow goes straight through my heart
without you everything just falls apart

my blood just wants to say hello to you
my fear is warm to get inside of you
my soul is so afraid to realize
how every little bit is left of me

take me with you
without you everything just falls apart
it's not as much fun to pick up the pieces


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: stewie griffin su 01 Agosto 2007, 13:03:43
ZTfyjRXZTEo

nickelback - how you remind me  :icon_innamorato:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 01 Agosto 2007, 15:29:21
Sempre e per sempre - Francesco de Gregori


Pioggia e sole
cambiano
la faccia alle persone
Fanno il diavolo a quattro nel cuore e passano
e tornano
e non la smettono mai
Sempre e per sempre tu
ricordati
dovunque sei,
se mi cercherai
Sempre e per sempre
dalla stessa parte mi troverai
Ho visto gente andare, perdersi e tornare
e perdersi ancora
e tendere la mano a mani vuote
E con le stesse scarpe camminare
per diverse strade
o con diverse scarpe
su una strada sola
Tu non credere
se qualcuno ti dirà
che non sono più lo stesso ormai
Pioggia e sole abbaiano e mordono
ma lasciano,
lasciano il tempo che trovano
E il vero amore può
nascondersi,
confondersi
ma non può perdersi mai
Sempre e per sempre
dalla stessa parte mi troverai
Sempre e per sempre
dalla stessa parte mi troverai



gran bel pezzo..grande testo e musica mlt dolce..


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 05 Agosto 2007, 23:50:43
scusate se posto 2 volte di fila...ma ascoltando qst pezzo mi sn messo a pensare a tnt cose...ed ho pensato di postarlo..


Ninnananna - Modena City Ramblers


Camminavo vicino alle rive del fiume
nella brezza fresca
degli ultimi giorni d'inverno
e nell'aria andava una vecchia canzone
e la marea danzava correndo verso il mare.

A volte i viaggiatori si fermano stanchi
e riposano un poco
in compagnia di qualche straniero.
Chissa dove ti addormenterai stasera
e chissà come ascolterai questa canzone.

Forse ti stai cullando al suono di un treno,
inseguendo il ragazzo gitano
con lo zaino sotto il violino
e se sei persa
in qualche fredda terra straniera
ti mando una ninnananna
per sentirti più vicina.

Un giorno, guidati da stelle sicure
ci ritroveremo
in qualche ancgolo di mondo lontano,
nei bassifondi, tra i musicisti e gli sbandati
o sui sentieri dove corrono le fate.

E prego qualche Dio dei viaggiatori
che tu abbia due soldi in tasca
da spendere stasera
e qualcuno nel letto
per scaldare via l'inverno
e un angelo bianco
seduto alla finestra.



Stupenda canzone...il solito vecchio stile dei MCR..dei veri MCR,prima dell'abbandono del cantante e frontman Stefano "Cisco" Belotti del 2005..


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: RHCP su 06 Agosto 2007, 10:23:42
Muse Live at Verona 16/07/07..sono due giorni che lo ascolto..

mi provoca questo.. :icon_nguee:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: galeot su 13 Agosto 2007, 16:27:18
Matildamay - Faccia a Faccia

(http://img65.imageshack.us/img65/5553/coverxo6.jpg)

Giura che è tutto simmetrico ed ovvio!



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Fdr su 13 Agosto 2007, 20:52:39
Back to life- Giovanni Allevi
bellissima canzone veramente.... non so spiegare quello che provo qnd la sento... ma mi è entrata in testa e sarà difficile farla uscire....


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: galeot su 13 Agosto 2007, 21:00:58
Back to life- Giovanni Allevi
bellissima canzone veramente.... non so spiegare quello che provo qnd la sento... ma mi è entrata in testa e sarà difficile farla uscire....
Quoto.

Ti sei spiegato benissimo! ;)


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: galeot su 16 Agosto 2007, 16:05:44
Beautiful That Way
Musica di Nicola Piovani
Testo di Noa & Gil Dor


Smile, without a reason why
Love, as if you were a child
Smile, no matter what they tell you
Don’t listen to a word they say
'Cause life is beautiful that way

Tears, a tidal-wave of tears
Light that slowly disappears
Wait, before you close the curtain
There’s still another game to play
And life is beautiful that way

Here, in his eyes forever more
I will always be as close as you remember from before.

Now, that you're out there on your own
Remember, what is real and what we dream is love alone.

Keep the laughter in your eyes
Soon, your long awaited prize
We'll forget about our sorrow
And think about a brighter day
'Cause life is beautiful that way

We'll forget about our sorrow
And think about a brighter day
'Cause life is beautiful that way

There’s still another game to play
And life is beautiful that way


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Rikyroky su 16 Agosto 2007, 16:14:49
You are the sunshine of my life
Stewie Wonder

You are the sunshine of my life
That's why I'll always be around
You are the apple of my eye
Forever you'll stay in my heart

I know that this is the beginning
Though I loved you for one million years
But if I thought our love was ending
I?d find myself drowning in my own tears

You are the sunshine of my life
That's why I'll always be around
You are the apple of my eye

Forever you'll stay (be) in my heart

You must have known that I was lonely
Because you came to my rescue
And though I know that this is heaven
How could so much love be inside of you

You are the sunshine of my life
That's why I'll always be around
You are the apple of my eye
Forever you'll stay (be) in my heart

('cause you are)
You are the sunshine - of my life
(of my life, of my life)
(light my fire baby, light my fire,...)



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Fdr su 16 Agosto 2007, 18:10:07
Artista: Sting
Titolo: Brand New Day
Sting mi rende allegro! :icon_risate:

Quanti di voi là fuori
sono stati feriti in qualche storia d'amore?
E quante volte avete giurato
che non avreste più amato?
Quante notti solitarie e insonni?
Quante bugie, quante liti?
E come mai vorreste
mettervi di nuovo in tutto questo?
L'amore è dolore ti sento dire
L'amore ha un modo crudele ed amaro
di ripagarti per tutta a fede che hai avuto nel tuo cervello
ma come può essere che quello di cui hai più bisogno
ti possa dare la sensazione di essere un fantasma?
Non vorresti mai sentirti di nuovo così triste e perduto.
Un giorno ti potresti trovare a sfogliare
un vecchio libro in un giorno piovoso
e vedere una foto di lei che ti sorride
quando stavate ancora insieme
o potresti camminare per strada
e incontrare chi
se non quello stesso, vecchio sorriso a cui stai pensando da tutto il giorno?
Perchè non riportiamo le lancette a zero, tesoro
venderò le azioni spenderemo tutti i soldi
inizieremo un giorno nuovo di zecca
riporteremo le lancette indietro
Mi chiedo se lei mi vorrà riprendere
stò pensando a un giorno nuovo di zecca.
Riporta le lancette azero, sorella
non saprai mai quanto lei mi sia mancata
stò cominciando un giorno nuovo di zecca
riporta le lancette a zero, capo
il fiume è largo ma noi lo attraverseremo a nuoto
stiamo cominciando un giorno nuovo di zecca.
Potrebbe accadere a te,
proprio come è successo a me,
non c'è immunizzazione
non ci sono garanzie
l'amore è una tale forza se mai ti ci dovessi trovare
da richiedere un pò di tempo per riflettere
tu dici, baby aspetta un attimo, aspetta un attimo,
aspetta un attimo, aspetta un attimo,
aspetta un attimo,
aspetta un attimo.
Riporta le lancette a zero tesoro
venderò le azioni spenderemo tutti i soldi
inizieremo un giorno nuovo di zecca
riporta le lancette a zero amico
la stò pregando di riprendermi
stò pensando a un giorno nuovo di zecca.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Rikyroky su 16 Agosto 2007, 22:32:49
Max Pezzali
Il mondo insieme a te

Dedicata a una persona speciale che mi ha fatto passare i più belli 9 mesi della mia vita...

Forse non sarei
come sono adesso
forse non avrei
questa forza addosso
forse non saprei
neanche fare un passo
forse crollerei
scivolando in basso
invece tu sei qui
e mi hai dato tutto questo
e invece tu sei qui
mi hai rimesso al proprio posto
i più piccoli
pezzi della mia esistenza
componendoli
dando loro una coerenza
come è bello il mondo insieme a te
mi sembra impossibile
che tutto ciò che vedo c'è
da sempre solo che
io non sapevo come fare
per guardare ciò che tu
mi fai vedere
come è grande il mondo insieme a te
è come rinascere
e vedere finalmente che
rischiavo di perdere
mille miliardi e più di cose
se tu non mi avessi fatto
il dono di dividerle con me
forse non avrei
mai trovato un posto
forse non potrei
regalarti un gesto
forse non saprei
neanche cosa è giusto
forse non sarei
neanche più rimasto
invece tu sei qui
sei arrivata per restare
invece tu sei qui
non per prendere o lasciare
ma per rendermi
ogni giorno un po' migliore
insegnandomi
la semplicità di amare
come è bello il mondo insieme a te
mi sembra impossibile
che tutto ciò che vedo c'è
da sempre solo che
io non sapevo come fare
per guardare ciò che tu
mi fai vedere
come è grande il mondo insieme a te
è come rinascere
e vedere finalmente che
rischiavo di perdere
mille miliardi e più di cose
se tu non mi avessi fatto
il dono di dividerle con me
come è grande il mondo insieme a te
è come rinascere
e vedere finalmente che
rischiavo di perdere
mille miliardi e più di cose
se tu non mi avessi fatto
il dono di dividerle con me

X te grande amore mio...  :icon_innamorato:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: ...Rossy... =) su 17 Agosto 2007, 11:19:02
 :icon_redface: Grazie Amore mio!!! sei dolcissimo come sempre!!!!!!!  :icon_innamorato: :icon_innamorato:
9 mesi bellissimi!!!  :icon_innamorato:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Narci su 19 Agosto 2007, 19:39:54
Sn dolcissimi..scusate.. :icon_offtopic:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Rikyroky su 19 Agosto 2007, 19:44:10
Sn dolcissimi..scusate.. :icon_offtopic:

Grazie!!!!!  :icon_redface:  :icon_redface:  :icon_ok:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: *Carmen* su 21 Agosto 2007, 08:28:15
la canzone che esprime le mie sensazioni di oggi:
Vasco Rossi - Angeli
Quello che si prova
non si può spiegare qui
hai una sorpresa
che neanche te lo immagini
dietro non si torna
non si può tornare giù
Quando ormai si vola
non si può cadere più....
Vedi tetti e case
e grandi le periferie
E vedi quante cose
sono solo "fesserie"...
E da qui....e da qui...
...qui non arrivano gli angeli
con le lucciole e le cicale..
E da qui....e da qui....
"non le vedi più quelle estati lì"
"quelle estati lì"

Qui è logico
cambiare mille volte idea
ed è facile
sentirsi da buttare via!!
Qui non hai "la scusa"
che ti può tenere su
Qui la notte è buia
e ci sei soltanto tu
Vivi in bilico
e fumi le tue Lucky Strike
e ti rendi conto
di quanto le maledirai.....

E da qui....e da qui...
qui non arrivano "gli ordini"...
a insegnarti la strada buona...
E da qui....e da qui....
QUI NON ARRIVANO GLI ANGELI!!





Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Narci su 21 Agosto 2007, 21:27:38
la canzone che esprime le mie sensazioni di oggi:
Vasco Rossi - Angeli
Quello che si prova
non si può spiegare qui
hai una sorpresa
che neanche te lo immagini
dietro non si torna
non si può tornare giù
Quando ormai si vola
non si può cadere più....
Vedi tetti e case
e grandi le periferie
E vedi quante cose
sono solo "fesserie"...
E da qui....e da qui...
...qui non arrivano gli angeli
con le lucciole e le cicale..
E da qui....e da qui....
"non le vedi più quelle estati lì"
"quelle estati lì"

Qui è logico
cambiare mille volte idea
ed è facile
sentirsi da buttare via!!
Qui non hai "la scusa"
che ti può tenere su
Qui la notte è buia
e ci sei soltanto tu
Vivi in bilico
e fumi le tue Lucky Strike
e ti rendi conto
di quanto le maledirai.....

E da qui....e da qui...
qui non arrivano "gli ordini"...
a insegnarti la strada buona...
E da qui....e da qui....
QUI NON ARRIVANO GLI ANGELI!!




E' bellissima.... :icon_wink:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 26 Agosto 2007, 11:37:03
Everybody Hurts - R.E.M.

When the day is long and the night, the night is yours alone,
when you're sure you've had enough of this life, well hang on.
Don't let yourself go, everybody cries and everybody hurts sometimes.

Sometimes everything is wrong. Now it's time to sing along.
When your day is night alone, (hold on, hold on)
if you feel like letting go, (hold on)
when you think you've had too much of this life, well hang on.

Everybody hurts. Take comfort in your friends.
Everybody hurts. Don't throw your hand. Oh, no. Don't throw your hand.
If you feel like you're alone, no, no, no, you are not alone

If you're on your own in this life, the days and nights are long,
when you think you've had too much of this life to hang on.

Well, everybody hurts sometimes,
everybody cries. And everybody hurts sometimes.
And everybody hurts sometimes. So, hold on, hold on.
Hold on, hold on. Hold on, hold on. Hold on, hold on. (repeat & fade)
(Everybody hurts. You are not alone.)



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: .:Nadia:. su 01 Settembre 2007, 19:31:26
Velvet- Funzioni primarie

Vorrei correre da te ma non riesco neanche
A iniziare
A pensare
A provare
A tentare
Vorrei solamente poter respirare

Non credevo toccasse a me

Riscuoti l'assicurazione
La vita è uno sport sanguinoso
E io sono davvero ridotto male

E allora
Spingimi
Tirami
Insegnami nuovi stimoli
Leccami
Graffiami
Regalami nuovi stimoli

Mi conforta credere che ti potrai accontentare di un uomo che può garantire soltanto le proprie funzioni primarie
Apro gli occhi
Chiudo gli occhi, la mia unica reazione
Amore
Nel mondo c'è troppo dolore e i dottori non sanno che fare

E allora
Spingimi
Tirami
Graffiami
Regalami nuovi stimoli Insegnami nuovi stimoli
Regalami nuovi stimoli Insegnami nuovi stimoli


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Fdr su 01 Settembre 2007, 19:38:17
l'avevo postata io qlk gg fa questa Nadia! :icon_mrgreen:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: .:Nadia:. su 01 Settembre 2007, 20:08:48
Eh e oggi è la mia canzone stato d'animo  :icon_scuoti:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 01 Settembre 2007, 20:46:35
MCR,cm sempre


Triste,Solitario y final - Modena City Ramblers


Ti sei mai fermato ad ascoltare
La pioggia quando cade
Non hai mai seguito la voce
Dentro una canzone
Fermati con me non andare via in fretta
Il tempo fugge svelto la musica è andata
Non ti sei mai chiesto chi muove
La luna e la marea
Non hai mai pensato che il mondo
In fondo può cambiare
Fermati con me non andare via in fretta
Il tempo fugge svelto la musica è andata
Spegni ora se vuoi, la musica è finita


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: bolognA su 02 Settembre 2007, 04:35:25
io devo bere un pò
di questo amaro calice
io devo berne molto
fino a toccare il fondo
LUCE SPEZZATA AZZURRA
mitra imbracciati neri
- i documenti svelti -
ho freddo qui alla nuca
mi muovo rilassato
- se vuole alzo le mani -
tutto è sotto controllo
riparto piano piano
io dovrei bere un pò
di questo amaro calice
io dovrei berne molto
fino a toccare il fondo
TATTICA STRATEGIA
ABNEGAZIONE FORZA
ho il vuoto nella testa
mi muovo poco e male
vacanze immaginarie
nella nuova Cambogia
frantumano l’assalto
al cielo di Parigi
week-end televisivi
nella vecchia Polonia
soffocano la presa
di palazzi d’inverno
fuori da TEMPO e STORIA
via dall’ETERNITA'
spiegata e rispiegata
fuori da TEMPO e STORIA
via dall’ETERNITA’
dai CICLI dai PROGETTI
dai radiosi FUTURI
dal SOL dell’AVVENIRE
dalle gloriose ARMATE
dalle STELLE dai SIMBOLI
dalle ALBE umanitarie
il passato è afflosciato
il presente è un mercato
- fatevi sotto bambini
occhio agli spacciatori
occhio agli zuccherini -


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Mitropank su 02 Settembre 2007, 11:50:45
 :icon_redface:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: hoppipolla su 02 Settembre 2007, 15:14:20
Under blue moon I saw you
So soon you'll take me
Up in your arms
Too late to beg you or cancel it
Though I know it must be the killing time
Unwillingly mine


Fate
Up against your will
Through the thick and thin
He will wait until
You give yourself to him


In starlit nights I saw you
So cruelly you kissed me
Your lips a magic world
Your sky all hung with jewels
The killing moon
Will come too soon


Fate
Up against your will
Through the thick and thin
He will wait until
You give yourself to him


Under blue moon I saw you
So soon you'll take me
Up in your arms
Too late to beg you or cancel it
Though I know it must be the killing time
Unwillingly mine


Fate
Up against your will
Through the thick and thin
He will wait until
You give yourself to him


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 04 Settembre 2007, 00:21:03
Quattro stracci

E guardo fuori dalla finestra e vedo quel muro solito che tu sai,
sigaretta o penna nella mia destra, simboli frivoli che non hai amato mai ;
quello che ho addosso non ti è mai piaciuto, racconto e dico e ti sembro muto, fumare e
scrivere ti suona strano, meglio le mani di un artigiano
e cancellarmi è tutto quel che fai ;
ma io sono fiero del mio sognare,
di questo eterno mio incespicare
e rido in faccia a quel che cerchi e che mai avrai.

Non sai che ci vuole scienza, ci vuol costanza, ad invecchiare senza maturità ;
ma maturo o meno io ne ho abbastanza della complessa tua semplicità ;
ma poi chi ha detto che tu abbia ragione, coi tuoi "also sprach" di maturazione
o è un'illusione pronta per l'uso, da eterna vittima di un sopruso,
abuso d'un mondo chiuso e fatalità ;
ognuno vada dove vuole andare,
ognuno invecchi come gli pare,
ma non raccontare a me solo cos'è la libertà.

La libertà delle tue pozioni, di yoga, di erbe, psiche e di omeopatia,
di manuali contro le frustrazioni, le inibizioni che provavi qua a casa mia,
la noia data da uno non pratico, che non ha il polso di un matematico,
che coi motori non ci sa fare e che non sa neanche guidare,
un tipo perso dietro le nuvole e la poesia ;
ma ora scommetto che vorrai provare quel che con me non volevi fare :
fare l'amore tirare tardi o la fantasia.

La fantasia può portare male se non si conosce bene come domarla,
ma costa poco, val quel che vale, e nessuno ti può più impedire di adoperarla ;
io se dio vuole non son tuo padre, non ho nemmeno le palle quadre,
tu hai la fantasia delle idee contorte, vai con la mente e le gambe corte
poi avrai sempre il momento giusto per sistemarla ;
le vie del mondo ti sono aperte, tanto hai le spalle sempre coperte
ed avrai sempre le scuse buone per rifiutarla.

Per rifiutare sei stata un genio, sprecando il tempo a rifiutare me,
ma non c'è un alibi, non c'è rimedio, se guardo bene no, non c'è un perché ;
nata di marzo, nata balzana,
casta che sogna di esser puttana,
quando sei dentro vuoi esser fuori cercando sempre i passati amori
ed hai annullato tutti fuori che te
ma io qui ti inchiodo a quei tuoi pensieri, quei quattro stracci in cui hai gettato l'ieri,
persa a cercare per sempre quello che non c'è.



La consiglio a tutti coloro che si sono lasciati da poco, come me...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 05 Settembre 2007, 02:31:31
Maximilian Hecker - my love for you is insane


My love for you is insane

Julia, keep your head on top
I'd cry for you just like a child
So undress me and sleep with me
Before I go to leave myself

My love for you is insane

You're breathing less without a crown
And lie to me just when you're frail
Anytime and anywhere
I'd cry for you just like a child
So undress me and sleep with me
Before I go to leave myself

My love for you is insane

I threw my arms away and ran as fast as I could
Just to let you know that you're the only one
(x4)


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: hoppipolla su 05 Settembre 2007, 03:01:58
eccolo il mio stato d'animo ...sob...

"Wicked Game"

World was on fire, no one could save me but you
It's strange what desire will make foolish people do
I'd never dreamed that I'd need somebody like you
And I'd never dreamed that I'd need somebody like you

No, I wanna fall in love
(this world is only gonna break your heart)
No, I wanna fall in love
(this world is only gonna break your heart)
..with you

(this world is only gonna break your heart)

What a wicked game to play
To make me feel this way
What a wicked thing to do
To let me dream of you
What a wicked thing to say
You never felt this way
What a wicked thing you do
To make me dream of you

No, I wanna fall in love
(this world is only gonna break your heart)
No, I wanna fall in love
(this world is only gonna break your heart)
..with you

World was on fire, no one could save me but you
It's strange what desire will make foolish people do
No, and I never dreamed that I'd love somebody like you
I'll never dream that I lose somebody like you, no

No, I wanna fall in love
(This world is only gonna break your heart)
(No, I wanna fall in love
(This world is only gonna break your heart)
..with you

(This world is only gonna break your heart)
No, I...
(This world is only gonna break your heart)
(This world is only gonna break your heart)

Nobody loves no one



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: galeot su 09 Settembre 2007, 05:32:10
Lungo il transito dell'apparente dualità
la pioggia di settembre
risveglia i vuoti della mia stanza
ed i lamenti della solitudine
si prolungano
come uno straniero
non sento legami di sentimento.



Pensieri nomadi (http://www.battiato.it/discografia/anni80/fisiognomica.htm#nomadi)
vanno e vengono;
fanno il giro del mondo e poi
tornano indietro.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: .:Nadia:. su 10 Settembre 2007, 18:27:58
Non mi piacciono per niente gli Zero Assoluto ma mi hanno fatto ascoltare questa canzone che mi fa pensare troppo a una situazione...

MEGLIO COSI'

Allora come stai?
Io me la cavo bene
Sembra passato un attimo,ora che siamo insieme
E non ci penso mai mai mai a
Come sarebbe stato
Se ricordare è facile
Vorrei saper restare e dirti ho voglia di te

Non vedi che stai bene pure te?! ho voglia di restare qui con te

Qualcosa c’è, ma è difficile
Non si può toccare, ma vivere

Dove sta, la felicità?
Adesso non puoi, o forse non vuoi
Ritrovare la complicità e, il nostro dolce fare niente
La convinzione di viverci per sempre, quella voglia e il calore che ci unisce
Tra una canzone e una giornata che finisce, dimmi che

Ci pensi mai
Io e te a dormire
Ricordo ancora la città
E tutto era li, e ci sentivamo unici
E adesso cosa ci resta, se ricordare non basta

Non vedi che stai bene pure te?!
ho voglia di restare qui con te

Ci pensi mai
Io e te a dormire
Ricordo ancora la città
E tutto era lì, e ci sentivamo unici
E adesso cosa ci resta, se tutto questo non basta?!


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: RHCP su 10 Settembre 2007, 18:40:54
Follow through
Make your dreams come true
Don't give up the fight
You will be alright
Cause there's no one like you in the universe

Don't be afraid
What your mind consumes
You should make a stand
Stand up for what you believe
And tonight
We can truly say
Together we're invincible

During the struggle
They will pull us down
But please, please
Lets use this chance
To turn things around
And tonight
We can truly say
Together we're invincible

Do it on your own
It makes no difference to me
What you leave behind
What you choose to be
And whatever they say
Your souls unbreakable

During the struggle
They will pull us down
But please, please
Let use this chance
To turn things around
And tonight
We can truly say
Together we're invincible

Together we're invincible

During the struggle
They will pull us down
Please, please
Let use this chance
To turn things around
And tonight
We can truly say
Together we're invincible

Together we're invincible


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: galeot su 10 Settembre 2007, 23:27:43
Nine Inch Nails - Closer (http://www.lyricsmania.com/lyrics/nine_inch_nails_lyrics_246/and_all_that_could_have_been_lyrics_1206/closer_lyrics_13787.html)

 :icon_sbattesta:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: *Carmen* su 11 Settembre 2007, 08:37:17
Tell me where it hurts- garbage :icon_innamorato: :icon_ok: :icon_ok: :icon_ok:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: *Carmen* su 11 Settembre 2007, 14:40:30
accidenti ho dimenticato il testo... rimedio subito!



What is my day going to look like?
What will my tomorrow bring me?
If I had x-ray eyes, I could see inside
I wouldn't have to predict the future

I wish that you would do with some talking
How else am I to know what you're thinking?
If only people would say what it really was
What it really was
What it really was that they wanted

Tell me where it hurts
to hell with everybody else
All I care about is you and that's the truth
They don't love me; I can tell
But you do, so they can go to hell

Did they ever give you a reason
To believe in something different
If you're looking for love, for what it's worth
I have plenty of it lying around here somewhere

If you are looking for disappointment
You can find it around any corner
In the middle of the night I hold on to you tight
So both of us can feel protected

Tell me where it hurts,
to hell with everybody else.
All I care about is you and that's the truth
they don't love me; yeah I can tell
but you do, so they can go to hell

I've been loved but I didn't know how to feel it
And I've been adored but I don't know if I ever believed it
I've been loved my whole life but I didn't know how to take it
Until...

So tell me where it hurts
to hell with everybody else
All I care about is you and that's the truth
they don't love me, yeah I can tell
But you do, so they can go to hell
But you do, so they can go to hell

Tell me where it hurts
Tell me where it hurts
Tell me where it hurts now
Tell me where it hurts...

Testi dei Garbage


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: hoppipolla su 14 Settembre 2007, 11:05:17

"I Think I'm Paranoid"

You can look, but you can't touch
I don't think I like you much
Heaven knows what a girl can do
Heaven knows what you've got to prove

I think I'm paranoid
And complicated
I think I'm paranoid
Manipulate it

[Chorus:]
Bend me, break me
Anyway you need me
All I want is you
Bend me, break me
Breaking down is easy
All I want is you

I fall down just to give you a thrill
Prop me up with another pill
If I should fail, if I should fold
I nailed my faith to the sticking pole

I think I'm paranoid
Manipulate it
I think I'm paranoid
And complicated

[Chorus:]
Paranoid
I think I'm paranoid

[Chorus:]
Steal me, deal me, anyway you heal me
Maim me, tame me, you can never change me
Love me, like me, come ahead and fight me
Please me, tease me, go ahead and leave me

Bend me
Break me
Anyway you need me
As long as I want you baby it's all right

Bend me
Break me
Any way you need me
As long as I want you baby it's all right.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: *Carmen* su 14 Settembre 2007, 14:57:30
Tiromancino
Un altro mare

Se te ne vai
Io resterò
A difendere
L’idea di noi
Che vedevamo crescere
Quasi all’improvviso
Tu vuoi riflettere
Su ciò che è stato
E poteva essere
Stare qui
Non fa bene neanche a te

Dovunque andrai
Arriverò a riprenderti
Perché tu sai che non ho
Intenzione di perderci
Forse come uomo
Potevo fare meglio
Però gli errori
Si commettono per sbaglio
E ora so
Che da qui ripartirò cosi
Guardando sopra la mia testa
C’è un altro mare
Se chiudo gli occhi
Riesco a immaginare
Oltre il volo degli uccelli
E degli aerei
Giorni lontani
Di noi domani

Non mi fa paura
Il tempo che corre
E mi porta lontano
Le cose che amiamo
Perché so
Che voglio inseguirle
Per questo vivrò
Guardando sopra la mia testa
C’è un altro giorno
Che ha cancellato tutto
Il buio in un secondo
E ora vedo
Il tuo sorriso
Sono sicuro
Sarà bellissimo il futuro
Se guardo sopra la mia testa
C’è un altro mare
Chiudendo gli occhi
Riusciamo a immaginare
E oltre il volo degli uccelli
E degli aerei
Giorni lontani
Di noi domani



Nonostante io non ami i Tiromancino, questa canzone mi piace troppo!




Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Narci su 14 Settembre 2007, 16:50:59
Tiromancino
Un altro mare



[Testo della canzone]



Nonostante io non ami i Tiromancino, questa canzone mi piace troppo!



E' bellissima...piace un sacco anke a me!


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 15 Settembre 2007, 18:26:50
Canzone di notte n.2-Francesco Guccini

E un' altra volta è notte e suono,
non so nemmeno io per che motivo, forse perchè son vivo
e voglio in questo modo dire "sono"
o forse perchè è un modo pure questo per non andare a letto
o forse perchè ancora c'è da bere
e mi riempio il bicchiere..

E l' eco si è smorzato appena
delle risate fatte con gli amici, dei brindisi felici
in cui ciascuno chiude la sua pena,
in cui ciascuno non è come adesso da solo con sé stesso
a dir "Dove ho mancato, dov'è stato?",
a dir "Dove ho sbagliato?"

Eppure fa piacere a sera
andarsene per strade ed osterie, vino e malinconie,
e due canzoni fatte alla leggera
in cui gridando celi il desiderio che sian presi sul serio
il fatto che sei triste o che t'annoi
e tutti i dubbi tuoi...

Ma i moralisti han chiuso i bar
e le morali han chiuso i vostri cuori e spento i vostri ardori:
è bello ritornar "normalità",
è facile tornare con le tante stanche pecore bianche!
Scusate, non mi lego a questa schiera:
morrò pecora nera!

Saranno cose già sentite
o scritte sopra un metro un po' stantìo, ma intanto questo è mio
e poi, voi queste cose non le dite,
poi certo per chi non è abituato pensare è sconsigliato,
poi è bene essere un poco diffidente
per chi è un po' differente...

Ma adesso avete voi il potere,
adesso avete voi supremazia, diritto e Polizia,
gli dei, i comandamenti ed il dovere,
purtroppo, non so come, siete in tanti e molti qui davanti
ignorano quel tarlo mai sincero
che chiamano "Pensiero"...

Però non siate preoccupati,
noi siamo gente che finisce male: galera od ospedale!
Gli anarchici li han sempre bastonati
e il libertario è sempre controllato dal clero, dallo Stato:
non scampa, fra chi veste da parata,
chi veste una risata...

O forse non è qui il problema
e ognuno vive dentro ai suoi egoismi vestiti di sofismi
e ognuno costruisce il suo sistema
di piccoli rancori irrazionali, di cosmi personali,
scordando che poi infine tutti avremo
due metri di terreno...

E un' altra volta è notte e suono,
non so nemmeno io per che motivo, forse perchè son vivo
o forse per sentirmi meno solo
o forse perchè a notte vivon strani fantasmi e sogni vani
che danno quell' ipocondria ben nota,
poi... la bottiglia è vuota...



Chi non si è mai sentito così come canta Guccini:
E l' eco si è smorzato appena
delle risate fatte con gli amici, dei brindisi felici
in cui ciascuno chiude la sua pena,
in cui ciascuno non è come adesso da solo con sé stesso
a dir "Dove ho mancato, dov'è stato?",
a dir "Dove ho sbagliato?"

Beh....io mi sento in questo momento solo com me stesso...ma la solitudine non è una cosa negativa, anzi tutt'altro, in questo momento, è un'ancora di salvezza! W la solitudine!!


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 15 Settembre 2007, 18:50:12
Everybody hurts - R.E.M.


When the day is long
And the night
The night is yours alone
When you’re sure you’ve had enough
Of this life
Well hang on
 
Don’t let yourself go
Everybody cries
And everybody hurts
Sometimes
Sometimes everything is wrong
And it’s time to sing along
 
When your day is night alone
(hold on, hold on)
if you feel like letting go
(hold on)
when you think you’ve had too much
of this life
well hang on
 
Everybody hurts
Take comfort in your friends
Everybody hurts
Don’t throw your hand
Oh no
Don’t throw your hand
If you feel like you’re alone
No, no, no,
you’re not alone
 
if you’re on your own
in this life
the days and nights are long
when you think you’ve had too much
of this life
to hang on
 
Well everybody hurts sometimes
Everybody cries
And everybody hurts sometimes
And everybody hurts sometimes
Hold on



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: .:Nadia:. su 17 Settembre 2007, 14:58:57
"La Canzone Che Scrivo Per Te" Marlene Kuntz

Non c'e contatto di mucosa con mucosa eppur mi infetto di te,
che arrivi e porti desideri e capogiri
in versi appassionati e indirizzati a me;
e porgi in dono la tua essenza misteriosa,
che fu un brillio fugace qualche notte fa;
e fanno presto a farsi vivi i miei sospiri
che alle pareti vanno a dire "ti vorrei qua".
Questa e la canzone che scrivo per te:
l'ho promessa ed eccola.
Riesci a scorgerti? si che ci sei,
prima che ti conoscessi.
(Ora ho il tuo splendido sorriso da succhiare:
svavilla di felicita.
L'osservo su dalla tua fronte vanitosa
che ai miei baci ha chiesto la proprieta).
Pure frigid waters from these eyes that always miss you
Nothing but violence from my empty gun
I'm using silverto light up these blackheart faces
blinding your fingers whit my skin that burns for you.
Questa e la canzone che scrivo per te:
l'ho promessa ed eccola.
Riesci a scorgerti? Si che ci sei,
proprio mentre ti conosco.
This song is for me
I listen like I promised you
I can see me in your words from hell
that you write for me.
E ho le tue mani da lasciarmi accarezzare il cuore
immune da difese che non servono.
Ma ora ho in testa il viso di qualcuno piu speciale di me,
che sa cantare ma ha piu stemmi da lustrare di me
.....e questo e il tuo svago.
Per quel che mi riguarda sei un continente obliato.
per quel che ho visto in fondo mi e piaciuto.
Don't, don't tell me. What you want from me
No, don't tell me. I don't wanna hear. Don't tell me.
Questa e la canzone che scrivo per te:
l'ho promessa ed eccola.
Riesci a scorgerti? Non ci sei piu,
dopo che ti ho conosciuta.
This song is for me...



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 23 Settembre 2007, 11:54:29
Sto male - Prozac +

Sto male non riesco a piangere nemmeno a parlare
non riesco a ridere ne mai riusciro'
sto male sto male sto male
che cosa mi succede neanch'io lo so lo so lo so lo so
sto male daltronde questo è il mio stato naturale
e forse questo male é il mio bene
sto male sto male sto male
se questo è il bene allora voglio di +

sto male questo è il mio modo di viver le cose
da tanto tempo non ricordo piu'
è giunto forse il tempo mio di morire
la morte spero mi liberera' la la la la la
sto male è tempo che è nero il mio stato mentale e penso che mai mai si illuminera'
non riesco nemmeno piu' a relazionare
se questo è il bene allora voglio di piu'




riascoltando vecchie canzoni..da qnt nn mettevo questa in playlist,tanti ricordi..e pensare che un tempo mi piacevano mlt i prozac  :icon_confused:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: .:Nadia:. su 23 Settembre 2007, 14:03:54
LA SOTTILE LINEA BIANCA- AFTERHOURS

Ora che sei vera
sai la verità
siamo vivi per usarci

usa l'amore
su di te muore
usa il sapore
su di te muore
usami amore
usami o muori

sarai sempre sola
ora che mi hai
e che il pianto tuo incendia

bianco calore
scalda il mio amore
bianco calore
sfondami il cuore
bianco il mio dio
ciò che è mio è tuo

saprai sola
sporca sposa
sarà sul tuo grembo
rabbia e lava
come

bianco calore
ua il mio amore
bianco il calore
sfondami il cuore
bianco calore
usa il mio amore
bianco il mio dio
ciò che è mio è tuo
ciò che è mio è tuo
ciò che è mio è tuo


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: *Carmen* su 23 Settembre 2007, 15:44:05
questa canzone mi piace moltissimo, una delle più belle fra quelle degli afterhours, per la seducente e intensa poeticità erotica del testo che delinea elegantemente le sensazioni più vivide della situazione in essa descritta.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Achi... su 23 Settembre 2007, 17:56:55
Biagio Antonacci-PRIMA DI TUTTO

In questo giorno di pensieri pesanti
dove sono e chi sono
tu non sai cosa fare e tu non sai cosa dire
Dovresti almeno cercare di capire
O perlomeno provare mi basta solo un gesto, un minimo segnale
Prima di mangiare , prima dell'amore
Prima, prima di tutto
dovresti stringermi forte e farmi male
prima di dormire , prima di partire prima , prima di tutto
dovresti stringermi forte e farmi male....

E basta , basta , basta , basta, basta, basta
Basta con il silenzio, non ricordo la tua voce
C'è una completa assenza di gesti e d'affetto e di parole nuove
Basta col dire basta , è meglio non parlarne
Ecco la malattia che fa lentamente morire l'Amore
Noi due , noi due dobbiamo parlare, ci stiamo solo guardando....noi...
Ci stiamo dividendo, salviamo questo Amore
Prima di mangiare, prima dell'amore, prima,
PRIMA DI TUTTO
Dovresti stringermi forte e farmi male Prima di dormire ,
prima di partire Prima, prima di tutto dovresti stringermi
forte e farmi male e basta, basta, basta
Basta, Basta con il silenzio Non ricordo la tua voce
C'è una completa assenza di gesti e d'affetto
E di parole nuove
Basta col dire basta , è meglio...è meglio non parlarne
Ecco la malattia che fa lentamente morire l'Amore
noi due dobbiamo parlare ci stiamo SOLO GUARDANDO
Ci stiamo dividendo SALVIAMO QUESTO AMORE


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Narci su 23 Settembre 2007, 21:29:45
Biagio Antonacci-PRIMA DI TUTTO

In questo giorno di pensieri pesanti
dove sono e chi sono
tu non sai cosa fare e tu non sai cosa dire
Dovresti almeno cercare di capire
O perlomeno provare mi basta solo un gesto, un minimo segnale
Prima di mangiare , prima dell'amore
Prima, prima di tutto
dovresti stringermi forte e farmi male
prima di dormire , prima di partire prima , prima di tutto
dovresti stringermi forte e farmi male....

E basta , basta , basta , basta, basta, basta
Basta con il silenzio, non ricordo la tua voce
C'è una completa assenza di gesti e d'affetto e di parole nuove
Basta col dire basta , è meglio non parlarne
Ecco la malattia che fa lentamente morire l'Amore
Noi due , noi due dobbiamo parlare, ci stiamo solo guardando....noi...
Ci stiamo dividendo, salviamo questo Amore
Prima di mangiare, prima dell'amore, prima,
PRIMA DI TUTTO
Dovresti stringermi forte e farmi male Prima di dormire ,
prima di partire Prima, prima di tutto dovresti stringermi
forte e farmi male e basta, basta, basta
Basta, Basta con il silenzio Non ricordo la tua voce
C'è una completa assenza di gesti e d'affetto
E di parole nuove
Basta col dire basta , è meglio...è meglio non parlarne
Ecco la malattia che fa lentamente morire l'Amore
noi due dobbiamo parlare ci stiamo SOLO GUARDANDO
Ci stiamo dividendo SALVIAMO QUESTO AMORE
Stupenda..cm moltissime altre antiche di Biagio..


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: .:Nadia:. su 25 Settembre 2007, 16:19:28
Traduzione di "When did your heart go missing"- Rooney

L'amore non arriva così facilmente
Questa storia non deve finire in tragedia
Io ho te e tu hai me
Noi siamo uno su un milione
Perchè non riesci a capire?
Sto aspettando, aspettando il nulla
Tu mi stai lasciando, lasciando in sospeso
Quando si è perso il tuo cuore?
Quando si è perso il tuo cuore?
Ti trattavo come una principessa
Ma la tua vita è solo un gran casino
Quando si è perso il tuo cuore?
Quando si è perso il tuo cuore?
Intendevo ogni parola che ho detto
Non ho mai mentito quando parlavamo a letto
Sto rifacendo ogni passo nella mia testa
Cosa ho perso dietro di me allora?
Sono stato ingannato
Sto aspettando, aspettando il nulla
Tu mi stai lasciando, lasciando in sospeso
Quando si è perso il tuo cuore?
Quando si è perso il tuo cuore?
Ti trattavo come una principessa
Ma la tua vita è solo un gran casino
Quando si è perso il tuo cuore?
Quando si è perso il tuo cuore?
Non capisco come tu abbia potuto
dimenticare ciò che avevamo,
è così ingiusto
Sto aspettando, aspettando il nulla
Tu mi stai lasciando, lasciando in sospeso
Quando si è perso il tuo cuore?
Quando si è perso il tuo cuore?
Ti trattavo come una principessa
Ma la tua vita è solo un gran casino
Quando si è perso il tuo cuore?
Quando si è perso il tuo cuore?
Le cose andavano così bene
Avevamo un piccolo sogno
Un piccolo sogno assieme
Comprare una casa, sistemarci,
Fare le nostre cose, ma tu sei scomparsa
E il tuo cuore, il tuo cuore è andato perso
Non so come trovarlo, non so dove sia
Non so dove sia andato
Solo l'altro giorno era qui
Adesso se ne è andato
Chiamerò la polizia
Chiamerò l'investigatore,
L'investigatore del cuore

Amici mai- Antonello Venditti

Questa sera non chiamarmi
no stasera devo uscire con lui
lo sai non è possibile
io lo vorrei ma poi
mi viene voglia di piangere
certi amori non finiscono
fanno dei giri immensi
e poi ritornano
amori indivisibili
indissolubili inseparabili
ma amici mai
per chi si cerca come noi
non è possibile
odiarsi mai
per chi si ama come noi
basta sorridere
no no non piangere
ma come faccio io a non piangere
tu per me sei sempre l'unica
straordinaria normalissima
vicina e irraggiungibile
inafferrabile incomprensibile
ma amici mai
per chi si cerca come noi
non è possibile
odiarsi mai
per chi si ama come noi
sarebbe inutile
mai mai il tempo passerà
mai mai il tempo vincerà
il nostro non conoscersi
per poi riprenderci
è una tortura da vivere
ma stasera non lasciarmi
no stasera non uscire con lui
il nostro amore è unico
insuperabile indivisibile
ma amici mai


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 25 Settembre 2007, 17:08:59
Diaframma - Libra


Quando il giorno ritornera'
vedro' il mio volto riflesso
in frammenti di vetro
ascoltero' il suono che batte lontano
che arriva dal cuore,
il futuro nasconde il passato dentro di me.

Il futuro da un nome agli sbagli di sempre
e quando non esistono li crea
aggredisce il tempo che cambiera' per chi?

Il tempo che splende e ci insegue ancora
E queste voci che
consumano in fretta la mia vita
mi lasciano solo al centro
fra un passato che non conosco piu'un passato che rivive in ogni istante
e il futuro che si nasconde di fronte a me... a me... a me..

Colpisci il passato al cuore
le illusioni di sempre,
colpisci il passato al cuore
le illusioni di sempre
abbatti il futuro
se non ti appartiene,
distruggi il futuro
distruggi il futuro
distruggi il futuro...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: .:Nadia:. su 30 Settembre 2007, 16:17:29
CI SONO MOLTI MODI- Afterhours

E' quello che sai che ti uccide
o è quello che non sai
a mentire alle mani, al cuore, ai reni
Lasciandoti fottere forte
per spingerti i presagi
Via dal cuore su in testa, sopprimerli
non sai
non sai
che l'amore è una patologia
saprò come estirparla via
torneremo a scorrere
torneremo a scorrere

Eroe del mio inferno privato
se in giro d routin
indossi il vuoto con classe
è tutto ciò ke avrai
perchè quando il dolore è più grande
poi non senti più
e per sentirti vivo
ti ucciderò
ti ucciderò
vedrai
vedrai se il mio amore è una patologia saprò come estirparla via
torneremo a scorrere
torneremo a scorrere
torneremo a scorrere
torneremo a scorrere
lo sò
lo sò che il mio amore è una patologia vorrei che mi uccidesse ora!!!


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Izzie su 30 Settembre 2007, 17:41:39
I WILL BE - CHRISTINA AGUILERA
il mondo sembra così freddo
quando lo guardo così tutta sola
un piccolo spavento mi fa muovere
e sapendo come veloce sono cresciuta
e mi chiedo in che cosa vado bene
la visione della vita nella mia testa
io sarò
forza nella mia persona
vedrò attraverso la pioggia
io troverò la mia strada
io continuerò
viaggiando per questa strada
fino alla fine raggiungerò i miei sogni
fino a quello che sto vivendo
e sto respirando
il mio destino
Non posso andare avanti ora
qualche volta quando il buio mi circonda
ma se lo stringo
io mostrerò al mondo
tutte le cose che non ti sei mai aspettato di vedere
per la piccola grande me
questa ragazza di Pittsburgh
e mi chiedo solo dov'è il mio posto
chiudo i miei occhi e ricordo che questa sono io stessa

mi consola
mi manda avanti
ogni giorno in vita della mia vita
sempre accompagnami
dimostrami
con la speranza di cui ho disperatamente bisogno

bene io sto per credere
c'è qualcosa che significa per me?
vado nella mia festa
pregando io riceverò
il coraggio per crescere e la fede da conoscere


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 08 Ottobre 2007, 17:22:31
Faith - The Cure

Catch me if I fall
I’m losing hold
I can’t just carry on this way
And every time
I turn away
Lose another blind game
The idea of perfection holds me
Suddenly I see you change
Everything at once
The same
But the mountain never moves

Rape me like a child
Christened in blood
Painted like an unknown saint
There’s nothing left but hope
Your voice is dead
And old
And always empty
Trust in me through closing years
Perfect moments wait
If only we could stay
Please
Say the right words
Or cry like the stone white clown
And stand forever
Lost forever in a happy crowd

No one lifts their hands
No one lifts their eyes
Justified with empty words
The party just gets better and better

I went away alone
With nothing left
But faith


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: *Carmen* su 09 Ottobre 2007, 19:52:24
=)


Artista: Vasco Rossi
Album: Tracks
Titolo: Sally



Sally cammina per la strada senza nemmeno....
....guardare per terra
Sally è una donna che non ha più voglia
....di fare la guerra
Sally ha patito troppo
Sally ha già visto che cosa....
"ti può crollare addosso"!
Sally è già stata "punita"...
per ogni sua distrazione o debolezza...
per ogni "candida carezza"...
"data" per non sentire....l'amarezza!
senti che fuori piove
senti che bel rumore...
Sally cammina per la strada sicura
senza pensare a niente!
....ormai guarda la gente
con aria indifferente...
....sono lontani quei "momenti"...
quando "uno sguardo" provocava "turbamenti"..
quando la vita era più facile...
e si potevano mangiare anche le fragole....
perché la vita è un brivido che vola via
è tutt'un equilibrio sopra la follia....
..........sopra follia!
senti che fuori piove
senti che bel rumore...

Ma forse Sally è proprio questo il senso...il senso...
del tuo "vagare"...
forse davvero ci si deve sentire....
alla fine....un Po' male!....
Forse alla fine di questa "triste storia"
qualcuno troverà il coraggio
per affrontare "i sensi di colpa"...
e cancellarli da questo "viaggio"....
per vivere davvero ogni momento.....
con ogni suo "turbamento"!....
e come se fosse l'ultimo!

Sally cammina per la strada..."leggera"...
ormai è sera...
"si accendono le luci dei lampioni"...
"tutta la gente corre a casa davanti alle televisioni"..
ed un pensiero le passa per la testa
"forse la vita non è stata tutta persa"...
forse qualcosa "s'è salvato"!!...
forse davvero!...non è stato "poi tutto sbagliato"!
"forse era giusto così!?!"....
........eheheheh!.........
forse ma forse ma si....
cosa vuoi che ti dica io
senti che bel rumore


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 09 Ottobre 2007, 22:16:24
Sole Spento - Timoria



Ci sono giorni in cui mi sveglio spento
E tutto sommato provo a starci dentro
Nella mia stanza aspetto il mio momento
Sono qui, aspetterò
Io, aspetterò
Quando la vita sembra un treno lento
Penso agli amici fuori e muoio dentro
La mia generazione senza vento
Sono qui, aspetterò
Io, aspetterò
Finchè arriverà il mio momento
Stammi accanto
Col pensiero tu, tu stammi accanto
Sole spento
Io ti sento con me
Quando sei condannato al pentimento
Stanco di sentir dire “non ho tempo”
Come in un sole in cui sentire freddo
Sono qui, aspetterò
Io, aspetterò
Finchè arriverà il mio momento
Stammi accanto
Col pensiero tu, tu stammi accanto
Sole spento
Io ti sento con me
Sono qui, aspetterò
Io, aspetterò
Finchè arriverà il mio momento
Stammi accanto
Col pensiero tu, tu stammi accanto
Sole spento
Tu sei dentro di me


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Nialia su 10 Ottobre 2007, 19:46:53
Sole Spento - Timoria

Tempo fa, sono passati quasi tre anni, era una canzone che ascoltavo sempre con i miei amici, a tutte le uscite, in macchina.
Grazie per avermelo ricordato, sembra passata un'eternità purtroppo.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Nialia su 13 Ottobre 2007, 17:22:31

Preso con l’ultimo invito di un progetto
Che si presenta nel nome della verità

You know falling in illusion
Catturati nel sonno della nostra età
Un messaggio ripete che il mio posto è qui
Mostra tutti i vantaggi e le comodità

Rag-doll dimmi se ci sei anche tu
In un lago di sangue detto libertà

Brucia ancora che prima o poi ritornerò
Conservo di nascosto sempre lo stesso smalto
Non temere zeta reticoli on my mind
Aspetterò il momento per un migliore slancio

Neri quei giorni che passano senza di te
Quasi convinto che in fondo sia meglio così
Allentare la presa per merito di
Chi mi consola ed esorta alla rinuncia
Ma la pelle rigetta quel sorriso che
Trapiantato da bocche riverenti
No, lo sai non funziona su di me
Ostinato a ripetere tra i denti


Brucia ancora che prima o poi ritornerò .


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 13 Ottobre 2007, 19:39:49
Libra - Diaframma


Quando il giorno ritornera'
vedro' il mio volto riflesso
in frammenti di vetro
ascoltero' il suono che batte lontano
che arriva dal cuore,
il futuro nasconde il passato dentro di me.

Il futuro da un nome agli sbagli di sempre
e quando non esistono li crea
aggredisce il tempo che cambiera' per chi?

Il tempo che splende e ci insegue ancora
E queste voci che
consumano in fretta la mia vita
mi lasciano solo al centro
fra un passato che non conosco piu'un passato che rivive in ogni istante
e il futuro che si nasconde di fronte a me... a me... a me..

Colpisci il passato al cuore
le illusioni di sempre,
colpisci il passato al cuore
le illusioni di sempre
abbatti il futuro
se non ti appartiene,
distruggi il futuro
distruggi il futuro
distruggi il futuro...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 16 Ottobre 2007, 16:56:08
Da tanto tempo non scrivo regolarmente su questo forum ma finlmente mi hanno riabilitato Internet e mi trovo a scrivere questo some primo post in quanto descrive in maniera davvero puntigliosa la mia situazione attuale. Oltre a discrevere me infatti descrive anche lo scenario che mi circonda, perfino il cielo nuvoloso c'è!

Insieme a te non ci sto più- Franco Battiato

Insieme a te non ci sto più
guardo le nuvole lassù
cercavo in te la tenerezza che non ho
la comprensione che non so
trovare in questo mondo stupido.
Quella persona non sei più
quella persona non sei tu
finisce qua chi se ne va che male fà.
Io trascino negli occhi
dei torrenti d'acqua chiara
dove io berrò.......
io cerco boschi per me
e vallate col sole più caldo di te.
Insieme a te non ci sto più
guardo le nuvole lassù
e quando andrò devi sorridermi se puoi
non sarà facile ma sai si muore un po' per poter vivere.
Arrivederci amore ciao
le nubi sono già più in là
finisce qua chi se ne va che male fà.



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Nialia su 17 Ottobre 2007, 20:03:30
Insieme a te non ci sto più- Franco Battiato
Ti quoto perchè ultimamente ascolto solo Battiato, ben in linea con lo stato d'animo attuale.
(1 bel karma a Quintuzzo va', che oggi mi sento più o meno serena)


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: ...floriana... su 17 Ottobre 2007, 20:38:52
la linea d'ombra-jovanotti


La linea d'ombra la nebbia che io vedo a me davanti per la prima volta nella vita mia mi trovo a saper quello che lascio e a non saper immaginar quello che trovo mi offrono un incarico di responsabilità portare questa nave verso una rotta che nessuno sa è la mia età a mezz'aria in questa condizione di stabilità precaria ipnotizzato dalle pale di un ventilatore sul soffitto mi giro e mi rigiro sul mio letto mi muovo col passo pesante in questa stanza umida di un porto che non ricordo il nome il fondo del caffè confonde il dove e il come e per la prima volta so cos'è la nostalgia la commozione nel mio bagaglio panni sporchi di navigazione per ogni strappo un porto per ogni porto in testa una canzone è dolce stare in mare quando son gli altri a far la direzione senza preoccupazione soltanto fare ciò che c'è da fare e cullati dall'onda notturna sognare la mamma... il mare.
Mi offrono un incarico di responsabilità mi hanno detto che una nave c'ha bisogno di un comandante mi hanno detto che la paga è interessante e che il carico è segreto ed importante il pensiero della responsabilità si è fatto grosso è come dover saltare al di là di un fosso che mi divide dai tempi spensierati di un passato che è passato saltare verso il tempo indefinito dell'essere adulto di fronte a me la nebbia mi nasconde la risposta alla mia paura cosa sarò dove mi condurrà la mia natura? La faccia di mio padre prende forma sullo specchio lui giovane io vecchio le sue parole che rimbombano dentro al mio orecchio "la vita non è facile ci vuole sacrificio un giorno te ne accorgerai e mi dirai se ho ragione" arriva il giorno in cui bisogna prendere una decisione e adesso è questo giorno di monsone col vento che non ha una direzione guardando il cielo un senso di oppressione ma è la mia età dove si sa come si era e non si sa dove si va, cosa si sarà che responsabilità si hanno nei confronti degli esseri umani che ti vivono accanto e attraverso questo vetro vedo il mondo come una scacchiera dove ogni mossa che io faccio può cambiare la partita intera ed ho paura di essere mangiato ed ho paura pure di mangiare mi perdo nelle letture, i libri dello zen ed il vangelo l'astrologia che mi racconta il cielo galleggio alla ricerca di un me stesso con il quale poter dialogare ma questa linea d'ombra non me la fa incontrare. Mi offrono un incarico di responsabilità non so cos'è il coraggio se prendere e mollare tutto se scegliere la fuga od affrontare questa realtà difficile da interpretare ma bella da esplorare provare a immaginare cosa sarò quando avrò attraversato il mare portato questo carico importante a destinazione dove sarò al riparo dal prossimo monsone mi offrono un incarico di responsabilità domani andrò giù al porto e gli dirò che sono pronto a partire getterò i bagagli in mare studierò le carte e aspetterò di sapere per dove si parte quando si parte e quando passerà il monsone dirò levate l'ancora diritta avanti tutta questa è la rotta questa è la direzione questa è la decisione


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Nialia su 17 Ottobre 2007, 21:52:14

Grazie al mittente.
L'artista non è dei miei preferiti, però...




E se guardo bene il mondo m'accorgo presto di quello che sei,
sei una che tira fuori la sua verità e non la sottointende
e non hai spine per potere pungere quando qualcuno scopre quello che sei,
solo petali di rosa da donare a chi sai.

Così vai via
colomba tu vai via
e se domani chiedo dove sei finita, così sparita,
rispondimi che va bene anche se non ho avuto il coraggio di volare via con te.

Vola
ed in un momento sei da sola,
nessuno è più con te,
perché chi vola ha sempre più paura di chi resta giù.
Vola
che la vita ti sorride ancora,
ancora più che a me
perché chi vola va sempre più lontano.

So che non è stato un bene,
il coraggio può mancare
soprattutto quando il tuo cuore non lo conosci ancora bene.
Quindi, solo per concludere, spero tu saprai aspettare
che col tempo, magari poi non tanto, anch'io imparerò a volare.

Vola
ed in un momento sei da sola,
nessuno è più con te,
perché chi vola ha sempre più paura di chi resta giù.
Vola
che la vita ti sorride ancora,
ancora più che a me
perché chi vola va sempre più lontano.

Vola
ed in un momento sei da sola,
nessuno è più con te,
perché chi vola ha sempre più paura di chi resta giù.
Vola
che la vita ti sorride ancora,
ancora più che a me
perché chi vola va sempre più lontano


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Fdr su 17 Ottobre 2007, 21:57:38
Su di me - Malfunk
Ali che si spezzano e portano via
L'ultimo ricordo di un volo senza limiti
Angeli che perdono quota
E che ricordano che tutto può cambiare
Angoli di strada che si scontrano
Diminuendo la possibilità
Di un nuovo incontro

Su di me
Rimangono tracce da rimuovere
Per lasciare spazio...
Per lasciare me...

Potrei mai nascondere un segreto se
Ho occhi pieni di luce che tradiscono
Mani che si uniscono e rispondono
Con un brivido che
Fa scordare tutto

Su di me
Rimangono tracce da rimuovere
Per lasciare spazio...
Per lasciare me...

Su di me
Rimangono tracce da rimuovere
Per lasciare spazio...
Per lasciare me...

Ali che si spezzano e portano via
L'ultimo ricordo di un volo senza limiti
Angeli che perdono quota

Su di me
Rimangono tracce da rimuovere
Lasciando spazio...
Per lasciarmi spazio...

Per lasciarmi spazio...
Per lasciare me...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 18 Ottobre 2007, 16:07:40
Dentro Marilyn - Afterhours

Lei è qua, falsità come, radioattività
Che mentre c'è da osare
Uccide lo spettacolo carnale
E l'anima brucia più di quanto illumini
Ma è un addestramento mentre attendo

Che io m'accorga che so respirare
Che sei il mio sovversivo
Mio sovversivo amore
Non c'è torto o ragione
E' il naturale processo di eliminazione

Forse se, forse se, porta ad esitare
Io vengo dall'errore, uno solo
Del tutto inadatto al volo
E anche se vedo il buio, così chiaramente
Io penso la bugia affascinante

E non mi accorgo che so respirare
Che sei il mio sovversivo
Mio sovversivo amore
Non c'è torto o ragione
E' il naturale processo di eliminazione

Lei è qua, lei è qua come, radioattività
Che mentre c'è da osare,
Uccide lo spettacolo carnale
Cinque pianeti, tutti nel tuo segno
Il fallimento è un grembo e io ti attendo

Mentre ti scordi che puoi respirare
Che sono il sovversivo
Tuo sovversivo amore
Non c'è torto o ragione
E' il naturale processo di eliminazione


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 18 Ottobre 2007, 20:56:59
When I look into your eyes
I can see a love restrained
But darlin' when I hold you
Don't you know I feel the same 
 
'Cause nothin' lasts forever
And we both know hearts can change
And it's hard to hold a candle
In the cold November rain 

We've been through this such a long long time
Just tryin' to kill the pain
But lovers always come and lovers always go
And no one's really sure who's lettin' go today
Walking away
 
If we could take the time to lay it on the line
I could rest my head
Just knowin' that you were mine
All mine

So if you want to love me
then darlin' don't refrain
Or I'll just end up walkin'
In the cold November rain  Per cui se vuoi amarmi

Do you need some time... on your own
Do you need some time... all alone
Everybody needs some time... on their own
Don't you know you need some time... all alone 
 
I know it's hard to keep an open heart
When even friends seem out to harm you
But if you could heal a broken heart
Wouldn't time be out to charm you   
 
Sometimes I need some time... on my own
Sometimes I need some time... all alone
Everybody needs some time... on their own

Don't you know you need some time... all alone   
And when your fears subside
And shadows still remain
I know that you can love me
When there's no one left to blame
So never mind the darkness
We still can find a way
'Cause nothin' lasts forever
Even cold November rain
 
You're not the only one
You're not the only one   
 
Don't ya think that you need somebody
Don't ya think that you need someone
Everybody needs somebody
You're not the only one
You're not the only one   
 
 
Don't ya think that you need somebody
Don't ya think that you need someone
Everybody needs somebody
You're not the only one
You're not the only one 

Don't ya think that you need somebody
Don't ya think that you need someone
Everybody needs somebody
You're not the only one
You're not the only one 
 
Don't ya think that you need somebody
Don't ya think that you need someone
Everybody needs somebody
You're not the only one
You're not the only one 


Traduzione:
Questa canzone, peraltro bellissima, sembra una fotografia della mia vita in questo momento!


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 20 Ottobre 2007, 12:46:51
novdTKeXJ5A


Credo cha parli da sè...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: *Carmen* su 20 Ottobre 2007, 14:00:56

oggi non c'è canzone più azzeccata!  :icon_razz:  :icon_beer:  :icon_batteria:



Artista: Vasco Rossi
Album: Vasco Extended Play
Titolo: La Compagnia


Mi sono alzato
mi son vestito
e sono uscito solo solo per la strada
Ho camminato a lungo senza meta
finché ho sentito cantare in un bar
finché ho sentito cantare in un bar.
Canzoni e fumo
ed allegria
io ti ringrazio sconosciuta compagnia.
Non so nemmeno chi è stato a darmi un fiore
Ma so che sento più caldo il mio cuor
So che sento più caldo il mio cuor
Felicità.
Ti ho perso ieri ed oggi ti ritrovo già
Tristezza va
una canzone il tuo posto prenderà
Abbiam bevuto
e poi ballato
è mai possibile che ti abbia già scordato?
Eppure ieri morivo di dolore
ed oggi canta di nuovo il mio cuor
oggi canta di nuovo il mio cuor.
Felicità
Ti ho perso ieri ed oggi ti ritrovo già
Tristezza va
una canzone il tuo posto prenderà.



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 22 Ottobre 2007, 11:21:38
Run run se fue pa l'norte-Intillimani

En un carro de olvido,
antes de aclarar,
de una estación del tiempo,
decidido a rodar
Run Run se fue pa'l Norte,
no sé cuándo vendrá.
Vendrá para el cumpleaños
de nuestra soledad.

A los tres días, carta
con letra de coral,
me dice que su viaje
se alarga más y más,
se va de Antofagasta
sin dar una señal,
y cuenta una aventura
que paso a deletrear
ay ay ay de mí.

Al medio de un gentío
que tuvo que afrontar,
un trasbordo por culpa
del último huracán,
en un puerto quebrado
cerca de Vallenar,
con una cruz al hombro
Run Run debió cruzar.

Run Run siguió su viaje
llegó al Tamarugal.
Sentado en una piedra
se puso a divagar,
que si esto que lo otro,
que nunca que además,
que la vida es mentira
que la muerte es verdad
ay ay ay de mí.

La cosa es que una alforja
se puso a trajinar,
sacó papel y tinta,
un recuerdo quizás,
sin pena ni alegría,
sin gloria ni piedad,
sin rabia ni amargura,
sin hiel ni libertad,

vacía como el hueco
del mundo terrenal
Run Run mandó su carta
por mandarla no más.
Run Run se fue pa'l Norte
yo me quedé en el Sur,
al medio hay un abismo
sin música ni luz
ay ay ay de mí.

El calendario afloja
por las ruedas del tren
los números del año
sobre el filo del riel.
Más vueltas dan los fierros,
más nubes en el mes,
más largos son los rieles,
más agrio es el después.

Run-Run se fue pa'l Norte
qué le vamos a hacer,
así es la vida entonces,
espinas de Israel,
amor crucificado,
corona del desdén,
los clavos del martirio,
el vinagre y la hiel
ay ay ay de mí.

Procuratevi questa canzone perché è davvero un gioiello...venosamente triste in una giornata di sole!


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 22 Ottobre 2007, 20:36:25
Exilia - Your rain


Lost inside, I will stand alone
What I really need is what I really want
Talking to my deep side
Talking to my heart
Everything's so easy
Melancholy day
Melancholy day

I'm calling your rain,
Rain for my heart
I'm calling your rain
Like the desert does
Take me away
Running through time
I'm calling your rain
I'm calling your rain

I've been right, maybe I've been wrong
Hiding all the mistakes, hiding what is gone
Talking to the black clouds
Talking to the sky
Everything's so easy
Melancholy day
Melancholy day

I'm calling your rain,
Rain for my heart
I'm calling your rain
Like the desert does
Take me away
Running through time
I'm calling your rain
I'm calling your rain
Rain

I wait for every drop
I'm calling your rain
I'm waiting for the storm
I'm calling your rain
I wait until it comes
I'm calling your rain
I'm waiting, I'm waiting
Melancholy rain
Melancholy rain
Melancholy rain
Rain

I'm calling your rain,
Rain for my heart
I'm calling your rain
Like the desert does
Take me away
Running through time
I'm calling your rain
I'm calling your rain
Rain
Rain for my heart
I'm calling your rain
Like the desert does




Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Fdr su 22 Ottobre 2007, 20:47:29
Bandiniii :icon_nguee: :icon_nguee: questa volevo postarla io! :icon_mrgreen:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 25 Ottobre 2007, 11:49:03
Hotel Supramonte-Fabrizio De Andrè
E se vai all'Hotel Supramonte e guardi il cielo
tu vedrai una donna in fiamme e un uomo solo
e una lettera vera di notte falsa di giorno
poi scuse accuse e scuse senza ritorno
e ora viaggi vivi ridi o sei perduta
col suo ordine discreto dentro il cuore
ma dove dov'è il tuo amore, ma dove è finito il tuo amore.

Grazie al cielo ho una bocca per bere e non è facile
grazie a te ho una barca da scrivere ho un treno da perdere
e un invito all'Hotel Supramonte dove ho visto la neve
sul tuo corpo così dolce di fame così dolce di sete
passerà anche questa stazione senza far male
passerà questa pioggia sottile come passa il dolore
ma dove dov'è il tuo amore, ma dove è finito il tuo amore.

E ora siedo sul letto del bosco che ormai ha il tuo nome
ora il tempo è un signore distratto è un bambino che dorme
ma se ti svegli e hai ancora paura ridammi la mano
cosa importa se sono caduto se sono lontano
perché domani sarà un giorno lungo e senza parole
perché domani sarà un giorno incerto di nuvole e sole
ma dove dov'è il tuo cuore, ma dove è finito il tuo cuore






DOVE? dOVE? dOVE?????????????????????


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Nialia su 02 Novembre 2007, 00:23:45
Freak On A Leash - Korn  (http://it.youtube.com/watch?v=K27d7Ut5bXo)


...Un Fenomeno Da Baraccone Al Guinzaglio

Qualcosa prende una parte di me
Qualcosa di perso e mai visto
Ogni volta che inizio a credere
Qualcosa viene violentato e portato via da me…da me
La vita deve sempre trattarmi male (vuoi vedere la luce)
Non possono raffreddarsi e lasciarmi essere libero (anch’io)
Non riesco a portare via tutto questo dolore (vuoi vedere la luce)
Provo tutte le notti, tutto invano… Invano

Qualche volta non riesco ad appropriarmi di questo posto
Qualche volta è la mia vita che non riesco a gustare
Qualche volta non riesco a sentire la mia faccia
Non mi vedrai mai cadere nella grazia.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 02 Novembre 2007, 20:03:44
E ti vengo a cercare-Franco Battiato

E ti vengo a cercare
anche solo per vederti o parlare
perché ho bisogno della tua presenza
per capire meglio la mia essenza.
Questo sentimento popolare
nasce da meccaniche divine
un rapimento mistico e sensuale
mi imprigiona a te.
Dovrei cambiare l'oggetto dei miei desideri
non accontentarmi di piccole gioie quotidiane
fare come un eremita
che rinuncia a sé.
E ti vengo a cercare
con la scusa di doverti parlare
perché mi piace ciò che pensi e che dici
perché in te vedo le mie radici.
Questo secolo oramai alla fine
saturo di parassiti senza dignità
mi spinge solo ad essere migliore
con più volontà.
Emanciparmi dall'incubo delle passioni
cercare l'Uno al di sopra del Bene e del Male
essere un'immagine divina
di questa realtà.
E ti vengo a cercare
perché sto bene con te
perché ho bisogno della tua presenza



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Mercurio su 03 Novembre 2007, 00:08:51
Per la serie quando mi devo alzare alle 6 e mezza per andare a seguire diritto pubblico...

Banco Del Mutuo Soccorso > Io Sono Nato Libero (1973) > Non Mi Rompete


Non mi svegliate ve ne prego
ma lasciate che io dorma questo sonno,
sia tranquillo da bambino
sia che puzzi del russare da ubriaco.
Perché volete disturbarmi
se io forse sto sognando un viaggio alato
sopra un carro senza ruote
trascinato dai cavalli del maestrale,
nel maestrale... in volo.

Non mi svegliate ve ne prego
ma lasciate che io dorma questo sonno,
c'è ancora tempo per il giorno
quando gli occhi si imbevono di pianto,
i miei occhi... di pianto.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 04 Novembre 2007, 02:14:36
 :icon_rolleyes: :icon_rolleyes:

Ancora tu - Lucio Battisti


Ancora tu non mi sorprende lo sai
ancora tu ma non dovevamo vederci più?
E come stai? Domanda inutile
Stai come me e ci scappa da ridere.
Amore mio ha già mangiato o no
Ho fame anch'io e non soltanto di te
Che bella sei sembri più giovane
o forse sei solo più simpatica
Oh lo so cosa tu vuoi sapere...
Nessuna no ho solo ripreso a fumare...
Sei ancora tu purtroppo l'unica
Ancora tu l'incorreggibile
Ma lasciarti non è possibile
No lasciarti non è possibile
Lasciarti non è possibile
No lasciarti non è possibile
Sei ancora tu purtroppo l'unica
Sei ancora tu l'incorreggibile
Ma lasciarti non è possibile
No lasciarti non è possibile
Lasciarti non è possibile
No lasciarti non è possibile
Disperazione gioia mia
sarò ancora tuo sperando che non sia follia
ma sia quel che sia
abbracciami amore mio
abbracciami amor mio
Che adesso lo voglio anch'io
Ancora tu non mi sorprende lo sai
ancora tu ma non dovevamo vederci più?
E come stai? Domanda inutile
Stai come me e ci scappa da ridere
Amore mio ha già mangiato o no
Ho fame anch'io e non soltanto di te
Che bella sei sembri più giovane
o forse sei solo più simpatica
[/i]


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 06 Novembre 2007, 00:47:40
Quello che- 99 Posse

Inutile cercare un perché
non c’è mai stato niente di spiegabile
tutto doveva succedere
niente sembrava possibile
un imprevisto prevedibile
e la mente si fa labile
ma saprò rispondere
se mi vorrai chiedere
qual è la versione integrale dei tuoi pensieri
quale la traccia nascosta dei tuoi desideri:
lo so
no no no no no no no non devi più parlare
no no no no no no no non c’è niente da spiegare
no no no no no no no basta sentire
credimi
non c’è niente da capire

Quello che sei per me
è inutile spiegarlo con parole
con le note proverò
cercando nuovi accordi e nuove scale

stó cu tte
e ’o sole ncielo è cchello che r’è
stó cu tte
e ’o sciore nterra è chello che r’è
stó cu tte
e ’o mare funno è chello che r’è
senza ’e te niente cchiù fosse chello che r’è
senza ’e te
na canna ’e fummo canna nun è
senza ’e te
nu giro ’e bbasso basso nun è
senza ’e te
na voce amica amica nun è
senza ’e te
niente cchiù fosse chello che r’è
stó cu te
Quello che sei per me
è inutile spiegarlo con parole
con le note proverò
cercando nuovi accordi e nuove scale

Dal silenzio delle cose non dette
al silenzio delle cose taciute
alle promesse regalate telepaticamente
risa mute
scegli il momento per non parlare
risparmia il fiato e lasciati capire
so che ti vorrei sapere
di più di quanto non so
che mi sapresti parlare
se solo se, solo se
so che mi sapresti ascoltare
se solo se...
no no no no no no no non devi più parlare
no no no no no no no non c’è niente da spiegare
no no no no no no no basta sentire
credimi
non c’è niente da capire

Quello che sei per me
è inutile spiegarlo con parole
con le note proverò
cercando nuovi accordi e nuove scale

stó cu tte
e ’o sole ncielo è cchello che r’è
stó cu tte
e ’o sciore nterra è chello che r’è
stó cu tte
e ’o mare funno è chello che r’è
senza ’e te niente cchiù fosse chello che r’è
senza ’e te
na canna ’e fummo canna nun è
senza ’e te
nu giro ’e bbasso basso nun è
senza ’e te
na voce amica amica nun è
senza ’e te
niente cchiù fosse chello che r’è
stó cu te
Quello che sei per me
è inutile spiegarlo con parole
con le note proverò
cercando nuovi accordi e nuove scale


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 06 Novembre 2007, 19:27:41
Fabrizio De Andrè - Giugno '73

Tua madre ce l'ha molto con me
perché sono sposato e in più canto
però canto bene e non so se tua madre
sia altrettanto capace a vergognarsi di me.

La gazza che ti ho regalato
è morta, tua sorella ne ha pianto,
quel giorno non avevano fiori, peccato,
quel giorno vendevano gazze parlanti.

E speravo che avrebbe insegnato a tua madre
A dirmi "Ciao come stai ", insomma non proprio a cantare
per quello ci sono già io come sai.
I miei amici sono tutti educati con te
però vestono in modo un po' strano
mi consigli di mandarli da un sarto e mi chiedi
"Sono loro stasera i migliori che abbiamo ".

E adesso ridi e ti versi un cucchiaio di mimosa
Nell'imbuto di un polsino slacciato.
I miei amici ti hanno dato la mano,
li accompagno, il loro viaggio porta un po' più lontano.

E tu aspetta un amore più fidato
il tuo accendino sai io l'ho già regalato
e lo stesso quei due peli d'elefante
mi fermavano il sangue
li ho dati a un passante.

Poi il resto viene sempre da sé
i tuoi "Aiuto" saranno ancora salvati
io mi dico è stato meglio lasciarci
che non esserci mai incontrati.



...sua madre ce l'aveva veramente molto con me!  :icon_mrgreen:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: *Carmen* su 06 Novembre 2007, 20:47:45
Artista: Negramaro
Album: La Finestra
Titolo: L'immenso



Adesso c’è che mi sembra strano parlarti
Mentre ti tendo la mano e penso a te
Che mi riesci a guardare senza occhi e lacrime amare...

Se potessi far tornare indietro il mondo
Farei tornare poi senz’altro te
Per un attimo di eterno e di profondo
In cui tutto sembra, sembra niente è
E niente c’è...

Adesso c’è che mi sembra inutile non capirti ancora...
Se potessi far tornare indietro il mondo
Farei tornare poi senz’altro te
Per un attimo di eterno e di profondo
In cui tutto sembra, sembra niente c’è
Tenersi stretto, stretto in tasca il mondo
Per poi ridarlo un giorno solo a te
A te che non sei parte dell’immenso
Ma l’immenso che fa parte solo di te
Solo di te...

E tu, tu ti digrigni i tuoi denti mi lasci parlare non hai più paure
Digringni i tuoi denti mi lasci guardare non hai più paura amore!

Se potessi far tornare indietro il mondo
Farei tornare poi senz’altro te
Per un attimo di eterno e di profondo
In cui tutto sembra, sembra niente c’è
Tenersi stretto, stretto in tasca il mondo
Per poi ridarlo un giorno forse a te
A te che non sei parte dell’immenso
Ma l’immenso che fa parte solo di te!
Solo di te...

E tu, tu digringni i tuoi denti mi lasci parlare non hai più paure
Digringni i tuoi denti mi lasci guardare non hai più paura amore!



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Maria su 06 Novembre 2007, 21:59:28
say goodnight not goodbye

Say Goodnight not goodbye you will never leave my heart behind.
Like the path of a star I'll be anywhere you are. In this heart that lies beneath the colds in this secret place uncertain keep my light in your eyes say good night not goodbye.Don't fear when you dream waking up was never what it seemed. Like a chill very deep like a promise meant to keep you are everything you aught to be so just let your heart reach out to me. I'll be right by your side say good night not goodbye.You are everything you aught to be so just let your heart reach out to me. Keep the light in your eyes say goodnight not goodbye say good night not goodbye.



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: VioletSkull su 08 Novembre 2007, 20:26:00
The Cure
(I don’t know what’s going) On

I don't know what's going on
I am so up close to you
I don't know what's going on
I don't know what's going on
I am so confused by you
I don't know what's going on
No don't say anymore
To me at all
To me at all
No don't say more
To me at all
To me at all
I am so in love with you...
with you... with you...
I am so in love with you...
With you... with you...
I don't know what's going on
I am so in deep with you
I don't know what's going on
I don't know what's going on
I am so disturbed by you
No don't say anymore
To me at all
To me at all
No don't say more
To me at all
To me at all
I am so in love with...
You!


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 09 Novembre 2007, 00:00:02
Love is in the air
Everywhere I look around
Love is in the air
Every sight and every sound

And I don't know if I'm being foolish
Don't know if I'm being wise
But it's something that I must believe in
And it's there when I look in your eyes

Love is in the air
In the whisper of the trees
Love is in the air
In the thunder of the sea

And I don't know if I'm just dreaming
Don't know if I feel sane
But it's something that I must believe in
And it's there when you call out my name

(Chorus)
Love is in the air
Love is in the air
Oh oh oh
Oh oh oh

Love is in the air
In the rising of the sun
Love is in the air
When the day is nearly done

And I don't know if you're an illusion
Don't know if I see it true
But you're something that I must believe in
And you're there when I reach out for you

Love is in the air
Every sight and every sound
And I don't know if I'm being foolish
Don't know if I'm being wise

But it's something that I must believe in
And it's there when I look in your eyes


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: jay feel su 09 Novembre 2007, 01:01:52
JUST LIKE HEAVEN - THE CURE

Show me how you do that trick
The one that makes me scream she said
The one that makes me laugh she said
And threw her arms around my neck
Show me how you do it
And I promise you I promise that
I’ll run away with you
I’ll run away with you
Spinning on that dizzy edge
I kissed her face and kissed her head
And dreamed of all the different ways I had
To make her glow
Why are you so far away? she said
Why won’t you ever know that I’m in love with you
That I’m in love with you

You
Soft and only
You
Lost and lonely
You
Strange as angels
Dancing in the deepest oceans
Twisting in the water
You’re just like a dream

Daylight licked me into shape
I must have been asleep for days
And moving lips to breathe her name
I opened up my eyes
And found myself alone alone
Alone above a raging sea
That stole the only girl I loved
And drowned her deep inside of me

You
Soft and only
You
Lost and lonely
You
Just like heaven

stupenda!! stuuuupeeenda! :icon_pianto:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: *Carmen* su 09 Novembre 2007, 22:07:56
Artista: Elisa
Album: Soundtrack '96-'06
Titolo: Qualcosa Che Non C’è



Tutto questo tempo a chiedermi
Cos'è che non mi lascia in pace
Tutti questi anni a chiedermi
Se vado veramente bene
Così
Come sono
Così

Così un giorno
Ho scritto sul quaderno
Io farò sognare il mondo con la musica
Non molto tempo
Dopo quando mi bastava
Fare un salto per
Raggiungere la felicità
E la verità è

Ho aspettato a lungo
Qualcosa che non c'è
Invece di guardare il sole sorgere

Questo è sempre stato un modo
Per fermare il tempo
E la velocità
I passi svelti della gente
La disattenzione
Le parole dette
Senza umiltà
Senza cuore così
Solo per far rumore

Ho aspettato a lungo
Qualcosa che non c'è
Invece di guardare
Il sole sorgere

E miracolosamente non
Ho smesso di sognare
E miracolosamente
Non riesco a non sperare
E se c'è un segreto
E' fare tutto come
Se vedessi solo il sole

Un segreto è fare tutto
Come se
Fare tutto
Come se
Vedessi solo il sole
Vedessi solo il sole
Vedessi solo il sole

E non
Qualcosa che non c'è


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 10 Novembre 2007, 12:13:10
Negrita:-Ho imparato a sognare

Ho imparato a sognare,
che non ero bambino
che non ero neanche un' età
Quando un giorno di scuola
mi durava una vita
e il mio mondo finiva un po là
Tra quel prete palloso
che ci dava da fare
e il pallone che andava
come fosse a motore
C'era chi era incapace a sognare
e chi sognava già
Ho imparato a sognare
e ho iniziato a sperare
che chi c'ha avere avrà
ho imparato a sognare
quando un sogno è un cannone,
che se sogni
ne ammazzi metà
Quando inizi a capire
che sei solo e in mutande
quando inizi a capire
che tutto è più grande
C' era chi era incapace a sognare
e chi sognava già

Tra una botta che prendo
e una botta che dò
tra un amico che perdo
e un amico che avrò
che se cado una volta
una volta cadrò
e da terra, da lì m'alzerò

C'è che ormai che ho imparato a sognare non smetterò

Ho imparato a sognare,
quando inizi a scoprire
che ogni sogno
ti porta più in là
cavalcando aquiloni,
oltre muri e confini
ho imparato a sognare da là
Quando tutte le scuse,
per giocare son buone
quando tutta la vita
è una bella canzone
C'era chi era incapace a sognare
e chi sognava già

Tra una botta che prendo
e una botta che dò
tra un amico che perdo
e un amico che avrò
che se cado una volta
una volta cadrò
e da terra, da lì m'alzerò

C'è che ormai che ho imparato a sognare non smetterò





Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Izzie su 10 Novembre 2007, 15:59:36
30 Seconds To Mars, A beautiful lie (Una Bella Bugia)

Qui disteso, sveglio nel letto, durante la notte
e pensi alla tua vita, vuoi essere diverso?
cerca di lasciar uscire la verità
le battaglie della tua gioventù
perchè questo è solo un gioco

è una bella bugia, è la smentita perfetta
una così bella bugia in cui credere
così bella che mi rende bello

è tempo di dimenticare il passato per
spazzar via quello che è successo ultimamente
nascondersi dietro ad una faccia vuota
non chiedere troppo, dillo soltanto
perchè questo è solo un gioco

tutti mi stanno guardando
sto correndo in cerchio, tesoro
una disperazione calma si sta espandendo
devo ricordare che questo è solo un gioco

così bella, bella...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 11 Novembre 2007, 15:14:25
Angel - Jimi Hendrix

Angel came down from heaven yesterday
She stayed with me just long enough to recue he
And she told me a story yesterday,
about the sweet love between the moon and the deep blue sea
And then she spread her wings high over me
She said she's gonna come back tomorrow

And I said "fly on my sweet angel,
fly on through the sky,
fly on my sweet angel,
tomorrow I'm gonna be by your side"

Sure enough this morning came unto me
Silver wings silhouetted against the child's sunrise
And my angel sha said unto
"today is the day for you to rise,
take my hand, you're gonna be my man,
you're gonna rise"
And she took high over yonder

And I said "fly on my sweet angel,
fly on through the sky,
fly on my sweet angel,
forever I will be by your side"



per una rivoluzionaria


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: VioletSkull su 11 Novembre 2007, 20:28:42
La Vedova Bianca
Afterhours

C'è qualcosa dentro di me
Che è sbagliato
E non ha limiti
E c'è qualcosa dentro di te
Che è sbagliato
E ci rende simili

E un bacio sporco sa
Spogliarmi il cuore dagli incubi
Un bacio sporco sa
Come un miliardo di uomini

Vieni a fare un giro dentro di me
O questo fuoco si consumerà da sé
E se una vita finisce qua
Quest'altra vita presto comincerà

Nel tuo letto la novità
E' fare a pezzi l'anima
Ma la violenza della stabilità
E' un modo di morire a metà

E un bacio sporco sa
Spogliarmi il cuore dai demoni
E c'è qualcosa dentro di noi
Che è sbagliato ma ci rende simili

Un bacio sporco sa
Come un milione di anime
E se una vita finisce qua
Quest'altra vita presto comincerà
So che puoi
Gettarmi via
Ma ciò che vuoi
Lo voglio anch'io
E' troppo, troppo presto
E' male
Le tue labbra sono nude
Sai che è solo il tempo
A rivelare la stagione
Vieni a fare un giro dentro di me
O questo fuoco si consumerà da sé
Un bacio sporco sa
Spogliarmi il cuore dagli incubi
Un bacio sporco sa
Come un miliardo di uomini
E anche tu hai qualcosa dentro di te
Che è sbagliato e ci rende simili

C'è qualcosa di nuovo per te
E' sbagliato perché non ha limiti
E anche tu hai qualcosa per me
E' sbagliato ma ci rende simili
E' sbagliato ma ci rende simili
E' sbagliato ma ci rende simili


zu meinem süssen Herzen


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 12 Novembre 2007, 22:58:27
Il sorriso - Marlene Kuntz

Sono entrato nel suo sorriso una sera grigio-scura e monotona.
Il brusìo del mondo vociava qua e là, indistitno ed ignorabile.
Stavo dietro a un pensiero dal passo sciancato e ci zoppicavo insieme ormai,
quando quella bellezza si è messa tra noi, ed ha acceso l'impensabile.

Ed ora so ch'era la primavera (in un sorriso... rinascere...)
dai mille fiori dei suoi modi amabili.
E in quel calore e nella sua raggièra (in un sorriso... rinascere...)
ho percepito che un sorriso ha una forza piena.

Uhh, se il mondo lo sapesse
Uhh, se il mondo ne scoppiasse

Sono uscito dal suo sorriso che si era insinuata, carezzevole,
la magìa di istanti di serenità pure ed immaginifica;
e l'uggiosaa andatura di quella sera inseguita dai fastidi miei
ha ceduto il suo passo alla chiarità di un'intesa inesprimibile.

Ed ora so ch'era la primavera (in un sorriso... rinascere...)
dai mille fiori dei suoi modi amabili.
E in quel calore e nella sua raggièra (in un sorriso... rinascere...)
ho percepito che un sorriso ha una forza piena.
E in quell'ebbrezza di fragranza vera (in un sorriso... rinascere...)
ho ben capito che un sorriso può fare molto.

Uhh, se il mondo lo sapesse
Uhh, se il mondo ne scoppiasse
Uhh, se una canzone avesse...

:)


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Mitropank su 12 Novembre 2007, 23:12:04
Il sorriso - Marlene Kuntz

Bellissima :icon_nguee: :icon_nguee:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 15 Novembre 2007, 12:52:53
Il sangue di Giuda-Afterhours

Sai quando tornerai io sarò già via
Senza un'idea
Vendendo roba tua
Riciclandomi
Restando vivo

Imparare a barare e sembrare più vero
Due miserie in un corpo solo

C'è solo sangue
Solo sangue dentro me
C'è solo sangue
Quando sai che sei fedele
A quello in cui non credi più

Vivere per non farsi del male
Poter vedere
Com'è non morire e non sentire
Cambiare idea

Con le labbra sul vuoto
La chitarra nel vuoto
Il mio cazzo inutile

C'è solo sangue
Solo sangue dentro me
C'è solo sangue
Nelle tue cosce in rovina
Quello che tu non sei

Guarire un po'
Sognare un po'
Amare un po'
Fallire un po'
Far male un po'
Mentirsi e poi
Tornare a sfamarsi un po'

C'è solo sangue
Solo sangue dentro me
C'è solo sangue
Solo sangue e non magia
Solo sangue e non magia

Solo sangue e non va via


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: VioletSkull su 16 Novembre 2007, 23:23:27
Friday I'm in Love
The Cure
   
 


I don't care if Monday's blue
Tuesday's grey and Wednesday too
Thursday I don't care about you
It's Friday, I'm in love

Monday you can fall apart
Tuesday, Wednesday break my heart
Oh, Thursday doesn't even start
It's Friday I'm in love

Saturday, wait
And Sunday always comes too late
But Friday, never hesitate...

I don't care if Mondays black
Tuesday, Wednesday - heart attack
Thursday, never looking back
It's Friday, I'm in love

Monday, you can hold your head
Tuesday, Wednesday stay in bed
Or Thursday - watch the walls instead
It's Friday, I'm in love

Saturday, wait
And Sunday always comes too late
But Friday, never hesitate...

Dressed up to the eyes
It's a wonderful surprise
To see your shoes and your spirits rise
Throwing out your frown
And just smiling at the sound
And as sleek as a shriek
Spinning round and round
Always take a big bite
It's such a gorgeous sight
To see you eat in the middle of the night
You can never get enough
Enough of this stuff
It's Friday, I'm in love

I don't care if Monday's blue
Tuesday's grey and Wednesday too
Thursday I don't care about you
It's Friday, I'm in love

Monday you can fall apart
Tuesday, Wednesday break my heart
Thursday doesn't even start
It's Friday I'm in love



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 17 Novembre 2007, 13:58:29
Nell'acqua della chiara fontana
lei tutta nuda si bagnava
quando un soffio di tramontana
le sue vesti in cielo portava
dal folto dei capelli mi chiese
per rivestirla di cercare
i rami di cento mimose
e ramo con ramo intrecciare
volli coprire le sue spalle
tutte di petali di rosa
ma il suo seno era così minuto
che fu sufficiente una rosa
cercai ancora nella vigna
perché a metà non fosse spoglia
ma i suoi fianchi eran così minuti
che fu sufficiente una foglia
le braccia lei mi tese allora
per ringraziarmi un po' stupita
io la presi con tanto ardore
che lei fu di nuovo svestita
il gioco divertì la graziosa
che molto spesso alla fontana
tornò a bagnarsi pregando Dio
per un soffio di tramontana


La francese delicatezza di questa canzone è quel che ci vuole in una giornata come questa, ci vorrebbe solo un op' di sole!


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 18 Novembre 2007, 01:19:01
Jovanotti - canzone d'amore esagerata


Canto l'altissimo immenso amore
perchè l'amore è una cosa eccezionale
senza l'amore non c'è niente da fare
auguro a tutti di poterlo provare
come lo prova il fiore con il sole
come succede alla terra con il seme
e pure agli atomi e a tutte le altre cose
perchè è l'amore che le tiene insieme
Dio ci protegga e ci faccia stare bene
distribuisca oceani d'amore
alla su agente e a tutti gli animali
per tutti i giorni e a tutte le ore
amore in alto
amore in basso
peril lombrico che vive sotto al sasso
per la lucertola e per l'airone
viva l'amore viva la rivoluzione
viva l'amore unica rivoluzione
perchè l'amore è politica biologica
se ne frega della logica
cura ogni malattia
è mistero e pazzia
perchè l'amore unisce lo spirito e la carne
e più ne dai e più ti vien voglia di darne
è un sentimento complicato
non è mai sprecato
amore in alto
amore in basso...
perchè è sia la causa che l'effetto
ti ripara più di un tetto
ti espone al cambiamento
in amore ti sei barca lui è il vento
ti trasforma in ciò che sei
traccia dei percorsi suoi
irriconoscibili e misteriosi
che ci rende radiosi
stelle danzanti nella creazione
viva la rivoluzione
si difende con l'amore
è la luce del colore
è un equilibrio in movimento
vita al 100%
non evapora col sole
molto più delle parole
più potente delle armi
l'unica droga con la quale voglio farmi
è la musica del cielo
si nasconde dietro a un velo
l'unico comandamento
vita al 100%
è no strumento divino
è uno spirito bambino
amore in alto amore in basso...
toccare, stringere, sorridere, pensare,
piangere, ridere, lottare, litigare,
vivere, vivere, muoversi, guardare,
sorgere, scorrere, prendere, dare,
annusare, scolpire, cambiare, modellare,
arare, raccogliere, irrigare, seminare,
attendere, agire, lasciarsi andare

:D


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: VioletSkull su 18 Novembre 2007, 21:50:50

Nirvana
Drain You

 

One baby to another said,
I'm lucky to have met you
I don't care what you think
Unless it is about me
It is now my duty to completely drain you
A travel through a tube
And end up in your infection

Chew your meat for you
Pass it back and forth in a passionate kiss
From my mouth to yours because I like you

With eyes so dilated,
I've became your pupil
You've taught me everything
Without a poison apple
The water is so yellow, I'm a healthy student
Indebted and so grateful -
Vacuum out the fluids

Sloppy lips to lips
You're my vitamins because I'm like you


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 19 Novembre 2007, 13:13:06
Canzone piccola-Jovanotti

Ho voglia di una canzone piccola che parli di cose piccole
che diventano invisibili schiacciate dagli eventi dai grandi avvenimenti
una canzone piccola che parli di caffettiere di cartoline di pasta e ceci
di sveglie che non suonano o suonan troppo forte
di un ritornello che ti resta in testa di uno spiffero dalla finestra
delle tue labbra della tua maglietta una canzone lenta come una bicicletta
una canzone piccola fatta di due strumenti al massimo due accordi
senza tanti accorgimenti lontana dall'Europa dal mondo e dalle stelle
ma molto molto molto molto molto vicina alla mia pelle
piccola come l'aria che mi entra nei polmoni una canzone piccola
con piccole emozioni fatta di una matita un poco di caffè
le scale mie di casa un piccolo perché i tuoi vestiti allegri
a fiori di campagna senza pretese come una farfalla
che è bella perché è bella e non c'è discussione
una canzone piccola come la mia opinione
come un panino caldo come una passeggiata
talmente piccolina che adesso è già finita
come una chiacchierata col solito vecchio amico
che sa che cosa penso anche se non lo dico
una canzone piccola che parli delle cose in questa stanza
un movimento semplice una leggera danza
una canzone piccola che ci si può fidare
una canzone piccola che non ha niente da dimostrare
che non ha niente da dimostrare


Come sempre...le cose più belle sono quelle meno conosciute! Eccezionale davvero questa canzone...piccola!


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 20 Novembre 2007, 22:40:09
Viba - Verdena

Sono sveglio o forse no
ma non mi importa
tu sei l'unica per me
sarò lento quanto vuoi
tu non ti senti più così fragile
Io con te
solo che ci sei quando non mi vuoi
io sto bene
come è buio sai non ti sbagli mai
Non mi spiego quasi mai
io non ho fretta
voglio bere un po' di me
forse sbaglio o forse no
tu non ti senti più così fragile
Io con te
solo che ci sei quando non mi vuoi
io sto bene
come è buio sai non ti sbagli mai
Così vicina a me
ma così fuori da me
in fondo tu mi vuoi
e se mi vuoi
io volo
io volo
volo


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: VioletSkull su 21 Novembre 2007, 00:22:44
Glósóli
Sigur Ros


Nú vaknar þú
Allt virðist vera breytt
Eg gægist út
En er svo ekki neitt
Ur-skóna finn svo
A náttfötum hún
I draumi fann svo
Eg hékk á koðnun?

Með sólinni er hún
Og er hún, inni hér

En hvar ert þú....

Legg upp í göngu
Og tölti götuna
Sé ekk(ert) út
Og nota stjörnurnar
Sit(ur) endalaust hún
Og klifrar svo út.

Glósóli-leg hún
Komdu út

Mig vaknar draum-haf
Mitt hjartað, slá
Ufið hár.

Sturlun við fjar-óð
Sem skyldu-skrá.

Og hér ert þú...

Fannst mér.....

Og hér ert þú
Glósóli.....

Og hér ert þú
Glósóli.....

Og hér ert þú
Glósóli.....

Og hér ert þú

ENGLISH TRANSLATION

Glowing Sun (Bright Sun)

Now that you're awake
Everything seems different
I look around
But there's nothing at all

Put on my shoes, I then find that
She is still in her pyjamas
Then found in a dream
I'm hung by (an) anticlimax

She is with the sun
And it's out here

But where are you...

Go on a journey
And roam the streets
Can't see the way out
And so use the stars
She sits for eternity
And then climbs out

She's the glowing sun
So come out

I awake from a nightmare
My heart is beating
Out of control…

I've become so used to this craziness
That it's now compulsory

And here you are...

I'm feeling...

And here you are,
Glowing sun...

And here you are,
Glowing sun...

And here you are,
Glowing sun...

And here you are...




Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: .:Nadia:. su 21 Novembre 2007, 22:29:54
Afterhours. Ci sono molti modi

E' quello che sai che ti uccide o è quello che non sai...
a mentire alle mani, al cuore, ai reni.
Lasciandoti fottere forte
per spingerti i presagi...
via dal cuore su in testa, sopprimerli.
Non sai
non sai
che l'amore è una patologia
saprò come estirparla via
Torneremo a scorrere
torneremo a scorrere.
Eroe del mio inferno privato
sei il giro di routine
Indossi il vuoto con classe
ma è tutto ciò che avrai.
Perchè quando il dolore è più grande
poi non senti più...
E per sentirmi vivo
ti ucciderò
ti ucciderò.
Vedrai
vedrai se il mio amore è una patologia saprò come estirparla via
torneremo a scorrere
torneremo a scorrere
torneremo a scorrere
torneremo a scorrere
Lo so
lo so che il mio amore è una patologia vorrei che mi uccidesse ora!!


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: The_Zeppo su 21 Novembre 2007, 23:57:53
Carissimo signor Tentenna
non è facile assumersi il rischio di una scelta
e servirsi addirittura di parole proprie,
mimetizzarsi e vivere di luce riflessa
in fondo ad acque torbide
tra miseri inganni e menzogne,
complessi di inferiorità,
ingombranti manie di grandezza.

Signor Tentenna non è motivo di vergogna
il non saper centrare alcun bersaglio,
l'aver mancato l'ennesimo colpo irrimediabilmente.

E ben poco importa se tua moglie
non fa altro che piangere
ossessionata dal sentore
dei tuoi numerosi tradimenti,
ingurgita ignoti dolori
ed elevate dosi di calmanti.

E' ormai consuetudine, Signor Tentenna,
perdersi d'animo, non essere all'altezza
delle proprie ambizioni
e sgomitare per distinguersi dal branco.
L'ignoranza è un non trascurabile complesso,
una voragine, la si può occultare nel silenzio
scansando il pericolo di un mite confronto diretto.

Signor Tentenna non è motivo di vergogna
il non poter vantare alcun talento,
l'aver rincorso l'ennesimo treno inutilmente.

E ben poco importa se tua moglie
non fa altro che piangere
ossessionata dal sentore
dei tuoi numerosi tradimenti
e in fondo non ha tutti i torti
e non è affatto un caso se
amanti, amici e sogni si dileguano,
il cane sul balcone aspetta da mesi
il privilegio di una passeggiata
eppure la sera fedelmente esulta
al tuo rientro.

E ben poco importa se tua moglie
non fa altro che piangere
ossessionata dal sentore
dei tuoi numerosi tradimenti
e in fondo non ha tutti i torti
e non è affatto un caso se
amanti, amici e sogni si dileguano,
il cane sul balcone aspetta da mesi
il privilegio di una carezza
e intanto tua figlia ti chiede
perchè mai sia così misera la vita.

Signor Tentenna - Carmen Consoli


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 22 Novembre 2007, 23:04:23
Ci Sei - Matildamay


CI SEI
QUANDO MI DICE NO
QUANDO IL MIO SGUARDO È SPENTO
E NON MI CHIEDERE CI SEI
PERCHÉ OGNI COSA HA UN SENSO
SE SOLO A REGGERE SONO LE MIE GAMBE
CI SEI
QUANDO TOCCO IL FONDO
CI SEI
QUANDO TUTTO È STORTO
AIUTAMI, SE QUESTO HA UN SENSO
CI SEI
QUANDO TOCCO IL FONDO
AIUTAMI, SE QUESTO HA UN SENSO
RISPARMIAMI CIÒ CHE SO.......
RISPARMIAMI CIÒ CHE SO E NON MI VA


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: VioletSkull su 23 Novembre 2007, 21:48:05
The Cure - Lovesong

Whenever I'm alone with you
You make me feel like I am home again
Whenever I'm alone with you
You make me feel like I am whole again

Whenever I'm alone with you
You make me feel like I am young again
Whenever I'm alone with you
You make me feel like I am fun again

However far away I will always love you
However long I stay I will always love you
Whatever words I say I will always love you
I will always love you

Whenever I'm alone with you
You make me feel like I am free again
Whenever I'm alone with you
You make me feel like I am clean again

However far away I will always love you
However long I stay I will always love you
Whatever words I say I will always love you
I will always love you



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: iwri su 26 Novembre 2007, 14:39:08
Seguir con gli occhi un airone sopra il fiume e poi
ritrovarsi a volare
e sdraiarsi felice sopra l'erba ad ascoltare
un sottile dispiacere
E di notte passare con lo sguardo la collina per scoprire
dove il sole va a dormire
Domandarsi perche' quando cade la tristezza
in fondo al cuore
come la neve non fa rumore
e guidare come un pazzo a fari spenti nella notte
per vedere
se poi e' tanto difficile morire
E stringere le mani per fermare
qualcosa che
e' dentro me
ma nella mente tua non c'e'
Capire tu non puoi
tu chiamale se vuoi
emozioni
tu chiamale se vuoi
emozioni
Uscir dalla brughiera di mattina
dove non si vede ad un passo
per ritrovar se stesso
Parlar del piu' e del meno con un pescatore
per ore ed ore
per non sentir che dentro qualcosa muore
E ricoprir di terra una piantina verde
sperando possa
nascere un giorno una rosa rossa
E prendere a pugni un uomo solo
perche' e' stato un po' scortese
sapendo che quel che brucia non son le offese
e chiudere gli occhi per fermare
qualcosa che
e' dentro me
ma nella mente tua non c'e'
Capire tu non puoi
tu chiamale se vuoi
emozioni
tu chiamale se vuoi
emozioni  

Lucio Battisti - Emozioni


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: iwri su 26 Novembre 2007, 14:51:06
Da "La canzone del sole" di Battisti

"... E la cantina buia dove noi
respiravamo piano
e le tue corse, l'eco dei tuoi no, oh no
mi stai facendo paura.
Dove sei stata cos'hai fatto mai?
Una donna, donna dimmi
cosa vuol dir sono una donna ormai.
Ma quante braccia ti hanno stretto, tu lo sai
per diventar quel che sei
che importa tanto tu non me lo dirai, purtroppo.
[...]
e d'improvviso quel silenzio fra noi
e quel tuo sguardo strano
ti cade il fiore dalla bocca e poi
oh no, ferma, ti prego, la mano.
[...]
Io non conosco quel sorriso sicuro che hai
non so chi sei, non so più chi sei
mi fai paura oramai, purtroppo.
[...]
cos'è rimasto in fondo agli occhi tuoi
la fiamma è spenta o è accesa? ..."


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: .:Nadia:. su 27 Novembre 2007, 18:13:33
Lasciami leccare l'adrenalina- Afterhours

Forse non è proprio legale sai
ma sei bella vestita di lividi
m'incoraggi ad annullare i miei limiti
le tue lacrime in fondo ai miei brividi

lasciami leccare l'adrenalina
lasciami leccare l'adrenalina
lasciami leccare l'adrenalina
lasciami leccare l'adrenalina
voglio cercare la mia alternativa
e la mia alternativa
è la scossa più forte che ho
è la scossa più forte che ho

muovo le molecole immobili
sei più bella vestita di lividi
lasciami leccare più forte un po'
le tue lacrime in fondo ai miei brividi

lasciami leccare l'adrenalina
lasciami leccare l'adrenalina
lasciami leccare l'adrenalina
lasciami leccare l'adrenalina
voglio cercare la mia alternativa
e la mia alternativa
è la scossa più forte che ho
è la scossa più forte che ho
è la scossa più forte che ho


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: hoppipolla su 27 Novembre 2007, 22:10:56
kiss me goodbye
pushing out before i sleep
can't you see i try
swimming the same deep water as you is hard
"the shallow drowned lose less than we"
you breathe
the strangest twist upon your lips
"and we shall be together... "

"kiss me goodbye
bow your head and join with me"
and face pushed deep
reflections meet
the strangest twist upon your lips
and disappear
the ripples clear
and laughing
break against your feet
and laughing
break the mirror sweet
"so we shall be together... "

"kiss me goodbye"
pushing out before i sleep
it's lower now and slower now
the strangest twist upon your lips
but i don't see
and i don't feel
but tightly hold up silently
my hands before my fading eyes
and in my eyes
your smile
the very last thing before i go...

i will kiss you i will kiss you
i will kiss you forever on nights like this
i will kiss you i will kiss you
and we shall be together...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: RHCP su 28 Novembre 2007, 00:10:25
La testa è così piena, che non pensi più..Non puoi scordare dove sono state le tue labbra, sai già come sarà..che anche senza te si possa ancora respirare!
Quello che hai appena fatto ti ha fatto stare meglio, aiutami a trovare qualcosa di pulito.
Io non voglio restar solo, che fondamentalmente poi mi annoio, il fuoco è bello si ma brucia!!non mi pensavo sai così sensibile..
E' quello che sai che ti uccide? o è quello che non sai?..eroe del mio inferno privato non sai che l'amore è una patologia?saprò come estirparla via??lo so che il mio amore è una patologia, vorrei che mi uccidesse ora..
Indossi il vuoto con classe, lasciandoti fottere forte per spingerti presagi via dal cuore, sei il mio sovversivo..non c'è torto o ragione, io vengo dall'errore, anche se vedo il buio così chiaramente..C'è qualcosa dentro di me, che è sbagliato e non ha limiti.. e c'è qualcosa dentro di te che è sbagliato
e ci rende simili..
E un bacio sporco sa spogliarmi il cuore dai demoni, e c'è qualcosa dentro di noi, che è sbagliato ma ci rende simili..
Le tue labbra sono nude sai che è solo il tempo a rivelare la stagione..vieni a fare un giro dentro di me o questo fuoco si consumerà da se..
Forse non è proprio legale sai, m'incoraggi ad annullare i miei limiti,le tue lacrime in fondo ai miei brividi, voglio cercare la mia alternativa, è la scossa più forte che ho..muovo le molecole immobili..
Usa l'amore, su di te muore, usa il sapore, su di te muore, usami amore usami o muori..bianco calore Sfondami il cuore..ciò che è mio è tuo..
Lo sai che tu sei troppo bianca per restare, e non voglio certo che tu sia la mia più bella cosa mai successa..Ma sei il colore che non ho, e che non catturerò, se ci fosse un metodo vorrei che fosse il mio, fanne quel che vuoi, di noi..me l'hai insegnato tu se c'è una cosa che è IMMORALE è la BANALITA'..
E non è dolce essere unici, ma copriti bene se ti senti fredda, hai la pressione bassa nell'anima..e com'è strano il sapore che riesco a sentire..ho rifatto il letto al meglio sai?! che sembra non ci abbiam dormito mai!..Mi dai le stesse possibilità di neve al centro dell'inferno..ti va?
Sei un grande predatore dentro la mia testa, che uccide solo per gioco, che uccide ma non vuol morire..ma in questo sei mia complice, la tua magia che muore..la mia magia che muore..ma in questo siamo complici..ora che stringi solo un Uomo Immaginario..Non Sono Immaginario!il tuo destino mi usa..
Tuo prigioniero babe, o della tua essenza per il mio sangue è già dipendenza..vedo ma poi ti accarezzo dentro..il tuo odore è Ossigeno..così dolce e fortemente chiavo la mia mente, è una cosa così sporca che la farei per niente..è cosi insano dentro i miei occhi..CHI AMI E' UN ANGELO CHE UCCIDE SE LO TOCCHI!!
Ma verrò come un rapace a mutilare la pace dentro nel tuo cuore..il serpente che dorme ai tuoi piedi ti disintossica le vene dai resti del mio Seme...
Beh almeno io sono vero, anche se sono solo pensiero..chi di noi due è reale??io non sono più vivo..ma tu non sei stata capace di amare..sento che ho qualcosa dentro di me che voglio sapere..sei il mio più dolce pensiero, ti culla e non ti vuol lasciare..è solo tuo e mio il finale, credo che per gli altri sia solo imbarazzante e virtuale..
Sai per me sei vera, facciamo che sei il mio più dolce pensiero..sembra che ti culli..ma ti vuole ingoiare..
Sono sano così? è così ch'esser sani? voglio la verità che ricordavo perchè questa è troppo brutta..dove fingo di non essermene accorto..che non sto vivendo sono morto!!
E se fossimo noi ad esser sbagliati?? e se fossimo noi pazzi e malati?hai il coraggio o no? dentro ci sei tu..siamo alla fine e ho perso l'inizio, ma ho un senso in più..hai la rivoluzione in te, mi convinci a risorgere, gioia sperimentale, le tue mani sopra di me l'errore più geniale..
giocattolo vibrante in te, cola miele che sa di me..Puoi non assaggiare per vedere se il gusto se ne va, o ti devasta, o ti devasta il prezzo che si ha.. Scopami fra fiori urlanti..perchè sei l'errore più geniale in cui cadere..

...Fra le alghe c'è un eroe che si sente giù
Era uso arrendersi non si arrende più..
Se vuoi indietro la tua vita devi anche tradire..
Non lasciar che il tuo percorso ti divori il ventre..E Ricorda...è la fine quella più importante..Tutto ciò che hai sempre amato giace in una fossa..
...
Una sola non bastava..scusatemi..


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 28 Novembre 2007, 16:21:08
Subsonica - Incantevole


Se leggera ti farai
io sarò vento
per darti il mio sostegno
senza fingere
se distanza ti farai
io sarò asfalto
impronta sui tuoi passi
senza stringere mai.
Se battaglia ti farai
io starò al fianco
per darti il mio sorriso
senza fingere
se dolore ti farai
io starò attento
a ricucire i tagli
senza stringere mai.
FUORI È UN GIORNO FRAGILE
MA TUTTO QUI CADE INCANTEVOLE COME QUANDO
RESTI CON ME
FUORI È UN MONDO FRAGILE
MA TUTTO QUI CADE INCANTEVOLE COME QUANDO
RESTI CON ME.
Se innocenza ti farai
io sarò fango
che tenta la tua pelle
senza bruciare.
Se destino ti farai
io sarò pronto
per tutto ciò che è stato
a non rimpiangere mai.
FUORI È UN GIORNO FRAGILE
MA TUTTO QUI CADE INCANTEVOLE, COME QUANDO
RESTI CON ME
FUORI È UN MONDO FRAGILE
MA TUTTO QUI CADE INCANTEVOLE, COME QUANDO
RESTI CON ME.
Fuori è un giorno… fragile
fuori è un mondo… fragile.
Fuori è un giorno… fragile
fuori è un mondo… fragile.
FUORI È UN GIORNO FRAGILE
MA TUTTO QUI CADE INCANTEVOLE, COME QUANDO
RESTI CON ME
FUORI È UN MONDO FRAGILE
MA TUTTO QUI CADE INCANTEVOLE, COME QUANDO
RESTI CON ME.
FUORI È UN GIORNO FRAGILE
MA TUTTO QUI CADE INCANTEVOLE, COME QUANDO
RESTI CON ME
Fuori è un giorno…fragile
Fuori è un mondo… fragile
Fuori è un giorno…fragile
Fuori è un mondo… fragile

for my little comunist :D


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Melo su 28 Novembre 2007, 16:24:08
Subsonica - Incantevole


Se leggera ti farai
io sarò vento
per darti il mio sostegno
senza fingere
se distanza ti farai
io sarò asfalto
impronta sui tuoi passi
senza stringere mai.
Se battaglia ti farai
io starò al fianco
per darti il mio sorriso
senza fingere
se dolore ti farai
io starò attento
a ricucire i tagli
senza stringere mai.
FUORI È UN GIORNO FRAGILE
MA TUTTO QUI CADE INCANTEVOLE COME QUANDO
RESTI CON ME
FUORI È UN MONDO FRAGILE
MA TUTTO QUI CADE INCANTEVOLE COME QUANDO
RESTI CON ME.
Se innocenza ti farai
io sarò fango
che tenta la tua pelle
senza bruciare.
Se destino ti farai
io sarò pronto
per tutto ciò che è stato
a non rimpiangere mai.
FUORI È UN GIORNO FRAGILE
MA TUTTO QUI CADE INCANTEVOLE, COME QUANDO
RESTI CON ME
FUORI È UN MONDO FRAGILE
MA TUTTO QUI CADE INCANTEVOLE, COME QUANDO
RESTI CON ME.
Fuori è un giorno… fragile
fuori è un mondo… fragile.
Fuori è un giorno… fragile
fuori è un mondo… fragile.
FUORI È UN GIORNO FRAGILE
MA TUTTO QUI CADE INCANTEVOLE, COME QUANDO
RESTI CON ME
FUORI È UN MONDO FRAGILE
MA TUTTO QUI CADE INCANTEVOLE, COME QUANDO
RESTI CON ME.
FUORI È UN GIORNO FRAGILE
MA TUTTO QUI CADE INCANTEVOLE, COME QUANDO
RESTI CON ME
Fuori è un giorno…fragile
Fuori è un mondo… fragile
Fuori è un giorno…fragile
Fuori è un mondo… fragile

for my little comunist :D


ti ho fatto tornare la voglia di Subsonica eh? :icon_innamorato:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 28 Novembre 2007, 16:35:57
si e mi hai fatto pensare ad un testo che avevo dimenticato :D


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Melo su 28 Novembre 2007, 16:38:03
 :icon_applausi:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: VioletSkull su 02 Dicembre 2007, 01:37:46
Here In My Room - Incubus

This party is old and uninviting
Participants all in black and white
You enter in full blown technicolor
Nothing is the same after tonight

If the world would fall apart
In a fiction worthy wind
I wouldn't change a thing now that you're here
Yeah, love is a verb here in my room

You enter and close the door behind you
Now show me the world seen from the stars
If only the lights would dim a little
I'm weary of eyes upon my scars

If the world would fall apart
In a fiction worthy wind
I wouldn't change a thing now that you're here
Yeah, love is a verb here in my room

Pink tractor beam into your incision
Head spining as free as dervishs' whirl
I came here expecting next to nothing
So thank you for being that kind of girl





Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Nightshadow su 02 Dicembre 2007, 09:04:29
Take That-Rule the World

You light the skies, up above me
A star, so bright, you blind me, yeah
Don't close your eyes
Don't fade away, don't fade away-

Oh

Yeah you and me we can ride on a star
If you stay with me girl
We can rule the world-
Yeah you and me we can light up the sky
If you stay by my side
We can rule the world-

If walls break down, I will comfort you
If angels cry, oh I'll be there for you
You've saved my soul
Don't leave me now, don't leave me now

Oh

Yeah you and me we can ride on a star
If you stay with me girl
We can rule the world
Yeah you and me, we can light up the sky
If you stay by my side
We can rule the world-

Ooooooooh

All the stars are coming out tonight
They're lighting up the sky tonight
For you, for you
All the stars are coming out tonight
They're lighting up the sky tonight
For you, for you-

Ooooooooh

Yeah you and me we can ride on a star
If you stay with me girl
We can rule the world
Yeah you and me, we can light up the sky
If you stay by my side
We can rule the world

All the stars are coming out tonight (oooooooh)
They're lighting up the sky tonight
For you, for you-
All the stars are coming out tonight
They're lighting up the sky tonight
For you,for you-

All the stars, are coming out tonight
They're lighting up the sky tonight
For you, for you-
All the stars, are coming out tonight
They're lighting up the sky tonight
For you,for you-



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: VioletSkull su 02 Dicembre 2007, 19:30:18
A Kiss To Send Us Off -Incubus

Meet me here
On November 11th, come alone
Bring your mouth
And selective irreverence
We'll both see stars, just

ONE!
MORE!
Tongue!
Kiss before the sky falls
Out
From
This cloud we're hovering on
To send us off

A kiss to send us off
A kiss to send us off
A kiss to send us off!

Kill your doubt
With the coldest of weapons
Confidence
No more words, no…
Just the sound of resplendent
Tongues colliding

ONE!
MORE!
Tongue!
Kiss before the sky falls
Out
From
This cloud we're hovering on
To send us off

A kiss to send us off
A kiss to send us off!
A kiss to send us off
A kiss to send us off
A kiss to send us off!

Here I am, there you are
On a wire connecting our hearts
There’s a string, and it's tied, to a kite
There’s a storm, in the sky
Now the clouds become electric
There you are, here I am
Could I
Have!

A kiss to send us off
A kiss to send us off
A kiss to send us off!
A kiss to send us off
A kiss to send us off
A kiss to send us off!
A kiss to send us off
A kiss to send us off
A kiss to send us off!
A kiss to send us off
A kiss to send us off
A kiss to send us off!



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 02 Dicembre 2007, 23:18:48
L'innocenza - Scisma

Io non so se c’è
una ragione per capire
e difendere gli enormi spazi
che esplodono dentro di me
che bruciano dentro di me
che non so dire niente
io non so se per me è più importante il cielo
che nascondere e reprimere mille paure
che esplodono dentro di me
che bruciano dentro di me
che non ho niente
io non so perché e tutto così vero
che descrivere è impossibile
bisogna immaginare…


 :lol:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Occhi_Blu su 03 Dicembre 2007, 19:36:48
I’ll get away, get in the car
I’ll reach the shore before sunrise
And I’ll watch the moon and stars
I’ll tell them everything about us

I left last night
I reached the shore
Trying to find everything I lost
In a thousand waves
A million waves
Still, somewhere I am sure

That I will see your face
I will see you there

Morning sun
Before you will rise
Before you’ll come and shine again on us
Let me find, let me find, let me find

Some comfort in the night
Cause I didn’t find what I’ve lost
I’ve reached the shore
And nothing ever changed
In a thousand waves
A million waves
Oh still I look for love

And all I see is your face
So I come back home to you

I bleed but I’m choosing you again
I’m done but I’m ready to begin

"THE WAVES" Elisa


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: *Carmen* su 03 Dicembre 2007, 20:07:01
Artista: Elisa
Album: Soundtrack '96-'06
Titolo: Broken

Traduzione
Hard times flowing and my eyes couldn’t see stars shining
My heart couldn’t feel the beauty of the rising sun
And I’m lost like a bottle that floats in the sea for ever
Will somebody pick up my hope?
Will somebody try?
Will I realize?

’cause it’s broken broken
Something got broken like stolen
Stolen, like if it was stolen
And hurting, hurting
I have been hurting and now
Only time will tell
Time will heal

Just pieces of truth that I chose to keep
No matter if now they are gone
No matter if I am alone
Still I can get back on my feet and walk on
As I know there was something to learn
I know there will always be more worth moving on for

Though, it’s broken broken
Something got broken like stolen
Stolen, like if it was stolen
And hurting hurting
I have been hurting and now
Only time will tell

’cause it’s broken broken
Something got broken like stolen
Stolen, like if it was stolen
And hurting hurting
I have been hurting and now
Only time will tell

I’d love to be one of those colorful early summer days
When everybody is happy that you came
Everybody smiles back at you as soon as your eyes cross their eyes
But something has to happen first
I know winter has to come before it blossoms

So it’s broken broken
Something got broken like stolen
Stolen, like if it was stolen
And hurting hurting
I have been hurting and now
Only time will tell

‘cause it’s broken broken
Something got broken like stolen
Stolen, like if it was stolen
And hurting hurting
I have been hurting and now
Only time will tell
Time will heal



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 03 Dicembre 2007, 22:06:45
Amore - Scisma


(Vento nel vento segnali magici da decifrare)

più distante, enormemente lontano dal tuo corpo
confinante alla mia mente sovrana,
si alza il vento
(apro la porta, non ho la forza di continuare)
combatte ritmicamente in tensione
la mia pelle confinante alla mia mente sovrana,
si alza il vento.

le mie mani di una vergine sincope,
(guardo i tuoi occhi, le vergine terre della leggenda)
la contrazione delle parti più recondite
abbandonarsi alle rudezze del corpo
scoprirne tutti i difetti
tu perdi il controllo
cavalchiamo
cavalchiamo

rimbombante l'eco delle sensazioni già vissute
(nell'aria d'incenso mentre il tuo corpo si scioglie piano)
estenuante rincorsa per il controllo del tuo centro
(scherzati dal tempo, ti scorre la vita dentro la mano)
rimbombante l'eco delle sensazioni già vissute
ma irritante il miagolio dei pensieri frantumati
(profumo d'immenso, le labbra sporche di rugiada)
la sensazione finalmente di vivere il desiderio di sentirsi
non più immobili e finalmente ritornare primitivi
urlando e soffocando a terra
l'acqua scorre dal fiume
ma non bevi

più distante enormemente lontano dal tuo corpo
confinante alla mia mente sovrana
il ricambio del sangue!

ma il vuoto espande dentro di me
ogni centimetro di naftalina che purifica le mani e si contorce
dentro di me
rimbalza ascetica la propensione
avvelenare la mia vita di mutante
non può giovare a nulla il patrimonio cromosomico
che ride e si diverte e si nasconde
quanto sia naturale e d'effetto riconoscere con calma
d'essere imperfetto e limitato
mentalità di spazio-tempo programmato a sopravvivere
forgiandosi in silenzio e
occasioni
scaraventate a terra
per cercare di lenire le menomazioni e i cambiamenti
di senso e non di ruolo che coinvolgono i soggetti
ma risparmiano gli oggetti dell'umano
che non è materiale perfetto
ma si nutre di domande per essere d'effetto

(espande nella mia mente)

la strada è giusta
dentro di me esiste certo
una frammentazione che è dovuta alle molecole in declino
dovrei purificare i meccanismi rilassati di coscienza
e di politica dell'ovvio
o forse contemplare nell'estatico silenzio
nella notte, l'erezione del mio membro
bombardato e stimolato dal nervo
e stupido e sensibile mi fa sentire acerbo
come un salto
come una distrazione muscolare dello stomaco
che non vuole digerire delusioni
come un divano letto
risultato modernistico di spazi
arrotondati per difetto
la sperimentazione sensoriale
che i bambini hanno scoperto nelle mani guida
verso un futuro diverso
ma ora
accetta la realtà e sei perso!

(espande nella mia mente)

accetta la realtà e sei perso!
(espande nella mia mente)


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: VioletSkull su 05 Dicembre 2007, 21:16:02
 Sleepwalk In Rome - Klimt 1981

Please rain a tear of light in black ocean way
Fellows smell of musk, through a tree-lined road
In the dark green flow
Outside tell me your name softly
Outside wake me tonight slowly
Please lead my dance with care
With your mid-fall's rained words.
We are the friends dancing in a sleeping Rome
Come on now dance through the bends of a glorious past
We drink the tears of sky, with our trembling mouths
Between earth and grey clouds...
Someone tells we are dead when our dream is gone.
How to prove to you that's wrong?
So Please enjoy our dance outside
Feel cold blue trance inside deeply
Please lead our dance with care
With your mid-fall's rained words

La mota, il viso dei dormienti,
Le colpe lievi delle genti, si
Mi guardano come se
Niente pi`u niente fosse vero
Nemmeno il cielo tra le dita
Che piange su di noi
Stringete lana imbevuta
Mi bagno il viso un'altra volta, no
Non mi dite che
Dovete andare pi`u lontano,
Umide vesti scolorite
Che fate male sulla pelle
Come la mota sulla pelle
Le ore lorde degli incanti
I sogni scuri dei perdenti, s`i
Scorrono come se
Il buio fosse acqua e terra
Torrente scuro, silenzioso
Le labbra viola seducenti
Umide membra già basite


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Melo su 05 Dicembre 2007, 22:56:15
Luce che trema Litfiba

Ogni giorno è il giorno giusto, ore per pensare
c'è la luce accesa e non si spegnerà
sembra sempre troppo presto, la mia mente è tesa
ad immaginare quello che verrà
Stringi quella cinghia o si staccherà
bagna quella spugna oppure brucerà
tre minuti ancora e poi
il prete si avvicina piano, legge a bassa voce
padre io l'ho persa la serenità
parole vane sussurrate, occhi fissi al muro
la gente vuole morte e morte é ciò che avrà
Stringi quella cinghia o si staccherà
bagna quella spugna oppure brucerà
tre minuti ancora e poi...tre secondi ancora e poi
trema trema, la luce ora trema, trema
mordo mordo, la lingua mi si gira, gira
ogni giorno è il giorno giusto
sembra sempre troppo presto
parole vane sussurrate
la gente vuole morte e morte é ciò che avrà
Stringi quella cinghia o si staccherà
bagna quella spugna oppure brucerà
tre minuti ancora e poi...tre secondi ancora e poi
trema trema, la luce ora trema, trema
mordo mordo, la lingua mi si gira, gira
trema, trema


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: iwri su 08 Dicembre 2007, 13:28:42
Angelo - Prozac +



Lou si sente veramente come una angelo che sente
E che vola sopra ogni cosa e vive tra la gente
Lou non sa farsi vedere Lou non sa farsi sentire
Ma ci prova ogni momento Lou vive fuori dal tempo

Quando il cielo ride
Quando il cielo ride
Quando il cielo ride
Quando il cielo ride

Lou si spoglia per capire se è invisibile davvero
O se è solamente vero che Lou è un bastardo solo
Si da botte tra la gente per mostrare che è esistente
Lou si sente sempre solo bastardo figlio del niente

Quando il cielo ride
Quando il cielo ride
Quando il cielo ride
Quando il cielo ride

Quando il cielo ride
Quando il cielo ride
Quando il cielo ride

Lou si sente veramente come una angelo che sente
E che vola sopra ogni cosa e vive tra la gente
Lou non sa farsi vedere Lou non sa farsi sentire
Ma ci prova ogni momento Lou vive fuori dal tempo

Quando il cielo ride
Quando il cielo ride
Quando il cielo ride
Quando il cielo ride


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 09 Dicembre 2007, 13:36:11
Dentro Marylin-Afterhours

Lei è qua, falsità come, radioattività
Che mentre c'è da osare
Uccide lo spettacolo carnale
E l'anima brucia più di quanto illumini
Ma è un addestramento mentre attendo

Che io m'accorga che so respirare
Che sei il mio sovversivo
Mio sovversivo amore
Non c'è torto o ragione
E' il naturale processo di eliminazione

Forse se, forse se, porta ad esitare
Io vengo dall'errore, uno solo
Del tutto inadatto al volo
E anche se vedo il buio, così chiaramente
Io penso la bugia affascinante

E non mi accorgo che so respirare
Che sei il mio sovversivo
Mio sovversivo amore
Non c'è torto o ragione
E' il naturale processo di eliminazione

Lei è qua, lei è qua come, radioattività
Che mentre c'è da osare,
Uccide lo spettacolo carnale
Cinque pianeti, tutti nel tuo segno
Il fallimento è un grembo e io ti attendo

Mentre ti scordi che puoi respirare
Che sono il sovversivo
Tuo sovversivo amore
Non c'è torto o ragione
E' il naturale processo di eliminazione


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 09 Dicembre 2007, 13:44:42
Cade la pioggia - negramaro

Cade la pioggia e tutto lava
cancella le mie stesse ossa
Cade la pioggia e tutto casca
e scivolo sull’acqua sporca
Si, ma a te che importa poi
rinfrescati se vuoi
questa mia stessa pioggia sporca
Dimmi a che serve restare
lontano in silenzio a guardare
la nostra passione che muore in un angolo e
non sa di noi
non sa di noi
non sa di noi
Cade la pioggia e tutto tace
lo vedi sento anch’io la pace
Cade la pioggia e questa pace
è solo acqua sporca e brace
c’è aria fredda intorno a noi
abbracciami se vuoi
questa mia stessa pioggia sporca
Dimmi a che serve restare
lontano in silenzio a guardare
la nostra passione che muore in un angolo
E dimmi a che serve sperare
se piove e non senti dolore
come questa mia pelle che muore
che cambia colore
che cambia l’odore
Tu dimmi poi che senso ha ora piangere
piangere addosso a me
che non so difendere questa mia brutta pelle
così sporca
tanto sporca
com'è sporca
questa pioggia sporca
Si ma tu non difendermi adesso
tu non difendermi adesso
tu non difendermi
piuttosto torna a fango si ma torna
E dimmi che serve restare
lontano in silenzio a guardare
la nostra passione non muore
ma cambia colore
tu fammi sperare
che piove e senti pure l’odore
di questa mia pelle che è bianca
e non vuole il colore
non vuole il colore
no..
no..
La mia pelle è carta bianca per il tuo racconto
scrivi tu la fine
io sono pronto
non voglio stare sulla soglia della nostra vita
guardare che è finita
nuvole che passano e scaricano pioggia come sassi
e ad ogni passo noi dimentichiamo i nostri passi
la strada che noi abbiamo fatto insieme
gettando sulla pietra il nostro seme
a ucciderci a ogni notte dopo rabbia
gocce di pioggia calde sulla sabbia
amore, amore mio
questa passione passata come fame ad un leone
dopo che ha divorato la sua preda ha abbandonato le ossa agli avvoltoi
tu non ricordi ma eravamo noi
noi due abbracciati fermi nella pioggia
mentre tutti correvano al riparo
e il nostro amore è polvere da sparo
il tuono è solo un battito di cuore
e il lampo illumina senza rumore
e la mia pelle è carta bianca per il tuo racconto

ma scrivi tu la fine
io sono pronto


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: .:Nadia:. su 15 Dicembre 2007, 14:22:00
Negrita- Non ci guarderemo indietro mai

Ho sbagliato per sbagliare non perche' lo dite voi
e non mi pento proprio, sono in riserva ormai
Io ci credo in quel che voglio e forse voglio farmi male
ma non mi riconosco in quello che conviene
Mi piace scivolarvi fuori da ogni calcolo
Per riportarmi in riga servira' un miracolo
Complici e simili da credere alle favole
Coi nostri sogni in gola questa notte sembra fatta per noi...

CHE NON CI GUARDEREMO INDIETRO MAI
NON CI GUARDEREMO INDIETRO MAI

Traghettato da un destino a volte sordo e malinconico
In un viaggio clandestino tra allucinazioni e panico
forse perche' so di avere un diamante tra le mani
un morbido rifugio per tempi meno buoni
Mi spinge sul divano lo so che ha gia' deciso
E resto senza fiato tra l'inferno e il paradiso
Scioglie i capelli in boccole di nuvole
Il suo sapore e' miele e questa notte sembra fatta apposta per
noi...

CHE NON CI GUARDEREMO INDIETRO MAI
NON CI GUARDEREMO INDIETRO MAI


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Melo su 15 Dicembre 2007, 14:33:27
tutte canzoni che mi piacciono da morire  :icon_innamorato:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: VioletSkull su 17 Dicembre 2007, 20:22:48
Anna Molly _ Incubus _

 
A cloud hangs over this city by the sea.
I watch the ships pass & wonder if she might beout there & sober as well from loneliness.
Please do persist, girl it’s time we met & made a mess.

I picture your face at the back of my eyes.
A fire in the attic, a proof of the prize!
Anna Molly, Anna Molly, Anna Molly.
A cloud hangs over & mutes my happiness.
A thousand ships couldn’t sail me back from distress.

Wish you were here, I’m a wounded satellite.
I need you now, put me back together, make me right.
I picture your face at the back of my eyes.

A fire in the attic, a proof of the prize!
Anna Molly, Anna Molly, Anna Molly.

I’m calling your name up into the air.
Not one of the others could ever compare!

Anna Molly, Anna Molly!

Wait… there is a light… there is a fire
De-fragmenting the attic.
Fate? Or something better? I couldn’t care less,
just stay with me a while.

Wait… there is a light… there is a fire
illuminated attic.
Fate? Or something better? I couldn’t care less,
just stay with me a while.

I picture your face at the back of my eyes.
A fire in the attic, a proof of the prize!
Anna Molly, Anna Molly, Anna Molly.

I’m calling your name up into the air.
Not one of the others could ever compare!
Anna Molly, Anna Molly!


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: RHCP su 17 Dicembre 2007, 20:26:26
Mi da un profondo senso di rabbia..

Artista: Afterhours
Album: Hai Paura Del Buio?
Titolo: 1.9.9.6.

 offenditi
c'è una dote che non hai
non è chiaro se ci sei
sei borghese arrenditi
gli architetti sono qua
hanno in mano la città

cambia rotta
cambia stile
scopri l'anno bisestile
è volgare il tuo annaspare, sai
squarciafavole t'illudi
come notte fra le nubi
questo è l'unonovenovesei

cristo fa che lei non sia qua
non è chiaro, si lo so
ma è una dote che non ho
estremista edile
piangi e poi gli fai le fusa
mentre ho perso la mia musa

cambio rotta
cambio stile
scopro l'anno bisestile
è volgare il mio annaspare, sai
divertente e criminale
la tua scala di sapone
questo è l'unonovenovesei

dove sei?


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: epoc... su 21 Dicembre 2007, 17:06:39
Samuele Bersani...

Le mie parole...

Le mie parole sono sassi
precisi aguzzi pronti da scagliare
su facce vulnerabili e indifese
sono nuvole sospese
gonfie di sottointesi
che accendono negli occhi infinite attese
sono gocce preziose indimenticate
a lungo spasimate poi centellinate
sono frecce infuocate che il vento e la fortuna sanno indirizzare
sono lampi dentro un pozzo, cupo e abbandonato
un viso sordo e muto che l'amore ha illuminato
sono foglie cadute
promesse dovute
che il tempo ti perdoni per averle pronunciate
sono note stonate
sul foglio capitate per sbaglio
tracciate e poi dimenticate
le parole che ho detto, oppure ho creduto di dire
lo ammetto

strette tra i denti
passate, ricorrenti
inaspettate, sentite o sognate...

Le mie parole son capriole
palle di neve al sole
razzi incandescenti prima di scoppiare
sono giocattoli e zanzare, sabbia da ammucchiare
piccoli divieti a cui disobbedire
sono andate a dormire sorprese da un dolore profondo
che non mi riesce di spiegare
fanno come gli pare
si perdono al buio per poi ritornare

Sono notti interminate, scoppi di risate
facce sopraesposte per il troppo sole
sono questo le parole
dolci o rancorose
piene di rispetto oppure indecorose
Sono mio padre e mia madre
un bacio dato prima del sonno
un altro prima di partire
le parole che ho detto e chissà quante ancora devono venire

strette tra i denti
risparmiano i presenti
immaginate, sentite o sognate
spade, fendenti
al buio sospirate, perdonate
da un palmo soffiate...



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: VioletSkull su 23 Dicembre 2007, 14:54:52
 My Love For You Is Insane - Maximilian Hecker


My love for you is insane

Julia, keep your head on top
I'd cry for you just like a child
So undress me and sleep with me
Before I go to leave myself

My love for you is insane

You're breathing less without a crown
And lie to me just when you're frail
Anytime and anywhere

I'd cry for you just like a child
So undress me and sleep with me
Before I go to leave myself

My love for you is insane

I threw my arms away and ran as fast as I could
Just to let you know that you're the only one



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: .:Nadia:. su 23 Dicembre 2007, 15:47:53
Lei è qua, falsità come, radioattività
Che mentre c'è da osare
Uccide lo spettacolo carnale
E l'anima brucia più di quanto illumini
Ma è un addestramento mentre attendo

Che io m'accorga che so respirare
Che sei il mio sovversivo
Mio sovversivo amore
Non c'è torto o ragione
E' il naturale processo di eliminazione

Forse se, forse se, porta ad esitare
Io vengo dall'errore, uno solo
Del tutto inadatto al volo
E anche se vedo il buio, così chiaramente
Io penso la bugia affascinante

E non mi accorgo che so respirare
Che sei il mio sovversivo
Mio sovversivo amore
Non c'è torto o ragione
E' il naturale processo di eliminazione

Lei è qua, lei è qua come, radioattività
Che mentre c'è da osare,
Uccide lo spettacolo carnale
Cinque pianeti, tutti nel tuo segno
Il fallimento è un grembo e io ti attendo

Mentre ti scordi che puoi respirare
Che sono il sovversivo
Tuo sovversivo amore
Non c'è torto o ragione
E' il naturale processo di eliminazione


Dentro Marylin- Afterhours (sempre loro)


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 28 Dicembre 2007, 17:16:28
Lei è qua, falsità come, radioattività
Che mentre c'è da osare
Uccide lo spettacolo carnale
E l'anima brucia più di quanto illumini
Ma è un addestramento mentre attendo

Che io m'accorga che so respirare
Che sei il mio sovversivo
Mio sovversivo amore
Non c'è torto o ragione
E' il naturale processo di eliminazione

Forse se, forse se, porta ad esitare
Io vengo dall'errore, uno solo
Del tutto inadatto al volo
E anche se vedo il buio, così chiaramente
Io penso la bugia affascinante

E non mi accorgo che so respirare
Che sei il mio sovversivo
Mio sovversivo amore
Non c'è torto o ragione
E' il naturale processo di eliminazione

Lei è qua, lei è qua come, radioattività
Che mentre c'è da osare,
Uccide lo spettacolo carnale
Cinque pianeti, tutti nel tuo segno
Il fallimento è un grembo e io ti attendo

Mentre ti scordi che puoi respirare
Che sono il sovversivo
Tuo sovversivo amore
Non c'è torto o ragione
E' il naturale processo di eliminazione


Dentro Marylin- Afterhours (sempre loro)


Quant'è bella sta canzone!!!


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Maria su 29 Dicembre 2007, 11:08:44

Scivola nell'occhio della tua mente,
non sai che potresti trovare
Un posto migliore per giocare
hai detto che non sei mai stato
ma tutte le cose che hai visto
Spariranno lentamente

Così comincio una rivoluzione dal mio letto
Perché mi hai detto
che il cervello mi è andato alla testa
Esci, l'estate è esplosa
Stai vicino al camino,
togliti quell'espressione dal viso
Tu non farai mai fuori il mio cuore

E così Sally può aspettare,
sa che è troppo tardi mentre camminiamo
La sua anima scivola via,
ma non voltarti indietro arrabbiata, ti sento dire

Portami nei posti in cui vai dove nessuno sa
Se è notte o giorno,
Ma per favore non mettere la tua vita
nelle mani di una band rock'n roll,
Che te la butterà via

E così Sally può aspettare,
sa che è troppo tardi mentre camminiamo
La sua anima scivola via,
ma non voltarti arrabbiato, ti sento dire

E così Sally può aspettare,
sa che è troppo tardi mentre camminiamo
La sua anima scivola via,
ma non voltarti arrabbiato,
ti sento dire almeno non oggi

qsta canzone degli oasis è troppo bella..l'ho sentita in radio qlk giorno fa..è veramente fantastica..un tuffo al cuore..


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: VioletSkull su 03 Gennaio 2008, 21:08:35
MISCUOTE...MINCANTA    -   Il maniscalco maldestro

Non sei certo ciò che manca
alla mia vita intellettiva,
ma sei melassa che mi assale,
che mi scuote e che mi incanta…

Non sarà realtà virtuale
a sfamare le mie virtu’,
ma sarà il vuoto che rimane,
che mi scuote e che mi incanta…

La tua mano su di me
lentamente scivola…
ho il cuore languido
quando tu non ci sei…

Non sarà certo anestesia
a curare il male che ho di te.
Il cuore è languido e il corpo livido,
che mi scuote e che mi incanta…

La tua mano su di me
lentamente scivola…
ho il cuore languido
quando tu non ci sei…





Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 10 Gennaio 2008, 22:03:48
No potho reposare - Andrea Parodi


Non potho reposare amore e coro
pensende a tie soe donzi momentu.
No istes in tristura prenda e oro
né in dispiacere o pessamentu.
T'assicuro ch'a tie solu bramo,
ca t'amo forte t'amo, t'amo, t'amo.

Amore meu prenda de istimare
s'affettu meu a tie solu est dau;
s'are iuttu sas alas a bolare,
milli bortas a s'ora ippo bolau;
pro benner nessi pro ti saludare,
s'attera cosa non a t'abbissare

Si m'esseret possibile d'anghelu
d'ispiritu invisibile piccabo
sas formas; che furabo dae chelu
su sole e sos isteddos e formabo
unu mundu bellissimu pro tene,
pro poder dispensare cada bene.



ciKuuilHr98

una serenata sarda di Salvatore Sini,scritta nel 1926,ripresa dai tazenda nei primi anni '90


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: VioletSkull su 11 Gennaio 2008, 21:18:52
And Love Said No   - H.I.M.

And love's light blue
Led me to you
Through all the emptiness that had become my home
Love's lies cruel
Introduced me to you
And at that moment I knew I was out of hope

Kill me
I begged and love said no
Leave me
for dead and let me go
Kill me
I cried and love said no
Kill me
I cried and love said no

Love's icy tomb
Dug open for you
Lies in a cemetery that bears my name
Love's violent tune
From me to you
Rips your heart out and leaves you
bleeding with a smile on your face

Kill me
I begged and love said no
Leave me
for dead and let me go
Kill me
I cried and love said no
Kill me
I cried and love said no

And love said no

And love's light blue
Took me from you
And at that moment I knew I was out of hope

Again

Kill me
I begged and love said no
Leave me
for dead and let me go
Kill me
I cried and love said no
Kill me
I cried and love said no

And love said no


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Hannah su 11 Gennaio 2008, 22:21:34
Sally - Fabrizio De Andrè

Citazione
Mia madre mi disse: "Non devi giocare
con gli zingari nel bosco"
Mia madre mi disse: "Non devi giocare
con gli zingari nel bosco"...
Ma il bosco era scuro, l'erba già verde
lì venne Sally con un tamburello..
ma il bosco era scuro, l'erba già alta
dite a mia madre che non tornerò.

In questa canzone é la melodia a piacermi, più che le parole.
Voglio farmi cullare
da queste note...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Stè su 13 Gennaio 2008, 19:55:44
La canzone dell'amore perduto

Fabrizio De André

Ricordi sbocciavano le viole
con le nostre parole:
"non ci lasceremo mai,
mai e poi mai"
Vorrei dirti, ora, le stesse cose
ma come fan presto, amore,
ad appassire le rose
così per noi.
L'amore che strappa i capelli
é perduto ormai.
Non resta che qualche svogliata carezza
e un po' di tenerezza.
E quando ti troverai in mano
quei fiori appassiti
al sole di un aprile
ormai lontano li rimpiangerai.
Ma sarà la prima
che incontri per strada,
che tu coprirai d'oro
per un bacio mai dato,
per un amore nuovo
E sarà la prima che incontri per strada,
che tu coprirai d'oro
per un bacio mai dato,
per un amore nuovo.



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 15 Gennaio 2008, 00:25:54
J4eAkkyM5-c

Negrita - In ogni atomo

Hai le carte e passi
giocati i tuoi assi
punta pure cio' che hai
pensi troppo a cosa fai
perche' a quelli come noi
serve spazio ed aria sai
troppo poco quel che c'e'
troppo poco anche per te

Sei uguale a me
altro che no
sei come me
in ogni atomo

Maledetti fragili
che si fanno scrupoli
che si sciupano da se
siamo vuoti a perdere
Ma stavolta e' colpa tua
prendi al volo e metti via
che di donne come te
lascia stare non ce ne'e'

Sei uguale a me
altro che no
sei come me
in ogni atomo

Sei uguale a me
altro che no
sei come me
in ogni atomo

Hai le carte e passi
giocati i tuoi assi
in due il rischio e' minimo
siamo in condominio
Che chi mangia polvere
lascia i denti mordere
perche' quelli come noi
non li schiacceranno mai
e se ti abbandonerai
io ti curero'
Medicine come noi
non le inventeranno mai
siamo soci
I'll give you all my love

Sei uguale a me
altro che no
sei come me
in ogni atomo

-------------------------

..you are stellar..


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 18 Gennaio 2008, 01:01:08
Per te

Canterò, canterò per te, canterò domani
canterò per le tue mani leggere -io canterò per te-
 
E ti dirò. ti dirò, quello che non ho detto mai
che ho nascosto a te e a me, che ho nascosto a noi
 
Che sei tu l'unica che voglio e che ho voluto mai
tu sei l'unica che aspetto e che ho aspettato mai
e di te ne morirei o non morirei mai
 
E suonerò, suonerò per te, suonerò fino a che
di piaghe avrò le mani intere -io suonerò per te-
 
E sentirò, sentirò, quello che non hai detto mai
che hai nascosto a me e a te, che hai nascosto a noi
 
Perché sei l'unica che voglio e che ho voluto mai
tu sei l'unica che aspetto e che ho aspettato mai
e di te io ne vivrei o non ne vivrei mai.
 
 
(e di te io ne vivrei o non vivrei...mai...quanti ricordi e quante lacrime!!!)


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: JDP su 18 Gennaio 2008, 10:41:29
Questa è una canzone degli steelheart....la canzone è bellssima, e il cantante incredibile...è legata ad alcuni miei momenti particolari..

She's gone,
Out of my life.
I was wrong,
I'm to blame,
I was so untrue.
I can't live without her love.

In my life
There's just an empty space.
All my dreams are lost,
I'm wasting away.
Forgive me, girl.

Lady, won't you save me?
My heart belongs to you.
Lady, can you forgive me?
For all I've done to you.
Lady, oh, lady.

She's gone,
Out of my life.
Oh, she's gone.
I find it so hard to go on.
I really miss that girl, my love.

Come back into my arms.
I'm so alone,
I'm begging you,
I'm down on my knees.
Forgive me, girl.


Lady, oh, lady.
My heart belongs to you.
Lady, can you forgive me?
For all I've done to you.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 18 Gennaio 2008, 12:15:38
E poi
La storia finirà
Hotel
E letti singoli
Avrò un nuovo cardigan

Arrivederci
E' stato bello
Mi bagliavo
Ti sbagliavi
Era poco più di niente

E poi
La moda passerà
Cognac
E posacenere
Voilà
Un’altra libertà

Arrivederci
Addio per sempre
Mi spogliavo
Ti spogliavi
Era poco più di niente
E poi


sW0snPrKRqA&feature=related


Questa canzone è un gioiello...che ti leghi stretto al cuore!!!


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: kannarob su 20 Gennaio 2008, 22:49:03
Ocean Breaths Salty dei Sun Kil Moon

Your body may be gone, I’m going to carry you in
In my head, in my heart, in my soul
And maybe we’ll get lucky and we’ll both live again
Well, I don’t know, I don’t know, I don’t think so
Well, that is that and this is this
You tell me what you want and I’ll tell you what you get
You get away from me

Collected my belongings and I left the jail
Well, thanks for the time, I had to think a spell
I had to think a while
And the ocean breathes salty, wont you carry it in?
In you head, in your mouth, in your soul
And maybe we’ll get lucky and we’ll both grow old
Well, I don’t know, I don’t know, I hope so
Well, that is that and this is this
You tell me what you saw and I’ll tell you what you missed
When the ocean left the sky

You missed when Time and Life shook hands and said goodbye
When the earth folded on itself
And said “Good luck, I hope heaven and hell are really there."
I wouldn’t hold my breath.

You wasted life, why wouldn’t you waste death?
You wasted life, why wouldn’t you waste death?
You wasted life, why wouldn’t you waste death?
You wasted life, why wouldn’t you waste death?

And the ocean breathes salty, wont you carry it in?
In your head, in your mouth, in your soul
And the more we move ahead the more we’re stuck in rewind
Well, I don’t mind, I don’t mind, how could I mind?
Well, that is that and this is this
You tell me what you want and I’ll tell you what you get
You get away from me
Well, that is that and this is this
You tell me what you saw and I’ll tell you what you missed
When the ocean met the sky

You missed when Time and Life shook hands and said goodbye
When the earth folded in itself
And said “Good luck, I hope heaven and hell are really there."
I wouldn’t hold my breath.

You wasted life, why wouldn’t you waste death?
You wasted life, why wouldn’t you waste death?
You wasted life, why wouldn’t you waste death?
You wasted life, why wouldn’t you waste death?

H8i2tOfzyfk

A proposito di gioielli... trovo che questa canzone sia una perla di rara bellezza


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: VioletSkull su 26 Gennaio 2008, 14:44:29
Con 24 vaffanculo - Fucktotum

Vaffanculo, Vaffanculo a tutti quanti
Vaffanculo ai ciclisti ed ai passanti
Vaffanculo agli attori dei film porno
loro chiavan tutto il giorno
e io guardo Mike Bongiorno

Vaffanculo Vaffanculo anche alla chiesa
Vaffanculo alla lista della spesa
Vaffanculo alle Vallette
bocca culo f**a tette
Vaffanculo alle pugnette


Vaffanculo al destino naturale
di una morte in ospedale
Vaffanculo anche alle bare
Vaffanculo a chi ruba uccide o mente
a chi tace e a chi acconsente
siamo proprio bella gente

Vaffanculo alla sveglia ed al lavoro
Vaffanculo al pingone che c' ha il moro
Vaffanculo Roma Inter Juve Lazio
a me il calcio ha rotto il ca**o
la Domenica mi strazio

Vaffanculo alle mamme contro il Rock
Vaffanculo anche ai mimi ed a Pierrot
VaffanculoVaffanculo ai chitarristi
al cantante e al batterista
a 'sto frocio di un bassista

Vaffanculo alle facce sul giornale
Vaffanculo anche alle scale
a chi scende e a chi le sale
Vaffanculo alle rime dei poeti
le scorregge degli asceti
le cazzate dei profeti

Vaffanculo !


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 26 Gennaio 2008, 15:36:17
Ogni mio istante - Negramaro

"Sei
come vorrei
che fossi io
amore mio
senza paure
fai
sempre di me
quello che vuoi
a modo mio
senza rancore

se cado giù
sei mia
risalgo e tu
sei mia
lascia che sia
come vorrei
ogni mio istante

sei
come vorrei
che fossi io
amore mio
senza paure
fai
sempre di me
quello che vuoi
a modo mio
senza rancore

se cado giù
sei mia
risalgo e tu
sei mia
voglio di più
e sei mia
non chiedo di più
e sei ancora mia
lascia che sia
come vorrei
ogni mio istante

cerco di più
e sei mia
non chiedo di più
e sei ancora mia
lascia che sia
come vorrei
ogni mio istante
ogni mio istante
ogni mio istante

sai
come vorrei
che fossi io
amore mio
a dirti addio…"


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Pupitta su 26 Gennaio 2008, 15:57:44
Se chiudo gli occhi non ci sei
in fondo a tutti i miei vorrei.
Almeno tu lasciassi scia, saprei come lavarti via.

Se chiudo gli occhi dove sei
davanti a tutti i dubbi miei.
Almeno tu lasciassi scia saprei come mandarti via.

Una volta tanto dimmi sempre,
sarà per sempre.
Quanto ti costa dirmi sempre se poi sempre è una bugia.

Prendimi in giro e dimmi sempre ah
sarà per sempre.
Ma che ti costa dirmi sempre se poi sempre è una bugia.

Se chiudo gli occhi forse sei
tutti gli errori quelli miei.
Almeno tu fossi poesia
saprei cantarti e così sia.

Chiudessi gli occhi affogherei;
è un fiume in piena di vorrei.

se almeno tu lasciassi scia
saprei seguirti e andare via.

Una volta tanto dimmi sempre,
sarà per sempre.
Quanto ti costa dirmi sempre se poi sempre è una bugia.

Prendimi in giro e dimmi sempre sarà per sempre.
Ma che ti costa dirmi sempre se poi sempre è una bugia.

Se chiudo gli occhi non ci sei,
se chiudo gli occhi dove sei.

Una volta tanto dimmi sempre,
sarà per sempre.
Quanto ti costa dirmi sempre se poi sempre è una bugia.

Prendimi in giro e dimmi sempre sarà per sempre.
Ma che ti costa dirmi sempre se poi sempre è una bugia.

Se chiudo gli occhi non ci sei
in fondo a tutti i miei vorrei.
Almeno tu lasciassi scia, saprei come lavarti via

"negramaro una volta tanto"


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Stè su 26 Gennaio 2008, 16:05:34
bellissima! in questo periodo la ascolto spesso..


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Piccu su 26 Gennaio 2008, 16:52:05
NEGRAMARO: L'IMMENSO

Adesso c’è che mi sembra strano parlarti
Mentre ti tengo la mano e penso a te
Che mi riesci a guardare senza occhi e lacrime amare...

Se potessi far tornare indietro il mondo
Farei tornare poi senz’altro te
Per un attimo di eterno e di profondo
In cui tutto sembra, sembra niente è
E niente c’è...

Adesso c’è che mi sembra inutile non capirti ancora...
Se potessi far tornare indietro il mondo
Farei tornare poi senz’altro te
Per un attimo di eterno e di profondo
In cui tutto sembra, sembra niente c’è
Tenersi stretto, stretto in tasca il mondo
Per poi ridarlo un giorno solo a te
A te che non sei parte dell’immenso
Ma l’immenso che fa parte solo di te
Solo di te...

E tu, tu ti digrigni i tuoi denti mi lasci parlare non hai più paure
Digringni i tuoi denti mi lasci guardare non hai più paura amore!

Se potessi far tornare indietro il mondo
Farei tornare poi senz’altro te
Per un attimo di eterno e di profondo
In cui tutto sembra, sembra niente c’è
Tenersi stretto, stretto in tasca il mondo
Per poi ridarlo un giorno forse a te
A te che non sei parte dell’immenso
Ma l’immenso che fa parte solo di te!
Solo di te...

E tu, tu digringni i tuoi denti mi lasci parlare non hai più paure
Digringni i tuoi denti mi lasci guardare non hai più paura amore!


Ho deciso di mettere questa canzone.. proprio perchè nn solo sono il mio gruppo musicale preferito ma soprattutto perchè segna un percorso importante della mia vita.... spero vi piaccia.... un bacio a tutti...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Stè su 26 Gennaio 2008, 18:01:41
Fabrizio De Andrè - Valzer per un amore

Quando carica d'anni e di castità
tra i ricordi e le illusioni
del bel tempo che non ritornerà,
troverai le mie canzoni,
nel sentirle ti meraviglierai
che qualcuno abbia lodato

le bellezze che allor più non avrai
e che avesti nel tempo passato

ma non ti servirà il ricordo,
non ti servirà
che per piangere il tuo rifiuto
del mio amore che non tornerà.

Ma non ti servirà più a niente,
non ti servirà
che per piangere sui tuoi occhi
che nessuno più canterà.

Ma non ti servirà più a niente,
non ti servirà
che per piangere sui tuoi occhi
che nessuno più canterà.

Vola il tempo lo sai che vola e va,
forse non ce ne accorgiamo
ma più ancora del tempo che non ha età,
siamo noi che ce ne andiamo

e per questo ti dico amore, amor
io t'attenderò ogni sera,
ma tu vieni non aspettare ancor,
vieni adesso finché è primavera.



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: JDP su 26 Gennaio 2008, 19:32:15
                     PINK FLOYD - POLES APART (The division bell)

Did you know... it was all going to go so wrong for you
And did you see it was all going to be so right for me
Why did we tell you then
You were always the golden boy then
And that you¹d never lose that light in your eyes

Hey you... did you ever realise what you'd become
And did you see that it wasn't only me you were running from
Did you know all the time but it never bothered you anyway
Leading the blind while I stared out the steel in your eyes

The rain fell slow, down on all the roofs of uncertainty
I thought of you and the years and all the sadness fell away from me
And did you know...

I never thought that you'd lose that light in your eyes


canzone compagna di pomeriggi malinconici...grazie Gilmour and friends...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: RHCP su 26 Gennaio 2008, 19:32:55
Artista: Muse
Album: Black Holes And Revelations
Titolo: Assassin

War is overdue
The time has come for you
To shoot your leaders down
Join forces underground

Lose control
In increasing pace
Wantonly waste
Intention erased
Whatever they say
These people are torn
Wild and bereft
Assassin is born (yeah)

Appose and disagree
Destroy Demonocracy

Lose control
In increasing pace
Wantonly waste
Intention erased
Whatever they say
These people are torn
Wild and bereft
Assassin is born (yeah)

Mi da la carica.. :icon_diavolo:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 29 Gennaio 2008, 09:45:54
QUANDO SARò CAPACE D’AMARE
GABER
Quando sarò capace d'amare
probabilmente non avrò bisogno
di assassinare in segreto mio padre
né di far l'amore con mia madre in sogno.

Quando sarò capace d'amare
con la mia donna non avrò nemmeno
la prepotenza e la fragilità
di un uomo bambino.

Quando sarò capace d'amare
vorrò una donna che ci sia davvero
che non affolli la mia esistenza
ma non mi stia lontana neanche col pensiero.

Vorrò una donna che se io accarezzo
una poltrona, un libro o una rosa
lei avrebbe voglia di essere solo
quella cosa.

Quando sarò capace d'amare
vorrò una donna che non cambi mai
ma dalle grandi alle piccole cose
tutto avrà un senso perché esiste lei.

Potrò guardare dentro al suo cuore
e avvicinarmi al suo mistero
non come quando io ragiono
ma come quando respiro.

Quando sarò capace d'amare
farò l'amore come mi viene
senza la smania di dimostrare
senza chiedere mai se siamo stati bene.

E nel silenzio delle notti
con gli occhi stanchi e l'animo gioioso
percepire che anche il sonno è vita
e non riposo.

Quando sarò capace d'amare
mi piacerebbe un amore
che non avesse alcun appuntamento
col dovere

un amore senza sensi di colpa
senza alcun rimorso
egoista e naturale come un fiume
che fa il suo corso.

Senza cattive o buone azioni
senza altre strane deviazioni
che se anche il fiume le potesse avere
andrebbe sempre al mare.

Così vorrei amare


Che potenza questa canzone...!!!


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Pupitta su 29 Gennaio 2008, 13:07:08
MARZO GIORGIA


Le cose non vanno mai come credi
un'altra notte ti svegli e ti chiedi
se hai sbagliato per quella promessa
se hai mentito per una carezza
per questo viaggio ci vuole coraggio
per questo amore pieghiamo il destino
ti resto accanto su questo cammino
però ti prego tu dammi la mano

I'll show you something good (something good)
I'll show you something good

E tutto quello che è stato è già stato
lo metteremo nel nostro passato

Vieni con me ti porterò
sopra i deserti che ho scoperto con te
vieni con me ti condurrò
per quegli abissi dove mi perderei
e io sarò una regina
sarò l'estate e la nebbia di mattina
sarò il tuo miele
sarò le tue vele e per questo ti chiedo
amami!!!

La cose non vanno mai come credi
il cuore è pieno di lacrime rotte
il tempo è ladro di cose mai dette
e so che indietro mai più si ritorna
eppure ancora ti resto vicino
stanotte resta su questo cuscino

I'll show you something good (something good)
I'll show you something good

E tutto quello che è stato è già stato
lo metteremo nel nostro passato

Vieni con me ti porterò
sopra i deserti che ho scoperto con te
vieni con me ti condurrò
per quegli abissi dove mi perderei
e io sarò una regina
sarò l'estate e la nebbia di mattina
sarò il tuo miele
sarò le tue vele e per questo ti chiedo
amamiiiiii

Le cose non vanno mai come credi (sii)
amamiiiiii
Le cose non vanno mai come credi
amamiiiiii
amamiiiiii
amamiiiiii
amamiiiiii
amamiiiiii

ancora, ancora, ancora, ancora

amamiiiiii
amamiiiiii

Vieni con me ti porterò
sopra i deserti che ho scoperto con te
vieni con me ti condurrò
per quegli abissi dove mi perderei
e io sarò una regina
sarò l'estate e la nebbia di mattina
sarò il tuo miele
sarò le tue vele e per questo ti chiedo
amamiiiiii
amamiiiiii (ancora)

amamiiiiii

è stupenda qst canzone!! :icon_innamorato:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Pupitta su 29 Gennaio 2008, 13:18:41
Fabrizio De Andrè - Valzer per un amore

Quando carica d'anni e di castità
tra i ricordi e le illusioni
del bel tempo che non ritornerà,
troverai le mie canzoni,
nel sentirle ti meraviglierai
che qualcuno abbia lodato

le bellezze che allor più non avrai
e che avesti nel tempo passato

ma non ti servirà il ricordo,
non ti servirà
che per piangere il tuo rifiuto
del mio amore che non tornerà.

Ma non ti servirà più a niente,
non ti servirà
che per piangere sui tuoi occhi
che nessuno più canterà.

Ma non ti servirà più a niente,
non ti servirà
che per piangere sui tuoi occhi
che nessuno più canterà.

Vola il tempo lo sai che vola e va,
forse non ce ne accorgiamo
ma più ancora del tempo che non ha età,
siamo noi che ce ne andiamo

e per questo ti dico amore, amor
io t'attenderò ogni sera,
ma tu vieni non aspettare ancor,
vieni adesso finché è primavera.



Bella!!


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: RHCP su 29 Gennaio 2008, 15:00:12
Artista: Muse
Album: Absolution
Titolo: The Smallprint

Take,
take all you need
and I'll compensate your greed
with broken hearts

sell,
and I'll sell your memories
for fifteen pounds per year
but just the..

save,
It will make you insane
and it's bending the truth
you're to blame
for all the life that you're losing
you watch this space
but I'm going all the way
and be my slave to the grave
I'm a priest god never paid

hope,
and I hope you've seen the light
cus no-one really cares
they're just pretending

sell,
and I'll sell your memories
for fifteen pounds per year
but you can keep the pennies

save,
It will make you insane
and I'm bending the truth
you're to blame
for all the life that you're losing
you watch this space
but I'm going all the way
and be my slave to the grave
I'm a priest god never paid

save,
it will make you insane
and I'm bending the truth
you're to blame
for all the life that you're losing
you watch this space
and I'm going all the way
and be my slave to the grave
I'm a priest god never paid

 Prendi
prendi tutto quello di cui hai bisogno
e io ricompenserò il tuo voto
con cuori infranti

Vendi
e venderò i tuoi ricordi
per quindici sterline all’anno
Ma solo i giorni belli

Risparmia
ti renderà pazzo
e sta distorcendo la verità
è tua la colpa
per tutta la vita che sta perdendo
tu guardi questo spazio
ma io andrò da tutte le parti
e sarai il mio schiavo fino alla fossa
Io sono il prete e dio non paga mai

Speranza
spero tu abbia visto la luce
perché a nessuno importa
pretendono e basta

Vendi
E venderò i tuoi ricordi
Per quindici sterline all’anno
Ma puoi tenere gli spiccioli

Risparmia
ti renderà pazzo
e sta distorcendo la verità
è tua la colpa
per tutta la vita che sta perdendo
tu guardi questo spazio
ma io andrò da tutte le parti
e sarai il mio schiavo fino alla fossa
io sono il prete e dio non paga mai

Risparmia
ti renderà pazzo
e sta distorcendo la verità
è tua la colpa
per tutta la vita che sta perdendo
tu guardi questo spazio
ma io andrò da tutte le parti
e sarai il mio schiavo fino alla fossa
io sono il prete e dio non paga mai.

Non le se so spiegare le sensazioni che mi danno i muse..


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: VioletSkull su 03 Febbraio 2008, 18:21:11

Patti Smith - Wave

hi. hi. i was running after you for a long time.
i i was watching you from. . .
actually I've watched you for a long time.
i like to watch you when you're walking
back and forth on the beach.
and the way your the way your cloth looks.
i like i like to see the edges
-the bottom of it-
get all wet when you're walking near the water there.
it's real nice to talk to you.
i didn't. i-i-i-i-i . . . how are you? how are you?
(oh albino)
i saw i saw you from your balcony window
and you were standing there waving at everybody
it was really great because there was about
a billion people there, but when i was waving to you,
uh, the way your face was, it was so, the way your face was
it made me feel exactly like we're
it's not that you were just waving to me, but
that we were we were waving to each other.
really it was really wonderful
i really felt happy
it really made me happy
and. um. i. i just wanted to thank you
because
you
you really really you made me
you made me feel good
and
oh i, it's nothing.
i um. i. well i'm just clumsy.
yeah.
no, it's just a bandaid.
no, it's ok.
oh no, i'm always doing
something's always happening to me
yeah. well. i'll be seein' ya.
goodbye. bye.

wave thou art pretty.
wave thou art high
wave thou are music
wave thou are white
(oh albino)
(oh albino)
wave thou art high
(wave thou art pretty)
wave to the city
wave
goodbye.
goodbye sir.
goodbye papa.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Piccu su 03 Febbraio 2008, 19:22:43
FRANCESCO RENGA-DOVE FINISCE IL MARE

Io non so parlare e non so vedere come te, per questo sono qui
e vorrei capire come fa l'amore quando sei distante come me
e c'è stato un tempo in cui ho creduto non ci fosse niente e sono andato via ... via dal mondo
ma tutte le strade portano qua
e dove finisce il mare comincerà un altro giorno, ancora il sole
nelle mie scarpe nuove mi troverai seduto accanto a te
vieni qui, adesso stringimi, se vuoi raccontami, se puoi dimentica
griderò nel vento e riderò nel pianto, così tu non te ne accorgerai
e c'è stato un tempo in cui ho sentito che bastava poco per cadere giù, fino in fondo
ma tutte le strade portano qua
e dove finisce il mare comincerà un altro giorno, ancora il sole
nelle mie scarpe nuove mi troverai seduto accanto a te
luce di un istante
per te dopo l'orizzonte c'è un altro giorno, ancora il sole e avrò parole nuove per dirti che ho amato solo te


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 04 Febbraio 2008, 00:17:09
Jovanotti - A te

A te che sei l’unica al mondo
L’unica ragione per arrivare fino in fondo
Ad ogni mio respiro
Quando ti guardo
Dopo un giorno pieno di parole
Senza che tu mi dica niente
Tutto si fa chiaro
A te che mi hai trovato
All’ angolo coi pugni chiusi
Con le mie spalle contro il muro
Pronto a difendermi
Con gli occhi bassi
Stavo in fila
Con i disillusi
Tu mi hai raccolto come un gatto
E mi hai portato con te
A te io canto una canzone
Perché non ho altro
Niente di meglio da offrirti
Di tutto quello che ho
Prendi il mio tempo
E la magia
Che con un solo salto
Ci fa volare dentro all’aria
Come bollicine
A te che sei
Semplicemente sei
Sostanza dei giorni miei
Sostanza dei giorni miei
A te che sei il mio grande amore
Ed il mio amore grande
A te che hai preso la mia vita
E ne hai fatto molto di più
A te che hai dato senso al tempo
Senza misurarlo
A te che sei il mio amore grande
Ed il mio grande amore
A te che io
Ti ho visto piangere nella mia mano
Fragile che potevo ucciderti
Stringendoti un po’
E poi ti ho visto
Con la forza di un aeroplano
Prendere in mano la tua vita
E trascinarla in salvo
A te che mi hai insegnato i sogni
E l’arte dell’avventura
A te che credi nel coraggio
E anche nella paura
A te che sei la miglior cosa
Che mi sia successa
A te che cambi tutti i giorni
E resti sempre la stessa
A te che sei
Semplicemente sei
Sostanza dei giorni miei
Sostanza dei sogni miei
A te che sei
Essenzialmente sei
Sostanza dei sogni miei
Sostanza dei giorni miei
A te che non ti piaci mai
E sei una meraviglia
Le forze della natura si concentrano in te
Che sei una roccia sei una pianta sei un uragano
Sei l’orizzonte che mi accoglie quando mi allontano
A te che sei l’unica amica
Che io posso avere
L’unico amore che vorrei
Se io non ti avessi con me
a te che hai reso la mia vita bella da morire, che riesci a render la fatica un' immenso piacere,
a te che sei il mio grande amore ed il mio amore grande,
a te che hai preso la mia vita e ne hai fatto molto di più,
a te che hai dato senso al tempo senza misurarlo,
a te che sei il mio amore grande ed il mio grande amore,
a te che sei, semplicemente sei, sostanza dei giorni miei, sostanza dei sogni miei...
e a te che sei, semplicemente sei, compagna dei giorni miei...sostanza dei sogni...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Pupitta su 04 Febbraio 2008, 09:26:15
FRANCESCO RENGA-DOVE FINISCE IL MARE

Io non so parlare e non so vedere come te, per questo sono qui
e vorrei capire come fa l'amore quando sei distante come me
e c'è stato un tempo in cui ho creduto non ci fosse niente e sono andato via ... via dal mondo
ma tutte le strade portano qua
e dove finisce il mare comincerà un altro giorno, ancora il sole
nelle mie scarpe nuove mi troverai seduto accanto a te
vieni qui, adesso stringimi, se vuoi raccontami, se puoi dimentica
griderò nel vento e riderò nel pianto, così tu non te ne accorgerai
e c'è stato un tempo in cui ho sentito che bastava poco per cadere giù, fino in fondo
ma tutte le strade portano qua
e dove finisce il mare comincerà un altro giorno, ancora il sole
nelle mie scarpe nuove mi troverai seduto accanto a te
luce di un istante
per te dopo l'orizzonte c'è un altro giorno, ancora il sole e avrò parole nuove per dirti che ho amato solo te

Bella... :icon_nguee:


HO MESSO VIA-LIGABUE
Ho messo via un pò di rumore
dicono così si fa nel comodino c'è una mina
e tonsille da seimila watt.
Ho messo via i rimpiattini
dicono non ho l'età
se si voltano un momomento
io ci rigioco perchè a me... va.
Ho messo via un pò di illusioni
che prima o poi basta così
ne ho messe via due o tre cartoni
comunque so che sono lì.
Ho messo via un pò di consigli
dicono è più facile
li ho messi via perchè a sbagliare
sono bravissimo da me.
Mi sto facendo un pò di posto
e che mi aspetto chi lo sa
che posto vuoto ce n'è stato ce n'è ce ne sarà.
Ho messo via un bel pò di cose
ma non mi spiego mai il perchè
io non riesca a metter via te
Ho messo via un pò di legnate
i segni quelli non si può
che non è il male nè la botta
ma purtroppo il livido.
Ho messo via un bel pò di foto
che prenderanno polvere
sia su rimorsi che rimpianti
che rancori e sui perchè
Mi sto facendo un pò di posto
e che mi aspetto chi lo sa
che posto vuoto ce n'è stato ce n'è ce ne sarà.
Ho messo via un bel pò di cose
ma non mi spiego mai il perchè
io non riesca a metter via te
In queste scarpe
e su questa terra che dondola
dondola dondola dondola
con il conforto di
un cielo che resta lì
Mi sto facendo un pò di posto
e che mi aspetto chi lo sa
che posto vuoto ce n'è stato ce n'è ce ne sarà.
Ho messo via un bel pò di cose
ma non mi spiego mai il perchè
io non riesca a metter via
riesca a metter via,
riesca a metter via te


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Narci su 06 Febbraio 2008, 16:44:54
Stupenda gioia!! :icon_amicizia:


Destinazione Paradiso
Gianluca Grignani
un viaggio ha senso solo senza ritorno
se non in volo
senza fermate nei confini
solo orizzonti neanche troppo lontani

In questo girotondo d'anime
chi si volta è perso e resta qua
io so per certo amico
mi son voltato anch'io
e per raggiungerti ho dovuto correre
ma più mi guardo in giro e vedo che,
c'è un mondo che va avanti anche se
se tu non ci sei più
se tu non ci sei più

e dimmi perché
in questo girotondo d' anime
non c'è un posto
per scrollarsi via di dosso
quello che ci è stato detto
e quello che ormai si sa
e allora sai che c'è

c'è che c'è, c'è che prendo un treno
che va a paradiso città
e vi saluto a tutti e salto su
prendo il treno e non ci penso più

un viaggio ha senso solo senza ritorno
se non in volo
senza fermate nei confini
solo orizzonti neanche troppo lontani
io mi prenderò il mio posto
e tu seduta lì al mio fianco
mi dirai destinazione paradiso
paradiso città.(X2)

  :icon_redface:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Pupitta su 06 Febbraio 2008, 18:06:51
Grz cara...anke qla ke hai scritto tu è davvero bella... :icon_ook:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Zephyr su 06 Febbraio 2008, 21:15:35
    Temporary Peace- Anathema


Deep inside the silence
staring out upon the sea
the waves are washing over
half forgotten memory

Deep within the moment
laughter floats upon the breeze
rising and falling dying down within me
and I swear I never knew how it could be
and all this time all I had inside was what i
couldn't see
I swear I never knew
how it couldn't be
all the waves are
washing over all that hurts inside of me

Beyond this beautiful horizon
lies a dream for you and i
this tranquil scene is
still unbroken by the
rumours in the sky
but there's a storm
closing in voices
crying on the wind
the serenade is growing
colder breaks my soul
that tries to sing
and there's so many many
thoughts
when I try to go to sleep
but with you I start to feel
a sort of temporary peace
there's a drift in and out


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Narci su 12 Febbraio 2008, 20:51:13
My immortal
Evanescence
I'm so tired of being here
Suppressed by all my childish fears
And if you have to leave
I wish that you would just leave
'Cause your presence still lingers here
And it won't leave me alone

These wounds won't seem to heal
This pain is just too real
There's just too much that time cannot erase

When you cried I'd wipe away all of your tears
When you'd scream I'd fight away all of your fears
And I held your hand through all of these years
But you still have
All of me

You used to captivate me
By your resonating light
Now I'm bound by the life you left behind
Your face it haunts
My once pleasant dreams
Your voice it chased away
All the sanity in me

These wounds won't seem to heal
This pain is just too real
There's just too much that time cannot erase

When you cried I'd wipe away all of your tears
When you'd scream I'd fight away all of your fears
And I held your hand through all of these years
But you still have
All of me

I've tried so hard to tell myself that you're gone
But though you're still with me
I've been alone all along

When you cried I'd wipe away all of your tears
When you'd scream I'd fight away all of your fears
And I held your hand through all of these years
But you still have
All of me


... :icon_cry:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 13 Febbraio 2008, 16:27:35
Autogrill-Francesco Guccini

La ragazza dietro al banco mescolava birra chiara e Seven-up,
e il sorriso da fossette e denti era da pubblicità,
come i visi alle pareti di quel piccolo autogrill,
mentre i sogni miei segreti li rombavano via i TIR...

Bella, d' una sua bellezza acerba, bionda senza averne l' aria,
quasi triste, come i fiori e l' erba di scarpata ferroviaria,
il silenzio era scalfito solo dalle mie chimere
che tracciavo con un dito dentro ai cerchi del bicchiere...

Basso il sole all' orizzonte colorava la vetrina
e stampava lampi e impronte sulla pompa da benzina,
lei specchiò alla soda-fountain quel suo viso da bambina
ed io.... sentivo un' infelicità vicina...

Vergognandomi, ma solo un poco appena, misi un disco nel juke-box
per sentirmi quasi in una scena di un film vecchio della Fox,
ma per non gettarle in faccia qualche inutile cliché
picchiettavo un indù in latta di una scatola di té...

Ma nel gioco avrei dovuto dirle: "Senti, senti io ti vorrei parlare...",
poi prendendo la sua mano sopra al banco: "Non so come cominciare:
non la vedi, non la tocchi oggi la malinconia?
Non lasciamo che trabocchi: vieni, andiamo, andiamo via."

Terminò in un cigolio il mio disco d' atmosfera,
si sentì uno sgocciolio in quell' aria al neon e pesa,
sovrastò l' acciottolio quella mia frase sospesa,
"ed io... ", ma poi arrivò una coppia di sorpresa...

E in un attimo, ma come accade spesso, cambiò il volto d' ogni cosa,
cancellarono di colpo ogni riflesso le tendine in nylon rosa,
mi chiamò la strada bianca, "Quant'è?" chiesi, e la pagai,
le lasciai un nickel di mancia, presi il resto e me ne andai...



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Pupitta su 20 Febbraio 2008, 21:10:48
INFINITO-RAF
L’ironia del destino vuole che io sia ancora qui a pensare a te
nella mia mente flash ripetuti, attimi vissuti con te.
E’ passato tanto tempo ma tutto é talmente nitido,
cosÏ chiaro e limpido che sembra ieri...
Ieri, avrei voluto leggere i tuoi pensieri
scrutarne ogni piccolo particolare ed evitare di sbagliare,
diventare ogni volta l’uomo ideale,
ma quel giorno che mai mi scorderò
mi hai detto: “non so più se ti amo o no ... domani partirò
sarà più facile dimenticare... dimenticare...

... e adesso che farai?” Risposi: “io...non so”
quel tuo sguardo poi lo interpretai come un addio,
senza chiedere perché, da te mi allontanai
ma ignoravo che in fondo non sarebbe mai finita.

Teso, ero a pezzi ma un sorriso in superficie
nascondeva i segni d’ogni cicatrice
nessun dettaglio che nel rivederti potesse svelare
quanto c’ero stato male,
quattro anni scivolati in fretta e tu
mi piaci come sempre... forse anche di più,
mi hai detto: “so che é un controsenso ma
l’amore non é razionalità...non lo si può capire...”
ed ore a parlare, poi abbiam fatto l’amore...
ed é stato come morire... prima di partire.
Potrò mai dimenticare... dimenticare...

L’infinito sai cos’é? ... L’irraggiungibile fine o meta
Che… rincorrerai per tutta la tua vita,
“ma adesso che farai?... adesso io ... non so... “ infiniti noi
so solo che non potrà mai finire
mai ovunque tu sarai, ovunque io sarò
non smetteremo mai
se questo é amore ... é amore infinito


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: ametista9 su 20 Febbraio 2008, 21:45:12
Amor Fou - Il Periodo Ipotetico

Se ci fosse un luogo abbandonato, se.. lo potremmo prendere..
Se bastasse un tiepido congedo a risarcire i giorni che ti ho sequestrato
Se ci fosse un giorno da santificare sul tuo viso, sulla delusione che ti ho consegnato
Se ci fosse un porto verso cui mirare lo prenoterei nei pochi giorni liberi

Ma passerà, sì passerà questo pallore che ci rende così simili da perderci
Ma passerà, sì passerà

Se ci fosse un pianto da sacrificare sul mio viso, sulla delusione che mi hai riservato
Se bastasse un cuore per ricominciare te lo donerei nei pochi giorni liberi


http://www.myspace.com/amorfou


Ma passerà, sì passerà questo pallore che ci rende così simili da perderci
Ma passerà, sì passerà questo pallore che ci rende così simili da non distinguerci.. sì, passerà..


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: galeot su 20 Febbraio 2008, 23:17:16
Sometimes i feel...

The Cure - A Strange Day
(Pornography, 1982)

Give me your eyes
That I might see the blind man kissing my hands
The sun is humming
My head turns to dust as he plays on his knees

And the sun
And the sea grows
I close my eyes
Move slowly through drowning waves
Going away on a strange day

And I laugh as I drift in the wind
Blind
Dancing on a beach of stone
Cherish the faces as they wait for the end
A sudden hush across the water
And we’re here again

And the sand
And the sea grows
I close my eyes
Move slowly through drowning waves
Going away
On a strange day

My head falls back
And the walls crash down
And the sky
And the impossible
Explode
Held for one moment I remember a song
An impression of sound
Then everything is gone
Forever

A strange day
Uno strano giorno

"Dammi i tuoi occhi
così che possa vedere" il cieco, baciandomi le mani
Il sole sta mormorando
e la mia testa va in polvere mentre lui gioca in ginocchio

E il sole
e il mare cresce
Io chiudo gli occhi
muovendomi lentamente tra onde che mi sommergono
andandomene in uno strano giorno

E rido mentre il vento mi trasporta
cieco
ballando su una spiaggia di sassi
serbo nel cuore i volti mentre aspettano la fine
un improvviso silenzio attraverso l’acqua
e noi siamo di nuovo qui

E la sabbia
e il mare cresce
io chiudo gli occhi
muovendomi lentamente tra onde che mi annegano
andandomene in uno strano giorno

la mia testa si reclina
e i muri crollano
e il cielo
e l’impossibile
esplode
trattenuto per un momento mi ricordo una canzone
l’ impressione di un suono
poi tutto scompare
per sempre

uno strano giorno


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 22 Febbraio 2008, 21:15:48
Cenere - Marta sui tubi

Odio sorprendermi
e stare a un passo dal bisogno
di volere fare ancora un passo in più
sei schiuma sulle onde dei pensieri che si
affannano
sulle rocce calde di
quest'isola

comprerei da te...

ogni sorta di magia
ma se tu
vendi solo fuoco
brucerò sulla mia stessa cenere

E come anelli intorno al nulla
galleggiamo nell'inganno di un
sorriso
che ci schiaccia ma che non
c'incastra più
cerchi concentrici se vuoi
remavo contro ai tuoi
miracoli
gettavo ombre sui miei limiti
e non ho più...
più pensato ai sogni che ora

comprerei da te...

ogni sorta di magia
ma se tu
vendi solo fuoco
pagherò sulla mia stessa cenere




e mi viene da pensare a tante cose passate..amo qst canzone :D


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 23 Febbraio 2008, 01:38:07
Lunga e diritta correva la strada, l'auto veloce correva
la dolce estate era già cominciata vicino lui sorrideva, vicino lui sorrideva...

Forte la mano teneva il volante, forte il motore cantava,
non lo sapevi che c'era la morte quel giorno che ti aspettava, quel giorno che ti aspettava...

Non lo sapevi che c'era la morte, quando si è giovani è strano
poter pensare che la nostra sorte venga e ci prenda per mano, venga e ci prenda per mano...

Non lo sapevi, ma cosa hai sentito quando la strada è impazzita,
quando la macchina è uscita di lato e sopra un'altra è finita, e sopra un'altra è finita...

Non lo sapevi, ma cosa hai pensato quando lo schianto ti ha uccisa,
quando anche il cielo di sopra è crollato, quando la vita è fuggita, quando la vita è fuggita...

Dopo il silenzio soltanto è regnato tra le lamiere contorte:
sull'autostrada cercavi la vita, ma ti ha incontrato la morte, ma ti ha incontrato la morte...

Vorrei sapere a che cosa è servito vivere, amare, soffrire,
spendere tutti i tuoi giorni passati se così presto hai dovuto partire, se presto hai dovuto partire...

Voglio però ricordarti com'eri, pensare che ancora vivi,
voglio pensare che ancora mi ascolti e che come allora sorridi e che come allora sorridi...


Che serata...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: hoppipolla su 26 Febbraio 2008, 21:00:13
nuova ossessione-SubSonica


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Robby su 26 Febbraio 2008, 23:07:07
Taking  Chances – Celine Dion

Don't know much about your life
Don't know much about your world but
Don't want to be alone tonight
On this planet they call earth

You don't know about my past and
I don't have the future figured out
And maybe this is going too fast
And maybe it's not meant to last,

But what do you say to taking chances
What do you say to jumping off the edge
and never knowing if there's solid ground below
or a hand to hold
or hell to pay

What do you say
What do you say

I just wanna start again
maybe you could show me how to try
Maybe you could take me in
Somewhere underneath your skin

What do you say to taking chances
What do you say to jumping off the edge
and never knowing if there's solid ground below
or a hand to hold
or hell to pay

What do you say
What do you say

And I've had my heart beaten down
but I always come back for more, yeah
There's nothing like love to pull you up
When you're lying down on the floor there,
so talk to me, talk to me like lovers do
Yeah walk with me, walk with me like lovers do
like lovers do

What do you say to taking chances
What do you say to jumping off the edge
and never knowing if there's solid ground below
or a hand to hold
or hell to pay

What do you say
What do you say

Don't know much about your life
Don't know much about your world


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Pupitta su 27 Febbraio 2008, 14:24:03
ESSERE IN TE-MAX PEZZALI

Ti guardo mentre scrivi
frasi che non mi fai leggere mai
su di un’agenda che
compri ogni anno uguale e non cambierai
dalla penna escono
le parole e fissano
pensieri che
solo con te
puoi condividere
forse ti riportano
là dove riaffiorano
immagini
indelebili
e io vorrei
essere in te
capire se
ciò che sono e faccio è abbastanza a rendere
almeno l’idea
dell’immensità che esistendo hai reso mia
ti sento mentre canti
quasi sussurrandole dentro di te
strofe a memoria
di canzoni che nemmeno sapevo che
ti piacessero così
tanto da coinvolgerti
anche perché
tu mai con me
le hai condivise ma
forse ti appartengono
forse ti ricordano
immagini
indelebili
e io vorrei
essere in te
capire se
ciò che sono e faccio è abbastanza a rendere
almeno l’idea
dell’immensità che esistendo hai reso mia
essere in te
capire se
ciò che sono e faccio è abbastanza a rendere
almeno l’idea
dell’immensità che esistendo hai reso mia
essere in te
capire se
ciò che sono e faccio è abbastanza a rendere
almeno l’idea
dell’immensità che esistendo hai reso mia


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 04 Marzo 2008, 11:37:23
H.I.M.-The funeral of Hearts

Love's the funeral of hearts,
And an ode for cruelty,
When angels cry blood on flowers of evil in bloom,
The funeral of hearts,
And a plea for mercy,
When love is the gun separating me from you.

She was the sun,
Shining upon,
The tomb of your hopes, and dreams so frail.
He was the moon,
Painting you,
With its glow so vulnerable and pale.

Love's the funeral of hearts,
And an ode for cruelty,
When angels cry blood on flowers of evil in bloom,
The funeral of hearts,
And a plea for mercy,
When love is the gun separating me from you.

She was the wind,
Carrying in,
All the troubles and fears, here for years, tried to forget.
He was the fire,
Restless and wild,
And you were like a moth to that flame.

The funeral of hearts.

The heretic seal beyond divine,
Pray to God who's deaf and blind,
The last nights, the soul's on fire,
Three little words and a question why.

Love's the funeral of hearts,
And an ode for cruelty,
When angels cry blood on flowers of evil in bloom,
The funeral of hearts,
And a plea for mercy,
When love is the gun separating me from you.


Bellissima questa canzone e poi mi ricorda tante coseee...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Pupitta su 04 Marzo 2008, 13:08:33
ALTA MAREA-ANTONELLO VENDITTI


Autostrada deserta
al confine del mare
sento il cuore più forte di questo motore
Sigarette mai spente
sulla radio che parla
io che guido seguendo le luci dell'alba
Lo so lo sai
la mente vola
fuori dal tempo
e si ritrova sola
senza più corpo
né prigioniera
nasce l'aurora
Tu sei dentro di me
come l'alta marea
che scompare riappare portandoti via
Sei il mistero profondo
la passione l'idea
sei l'immensa paura che tu non sia mia
Lo so lo sai
il tempo vola
ma quanta strada
per rivederti ancora
per uno sguardo
per il mio orgoglio
quanto ti voglio
Tu sei dentro di me
come l'alta marea
che riappare scompare portandomi via
Sei il mistero profondo
la passione l'idea
sei l'immensa paura che tu non sia mia...
Lo so lo sai
il tempo vola
ma quanta strada
per rivederti ancora
per uno sguardo
per il mio orgoglio
quanto ti voglio...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: calipso su 04 Marzo 2008, 14:59:35
SE TI TAGLIASSERO PEZZETTI    - Fabrizio De Andrè

Se ti tagliassero a pezzetti
il vento li raccoglierebbe
il regno dei ragni cucirebbe la pelle
e la luna tesserebbe i capelli e il viso
e il polline di Dio
di Dio il sorriso.

Ti ho trovata lungo il fiume
che suonavi una foglia di fiore
che cantavi parole leggere, parole d'amore
ho assaggiato le tue labbra di miele rosso rosso
ti ho detto dammi quello che vuoi, io quel che posso.

Rosa gialla rosa di rame
mai ballato così a lungo
lungo il filo della notte sulle pietre del giorno
io suonatore di chitarra io suonatore di mandolino
alla fine siamo caduti sopra il fieno.

Persa per molto persa per poco
presa sul serio presa per gioco
non c'è stato molto da dire o da pensare
la fortuna sorrideva come uno stagno a primavera
spettinata da tutti i venti della sera.

E adesso aspetterò domani
per avere nostalgia
signora libertà signorina fantasia
così preziosa come il vino così gratis come la tristezza
con la tua nuvola di dubbi e di bellezza.

T'ho incrociata alla stazione
che inseguivi il tuo profumo
presa in trappola da un tailleur grigio fumo
i giornali in una mano e nell'altra il tuo destino
camminavi fianco a fianco al tuo assassino.

Ma se ti tagliassero a pezzetti
il vento li raccoglierebbe
il regno dei ragni cucirebbe la pelle
e la luna la luna tesserebbe i capelli e il viso
e il polline di Dio
di Dio il sorriso.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: calipso su 04 Marzo 2008, 15:14:18
ALMENO CREDO                  Ligabue

Credo che ci voglia un dio ed anche un bar..
credo che stanotte ti verrò a trovare per dirci tutto quello
che dobbiamo dire... o almeno credo...
credo proprio che non sia già tutto qui..e certi giorni invece
credo sia così...
credo al tuo odore e al modo in cui mi fai sentire,
a questo credo...
Qua nessuno c'ha il libretto d'istruzioni,
credo che ognuno si faccia il giro come viene, a suo modo,
qua non c'è mai stato solo un mondo solo..
credo a quel tale che dice in giro che l'amore porta amore, credo...
se ti serve, chiamami "scemo", ma io almeno credo...
se ti basta chiamami "scemo", che io almeno..
credo nel rumore di chi sa tacere,
che quando smetti di sperare inizi un po' a morire...
credo al tuo amore e a quello che mi tira fuori..o almeno credo..
credo che ci sia qualcosa chiuso a chiave
e che ogni verità può fare bene o fare male..
credo che adesso mi devi far sentir le mani che a quelle credo...
Qua nessuno c'ha il libretto d'istruzioni,
credo che ognuno si faccia il giro come riesce, a suo modo,
qua non c'è mai stato solo un mondo solo..
credo a quel tale che dice in giro che l'amore chiama amore...
Qua nessuno c'ha il libretto d'istruzioni,
credo che ognuno si faccia il giro come viene, a suo modo,
qua non c'è mai stato solo un mondo solo..
credo a quel tale che dice in giro che l'amore porta amore, credo...
se ti serve, chiamami "scemo", ma io almeno credo...
se ti basta chiamami "scemo", che io almeno...



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Narci su 05 Marzo 2008, 20:58:53
ALMENO CREDO                  Ligabue


Tanti ricordi... :icon_cry:..


Dolores O'riordan E Negramaro Duet- Senza fiato


Sono riva di un fiume in piena
Senza fine mi copri e scopri
Come fossi un'altalena
Dondolando sui miei fianchi
Bianchi e stanchi, come te - che insegui me.
Scivolando tra i miei passi
Sono sassi dentro te – dentro me
Se non sei tu a muoverli
Come fossi niente
Come fossi acqua dentro acqua

Senza peso, senza fiato, senza affanno
Mi travolge e mi sconvolgi
Poi mi asciughi e scappi via
Tu ritorni poi mi bagni
E ti riasciughi e torni mia
Senza peso e senza fiato
Non son riva senza te

Tell me now
Tell me how am I supposed to live without you
Want you please tell me now
Tell me how am I supposed to live without you

Se brillando in silenzio resti accesa dentro me
Se bruciando e non morendo tu rimandi e accendi me
Stop burnign me!
Dentro e fuori e fuori bruci
E ti consumi e scappi via
Stop bournign me!

Mi annerisci e ti rilassi e mi consumi e torni via
(Get out
Am I?
Get out
Am I?
Stop bournig me!)
Get out
Am I?
Get out
Am I? No!
Want you please tell me now
Tell me how am I supposed to live without you
No, please, don't tell me now (touch me)
Tell me how am I supposed to live without you
No
Please
Don't


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: VioletSkull su 05 Marzo 2008, 21:14:25
MARTA SUI TUBI
SOLE

Ah!
Volevo solo che..
Aaah Ah!
Girasse intorno a me
E sono solamente un sole solo sai
E sono solamente un sole solo come mai?
Aaah ahh!
Volevo solo che..
Aaah ah!
Girassi in torno a me
E sono solo un sole solo
Come non mai
E sono solo un sole solo .. capirai?
Aahhh Ah!


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 05 Marzo 2008, 21:26:25
Marta sui tubi - Via Dante

Allor fu la paura un poco queta
che nel lago del cor
m'era durata la notte
che passai con tanta pietà

Vuolsi cosi colà dove si puote ciò che si vuole
Ciò che è scritto nel vento non si può più
cancellare, no - Vuolsi così come l'ingenuità
di un sorriso farcito di si che mi solletica

Ma se è già tutto qui
Farò festa con teSaprai riconoscermi
e poi parlar di me

Vuolsi cosi colà dove c'è più di quel che pare
c'è una gatta tra le gambe e un topolino da salvare, si -
vuolsi così per chi non sa cos'è
questa voglia di dire di si che mi perseguita

Ma se è già tutto qui
farò festa con te
Saprai riconoscermi
e poi parlar di me

In alto vidi le sue spalle
Già vestite dei raggi del pianeta che
mena dritto altrui per ogni calle
e forse anche davanti a me

E Ora vado fuori tempo
E non so bene cosa fare per farti capire che ti voglio bene

Ma se è già tutto qui
Farò festa con te
Saprai riconoscermi
e poi parlar di me

Allor fu la paura un poco queta
che nel lago del cor
M'era Durata la notte che passai con tanta ma tanta
ma tanta pietà

(Ma se è già tutto qui
Farò festa con te
Saprai riconoscermi
e poi parlare di me

Ma se è già tutto qui
Farò festa con te
Saprai riconoscermi
e poi parlar di me, di me)


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Occhi_Blu su 09 Marzo 2008, 14:04:29
Un passo indietro: Negramaro

Un passo indietro ed io già so
di avere torto e non ho più le parole
che muovano il sole

Un passo avanti e il cielo è blue
e tutto il resto non pesa più
come queste tue parole che si muovono sole

Come sempre sei nell'aria sei
tu aria vuoi e mi uccidi
Come sempre sei nell'aria sei
tu aria dai e mi uccidi
Tu come aria in vena sei

Un passo indietro ed ora tu, tu non ridi più
e tra le mani aria stringi
e non trovi le parole
e ci riprovi ancora a muovermi il sole
Ancora un passo un altro ancora

Un passo avanti ed ora io, io non parlo più
e tra le mani, mani stringo
a che servon le parole
amore dai, dai, dai muovimi il sole

Perchè sei nell'aria sei
tu che aria vuoi
ma che aria dai se poi mi uccidi

Tu che aria sei
ma che aria vuoi
tu che aria dai se poi mi uccidi
tu come aria in vena sei

Un passo indietro ed io
Un passo avanti e tu
Un passo avanti e noi, noi, noi

 :icon_cry: :icon_cry:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Stè su 15 Marzo 2008, 14:52:38
Ho messo via - Ligabue

Ho messo via un pò di rumore
dicono così si fa nel comodino c'è una mina
e tonsille da seimila watt.
Ho messo via i rimpiattini
dicono non ho l'età
se si voltano un momomento
io ci rigioco perchè a me... va.
Ho messo via un pò di illusioni
che prima o poi basta così
ne ho messe via due o tre cartoni
comunque so che sono lì.
Ho messo via un pò di consigli
dicono è più facile
li ho messi via perchè a sbagliare
sono bravissimo da me.
Mi sto facendo un pò di posto
e che mi aspetto chi lo sa
che posto vuoto ce n'è stato ce n'è ce ne sarà.
Ho messo via un bel pò di cose
ma non mi spiego mai il perchè
io non riesca a metter via te
Ho messo via un pò di legnate
i segni quelli non si può
che non è il male nè la botta
ma purtroppo il livido.
Ho messo via un bel pò di foto
che prenderanno polvere
sia su rimorsi che rimpianti
che rancori e sui perchè
Mi sto facendo un pò di posto
e che mi aspetto chi lo sa
che posto vuoto ce n'è stato ce n'è ce ne sarà.
Ho messo via un bel pò di cose
ma non mi spiego mai il perchè
io non riesca a metter via te
In queste scarpe
e su questa terra che dondola
dondola dondola dondola
con il conforto di
un cielo che resta lì
Mi sto facendo un pò di posto
e che mi aspetto chi lo sa
che posto vuoto ce n'è stato ce n'è ce ne sarà.
Ho messo via un bel pò di cose
ma non mi spiego mai il perchè
io non riesca a metter via
riesca a metter via,
riesca a metter via te





Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Narci su 18 Marzo 2008, 20:50:39
La descrizione di un attimo-Tiromancino

La descrizione di un attimo
le convinzioni che cambiano
e crolla la fortezza del mio debole per te
anche se non sei più sola perché sola non sai stare
e credi che dividersi la vita sia normale
ma la mia memoria scivola
mi ricordo limpida la trasmissione dei pensieri
la sensazione che in un attimo
qualunque cosa pensassimo poteva succedere
E poi cos'è successo
aspettami oppure dimenticami
ci rivediamo adesso
dopo quasi cinque anni
e come sempre sei la descrizione di un attimo per me
e come sempre sei un'emozione fortissima
e come sempre sei bellissima
Mi hanno detto dei tuoi viaggi
mi hanno detto che stai male
che sei diventata pazza
ma io so che sei normale
mi chiedi di partire adesso
perchè i numeri e il futuro non ti fanno preoccupare
vorrei poterti credere
sarebbe molto più facile
rincontrarci nei pensieri
distesi come se fossimo
sospesi ancora nell'attimo in cui poteva succedere
E poi cos'è successo
aspettami oppure dimenticami
ci rivediamo presto
fra almeno altri cinque anni
e come sempre sei la descrizione di un attimo per me
e come sempre sei un'emozione fortissima
e come sempre sei bellissima perchè
come sempre sei la descrizione di un attimo


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: RHCP su 19 Marzo 2008, 16:13:15
bKwetXnm2fo
Mi mette allegria..carica ed energia..


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Narci su 19 Marzo 2008, 16:23:15
bKwetXnm2fo
Mi mette allegria..carica ed energia..
E' bellissima la canzone..e poi lui è davvero bravo!


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Pupitta su 19 Marzo 2008, 17:30:05
FROM SARAH WITH LOVE-SARAH CONOR

[Verse 1:]
For so many years we were friends
And yes I always knew what we could do
But so many tears in the rain
Felt the night you said
That love had come to you
I thought you were not my kind
I thought that I could never feel for you
The passion and love you were feeling
And so you left
For someone new
And now that you're far and away
I'm sending a letter today

[Chorus:]
From Sarah with love
She'd got the lover she is dreaming of
She never found the words to say
But I know that today
She's gonna send her letter to you

From Sarah with love
She took your picture to the stars above
And they told her it is true
She could dare to fall in love with you
So don't make her blue when she writes to you
From Sarah with love

[Verse 2:]
So maybe the chance for romance
Is like a train to catch before it's gone
And I'll keep on waiting and dreaming
You're strong enough
To understand
As long as you're so far away
I'm sending a letter each day

[Chorus]

[Last chorus:]
From Sarah with love
She'd got the lover she is dreaming of
She never found the words to say
But I know that today
She's gonna send her letter to you

From Sarah with love
She's gotta know what you are thinking of
'Cause every little now and then
And again and again
I know her heart cries out for you

From Sarah with love
She'd got the lover she is dreaming of
Never found the words to say, ahh
But today, but today...

From Sarah with love
She took your picture to the stars above
And they told her it is true
She could dare to fall in love with you
So don't make her blue when she writes to you
From Sarah with love

[Coda:]
So don't make me blue when I write to you
From Sarah with love


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 21 Marzo 2008, 16:09:18
Not Fire, Not Ice - Ben Harper

There is not a river wide
Not a mountain high
And neither sin nor evil
Could change how I feel inside
Could change how I feel inside
Not all the strength of the ocean
Not all the heat from the sun, from the sun
Now, others have tried, I just can't deny
To me you are the one
To me you are the one
The true love is priceless
For true love you pay a price
But there's nothing can keep me from loving you
Not fire no not ice
Not fire no not ice
Like a hero or a champion
You are the best, you're the best
Like religion or superstition
With you I am blessed
With you I am blessed
Now the river may grow wider
The mountain may reach past the sky
And whether or not you feel same
My love shall never die
My love shall never die
The true love you give and take
The true love is sacrifice
But there's nothing can keep me from loving you
Not fire no not ice
Not fire no not ice



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: calipso su 22 Marzo 2008, 14:23:58
 Per Me E' Importante             tiromancino

Le incomprensioni sono così strane
sarebbe meglio evitarle sempre
per non rischiare di aver ragione
ché la ragione non sempre serve.
Domani invece devo ripartire
mi aspetta un altro viaggio,
e sembrerà come senza fine
ma guarderò il paesaggio...

Sono lontano e mi torni in mente
t’immagino parlare con la gente...

Il mio pensiero vola verso te
per raggiungere le immagini
scolpite ormai nella coscienza
come indelebili emozioni
che non posso più scordare
e il pensiero andrà a cercare
tutte le volte che ti sentirò distante
tutte le volte che ti vorrei parlare
per dirti ancora
che sei solo tu la cosa
che per me è importante...

Mi piace raccontarti sempre
quello che mi succede,
le mie parole diventano nelle tue mani
forme nuove colorate,
note profonde mai ascoltate
di una musica sempre più dolce
o il suono di una sirena
perduta e lontana.

Mi sembrerà di viaggiare io e te
con la stessa valigia in due
dividendo tutto sempre.
Normalmente....

                                                       


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: RHCP su 22 Marzo 2008, 15:43:10
sO_QntXc-c4
Oooohhh yeeeaaaah... :icon_chitarra: mi mette la carica..
Drowning Pool -  Let the bodies hit the floor.. 


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 24 Marzo 2008, 01:53:30

Hanno ragione, hanno ragione
mi han detto:"E' vecchio tutto quello che lei fa,
parli di donne da buon costume,
di questo han voglia se non l'ha capito già"
E che gli dico:"Guardi non posso, io quando ho
amato
ho amato dentro gli occhi suoi,
magari anche fra le sue braccia
ma ho sempre pianto per la sua felicità"
Luci a San Siro di quella sera
che c'è di strano siamo stati tutti là,
ricordi il gioco dentro la nebbia?
Tu ti nascondi e se ti trovo ti amo là.
Ma stai barando, tu stai gridando,
così non vale, è troppo facile così
trovarti amarti giocare il tempo
sull'erba morta con il freddo che fa qui

Ma il tempo emigra mi han messo in mezzo
non son capace più di dire un solo no
Ti vedo e a volte ti vorrei dire
ma questa gente intorno a noi che cosa fa?
Fa la mia vita, fa la tua vita
tanto doveva prima o poi finire lì
ridevi e forse avevi un fiore
ti ho capita, non mi hai capito mai

Scrivi vecchioni, scrivi canzoni
che più ne scrivi più sei bravo e fai danè
tanto che importa a chi le ascolta
se lei c'è stata o non c'è stata e lei chi è?
Fatti pagare, fatti valere
più abbassi il capo più ti dicono di si
e se hai le mani sporche che importa

tienile chiuse e nessuno lo saprà

Milano mia portami via, fa tanto freddo,
ho schifo e non ne posso più,
facciamo un cambio prenditi pure
quel po' di soldi quel po' di celebrità
ma dammi indietro la mia seicento,
i miei vent'anni e una ragazza che tu sai
Milano scusa stavo scherzando,
luci a San Siro non ne accenderanno più.


La nostalgia, la malinconia è un nobile sentimento che però ti squarta dentro e non ti fa respirare ma ti tiene in vita. poi sopraggiunge la consapevolezza che ti stai solo guardando indietro e..."luci a San Siro non ne accenderanno più"


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: VioletSkull su 25 Marzo 2008, 19:26:59

__Blue__ Verdena


E ancora scarto ogni bugia
lo sento insistere nella pazzia che c'è
con la tua soglia instabile sulle mie guancie solide
perchè io sia in ogni perchè
io credo non sarò più
così blue così blue

vorrei concludere così e aggiungo quello che io non vorrei ma c'è
ti stucco le mie fantasie sulle mie labbra insolite
e rido nella mia follia ed ora che mi senti

così blue

sai perchè
solo tu sai perchè
solo tu sai perchè



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: stewie griffin su 25 Marzo 2008, 19:32:33
Afterhours - Ballata Per La Mia Piccola Iena
L'autista che ti guida
Ha una sola mano
Ma vede ciò che credi invisibile
Nel tuo piccolo mondo
Fra piccole iene
Anche il sole sorge
Solo se conviene
Fra piccole iene
Solo se conviene
Mia piccola iena
Solo se conviene
L'amore rende soli
Ma è ben più doloroso
Se per nemici e amici
Non sei più pericoloso
La testa è così piena
Che non pensi più
Ti si aprono le gambe oppure
Le hai aperte tu
Aiutami a trovare
Qualcosa di pulito
Uccidi ma non vuoi morire
Uccidi ma non vuoi morire
Fra piccole iene
Solo se conviene
Mia piccola iena
Solo se conviene
Non puoi scordare dove
Son state le tue labbra
Sai già come sarà
Ma non sai più chi sei
La testa è così piena
Non riesci più a pensare
Che anche senza te
Si possa ancora respirare
Quello che hai appena fatto
Ti ha fatto stare meglio
Chi uccide poi non vuol morire
Uccidi ma non vuoi morire
Fra piccole iene
Solo se conviene
Fra piccole iene
Solo se conviene
Mia piccola iena
Solo se conviene
Mia piccola iena
Solo se conviene


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: RHCP su 25 Marzo 2008, 20:13:29
MnWlHYYDtfQ
Bellissima cover..  :icon_innamorato: mi mette spensieratezza..


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Pupitta su 25 Marzo 2008, 20:18:54
E POI-GIORGIA

E poi e poi
e poi sarà come morire
cadere giù non arrivare mai
e poi sarà e poi sarà come bruciare
nell'inferno che imprigiona.
E se ti chiamo amore
tu non ridere se ti chiamo amore.
E poi e poi
e poi sarà come morire
la notte che, che non passa mai
e poi sarà e poi sarà come impazzire
in un vuoto che abbandona.
E se ti chiamo amore
tu non ridere se ti chiamo amore.
Amore che non vola
che ti sfiora il viso e ti abbandona
amore che si chiede
ti fa respirare e poi ti uccide
e poi e poi ti dimentica
ti libera e poi e poi
la notte che, che non passa mai
la notte che, che non passa mai.
E poi e poi
e poi sarà come sparire
nel vuoto che, che non smette mai
e poi sarà e poi sarà come morire
se vorrai andare via.
Se ti chiamo amore
tu non ridere se ti chiamo amore.
Amore che non vola
che ti sfiora il viso e ti abbandona
amore che si chiede amore che si spiega
ti fa respirare e poi ti uccide
e poi e poi ti dimentica
ti libera e poi e poi
la notte che, che non passa mai
la notte che, che non passa mai.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Zephyr su 25 Marzo 2008, 21:42:45
DEEP - Anathema
 
Feel my heart burning / Sento il mio cuore bruciare
Deep inside... yearning / Nel profondo...bramando
I know it is coming / So che sta venendo
A fettered heart, waking / Un cuore incatenato che si risveglia
Tainted youth, fading / Giovinezza sciupate, che svanisce
Leave it all behind / Mi lascio tutto dietro
Delirious again / Di nuovo delirante
Mesmerize my senses / Mesmerizzo i miei sensi
Souls entwine one more time / Le anime s’intrecciano una volta in più

All our times will come / Verranno tutte le nostre ore
Searching oblivion / Cercando l’oblio
Leaving nothing but the memories of / Niente lasciando se non i ricordi di
All the things you give / Tutte le cosa che dai
They're all you'll leave behind / Sono tutto quello che lascerai dietro
Within their mind / Nella loro mente

Open laughter held in distant days / Risata aperta posseduta in giorni lontani
Eternal stars have changed / Le stelle fisse sono cambiate
I know that it can't be the same / So che non può essere lo stesso
There's no romance for you tonight / Non C’è romanticismo per te stanotte
Feel my heart burning / Sento il mio cuore bruciare
Deep inside... yearning / Nel profondo...bramando
I know it is coming / So che sta venendo

All our times will come / Verranno tutte le nostre ore
Searching oblivion / Cercando l’oblio
Leaving nothing but the memories of / Niente lasciando se non i ricordi di
All the things you give / Tutte le cosa che dai
They're all you'll leave behind / Sono tutto quello che lascerai dietro
Within their mind / Nella loro mente

Time recedes every day / Il tempo diminuisce ogni giorno
You can search your soul but you won't see / Puoi cercare la tua anima ma non (la) troverai
As we pass ever on and away / Poichè noi sempre passiamo oltre e trappassiamo
Towards some blank infinity / Verso della vuota infinità


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: lottipi su 25 Marzo 2008, 21:47:40
Nella Scatola
DENTRO LA SCATOLA, TRA I TANTI NON SO
TRA FOTOTESSERE E MALINCONIA
E TUTTO LÌ E LO SAI, NON VEDI
C’È ANCORA UN MONDO CHE NON HAI DATO VIA
BIANCA, ROSSA, NERA
MA DENTRO SEMPRE AMORE ED IDIOZIA
QUELLE PAROLE CHE NON HO MAI PRONUNCIATO
SE NON DENTRO AL MIO SILENZIO O TRA LE MURA DI CARTONE
QUELLE PAROLE ORMAI LASCIATE MUTE SENZA ALCUNA VOCE
QUELLE PAROLE ORMAI DA SOLE
E TUTTO LÌ E LO SAI, NON VEDI
C’È ANCORA UN MONDO CHE NON HAI DATO VIA
UN CARILLON ORMAI IN SILENZIO
E QUALCHE NASTRO LOGORATO
SUNDAY MORNING, PERFECT DAY
ED UNA COVER DI NICK CAVE
CRUCIVERBA MAI FINITI
CARTOLINE MAI SPEDITE
UN CARILLON ORMAI IN SILENZIO
E QUALCHE NASTRO LOGORATO
NELLA SCATOLA, NELLA SCATOLA, NELLA SCATOLA
 È ANCORA


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: *Carmen* su 25 Marzo 2008, 21:53:19
Nella Scatola
DENTRO LA SCATOLA, TRA I TANTI NON SO
TRA FOTOTESSERE E MALINCONIA
E TUTTO LÌ E LO SAI, NON VEDI
C’È ANCORA UN MONDO CHE NON HAI DATO VIA
BIANCA, ROSSA, NERA
MA DENTRO SEMPRE AMORE ED IDIOZIA
QUELLE PAROLE CHE NON HO MAI PRONUNCIATO
SE NON DENTRO AL MIO SILENZIO O TRA LE MURA DI CARTONE
QUELLE PAROLE ORMAI LASCIATE MUTE SENZA ALCUNA VOCE
QUELLE PAROLE ORMAI DA SOLE
E TUTTO LÌ E LO SAI, NON VEDI
C’È ANCORA UN MONDO CHE NON HAI DATO VIA
UN CARILLON ORMAI IN SILENZIO
E QUALCHE NASTRO LOGORATO
SUNDAY MORNING, PERFECT DAY
ED UNA COVER DI NICK CAVE
CRUCIVERBA MAI FINITI
CARTOLINE MAI SPEDITE
UN CARILLON ORMAI IN SILENZIO
E QUALCHE NASTRO LOGORATO
NELLA SCATOLA, NELLA SCATOLA, NELLA SCATOLA
 È ANCORA

 :icon_innamorato:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: lottipi su 25 Marzo 2008, 21:54:45
è la canzone dei Matildamay che mi piace di più... :icon_innamorato:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: *Carmen* su 25 Marzo 2008, 22:20:09
è la canzone dei Matildamay che mi piace di più... :icon_innamorato:

è molto carina. Mi fa impazzire pure "Il mio debole", che puoi sentire sul loro myspace  :icon_ok:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 26 Marzo 2008, 15:14:51
In un giorno di pioggia-Modena City Rumblers

Addio, addio e un bicchiere levato al cielo d'Irlanda e alle nuvole gonfie.
Un nodo alla gola ed un ultimo sguardo alla vecchia Liffey e alle strade del porto.
Un sorso di birra per le verdi brughiere e un altro ai mocciosi coperti di fango,
e un brindisi anche agli gnomi a alle fate, ai folletti che corrono sulle tue strade.

Hai i fianchi robusti di una vecchia signora e i modi un po' rudi della gente di mare,
ti trascini tra fango, sudore e risate e la puzza di alcool nelle notti d'estate.
Un vecchio compagno ti segue paziente, il mare si sdraia fedele ai tuoi piedi,
ti culla leggero nelle sere d'inverno, ti riporta le voci degli amanti di ieri.

E' in un giorno di pioggia che ti ho conosciuta,
il vento dell'ovest rideva gentile
e in un giorno di pioggia ho imparato ad amarti
mi hai preso per mano portandomi via.

Hai occhi di ghiaccio ed un cuore di terra, hai il passo pesante di un vecchio ubriacone,
ti chiudi a sognare nelle notti d'inverno e ti copri di rosso e fiorisci d'estate.
I tuoi esuli parlano lingue straniere, si addormentano soli sognando i tuoi cieli,
si ritrovano persi in paesi lontani a cantare una terra di profughi e santi.

E' in un giorno di pioggia che ti ho conosciuta,
il vento dell'ovest rideva gentile
e in un giorno di pioggia ho imparato ad amarti
mi hai preso per mano portandomi via.

E in un giorno di pioggia ti rivedrò ancora
e potrò consolare i tuoi occhi bagnati.
In un giorno di pioggia saremo vicini,
balleremo leggeri sull'aria di un Reel.


 :icon_pianto:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: jay feel su 27 Marzo 2008, 00:13:25
x&y (l'album) - coldplay


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Melo su 27 Marzo 2008, 00:32:00
Pensami (dedicata ad una persona che non c'è più) Re Ruido

Solo adesso mi accorgo che il
tempo che è passato non mi è bastato, no.
Ti sento più vicina adesso che non ci sei più
nei piccoli momenti che riuscivo a dedicarti, a dedicarmi.
Se riesci a guardarmi da lassù pensami,
in ogni istante pensami, un pò di più

Tra gli angeli che batton le ali
tra quiete e tempesta
tra piume e un sorriso, pensami.

No che non sto ridendo, no
non lo sto facendo
sei tremila ricordi in un solo momento...

Tra gli angeli che batton le ali
tra quiete e tempesta
tra piume e un sorriso, pensami...
tra le nuvole disegnami così
mai potrai dimenticare

E parlerò di te, pensando un pò a me...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: *Carmen* su 04 Aprile 2008, 22:01:02
Artista: Afterhours
Album: Quello Che Non C'è
Titolo: Quello Che Non C'è


Ho questa foto di pura gioia
E' di un bambino con la sua pistola
Che spara dritto davanti a se
A quello che non c'è
Ho perso il gusto, non ha sapore
Quest'alito di angelo che mi lecca il cuore
Ma credo di camminare dritto sull'acqua e
Su quello che non c'è
Arriva l'alba o forse no
A volte ciò che sembra alba
Non è
Ma so che so camminare dritto sull'acqua e
Su quello che non c'è
Rivuoi la scelta, rivuoi il controllo
Rivoglio le mie ali nere, il mio mantello
La chiave della felicità è la disobbedienza in se
A quello che non c'è
Perciò io maledico il modo in cui sono fatto
Il mio modo di morire sano e salvo dove m'attacco
Il mio modo vigliacco di restare sperando che ci sia
Quello che non c'è
Curo le foglie, saranno forti
Se riesco ad ignorare che gli alberi son morti

Ma questo è camminare alto sull'acqua e
Su quello che non c'è
Ed ecco arriva l'alba so che è qui per me
Meraviglioso come a volte ciò che sembra non è
Fottendosi da se, fottendomi da me
Per quello che non c'è

 :icon_confused:



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Melo su 05 Aprile 2008, 03:46:00
Stadio- Dammi 5 minuti

Dammi 5 minuti e chissà, chissà se ti piacerò

dammi 5 minuti e nel tuo cuore non credo che entrerò

non è facile stupirti, e tu sei così esigente

che non ti accontenti, no, si vede, lo so

se mi dai 5 minuti non credo che ti conquisterò ...

Dammi 10 minuti e forse ti incuriosirò

dammi 10 minuti e vedrai, ti meraviglierò

sono timido però so far ridere se voglio

e non sono male no, sono un tipo, lo so

se mi dai 10 minuti un amico almeno io sarò ...

Se ogni cosa ha il suo tempo trova il tempo per me

ho bisogno d'amore e d'affetto perchè

non so stare da solo, forse sono un bambino

ma per questo ti voglio, voglio averti vicino ...

Dai dammi 20 minuti, dammi una possibilità

una bibita, un caffè, una cosa in piedi al bar

e ti parlerò di me, tu mi parlerai di te

sai a volte basta niente, uno sguardo o chissachè

in tutto 20 minuti e forse tu verrai via con me ...

Dammi tutta la vita, dammi quello che vuoi

dammi tutto il tuo amore e non lasciarmi mai

non so stare da solo, forse è nel mio destino

ma per questo ti voglio, voglio averti vicino

E se ogni cosa ha il suo posto trova io posto per me

nel tuo armadio o sotto il letto, che sia lì con te

ti conoco da adesso ma ti cerco da sempre

c'eravamo già incontrati? ma però non è importante ....

Tu dammi ancora un minuto e chissà,

chissà se ti piacerò

ma tu pensaci, baby, ripensaci prima di dirmi di no ...

E pensaci ripensaci prima di dirmi di no ....

.... prima di dirmi di no.

ps: dedicata alla mia principessa!


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: cupido su 06 Aprile 2008, 11:48:46
fiorello&tosca-il mio inizio sei tu

"Venivamo da esperienze sbagliate,
ben lontani dal vederci mai più
ma siamo qua fabbricanti di sogni,
il mio inizio sei tu…
Sconosciuti tu non eri nei piani,
stiam vivendo nuove complicità
ma era un po' che il cuore voleva
Funzionerà…
Con te che io voglio riempire i miei giorni
Te che io voglio far veri i miei sogni
Questo viaggio ha porti sicuri
Chiari contorni…
Ci sarò per la fine del mondo
Ci sarò per amarti di più
E così se chiami rispondo
Il mio vero inizio sei tu…
La nostra vita passata
Cercando felicità
Con te un futuro ce l'ho
Lo aspettavo da un po'
Niente ora ci cambierà…
Con te che io voglio riempire i miei giorni
Te che io voglio far veri i miei sogni
Questo viaggio ha porti sicuri
Chiari contorni…
Ci sarò per la fine del mondo
Ci sarò per amarti di più
E così se chiami rispondo
Il mio vero inizio sei tu…"
http://www.youtube.com/watch?v=kqDmMzS1LCs&feature=related (http://www.youtube.com/watch?v=kqDmMzS1LCs&feature=related)
dedicata-al mio sole sulla terra,dedicata a te ladra di cuori,ho lasciato che lo rubassi perchè e con te che lui vuol stare!!


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Pupitta su 06 Aprile 2008, 12:54:33
fiorello&tosca-il mio inizio sei tu

"Venivamo da esperienze sbagliate,
ben lontani dal vederci mai più
ma siamo qua fabbricanti di sogni,
il mio inizio sei tu…
Sconosciuti tu non eri nei piani,
stiam vivendo nuove complicità
ma era un po' che il cuore voleva
Funzionerà…
Con te che io voglio riempire i miei giorni
Te che io voglio far veri i miei sogni
Questo viaggio ha porti sicuri
Chiari contorni…
Ci sarò per la fine del mondo
Ci sarò per amarti di più
E così se chiami rispondo
Il mio vero inizio sei tu…
La nostra vita passata
Cercando felicità
Con te un futuro ce l'ho
Lo aspettavo da un po'
Niente ora ci cambierà…
Con te che io voglio riempire i miei giorni
Te che io voglio far veri i miei sogni
Questo viaggio ha porti sicuri
Chiari contorni…
Ci sarò per la fine del mondo
Ci sarò per amarti di più
E così se chiami rispondo
Il mio vero inizio sei tu…"
http://www.youtube.com/watch?v=kqDmMzS1LCs&feature=related (http://www.youtube.com/watch?v=kqDmMzS1LCs&feature=related)
dedicata-al mio sole sulla terra,dedicata a te ladra di cuori,ho lasciato che lo rubassi perchè e con te che lui vuol stare!!
Ma non è la canzone di "Anastasia"? :icon_perplesso:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: DaMa su 06 Aprile 2008, 14:11:46
"Ricordati di me..."   Antonello Venditti


Ricordati di me, questa sera che non hai da fare,
e tutta la città è allagata da questo temporale
e non c'è sesso e non c'è amore, ne tenerezza nel mio cuore.
Capita anche a te di pensare che al di là del mare
vive una città dove gli uomini sanno già volare,
e non c'è sesso senza amore, nessun inganno nessun dolore,
e vola l'anima leggera.
Sarà quel che sarà, questa vita è solo un'autostrada,
che mi porterà alla fine di questa giornata,
e sono niente senza amore, sei tu il rimpianto e il mio dolore
che come il tempo mi consuma.
Lo sai o non lo sai, che per me sei sempre tu la sola,
chiama quando vuoi, basta un gesto forse una parola,
che non c'è sesso senza amore, è dura legge nel mio cuore,
che sono un'anima ribelle.
Ricordati di me, della mia pelle, ricordati di te com'eri prima,
il tempo lentamente ti consuma.
Ma non c'è sesso e non c'è amore, ne tenerezza nel tuo cuore
che raramente s'innamora.
Ricordati di me, quando ridi, quando sei da sola,
fidati di me, questa vita e questo tempo vola.
 :icon_pianto:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Aisha su 07 Aprile 2008, 18:15:19
Il mondo che vorrei..Vasco


Ed è proprio quello che non si potrebbe
quello che vorrei,
ed è sempre quello che non si farebbe
quello che farei,
ed è come quello che non si direbbe
che direi
quando dico che non è cosi il mondo
che vorrei

non si può sorvolare le montagne
non può andare dove vorresti andare
sai cosa c’è ogni cosa resta qui
qui si può solo piangere
e alla fine non si piange neanche più

ed è proprio quando arrivo lì
che già ritornerei
ed è sempre quando sono qui
che io ripartirei
ed è come quello che non c’è
che io rimpiangerei

quando penso che non è cosi il mondo che vorrei
non si può fare quello che si vuole
non si può spingere solo l’acceleratore
guarda un pò ci si deve accontentare
qui si può solo perdere
e alla fine non si perde neanche più!



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Occhi_Blu su 07 Aprile 2008, 19:22:58
SNOW PATROL: CHASING CARS

We'll do it all
Everything
On our own

We don't need
Anything
Or anyone

If I lay here
If I just lay here
Would you lie with me and just forget the world?

I don't quite know
How to say
How I feel

Those three words
Are said too much
They're not enough

If I lay here
If I just lay here
Would you lie with me and just forget the world?

Forget what we're told
Before we get too old
Show me a garden that's bursting into life

Let's waste time
Chasing cars
Around our heads

I need your grace
To remind me
To find my own

If I lay here
If I just lay here
Would you lie with me and just forget the world?

Forget what we're told
Before we get too old
Show me a garden that's bursting into life

All that I am
All that I ever was
Is here in your perfect eyes, they're all I can see

I don't know where
Confused about how as well
Just know that these things will never change for us at all

If I lay here
If I just lay here
Would you lie with me and just forget the world?

If I lay here
If I just lay here
Would you lie with me and just forget the world?

La nostra canzone...  è stupenda ascoltatela :icon_innamorato:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Stè su 07 Aprile 2008, 19:46:30
Si è bellissima!  :icon_ok:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Occhi_Blu su 07 Aprile 2008, 20:18:49
Si è bellissima!  :icon_ok:
:icon_ok: :icon_amicizia:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Melo su 09 Aprile 2008, 01:36:39
Finley - Diventerai una star

025613
Numero di una stronza che
Dice di aver risposte ai miei perché
Conosce cose che non so
Vede un passato che non ho
Prevede un jackpot ricco al casinò
Una voce grida dentro me
"No! No! No! No!"
Ma con la sua sfera vuole dirmi che

Diventerai una star (Vedrai)
Una celebrità (Sarai)
La gente intorno a te
Potrà toccare un re
Diventerai una star (Vedrai)
Una celebrità (Potrai)
Trasformar ciò che ora sogni
In una realtà

Che storia incredibile
E' un' onda che mi trascina via
Sento ancora voci dentro me
"No!No!No!No!"
Basta la sua sfera per distruggerle

Diventerai una star (Vedrai)
Una celebrità (Sarai)
La gente intorno a te
Potrà toccare un re
Diventerai una star (Vedrai)
Una celebrità (Potrai)
Trasformar ciò che ora sogni
In una realtà

Ogni tua verità non mi va
Giochi coi miei sogni dimmi perché
Straccio quel numero e senza di te

Diventerò una star (Vedrai)
E con semplicità (Lo Sai)
La gente intorno a me
Potrà capire che
Diventerò una star (Go!Go!Go!)
E con semplicità (Go!Go!Go!)
Io vivrò il più grande sogno
La Musica

si capisce che sto di merda eh?


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: cupido su 09 Aprile 2008, 13:34:34
Finley - Diventerai una star

025613
Numero di una stronza che
Dice di aver risposte ai miei perché
Conosce cose che non so
Vede un passato che non ho
Prevede un jackpot ricco al casinò
Una voce grida dentro me
"No! No! No! No!"
Ma con la sua sfera vuole dirmi che

Diventerai una star (Vedrai)
Una celebrità (Sarai)
La gente intorno a te
Potrà toccare un re
Diventerai una star (Vedrai)
Una celebrità (Potrai)
Trasformar ciò che ora sogni
In una realtà

Che storia incredibile
E' un' onda che mi trascina via
Sento ancora voci dentro me
"No!No!No!No!"
Basta la sua sfera per distruggerle

Diventerai una star (Vedrai)
Una celebrità (Sarai)
La gente intorno a te
Potrà toccare un re
Diventerai una star (Vedrai)
Una celebrità (Potrai)
Trasformar ciò che ora sogni
In una realtà

Ogni tua verità non mi va
Giochi coi miei sogni dimmi perché
Straccio quel numero e senza di te

Diventerò una star (Vedrai)
E con semplicità (Lo Sai)
La gente intorno a me
Potrà capire che
Diventerò una star (Go!Go!Go!)
E con semplicità (Go!Go!Go!)
Io vivrò il più grande sogno
La Musica

si capisce che sto di merda eh?
tu hai manie di protagonismo sei troppo esagerato si si,se ti butti giu cosi con facilita,non sai cosa ti aspetta più avanti nella vita,si più combattivo,o non concluderai mai niente!!rimboccati le mani e tirati su e sorgi come una fenice!!!!  :icon_ok:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 09 Aprile 2008, 20:57:08
La Cura - Franco Battiato

Ti proteggerò dalle paure delle ipocondrie,
dai turbamenti che da oggi incontrerai per la tua via.

Dalle ingiustizie e dagli inganni del tuo tempo,
dai fallimenti che per tua natura normalmente attirerai.
Ti solleverò dai dolori e dai tuoi sbalzi d'umore,
dalle ossessioni delle tue manie.
Supererò le correnti gravitazionali,
lo spazio e la luce
per non farti invecchiare.
E guarirai da tutte le malattie,
perché sei un essere speciale,
ed io, avrò cura di te.


Vagavo per i campi del Tennessee
(come vi ero arrivato, chissà).
Non hai fiori bianchi per me?
Più veloci di aquile i miei sogni
attraversano il mare.

Ti porterò soprattutto il silenzio e la pazienza.
Percorreremo assieme le vie che portano all'essenza.
I profumi d'amore inebrieranno i nostri corpi,
la bonaccia d'agosto non calmerà i nostri sensi.
Tesserò i tuoi capelli come trame di un canto.
Conosco le leggi del mondo, e te ne farò dono.
Supererò le correnti gravitazionali,
lo spazio e la luce per non farti invecchiare.
TI salverò da ogni malinconia,
perché sei un essere speciale ed io avrò cura di te...
io sì, che avrò cura di te.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: cupido su 11 Aprile 2008, 14:50:48
When A Hero Cries-edguy
http://www.youtube.com/watch?v=MJAt_maYbNw (http://www.youtube.com/watch?v=MJAt_maYbNw)
Awake by that dreams of you
Being all alone in the night
Coldness in my empty chamber
no one here holding me tight

I could take a masquerade
To show you I don't need to cry
But I can let my tears run away
To show you I'm as weak as a child

so many times you make me cry
But I got no reason to deny
Because I'm here and still alive

[Chorus]

When a hero cries, emotions arise
The tears in my face seem to be a trace of life
When a hero cries

It felt like heaven to me but it was nothing for you
You said that I should forget but it ran me through
And I still can't deny that you still make me cry


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: ametista9 su 11 Aprile 2008, 16:33:14
KATE NASH - FOUNDATION

Thursday night, everything's fine, except you've got that look in your eye
when i'm tellin' a story and you find it boring,
you're thinking of something to say.
You'll go along with it then drop it and humiliate me infront of our friends.

Then i'll use that voice that you find annoyin' and say something like
"yeah, intelligant imput, darlin', why don't you just have another beer then?"

Then you'll call me a bitch
and everyone we're with will be ebarrased,
and i wont give a shit.

My finger tips are holding onto the cracks in our foundation,
and i know that i should let go,
but i can't.
And everytime we fight i know it's not right,
everytime that you're upset and i smile.
i know i should forget, but i can't.

You said I must eat so many lemons
'cause i am so bitter.
I said
"i'd rather be with your friends mate 'cause they are much fitter."

Yes, it was childish and you got agressive,
and i must admit that i was a bit scared,
but it gives me thrills to wind you up.

My finger tips are holding onto the cracks in our foundation,
and i know that i should let go,
but i can't.
And everytime we fight i know it's not right,
everytime that you're upset and i smile.
i know i should forget, but i can't.

Your face is pasty 'cause you've gone and got so wasted, what a suprise.
Don't want to look at your face 'cause it's makin' me sick.
You've gone and got sick on my trainers,
I only got these yesterday.
Oh, my gosh, i cannot be bothered with this.

Well, i'll leave you there 'til the mornin',
and i purposly wont turn the heating on
and dear God, i hope i'm not stuck with this one.

My finger tips are holding onto the cracks in our foundation,
and i know that i should let go,
but i can't.
And everytime we fight i know it's not right,
everytime that you're upset and i smile.
i know i should forget, but i can't.

My finger tips are holding onto the cracks in our foundation,
and i know that i should let go,
but i can't.
And everytime we fight i know it's not right,
everytime that you're upset and i smile.
i know i should forget, but i can't.

And everytime we fight i know it's not right,
everytime that you're upset and i smile.
i know i should forget, but i can't



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 17 Aprile 2008, 16:38:26
Smashing pumpkins - Beautiful

Beautiful, you're beautiful, as beautiful as the sun
Wonderful, you're wonderful, as wonderful as they come
And I can't help but feel attached
To the feelings I can't even match
With my face pressed up to the glass, wanting you
Beautiful, you're beautiful, as beautiful as the sky
Wonderful, it's wonderful, to know that you're just like I
And I'm sure you know me well, as I'm sure you don't
But you just can't tell
Who'll you love and who you won't
And I love you, as you love me
So let the clouds roll by your face
We'll let the world spin on to another place
We'll climb the tallest tree above it all
To look down on you and me and them
And I'm sure you know me well, as I'm sure you don't
But you just can't tell, who you'll love and who you won't
Don't let your life wrap up around you
Don't forget to call, whenever
I'll be here just waiting for you
I'll be under your stars forever
Neither here nor there just right beside you
I'll be under the stairs forever
Neither here nor there just right beside you




Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: galeot su 17 Aprile 2008, 21:17:47
Smashing pumpkins - Beautiful


Beautiful song :icon_innamorato:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 22 Aprile 2008, 19:32:11

Afterhours - Voglio una pelle splendida

stringimi madre
ho molto peccato
ma la vita è un suicidio
l'amore un rogo
e voglio un pensiero superficiale
che renda la pelle splendida

senza un finale che faccia male
coi cuori sporchi
e le mani lavate
a salvarmi
vieni a salvarmi
salvami
bacia il colpevole
se dice la verità
ma si
ma si
ma si
ma si

passo le notti
nero e cristallo
a sceglier le carte
che giocherei
a maledire certe domande
che forse era meglio
non farsi mai

e voglio un pensiero superficiale
che renda la pelle splendida
a salvarmi
vieni a salvarmi
salvami
bacia il colpevole
se dice la verità
mercy
mercy
mercy
mercy

voglio un pensiero superficiale
che renda la pelle splendida
a salvarmi
vieni a salvarmi
salvami
bacia il colpevole
se dice la verità
mercy
mercy
mercy
mercy



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: *Carmen* su 27 Aprile 2008, 10:20:39


"High & Dry"- Radiohead

Two jumps in a week
I bet you think that's pretty clever don't you boy?
Flying on your motorcycle,
Watching all the ground beneath you drop
You'd kill yourself for recognition,
Kill yourself to never ever stop
You broke another mirror,
You're turning into something you are not

Don't leave me high, don't leave me dry
Don't leave me high, don't leave me dry

Drying up in conversation,
You will be the one who cannot talk
All your insides fall to pieces,
You just sit there wishing you could still make love
They're the ones who'll hate you
When you think you've got the world all sussed out
They're the ones who'll spit at you,
You will be the one screaming out

Don't leave me high, don't leave me dry
Don't leave me high, don't leave me dry

It's the best thing that you ever had,
The best thing that you ever, ever had
It's the best thing that you ever had,
The best thing you ever had has gone away


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: ottaviuccia su 27 Aprile 2008, 20:44:49
ALEX BARONI-CAMBIARE

Ti nasconderai
dentro i sogni miei
ma io non dormiro'
mi dovra' passare
e quanti amori avrai
che cosa gli dirai
e quanto anche dl me
io dovro' cambiare.
amore, non mi provocare
arrivero' fino alla fine dl te
amore, mi dovra' passare
per restare libero, cambiare.
ti nasconderai dentro gli occhi miei
ma io non guardero'
io dovro' cambiare.
amore, che non puo' volare
resterai qui fino alla fine di me?
amore, mi dovra' passare
per diventare libero, cambiare, cambiare.
combattero' con le mie notti bianche
combattero' devo ricominciare a inventare me.
amore, non mi provocare
arrivero' fino alla fine di te.
amore da dimenticare
per diventare libero, cambiare, cambiare
e per non cadere piu', cambiare


troppo bella e cantata da giorgia è meravigliosa! :) :icon_lol:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Mitropank su 01 Maggio 2008, 15:42:40
Offlaga Disco Pax - Khmer Rossa

Si chiamava Ylenia
era giovanissima
un tumulto
un vento potente che illuminava le giornate
d'inverno buio degli anni 80
era freddo
Ylenia aveva appena compiuto 14 anni
e si era data completamente all'idea
un pò estemporanea
di cambiare il mondo
Era ancora una bambina
ma viveva come se fosse grande
ed io ero appagato da lei
anche se frequentarla era molto difficile
ricordo fughe in avanti
scioperi a scuola
rifugi sommari dove baciarsi e toccarsi
in nome dell'amore per il comunismo molto privato
che provavamo per noi stessi
La desideravo
Amavo il suo ardore innocente
la sua furia
la sua mancanza di senso del limite
I miei 20 anni
ai suoi occhi erano tanti
e pieni di cose già vissute
mi vedeva come un Dio
come un Dimitrov
un Majakowskji
un partigiano Jugoslavo
non mi guardo mai come
un Turati o un Nenni
o qualche altro riformista del cazzo
Fosse nata in Cambogia
Ylenia
sarebbe stata una meravigliosa
Khmer
Rossa
Dopo settimane di
fugaci assalti negli anfratti della
città
finalmente ci fu il momento più atteso
la quattordicenne dei miei sogni
era lì
bella
piccola
indifesa
precoce
mentre una musica imperiosa
arrivava dallo stereo sintonizzato
come sempre
su Radio Praga
avevo immaginato quel momento
per un'intera
Rivoluzione d'Ottobre
stavo per fare l'amore con
la mia Rosa Luxembourg
ed ero nervoso
contento
il cuore a mille
come a Stalingrado
lei era così giovane
tanto giovane
troppo
Fui cauto
gentile
non volevo spaventarla
volevo che fosse per lei
stupendo
irrinunciabile
come un 25 Aprile
Si accorse della mia prudenza
con la sfrontateza guerrigliera
che le apperteneva
mi disse:
<<perchè questa paura?
cosa c'è che ti frena?>>
<<non voglio farti male
è la prima volta...>>
il suo sguardo si addolcì
mi baciò
e disse protettiva:
<<che carino
per te è la prima volta?>>
Rimasi stordito
in silenzio
mi accorsi dolorosamente
che era davvero la prima volta
era la prima volta
che dubitavo
nel Socialismo

 :icon_innamorato: :icon_innamorato: :icon_innamorato: :icon_innamorato: :icon_innamorato:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Aisha su 02 Maggio 2008, 11:44:58
Stadio- Dammi 5 minuti

Dammi 5 minuti e chissà, chissà se ti piacerò

dammi 5 minuti e nel tuo cuore non credo che entrerò

non è facile stupirti, e tu sei così esigente

che non ti accontenti, no, si vede, lo so

se mi dai 5 minuti non credo che ti conquisterò ...

Dammi 10 minuti e forse ti incuriosirò

dammi 10 minuti e vedrai, ti meraviglierò

sono timido però so far ridere se voglio

e non sono male no, sono un tipo, lo so

se mi dai 10 minuti un amico almeno io sarò ...

Se ogni cosa ha il suo tempo trova il tempo per me

ho bisogno d'amore e d'affetto perchè

non so stare da solo, forse sono un bambino

ma per questo ti voglio, voglio averti vicino ...

Dai dammi 20 minuti, dammi una possibilità

una bibita, un caffè, una cosa in piedi al bar

e ti parlerò di me, tu mi parlerai di te

sai a volte basta niente, uno sguardo o chissachè

in tutto 20 minuti e forse tu verrai via con me ...

Dammi tutta la vita, dammi quello che vuoi

dammi tutto il tuo amore e non lasciarmi mai

non so stare da solo, forse è nel mio destino

ma per questo ti voglio, voglio averti vicino

E se ogni cosa ha il suo posto trova io posto per me

nel tuo armadio o sotto il letto, che sia lì con te

ti conoco da adesso ma ti cerco da sempre

c'eravamo già incontrati? ma però non è importante ....

Tu dammi ancora un minuto e chissà,

chissà se ti piacerò

ma tu pensaci, baby, ripensaci prima di dirmi di no ...

E pensaci ripensaci prima di dirmi di no ....

.... prima di dirmi di no.

ps: dedicata alla mia principessa!


hai visto da 5 min dove siamo arrivati..uno ti da la mano e tu ti prendi tutto il braccio..


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 05 Maggio 2008, 02:35:10
ekePMCV-3A4

La luce è andata ancora via, ma la stufa è accesa e così sia,
a casa mia tu dormirai, ma quali sogni sognerai
con questa luna che spaccherà in due le mie risate e le ombre tue,
i miei cavalli ed i miei fanti, il tuo Hesse sordo ed i tuoi canti,
tutti i ghiaccioli appesi ai fili, tutti i miei giochi e i tuoi monili,
i campanili, i pazzi, i santi e l'allegria.

E non andrà il televisore, cosa faremo in queste ore?
Rumore attorno non si sente, gochiamo a immaginar la gente,
corriamo a fare gli incubi indiscreti, curiosi d' ozi e di segreti,
di quei pensieri quotidiani che a notte il sonno fa lontani
o che nel sogno sopra a un viso diventan urlo od un sorriso,
il paradiso, inferno, mani, l' odio e amore.

Avessi sette vite a mano in ogni casa entrerei piano
e mi farei fratello o amante, marito, figlio, re o brigante
o mendicante o giocatore, poeta, fabbro, Papa, agricoltore.
Ma ho questa vita e il mio destino, e ora cavalco l'appennino
e grido al buio più profondo la voglia che ho di stare al mondo:
in fondo è proprio un gran bel gioco a far l'amore tanto e non bere poco.

E questo buio, che sollievo, ci dona un altro medioevo,
io levo dall' oscurità tutta la nostra civiltà,
velocità di macchine a motore, follia di folla e di rumore
e metto ritmi più lontani, di bestie, legni, suoni umani,
odore d'olio e di candele, fruscìo di canapi e di vele,
il miele, il latte, i pani e il vino vero.

Ma chissà poi se erano quelli davvero tempi tanto belli
o caroselli che giriamo per l' incertezza che culliamo
in questa giostra di figure e suoni, di luci e schermi da illusioni,
di baracconi in bene o in male, di eterne fughe dal reale
che basta un po' d' oscurità per darci la serenità,
semplicità, sapore, sale e ritornelli.

Non voglio tante vite a mano, mi basta questa che viviamo,
comuni giorni intensi o pigri, gli specchi ambigui dei miei libri,
le tigri della fantasia, tristezza ed ottimismo ed ironia.
Ma quante chiacchiere stavolta, che confusione a ruota sciolta,
lo so che è un pezzo che parliamo, ma è tanto bello, non dormiamo,
beviamo ancora un po' di vino, che tanto tra due sorsi è già mattino.

Su sveglia e guardati d' attorno, sta già arrivando il nuovo giorno,
lo storno e il merlo son già in giro, non vorrai fare come il ghiro...
Non c'è black-out e tutto è ormai finito e il vecchio frigo è ripartito,
con i suoi toni rochi e tristi scatarra versi futuristi...
Lo so siam svegli ormai da allora, ma qualche cosa manca ancora...
finiamo in gloria amore mio che dopo, a giorno fatto, dormo anch'io...


Il buio a volte riesce a restituirmi quel qualcosa che il mondo, la televisione, i vestiti, i genitori, gli amiic, la ragazza mi hanno rubato da quando sono nato...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Narci su 09 Maggio 2008, 14:45:14
Ache - James Carrington

Isn't it strange?
The way things can change
Life that you lead turned on its head
Suddenly someone means more than you felt before
Her House in its yard turns into home

I'm sorry but I meant to say
Many things along the way
This one's for you

Have I told you I ache?
Have I told you I ache?
Have I told you I ache
For you?

The time that it took
Writing words for my book
Seems to have broken in half
The gate that I shut
Last time I got hurt
Seems to have opened
Itself

Oh the world is spinning now
It's trying to catch me up
and Tell me to appreciate here and now

I'm sorry but I meant to say
Many things along the way
This one's for you

Have I told you I ache?
Have I told you I ache?
Have I told you I ache
For you?


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Ricciolino su 09 Maggio 2008, 16:49:50
Il buio a volte riesce a restituirmi quel qualcosa che il mondo, la televisione, i vestiti, i genitori, gli amiic, la ragazza mi hanno rubato da quando sono nato...
anche per me è così, il buio mi gratifica ed è foriero degli echi migliori della mia vita

Echoes
Pink Floyd


Overhead the albatross hangs motionless upon the air
And deep beneath the rolling waves
In labyrinths of coral caves
The echo of a distant time
Comes willowing across the sand
And everything is green and submarine

And no-one showed us to the land
And no-one knows the where or whys
But something stirs and something tries
And starts to climb towards the light

Strangers passing in the street
By chance two separate glances meet
And I am you and what I see is me
And do I take you by the hand
And lead you through the land
And help me understand the best I can

And no one calls us to move on
And no one forces down our eyes
And no one speaks and no one tries
And no one flies around the sun

Cloudless everyday you fall upon my waking eyes
Inviting and inciting me to rise
And through the window in the wall
Come streaming in on sunlight wings
A million bright ambassadors of morning

And no-one sings me lullabies
And no-one makes me close my eyes
so I throw the windows wide
And call to you across the sky.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: lottipi su 09 Maggio 2008, 23:06:55
Il buio a volte riesce a restituirmi quel qualcosa che il mondo, la televisione, i vestiti, i genitori, gli amiic, la ragazza mi hanno rubato da quando sono nato...
anche per me è così, il buio mi gratifica ed è foriero degli echi migliori della mia vita

Echoes
Pink Floyd


Overhead the albatross hangs motionless upon the air
And deep beneath the rolling waves
In labyrinths of coral caves
The echo of a distant time
Comes willowing across the sand
And everything is green and submarine

And no-one showed us to the land
And no-one knows the where or whys
But something stirs and something tries
And starts to climb towards the light

Strangers passing in the street
By chance two separate glances meet
And I am you and what I see is me
And do I take you by the hand
And lead you through the land
And help me understand the best I can

And no one calls us to move on
And no one forces down our eyes
And no one speaks and no one tries
And no one flies around the sun

Cloudless everyday you fall upon my waking eyes
Inviting and inciting me to rise
And through the window in the wall
Come streaming in on sunlight wings
A million bright ambassadors of morning

And no-one sings me lullabies
And no-one makes me close my eyes
so I throw the windows wide
And call to you across the sky.
:icon_applausi: :icon_applausi: :icon_applausi: :icon_applausi: :icon_applausi: :icon_applausi: :icon_applausi: :icon_applausi: :icon_applausi: :icon_applausi: :icon_applausi: :icon_applausi: :icon_applausi: :icon_applausi: :icon_applausi: :icon_applausi: :icon_applausi: :icon_applausi: :icon_applausi: :icon_applausi: :icon_applausi: :icon_applausi: :icon_applausi: :icon_applausi: :icon_applausi: :icon_applausi: :icon_applausi: :icon_applausi: :icon_applausi: :icon_applausi: :icon_applausi: :icon_applausi: :icon_applausi: :icon_applausi: :icon_applausi: :icon_applausi: :icon_applausi: :icon_applausi: :icon_applausi: :icon_applausi: :icon_applausi: :icon_applausi: :icon_applausi: :icon_applausi: :icon_applausi: :icon_applausi: :icon_applausi: :icon_applausi: :icon_applausi: :icon_applausi: :icon_applausi: :icon_applausi: :icon_applausi: :icon_applausi: :icon_applausi: :icon_applausi: :icon_applausi: :icon_applausi:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: *Carmen* su 11 Maggio 2008, 10:07:14
Artista: Tiromancino
Album: Illusioni Parallele
Titolo: Imparare Dal Vento

Vorrei imparare dal vento a respirare, dalla pioggia a cadere, dalla corrente a portare le cose dove non vogliono andare e avere la pazienza delle onde di andare e venire, ricominciare a fluire.

Un aereo passa veloce e io mi fermo a pensare a tutti quelli che partono, scappano o sono sospesi per giorni, mesi, anni in cui ti senti come uno che si è perso tra obbiettivi ogni volta più grandi.

Succede perché, in un instante tutto il resto diventa invisibile, privo di senso e irraggiungibile per me, succede perché fingo che va sempre tutto bene ma non lo penso in fondo.

Torneremo ad avere più tempo, e a camminare per le strade che abbiamo scelto, che a volte fanno male, per avere la pazienza delle onde di andare e venire, e non riesci a capire .

Succede perché, in un instante tutto il resto diventa invisibile, privo di senso e irraggiungibile per me, succede anche se il vento porta tutto via con se, vivendo e ricominciare a fluire
ricominciare a fluire
ricominciare a fluire


=)
ricominciare a fluire


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Narci su 11 Maggio 2008, 14:22:43
Artista: Tiromancino
Album: Illusioni Parallele
Titolo: Imparare Dal Vento

Vorrei imparare dal vento a respirare, dalla pioggia a cadere, dalla corrente a portare le cose dove non vogliono andare e avere la pazienza delle onde di andare e venire, ricominciare a fluire.

Un aereo passa veloce e io mi fermo a pensare a tutti quelli che partono, scappano o sono sospesi per giorni, mesi, anni in cui ti senti come uno che si è perso tra obbiettivi ogni volta più grandi.

Succede perché, in un instante tutto il resto diventa invisibile, privo di senso e irraggiungibile per me, succede perché fingo che va sempre tutto bene ma non lo penso in fondo.

Torneremo ad avere più tempo, e a camminare per le strade che abbiamo scelto, che a volte fanno male, per avere la pazienza delle onde di andare e venire, e non riesci a capire .

Succede perché, in un instante tutto il resto diventa invisibile, privo di senso e irraggiungibile per me, succede anche se il vento porta tutto via con se, vivendo e ricominciare a fluire
ricominciare a fluire
ricominciare a fluire


=)
ricominciare a fluire
E' bellissima carmen :icon_ok: :icon_ok:..ottima scelta!


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: cika su 11 Maggio 2008, 19:17:23
Artista: Linkin Park
Titolo Originale: Somewhere I Belong
Titolo Tradotto: A Qualche Luogo Io Appartengo

(Quando questo è iniziato)
Io non avevo niente da dire
e mi ero perso nel nulla che c'è dentro di me
(ero confuso)
E io vivo per cercare di capire, ma io non sono l'unica persona con queste cose in mente
(dentro di me)
Ma tutto ciò che essi possono vedere sono le parole rivelate
è l'unica cosa vera che mi è rimasta da provare
(niente da perdere)
Sono bloccato, depresso e solo
e la colpa è dentro di me, la colpa è dentro di me

io voglio guarire, voglio provare sensazioni, quello ke pensavo nn era mai la realtà
voglio lasciare andar via il dolore ke ho provato fino proprio ad adesso
cancellare tutto il dolore
io voglio guarire, voglio provare sensazioni, sentirmi vicino a qualcosa di vero
voglio trovare qualcosa ke ho voluto fino adesso
qualche luogo a cui appartenere

e nn ho niente da dire,nn posso credere di nn essere caduto in basso proprio di faccia
(ero confuso)
guardo da ogni parte solo x scoprire
ke nn è proprio come mi ero immaginato
(ma cosa sono io?)
Cos'ho io? solo negatività?
xkè io nn riesco a giustificare il modo in cui tutti mi guardano
(niente da perdere)
niente da guadagnare,depresso e solo
e la colpa è dentro di me, la colpa è dentro di me

io voglio guarire, voglio provare sensazioni, quello ke pensavo nn era mai la realtà
voglio lasciare andar via il dolore ke ho provato fino adesso
cancellare proprio tutto il dolore
io voglio guarire, voglio provare sensazioni, sentirmi vicino a qualcosa di vero
voglio trovare qualcosa ke ho voluto fino adesso
qualche luogo a cui appartenere

nn conoscerò mai me stesso finchè nn proverò a farlo da solo
xkè io nn proverò mai niente altro, finchè le mie ferite nn saranno guarite
nn sarò mai qualcosa fino a che nn cambierò questa situazione
cambierò, io oggi troverò mè stesso

voglio guarire, voglio provare sensazioni, quello ke pensavo nn era mai la realtà
voglio lasciare andar via il dolore ke ho provato fino adesso
cancellare proprio tutto il dolore
voglio guarire, voglio provare sensazioni, sentirmi vicino a qualcosa di vero
voglio trovare qualcosa che ho voluto fino adesso
qualche luogo a cui appartenere


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Occhi_Blu su 12 Maggio 2008, 21:59:08
PER AMORE (ANDREA BOCELLI)

Io conosco la tua strada,
ogni passo che farai,
le tue ansie chiuse e i vuoti,
sassi che allontanerai
senza mai pensare che
come roccia io ritorno in te…
Io conosco i tuoi respiri,
tutto quello che non vuoi.
Lo sai bene che non vivi,
riconoscerlo non puoi.
E sarebbe come se
questo cielo in flamme
ricadesse in me,
come scena su un attore…

Per amore,
hai mai fatto niente
solo per amore,
hai sfidato il vento e
urlato mai,
diviso il cuore stesso,
pagato e riscommesso,
dietro questa mania
che resta solo mia?

Per amore,
hai mai corso senza fiato
per amore,
perso e ricominciato?
E devi dirlo adesso
quanto di te ci hai messo,

quanto hai creduto tu
in questa bugia.
E sarebbe come se
questo fiume in piena
risalisse a me,
come china al suo pittore.

Per amore,
hai mai speso tutto quanto,
la ragione,
il tuo orgoglio fino al pianto?
Lo sai stasera resto,
non ho nessun pretesto,
soltanto una mania
che resta forte e mia
dentro quest’anima che
strappi via.
E te lo dico adesso,
sincero con me stesso,
quanto mi costa non saperti mia.
E sarebbe come se
tutto questo mare
annegasse in me.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Ricciolino su 12 Maggio 2008, 22:09:13
Come il Sole all'Improvviso
Zucchero

Nel mondo io camminerò
tanto che poi i piedi mi faranno male
io camminerò un'altra volta
E a tutti domanderò
finché risposte non ce ne saranno più
io domanderò un'altra volta
Amerò in modo che il mio cuore
mi farà tanto male che
male che come il sole all'improvviso
scoppierà, scoppierà...
Nel mondo io lavorerò
tanto che poi le mani mi faranno male
io lavorerò un'altra volta
Amerò in modo che il mio cuore
mi farà tanto male che
m ale che come il sole all'improvviso
scoppierà, scoppierà...
E nel mondo tutti io guarderò
tanto che poi gli occhi mi faranno male
ancora guarderò un'altra volta
Amerò in modo che il mio cuore
mi farà tanto male che
male che come il sole all'improvviso
scoppierà, scoppierà...
Nel mondo io non amerò
tanto che poi il cuore non mi farà male


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: -BadGirl- su 16 Maggio 2008, 20:55:23
Tutto ciò che ho - 883

Avrei voluto essere
come il capoclasse che avevo
quando andavo a scuola
che esempio era per me
avrei voluto come lui
non avere mai un dubbio,
un cedimento, un'incertezza
e non menarmela mai
avrei voluto per un po'
non avere il mio carattere,
il mio corpo, la mia faccia
avrei voluto anche se
poi ho capito che ogni mattina
io c'ero sempre,
ero sempre con me.
Se sono giusto oppure no,
se sono a posto o pessimo,
se sono il primo o l'ultimo,
ma sono tutto ciò che ho.
Se sono bravo oppure no,
se sono furbo o stupido,
se sono scuro o limpido,
ma sono tutto ciò che
tutto ciò che ho.
Avrei voluto essere
un bravo studente, un bravo figlio,
un bravo fidanzato,
o almeno uno dei tre,
e avrei voluto andare via
quando questa cittadina
l'ho sentita stretta addosso
non la credevo più mia,
avrei voluto stare anch'io
in un posto dove il mio destino
non fosse già scritto,
avrei voluto anche se
poi ho capito che dovunque andassi
io c'ero sempre,
ero sempre con me.
Se sono giusto oppure no,
se sono a posto o pessimo,
se sono il primo o l'ultimo,
ma sono tutto ciò che ho.
Avrei voluto essere
in passato meno innamorato di chi non ha avuto
alcun riguardo per me
e avrei voluto dare a te
tutto quel che ho dentro e che io troppe volte ti ho negato
senza sapere perchè.
Avrei voluto e solo Dio
sa quanto ho cercato di tirare fuori ciò che sento
avrei voluto dirti che
prego qualsiasi cosa accada
tu ci sia sempre
tu sia sempre con me

Se sono giusto oppure no,
se sono a posto o pessimo
se sono il primo o l'ultimo
ma tu sei tutto ciò che ho
se sono bravo oppure no
se sono furbo o stupido
se sono scuro o limpido
ma sono tutto ciò che
tutto ciò che ho.

Questa canzone non mi piace tantissimo per la melodia in sè, molto matelica come molte degli 883..ma mi piace molto per alcune parti del testo..


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Storm su 16 Maggio 2008, 21:04:09
Negroamaro

"La finestra"


Stringi tra i denti quei tuoi pensieri che lisci come l'olio
vanno
infondo alla pancia quelli di ieri
speri non risalgano mai più nella gola
per non dover poi dire
mai più quel che pensi a me che non so più capire te..
me..te..me..te..me...

respiri tra i denti i miei pensieri
prima che ritornino
quaggiù nella pancia quelli di ieri
speri non dover sentire mai più dalle labbra
che ti hann saputo dire
di più dei pensieri che non ti so spiegare mai...

stringi forte al petto quell'attimo che c'è
se ti porti dietro il mondo
porta dietro pure me...

e non mi resta che allacciare un paio d'ali alla mia testa
e lasciare i dubbi tutti a una finestra
per quel paio d'ali fuori è ancora festa
perché non ho molto tempo
e non mi resta..

stringi, stringi, stringi,stri..

Stringi tra i denti quei tuoi pensieri
che lisci come l'olio vanno
giù nella pancia quelli di ieri
no non risalgono mai più nella gola
mai più quel che pensi a me che non so più capire te..
te..me..te..me..

se ti porti dietro il mondo porta pure me

e non mi resta che allacciare un paio d'ali alla mia testa
e lasciare i dubbi tutti a una finestra
per quel paio d'ali fuori è ancora festa
perché non ho molto tempo

e non mi resta
incollato un paio d’ali alla mia testa
e ho lasciato tutti i dubbi
a una finestra
per quel paio d'ali sai non è più festa
perché non è molto il tempo che mi resta...
no mi resta, no mi resta, incollato un paio d'ali a questa testa

si ma tu stringi, stringi, stringi, stringi, stringi, stringimi sulla finestra

se ti porti dietro il mondo porta pure me



L'ho scoperta da poco..devo dire che è molto carina..anche come musicalità...mi rende più tranquillo ascoltandola...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Pupitta su 16 Maggio 2008, 21:04:56
STADIO: SORPRENDIMI..

Sorprendimi ...
con baci che non conosco ogni notte
stupiscimi ...
e se alle volte poi cado ti prego
sorreggimi, aiutami
a capire le cose del mondo
e parlami, di più di te, io mi dò a te
completamente ...
Adesso andiamo nel vento e riapriamo le ali
c’è un volo molto speciale non torna domani
respiro nel tuo respiro e ti tengo le mani
qui non ci vede nessuno siam troppo vicini
e troppo veri ...
Sorprendimi ...
e con carezze proibite e dolcissime
amami ...
e se alle volte mi chiudo ti prego
capiscimi, altro non c’è
che la voglia di crescere insieme
ascoltami, io mi do a te e penso a te
continuamente ...
Adesso andiamo nel vento e riapriamo le ali
c’è un volo molto speciale non torna domani
respiro nel tuo respiro e ti tengo le mani
qui non ci prende nessuno siam troppo vicini
e troppo veri ...
veri ...
Dai che torniamo nel vento e riapriamo le ali
c’è un volo molto speciale non torna domani
respiro nel tuo respiro e ti tengo le mani
qui non ci prende nessuno siam troppo vicini
e troppo veri ...
Sorprendimi ,sorprendimi ,sorprendimi..


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Storm su 17 Maggio 2008, 02:12:41
STADIO: SORPRENDIMI..

Sorprendimi ...
con baci che non conosco ogni notte
stupiscimi ...
e se alle volte poi cado ti prego
sorreggimi, aiutami
a capire le cose del mondo
e parlami, di più di te, io mi dò a te
completamente ...
Adesso andiamo nel vento e riapriamo le ali
c’è un volo molto speciale non torna domani
respiro nel tuo respiro e ti tengo le mani
qui non ci vede nessuno siam troppo vicini
e troppo veri ...
Sorprendimi ...
e con carezze proibite e dolcissime
amami ...
e se alle volte mi chiudo ti prego
capiscimi, altro non c’è
che la voglia di crescere insieme
ascoltami, io mi do a te e penso a te
continuamente ...
Adesso andiamo nel vento e riapriamo le ali
c’è un volo molto speciale non torna domani
respiro nel tuo respiro e ti tengo le mani
qui non ci prende nessuno siam troppo vicini
e troppo veri ...
veri ...
Dai che torniamo nel vento e riapriamo le ali
c’è un volo molto speciale non torna domani
respiro nel tuo respiro e ti tengo le mani
qui non ci prende nessuno siam troppo vicini
e troppo veri ...
Sorprendimi ,sorprendimi ,sorprendimi..
sei pazza di questa canzone


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: *Carmen* su 18 Maggio 2008, 23:26:40
Artista: Afterhours
Album: Ballate Per Piccole Iene
Titolo: Ci Sono Molti Modi


Scarica gratis la suoneria di Ci Sono Molti Modi! Clicca qui


E' quello che sai che ti uccide o è quello che non sai
a mentire alle mani, al cuore, ai reni
lasciandoti fottere forte
per spingerti i presagi
via dal cuore su in testa, sopprimerli
non sai
non sai
che l'amore è una patologia
saprò come estirparla via
torneremo a scorrere
torneremo a scorrere
Eroe del mio inferno privato
se in giro d routin
indossi il vuoto con classe
è tutto ciò ke avrai
perchè quando il dolore è più grande
poi non senti più
e per sentirti vivo
ti ucciderò
ti ucciderò
vedrai
vedrai se il mio amore è una patologia saprò come estirparla via
torneremo a scorrere
torneremo a scorrere
torneremo a scorrere
lo sò
lo sò che il mio amore è una patologia vorrei che mi uccidesse ora

 :icon_frown:

 


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Storm su 18 Maggio 2008, 23:53:59
Oasis

"Wonderwall"


Today is gonna be the day
That they're gonna throw it back to you
By now you should've somehow
Realized what you gotta do
I don't believe that anybody
Feels the way I do about you now

Backbeat the word was on the street
That the fire in your heart is out
I'm sure you've heard it all before
But you never really had a doubt
I don't believe that anybody feels
The way I do about you now

And all the roads we have to walk along are winding
And all the lights that lead us there are blinding
There are many things that I would
Like to say to you
I don't know how

Because maybe
You're gonna be the one who saves me ?
And after all
You're my wonderwall

Today was gonna be the day?
But they'll never throw it back to you
By now you should've somehow
Realized what you're not to do
I don't believe that anybody
Feels the way I do
About you now

And all the roads that lead to you were winding
And all the lights that light the way are blinding
There are many things that I would like to say to you
I don't know how

I said maybe
You're gonna be the one who saves me ?
And after all
You're my wonderwall

I said maybe
You're gonna be the one who saves me ?
And after an
You're my wonderwall

Said maybe
You're gonna be the one that saves me
You're gonna be the one that saves me
You're gonna be the one that saves me


questa ci sta di brutto


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: ametista9 su 20 Maggio 2008, 12:40:54
OASIS - LIVE FOREVER


Maybe I don't really want to know
How your garden grows cos I just want to fly
Lately did you ever feel the pain
In the morning rain as it soaks it to the bone
Maybe I just want to fly
I want to live I don't want to die
Maybe I just want to breath
Maybe I just don't believe
Maybe you're the same as me
We see things they'll never see
You and I are gonna live forever

Maybe I don't really want to know
How your garden grows cos I just want to fly
Lately did you ever feel the pain
In the morning rain as it soaks it to the bone

Maybe I will never be
All the things that I want to be
But now is not the time to cry
Now's the time to find out why
I think you're the same as me
We see things they'll never see
You and I are gonna live forever
Maybe I don't really want to know
How your garden grows cos I just want to fly
Lately did you ever feel the pain
In the morning rain as it soaks it to the bone

Maybe I just want to fly
I want to live I don't want to die
Maybe I just want to breath
Maybe I just don't believe
Maybe you're the same as me
We see things they'll never see
You and I are gonna live forever

We're gonna live forever
Gonna live forever
Live forever
Live forever
                     


   
  TRADUZIONE

Forse non voglio veramente sapere come il tuo giardino cresce
Voglio solo volare
Hai mai sentito recentemente il dolore nella pioggia mattiniera
Quando ti penetra fino all'osso?

Forse voglio solo volare
Voglio vivere, non voglio morire
Forse voglio solo respirare
Forse non credo
Forse sei uguale a me
Vediamo cose che non vedremo mai
Io e tu vivremo per sempre

Forse non voglio veramente sapere come il tuo giardino cresce
Voglio solo volare
Hai mai sentito recentemente il dolore nella pioggia mattiniera
Quando ti penetra fino all'osso?

Forse non diventerò mai
Tutto ciò che voglio diventare
Ma non è il tempo di piangere
Adesso è il tempo di andare a cercare il perché
Penso che tu sia uguale a me
Vediamo cose che non vedremo mai
Io e tu vivremo per sempre

Vivremo per sempre
Vivremo per sempre
      
 


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 21 Maggio 2008, 16:45:25
Sto male - Prozac+

Sto male non riesco a piangere nemmeno a parlare
non riesco a ridere ne mai riusciro'
sto male sto male sto male
che cosa mi succede neanch'io lo so lo so lo so lo so
sto male daltronde questo è il mio stato naturale
e forse questo male é il mio bene
sto male sto male sto male
se questo è il bene allora voglio di +

sto male questo è il mio modo di viver le cose
da tanto tempo non ricordo piu'
è giunto forse il tempo mio di morire
la morte spero mi liberera' la la la la la
sto male è tempo che è nero il mio stato mentale e penso che mai mai si illuminera'
non riesco nemmeno piu' a relazionare
se questo è il bene allora voglio di piu'

di piu' di piu' di piu' ne voglio di piu'


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: *Carmen* su 22 Maggio 2008, 22:32:05
Testo Solo Per Te
Negramaro


Solo per te
convinco le stelle
a disegnare nel cielo infinito
qualcosa che somiglia a te

solo per te
io cambierò pelle
per non sentir le stagioni passare
senza di te

come la neve non sa
coprire tutta la città

come la notte
non faccio rumore
se cado è per te

come la neve non sa
coprire tutta la città

come la notte
non faccio rumore
se cado è per te

è per te
è per te
è per te

come la notte
non faccio rumore
se cado è per te

come la notte
non faccio rumore
se cado è per te

come la notte
non faccio rumore
se cado è per te

come la notte
non faccio rumore
se cado è per te

 


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 24 Maggio 2008, 15:49:21
E io ci sto - Rino Gaetano

Mi alzo al mattino con una nuova
Illusione,prendo il 109 per la Rivoluzione,
e sono soddisfatto Un poco saggio un poco matto
Penso che fra vent'anni finiranno I miei affanni
Ma ci ripenso però, mi guardo intorno per un po'
e mi accorgo che son solo,
in fondo è bella però è la mia età e io ci sto
Si dice che in America tutto è Ricco tutto è nuovo,
puoi salire In teleferica
su un grattacielo e farti un uovo,
io cerco il rock'n'Roll al bar e nei metrò,
cerco una bandiera diversa senza sangue sempre tersa
Ma ci ripenso però, mi guardo intorno per un po'
e mi accorgo che son solo,
In fondo è bello però , è il mio Paese e io ci sto
Mi dicono alla radio statti calmo statti buono
non esser scalmanato stai tranquillo e fatti uomo
ma io con la mia guerra voglio andare sempre avanti,
e costi quel che costi la vincerò non ci son santi
Ma ci ripenso però, mi guardo intorno per un po'
e mi accorgo che son solo,
ma in fondo è bella però è la mia guerra e io ci sto
cerco una donna che sia la meglio
che mi sorrida al mio risveglio
e che sia bella come il sole d'agosto
intelligente si sa
ma in fondo è bella però è la mia donna e io ci sto


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: VioletSkull su 26 Maggio 2008, 00:32:55

Alesana
Apology


screams of lust we cry
tonight you are everything to me
you're everything...
you're everything to me no more
as I wake from this perfect dream
I'll escape from Eden's walls
can I not stay and live this lie?
go away and I'll think only of myself

and to think that you would not be scared or surprised if I'd severed all these ties
this is the end...

I'll lose myself in anguish for tonight
help me get over you
one last false apology
help me get over you

I feel so numb to see this bitter end of beautiful illusions...would this be the same?
broken pieces will not mend to save our past now...go away...

I'll lose myself in anguish for tonight
help me get over you
one last false apology
help me get over you

now we must let go
urgency overwhelms me as I must restrain my flood of tears
I refuse to be slave to your false beauty again

I'll lose myself in anguish for tonight
help me get over you
one last false apology
help me get over you


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: -SaRa- su 26 Maggio 2008, 11:03:25
Il centro del mondo _ Ligabue

Portami dove mi devi portare
Africa, Asia o nel primo locale
fammi vedere che cosa vuol dire partire davvero

Portami dove non posso arrivare
dove si smette qualsiasi pudore
fammi sentire che cosa vuol dire viaggiare leggeri

Sei sempre così il centro del mondo
il viaggio potente nel cuore del tempo andata e ritorno

Portami ovunque portami al mare
portami dove non serve sognare
chiedimi il cambio solo se devi, sei brava a guidare
e dopo portami oltre che lo sai fare dove sparisce qualsiasi confine
fammi vedere che cosa vuol dire viaggiare col cuore

Sei sempre così il centro del mondo
il primo bengala sparato nel cielo quando mi perdo
sei sempre così il centro del mondo
ti prendi il mio tempo ti prendi il mio spazio ti prendi il mio meglio

Portami dove mi devi portare Venere,Marte o altri locali
fammi vedere che cosa succede a viaggiare davvero

Sei sempre così il centro del mondo
il primo bengala sparato nel cielo quando mi perdo
sei sempre così il centro del mondo
ti prendi il mio tempo ti prendi il mio spazio ti prendi il mio meglio


 :icon_innamorato:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 26 Maggio 2008, 16:55:29
Quintorigo - La nonna di Frederick lo portava al mare

La nonna di Frederick lo portava al mare
Anche quando gli scogli
si inabissano
E dalla riva
tracce di vento
l'oceano brucia di nubi
spegnendo il cielo

(È) l'ira dell'isola
che si risveglia, lei lo sa
solo una scia, un grido lontano

Frederick

La nonna di Frederick lo portava ancora al mare
e sulla sabbia impronte
quelle ormai di un uomo

E dalla riva
come un tempo
l'oceano brucia di nubi
nere nel cielo

Ma non è l'isola
emorragia chimica
è un'agonia di lamiere lontano

Frederick



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 26 Maggio 2008, 21:12:39
E io ci sto - Rino Gaetano

Mi alzo al mattino con una nuova
Illusione,prendo il 109 per la Rivoluzione,
e sono soddisfatto Un poco saggio un poco matto
Penso che fra vent'anni finiranno I miei affanni
Ma ci ripenso però, mi guardo intorno per un po'
e mi accorgo che son solo,
in fondo è bella però è la mia età e io ci sto
Si dice che in America tutto è Ricco tutto è nuovo,
puoi salire In teleferica
su un grattacielo e farti un uovo,
io cerco il rock'n'Roll al bar e nei metrò,
cerco una bandiera diversa senza sangue sempre tersa
Ma ci ripenso però, mi guardo intorno per un po'
e mi accorgo che son solo,
In fondo è bello però , è il mio Paese e io ci sto
Mi dicono alla radio statti calmo statti buono
non esser scalmanato stai tranquillo e fatti uomo
ma io con la mia guerra voglio andare sempre avanti,
e costi quel che costi la vincerò non ci son santi
Ma ci ripenso però, mi guardo intorno per un po'
e mi accorgo che son solo,
ma in fondo è bella però è la mia guerra e io ci sto
cerco una donna che sia la meglio
che mi sorrida al mio risveglio
e che sia bella come il sole d'agosto
intelligente si sa
ma in fondo è bella però è la mia donna e io ci sto

Volevo postarla io qst canzone!


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 27 Maggio 2008, 01:29:27
E io ci sto - Rino Gaetano

Mi alzo al mattino con una nuova
Illusione,prendo il 109 per la Rivoluzione,
e sono soddisfatto Un poco saggio un poco matto
Penso che fra vent'anni finiranno I miei affanni
Ma ci ripenso però, mi guardo intorno per un po'
e mi accorgo che son solo,
in fondo è bella però è la mia età e io ci sto
Si dice che in America tutto è Ricco tutto è nuovo,
puoi salire In teleferica
su un grattacielo e farti un uovo,
io cerco il rock'n'Roll al bar e nei metrò,
cerco una bandiera diversa senza sangue sempre tersa
Ma ci ripenso però, mi guardo intorno per un po'
e mi accorgo che son solo,
In fondo è bello però , è il mio Paese e io ci sto
Mi dicono alla radio statti calmo statti buono
non esser scalmanato stai tranquillo e fatti uomo
ma io con la mia guerra voglio andare sempre avanti,
e costi quel che costi la vincerò non ci son santi
Ma ci ripenso però, mi guardo intorno per un po'
e mi accorgo che son solo,
ma in fondo è bella però è la mia guerra e io ci sto
cerco una donna che sia la meglio
che mi sorrida al mio risveglio
e che sia bella come il sole d'agosto
intelligente si sa
ma in fondo è bella però è la mia donna e io ci sto

Volevo postarla io qst canzone!

Mi preoccupa che io e te siamo d'accordo riguardo a qualcosa,Quintino!  :icon_risate:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 27 Maggio 2008, 20:57:12
6s3jtCCd9Jc
Esistenza, che stai qui di contrabbando,
come un ladro sempre pronta per fuggire,
ogni età chiude in sé i crismi dello sbando, sbaglio e intuire,
coi suoi giochi di carambola e rimando, prendere e offrire,
ma si muoia solo un po' di quando in quando,
ma sia poco a poco che si va a morire...

Ogni giorno è un altro giorno regalato,
ogni notte è un buco nero da riempire,
ma per quanto non l' ho mai visto colmato, così per dire,
resta solo l' urlo solito gridato, tentare e agire,
ma si pianga solo un po' perchè è un peccato
e si rida poi sul come andrà a finire...

Lo capisco se mi prendi per le mele,
ma ci passo sopra, gioco e non mi arrendo,
ogni giorno riapro i vetri e alzo le vele, se posso prendo,
quando perdo non sto lì a mandar giù fiele e non mi svendo
e poi perdere ogni tanto ci ha il suo miele
e se dicono che vinco stan mentendo

perchè quelle poche volte che busso a bastoni,
mi rispondono con spade o con denari,
la ragione diamo e il vincere ai coglioni, oppure ai bari,
resteremo sempre a un punto dai campioni (tredici è pari),
ma si perda perchè siam tre volte buoni
e si vinca solo in sogni straordinari...

Ah, quei sogni, ah, quelle forze del destino
che chi conta spingerebbe a rinnegare,
ci hanno detto di non fare più casino, non disturbare:
canteremo solo in modo clandestino, senza vociare,
poi ghignando ce ne andremo pian pianino
per sederci lungo il fiume ad aspettare...

Quello che mi gira in testa questa notte
son tornato, incerta amica, a riferire,
noi immergenti, noi con fedi ed ossa rotte, lasciamo dire:
ne abbiam visti geni e maghi uscire a frotte per scomparire...
Noi, se si muore solo un po' chi se ne fotte,
ma sia molto tardi che si va a dormire...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: VioletSkull su 30 Maggio 2008, 15:09:46
 Silverstein
Discovering the waterfront


I will promise myself I won’t care
Distracting myself from your stare
And I’ve seen this mistake once before
With your games I will never fall for

I’ve hung up my guns
I won’t kill again

I won’t forget you
I won’t forget you
I’m not gonna let you win

But I’m tired of lying
Tired of fighting you
And its not gonna change

You asked for my heart
You know that I’m down
But not the way you lie to me
And tear it all apart
And beg for me to stay

I’ve sailed off to sea
I’m not coming back

I won’t forget you
I won’t forget you
I’m not gonna let you win

But I’m tired of the lying
Tired of fighting you
And its not gonna change

Counting down
Make that sound
And you know it makes no sense

Counting down
Till you mess around
And I know you can’t ever change
When I’m trembling
Thrown overboard
When I’m ready to relive the past

Counting down
Make that sound
Break the silence

Pretend its not forever
Ill pull myself together
Ill say that ill forget her
Ill breathe
And ill say she never hurt me
And look at it as learning
And laugh about the good and the bad
Because I will live forever
We don’t belong together
I know ill feel better
One day when I can make it through

I won’t forget you
I won’t forget you
I’m not gonna let you win

But I’m tired of lying
Tired of fighting you
And its not gonna change

I won’t forget you
(Counting down)
I’m not gonna let you win
(Counting down)
I’m tired of the lying
Tired of fighting you
And its not gonna change


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Aisha su 03 Giugno 2008, 11:56:06
Michele Zarrillo - L'ultimo film insieme :icon_innamorato:
Scivola via
Come una foglia sul fiume
Come acqua che
Sgocciola giù dalle piume
Adesso scivola via
Questa paura di perdermi… perdermi…
Dentro l’occasione dei tuoi occhi
Dentro il mare aperto dei tuoi…
Dormi con me
Resta con me questa notte
Tanto ormai
Non ho paura di perdermi
Dentro la foresta dei tuoi occhi…
Dimmi che
Dimmi che
Dimmi che
T’innamoreresti ancora
Dimmi se
Dimmi se
Dimmi se
Mi risceglieresti ancora
Per far l’amore bene
Per costeggiare il mare
O per vedere…
Ancora un film insieme…
Fermo così
Su questa donna di mare
Sembra che il mondo sia qui
Quando hai bisogno di perderti
Dentro la foresta dei tuoi occhi…
Dimmi che
Dimmi che
Dimmi che
T’innamoreresti ancora
Dimmi se
Dimmi se
Dimmi se
Mi raggiungeresti ancora
Per far l’amore bene
Per costeggiare il mare
O per vedere…
L’ultimo film insieme…

Inutile chiedersi cm mai il mio karma scenda inesorabilmente


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Cippi su 03 Giugno 2008, 14:38:41
quel posto che non c'è (negramaro)
Occhi dentro occhi e prova a dirmi se
un po' mi riconosci o in fondo un altro c'è sulla faccia mia
che non pensi possa assomigliarmi un po'

mani dentro mani e prova a stringere
tutto quello che non trovi
negli altri ma in me
quasi per magia
sembra riaffiorare tra le dita mie

potessi trattenere il fiato prima di parlare
avessi le parole quelle giuste per poterti raccontare
qualcosa che di me poi non somigli a te

potessi trattenere il fiato prima di pensare
avessi le paorle quelle grandi
per poterti circondare
e quello che di me
bellezza in fondo poi non è

bocca dentro bocca e non chiederti perchè
tutto poi ritorna
in quel posto che non c'è dove per magia
tu respiri dalla stessa pancia mia

potresti raccontarmi un gusto nuovo per mangiare giorni
avresti la certezza che di me in fondo poi ti vuoi fidare
quel posto che non c'è
ha ingoiato tutti tranne me

dovresti disegnarmi un volto nuovo e occhi per guardarmi
avresti la certezza che non è di me che poi ti vuoi fidare
in quel posto che non c'è
hai mandato solo me
solo me solo me solo me solo me..
 :icon_neutral:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 04 Giugno 2008, 23:55:55
Just like heaven - The Cure

"Show me how you do that trick
The one that makes me scream" she said
"The one that makes me laugh" she said
And threw her arms around my neck
"Show me how you do it
And I promise you I promise that
I'll run away with you
I'll run away with you"
Spinning on that dizzy edge
I kissed her face and kissed her head
And dreamed of all the different ways I had
To make her glow
"Why are you so far away?" she said
"Why won't you ever know that I'm in love with you
That I'm in love with you"

You
Soft and only
You
Lost and lonely
You
Strange as angels
Dancing in the deepest oceans
Twisting in the water
You're just like a dream

Daylight licked me into shape
I must have been asleep for days
And moving lips to breathe her name
I opened up my eyes
And found myself alone alone
Alone above a raging sea
That stole the only girl I loved
And drowned her deep inside of me

You
Soft and only
You
Lost and lonely
You
Just like heaven



 
you are stellar  :icon_innamorato:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: JDP su 05 Giugno 2008, 00:04:01
Wearing The Inside Out  - Pink Floyd

From morning to night I stayed out of sight
Didn't recognise I'd become
No more than alive I'd barely survive
In a word . . . overrun
Won't hear a sound (He's curled into the corner)
From my mouth (But still the screen is flickering)
I've spent too long (With an endless stream of garbage to)
On the inside out ( ... curse the place)
My skin is cold (In a sea of random images)
To the human touch (The self-destructing animal)
This bleeding heart's (Waiting for the waves to break)
Not beating much
I murmured a vow of silence and now
I don't even hear when I think aloud
Extinguished by light I turn on the night
Wear its darkness with an empty smile
I'm creeping back to life
My nervous system all awry
I'm wearing the inside out
Look at him now
He's paler somehow
But he's coming round
He's starting to choke
It's been so long since he spoke
Well he can have the words right from my mouth
And with these words I can see
Clear through the clouds that covered me
Just give it time then speak my name
Now we can hear ourselves again
I'm holding out (He's standing on the threshold)
For the day (Caught in fiery anger)
When all the clouds (And hurled into the furnace he'll)
Have blown away ( . . . curse the place)
I'm with you now (He's torn in all directions)
Can speak your name (And still the screen is flickering
Now we can hear (Waiting for the flames to break)
Ourselves again



questa canzone mi dà un senso di vuoto e di inquietudine..mi strazia e m fa godere.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: lottipi su 05 Giugno 2008, 22:45:51
Wearing The Inside Out  - Pink Floyd

From morning to night I stayed out of sight
Didn't recognise I'd become
No more than alive I'd barely survive
In a word . . . overrun
Won't hear a sound (He's curled into the corner)
From my mouth (But still the screen is flickering)
I've spent too long (With an endless stream of garbage to)
On the inside out ( ... curse the place)
My skin is cold (In a sea of random images)
To the human touch (The self-destructing animal)
This bleeding heart's (Waiting for the waves to break)
Not beating much
I murmured a vow of silence and now
I don't even hear when I think aloud
Extinguished by light I turn on the night
Wear its darkness with an empty smile
I'm creeping back to life
My nervous system all awry
I'm wearing the inside out
Look at him now
He's paler somehow
But he's coming round
He's starting to choke
It's been so long since he spoke
Well he can have the words right from my mouth
And with these words I can see
Clear through the clouds that covered me
Just give it time then speak my name
Now we can hear ourselves again
I'm holding out (He's standing on the threshold)
For the day (Caught in fiery anger)
When all the clouds (And hurled into the furnace he'll)
Have blown away ( . . . curse the place)
I'm with you now (He's torn in all directions)
Can speak your name (And still the screen is flickering
Now we can hear (Waiting for the flames to break)
Ourselves again



questa canzone mi dà un senso di vuoto e di inquietudine..mi strazia e m fa godere.

è troppo bella questa canzone :icon_innamorato:  :icon_innamorato:
Ho anche imparato la parte del sassofono


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Ratman su 06 Giugno 2008, 08:58:28
@Lottipi: io aspetto la gem session !!!  :icon_amicizia:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: *Carmen* su 07 Giugno 2008, 20:16:36
Afterhours-1.9.9.6.
***** cristo offenditi
c'è una dote che non hai
non è chiaro se ci sei
Sei borghese arrenditi
gli architetti sono qua
hanno in mano la città
Cambia rotta cambia stile
scopri l'anno bisestile
è volgare il tuo annaspare sai
Squarciafavole t'illudi
come notte fra le nubi
questo è l'unonovenovesei
Cristo fa'
che lei non sia qua
non è chiaro sì lo so
ma è una dote che non ho
Estremista edile
piangi e poi gli fai le fusa
mentre ho perso la mia musa
Cambio rotta cambio stile
scopro l'anno bisestile
è volgare il mio annaspare sai
Divertente criminale
la tua scala di sapone
questo è l'unonovenovesei
Dove sei?


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 09 Giugno 2008, 13:12:08
Wish you were here - Incubus

I dig my toes into the sand
The ocean looks like a thousand diamonds
Strewn across a blue blanket
I lean against the wind
Pretend that I am weightless
And in this moment I am happy...happy

I wish you were here
I wish you were here
I wish you were here
I wish you were here

I lay my head onto the sand
The sky resembles a backlit canopy
With holes punched in it
I'm counting UFOs
I signal them with my lighter
And in this moment I am happy...happy

I wish you were here
I wish you were here
I wish you were here
Wish you were here

The world's a roller coaster
And I am not strapped in
Maybe I should hold with care
But my hands are busy in the air saying:

I wish you were here
I wish you were

I wish you were here
I wish you were here
I wish you were here
Wish you were here



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: galeot su 09 Giugno 2008, 13:24:03
Chemical Brothers - Where Do I Begin

Sunday morning I'm waking up
Can't even focus on a coffee cup
Don't even know who's bed I'm in
Where do I start
Where do I begin

Where do I start
Where do I begin

Sunday morning I'm waking up
Can't even focus on a coffee cup
Don't even know who's bed I'm in
Where do I start
Where do I begin

Where do I start
Where do I begin



Domenica mattina, appena sveglio
non riesco a concentrarmi neanche sul caffè
non so nemmeno di chi sia il letto su cui mi trovo
Da dove comincio?
Da dove inizio?


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Giuda. su 11 Giugno 2008, 18:53:22
Afterhours-1.9.9.6.
***** cristo offenditi
NON è UNA BESTEMMIA VERO?  :icon_vino:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: doni su 15 Giugno 2008, 20:46:51
You'll no longer be kissed and kind,
as you long for intuition,
as you have to learn the lesson twice.

You'll no longer be kissed and kind,
as you long for intuition,
as you have to say the password twice.

Have you ever,
have you ever,
been all messed up?
Have you ever?


You're the pin card,
you're the lifeguard,
you're the information guy,
but things look much bigger
on your knees, on your knees.

Miss the signal,
miss the signpost,
lose the access to it all.
And all of a sudden
you are one with the freaks.

Have you ever,
have you ever,
been all messed up?
Have you ever?



one with the freaks--->The Notwist


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: ametista9 su 15 Giugno 2008, 23:49:39
You'll no longer be kissed and kind,
as you long for intuition,
as you have to learn the lesson twice.

You'll no longer be kissed and kind,
as you long for intuition,
as you have to say the password twice.

Have you ever,
have you ever,
been all messed up?
Have you ever?


You're the pin card,
you're the lifeguard,
you're the information guy,
but things look much bigger
on your knees, on your knees.

Miss the signal,
miss the signpost,
lose the access to it all.
And all of a sudden
you are one with the freaks.

Have you ever,
have you ever,
been all messed up?
Have you ever?



one with the freaks--->The Notwist




BEEEEELLAAAAAAAAAAAAA! qualcuno conosce i Notwist allora, sono grandi!


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 15 Giugno 2008, 23:56:06
Onan - Verdena

ora sembra inutile
ora voli al limite
ora che ti sentirei più che mai
ebbene ti raggiungerei
mi spremi e inventi nuvole
e mi illudo spesso come se...
poi la vertigine
non è più semplice
ora svuoto gli occhi miei
onan vorrei
ebbene ti raggiungerei
mi spremi e inventi nuvole
e mi illudo spesso come se no c'è
io ti raggiungerei
non è più possibile
sembri impenetrabile
ora chiedimi perchè
non è più così semplicedovrei sopravvivere
ora giura è impossibile
se ti raggiungerei
la tua vertigine
non è mai stata semplice per me


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: doni su 16 Giugno 2008, 16:06:52
You'll no longer be kissed and kind,
as you long for intuition,
as you have to learn the lesson twice.

You'll no longer be kissed and kind,
as you long for intuition,
as you have to say the password twice.

Have you ever,
have you ever,
been all messed up?
Have you ever?


You're the pin card,
you're the lifeguard,
you're the information guy,
but things look much bigger
on your knees, on your knees.

Miss the signal,
miss the signpost,
lose the access to it all.
And all of a sudden
you are one with the freaks.

Have you ever,
have you ever,
been all messed up?
Have you ever?



one with the freaks--->The Notwist




BEEEEELLAAAAAAAAAAAAA! qualcuno conosce i Notwist allora, sono grandi!



siii, uno dei miei gruppi preferiti... :icon_innamorato:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Muse su 16 Giugno 2008, 16:10:57
Ciao, sono quello che hai incontrato alla festa,
ti ho chiamata solo per sentirti e basta…
si, lo so, è passata appena un’ora, ma ascolta:
c’è che la tua voce, chissà come, mi manca.
Se in quello che hai detto ci credevi davvero,
vorrei tanto che lo ripetessi di nuovo…
dicono che gli occhi fanno un uomo sincero,
allora stai zitta, non parlarmi nemmeno.
Posso rivederti già stasera?
Ma tu non pensare male adesso:
ancora il solito sesso!
Perché, sai, non capita poi tanto spesso
che il cuore mi rimbalzi così forte addosso,
ed ho l’età che tutto sembra meno importante,
ma tu mi piaci troppo e il resto conta niente.
Dillo al tuo compagno che ci ha visti stanotte:
se vuole può venire qui a riempirmi di botte!
Però sono sicuro che saranno carezze,
se per avere te un pochino almeno servisse.
Posso rivederti già stasera?
Ma tu non pensare male adesso:
ancora il solito sesso!
Chiuderò la curva dell’arcobaleno
per immaginarlo come la tua corona,
e con la riga dell’orizzonte in cielo
ci farò un bracciale di regina…
ma se solo potessi un giorno
vendere il mondo intero
in cambio del tuo amore vero!
Sai, qualcosa tipo “cielo in una stanza”
è quello che ho provato prima in tua
presenza…
dicono che gli angeli amano in silenzio,
ed io nel tuo mi sono disperatamente perso.
Sento che respiri forte in questa cornetta…
maledetta, mi separa dalla tua bocca!
Posso rivederti già stasera?
Ma tu non pensare male adesso:
ancora il solito sesso!
Correrò veloce contro le valanghe
per poi regalarti la fiamma del vulcano,
respirerò dove l’abisso discende
e avrai tutte le piogge nella tua mano…
ma se solo potessi un giorno
vendere il mondo intero
in cambio del tuo amore vero!
Posso rivederti questa sera?
Ma tu non pensare male adesso:
ancora il solito sesso!
Ora ti saluto, è tardi, vado a letto…
Quello che dovevo dirti, io te l’ho detto

Max Gazzè - Il solito sesso..  :icon_asd:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: -BadGirl- su 16 Giugno 2008, 20:48:00
Fabrizio Moro - Libero

Mi domando perché quando vivi aspettando
un giorno passa lentamente come fosse un anno
Mi domando perché non sono nato nel 50
Avrei saputo cosa fare io negli anni 70
Mi domando se sei mia oppure fai finta
E se alla fine dei fatti essere onesti conta
Mi domando se la storia è stata scritta dagli eroi
O da qualcuno che pensava solamente ai cazzi suoi
Mi domando perché mi fa schifo la mia faccia
A volte si e a volte no
Perché a volte voglio avere solo quello che non ho
Mi domando soltanto perché
Gesù Cristo è morto in croce per me

Voglio sentirmi libero da questa onda
Libero dalla convinzione che la terra è tonda
Libero libero davvero non per fare il duro
Libero libero dalla paura del futuro
Libero perché ognuno è libero di andare
Libero da una storia che è finita male
E da uomo libero ricominciare
Perché la libertà è sacra come il pane
E’ sacra come il pane

Mi domando perché pensare troppo mi turba
E se una volta almeno mio padre ha fumato l’erba
Mi domando se avrò un figlio
E se mio figlio mi odierà
Perché purtroppo si odia
Chi troppo amore ci da
Mi domando se la mia è una vita felice
E so rispondere solo che mi piace

Voglio sentirmi libero da questa onda
Libero dalla convinzione che la terra è tonda
Libero libero davvero non per fare il duro
Libero libero dalla paura del futuro
Libero perché ognuno è libero di andare
Libero da una storia che è finita male
E da uomo libero ricominciare
Perché la libertà è sacra come il pane
E’ sacra come il pane

Libero perché ognuno è libero di andare
Libero da una storia che è finita male
E da uomo libero ricominciare
Perché la libertà è sacra come il pane
E’ sacra come il pane


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Maria su 16 Giugno 2008, 21:04:52
Coldplay - Death And All His Friends Lyrics

All winter we got carried
Away over on the rooftops
let's get married
All summer we just hurried
so come over, just be patient, and don't worry
So come over, just be patient, and don't worry

So come over, just be patient, and don't worry

And don't worry

No I don't wanna battle from beginning to end
I don't want a cycle of recycled revenge
I don't wanna follow Death and all his friends

No I don't wanna battle from beginning to end
I don't want a cycle of recycled revenge
I don't wanna follow Death and all of his friends

And in the end
We lie awake, and we dream of making our escape

And in the end
We lie awake, and we dream of making our escape  


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: doni su 19 Giugno 2008, 15:34:31
You know this place,
you know this gloom?
We've been here before.

When life is a loop,
you're in a room
without a door.


Pick up the phone
and answer me at last.
Today I will
step out of your past.

"Trouble that we've come to know will stay with us".

With every step
it slowly grows.
Rub off the rust.

Pick up the phone
and answer me at last.
Today I will
step out of your past.

Pick up the phone.


pick up the phone--> The Notwist


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Cippi su 30 Giugno 2008, 14:57:52
Voglio vivere come te
Voglio vivere come se
come se tutto il mondo.......fosse...... fosse FUORI
.......fuori.......fuori....fuori....
e Voglio ridere come se
come se ridere di per sé
bastasse già; a risolvere..........gli ERRORI
........gli errori....gli errori......gli errori.....

Non Voglio Stare Lì
sempre a chiedere "come mai....?"
a chieder sempre "per favore...mi dai..."

e BRAVA GIULIA......e BRAVA GIULIA!
prenditi la "vita" che Vuoi!.......
BRAVA GIULIA.....e BRAVA GIULIA!
sceglitela! certo che Puoi!.......
BRAVA GIULIA.....e BRAVA GIULIA!
certo che....certo che Puoi!

Scrivilo sui muri.......
Io Voglio vivere senza mai....
senza mai perder Neanche un'OCCASIONE
.......come?........come?.......come?....

Io Non Mi Siedo Lì
Io Voglio vivere "sopra......"
Io Voglio vivere Una Volta Sola!

BRAVA GIULIA........e BRAVA GIULIA!
................................................... .....
BRAVA GIULIA........e BRAVA GIULIA!
.................................................. .......
BRAVA GIULIA........e BRAVA GIULIA!

Scrivilo sui muri.........Se
vorrai qualcuno un giorno accanto a te
e non importa se sarà........ il migliore
.....come?......come?.......come?.......

La vita non è facile
ma a volte basta un Complice
e tutto è già più Semplice!

e BRAVA GIULIA.....e BRAVA GIULIA
viviti la vita che vuoi
BRAVA GIULIA.....e BRAVA GIULIA
......certo che....certo che Puoi!
BRAVA GIULIA.....e BRAVA GIULIA
................................certo che puoi!



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: JDP su 30 Giugno 2008, 15:00:15
Wearing The Inside Out  - Pink Floyd

From morning to night I stayed out of sight
Didn't recognise I'd become
No more than alive I'd barely survive
In a word . . . overrun
Won't hear a sound (He's curled into the corner)
From my mouth (But still the screen is flickering)
I've spent too long (With an endless stream of garbage to)
On the inside out ( ... curse the place)
My skin is cold (In a sea of random images)
To the human touch (The self-destructing animal)
This bleeding heart's (Waiting for the waves to break)
Not beating much
I murmured a vow of silence and now
I don't even hear when I think aloud
Extinguished by light I turn on the night
Wear its darkness with an empty smile
I'm creeping back to life
My nervous system all awry
I'm wearing the inside out
Look at him now
He's paler somehow
But he's coming round
He's starting to choke
It's been so long since he spoke
Well he can have the words right from my mouth
And with these words I can see
Clear through the clouds that covered me
Just give it time then speak my name
Now we can hear ourselves again
I'm holding out (He's standing on the threshold)
For the day (Caught in fiery anger)
When all the clouds (And hurled into the furnace he'll)
Have blown away ( . . . curse the place)
I'm with you now (He's torn in all directions)
Can speak your name (And still the screen is flickering
Now we can hear (Waiting for the flames to break)
Ourselves again



questa canzone mi dà un senso di vuoto e di inquietudine..mi strazia e m fa godere.

è troppo bella questa canzone :icon_innamorato:  :icon_innamorato:
Ho anche imparato la parte del sassofono
ecco brava, tieniti pronta perchè....lo saprai a tempo debito....


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: lottipi su 30 Giugno 2008, 23:33:47
;)


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Muse su 06 Luglio 2008, 21:42:18

Artista: Afterhours
Album: I Milanesi Ammazzano Il Sabato
Titolo: Tutto Domani

Ho smesso di pensarti ormai
Ma faccio sogni strani
Mi specchio e c'e' un estraneo
Che ha ancora le mie mani
Che come dei diamanti
Schieravi su di te
Pronta a far progetti per noi

Rimandavamo sempre tutto a domani Amore
Per esser sempre quello che vuoi
E non finire mai
Non finire mai
Non finire mai

Se questo e' il tempo che si ha
Mettiamo una distanza
Dalla citta', dai numeri,
Dal freddo della stanza
Voglio la tua bocca
Ma mi passera'
Prima che si apra per me

Per rimandare ancora tutto a domani Amore
Ed esser sempre quello che vuoi
E non finire mai
Non finire mai
Non finire mai

Musa un po' puttana madre della mia bambina
Ora che son forte so che sei piu' forte tu

Non finire mai
Non finire mai
Non finire mai

Non so xkè mi ricorda qualcosa sta canzone.. :icon_redface:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: *Carmen* su 13 Luglio 2008, 17:59:18
Artist: Diaframma lyrics
Album: Da Siberia Al Prossimo Weekend
Year: 1991
Title: Siberia    

Il ghiaccio si confonde
con il cielo, con gli occhi
e quando il buio si avvicina
vorrei rapire il freddo
in un giorno di sole
che potrebbe tornare in un attimo solo.

Forse stanotte,
se avro' attraversato
la strada che non posso vedere
poi in un momento
copriro' le distanze
per raggiungere il fuoco
vivo sotto la neve.

I nostri occhi impauriti
nelle stanze gelate,
al chiarore del petrolio bruciato
e oltre il muro il silenzio,
oltre il muro solo ghiaccio e silenzio.

Aspettero' questa notte pensandoti,
nascondendo nella neve il respiro,
poi in un momento diverso dagli altri
io copriro' il peso di queste distanze...
di queste distanze... di queste distanze...
Di queste distanze...
                   BKEUnjgoGK0




Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: helveticus su 13 Luglio 2008, 21:31:08
Bob Dylan - Not Dark Yet (da "Time Out Of Mind", 1997)

ijiVYgvbP1M

Shadows are falling and I've been here all day
It's too hot to sleep and time is running away
Feel like my soul has turned into steel
I've still got the scars that the sun didn't heal
There's not even room enough to be anywhere
It's not dark yet, but it's getting there

Well my sense of humanity has gone down the drain
Behind every beautiful thing there's been some kind of pain
She wrote me a letter and she wrote it so kind
She put down in writing what was in her mind
I just don't see why I should even care
It's not dark yet, but it's getting there

Well, I've been to London and I've been to gay Paris
I've followed the river and I got to the sea
I've been down on the bottom of a world full of lies
I ain't looking for nothing in anyone's eyes
Sometimes my burden is more than I can bear
It's not dark yet, but it's getting there

I was born here and I'll die here against my will
I know it looks like I'm moving, but I'm standing still
Every nerve in my body is so vacant and numb
I can't even remember what it was I came here to get away from
Don't even hear a murmur of a prayer
It's not dark yet, but it's getting there.



Qualche volta è meglio non ricordare il passato; non sempre la reminiscenza è piacevole.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Zephyr su 13 Luglio 2008, 23:43:29
The Cure - Lullaby

<object width="425" height="344"><param name="movie" value="http://www.youtube.com/v/qEx7pkmFc6s&hl=it&fs=1&color1=0x5d1719&color2=0xcd311b"></param><param name="allowFullScreen" value="true"></param><embed src="http://www.youtube.com/v/qEx7pkmFc6s&hl=it&fs=1&color1=0x5d1719&color2=0xcd311b" type="application/x-shockwave-flash" allowfullscreen="true" width="425" height="344"></embed></object>

On candystripe legs spiderman comes
softly through the shadow of the evening sun
stealing past the windows of the blissfully dead
looking for the victim shivering in bed
searching out fear in the gathering gloom and
suddenly! a movement in the corner of the
room! and there is nothing I can do when i
realise with freight that the spiderman is having
me for dinner tonight

Quietly he laughs and shaking his head creeps
closer now closer to the foot of the bed and
softer than shadow and quicker than flies his
arms are all around me and his tongue in my
eyes "be still be calm be quiet now my precious
boy don't struggle like that or I will only love
you more for it's much too late to get away or
turn on the light the spiderman is having you
for dinner tonight"

And I feel like I'm being eaten by a thousand
million shivering furry holes
and I know that in
the morning I will wake up in the shivering cold
and the spiderman is always hungry...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 14 Luglio 2008, 22:59:49
Chissà se stai dormendo - Jovanotti

Hai 18 anni e quell'aria da signora ti sta anche male
e non ci credere quando ti dicono che sei speciale
i complimenti costano poco e certe volte non valgon di più
quello che sei, dove vai ciò che vuoi
lo sai soltanto tu
e non ti mettere tutto quel trucco che ti sta male
a me mi piaci perché sei dolce quando sei normale
quando rinunci ai comportamenti da fotomodella
e mi riempi la faccia di baci e mi accarezzi la pelle
quando mi dici dai spegni la luce che mi vergogno
quando sei lì che ti trema la voce e a me mi sembra un sogno
ti vedo scritta su tutti i muri
ogni canzone mi parla di te
e questa notte questa città mi sembra bellissima
ti vedo scritta su tutti i muri
ogni canzone mi parla di te
e questa notte questa città mi sembra bellissima
chissà se stai dormendo
sei maggiorenne oggi eh
e che cosa è cambiato
che puoi firmare le giustificazioni
quando avrai "bigiato"
ma nella scuola quella senza i libri
non ti serve a niente
perché da oggi devi stare attenta a tutta questa gente
che ti riempie la testa di cose, di facce e di miti
che non potrai veramente sapere a cosa sono serviti
quindi bambina non credere a niente
che non sia amore
quindi bambina non credere a niente
che non sia amore
ti vedo scritta su tutti i muri
ogni canzone mi parla di te
e questa notte questa città mi sembra bellissima
ti vedo scritta su tutti i muri
ogni canzone mi parla di te
e questa notte questa città mi sembra bellissima
chissà se stai dormendo
a cosa stai pensando
chissà se stai dormendo
a cosa stai pensando
da quando abbiamo fatto l'amore ci penso spesso
a quanto è bello quando il sentimento si sposa col sesso
sarà stato il destino
a volte penso vorrei lo sai essere stato il primo
e poi ci penso e alla fine è lo stesso perché
perché tanto non l'hai mai fatto come l'hai fatto con me
ti vedo scritta su tutti i muri
ogni canzone mi parla di te
e questa notte questa città mi sembra bellissima
ti vedo scritta su tutti i muri
ogni canzone mi parla di te
e questa notte questa città mi sembra bellissima
chissà se stai dormendo
a cosa stai pensando
chissà se stai dormendo
chissà se stai dormendo


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: -BadGirl- su 17 Luglio 2008, 20:05:52
Il cielo d'Irlanda - Fiorella Mannoia

Il cielo d'Irlanda è un oceano di nuvole e luce
Il cielo d'Irlanda è un tappeto che corre veloce
Il cielo d'Irlanda ha i tuoi occhi se guardi lassù
Ti annega di verde e ti copre di blu
Ti copre di verde e ti annega di blu
Il cielo d'Irlanda si sfama di muschio e di lana
Il cielo d'Irlanda si spulcia i capelli alla luna
Il cielo d'Irlanda è un gregge che pascola in cielo
Si ubriaca di stelle di notte e il mattino è leggero
Si ubriaca di stelle e il mattino è leggero
Dal Donegal alle isole Aran
E da Dublino fino al Connemara
Dovunque tu stia viaggiando con zingari o re
Il cielo d'Irlanda si muove con te
Il cielo d'Irlanda è dentro di te
Il cielo d'Irlanda è un enorme cappello di pioggia
Il cielo d'Irlanda è un bambino che dorme sulla spiaggia
Il cielo d'Irlanda a volte fa il mondo in bianco e nero
Ma dopo un momento i colori li fa brillare più del vero
Ma dopo un momento li fa brillare più del vero
Il cielo d'Irlanda è una donna che cambia spesso d'umore
Il cielo d'Irlanda è una gonna che gira nel sole
Il cielo d'Irlanda è Dio che suona la fisarmonica
Si apre e si chiude con il ritmo della musica
Si apre e si chiude con il ritmo della musica
Dal Donegal alle isole Aran
E da Dublino fino al Connemara
Dovunque tu stia ballando con zingari o re
Il cielo d'Irlanda si muove con te
Il cielo d'Irlanda è dentro di te
Dovunque tu stia bevendo con zingari o re
Il cielo d'Irlanda è dentro di te
Il cielo d'Irlanda è dentro di te.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 20 Luglio 2008, 19:53:47
M7vs21ZKrKM



Losing My Religion - R.E.M.

 
Oh life is bigger
It`s bigger than you
And you are not me
The lengths that I will go to
The distance in your eyes
Oh no I`ve said too much
I set it up
 
That`s me in the corner
That`s me in the spot-light
Losing my religion
Trying to keep up with you
And I don`t know if I can do it
Oh no I`ve said too much
I haven`t said enough
 
I thought that I heard you laughing
I thought that I heard you sing
I think I thought I saw you try
 
Every whisper of
Every waking hour I`m
Choosing my confessions
Trying to keep
An eye on you
Like a hurt lost and blinded fool
Oh no I`ve said too much
I set it up
 
Consider this
Consider this
The hint of the century
Consider this
The slip
That brought me to my knees failed
What if all these fantasies
Come flailing around
Now I`ve said too much
 
I thought that I heard you laughing
I thought that I heard you sing
I think I thought I saw you try
 
But that was just a dream
That was just a dream
 
That`s me in the corner
That`s me in the spot-light
Losing my religion
Trying to keep up with you
But I don`t know if I can do it
Oh no I`ve said too much
I haven`t said enough
 
I thought that I heard you laughing
I thought that I heard you sing
I think I thought I saw you try

But that was just a dream
That was just a dream

But that was just a dream
Try, cry, why try?
That was just a dream
Just a dream
Just a dream
Dream
 



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 23 Luglio 2008, 21:02:42
Cambio - Negrita

Tengo il ritmo e ascolto l'urlo dell'umanità
Che lascia la zona grigia e da domani no no non ci sarà
Chi ha dato tempo al tempo trovi il tempo per scappare via
Perchè la gente è stanca è gonfia di rabbia e non è una malattia...

Cambio cambio cambio di mentalita'
Datemi datemi datemi un'altra identità
Cambio cambio cambio di mentalità
Voglio voglio un'altra possibilità

10 100 1.000 lenzuola ricoprono tutta la via
Ribolle la piazza a calci il pattume voglio pulizia
Che no che non sogno ma ne ho bisogno tutti ne hanno bisogno
E provo ad urlare 10.000 palloni volare...

Cambio cambio cambio di mentalità
Datemi datemi datemi un'altra identità
Cambio cambio cambio di mentalità
Voglio voglio un'altra possibilità



e si prova a ricominciare da 0...ancora una volta..delusi dal prossimo come mai prima e senza più voglia di fidarsi..START


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Zephyr su 25 Luglio 2008, 19:59:06
Regret - Anathema

As I drift away... far away from you, / Mentre mi trascino via... lontano da te
I feel all alone in a crowded room, / Mi sento tutto solo in una stanza affollata
Thinking to myself / pensando tra me e me
"There's no escape from this / Non c'è fuga da questa
fear, / Paura
regret,/ Rimorso
loneliness..." / Solitudine

Visions of love and hate / Visioni d'amore e d'odio
A collage behind my eyes / Un collage dietro i miei occhi
Remnants of dying laughter / Resti di un riso morente
Echoes of silent cries / Echi di pianti silenziosi

I wish I didn't know now that / Vorrei non aver mai saputo ora quel che
I never knew then... / Non avevo mai saputo allora
Flashback / Flashback
Memories punish me again / i ricordi mi puniscono di nuovo
Sometimes I remember all the pain / A volte ricordo tutto il dolore
that I have seen / Che ho visto
Sometimes I wonder what might / A volte penso a come sarebbe
have been... / Potuto essere...

Visions of love and hate / Visioni d'amore e d'odio
A collage behind my eyes / Un collage dietro i miei occhi
Remnants of dying laughter / Resti di un riso morente
Echoes of silent cries / Echi di pianti silenziosi

And sometimes I despair / E a volte mi dispero
At who I've become / Per quello che sono diventato
I have to come to terms / Devo venire a patti
With what I've done / Con quello che ho fatto

The bittersweet taste of fate / l'agrodolce sapore del fato
We can't outrun the past / Non si può superare il passato
Destined to find an answer / Destinati a trovare una risposta
A strength I never lost / Una forza che non ho mai perso
I know there is a way / So qual è il modo
My future is not set / Il mio futuro non è programmato
For the tide has turned / Dato che la marea è cambiata
But still I never learned to live / Ma ancora non ho imparato a vivere
without regret / Senza rimorso



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: VioletSkull su 26 Luglio 2008, 19:01:34

Incubus - Sick, sad, little world


No, You're not the first to fall apart
But always the first one to complain
You better get careful, or you'll compromise
Everything you are

This world is a drought when out of love
Please come back to us
You're all of the above
"I'm making a choice to be out of touch.
Leave me be." He said, He said, He said

"Leave me here in my stark raving sick sad little world!"

I've never had unpaid confidantes
It's more than I would care to explain
But I have an open door policy
When it comes to blame

This world is a joke when out of love
Please come back to us
You're all of the above
"I'm making a choice to be out of touch.
Leave me be." He said, He said, He said,

"Leave me here in my stark raving sick sad little world!"

"Leave me here in my stark raving sick sad little world!"



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: *Carmen* su 27 Luglio 2008, 22:14:09
Bye Bye Bombay- Afterhours

Steso su un balcone guardo il porto
Sembra un cuore nero e morto
Che mi sputa una poesia
Nella quale il giorno in cui mi lancerò
E non mi prenderanno
Neanche tu mi prenderai
Io non tremo
E' solo un pò di me che se ne va
Giù nella città, dove ogni strada sa
Condurre sino a te e io no
Bye bye, bye bye, bye bye, bye bye BOMBAY
Sai Mimì che la paura è una cicatrice
Che sigilla anche l'anima più dura
Non si può giocare con il cuore della gente
Se non sei un professionista, ma ho la cura
Io non tremo
E' solo un pò di me che se ne va
E' sporca la città, tutto cercherà
Di condurre sino a te e io no
Bye bye, bye bye, bye bye, bye bye Bombay



Adesso basta, è ora di andarmene. Inutile aspettare ancora ciò che non viene mai.  :icon_rolleyes: ...   :icon_pace:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: VioletSkull su 29 Luglio 2008, 01:10:03

The Cure - Disintegration


oh i miss the kiss of treachery
the shameless kiss of vanity
the soft and the black and the velvety
up tight against the side of me
and mouth and eyes and heart all bleed
and run in thickening streams of greed
as bit by bit it starts the need
to just let go
my party piece


oh i miss the kiss of treachery
the aching kiss before i feed
the stench of a love for a younger meat
and the sound that it makes
when it cuts in deep
the holding up on bended knees
the addiction of duplicities
as bit by bit it starts the need
to just let go
my party piece


i never said i would stay to the end
so i leave you with babies and hoping for frequency
screaming like this in the hope of the secrecy
screaming me over and over and over
i leave you with photographs
pictures of trickery
stains on the carpet and
stains on the scenery
songs about happiness murmured in dreams
when we both us knew
how the ending would be...

so it's all come back round to breaking apart again
breaking apart like i'm made up of glass again
making it up behind my back again
holding my breath for the fear of sleep again
holding it up behind my head again
cut in deep to the heart of the bone again
round and round and round
and it's coming apart again
over and over and over

now that i know that i'm breaking to pieces
i'll pull out my heart
and i'll feed it to anyone
crying for sympathy
crocodiles cry for the love of the crowd
and the three cheers from everyone
dropping through sky
through the glass of the roof
through the roof of your mouth
through the mouth of your eye
through the eye of the needle
it's easier for me to get closer to heaven
than ever feel whole again

i never said i would stay to the end
i knew i would leave you with babies and everything
screaming like this in whole of sincerity
screaming it over and over and over
i leave you with photographs
pictures of trickery
stains on the carpet
stains on the memory
songs about happiness murmured in dreams
when we both of us knew
how the end always is

how the end always is...



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Stè su 30 Luglio 2008, 14:43:14
Artista: Afterhours
Album: Non è per sempre
Titolo: Tutto fa un pò male



Sai che la fortuna
è una religione
tu ci credi oppure no?
lo capiremo prima o poi
che non c'è modo di rinascere
senza peccare
ma tu hai voglia di rinascere
o è solo che non sai come finire?

beh, forse fa un po' male
forse fa un po' male
ma tutto fa un po' male
tutto fa
tutto fa un po' male . . .

quello che sognavi ti fa ridere
da quando sai che non lo puoi più avere
ma l'odio è un carburante nobile
e hai scoperto che non è così male
tradirsi con rispetto
perchè vivere è reale
ma vivere così
non somiglia a morire?

e forse fa un po' male
forse fa un po' male
ma tutto fa un po' male
tutto fa
tutto fa un po' male . . .


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Cippi su 30 Luglio 2008, 16:31:56
voglio una pelle splendida-afterhours


stringimi madre
ho molto peccato
ma la vita è un suicidio
l'amore un rogo
e voglio un pensiero superficiale
che renda la pelle splendida

senza un finale che faccia male
coi cuori sporchi
e le mani lavate
a salvarmi
vieni a salvarmi
salvami
bacia il colpevole
se dice la verità
ma si
ma si
ma si
ma si

passo le notti
nero e cristallo
a sceglier le carte
che giocherei
a maledire certe domande
che forse era meglio
non farsi mai

e voglio un pensiero superficiale
che renda la pelle splendida
a salvarmi
vieni a salvarmi
salvami
bacia il colpevole
se dice la verità
mercy
mercy
mercy
mercy

voglio un pensiero superficiale
che renda la pelle splendida
a salvarmi
vieni a salvarmi
salvami
bacia il colpevole
se dice la verità


concerto stupendo :icon_innamorato:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 31 Luglio 2008, 01:14:07
g4iURJy4LXA

Otto Ohm - Domani

Non dimenticare che non so mettere virgole,
che non so giocare a carte e odio i centri commerciali,
che non soffro l'ansia di risultare vigile,
e non ne ho bisogno per essere speciale...
per questo domani ti sposo.
Non dimenticare che son poche quelle cose vere
che rimangono a brillare mentre corri in strade buie
quando tutto sembra sbriciolarsi addosso e tu vai a fondo,
basterà il pensiero per farti volare...
per questo domani ti sposo, per questo domani ti sposo.
E vinceremo le vigliaccherie,
di un mondo che ci vuole sempre uguali,
vedrai sarà + facile dividere per due,
saremo forse gli unici.....domani.
Non dimenticare di cercare tra le nuvole,
quelle cose strane che ti fanno essere languida,
quella strana proprietà che mostri nel commuoverti
quando vedi un cane solo, in fondo ci somiglia un pò...
per questo domani ti sposo.
Non dimenticare che chi vuole tutto troppo spesso
è finito solo nel contare le sue briciole,
chi ha rincorso il sogno di diventare uomo
senza mai legarsi per paura di sbagliare ma.....
per questo domani ti sposo, per questo domani ti sposo.
E vinceremo le vigliaccherie,
di un mondo che ci vuole sempre uguali,
vedrai sarà più facile dividere per due,
saremo forse gli unici domani.
Ed entrerà la luce in questa casa,
ci sembrerà più magico il destino
anche se non c'è niente da scoprire troverai
un motivo in più per esserci....domani
....domani....domani...domani....


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: VioletSkull su 01 Agosto 2008, 01:01:19
Sonata Arctica - Tallulah

Remember when we used to look how sun sets far away
and how you said: "this is never over"
I believed your every word and I guess you did it too
but now you're saying: "hey, let's think this's over"

You take my hand and pull me next to you, so close to you
I have a feeling, you don't have the words
I found one for you, kiss your cheak, say bye and walk away
don't look back cause I'm crying

I remember little things, you hardly ever do
tell me why
I don't know why it's over
I remember shooting stars, the walk we took that night
I hope your whish comes true, mine betrayed me

You let my hand go and you fake a smile for me
I have a feeling, you don't know what to do
I look deep in your eyes, hesitate a while...
Why are you crying?

Tallulah, it's easier to live alone than fear the time it's over
Tallulah find the words and talk to me, oh Tallulah...
This could be...heaven

I see you walking hand in hand with the log-haired drummer of the band
in love with her or so it seems, he's dancing with my beauty queen
don't even dare to say you hi, still swallowing the goodbye
but I know the feeling's still alive, still alive...

I lost my patience once, so do you punish me now
I'll always love you, no matter what you do
I'll win you back for me if you give me a chance
but there's one thing you must understand

Tallulah, it's easier to live alone than fear the time it's over
Tallulah, find the words and talk to me, oh Tallulah
this could be...

Tallulah, it's easier to live alone than fear the time it's over
Tallulah, find the words and talk to me, oh Tallulah
this could be...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Stè su 03 Agosto 2008, 19:55:49
Stellar - Incubus   :icon_innamorato:


Meet me in outer space
WE could spend the night;
Watch the earth come up.
I've grown tired of that place;
Won't you come with me?
WE could start again.

How do you do it?
Make me feel like I do.
How do you do it?
It's better than I ever knew.

Meet me in outer space.
I will hold you close, if you're afraid of heights.
I need you to see this place, it might be the only way
That I can show you how
It feels to be inside of you.

How do you do it?
Make me feel like I do.
How do you do it?
It's better than I ever knew.
How do you do it?
Make me feel like I do.

You are stellar x 2

How do you do it?
Make me feel like I do.
How do you do it?
It's better than I ever knew.
How do you do it?
Make me feel like I do.
How do you do it?
Make me feel like I do


in balia di vecchi ricordi che mi hanno segnato profondamente...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: MauBass su 03 Agosto 2008, 20:18:10
Joy Division - Dead Souls

Someone take these dreams away,
That point me to another day,
A duel of personalities,
That stretch all true realities.

That keep calling me,
They keep calling me,
Keep on calling me,
They keep calling me.

Where figures from the past stand tall,
And mocking voices ring the halls.
Imperialistic house of prayer,
Conquistadors who took their share.

That keep calling me,
They keep calling me,
Keep on calling me,
They keep calling me.

Calling me, calling me, calling me, calling me.

They keep calling me,
Keep on calling me,
They keep calling me,
They keep calling me.

byezZz
:mrgreen:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 04 Agosto 2008, 12:14:56
Io sto bene - CCCP


è una questione di qualità
o una formalità
non ricordo più bene, una formalità
come decidere di radersi i capelli
di eliminare il caffè, le sigarette
di farla finita con qualcuno
o qualcosa, una formalità una formalità
o una questione di qualità
io sto bene sto male
io non so come stare
io non so dove stare
non studio non lavoro non guardo la TV
non vado al cinema no faccio sport
io sto bene io sto male io non so
cosa fare non ho arte non ho parte
non ho niente da insegnare
è una questione di qualità
o una formalità
non ricordo più bene, una formalità


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: VioletSkull su 05 Agosto 2008, 01:28:20
All I Need

I'm the next act
waiting in the wings
I'm an animal
Trapped in your hot car
I am all the days
that you choose to ignore

You are all I need
You are all I need
I'm in the middle of your picture
Lying in the reeds

I am a moth
who just wants to share your light
I'm just an insect
trying to get out of the night

I only stick with you
because there are no others

You are all I need
You are all I need
I'm in the middle of your picture
Lying in the reeds

It's all wrong
It's all right
It's all wrong
It's all...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 05 Agosto 2008, 23:35:34
Chiedo alla polvere - Perturbazione

Mettere in ordine
pieni di polvere
batto i tappeti in un giorno di pioggia
che non vuol saperne di andare

chiusi in un vortice
pieno di nodi
lunghi capelli perduti in un attimo
sopra a un tappeto di chiodi

grumo di polvere
tra le mie dita
tengo la vita di chi mi ha sfiorato
sputato e anche amato davvero

ma è solo un attimo
e niente più
non è possibile
ma continuo a chiedermi
dove vanno a finire i miei giorni?
come aspirazioni finite in un angolo
dove vanno a finire
dove vanno a finire
dove vanno a finire i miei giorni?

giro le spazzole
piene di cenere

steso al tappeto in un giorno d’inverno
tra vecchi ricordi e un cestino
nelle tue lettere
c’era un destino
ma quante domande ti fai?
ma quante domande ti fai?

ma è solo un brivido
e niente più
non è possibile
ma continuo a chiedermi
dove vanno a finire i miei giorni?
come aspirazioni finite in un angolo
dove vanno a finire i ricordi?
Persi in un mucchio di polvere

dove vanno a finire
dove vanno a finire
dove vanno a finire i miei giorni?


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Cippi su 07 Agosto 2008, 13:20:38
the show must go on-queen
spazi vuoti – per cosa stiamo vivendo?
luoghi abbandonati – suppongo che noi cono-sciamo il risultato
Senza sosta, qualcuno sa cosa stiamo cercando?
Un altro eroe, un altro stupido reato
Dietro la tenda, nella commedia (farsa)
Resta in linea, qualcuno lo vuole ancora?

Lo spettacolo deve andare avanti,
Lo spettacolo deve andare avanti,
Dentro, il mio cuore è rotto
Il mio trucco potrebbe scrostarsi
Ma il mio sorriso regge ancora.

Qualsiasi cosa succeda, lascerò tutto ciò per ri-schiare
Un altro mal di cuore, un’altra storia fallita
Senza sosta, qualcuno sa cosa stiamo cercando?
Suppongo di stare imparando, devo essere più caloroso ora
Presto sarò una svolta, gira l’angolo ora
Fuori, l’alba sta scoppiando
Ma dentro nel buio sto soffrendo per essere felice

Lo spettacolo deve andare avanti,
Lo spettacolo deve andare avanti,
Dentro il mio cuore è rotto
Il mio trucco potrebbe scrostarsi
Ma il mio sorriso regge ancora.

La mia anima è colorata come le ali delle farfalle
Le fiabe di ieri invecchieranno, ma non mori-ranno mai
Posso volare- amici miei

Lo spettacolo deve andare avanti,
Lo spettacolo deve andare avanti,
Lo affronterò con un sorriso
Non sto mai cedendo
Su – con lo spettacolo

Salderò il conto, esagererò
Devo trovare la volontà di andare avanti
Lo spettacolo deve andare avanti...



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: VioletSkull su 08 Agosto 2008, 21:13:48

11Am - Incubus

Seven am;
The garbage truck beeps as it backs up
And I start my day thinking about what I've thrown away.
Could I push rewind?
The credits traverse, signifying the end
But I missed the best part.
Could we please go back to start?
Forgive my indecision

Then again, you're always first when no one's on your side
But, then again, a day will come when I want off that ride.

Eleven am,
By now you would think that I would be up
But my bedsheets shade the heat of choices I've made
And what did I find?
I never thought I could want someone so much
'Cause now you're not here and I'm knee deep in that old fear.
Forgive my indecision... I am only a man.

Then again, you're always first when no one's on your side
But, then again, a day will come when I want off that ride.

Twelve pm and my dusty telephone rings.
Heavy head up from my pillow, who could it be?
I hope its you.

Then again, you're always first when no one's on your side
But, then again, the day has come and I want off that ride.



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 08 Agosto 2008, 22:25:05
Pixel - Verdena

No io non so com'è
ma mi sembra inutile
dirti di più perché
non ci sei
non ci sei

Ora non sei più che mai
una visione semplice
vorrei di più perchè
non ci sei

Io tremo con lei
forse ci sei
io vorrei di più
un po' di lei

Dio contro di me
è come vorrei
sfiorarti di più aaaah
ooooohhh
ooooohhh
non so supersfogo che non c'è

lo so cosa qui c'è che non c'è
non so supersfogo che non c'è
lo so cosa qui c'è che non c'è

Io tremo con lei
forse ci sei
io vorrei di più
un po' di lei

Dio contro di me
è come vorrei
sfiorarti di più aaaah


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: real_gone su 10 Agosto 2008, 16:58:02
 :icon_offtopic: :icon_offtopic: :icon_offtopic:

Scusate, ma dove sono andate a finire le parole di commento che dovrebbero accompagnare i testi, e descrivere le "sensazioni" e gli "stati d'animo"?

 :icon_offtopic: :icon_offtopic: :icon_offtopic:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Cippi su 13 Agosto 2008, 12:16:31
E tu
E noi
E lei
Fra noi
Vorrei
Non so
Che lei
O no
Le mani
Le sue

Pensiero stupendo
Nasce un poco strisciando
Si potrebbe trattare di bisogno d'amore
Meglio non dire

E tu
E noi
E lei
Fra noi
Vorrei
Vorrei
E lei adesso sa che vorrei
Le mani le sue
Prima o poi
Poteva accadere sai
Si può scivolare se così si può dire
questioni di cuore.

Pensiero stupendo
Nasce un poco strisciando
Si potrebbe trattare di bisogno d'amore
Meglio non dire

E tu
E noi
E lei
Fra noi
Vorrei
Vorrei
E lei adesso sa che vorrei
Le Mani le sue
E poi un' altra volta noi due
Vorrei per amore o per ridere
Dipende da me
E tu ancora
E noi ancora
E lei un' altra volta fra noi
Le mani questa volta sei tu e lei
E lei a poco a poco di più, di più
Vicini per questioni di cuore
Se così si può dire
Dir

E tu ancora
E noi ancora
E lei un' altra volta fra noi
Fra noi fra noi.

Pensiero stupendo
Nasce un poco strisciando
Si potrebbe trattare di bisogno d'amore
Meglio non dire


la colonna sonora di quest'estate :icon_wink:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: GranCanaglia su 13 Agosto 2008, 12:28:08
Amico fragile


Evaporato in una nuvola rossa
in una delle molte feritoie della notte
con un bisogno d'attenzione e d'amore
troppo, "Se mi vuoi bene piangi "
per essere corrisposti,
valeva la pena divertirvi le serate estive
con un semplicissimo "Mi ricordo":
per osservarvi affittare un chilo d'era
ai contadini in pensione e alle loro donne
e regalare a piene mani oceani
ed altre ed altre onde ai marinai in servizio,
fino a scoprire ad uno ad uno i vostri nascondigli
senza rimpiangere la mia credulità:
perché già dalla prima trincea
ero più curioso di voi,
ero molto più curioso di voi.

E poi sorpreso dai vostri "Come sta"
meravigliato da luoghi meno comuni e più feroci,
tipo "Come ti senti amico, amico fragile,
se vuoi potrò occuparmi un'ora al mese di te"
"Lo sa che io ho perduto due figli"
"Signora lei è una donna piuttosto distratta."
E ancora ucciso dalla vostra cortesia
nell'ora in cui un mio sogno
ballerina di seconda fila,
agitava per chissà quale avvenire
il suo presente di seni enormi
e il suo cesareo fresco,
pensavo è bello che dove finiscono le mie dita
debba in qualche modo incominciare una chitarra.

E poi seduto in mezzo ai vostri arrivederci,
mi sentivo meno stanco di voi
ero molto meno stanco di voi.

Potevo stuzzicare i pantaloni della sconosciuta
fino a farle spalancarsi la bocca.
Potevo chiedere ad uno qualunque dei miei figli
di parlare ancora male e ad alta voce di me.
Potevo barattare la mia chitarra e il suo elmo
con una scatola di legno che dicesse perderemo.
Potevo chiedere come si chiama il vostro cane
Il mio è un po' di tempo che si chiama Libero.
Potevo assumere un cannibale al giorno
per farmi insegnare la mia distanza dalle stelle.
Potevo attraversare litri e litri di corallo
per raggiungere un posto che si chiamasse arrivederci.

E mai che mi sia venuto in mente,
di essere più ubriaco di voi
di essere molto più ubriaco di voi.


HQ1NkyTcKjo


Questa è la versione riarrangiata dai PFM fatta a catania il 30 settembre 2007...
Grande Mussida..

Se non si dovesse vedere qua c'è il link:
http://it.youtube.com/watch?v=HQ1NkyTcKjo




Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Zephyr su 13 Agosto 2008, 18:01:26
Il Nucleo - Cosa Conta

Fuori cosa vedi
Dimmi come ti passano i giorni
Dimmi, se ci credi
Hai mai visto il colore dei sogni?

Fuori cosa vedi
Se non viaggi guidato dal cuore
Dimmi se ci credi
Hai mai preso una tua direzione?

Questa volta hai bisogno di te
Hai davvero bisogno di te
Più di tutte le sante parole
Più del vuoto che provi a riempire

Che cosa conta davvero per noi?
Qualcosa per cui valga la pena crepare?
Qualcosa per cui valga la pena vivere?
Che cosa conta?

Dimmi, tu ci credi
È il coraggio che rende più veri?
C’è chi resta in piedi
E chi affonda la barca col peso dei remi

Hai davvero bisogno di te
Questa volta hai bisogno di te
Se vuoi dare di nuovo alle cose
Solo il giusto valore

Che cosa conta davvero per noi?
Qualcosa per cui valga la pena crepare?
Qualcosa per cui valga la pena vivere?
Che cosa conta davvero per noi? Per noi

Dimmi tu ci credi
Che è la vita che spiega le cose?
Dimmi se lo vedi
Solo noi ci mettiamo l’errore
Quante volte ho chiesto a Dio
Quante volte ho fatto io


..troppo distratti per dare vero valore alle cose


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Cippi su 17 Agosto 2008, 11:45:13
eclipse-pink floyd

All that you touch and all that you see
all that you taste, all you feel
and all that you love and all that you hate
all you distruct, all you save
and all that you give and all that you deal
and all that you buy, beg, borrow or steal
and all you create and all you destroy
and all that you do and all that you say
and all that you eat and everyone you meet
and all that you slight and everyone you fight
and all that is now and all that is gone
and all that's to come
and everything under the sun is in tune
but the sun is eclipsed by the moon.




Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: galeot su 19 Agosto 2008, 15:43:23
Il mio stato d'animo e le mie sensazioni sono un misto di queste tre dei Cure:

Disintegration - Disintegration, 1989

Allora tutto è tornato indietro per andare in pezzi ancora
andare in pezzi come se fossi fatto di vetro ancora
complottare alle mie spalle ancora
mentre trattengo il respiro per paura di dormire ancora
continuare dietro la mia testa ancora
tagliato in profondità  fino al cuore dell'osso ancora
intorno, intorno e intorno, e si sta spezzando ancora
di nuovo, di nuovo e di nuovo.

Adesso che so di stare per cadere in pezzi
tirerò fuori il mio cuore e lo darò in pasto a chiunque
pianga per compassione lacrime di coccodrillo
per l'amore della folla ed i tre cin-cin da ognuno



Maybe Someday - Bloodflowers, 2000

no, non lo farò di nuovo, non voglio fingere
se non può essere come prima, devo finirla
non voglio più ciò che ero, sono cambiato
ma forse un giorno...
si, forse un giorno

devo lasciar passare, lasciar perdere
basta stare alla larga, smettere di continuare
avrò troppa paura per saltare, se indugio troppo
ma forse un giorno...

[...]

no, non lo farò ancora, non ha senso
se non può essere com'era, lascerò che muoia
non ripeterei ciò che ho fatto, ho cambiato intenzioni
ma forse un giorno....


Wendy Time - Wish, 1992

"Tu sai di aver bisogno di un amico" ha detto
"Sai di aver bisogno di una parola come
sentire o seguire o scopare" ha detto
e ridendo, quando s'è voltata
"Tu hai tutto ma non hai nessuno
come l'ultimo uomo sulla terra"
"E quando morirò" ho detto
"lascerò tutto a te"
La porta si chiude
Mi lascia freddo

Non mi tocca affatto
Non mi tocca affatto

"Sembra che tu abbia bisogno di una sorella" ha detto
"Sembra che tu abbia bisogno di una ragazza da chiamare a modo tuo
come meravigliosa! Meravigliosa!
chiamami meravigliosa!"
e facendo correre le sue mani così lentamente
"Mi fissi in modo strano" ha detto
"ne vuoi ancora?"
"Ne ho avuto abbastanza" ho detto
"Per favore, lasciami solo
per favore, vattene"
"Per favore, vattene."


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: VioletSkull su 23 Agosto 2008, 16:04:16
Death Cab For Cutie - Transatlanticism

the atlantic was born today and i'll tell you how:
the clouds above opened up and let it out.

I was standing on the surface of a perforated sphere
when the water filled every hole.
and thousands upon thousands made an ocean,
making islands where no island should go.
oh no.

those people were overjoyed; they took to their boats.
I thought it less like a lake and more like a moat.
the rhythm of my footsteps crossing flood lands to your door have been silenced forever more.
the distance is quite simply much too far for me to row
it seems farther than ever before
oh no.

I need you so much closer
I need you so much closer
so come on, come on


__Il mare ha inondato tutto, e io vorrei sentirti più vicino__


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 27 Agosto 2008, 09:38:39
Death Cab For Cutie - Transatlanticism

allora quando ti passo della musica l'ascolti.. :P

Drive - Incubus

Sometimes I feel the fear of uncertainty stinging clear
And I cant help but ask myself how much I'll let the fear take the wheel and steer
It's driven me before, and it seems to have a vague haunting mass appeal.
But lately I'm
beginning to find that I should be the one behind the wheel
Whatever tomorrow brings, I'll be there
With open arms and open eyes yeah
Whatever tomorrow brings,
I'll be there, I'll be there
So if I decide to waiver my chance to be one of the hive
Will I choose water over wine and hold my own and drive?, oh oh
It's driven me before, it seems to be the way
That everyone else get around
But lately, I'm beginning to find that when I drive myself, my light is found
Whatever tomorrow brings, I'll be there
With open arms and open eyes yeah
Whatever tomorrow brings, I'll be there, I'll be there
Would you choose water over wine
Hold the wheel and drive
Whatever tomorrow brings, I'll be there
With open arms and open eyes yeah
Whatever tomorrow brings, I'll be there, I'll be there


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Dariuz su 27 Agosto 2008, 10:12:58
CapaRezza - Vieni a ballare in Puglia

I delfini vanno a ballare sulle spiagge. Gli elefanti vanno a ballare in cimiteri sconosciuti.
Le nuvole vano a ballare all'orizzonte. I treni vanno a ballare nei musei a pagamento.
E tu dove vai a ballare?

RIT: Vieni a ballare in Puglia Puglia Puglia, tremulo come una foglia foglia foglia.
Tieni la testa alta quando passi vicino alla gru perchè può capitare che si stacchi e venga giù.

Ehy turista so che tu resti in questo posto italico. Attento! Tu passi il valico ma questa terra ti manda al manicomio.
Mare adriatico e Jonio, vuoi respirare lo iodio ma qui nel golfo c'è puzza di zolfo, che sta arrivando il demonio.
Abbronzatura da paura con la diossina dell'ILVA. Qua ti vengono pois più rossi di Milva e dopo assomigli alla Pimpa.
Nella zona spacciano la morìa più buona. C'è chi ha fumato veleni all'ENI, chi ha lavorato ed è andato in coma. Fuma persino il Gargano, con tutte quelle foreste accese.
Turista tu balli e canti, io conto i defunti di questo paese. Dove quei furbi che fanno le imprese, non badano a spese, pensano che il protocollo di Kyoto sia un film erotico giapponese.

RIT: Vieni a ballare in Puglia Puglia Puglia dove la notte è buia buia buia. Tanto che chiudi le palpebre e non le riapri più.
Vieni a ballare e grattati le palle pure tu che devi ballare in Puglia Puglia Puglia, tremulo come una foglia foglia foglia.
Tieni la testa alta quando passi vicino alla gru perché può capitare che si stacchi e venga giù.

E' vero, qui si fa festa, ma la gente è depressa e scarica. Ho un amico che per ammazzarsi ha dovuto farsi assumere in fabbrica. Tra un palo che cade ed un tubo che scoppia in quella bolgia si accoppa chi sgobba e chi non sgobba si compra la roba e si sfonda finché non ingombra la tomba.
Vieni a ballare compare nei campi di pomodori dove la mafia schiavizza i lavoratori, e se ti ribelli vai fuori. Rumeni ammassati nei bugigattoli come pelati nei barattoli. Costretti a subire i ricatti di uomini grandi ma come coriandoli.
Turista tu resta coi sandali, non fare scandali se siamo ingrati e ci siamo dimenticati d'essere figli di emigrati. Mortificati, non ti rovineremo la gita.
Su, passa dalla Puglia, passa a miglior vita.

RIT: Vieni a ballare in Puglia Puglia Puglia dove la notte è buia buia buia. Tanto che chiudi le palpebre e non le riapri più.
Vieni a ballare e grattati le palle pure tu che devi ballare in Puglia Puglia Puglia dove ti aspetta il boia boia boia.
Agli angoli delle strade spade più di re Artù, si apre la voragine e vai dritto a Belzebù.
O Puglia Puglia mia tu Puglia mia, ti porto sempre nel cuore quando vado via e subito penso che potrei morire senza te.
E subito penso che potrei morire anche con te.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Cippi su 31 Agosto 2008, 12:49:44
Hai visto come piove, guarda come viene giu tu che dicevi che non pioveva piu
che ormai non ti saresti piu innamorata e adesso guardati sei tutta bagnata
e piove madonna come piove sulla tua testa e l'aria si rinfresca
e piovera fin quando la terra non sara di nuovo piena e prima o poi si rasserena
senti le gocce che battono sul tetto senti il rumore girandoti nel letto
rinascera sta gia nascendo ora senti che piove e il grano si migliora
e tu diventi grande e ti fai forte e quelle foglie che ti sembravan morte
ripopolano i rami un'altra volta questa e la primavera sulla porta
e piove madonna come piove e poi tornera il sole a farci festa
senti com'e che piove sulla tua testa tu che credevi che ormai le tue piantine si eran seccate
e non sarebbero cresciute piu hai aspettato un po' ma senti come piove sulla tua testa
senti come viene giu non eri tu che ormai ti eri rassegnata
e che dicevi che non ti saresti mai piu innamorata
la terra a volte va innaffiata con il pianto ma poi vedrai la pioggia tornera piove, senti come piove
madonna come piove senti come viene giu...!
  :icon_razz:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: [Haushinka] su 31 Agosto 2008, 20:45:38
These are those days
when I can get no sleep
I'm so tired I'd like
to fall into sleep
I fall in my bed
but still I'm awake

These questions in my
mind are so much
bigger than life
but my life is short
I have to leave
them behind
I have to try and forget
that I am still in my bed

In my deepest fears
I'm losing you
Even if somebody
tried to stop my heart
I'm still alive
I will never give up

Just turn off the lights
Don't wanna
see me die
I look like I'm dead but
when you look at me
I am still alive

Just open your eyes
Don't wanna see me cry
I'm right here where you
want me to be fighting
with myself

All I need to feel is your
breath on my skin
This endless longing
between you and me
We can't give up now,
we're gonna make it
somehow

In my sweetest dreams
I'm with you
Even if somebody
tried to stop my heart
I'm still alive
I will never give up

Just turn off the lights
Don't wanna see me die
I look like I'm dead but
when you look at me
I am still alive

Just open your eyes
Don't wanna see me cry
I'm right here where you
want me to be fighting
with myself


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: hoppipolla su 04 Settembre 2008, 20:39:06
Marlene Kuntz - Ineluttabile

Chili di silenzio per inaugurare un nuovo gioco
(solo agli sguardi è concesso di sperdersi nell'aria)
perché un sospiro può affilare il taglio del rasoio
e di nuove lacerazioni non c'è voglia

Nessuna possibilità di condividere sfiducia
costretti a un'immobilità colpevole

Il buio è un peso, è un imbroglio e brucia come il fuoco
Le cose opache lì intorno si muovono:
detta il ritmo lo smacco di ogni preghiera
e non c'è pace latente da cogliere

Nessuna possibilità di condividere sfiducia
costretti all'immobilità, noi carne esamine e sfinita

Nostri i corpi arresi al gelo dell'apnea!
Patiranno il giro di vite ineluttabile
Chili di silenzio sulla nostra pena
gran regina dell'incubo che verrà

Come girano i colori ed i sapori nella vita vera?
Qui per ora è nero come Angoscia e amaro come Fiele
E lì?


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: helveticus su 04 Settembre 2008, 21:00:50
bsW5spaWmn0

Eagles - The Last Resort

(Don Henley/Glenn Frey - 1975, "Hotel California", Asylum Records; qui in versione live "Hell Freezes Over", 1994)

Troppe verità per una sola canzone.

«...we satisfy our endless needs
And justify our bloody deeds
In the name of Destiny
And in the name of God.

And you can see them there
On Sunday morning
They stand up and sing about
What it's like up there

They call it paradise,
I don't know why
You call some place paradise,
Kiss it goodbye»


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: JDP su 05 Settembre 2008, 16:12:18
Manilla Road - Stand of the Spartans


In the wake of the sea
Victorious the Athenian fleet
Stand at Thermopile
With King Leonides

The Persian horde is come
Stand of the Spartans

Oracle's prophesy
Sparta's life for the death of a king
Between mountain and sea
Hold defenders of Greece


The Persian horde is come
Stand of the Spartans

Sparta, Athens and Thebes
Send their warriors to meet destiny
Persian blood on the beach
Only death brings defeat

The Persian horde is come
Stand of the Spartans


IBSI_mLp0XM

ridete ridete, ogni volta che l'ascolto ho il sangue agli occhi e voglio fare fuori Tapparella.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Tapparella su 05 Settembre 2008, 16:24:30
Manilla Road - Stand of the Spartans


In the wake of the sea
Victorious the Athenian fleet
Stand at Thermopile
With King Leonides

The Persian horde is come
Stand of the Spartans

Oracle's prophesy
Sparta's life for the death of a king
Between mountain and sea
Hold defenders of Greece


The Persian horde is come
Stand of the Spartans

Sparta, Athens and Thebes
Send their warriors to meet destiny
Persian blood on the beach
Only death brings defeat

The Persian horde is come
Stand of the Spartans


IBSI_mLp0XM

ridete ridete, ogni volta che l'ascolto ho il sangue agli occhi e voglio fare fuori Tapparella.

sei un animale una merda


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Cippi su 05 Settembre 2008, 16:29:34
Manilla Road - Stand of the Spartans


In the wake of the sea
Victorious the Athenian fleet
Stand at Thermopile
With King Leonides

The Persian horde is come
Stand of the Spartans

Oracle's prophesy
Sparta's life for the death of a king
Between mountain and sea
Hold defenders of Greece


The Persian horde is come
Stand of the Spartans

Sparta, Athens and Thebes
Send their warriors to meet destiny
Persian blood on the beach
Only death brings defeat

The Persian horde is come
Stand of the Spartans


IBSI_mLp0XM

ridete ridete, ogni volta che l'ascolto ho il sangue agli occhi e voglio fare fuori Tapparella.

sei un animale una merda
quoto  :icon_rolleyes: yakhuuuult!


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: JDP su 05 Settembre 2008, 16:35:49
ora serietà

MISSING YOU - Ark

HERE I STAND
A HEARTBROKEN MAN
I WAS A BAD SEED IN YOUR FUTURE PLAN
WHEN IT RAINS IT POURS
THAT'S WHEN YOU HIDE AND CLOSE THE DOOR
I'LL NEVER BE THE ONE YOU WANTED

I SENT YOU A LETTER
I THOUGHT IT'D BE BETTER THAN CALLING YOU

I'M MISSING YOU
I'M THE MAN YOU NEVER KNEW
ALWAYS BLUE.OVER YOU
AND I CAN'T HELP IT
I CAN NOT FAKE IT
FOR I STILL LOVE YOU

I DON'T KNOW YOU.ANYMORE
BEHIND THE SHELL LIES SOMETHING WOUNDED
HAVE YOU FOUND YOUR SUPERMAN
AND DOES HE FIT YOUR MASTER PLAN
I FEEL IT HARD TO SEARCH FOR SOMETHING NEW

I SENT YOU A LETTER
I THOUGHT IT BE BETTER THAN CALLING YOU

I'M MISSING YOU
I'M THE MAN YOU NEVER KNEW
ALWAYS BLUE.OVER YOU
AND I CAN'T HELP IT
I CAN NOT FAKE IT
FOR I STILL LOVE YOU

I CAN SEE THE STARTS ABOVE
THEY WATCH US LIVE
THEY SHINE UPON OUR FRAGILE LIVES.AND CRY
CAN I ASK YOU WHY WE TURN OUR HEADS THE OTHER WAY
AND LOOK FOR SOMETHING WE WILL NEVER FIND
IMAGINARY DAY.WHEN PAIN IS WASHED AWAY
WAITING FOR FREEDOM
GIVE US REASON TO LIVE
MISSING YOU

A HOTEL WHERE NOBODY STAYS
A PIANO THAT NOBODY PLAYS
IS WHAT MY HEART FEELS LIKE
EMPTY ROOM COLD DARK STAIRWAY
YOU LEFT ME BROKEN HEARTED
ALL ALONE ON THE ROAD TO SOMEWHERE

I'M MISSING YOU
I'M THE MAN YOU NEVER KNEW
ALWAYS BLUE.OVER YOU
AND I CAN'T HELP IT
I CAN NOT FAKE IT
FOR I STILL LOVE YOU


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Sade su 06 Settembre 2008, 10:58:13
questa canzone non rispecchia il mio stato d'animo, ma l'ho sentita alla radio e mi è venuto un attacco di meravigliosa e depressiva commozione. Per fortuna ho trattenuto le lacrime finché non è andato via papà..
è un mielosa e languida lo so, ma ho pensato di condividere con voi l'emozione del giorno..

<object width="425" heig"344"><param name="movie" value="http://www.youtube.com/v/E8enFz6nAnM&hl=en&fs=1"></param><param name="allowFullScreen" value="true"></param><embed src="http://www.youtube.com/v/E8enFz6nAnM&hl=en&fs=1" type="application/x-shockwave-flash" allowfullscreen="true" width="425" height="344"></embed></object>

Non dimenticar means don't forget you are my darling
Don't forget to be
All you mean to me
Non dimenticar my love is like a star, my darling
Shining bright and clear
Just because you're near

Please do not forget that our lips have met
And I've held you tight, dear
Was it dreams ago my heart felt this glow?
Or only just tonight, dear?

Non dimenticar although you travel far, my darling
It's my heart you own, so I'll wait alone
Non dimenticar

Se ci separò, se ci allontanò
L'ala del destino
Non ne ho colpa, no, e mi sentirò sempre a te vicino

Non dimenticar che t'ho voluto tanto bene,
forse nel mio cuor puoi trovare ancor
tanto e tanto amor...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: [Haushinka] su 06 Settembre 2008, 12:36:19
0-ovro69ZLY
Now come one come all to this tragic affair
Wipe off that makeup, what's in is despair
So throw on the black dress, mix in with the lot
You might wake up and notice you're someone you're not

If you look in the mirror and don't like what you see
You can find out firsthand what it's like to be me
So gather 'round piggies and kiss this goodbye
I'd encourage your smiles I'll expect you won't cry

Another contusion, my funeral jag
Here's my resignation, I'll serve it in drag
You've got front row seats to the penitence ball
When I grow up I want to be nothing at all!

I said yeah, yeah!
I said yeah, yeah!

C'mon C'mon C'mon I said
(Save me!) Get me the hell out of here
(Save me!) Too young to die and my dear
(You can't!) If you can hear me just walk away and
(Take me!)


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Tapparella su 07 Settembre 2008, 20:08:21
Sospesi nell'incredibile
(Le Orme-Felona e Sorona)
Dove il cielo si nasconde dietro monili di mille stelle,
dietro la polvere d'oro di un altro universo,
due pianeti in armonia, ruotano insieme nel loro regno,
dove ogni cosa non cambia all’infuori del tempo.
Come ampolle di clessidra, la sabbia scorre col suo potere
così il destino coinvolge la vita lassù.
Dietro boschi di corallo, dietro sospiri di amanti veri,
due rose gemelle non muoiono insieme.

E quando nasce l'alba sopra il mondo
si sparge intorno un alito di vita
le foglie color miele ne assorbono il calore.
Un vecchio guarda in alto e fa un sospiro
dalle fontane sgorga l'acqua e il vino
le lacrime svaniscono al suono di campane.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Tapparella su 08 Settembre 2008, 17:37:08
KsOAYhCgXyE&feature=related
                                                              The Muffin Man
                                                       Music by-Frank Zappa-

The Muffin Man is seated at the table
In the laboratory of the Utility Muffin
Research Kitchen . . .
Reaching for an oversized chrome spoon
He gathers an intimate quantity of dried muffin remnants
And brushing his scapular aside
Proceeds to dump these inside of his shirt. . .
He turns to us and speaks:
"Some people like cupcakes better. I for one
Care less for them!"
Arrogantly twisting the sterile canvas snoot
of a fully charged icing anointment utensil
He pools forth a quarter-ounce green rosette (oh ah yuk yuk.
let's try that again . . .!)
He pools forth a quarter-ounce green rosette
Near the summit of a dense but radiant muffin
of his own design.
Later he says: "Some people . . . some people like cupcakes exclusively,
While I myself say there is naughl nor ought there be
Nothing so exalted on the faceof God's grey earth
As that prince of foods . . . The Muffin!"

Girl you thoughl he was a man
Bul he was a muffin
He hung around lill you found
That he didn't know nuthin'
Girl you thought he was a man
But he only was a-puffin'
No cries is heard in the night
As a result of him stuffin'
[/color]


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: VioletSkull su 08 Settembre 2008, 18:03:05

Pixies
Where is My Mind?

With your feet in the air and your head on the ground
Try this trick and spin it, yeah
Your head will collapse
But there's nothing in it
And you'll ask yourself

Where is my mind?

Way out in the water
See it swimmin'

I was swimmin' in the Caribbean
Animals were hiding behind the rocks
Except the little fish
But they told me, he swears
Tryin' to talk to me, coy koi.

Where is my mind?

Way out in the water
See it swimmin' ?

With your feet in the air and your head on the ground
Try this trick and spin it, yeah
Your head will collapse
If there's nothing in it
And you'll ask yourself

Where is my mind?

Oh
With your feet in the air and your head on the ground
Oh
Try this trick and spin it, yeah
Oh
Oh


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: JDP su 08 Settembre 2008, 22:14:21
To be with you
Mr.Big
Hold on little girl
Show me what he's done to you
Stand up little girl
A broken heart can't be that bad
When it's through, it's through
Fate will twist the both of you
So come on baby come on over
Let me be the one to show you

I'm the one who wants to be with you
Deep inside I hope you feel it too
Waited on a line of greens and blues
Just to be the next to be with you

Build up your confidence
So you can be on top for once
wake up who cares about
Little boys that talk too much
I've seen it all go down
Your game of love was all rained out
So come on baby, come on over
Let me be the one to hold you

Why be alone when we can be together baby
You can make my life worthwhile
And I can make you start to smile

When it's through, it's through
Fate will twist the both of you
So come on baby come on over
Let me be the one to show you

Fa venire Allegria e voglia d'amare  :icon_razz: :icon_razz:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Pupitta su 09 Settembre 2008, 14:14:35
Lucio battisti-ancora tu

<object width="425" height="344"><param name="movie" value="http://www.youtube.com/v/CeF_BH-sYJk&hl=it&fs=1"></param><param name="allowFullScreen" value="true"></param><embed src="http://www.youtube.com/v/CeF_BH-sYJk&hl=it&fs=1" type="application/x-shockwave-flash" allowfullscreen="true" width="425" height="344"></embed></object>



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Tapparella su 09 Settembre 2008, 16:21:10
YAZyjARWKzM&feature=related


When a blind man cries
Music by "Deep Purple"

If you're leaving close the door.
I'm not expecting people anymore.
Hear me grieving, i'm lying on the floor.
Whether i'm drunk or dead i really ain't too sure.
I'm a blind man, i'm a blind man and my world is pale.
When a blind man cries, lord, you know there ain't no sadder tale.

Had a friend once in a room,
Had a good time but it ended much too soon.
In a cold month in that room
We found a reason for the things we had to do.

I'm a blind man, i'm a blind man, now my room is cold.
When a blind man cries, lord, you know he feels it from his soul.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Nialia su 12 Settembre 2008, 19:40:59
This Love - Pantera


If ever words were spoken
Painful and untrue
I said I loved but I lied
In my life
All I wanted
Was the keeping
Of someone like you
As it turns out
Deeper within me
Love was twisted and pointed at you

Never ending pain, quickly ending life --

(chorus) you keep this love, thing, child, toy
You keep this love, fist, scar, break
You keep this love

I’d been the tempting one
Stole her from herself
This gift in pain
Her pain was life
And sometimes I feel so sorry
I regret this the hurting of you
But you make me so unhappy
I’d take my life and leave love with you

I’d kill myself for you, I’d kill you for myself --

(chorus)

No more head trips





Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Pupitta su 13 Settembre 2008, 14:45:28
Linkin park-given up

<object width="425" height="344"><param name="movie" value="http://www.youtube.com/v/0xyxtzD54rM&hl=it&fs=1"></param><param name="allowFullScreen" value="true"></param><embed src="http://www.youtube.com/v/0xyxtzD54rM&hl=it&fs=1" type="application/x-shockwave-flash" allowfullscreen="true" width="425" height="344"></embed></object>



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Narci su 14 Settembre 2008, 20:29:42
Linkin park-given up
Un po' di ricordi tornano   :icon_rolleyes:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Zell su 15 Settembre 2008, 15:35:42
Enya - Caribbean Blue

Ae68NB-mOe4

Non è un buon periodo diciamo... :icon_cry: e questa canzone mi aiuta a pensare molto :icon_rolleyes:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Pupitta su 15 Settembre 2008, 16:01:12
Linkin park-given up
Un po' di ricordi tornano   :icon_rolleyes:
Me l'hai mandata tu  :icon_asd:  :icon_offtopic:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 15 Settembre 2008, 18:24:59
39WOzpOrHoM.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: galeot su 21 Settembre 2008, 16:51:36
Karate - On Cutting

So many years, so many fears. That much time spent standing in line for a window view that I think I can use, but don't cut in line when you're way on time. Now i've figured out your deal, and my hand's on the wheel. Why did we wait until the last call? Strangely alone, strangely silent that's all, like a window view that I think you could use. The merging of lines means it might be fine. Now I've figured out your deal, and my hand's on the wheel.

...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: VioletSkull su 23 Settembre 2008, 13:56:22
Maximilian Hecker - Like Them

The thoughts are leaving me today
My head is leaving me today
The sun in bloom, it breaks my eyes
Around my smile just blackened lies

I don’t know why I can’t cry
I don’t know why I can’t feel

Like them

Their hands are reaching out for me
But I don’t care. I let them be
Just like they are, just like they fall
I’ve got no wisdom. I’m so small


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 24 Settembre 2008, 11:12:33
eU4KkrcfOus

Fumo Denso - Otto Ohm

Tutto quello che amo scompare,
tra il farfugliare,
delle persone sole,
non cercare di intuirne il labiale.
Non torniamo più gli stessi
dopo i tradimenti,
la colonia estiva,
l'apparecchio ai denti,
quelle piccole sfumature
che possono entrare
tra i nostri sorrisi
e tutte le facce più scure,
L’utilità di trovare qualcuno
che ti dica ti amo
senza mai guardarsi intorno e chiedersi cosa facciamo
per godere dell'alba
del vento che abbraccia la vita...
il profumo dei tuoi capelli rende primavera...
quest'inverno le foglie non cadranno...
e tu non sarai sola...
per cercare te stessa tra
le note di una viola...


Tutto quello che amo scompare
tra un'ottima amica e una pessima madre
nell'ombra sotto l'ombrellone
la paura di restare soli
il futuro che incombe
terrorizza chi riempie la sua vita con un niente
e magari ha trovato l'amore
e l'ha scansato
per far posto ad un'altra passione
che lo fa sentire rinato
e paghiamo per sentirci
uguali a qualcuno che non ci assomiglia mai
per godere dell'alba
del vento che abbraccia la vita...
il profumo dei tuoi capelli rende primavera...
quest'inverno le foglie non cadranno...
e tu non sarai sola...
Per cercare te stessa tra
le note di una viola...


Fumo denso
(tutto quello che amo scompare)
Fumo denso
(tutto quello che amo scompare)
Fumo denso
(tutto quello che amo scompare)
Fumo denso
(tutto quello che amo scompare)


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Ricciolino su 24 Settembre 2008, 14:49:38

Fumo Denso - Otto Ohm

Tutto quello che amo scompare,
tra il farfugliare,
delle persone sole,
non cercare di intuirne il labiale.
Non torniamo più gli stessi
dopo i tradimenti,
la colonia estiva,
l'apparecchio ai denti,
quelle piccole sfumature
che possono entrare
tra i nostri sorrisi
e tutte le facce più scure,
L’utilità di trovare qualcuno
che ti dica ti amo
senza mai guardarsi intorno e chiedersi cosa facciamo
per godere dell'alba
del vento che abbraccia la vita...
il profumo dei tuoi capelli rende primavera...
quest'inverno le foglie non cadranno...
e tu non sarai sola...
per cercare te stessa tra
le note di una viola...


Tutto quello che amo scompare
tra un'ottima amica e una pessima madre
nell'ombra sotto l'ombrellone
la paura di restare soli
il futuro che incombe
terrorizza chi riempie la sua vita con un niente
e magari ha trovato l'amore
e l'ha scansato
per far posto ad un'altra passione
che lo fa sentire rinato
e paghiamo per sentirci
uguali a qualcuno che non ci assomiglia mai
per godere dell'alba
del vento che abbraccia la vita...
il profumo dei tuoi capelli rende primavera...
quest'inverno le foglie non cadranno...
e tu non sarai sola...
Per cercare te stessa tra
le note di una viola...


Fumo denso
(tutto quello che amo scompare)
Fumo denso
(tutto quello che amo scompare)
Fumo denso
(tutto quello che amo scompare)
Fumo denso
(tutto quello che amo scompare)

 :icon_pianto:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 25 Settembre 2008, 13:24:28
sSSKhEkqNdE

Sono fuori al tunnel, ascolto Caparezza e sto male!


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Sade su 25 Settembre 2008, 13:28:25
sSSKhEkqNdE

Sono fuori al tunnel, ascolto Caparezza e sto male!

 :icon_perplesso: stai male?


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 28 Settembre 2008, 17:36:59
Cenere - Marta sui tubi

Odio sorprendermi
e stare a un passo dal bisogno
di volere fare ancora un passo in più
sei schiuma sulle onde dei pensieri che si
affannano
sulle rocce calde di
quest'isola

comprerei da te...

ogni sorta di magia
ma se tu
vendi solo fuoco
brucerò sulla mia stessa cenere

E come anelli intorno al nulla
galleggiamo nell'inganno di un
sorriso
che ci schiaccia ma che non
c'incastra più
cerchi concentrici se vuoi
remavo contro ai tuoi
miracoli
gettavo ombre sui miei limiti
e non ho più...
più pensato ai sogni che ora

comprerei da te...

ogni sorta di magia
ma se tu
vendi solo fuoco
pagherò sulla mia stessa cenere

___________________________


pagherò sulla mia stessa cenere...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Zephyr su 29 Settembre 2008, 14:50:27
Il Nucleo - Meccanismi

Cuore,
dottore asporti pure
non sono mai stato portato ad amare

Rene,
ne lasci solo un pezzo
mi serve quando vengo colpito basso

Polmone,
lei sa che cosa fare
mi fermo troppo spesso per respirare

Stomaco,
dottore tolga il tutto
da troppo tempo digerisco ogni fastidio


Somministri pure anestetico vitale
voglio diventare insensibile al dolore
Chiedo rimanere sotto lunga osservazione
addormenti pure ogni forma di passione

Fegato,
io non ne ho mai avuto

Milza,
mi fa male quando è in uso

Occhio,
ho già visto abbastanza

Orecchio,
ha una grande importanza

Somministri pure anestetico vitale
voglio diventare insensibile al dolore
Chiedo rimanere sotto lunga osservazione
addormenti pure ogni forma di passione
Somministri pure l’anestetico vitale
addormenti pure ogni forma di passione

ogni forma di dolore …
ogni forma di dolore …
ogni forma di dolore …


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: galeot su 30 Settembre 2008, 14:01:34
"Soma" - Smashing Pumpkins

Nothing left to say
And all I've left to do
Is run away
From you
And she led me on, down
With secrets I can't keep

Close your eyes and sleep
Don't wait up for me
Hush now don't you speak
To me

Wrapped my hurt in you
And took my shelter in that pain
The opiate of blame
Is your broken heart, your heart

So now I'm all by myself
As I've always felt
I'll betray my tears
To anyone caught in our ruse of fools

One last kiss from me...yeah
One last kiss good night

Didn't want to lose you once again
Didn't want to be your friend
Fulfilled a promise made of tin
And crawled back to you

I'm all by myself
As I've always felt
I'll betray myself
To anyone, lost, anyone but you

So let the sadness come again
On that you can depend on me, yeah
Until the bitter, bitter end of the world, yeah
When god sleeps in bliss

And I'm all by myself
As I've always felt
And I'll betray myself
To anyone

Soma è una divinità molto difficile da comprendere per gli estranei al culto Hindu. È una pianta, e una bevanda tossica che da essa si estrae. Come il sangue degli animali o la linfa dei vegetali, Soma scorre all'interno di ogni essere vivente. È Ispirazione per coloro che la cercano, e così è anche il dio dei poeti. Gli dei bevono Soma usando la luna come coppa, e per questo con Soma si identifica anche il dio della luna. È il luogo ove dimorano gli dei ancora venerati, e la cura divina contro il male. Gli antichi Hindu non distinguevano tra questi aspetti: tutti costituivano il dio Soma.
Come bevanda, Soma è l'ambrosia, una droga intrisa di fede e preghiere grazie a cui gli dei riescono a superare tutti gli ostacoli e raggiungere i propri obiettivi.


Some Soma, please.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 01 Ottobre 2008, 12:32:38
Verdena - Centrifuga

Lo sai che lei è immobile
è tutto ciò che so di lei
e in fine senti che c'è
ed ora scegli chi c'è in te
lei che non è mai la verità
è tutto ciò che ho di lei
mi arrendo e sento che c'è
in fondo è certo per me
e comunque sia tu nei sensi e nell'immagine
puoi convincermi tutto in fondo è così semplice ed inutile
ora resterai immobile
ed io sarò infallibile
è tutto scelto per me
in tutto quello che c'è in me
e comunque sia tu nei sensi e nell'immagine
puoi convincermi tutto in fondo è così semplice ed inutile.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Pupitta su 01 Ottobre 2008, 21:54:55
Un passo indietro-negramaro

Un passo indietro ed io già so
di avere torto e non ho più le parole
che muovano il sole

Un passo avanti e il cielo è blue
e tutto il resto non pesa più
come queste tue parole che si muovono sole

Come sempre sei nell'aria sei
tu aria vuoi e mi uccidi
Come sempre sei nell'aria sei
tu aria dai e mi uccidi
Tu come aria in vena sei

Un passo indietro ed ora tu, tu non ridi più
e tra le mani aria stringi
e non trovi le parole
e ci riprovi ancora a muovermi il sole
Ancora un passo un altro ancora

Un passo avanti ed ora io, io non parlo più
e tra le mani, mani stringo
a che servon le parole
amore dai, dai, dai muovimi il sole

Perchè sei nell'aria sei
tu che aria vuoi
ma che aria dai se poi mi uccidi

Tu che aria sei
ma che aria vuoi
tu che aria dai se poi mi uccidi
tu come aria in vena sei

Un passo indietro ed io
Un passo avanti e tu
Un passo avanti e noi, noi, noi



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: [Haushinka] su 02 Ottobre 2008, 15:01:39
 :icon_innamorato: :icon_innamorato: :icon_innamorato:
The Rabble - Carry On

You'll never know what you've done for me
Through the days and nights together care free.
I long for the day that i make you my own
And i cherish the times that we spent in our home.
I love you my girl, yer heart and yer soul,
So thankful you've dragged me right out of this hole.
Punk rock princess forever i'll spend,
Each penny on you my true friend, yeah.

And i know - and i know
Life gets harder as you will discover but,
Carry on - carry on

For you i would look the devil in the face
And i'd search ten times over for amazing grace.
I don't have much money, but i do have the time,
To spend with you baby, till the day that i die.

Well most days are good yeah, but some might be bad.
And together they both will conquer this land.
I've said and thought it and know that it's true,
That girl was made just for you!

And i know - and i know
Life gets harder as you will discover but,
Carry on - carry on

Carry on, carry on, carry on

And i know - and i know
Life gets harder as you will discover but,
Carry on - carry on



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Sade su 03 Ottobre 2008, 11:27:01
Incubus: Love Hurts

<object width="425" height="344"><param name="movie" value="http://www.youtube.com/v/zxPcmi1U25g&hl=it&fs=1"></param><param name="allowFullScreen" value="true"></param><embed src="http://www.youtube.com/v/zxPcmi1U25g&hl=it&fs=1" type="application/x-shockwave-flash" allowfullscreen="true" width="425" height="344"></embed></object>




Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: JDP su 04 Ottobre 2008, 11:41:23
Come Away With Me - Norah Jones

Come away with me in the night
Come away with me
And I will write you a song

Come away with me on a bus
Come away where they can't tempt us
With their lies

I want to walk with you
On a cloudy day
In fields where the yellow grass grows
knee-high
So won't you try to come

Come away with me and we'll kiss
On a mountain top
Come away with me
And I'll never stop loving you

And I want to wake up with the rain
Falling on a tin roof
While I'm safe there in your arms
So all I ask is for you
To come away with me in the night
Come away with me



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: VioletSkull su 06 Ottobre 2008, 02:47:21
U9N0HSUMyxE&hl
Verdena - Meduse e Tappeti

E infine tu sei ovunque
estingui l'uomo che sei
in fiore tu la cura
che c'è e gridi chi sei
queste gocce di ruggine che scorrono lente...lente...
un superman conquista
e tu slegami come sai
ora non ho più sfide
io ho e hai un airbag
e tu sei qui e mi confondi
solo tu sai
queste gocce di ruggine che scorrono lente...lente...
superman finge


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Pupitta su 15 Ottobre 2008, 14:43:52
Stadio-Mi vuoi ancora


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Melo su 15 Ottobre 2008, 14:51:46
Stadio-Mi vuoi ancora

molto ma molto bella :)


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: *Carmen* su 21 Ottobre 2008, 20:52:56
Verdena - Ultranoia

No, non ci sei
è strano sai
sentirti come me
qui sfregami
e qui che stai
soffiando su di me
Se in vena scorre
lei piano corre da me
tu, tu mi spegni
se sei tu che mi vuoi
fuori di me
è giusto sai
sentirti su di me
tu seno blu mi vuoi per te
mi sento così giù
Se in vena scorre
lei piano corre da me
tu, tu mi spegni
se sei tu che mi vuoi
fuori di me
è giusto sai
sentirti come me
qui sfregami
e qui che stai
soffiando su di me
Se in vena scorre
lei piano corre da me
tu, tu mi spegni
se...
sei tu
sei tu
sei tu, sei tu
Se in vena scorre
lei piano corre da me
tu, tu mi spegni
se in vena scorre
sei tu



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Maria su 26 Ottobre 2008, 23:37:30
Hai visto come piove, guarda come viene giu tu che dicevi che non pioveva piu
che ormai non ti saresti piu innamorata e adesso guardati sei tutta bagnata
e piove madonna come piove sulla tua testa e l'aria si rinfresca
e piovera fin quando la terra non sara di nuovo piena e prima o poi si rasserena
senti le gocce che battono sul tetto senti il rumore girandoti nel letto
rinascera sta gia nascendo ora senti che piove e il grano si migliora
e tu diventi grande e ti fai forte e quelle foglie che ti sembravan morte
ripopolano i rami un'altra volta questa e la primavera sulla porta
e piove madonna come piove e poi tornera il sole a farci festa
senti com'e che piove sulla tua testa tu che credevi che ormai le tue piantine si eran seccate
e non sarebbero cresciute piu hai aspettato un po' ma senti come piove sulla tua testa
senti come viene giu non eri tu che ormai ti eri rassegnata
e che dicevi che non ti saresti mai piu innamorata
la terra a volte va innaffiata con il pianto ma poi vedrai la pioggia tornera piove, senti come piove
madonna come piove senti come viene giu...!
  :icon_razz:

stupenda!!!!!!!!!


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Alex su 27 Ottobre 2008, 00:08:46

 :icon_altalena:


www.youtube.com/watch?v=exiOZHW8B18




Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 30 Ottobre 2008, 16:51:07
Lullaby - the cure

on candystripe legs the spiderman comes
softly through the shadow of the evening sun
stealing past the windows of the blissfully dead
looking for the victim shivering in bed
searching out fear in the gathering gloom and
suddenly!
a movement in the corner of the room!
and there is nothing i can do
when i realise with fright
that the spiderman is having me for dinner tonight!
quietly he laughs and shaking his head
creeps closer now
closer to the foot of the bed
and softer than shadow and quicker than flies
his arms are all around me and his tongue in my eyes
be still be calm be quiet now my precious boy
don't struggle like that or i will only love you more
for it's much too late to get away or turn on the light
the spiderman is having you for dinner tonight
and i feel like i'm being eaten
by a thousand million shivering furry holes
and i know that in the morning i will wake up
in the shivering cold
and the spiderman is always hungry...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: galeot su 30 Ottobre 2008, 16:55:51
Pornografia (http://www.deezer.com/track/931906)

Una mano nella mia bocca
una vita si riversa tra i fiori
sembriamo tutti così perfetti
quando crolliamo
in un bagliore elettrico
il vecchio s’incrina con l’età
lei ha trovato la sua ultima foto
nelle ceneri del fuoco
un’immagine della regina
echi attorno al letto di sudore
un suono giallo acido nella mia testa
Nei libri
nei film
nella vita
e in cielo
il suono del massacro
quando il tuo corpo si gira

ma è troppo tardi
ma è troppo tardi

Un altro giorno come questo e ti ucciderò
un desiderio di carne
e di sangue vero
ti guarderò annegare nella doccia
spingendo la mia vita attraverso i tuoi occhi aperti

Devo combattere questo male
trovare una cura…
Devo combattere questo male


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Zephyr su 01 Novembre 2008, 01:54:00
Anathema - Parisienne Moonlight

I feel I know you
I don't know how
I don't know why

I see you feel for me
You cried with me
You would die for me

I know I need you
I want you to
Be free of all the pain
You hold inside

You cannot hide
I know you tried
To be who you couldn't be
You tried to see inside of me

And now I'm leaving you
I don't want to go
Away from you

Please try to understand
Take my hand
Be free of all the pain
You hold inside

You cannot hide
I know you tried
To feel...
To feel...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: VioletSkull su 04 Novembre 2008, 02:14:59
      jMoVW-paT3w&hl

Ludovico Einaudi - I giorni


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: galeot su 04 Novembre 2008, 12:01:23
Myxomatosis - Radiohead

[Testo della canzone] (http://www.sing365.com/music/lyric.nsf/Myxomatosis-lyrics-Radiohead/7BE8051383C2693348256D340008F056)

Il gatto bastardo è tornato a casa
Con in bocca una mezza testa
E è passato a farne bella mostra
Davanti a tutti i nuovi amici

Disse “Sono stato dove mi pareva
Ho dormito con chi mi pareva
Lei mi ha divorato a colazione
Mi ha scopato con viziosità
E ora io non so perché mi sento con questo nodo alla lingua”

Mi sono seduto sulla credenza e l’ho scritto per bene
Loro acclamavano e salutavano
Acclamavano e salutavano
Tremando e sbavando
Come se avessero la mixomatosi (http://it.wikipedia.org/wiki/Mixomatosi)
Ma è stato tagliato, alterato
Strozzato, picchiato
Usato come una foto sul Time Magazine
Seppellito in un buco nero in fiamme nel Devon

“Non so perché mi sento questo nodo alla lingua
Non so perché mi sento così scorticato vivo”

I miei pensieri sono confusi e un po’ ingenui
Tremo e sbavo
Come se avessi la mixomatosi
Dovresti farmi rinchiudere oppure farmi sopprimere
Ho la mixomatosi
Ho la mixomatosi


“Ora, a nessuno piacciono i furbi”
“Ma tutti amano le stelle”
Non era mia intenzione (tensione)
L’ho fatto per un motivo (tradimento)

Deve essere stato tagliato
Strozzato e picchiato
Ho la mixomatosi
Ho la mixomatosi

Non so perché mi sento questo nodo alla lingua


JERwz_sRMk4



And now I don’t know why I feel so....




Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 14 Novembre 2008, 19:01:53
Friday I'm in love - The Cure

I don't care if monday's blue
Tuesday's grey and wednesday too
Thursday i don't care about you
It's friday i'm in love
Monday you can fall apart
Tuesday wednesday break my heart
Thursday doesn't even start
It's friday i'm in love

Saturday wait
And sunday always comes too late
But friday never hesitate...

I don't care if monday's black
Tuesday wednesday heart attack
Thursday never looking back
It's friday i'm in love

Monday you can hold your head
Tuesday wednesday stay in bed
Or thursday watch the walls instead
It's friday i'm in love

Saturday wait
And sunday always comes too late
But friday never hesitate...

Dressed up to the eyes
It's a wonderful surprise
To see your shoes and your spirits rise
Throwing out your frown
And just smiling at the sound
And as sleek as a shriek
Spinning round and round
Always take a big bite
It's such a gorgeous sight
To see you eat in the middle of the night
You can never get enough
Enough of this stuff
It's friday
I'm in love



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: galeot su 15 Novembre 2008, 15:37:34
Mi sento una canzone stupida con un video surreale e un giro di basso semplice, ripetitivo ma accattivante.

http://it.youtube.com/watch?v=bX0wTiTiimU

it's just the same
A stupid game

But I don't care if you don't
And I don't feel if you don't
And I don't want it if you don't
And I won't say it
If you won't say it first





Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: VioletSkull su 15 Novembre 2008, 15:43:05
Mi sento una canzone stupida con un video surreale e un giro di basso semplice, ripetitivo ma accattivante.

Non è una canzone stupida!  :x


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 15 Novembre 2008, 15:47:01
Mi sento una canzone stupida con un video surreale e un giro di basso semplice, ripetitivo ma accattivante.

http://it.youtube.com/watch?v=bX0wTiTiimU

it's just the same
A stupid game

But I don't care if you don't
And I don't feel if you don't
And I don't want it if you don't
And I won't say it
If you won't say it first








la ascoltavo poco fa..è bellissima,come tutte quelle dei Cure  :icon_amicizia:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: galeot su 15 Novembre 2008, 15:50:22
Non è una canzone stupida!  :x

mi riferivo più all'atteggiamento che alla qualità. La canzone mi piace molto :P

a nonsense set of words to complement what I then considered to be a hideous piece of 'commercial' pap ... but it grew on me...!!!
R. Smith, from cure news Number 10, December 1990

I just wanted to see if I could write a really dumb pop song that would get played on the radio because I hadn't written anything like that for ages and ages. I tried to break the mold of the Cure because I knew I'd want to do it again but not from where we left off with Pornography. (robert)




Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: [Haushinka] su 15 Novembre 2008, 16:12:25
oPAyjPzeIDQ

Bella's Lullaby - Carter Burwell


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: VioletSkull su 18 Novembre 2008, 19:21:56

Dancing Barefoot - Patti Smith

she is benediction
she is addicted to thee
she is the root connection
she is connecting with he

here I go and I don't know why
I fell so ceaselessly
could it be he's taking over me...

I'm dancing barefoot
heading for a spin
some strange music draws me in
makes me come on like some heroin/e

she is sublimation
she is the essence of thee
she is concentrating on
he, who is chosen by she

here I go and I don't know why
I spin so ceaselessly,
could it be he's taking over me...

I'm dancing barefoot
heading for a spin
some strange music draws me in
makes me come on like some heroin/e

she is re-creation
she, intoxicated by thee
she has the slow sensation that
he is levitating with she ...

here I go and I don't know why,
I spin so ceaselessly,
'til I lose my sense of gravity...

I'm dancing barefoot
heading for a spin
some strange music draws me in
makes me come on like some heroin/e

(oh god I fell for you ...)

the plot of our life sweats in the dark like a face
the mystery of childbirth, of childhood itself
grave visitations
what is it that calls to us?
why must we pray screaming?
why must not death be redefined?
we shut our eyes we stretch out our arms
and whirl on a pane of glass
an afixiation a fix on anything the line of life the limb of a tree
the hands of he and the promise that s/he is blessed among women.

(oh god I fell for you ...)


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Ego su 18 Novembre 2008, 19:30:06
Passa la bellezza nei tuoi occhi neri,
scende sui tuoi fianchi e sono sogni i tuoi pensieri...
Venezia "inverosimile più di ogni altra città
è un canto di sirene, l'ultima opportunità
ho la morte e la vita tra le mani coi miei trucchi da vecchio senza dignità:
se avessi vent'anni ti verrei a cercare, se ne avessi quaranta, ragazzo, ti potrei comprare,
a cinquanta, come invece ne ho ti sto solo a guardare ...
Passa la bellezza nei tuoi occhi neri
e stravolge il canto della vita mia di ieri;
tutta la bellezza, l'allegria del pianto che mi fa tremare
quando tu mi passi accanto...
Venezia in questa luce del lido prima del tramonto
ha la forma del tuo corpo che mi ruba lo sfondo,
la tua leggerezza danzante come al centro del tempo e dell'eternità:
ho paura della fine non ho più voglia di un inizio;
ho paura che gli altri pensino a questo amore come a un vizio;
ho paura di non vederti più, di averla persa...
tutta la bellezza che mi fugge via e mi lascia in cambio i segni di una malattia.
Tutta la bellezza che non ho mai colto,
tutta la bellezza immaginata che c'era sul tuo volto,
tutta la bellezza se ne va in un canto,
questa tua bellezza che è la mia muore dentro un canto.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 19 Novembre 2008, 12:41:04
Passa la bellezza nei tuoi occhi neri,
scende sui tuoi fianchi e sono sogni i tuoi pensieri...
Venezia "inverosimile più di ogni altra città
è un canto di sirene, l'ultima opportunità
ho la morte e la vita tra le mani coi miei trucchi da vecchio senza dignità:
se avessi vent'anni ti verrei a cercare, se ne avessi quaranta, ragazzo, ti potrei comprare,
a cinquanta, come invece ne ho ti sto solo a guardare ...
Passa la bellezza nei tuoi occhi neri
e stravolge il canto della vita mia di ieri;
tutta la bellezza, l'allegria del pianto che mi fa tremare
quando tu mi passi accanto...
Venezia in questa luce del lido prima del tramonto
ha la forma del tuo corpo che mi ruba lo sfondo,
la tua leggerezza danzante come al centro del tempo e dell'eternità:
ho paura della fine non ho più voglia di un inizio;
ho paura che gli altri pensino a questo amore come a un vizio;
ho paura di non vederti più, di averla persa...
tutta la bellezza che mi fugge via e mi lascia in cambio i segni di una malattia.
Tutta la bellezza che non ho mai colto,
tutta la bellezza immaginata che c'era sul tuo volto,
tutta la bellezza se ne va in un canto,
questa tua bellezza che è la mia muore dentro un canto.

è bellissima questa canzone! :icon_pianto:

Si vede che sei la sorella di Flavia...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Ego su 19 Novembre 2008, 15:04:44
ehi fratello di Alfredo, flavia è mia sorella ma siamo due persone diversissime
io sono giulia e basta   :icon_marameo:
ti metto un karma in più visto che apprezzi la canzone  :icon_angelo:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Maria su 19 Novembre 2008, 19:47:09
Negrita - Cambio

http://www.youtube.com/watch?v=hTmd479w1ds

Tengo il ritmo e ascolto l'urlo dell'umanità
che lascia la zona grigia e da domani no no non ci sarà
Chi ha dato tempo al tempo trovi il tempo per scappare via
perchè la gente è stanca è gonfia di rabbia e non è una malattia...

Cambio Cambio Cambio di Mentalita'
datemi datemi datemi un'altra identità
Cambio Cambio Cambio di Mentalità
voglio voglio un'altra possibilità

10 100 1.000 lenzuola ricoprono tutta la via
ribolle la piazza a calci il pattume voglio pulizia
Che no che non sogno ma ne ho bisogno tutti ne hanno bisogno
e provo ad urlare 10.000 palloni volare...

Cambio Cambio Cambio di Mentalità
datemi datemi datemi un'altra identità
Cambio Cambio Cambio di Mentalità
voglio voglio un'altra possibilità


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Melo su 20 Novembre 2008, 13:28:50
Negrita - Cambio

http://www.youtube.com/watch?v=hTmd479w1ds

Tengo il ritmo e ascolto l'urlo dell'umanità
che lascia la zona grigia e da domani no no non ci sarà
Chi ha dato tempo al tempo trovi il tempo per scappare via
perchè la gente è stanca è gonfia di rabbia e non è una malattia...

Cambio Cambio Cambio di Mentalita'
datemi datemi datemi un'altra identità
Cambio Cambio Cambio di Mentalità
voglio voglio un'altra possibilità

10 100 1.000 lenzuola ricoprono tutta la via
ribolle la piazza a calci il pattume voglio pulizia
Che no che non sogno ma ne ho bisogno tutti ne hanno bisogno
e provo ad urlare 10.000 palloni volare...

Cambio Cambio Cambio di Mentalità
datemi datemi datemi un'altra identità
Cambio Cambio Cambio di Mentalità
voglio voglio un'altra possibilità


gran bella canzone...karma per te  :icon_ok:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: JDP su 21 Novembre 2008, 20:20:14
Tyr - The Wild Rover

leVxwYdteJs

Una canzone che semplicemente mette di buonissimo umore, ti lascia spensierato per il resto della giornata, una filastrocca davvero accattivante e ipnotica  :icon_mrgreen:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 21 Novembre 2008, 20:28:59
Prova a star con me un altro inverno a Pordenone - Tre allegri ragazzi morti

b7Rt4_FrdzU



Oltre tutto questa canzone che mi ricorda il periodo di oltre due anni fa,quando avevo appena iniziato a suonare (gli IHD  :icon_pianto:) e la mia vita era totalmente diversa  :icon_chitarra:



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: -BadGirl- su 21 Novembre 2008, 23:11:02
Oh ke bello li hai fatti ricordare anke a me! =)


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Sbirulina su 22 Novembre 2008, 13:35:36
si viene e si va comunque ballando
pensando "una vita forse non basterà"
si viene e si va allora tenendo la vita per la coda
nel caso che dio non sia in sede
si viene e si va tenendoci stretti tenendoci dritti che così si fa
si viene e si va per sempre
fra gusto e dolore più o meno venendo nel mondo più o meno
vai vieni e vai come puoi/vuoi
nasci solo e solo andrai
è in mezzo che hai quel gran bel traffico il traffico che puoi
si viene e si va cercandoci un senso
che poi alla fine il senso è tutto qua
si viene e si va di umana commedia che c'è chi la spiega e c'è chi vive e va
si viene e siva comunque
fischiando cantando il motivo ci serve comunque un motivo
vai vieni e vai come puoi/vuoi
nasci solo e solo andrai
è in mezzo che hai quel gran bel traffico il traffico che puoi
va vieni e vai come puoi/vuoi
nasci solo e solo andrai
è in mezzo che hai quel gran bel traffico il traffico che puoi.
LIgaaaaaaaaaa :icon_innamorato:-------->allegra :icon_ook:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 22 Novembre 2008, 14:48:12
tB_INncEoDQ

Voglio - Tre Allegri Ragazzi Morti  (da: Il sogno del gorilla bianco)



Mi sono innamorato di questo pezzo e del video XD
Sto monopolizzando tutte le discussioni in cui si postano testi o video....scusate! XD XD
prometto che non posterò più per un pò :P


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Mercurio su 08 Dicembre 2008, 14:29:52
QUEENSRYCHE - I DON'T BELIEVE IN LOVE

I awoke on impact
Under surveillance from the camera eye
Searching high and low
The criminal mind found at the scene of the crime
Handcuffed and blind, I didnt do it
She said she loved me
I guess I never knew
But do we ever, ever really know?
She said shed meet me on the other side
But I knew right then, Id never find her

I dont believe in love
I never have, I never will
I dont believe in love
Its never worth the pain that you feel

No more nightmares, Ive seen them all
From the day I was born, theyve haunted my every move
Every open hands there to push and shove
No time for love it doesnt matter
She made a difference
I guess she had a way
Of making every night seem bright as day
Now I walk in shadows, never see the light
She must have lied cause she never said goodbye

I dont believe in love
I never have, I never will
I dont believe in love
Ill just pretend she never was real
I dont believe in lovev I need to forget her face, I see it still
I dont believe in love
Its never worth the pain that you feel

No chance for contact
Theres no raison detre
My only hope is one day Ill forget
The pain of knowing what can never be
With or without love its all the same to me

I dont believe in love
I never have, I never will
I dont believe in love
Ill just pretend she never was real
I dont believe in love
I need to forget her face, I see it still
I dont believe in love
Its never worth the pain that you feel

G4afP2WHzoM



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: VioletSkull su 08 Dicembre 2008, 15:06:04
-a-Ee_8G478&hl

Daylight - Maximilian Hecker

I can see the daylight
And I feel it’s right
That she’s flowing now
She’s flowing ’til it’s through
A never-ending darkness
A never-ending night
Now she flies away
To walk upon the clouds

Silly laughing when I come home
There’s just no reason to call
I try to leave you to forget you
I try to leave you to love you

Can you hear me singing?
Can you see me lying
Down on the floor
Still laughing like a child?
My head is full of voices
My head is full of lights
So please let me go
Please let me run away



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: galeot su 09 Dicembre 2008, 01:02:56
sP5nAeh1ih4

ci vuole un attimo a dirsi addio


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 12 Dicembre 2008, 15:21:53
BQK5tvgIvJw

La linea D'ombra - Jovanotti

La linea d'ombra la nebbia che io vedo a me davanti per la prima volta nella vita mia mi trovo a saper quello che lascio e a non saper immaginar quello che trovo mi offrono un incarico di responsabilità portare questa nave verso una rotta che nessuno sa è la mia età a mezz'aria in questa condizione di stabilità precaria ipnotizzato dalle pale di un ventilatore sul soffitto mi giro e mi rigiro sul mio letto mi muovo col passo pesante in questa stanza umida di un porto che non ricordo il nome il fondo del caffè confonde il dove e il come e per la prima volta so cos'è la nostalgia la commozione nel mio bagaglio panni sporchi di navigazione per ogni strappo un porto per ogni porto in testa una canzone è dolce stare in mare quando son gli altri a far la direzione senza preoccupazione soltanto fare ciò che c'è da fare e cullati dall'onda notturna sognare la mamma... il mare.
Mi offrono un incarico di responsabilità mi hanno detto che una nave c'ha bisogno di un comandante mi hanno detto che la paga è interessante e che il carico è segreto ed importante il pensiero della responsabilità si è fatto grosso è come dover saltare al di là di un fosso che mi divide dai tempi spensierati di un passato che è passato saltare verso il tempo indefinito dell'essere adulto di fronte a me la nebbia mi nasconde la risposta alla mia paura cosa sarò dove mi condurrà la mia natura? La faccia di mio padre prende forma sullo specchio lui giovane io vecchio le sue parole che rimbombano dentro al mio orecchio "la vita non è facile ci vuole sacrificio un giorno te ne accorgerai e mi dirai se ho ragione" arriva il giorno in cui bisogna prendere una decisione e adesso è questo giorno di monsone col vento che non ha una direzione guardando il cielo un senso di oppressione ma è la mia età dove si sa come si era e non si sa dove si va, cosa si sarà che responsabilità si hanno nei confronti degli esseri umani che ti vivono accanto e attraverso questo vetro vedo il mondo come una scacchiera dove ogni mossa che io faccio può cambiare la partita intera ed ho paura di essere mangiato ed ho paura pure di mangiare mi perdo nelle letture, i libri dello zen ed il vangelo l'astrologia che mi racconta il cielo galleggio alla ricerca di un me stesso con il quale poter dialogare ma questa linea d'ombra non me la fa incontrare. Mi offrono un incarico di responsabilità non so cos'è il coraggio se prendere e mollare tutto se scegliere la fuga od affrontare questa realtà difficile da interpretare ma bella da esplorare provare a immaginare cosa sarò quando avrò attraversato il mare portato questo carico importante a destinazione dove sarò al riparo dal prossimo monsone mi offrono un incarico di responsabilità domani andrò giù al porto e gli dirò che sono pronto a partire getterò i bagagli in mare studierò le carte e aspetterò di sapere per dove si parte quando si parte e quando passerà il monsone dirò levate l'ancora diritta avanti tutta questa è la rotta questa è la direzione questa è la decisione.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: mario su 12 Dicembre 2008, 21:30:20
Donìt stop me now - Queen
riesce a darmi una carica fortissima...stupenda!
58CJih1iYC0
"I'm burning through the sky..200 degrees, that's why they call me Mr. Fahrenheit"


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Storm su 14 Dicembre 2008, 01:43:02
Negramaro

Senza fiato



Sono riva di un fiume in piena
Senza fine mi copri e scopri
Come fossi un'altalena
Dondolando sui miei fianchi
Bianchi e stanchi, come te - che insegui me.
Scivolando tra i miei passi
Sono sassi dentro te – dentro me
Se non sei tu a muoverli
Come fossi niente
Come fossi acqua dentro acqua

Senza peso, senza fiato, senza affanno
Mi travolge e mi sconvolgi
Poi mi asciughi e scappi via
Tu ritorni poi mi bagni
E ti riasciughi e torni mia
Senza peso e senza fiato
Non son riva senza te

Tell me now
Tell me how am I supposed to live without you
Want you please tell me now
Tell me how am I supposed to live without you

Se brillando in silenzio resti accesa dentro me
Se bruciando e non morendo tu rimandi e accendi me
Stop burnign me!
Dentro e fuori e fuori bruci
E ti consumi e scappi via
Stop bournign me!

Mi annerisci e ti rilassi e mi consumi e torni via
(Get out
Am I?
Get out
Am I?
Stop bournig me!)
Get out
Am I?
Get out
Am I? No!
Want you please tell me now
Tell me how am I supposed to live without you
No, please, don't tell me now (touch me)
Tell me how am I supposed to live without you
No
Please
Don't


 :icon_innamorato: :icon_innamorato: :icon_innamorato: :icon_innamorato: :icon_innamorato: :icon_innamorato: :icon_innamorato: :icon_innamorato:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: galeot su 14 Dicembre 2008, 23:50:13
tgaZtLcf_wE


leggero e impassibile


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 17 Dicembre 2008, 00:57:55
Ossigeno - Afterhours

Tuo prigioniero babe
O della tua essenza
Per il mio sangue è già
Già dipendenza

In or out baby
Vedo quello che poi non sento
In or out baby
Vedo, ma poi ti accarezzo dentro
Il tuo odore è ossigeno
Il tuo odore è ossigeno

Così dolce e fortemente
Chiavo la mia mente
E' una cosa così sporca
Che la farei per niente

In or out baby
Vedo quello che poi non sento
In or out baby
Vedo, ma poi ti accarezzo dentro
Il tuo odore è ossigeno
Il tuo odore è ossigeno

E' così insano
Dentro i miei occhi
Chi ami è un angelo
Che uccide se lo tocchi

In or out baby
Vedo quello che poi non sento
In or out baby
Vedo, ma poi ti accarezzo dentro
Il tuo odore è ossigeno
Il tuo odore è ossigeno

____________________________

Una boccata di ossigeno,in mezzo a tanto veleno =)


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: QuintinoRocca su 18 Dicembre 2008, 17:33:32
9uKpvwvRE6U

 


Grazie al cielo..


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Ego su 18 Dicembre 2008, 19:51:21

<object width="425" height="344"><param name="movie" value="http://www.youtube.com/v/DXF5lVpN1ys&hl=it&fs=1"></param><param name="allowFullScreen" value="true"></param><param name="allowscriptaccess" value="always"></param><embed src="http://www.youtube.com/v/DXF5lVpN1ys&hl=it&fs=1" type="application/x-shockwave-flash" allowscriptaccess="always" allowfullscreen="true" width="425" height="344"></embed></object>


...ad un amico, che ho perso...




Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Behind blue eyes su 20 Dicembre 2008, 14:46:48
http://it.youtube.com/watch?v=-KgObbc5t_Y

Ain't no love in the heart of the city,
Ain't no love in the heart of town.
Ain't no love, sure 'nuff is a pity,
Ain't no love 'cos you ain't around.
Baby, since you been around.

Ain't no love in the heart of the city,
Ain't no love in the heart of town.
Ain't no love, sure 'nuff is a pity, child
Ain't no love 'cos you ain't around.

Every place that I go,
Well, it seems so strange.
Without you love, baby, baby,
Things have changed.
Now that you're gone
Y'know the sun don't shine,
From the city hall
To the county line, that's why

Ain't no love in the heart of the city,
Ain't no love in the heart of town.
Ain't no love, sure 'nuff is a pity,
Ain't no love 'cos you ain't around.

Every place that I go,
Well, it seems so strange.
Without you love, baby, baby,
Things have changed.
Now that you're gone
Y'know the sun don't shine,
From the city hall
Woman, to the county line, an' that's why

Ain't no love in the heart of the city,
There ain't no love in the heart of town.
There ain't no love, sure 'nuff is a pity,
Ain't no love 'cos you ain't around.

There ain't no love in the heart of the city,
There ain't no love in the heart of town.
Ain't no love, sure 'nuff is a pity,
Ain't no love 'cos you ain't around,
'Cos you ain't around.

Stato d'animo degli ultimi mesi...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Mercurio su 20 Dicembre 2008, 15:24:58
http://it.youtube.com/watch?v=-KgObbc5t_Y

Ain't no love in the heart of the city,
Ain't no love in the heart of town.
Ain't no love, sure 'nuff is a pity,
Ain't no love 'cos you ain't around.
Baby, since you been around.

Ain't no love in the heart of the city,
Ain't no love in the heart of town.
Ain't no love, sure 'nuff is a pity, child
Ain't no love 'cos you ain't around.

Every place that I go,
Well, it seems so strange.
Without you love, baby, baby,
Things have changed.
Now that you're gone
Y'know the sun don't shine,
From the city hall
To the county line, that's why

Ain't no love in the heart of the city,
Ain't no love in the heart of town.
Ain't no love, sure 'nuff is a pity,
Ain't no love 'cos you ain't around.

Every place that I go,
Well, it seems so strange.
Without you love, baby, baby,
Things have changed.
Now that you're gone
Y'know the sun don't shine,
From the city hall
Woman, to the county line, an' that's why

Ain't no love in the heart of the city,
There ain't no love in the heart of town.
There ain't no love, sure 'nuff is a pity,
Ain't no love 'cos you ain't around.

There ain't no love in the heart of the city,
There ain't no love in the heart of town.
Ain't no love, sure 'nuff is a pity,
Ain't no love 'cos you ain't around,
'Cos you ain't around.

Stato d'animo degli ultimi mesi...


questo pezzo lo cantavo con gli Horizon  :icon_pianto:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Jay Alpha su 20 Dicembre 2008, 17:25:23
<object width="425" height="344"><param name="movie" value="http://www.youtube.com/v/4K8fguCU5AA&hl=it&fs=1"></param><param name="allowFullScreen" value="true"></param><param name="allowscriptaccess" value="always"></param><embed src="http://www.youtube.com/v/4K8fguCU5AA&hl=it&fs=1" type="application/x-shockwave-flash" allowscriptaccess="always" allowfullscreen="true" width="425" height="344"></embed></object>

Credo non ci sia bisogno di parole, il video parla da se'...


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 22 Dicembre 2008, 00:35:11
Ci sei - matildamay

Ci sei
Quando mi dice no,
quando il mio sguardo è spento
e non mi chiedere ci sei
perchè ogni cosa ha un senso
se solo a reggere sono le mie gambe
Ci sei
quando tocco il fondo
Ci sei
quando tutto è storto
Aiutami,se questo ha un senso
Ci sei
quando tocco il fondo
Aiutami se questo ha un senso
risparmiami ciò che so.......
risparmiami ciò che so e non mi va

 :icon_amicizia:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: VioletSkull su 22 Dicembre 2008, 15:51:49
Psychocean - Magmatism

In these days new fears unfold
waves break against grey walls
our dividing walls
in this haze nothing grows

Unpleasant needs, confinement webs
subterranean impulses ascend
the nudity is all we have
uproot feelings from under sand

I can't arrest
this magmatism
it guides me to the center of the Earth



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Ego su 30 Dicembre 2008, 11:25:06


<object width="425" height="344"><param name="movie" value="http://www.youtube.com/v/2uj4pUD7YwI&hl=it&fs=1"></param><param name="allowFullScreen" value="true"></param><param name="allowscriptaccess" value="always"></param><embed src="http://www.youtube.com/v/2uj4pUD7YwI&hl=it&fs=1" type="application/x-shockwave-flash" allowscriptaccess="always" allowfullscreen="true" width="425" height="344"></embed></object>


 :icon_rolleyes:


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Estragone su 03 Gennaio 2009, 01:06:40
YLH610jT1j4

Novembre - The music

Incomprehensible like life
Unexplainable like infinity
My Lord, my God
An abstract entity the music is

Inconceivable like life
Immeasurable like infinity
My God, my Lord
It witnessed our beginning so the music is

Annihilating, upsetting
Mirror of joys and sorrows

It lives outside reality's walls
And we are it'd door to our dimension
It comes through our emotions
It runs through our art
And come out from our veins
From our pains

And so we use it right to annihilate
And so we use it to upset
Coming out from our pains
From our veins


(grazie per avermi fatto conoscere questo pezzo stupendo  :icon_amicizia:)


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: VioletSkull su 03 Gennaio 2009, 02:33:34
La Locanda Delle Fate -  Sogno Di Estunno

Guardo camminando la mia ombra,
Che scivola sui sassi
Mentre l'ultima pioggia dell'estate,
Mi racconta delle mille cose che non ho.
Oggi finirà la prigionia,
Vedrai il reticolato di polivinile,
Anna saran belli i tuoi capelli sul vestito che io ti darò.

Poco tempo ormai resterà fra noi in questa nuova età
Vestirò con te i panni vecchi e poi scalzo camminerò
Solo il vento amico insieme a noi me li ricamerà,
Nelle tasche solo l'anima cieli immensi su noi.
Regni eterni persi, antichi dei, arsi invano laggiù,
Nelle tasche solo l'anima a sognare per noi.

Piove piano sopra i fiori di un'estate fa,
Piove sui ricordi antichi della gioventù
Forse è giunta l'ora attesa della libertà,
Troppe volte hanno tradito la mia ingenuità, ingenuità.

E' strano sai, la pioggia che cade sul prato, i grilli cantano già
E' strano sai, l'estate ha mille colori che quasi non vedo più,
E' strano sai avere tanta voglia di correre e muover piano i passi
Per non sciupare l'attimo di libertà.



Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Vinacea su 05 Gennaio 2009, 02:12:17
<object width="425" height="344"><param name="movie" value="http://www.youtube.com/v/INgXzChwipY&hl=it&fs=1"></param><param name="allowFullScreen" value="true"></param><param name="allowscriptaccess" value="always"></param><embed src="http://www.youtube.com/v/INgXzChwipY&hl=it&fs=1" type="application/x-shockwave-flash" allowscriptaccess="always" allowfullscreen="true" width="425" height="344"></embed></object>

Take me out tonight
Where theres music and there's people
And they're young and alive
Driving in your car
I never never want to go home
Because I haven't got one
Anymore

Take me out tonight
Because I want to see people and i
Want to see life
Driving in your car
Oh, please dont drop me home
Because its not my home, its their
Home, and Im welcome no more

And if a double-decker bus
Crashes into us
To die by your side
Is such a heavenly way to die
And if a ten-ton truck
Kills the both of us
To die by your side
Well, the pleasure - the privilege is mine

Take me out tonight
Take me anywhere, I don't care
I don't care, I don't care
And in the darkened underpass
I thought oh god, my chance has come at last
(but then a strange fear gripped me and i
Just couldn't ask)

Take me out tonight
Oh, take me anywhere, I don't care
I don't care, I don't care
Driving in your car
I never never want to go home
Because I haven't got one, da ...
Oh, I haven't got one

And if a double-decker bus
Crashes into us
To die by your side
Is such a heavenly way to die
And if a ten-ton truck
Kills the both of us
To die by your side
Well, the pleasure and the privilege is mine

Oh, there is a light and it never goes out


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: galeot su 07 Gennaio 2009, 01:48:38
Sogna, ragazzo sogna
(Vecchioni)

E ti diranno parole
rosse come il sangue, nere come la notte
ma non è vero, ragazzo,
che la ragione sta sempre col più forte;
io conosco poeti
che spostano i fiumi con il pensiero,
e naviganti infiniti
che sanno parlare con il cielo.

Chiudi gli occhi, ragazzo,
e credi solo a quel che vedi dentro
stringi i pugni, ragazzo,
non lasciargliela vinta neanche un momento
copri l'amore, ragazzo,
ma non nasconderlo sotto il mantello;
a volte passa qualcuno,
a volte c'è qualcuno che deve vederlo.

Sogna, ragazzo, sogna
quando sale il vento nelle vie del cuore,
quando un uomo vive per le sue parole
o non vive più.

Sogna, ragazzo, sogna,
non lasciarlo solo contro questo mondo,
non lasciarlo andare, sogna fino in fondo,
fallo pure tu!

Sogna, ragazzo, sogna
quando cala il vento ma non è finita,
quando muore un uomo per la stessa vita
che sognavi tu.

Sogna, ragazzo, sogna,
non cambiare un verso della tua canzone,
non lasciare un treno fermo alla stazione,
non fermarti tu!

Lasciali dire che al mondo
quelli come te perderanno sempre,
perché hai già vinto, lo giuro,
e non ti possono fare più niente.
Passa ogni tanto la mano
su un viso di donna, passaci le dita;
nessun regno è più grande
di questa piccola cosa che è la vita.

E la vita è così forte
che attraversa i muri senza farsi vedere;
la vita è così vera
che sembra impossibile doverla lasciare;
la vita è così grande
che "quando sarai sul punto di morire,
pianterai un ulivo,
convinto ancora di vederlo fiorire".

Sogna, ragazzo sogna,
quando lei si volta, quando lei non torna,
quando il solo passo che fermava il cuore
non lo senti più.

Sogna, ragazzo, sogna,
passeranno i giorni, passerà l'amore,
passeran le notti, finirà il dolore,
sarai sempre tu ...

Sogna, ragazzo sogna,
piccolo ragazzo nella mia memoria,
tante volte tanti dentro questa storia:
non vi conto più.

Sogna, ragazzo, sogna,
ti ho lasciato un foglio sulla scrivania,
manca solo un verso a quella poesia,
puoi finirla tu.

grazie, Holden.


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione
Post di: Zephyr su 07 Gennaio 2009, 01:49:26
Ligabue - Voglio volere

Voglio un mondo comico
voglio un mondo che faccia ridere
un cielo comodo
che qualcuno s'affacci a rispondere
voglio svegliarmi quando voglio
da tutti i miei sogni
voglio trovarti sempre qui
ogni volta che io ne ho bisogno

voglio volere tutto cosi
voglio riuscire a non crescere
voglio portarti in un posto che
tu proprio non puoi conoscere
voglio tenere qualcosa per me
per me

voglio il tempo libero
si ma libero proprio ogni attimo
e alzare il minimo
con la vita che mi fa il solletico
voglio restare sempre sveglio
con tutti i miei sogni
voglio tornare vergine
ogni volta che io ce n'ho voglia

voglio volere tutto cosi
voglio riuscire a non crescere
voglio portarti in un posto che
tu proprio non puoi conoscere
voglio tenere qualcosa per me
per me

voglio volere
io voglio un mondo all'altezza dei sogni che ho
voglio volere
voglio deciderlo io se mi basta o se no
voglio volere
voglio godermela tutta fin quando si può
voglio un mondo comico
che se ne frega se sembra ridicolo
un mondo facile
che paga lui e vuole fare lo splendido
voglio non dire mai "è tardi"
oppure "peccato"
voglio che ogni attimo
sia sempre meglio di quello passato

voglio volere tutto cosi
voglio riuscire a non crescere
voglio portarti in un posto che
tu proprio non puoi conoscere
voglio tenere qualcosa per me
per me

voglio volere
io voglio un mondo all'altezza dei sogni che ho
voglio volere
voglio deciderlo io se mi basta o se no
voglio volere
voglio godermela tutta fin quando si può


Titolo: Re: Canzone...Stato d'animo...Sensazione<