GulliLibero
  Home   Forum   Help Ricerca Calendario Utenti Staff Login Registrati   *
Pagine: [1]   Vai Giù
  Stampa  
Autore Topic: Gesualdo Bufalino - Le menzogne della notte  (Letto 1123 volte)
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
n0s
The Bishop
Staff
Star
*

Karma: 71
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Posts: 2046


Un aforisma benfatto sta tutto in otto parole.


Guarda Profilo
« il: 14 Dicembre 2004, 00:05:36 »

Gesualdo Bufalino:LE MENZOGNE DELLA NOTTE

teatro.
lettura impegnativa e molto molto profonda. si basa sul paradosso della realt? e dell'esistenza. la vita, la conoscenza, la non conoscenza, l'azione.
eccezionale.
specie per chi ha letto teatro, o gli piace questo genere.

io ho avuto il culo di vederla a teatro impersonata da una companignia eccellente: uno dei pi? grandi spettacoli a cui abbiano mai assistito i miei occhi.
per chi ? amante dei film "i soliti sospetti", liberamente tratto dal testo sopra citato. ovviamente prima leggete il libro. :ok
Loggato

semplicemente n0s
Ringrazio di cuore il mio amico Ratman per la firma dedicatami.

"inesistenze parventi sul palcoscenico d'una pantomima di cenere" G.Bufalino
real_gone
"Il Cavaliere del Secchio"
Star
*

Karma: 174
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Posts: 1239


L'importante non è nascere, ma rinascere (Neruda)


Guarda Profilo
« Risposta #1 il: 06 Marzo 2008, 19:53:39 »

Meraviglioso anche nella scrittura... un florilegio di colori, di barocchismi, di ardimenti anche lessicali, di sfumature, suoni, passioni, di storie nella storia. E poi l'intreccio... riflettendoci, ecco qual è il messaggio/ricordo che mi è rimasto della lettura, e cioè che se credi di poter conoscere la verità, e da questo piedistallo di certezze pretendere di nasconderla agli altri, piegandola al tuo volere, ai tuoi strumenti, la tua fine più probabile è la pazzia. O anche la fine del governatore.

Non sapevo che il bel film di Brian Singer I soliti sospetti fosse tratto da questo splendido libro, c'è qualche rimando, ma poi non tanto. Mi unisco al consiglio di Alberto: leggete il libro!
Loggato


Abbiamo abrogato tutto fuorchè la libertà, tutto fuorchè la gioia Walt Whitman
Il posto delle fragole: il mio blog
Pagine: [1]   Vai Su
  Stampa  
 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia

TinyPortal v0.9.8 © Bloc
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!