GulliLibero
  Home   Forum   Help Ricerca Calendario Utenti Staff Login Registrati   *
Pagine: [1] 2   Vai Gi¨
  Stampa  
Autore Topic: Superstizione e Culti  (Letto 4776 volte)
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
..:: Dioscuro ::..
I'm Not Okay
Administrator
Star
*

Karma: 390
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: φθονος θεών
Posts: 11376


+I don't belong here+


Guarda Profilo WWW
« il: 07 Febbraio 2006, 23:10:57 »

Noto che ├Ę in crescita l'interesse della gente verso l'astrologia, l'esoterismo, l'omeopatia, le pietre.
Ognuna di queste ha i suoi degradi, un violento satanismo nei giovani e una pericolosa superstizione nelle vittime delle Wanna Marchi di turno.

Voi come vedete questo mondo new age?
Credete nell'astrologia e nell'esoterismo?
Loggato


"Quand'ero bambino giocavo sempre con la mia ombra;
mi piaceva muovermi al sole e vederla diventare piccola, grande;
poi per˛ mi sono reso conto che non mi avrebbe mai abbandonato,
neanche al buio."
Mitropank
Wir sind die TŘrken von Morgen
Staff
Star
*

Karma: 191
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: Turj
Posts: 4532


Trance Europa Express


Guarda Profilo WWW
« Risposta #1 il: 07 Febbraio 2006, 23:46:47 »

Non ci credo anche se ne capisco i motivi cio├Ę il desiderare qualcosa che non sia ha(anche al costo di enormi perdite in teoria solo iniziali)
Loggato

"(in Iran)Non capiscono le ragioni di reprimere nel sangue il dissenso, quando basterebbero dei noiosissimi talk show."

"Marchionne vuol chiudere Termini Imerese. Per rappresaglia gli operai minacciano di riprendere la produzione della Duna."

"A Montecitorio, intanto, Bersani ha incontrato i lavoratori Alcoa, che hanno ascoltato pazienti le sue richieste."

Goethe
Moderator
Star
*

Karma: 70
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: Cognome:
Posts: 1162


Non rinnegare, non restaurare.


Guarda Profilo WWW
« Risposta #2 il: 08 Febbraio 2006, 00:54:04 »

Citato da: ..:: Wlf ::..
Voi come vedete questo mondo new age?
Credete nell'astrologia e nell'esoterismo?


Non ci credo.

Anzi, ho risposto male.

Chi ci crede ├Ę un illuso, un autoilluso, o un ignorante.

I trucchi che usano tutti ( coloro che si definiscono ) astrologi, maghi o paragnosti  sono abusati, la scienza li ha screditati pi├╣ volte, ma loro continuano a far soldi abusando della credulit├á┬á popolare.


Citato da: ..:: Wlf ::..
Noto che ├Ę in crescita l'interesse della gente verso l'astrologia, l'esoterismo, l'omeopatia, le pietre.


Ecco, ultimi appigli inutili. L'omeopatia altro non ├Ę che un bell'effetto placebo, o al massimo un lieve siero.

Esiste la scienza, l'empirismo, e la natura. Altro no.



 rolleyes

 Cool
Loggato


Non piace MSN?Usa un MP!
..:: Dioscuro ::..
I'm Not Okay
Administrator
Star
*

Karma: 390
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: φθονος θεών
Posts: 11376


+I don't belong here+


Guarda Profilo WWW
« Risposta #3 il: 08 Febbraio 2006, 10:00:33 »

Neanch'io credo nell'astrologia, cos├Č come non credo alle ricette miracolose e all'efficacia delle cure omeopatiche.

Ma credo, come dice Goethe, nell'effetto placebo, e che molto di ci├▓ che ci accase sia frutto di un riflesso psicosomatico.
Questa relazione mente-corpo richiede, sin dalla preistoria, dei simboli per potersi esplicare.
Credo che l'avvento di questa cultura alternativa sia frutto di una profonda crisi mistica, di un'inadeguatezza della religione precedente di far fronte al pragmatismo della nostra era.

Uno strumento immaginario pu├▓ portare a un risultato reale, perch├Ę allora eliminarlo quando non arreca danno?
Loggato


"Quand'ero bambino giocavo sempre con la mia ombra;
mi piaceva muovermi al sole e vederla diventare piccola, grande;
poi per˛ mi sono reso conto che non mi avrebbe mai abbandonato,
neanche al buio."
n0s
The Bishop
Staff
Star
*

Karma: 71
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Posts: 2046


Un aforisma benfatto sta tutto in otto parole.


Guarda Profilo
« Risposta #4 il: 08 Febbraio 2006, 15:46:36 »

quoto Goethe

n0s :smoke
Loggato

semplicemente n0s
Ringrazio di cuore il mio amico Ratman per la firma dedicatami.

"inesistenze parventi sul palcoscenico d'una pantomima di cenere" G.Bufalino
Musma
Attore
*

Karma: 45
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Posts: 395



Guarda Profilo WWW
« Risposta #5 il: 08 Febbraio 2006, 23:53:23 »

L'efficienza della medicina Omeopatica ├Ę provata da centinaia di migliaia di medici e da sempre pi├╣ persone che si curano e credono ad essa.
Ogni anno cresce sempre pi├╣ la vendita dei medicinali Omeopatici.
Personalmente mi curo con l'Omeopatia da 19 anni e credo profondamente in essa pure io.
Mi sembra quindi profondamente ingiusto andarla ad inserire in una discussione di questo tipo come....astrologia,cartomanzia e altre amenità  varie.
Loggato

-Sono Bond, James Bond
-- Cognome?
- ... Bond...
--Ah, Bond James Bond Bond?
-No! James! James Bond!
--E il Cognome?
-BOND!!!
--Ah, James James Bond Bond?
Walker Boh
Star
*

Karma: 164
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: Angelo
Posts: 1799


4 8 15 16 23 42


Guarda Profilo
« Risposta #6 il: 09 Febbraio 2006, 00:14:32 »

Da canto mio credere all'astrologia ├Ę come credere all'esistenza dei folletti. Bellissimi voli di fantasia. Tutto qui. Da pari canto condanno nel modo pi├╣ crudele chi si approfitta dei sogni e delle speranze altrui, utilizzando nomi fantasiosi e la paura per ottenerne vantaggi di qualunque tipo. Chi gioca sulla credulit├á┬á altrui (bench├Ę l'essere creduloni sia un vizio, e non una virt├╣) mi fa schifo dal profondo.
Il discorso medicina omeopatica credo che, come dice Musma, non meriti di essere menzionato in questo topic. Di sicuro ├Ę una medicina alternativa che ha guadagnato diversi attestati di stima da molte fonti autorevoli. Tuttavia (e qui spero che Musma non lo veda come un attacco, ma come un legittimo dubbio da perfetto ignorante)non capisco il funzionamento di questo tipo di medicina, n├Ę come essa sia nata e funzioni. C'e' molta disinformazione in giro (e forse anche questo spinge a mettere questa medicina all'interno di questo topic). Qualcuno (soprattutto tu, Musma) che ne sa di pi├╣ potrebbe illuminarmi/ci?
Loggato

You must take the 'A' train
if you wanna go to Harlem
Musma
Attore
*

Karma: 45
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Posts: 395



Guarda Profilo WWW
« Risposta #7 il: 09 Febbraio 2006, 00:24:20 »

Io penso che quello della medicina omeopatica sia un discorso apparte e "meriti" una discussione apparte.
Detto questo posso dirti quella che ├Ę la mia esperienza personale.
Non vedo la medicina Omeopatica come l'unica medicina.
Nel senso che la uso per diverse cose ma non per tutto.
Non sono uno di quelli che non usa nessun farmaco tradizionale.
In generale da quel che pu├▓ dire un profano come me,che ha provato diversi farmaci omeopatici,selezionando quelli che mi fanno effetto e quelli che non mi fanno effetto,dico che le medicine omeopatiche sono ricavate naturalmente da piante e altre sostanze.
Non avendo una laurea in Chimica Farmaceutica o Medicina non saprei essere pi├╣ dettagliato in questo caso.
Prometto comunque di cercare qualche buon sito da dove poter argomentare meglio.
Loggato

-Sono Bond, James Bond
-- Cognome?
- ... Bond...
--Ah, Bond James Bond Bond?
-No! James! James Bond!
--E il Cognome?
-BOND!!!
--Ah, James James Bond Bond?
galeot
Inadeguate
Administrator
Star
*

Karma: 580
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: Gaetano Leotta
Posts: 5670


Vita e morte sono due facce della stessa medaglia


Guarda Profilo WWW
« Risposta #8 il: 09 Febbraio 2006, 02:30:17 »

A proposito di superstizione, ricordo agli appassionati che il 2006 ci regala 3 "venerd├Č 17" di cui due consecutivi: quello imminente di febbraio, poi a marzo e a novembre.

Tanti auguri  :jolly
Loggato

Chi non comprende il tuo silenzio
probabilmente
non capirÓ  nemmeno le tue parole
E. Hubbard


Che potere avrebbe l'Inferno se coloro che sono imprigionati non potessero sognare il Paradiso?
Neil Gaiman

..:: Dioscuro ::..
I'm Not Okay
Administrator
Star
*

Karma: 390
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: φθονος θεών
Posts: 11376


+I don't belong here+


Guarda Profilo WWW
« Risposta #9 il: 09 Febbraio 2006, 11:23:34 »

Hai ragione Musma, non ho inserito l'omeopatia in questa discussione perch├Ę la consideri alla stregua dell'astrologia, ma perch├Ę ho dovuto in un certo senso "fare di tutta l'erba un fascio" per parlare delle nuove culture che tentano di radicarsi.

Personalmente sono molto incuriosito dall'omeopatia, anche se non l'ho mai provata seriamente (solo una volta al liceo ho preso delle gocce da una mia compagna che avrebbero dovuto risvegliarmi l'anima  Sad )

Ormai mi sembra complicato spezzare la discussione.

Quanto all'astrologia credo sia stata inventata di sana pianta dall'uomo, non ho motivi per crederci ma allo stesso modo non biasimo chi ci crede.
Le pratiche esoteriche, se considerate come un modo anticonvenzionale per ottenere un risultato, non dovrebbero scandalizzare perch├Ę appartengono anche alle religioni di oggi e alle tradizioni/folklore popolari.
Loggato


"Quand'ero bambino giocavo sempre con la mia ombra;
mi piaceva muovermi al sole e vederla diventare piccola, grande;
poi per˛ mi sono reso conto che non mi avrebbe mai abbandonato,
neanche al buio."
galeot
Inadeguate
Administrator
Star
*

Karma: 580
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: Gaetano Leotta
Posts: 5670


Vita e morte sono due facce della stessa medaglia


Guarda Profilo WWW
« Risposta #10 il: 09 Febbraio 2006, 12:13:33 »

Citato da: Musma
e credo profondamente in essa pure io.
Ho trovato molto interessante la  risposta di Musma, pi¨ per il tipo di reazione che per i contenuti.

Musma, te la prendi perchÚ una pratica in cui "credi profondamente" viene accostata ad altre "amenitÓ ", ma ti inviterei a considerare quanti ci credano profondamente, nelle loro amenitÓ .
La fede, la fiducia, le passioni sono enormemente potenti (finchÚ reggono).
Cosa significa "Credo"? Non significa forse "Voglio interpretare la vita in funzione di questo, voglio investire tempo e risorse in questo, voglio che questo sia motivo della mia felicitÓ , voglio essere all'altezza di meritare la stessa fiducia, in cambio"?

Immaginiamo di poter coordinare la fede di una moltitudine di persone, canalizzarla e scambiarla (come si fa col peer-to-peer per gli mp3) e avremo una religione, una corrente culturale, un pensiero politico. Quale che sia l'oggetto del "Credo", quando funziona e le regole per interpretarlo sono razionali, economicamente e socialmente valide ecc. ecc., lo stato (il popolo, la societÓ ) che lo segue Ŕ estremamente potente. Ma non Ŕ qui che volevo portare il discorso, perdonate la digressione.

GiÓ  che ci sono, me ne permetto un'altra: la scienza. Anche quella la vedo come una sorta di religione. Ha del magico, riuscire ad essere padroni del reale, ma alcuni assunti fondamentali sono un puro atto di fede: la veridicitÓ  dei nostri sensi, la comunicabilitÓ  del nostro pensiero, le dimensioni del reale, il verso in cui scorre il tempo...
Cosa fa una medicina? Riporta il nostro corpo allo stato in cui si trovava prima della malattia? Niente affatto, la medicina opera una variazione, il suo funzionamento si basa sulle reazioni chimiche che innesca nel nostro organismo. Potremmo dire che, se presa in stato di perfetta salute (per quello che ci˛ pu˛ significare - ma lasciamo perdere) farebbe senz'altro male. Solo che, di solito, lo stato alterato dalla medicina Ŕ il "male minore" rispetto allo stato alterato dalla malattia.

Ora torno alle considerazioni personali su "culti e superstizioni"
Personalmente, mi trovo edonista. Ho bisogno di credere, di motivi - come tutti - per stare bene e trovare piacere e soddisfazione in quello che faccio. Il mio carattere, la mia golositÓ  mi hanno fatto spesso sentire la necessitÓ  di cambiare la scala dei miei valori, di provare tutti i "gusti" possibili per le mie passioni. Questo porta mia madre a dirmi "inconcludente", e un amico a dirmi "cazzo confuso", ma soprattutto porta me a vivere periodi di transizione, in cui rimango col foglio bianco, dopo aver cancellato alcuni punti della lista senza prima aver deciso con cosa rimpiazzarli. Questi periodi, a seconda del "peso" del punto della lista cancellato, variano dal dispiacere all'apatia, passando per la "crisi".
Qual Ŕ la conclusione di questa mia riflessione o analisi? Ancora nessuna, non ho la capacitÓ  e la voglia di trarre un bilancio. In effetti, se mi chiedo come mai io abbia scritto tutto questo, l'unica risposta che mi viene in mente Ŕ: "PerchÚ mi andava".
« Ultima modifica: 28 Dicembre 2006, 00:03:47 da galeot » Loggato

Chi non comprende il tuo silenzio
probabilmente
non capirÓ  nemmeno le tue parole
E. Hubbard


Che potere avrebbe l'Inferno se coloro che sono imprigionati non potessero sognare il Paradiso?
Neil Gaiman

Drakula
Spettatore
*

Karma: 0
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Femminile
Posts: 34



Guarda Profilo
« Risposta #11 il: 09 Febbraio 2006, 17:32:18 »

Io di tutti gli argomenti che hai inserito all'inizio sono un'appassionato di esoterismo edi superstizioni........... A tutto il resto non credo .......
Ma rispetto le persone che ci credeno........... evil ..............
Loggato

Questa ? la mia ricompensa per aver difeso la chiesa di Dio?...Resusciter? dalla mia per vendicare la sua con tuttii poteri delle tenebre...Il sangue ? vita... e sar? la mia...Io sono colui che chiamano il non morto...Nosferatu...Io sono Drakula........
..:: Dioscuro ::..
I'm Not Okay
Administrator
Star
*

Karma: 390
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: φθονος θεών
Posts: 11376


+I don't belong here+


Guarda Profilo WWW
« Risposta #12 il: 09 Febbraio 2006, 19:58:14 »

Citato da: Drakula
Io di tutti gli argomenti che hai inserito all'inizio sono un'appassionato di esoterismo edi superstizioni........... A tutto il resto non credo .......


Hai detto niente..
Loggato


"Quand'ero bambino giocavo sempre con la mia ombra;
mi piaceva muovermi al sole e vederla diventare piccola, grande;
poi per˛ mi sono reso conto che non mi avrebbe mai abbandonato,
neanche al buio."
Goethe
Moderator
Star
*

Karma: 70
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: Cognome:
Posts: 1162


Non rinnegare, non restaurare.


Guarda Profilo WWW
« Risposta #13 il: 09 Febbraio 2006, 23:38:08 »

Ragazzi Fermi!! Non dite a Musma che la medicina omeopatica non funziona!

Perderebbe l'effetto placebo, e lui non potrebbe pi├╣ "curarsi" con efficacia!!


 cheesy

Omeopatia
Loggato


Non piace MSN?Usa un MP!
..:: Dioscuro ::..
I'm Not Okay
Administrator
Star
*

Karma: 390
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: φθονος θεών
Posts: 11376


+I don't belong here+


Guarda Profilo WWW
« Risposta #14 il: 09 Febbraio 2006, 23:50:37 »

Dipende da cosa si vuole.
Secondo la mia visione, in questo caso, se il risultato ├Ę positivo lo ├Ę anche il mezzo.
Oltretutto non ├Ę giusto dire che l'omeopatia non funziona.
L'omeopatia non pu├▓ essere provata secondo i mezzi scientifici oggi disponibili, ma su molte persone funziona eccome e su molte no.
Proprio come la medicina convenzionale derivata da una sintesi chimica.
Chi la sente "sua" pu├▓ tranquillamente utilizzarla.
Se funziona per effetto placebo (come penso anch'io) o per uno sconosciuto meccanismo causa-effetto diretto ├Ę indifferente ai fini del risultato.
Non vedo quindi, se si ├Ę nel giusto stato mentale, perch├Ę non usarla.
Loggato


"Quand'ero bambino giocavo sempre con la mia ombra;
mi piaceva muovermi al sole e vederla diventare piccola, grande;
poi per˛ mi sono reso conto che non mi avrebbe mai abbandonato,
neanche al buio."
Pagine: [1] 2   Vai Su
  Stampa  
 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia

TinyPortal v0.9.8 © Bloc
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!