GulliLibero
  Home   Forum   Help Ricerca Calendario Utenti Staff Login Registrati   *
Pagine: [1]   Vai Giù
  Stampa  
Autore Topic: Alessandro Baricco - Oceano Mare  (Letto 1413 volte)
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
The Mente
Staff
Star
*

Karma: 97
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: Mario
Posts: 2107


DolceAmaro


Guarda Profilo WWW
« il: 10 Maggio 2005, 01:55:54 »

" Nella penombra, con le lunghe dita sottili che avevano
fatto impazzire pi? di un uomo, Ann Deveri? sfiorava
le perle della sua collana - rosario del desiderio - nel
gesto inconsapevole con cui era solita intrattenere la
propria tristezza. Guardava agonizzare la fiammella della
lampada, spiando di tanto in tanto, nello specchio, il proprio
volto ridisegnato dall'affanno di quei piccoli bagliori
disperati. Si appoggi? a quegli ultimi refoli di luce per
avvicinarsi al letto dove, sotto le coperte, una bambina
dormiva ignara di qualsiasi altrove, e bellissima. Ann
Deveri? la guard? - ma d'uno sguardo per cui guardare gi?
? una parola troppo forte - sguardo meraviglioso che ?
vedere senza chiedersi nulla, vedere e basta - qualcosa
come due cose che si toccano - gli occhi e l'immagine -
uno sguardo che non prende ma riceve, nel silenzio pi?
assoluto della mente, l'unico sguardo che davvero ci
potrebbe salvare - vergine di qualsiasi domanda, ancora
non sfregiato dal vizio del sapere - sola innocenza che
potrebbe prevenire le ferite delle cose quando da fuori
entrano nel cerchio del nostro sentire - vedere - sentire -
perch? sarebbe nulla di pi? che un meraviglioso
stare davanti, noi e le cose, e negli occhi ricevere il mondo
tutto - ricevere - senza domande, perfino senza meraviglia
- ricevere - solo - ricevere - negli occhi - il mondo.
"


Oceano Mare di Baricco.

A patto che vi piaccia lo stile dell'autore, a patto che in un romanzo non cerchiate la verit?,
ma solo una storia, una bella storia.
Che poi in ogni storia, qualcosa di vero c'? sempre.
Che sia dolore, gioia, fremito o liberazione.

Per incontrare un posto ai confini del mondo, dove gli angeli hanno il volto di bambini.




Buona lettura.
Loggato

Certi fiori vanno presi prima che il vento li spogli dei petali.Prima che il tempo li faccia avvizzire, sfiorire, seccare. E l'acqua continua a scorrere,coglila.

Sognatore è chi trova la sua via alla luce della luna, punito perché vede l'alba prima degli altri.
Oscar Wilde
BellatriX
Attore
*

Karma: 30
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Femminile
Posts: 255



Guarda Profilo
« Risposta #1 il: 13 Giugno 2008, 16:59:15 »

wow questa 3d è vecchio di 3 anni XD
comunque....molti mi hanno consigliato Oceano Mare, deve essere un libro molto bello. Al momento però, di Baricco, sto leggendo Castelli di rabbia. Spero sia altrettanto interessante!
Loggato

Giuda.
Visitatore
« Risposta #2 il: 13 Giugno 2008, 17:01:56 »

Alessandro Baricco.. uhm.. castelli di rabbia, oceano mare.. veramente interessanti e "particolari"... ma  preferisco mille volte Andrea de carlo Smiley
Loggato
..:: Dioscuro ::..
I'm Not Okay
Administrator
Star
*

Karma: 390
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: φθονος θεών
Posts: 11376


+I don't belong here+


Guarda Profilo WWW
« Risposta #3 il: 13 Giugno 2008, 17:07:03 »

Io ho letto OceanoMare e lo consiglio, molto delicato nelle immagini e nelle parole, forse per la sua ambientazione, chissà.
Loggato


"Quand'ero bambino giocavo sempre con la mia ombra;
mi piaceva muovermi al sole e vederla diventare piccola, grande;
poi però mi sono reso conto che non mi avrebbe mai abbandonato,
neanche al buio."
Echoes
vox clamantis in deserto
Performer
Star
*

Karma: 397
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: Angelo
Posts: 1825


"Live Long and Prosper"


Guarda Profilo WWW
« Risposta #4 il: 13 Giugno 2008, 17:22:17 »

semplicemente uno dei più bei libri che abbia mai letto...
stupendi anche novecento e seta...
Loggato


Signature Made by Ratman©
il Giovane Holden
Protagonista
*

Karma: 11
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Posts: 521


"Non omnis moriar"


Guarda Profilo
« Risposta #5 il: 13 Giugno 2008, 22:00:01 »

attendo con ansia il parere di ricciolino... icon_slurp
Loggato

"Poi avrai da batterti per spiegare che il peccato non nacque il giorno in cui Eva colse una mela:
Quel giorno nacque una splendida virtù chiamata disubbidienza."

"Se uno solo di questi petali caduti
ti parrà bello
Amore al volo lo spingerà
nei tuoi capelli.
E quando il vento freddo dell'inverno
raggelerà la terra disamorata
esso ti parlerà piano del giardino.
E tu capirai."
Pagine: [1]   Vai Su
  Stampa  
 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia

TinyPortal v0.9.8 © Bloc
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!