GulliLibero

Società e Attualità => Periscopio => Topic iniziato da: Ricciolino su 26 Novembre 2010, 22:03:35



Titolo: Malanga, il professore degli altri mondi
Post di: Ricciolino su 26 Novembre 2010, 22:03:35
ehhh, gli alieni, ci risiamo... di recente mi è capitato di imbattermi in una serie di video che mi hanno profondamente turbato... non si tratta dei soliti filmati della falsa autopsia di Santilli, o delle stramaledette compilation di registrazioni VHS scarse di dischi volanti e di foto scioccanti, che pure mi turbano, ma come può fare un film horror...no. I video di un professore Universitario di Chimica operante a Pisa, e con diverse pubblicazioni scientifiche a carico, e con una certa come dire, attendibilità... Il professore in questione è Corrado Malanga, un tipetto che sembra il fratello erudito del mago Gabriel, che espone una serie di tesi parecchio coerenti, ma alquanto fuori della logica scientifica che egli dichiara (e molte volte dimostra in effetti) di avere, ma più che fuori dalla logica scientifica, diciamo, dal senso comune...
Le tesi del Professor Malanga riguardano l'esistenza di diversi tipi di alieni che ci "vengono a romper le scatole" rapendo alcune persone nel sonno, per scopi ben poco chiari(ti), a sostegno di ciò il professore dichiara di aver effettuato decine e decine di ipnosi regressive scoprendo dai racconti degli addotti una serie di informazioni che si ripetono anche in persone che non si sono mai parlate nella loro vita, e che pur tuttavia esprimono sempre dettagli omologhi...da qui una chiave di lettura delle informazioni raccolte.
il documentario in un egli narra le sue tesi è qui postato, e consta di 25 video di 10 minuti ciascuno, i primi sono fondamentali anche se non trascinanti, ma più avanti parlano delle "razze", dopo si arriva al fantasy animistico, e più avanti ancora al cospirazionismo globale di stampo extraterrestre...infine arrivano alcune testimonianze dirette degli addotti.
Io non ho dormito diverse notti, nonostante in cuor mio non creda ad una parola, si è creato un dissidio dovuto al fatto che il tipo possiede comunque una certa attendibilità per di più nel campo scientifico, il che mi ha lacerato intimamente!  :icon_asd: la cosa brutta e terribile è la coerenza del mondo disegnato da Malanga...il forte scetticismo che provo nei suoi confronti non mi ha però impedito di informarmi di più sull'argomento che sin da bambino animava le mie fantasie... dopo aver ascoltato Philip Corso (il tenente che scrisse nel '97 di aver visto il cadavere dell'EBE, entita biologica extraterrestre, all'indomani del crash Roswell) dire a due anni dall'uscita dell'autopsia aliena di Santilli, che non credeva fosse autentica quando molti invece lo pensavano. Per lui tuttavia, alcuni elementi corrispondevano a quello che la vera autopsia avrebbe messo in luce (le palpebre in particolare), e che ciò quadra con ciò che Santilli dichiarò recentemente, cioè che il filmato originale l'aveva visto, ma l'aveva dovuto ricostruire perchè era troppo danneggiato. Il film parodia Alien Autopsy, dovrebbe raccontare proprio questo :icon_nguee:
buona visione  :icon_chitarra:
RHjrRux57aQ


Titolo: Re: Malanga, il professore degli altri mondi
Post di: Narci su 26 Novembre 2010, 22:29:53
Io non credo agli UFO,alieni o extraterresti che dir sì voglia. Credo che ci siano altre forme di vita nell'universo ma che non abbiano queste sembianze,nè che siano forme che rapiscono "addotti",che li analizzano all'interno "aprendoli".
Non riesco a credere ad una cosa che non vedo e non tocco direttamente (sono la reincarnazione di San Tommaso) poichè la mia mente si rifiuta di percepire a tal punto l'astratto o ciò che,in questo caso, può essere dimostrato solo con l'ipnosi regressiva poichè gli addotti,a mente lucida,non ricordano nulla del proprio rapimento.

L'unico dubbio che ho a riguardo è il fatto che questo tizio sia un eccellente professore di chimica in una delle università più importanti d'Italia e non è un ominicchio nè pinco pallino ma che abbia delle grandi competenze nel campo scientifico e non solo.
Non penso sia un pazzo ma continuo imperterrita a non crederci. Mi auguro di non sbagliarmi,altrimenti sarebbero cazzi amari. 


Titolo: Re: Malanga, il professore degli altri mondi
Post di: Mitropank su 26 Novembre 2010, 22:44:47
foooooooooooooooooooorse esistono ma non li incontreremo mai più che altro per le distanze enormi


Titolo: Re: Malanga, il professore degli altri mondi
Post di: Nialia su 27 Novembre 2010, 01:08:47

L'unico dubbio che ho a riguardo è il fatto che questo tizio sia un eccellente professore di chimica in una delle università più importanti d'Italia e non è un ominicchio nè pinco pallino ma che abbia delle grandi competenze nel campo scientifico e non solo.
Non penso sia un pazzo ma continuo imperterrita a non crederci. Mi auguro di non sbagliarmi,altrimenti sarebbero cazzi amari. 


Toglietemi la capacità di astrazione e mi renderete pazza in meno di 24 ore.
Per quanto riguarda le referenze, non escludono le grandi cappellate :D (Io sono molto più San Tommaso nei confronti dell'infinità della stupidità umana)
Comunque, io sti filmatuzzi me li vedo per benino domattina (P.S. per me comunque esistono e sono anche qui :P)


Titolo: Re: Malanga, il professore degli altri mondi
Post di: Ricciolino su 27 Novembre 2010, 14:56:12
(P.S. per me comunque esistono e sono anche qui :P)

se credi questo e vuoi dormire la notte, non guardarli sti filmatuzzi   :icon_pianto:  :icon_pianto:




foooooooooooooooooooorse esistono ma non li incontreremo mai più che altro per le distanze enormi
Malanga e anche Corso superano quest'affermazione dicendo che non vengono dallo spazio ma da altre dimensioni, che starebbero, "dietro", inoltre viene tirata in ballo già dai primi video la fisica di Bohm e il principio olografico.. teorie che realmente spiegano parte della fisica quantistica anche se non ne sono sempre parte integrante... prove di questo non ce n'è, ma del resto non ce n'è neanche su molti postulati fisici.


Titolo: Re: Malanga, il professore degli altri mondi
Post di: Narci su 28 Novembre 2010, 11:07:55

L'unico dubbio che ho a riguardo è il fatto che questo tizio sia un eccellente professore di chimica in una delle università più importanti d'Italia e non è un ominicchio nè pinco pallino ma che abbia delle grandi competenze nel campo scientifico e non solo.
Non penso sia un pazzo ma continuo imperterrita a non crederci. Mi auguro di non sbagliarmi,altrimenti sarebbero cazzi amari. 


Toglietemi la capacità di astrazione e mi renderete pazza in meno di 24 ore.
Per quanto riguarda le referenze, non escludono le grandi cappellate :D (Io sono molto più San Tommaso nei confronti dell'infinità della stupidità umana)
Comunque, io sti filmatuzzi me li vedo per benino domattina (P.S. per me comunque esistono e sono anche qui :P)
:icon_asd: Io ho una mente fin troppo scientifica e realista e non so se ciò sia sempre un difetto.


Titolo: Re: Malanga, il professore degli altri mondi
Post di: Nialia su 28 Novembre 2010, 14:21:34
Quello che ieri sembrava irrazionale oggi è parte della Scienza  :icon_amicizia:

(Ricciolo comunque più guardo i filmati più quest'uomo mi fa paura xD)


Titolo: Re: Malanga, il professore degli altri mondi
Post di: Ricciolino su 28 Novembre 2010, 20:32:12
per me è lui...
4KP-ybGTtB4


Titolo: Re: Malanga, il professore degli altri mondi
Post di: Sade su 11 Dicembre 2010, 17:52:06
PXI_iNw-MkE
 :icon_rolleyes:


Titolo: Re: Malanga, il professore degli altri mondi
Post di: Mercurio su 11 Dicembre 2010, 19:30:23
http://it.wikipedia.org/wiki/Paul_Hellyer

http://it.wikipedia.org/wiki/Philip_J._Corso


Io non ho nessun motivo per escludere l'esistenza di altre forme di vita intelligenti a priori, se lo facessi non sarei razionale. Semplicemente io mi astengo dal dire se esistono o meno poiché non ne ho conoscenza. Dal punto di vista puramente teorico però è molto più probabile che esistano che non il contrario.


Titolo: Re: Malanga, il professore degli altri mondi
Post di: Ricciolino su 15 Dicembre 2010, 15:49:51
ho deciso che comprerò il libro di Philip J. Corso, che mi pare avere referenze migliori di Malanga, in particolare ripeto nel 97, quando tutta l'ufologia aveva gli occhi a cuoricino per il filmato dell'autopsia,  disse che era un falso (cosa che non aveva motivo di fare se fosse stato un complottista UFO di prima scelta) sebbene descrivesse particolari che erano secondo la sua versione dei fatti corrispondenti al vero. Lungimiranza per far soldi con il libro anche dopo morto nel '98? Santilli (http://it.wikipedia.org/wiki/Ray_Santilli), il distributore dell'autopsia nel 95 solo di recente ha confermato di averla girata di persona con manichini e quant'altro, ma perchè un originale gli era passato tra le mani, e non era riuscito a restaurarlo...  :icon_asd: e va be'...
mio fratello sulla faccenda: "il filmato dell'autopsia viene mandato continuamente in onda nelle trasmissioni comiche degli alieni."

interessante curiosità sul Guardian (http://www.guardian.co.uk/media/2010/dec/03/julian-assange-live-online-answers);
Assange incalzato dai lettori sugli UFO ha risposto che arrivano centinaia di strane mail/documenti a riguardo e su come le persone dicano di essere l'anticristo, ma nessuna di queste, ha affermato, è comprovata o originale e non risponde quindi ai criteri di pubblicazione WikiLeaks, tuttavia esistono documenti non ancora pubblicati su WikiLeaks che menzionano gli UFO, documenti facenti parte (e quindi comprovati) del cosiddetto cablegate.
Immagino l'ambasciatore che scrive: "recentemente Berlusconi ha organizzato cena a villa Certosa per Putin, sbafata a ufo per l'alfadog che dopo aver desinato ha riposato sul suo lettone..."


Titolo: Re: Malanga, il professore degli altri mondi
Post di: VioletSkull su 15 Dicembre 2010, 15:57:26
mio fratello sulla faccenda: "il filmato dell'autopsia viene mandato continuamente in onda nelle trasmissioni comiche degli alieni."

 :icon_risate:
Stimo tuo fratello!  XD