GulliLibero
  Home   Forum   Help Ricerca Calendario Utenti Staff Login Registrati   *
Pagine: [1] 2   Vai Giù
  Stampa  
Autore Topic: Un'altra verità supposta  (Letto 3222 volte)
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
real_gone
"Il Cavaliere del Secchio"
Star
*

Karma: 174
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Posts: 1239


L'importante non è nascere, ma rinascere (Neruda)


Guarda Profilo
« il: 13 Novembre 2008, 20:17:25 »

Cari Gulliberiani, ASD
chiedo ancora la vosta opinione in merito ad un altro luogo comune che circola indisturbato in mezzo alla gente, e cioè quello (scusate se mi esprimo così malamente) che afferma che, da fidanzati, si abbiano molte più possibilità di "cuccare" rispetto a quando si è single. Al suddetto mito, nato presumibilmente in ambito prettamente maschile, una qualificata equipe (io e altri due amici) ha cercato di dare una risposta arrivando alle seguenti conclusioni:

 - L'assunto è veritiero perchè suffragato da un numero di esempi sufficiente;

 - la persona già impegnata esercita nei confronti della ragazza il fascino del "vincente", di quello che ce l'ha fatta a conquistare un'altra figlia d'Eva, e che quindi si presume sia una persona in gamba e non uno sfigato;

 - innata tentazione femminile di vedere cosa ha trovato di bello l'altra figlia d'Eva nel soggetto preso di mira e, in maniera inconscia, desiderio di sostituirsi a lei per mostrare di essere più bella/brava/intelligente/sexy/etc. (l'ordine è assolutamente opinabile);

 - consequenziale aumento della civetteria per mettere il tizio alla prova e saggiarne la fedeltà/serietà, non necessariamente per fare un favore alla fidanzata del soggetto;

 - desiderio delle ragazze di attirare l'attenzione, soprattutto verso coloro i quali, da fidanzati, possono mostrare molto meno interesse o tantomeno apprezzamento, pena la rappresaglia.

Naturalmente, desidero conoscere se questo è un mito che circola anche in mezzo alle ragazze e se lo hanno provato, mutatis mutandis... inoltre, prevengo le critiche dicendo che non c'è alcun tipo di maschilismo nelle tesi suesposte, ma il puro sforzo di far parlare esperienze e ragionamenti. Siamo ben lieti di leggere anche le smentite! icon_angels

A voi la parola.
Loggato


Abbiamo abrogato tutto fuorchè la libertà, tutto fuorchè la gioia Walt Whitman
Il posto delle fragole: il mio blog
Mercurio
sonur af the vindur
Performer
Star
*

Karma: 260
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: Andrea
Posts: 4411


Ride The Lightning


Guarda Profilo
« Risposta #1 il: 13 Novembre 2008, 20:31:15 »

Non parlo per esperienza personale ma vi assicuro che è verissimo, non so ancora per quale motivo ciò accada. Sicuramente le motivazioni che tu hai dato più meno sono tutte da prendere in considerazione, ma questa che ho trascritto in rosso mi sembra la più veritiera.

la persona già impegnata esercita nei confronti della ragazza il fascino del "vincente", di quello che ce l'ha fatta a conquistare un'altra figlia d'Eva, e che quindi si presume sia una persona in gamba e non uno sfigato;
Loggato



no priest no metal
angelo
ubi maior, minor cessat
Star
*

Karma: 26
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: Angelo
Posts: 4523


ubi maior, minor cessat!


Guarda Profilo WWW
« Risposta #2 il: 13 Novembre 2008, 20:40:12 »

come direbbe un certo michele ban (a proposito, qualcuno di voi lo conosce?)

"la ragazza che lo fa è per una sorta di sfida sfida, per dimostrare a sè ma soprattutto agli altri di essere migliore di quell'altra e, soprattutto, di potersene vantare con le amiche"

Direbbe così... e io sarei d'accordo con lui!!!
Loggato

Muse
Performer
Vip
*

Karma: 106
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: Ezio
Posts: 908



Guarda Profilo
« Risposta #3 il: 13 Novembre 2008, 20:50:23 »

X me tutti i motivi scritti sono veritieri..sarà x questo che non attracco mai?  XD XD
Ps. ed ho trovato pure la soluzione al mio problema.. grazie real_gone..EUREKA mi verebbe da dire..  icon_twisted
Loggato



Echoes
vox clamantis in deserto
Performer
Star
*

Karma: 397
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: Angelo
Posts: 1825


"Live Long and Prosper"


Guarda Profilo WWW
« Risposta #4 il: 13 Novembre 2008, 22:16:15 »

Assolutamente veritiero. Volendo si potrebbero inserire anche motivazioni di natura biologica: le persone sessualmente attive e sane secernono una quantità di feromoni maggiore . Tralasciando tutto ciò, credo che il punto maggiormente azzeccato sia il seguente:
"La persona già impegnata esercita nei confronti della ragazza il fascino del "vincente", di quello che ce l'ha fatta a conquistare un'altra figlia d'Eva, e che quindi si presume sia una persona in gamba e non uno sfigato";
Chi ha parlato di maschilismo? La cosa succede da entrambe le parti. Parlo da uomo. Quante volte vi è capitato di conoscere una ragazza, parecchio corteggiata e/o fidanzata, e di pensare che sia irraggiungibile, inarrivabile, troppo bella per essere conquistata? Sarà capitato anche al più fiero e villoso playboy. E se vi si parasse una ragazza molto bella davanti, e vi dicesse di non aver mai avuto un ragazzo in vita sua (poniamo: 20 anni), non pensereste che ci sia qualcosa che non và? In un certo senso, è questo il motivo per cui al liceo esiste sempre "il belloccio" o "la bonazza" di turno che tutti desiderano. Le vittorie portano altre vittorie, le sconfitte altre sconfitte, il problema è uscire dal quel circolo vizioso che porta i single a restare sempre più single e i corteggiati ad esser sempre più desiderati (da qui potremmo cominciare a parlare dell'elevato tasso di tradimenti, ma meglio non andare off topic). L'attrazione nasconde mille, inconscie, sfaccettature diverse.
Loggato


Signature Made by Ratman©
Mercurio
sonur af the vindur
Performer
Star
*

Karma: 260
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: Andrea
Posts: 4411


Ride The Lightning


Guarda Profilo
« Risposta #5 il: 13 Novembre 2008, 22:49:27 »

Dice bene Echoes quando parla di circolo vizioso, e più tardi si cominciano ad avere le prime esperienze peggio è. Al contrario chi comincia prima, matura più in fretta da questo punto di vista, ciò porta da un lato a + sicurezza dei proprio mezzi e dall'altro al riconoscimento da parte delle ragazze. Fondamentalmente il difficile è cominciare, immetttersi nel giro, poi una volta che lo si fa è tutta na scinnuta   ASD
Loggato



no priest no metal
VioletSkull
Star
*

Karma: 201
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Femminile
Nome: Manuela
Posts: 1176


Where is my Mind ?


Guarda Profilo WWW
« Risposta #6 il: 13 Novembre 2008, 22:53:45 »

Molto probabilmente è come dite voi,  la teoria proposta è veritiera. Io però non riesco a trovare un motivo razionale, quelli citati non mi convincono del tutto....
Avete pensato al fascino del proibito? Fare qualcosa per il puro gusto del peccato, perchè non si dovrebbe e dunque è una così succulenta prospettiva trasgredire?  icon_mrgreen
Loggato

Es fließen ineinander Traum und Wachen,
Wahrheit und Lüge. Sicherheit ist nirgends.
Wir wissen nichts von anderen, nichts von uns;
Wir spielen immer, wer es weiß, ist klug.


Arthur Schnitzler, Paracelsus
Mercurio
sonur af the vindur
Performer
Star
*

Karma: 260
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: Andrea
Posts: 4411


Ride The Lightning


Guarda Profilo
« Risposta #7 il: 13 Novembre 2008, 23:03:13 »

Molto probabilmente è come dite voi,  la teoria proposta è veritiera. Io però non riesco a trovare un motivo razionale, quelli citati non mi convincono del tutto....
Avete pensato al fascino del proibito? Fare qualcosa per il puro gusto del peccato, perchè non si dovrebbe e dunque è una così succulenta prospettiva trasgredire?  icon_mrgreen


Secondo me è una soluzione romantica ma poco realistica.

Io mi metto nei panni di una ragazza : lei nota che quel determinato ragazzo ha particolare successo. A cosa sarà dovuto questo successo? i motivi possono essere molteplici:

è un tipo sveglio
è un tipo simpatico
è spigliato
è intelligente
è romantico
è bello
è ricco
è popolare
ha il pisello grosso

ecc. ecc. fondamentalmente se un ragazzo ha molto successo , un motivo, qualunque esso sia c'è e quindi le ragazze sentono di andare sul sicuro.
« Ultima modifica: 13 Novembre 2008, 23:33:16 da Mercury » Loggato



no priest no metal
..:: Dioscuro ::..
I'm Not Okay
Administrator
Star
*

Karma: 390
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: φθονος θεών
Posts: 11376


+I don't belong here+


Guarda Profilo WWW
« Risposta #8 il: 13 Novembre 2008, 23:46:46 »

Tutto vero  icon_cool
Loggato


"Quand'ero bambino giocavo sempre con la mia ombra;
mi piaceva muovermi al sole e vederla diventare piccola, grande;
poi però mi sono reso conto che non mi avrebbe mai abbandonato,
neanche al buio."
Casperfonzy
Libera scelta
Star
*

Karma: 70
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: Davide
Posts: 2471


Pensate tutti che io sia chiuso qui con voi...


Guarda Profilo
« Risposta #9 il: 14 Novembre 2008, 09:09:08 »

per me è una verità assoluta.... altro che SUPPOSTA!  icon_marameo
Loggato


"Cogito ergo sum"
"Hakuna matata"
"Il futuro appartiene a coloro che lo preparano oggi"
"La vita non è vita senza musica"
"Solo se sei pronto a considerare possibile l' impossibile sei in grado di scoprire qualcosa di nuovo"
QuintinoRocca
Bocca di Rosa
Star
*

Karma: 114
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Posts: 4590



Guarda Profilo WWW
« Risposta #10 il: 14 Novembre 2008, 12:13:10 »

per me è una verità assoluta.... altro che SUPPOSTA!  icon_marameo
Concordo in pieno ASD
Loggato

ricorda Signore questi servi disobbedienti
alle leggi del branco
non dimenticare il loro volto
che dopo tanto sbandare
è appena giusto che la fortuna li aiuti
come una svista
come un'anomalia
come una distrazione
come un dovere
real_gone
"Il Cavaliere del Secchio"
Star
*

Karma: 174
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Posts: 1239


L'importante non è nascere, ma rinascere (Neruda)


Guarda Profilo
« Risposta #11 il: 16 Novembre 2008, 20:29:02 »

E se vi si parasse una ragazza molto bella davanti, e vi dicesse di non aver mai avuto un ragazzo in vita sua (poniamo: 20 anni), non pensereste che ci sia qualcosa che non và?


Penserei: 1) Mente, e vuole fare l'eccentrica; 2) Grazie Dio, per avermi fatto trovare "un fiore non colto (con tante scuse a De André icon_rolleyes)"! 3) Nasconde qualcosa (sì, la terza opzione è quella che prevede Echoes!)

Le vittorie portano altre vittorie, le sconfitte altre sconfitte, il problema è uscire dal quel circolo vizioso che porta i single a restare sempre più single e i corteggiati ad esser sempre più desiderati (da qui potremmo cominciare a parlare dell'elevato tasso di tradimenti, ma meglio non andare off topic). L'attrazione nasconde mille, inconscie, sfaccettature diverse.

E come si potrebbero chiamare quelli usciti dal "circolo vizioso" ed "entrati nel giro (cit. da Mercury)": Club dell'usato sicuro? Quelli che non sparano mai a salve? Il circolo della qualità certificata ISO 9001? La potenza è nulla senza aver controllato? I ragazzi che si son fatti la nomina e non sono mai andati a dormire? icon_perplesso
Loggato


Abbiamo abrogato tutto fuorchè la libertà, tutto fuorchè la gioia Walt Whitman
Il posto delle fragole: il mio blog
Nialia
The skin
Staff
Star
*

Karma: 76
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Femminile
Nome: ஜ Giò ஜ
Posts: 2404


ஜ Odio le citazioni. Dimmi quello che sai. ஜ


Guarda Profilo
« Risposta #12 il: 10 Gennaio 2009, 21:00:30 »

XD Vi assicuro che succede anche il contrario, e parlo per esperienza diretta
(sottolineo, primo BACIO a 17 anni)
Tra l'altro le ipotesi dirette ai maschietti sono le stesse (Come a dire, se un ragazzo sta con me, vuol dire che non nascondo sorprese inaspettate e sono sessualmente, in senso catalogatorio, accettata all'interno del suo gruppo dei pari?)

Credo sia anche una questione di sensualità manifesta, di diverse prospettive.
Ho sentito dire da un ragazzo:
"Non mi interessava troppo, ma l'ho vista baciare uno, va...E' na pocca!"
In quanto a civetteria, egocentrismo e "passaparola" (tra parentesi) vedo che le qualità non sono più così tipicamente femminili, anzi, pare che per alcuni uomini sia addirittura motivo di vanto.

[la depilazione di sopracciglia, il narcisismo volutamente ambiguo, i maglioncini con scollo ampio a V, i caschetti fru fru e le frangettine erano solo la punta dell'iceberg   icon_mrgreen]
Loggato


"Quando dici molte parole, non sempre significano qualcosa, o forse non significano nulla comunque,
e noi pensiamo solo che esse vogliano dire qualcosa".
Delirium

"Il est beaucoup moins indécent de coucher ensemble
que de se regarder dans les yeux."

Boris Vian
*Carmen*
Star
*

Karma: 115
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Femminile
Posts: 2012


Vivere non è possibile


Guarda Profilo
« Risposta #13 il: 10 Gennaio 2009, 21:47:45 »

Non credo si tratti di "andare sul sicuro". Spesso capita di giudicare troppo superficialmente le persone con cui ci relazioniamo. Pretendiamo di squadrare la gente al primo sguardo, supponiamo di prevederne i comportamenti, di conoscerne le capacità già dopo un semplice "piacere di conoscerti". Diventa facile sbagliarsi e sottovalutare o idealizzare, a torto, una persona, già dopo nemmeno una settimana di conoscenza. Però quando un ragazzo/a (che magari avevamo sottovalutato) sta con una persona a cui tiene, tira fuori il meglio di sé, probabilmente diventa capace di comportamenti che da lui non ci saremmo mai aspettate. Ed è proprio questo che ci fa pensare la classica-magica-frase "cavoli anch'io vorrei uno così!"  e guardare quella persona con occhi diversi.
Loggato

Ragione e passione sono timone e vela della nostra anima navigante.
Kahlil Gibran
Jay Alpha
Visitatore
« Risposta #14 il: 10 Gennaio 2009, 22:07:56 »

Leggendo quello che ha scritto Nialia mi viene in mente una mia situazione:
qualche tempo fa una ragazza mi veniva dietro, proprio fissata, a portarsi la testa con le sue compagne, chiamarle nel bel mezzo della notte piangendo disperata, etc etc
Le compagne naturalmente si son portate la testa con me, ma io non ne volevo sapere...le trovavo tutti i "difetti" possibili, ma non avrei mai potuto dire che era brutta!  icon_pinocchio

Il tempo passa...1, 2, 3, forse anche 4 mesi, la tipa di punto in bianco si comincia a frequentare con un altro.  icon_neutral
Nel momento in cui costei si mise con costui (oddio, terribile parlare senza mettere nomi! XD ) è diventata la "ragazza dei miei sogni", tutti quei difetti nn glieli trovavo più, avrei dato qualsiasi cosa x stare con lei!!!


Com'è spiegabile la cosa?  icon_rolleyes
Loggato
Pagine: [1] 2   Vai Su
  Stampa  
 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia

TinyPortal v0.9.8 © Bloc
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!