GulliLibero
  Home   Forum   Help Ricerca Calendario Utenti Staff Login Registrati   *
Pagine: [1]   Vai Giù
  Stampa  
Autore Topic: come scegliere facoltà  (Letto 2000 volte)
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Yesman
Performer
Aspirante Attore
*

Karma: -199
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Posts: 225


Attenzione: il karma potrebbe ancora scendere


Guarda Profilo
« il: 11 Aprile 2009, 01:10:04 »

In base a cosa si sceglie l'università? si deve pensare ad un futuro sbocco lavorativo o alla passione e l'interesse che si ha verso qualcosa?                                               
Loggato

Non c'è niente di più inopportuno di una risata inopportuna.
                                                                               Catullo

Ratman
Aiuto Regista
*

Karma: 274
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: Ratman
Posts: 743

Fletto i muscoli e sono nel vuoto!


Guarda Profilo
« Risposta #1 il: 11 Aprile 2009, 01:24:44 »

In base a cosa si sceglie l'università?

Loggato

..:: Dioscuro ::..
I'm Not Okay
Administrator
Star
*

Karma: 390
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: φθονος θεών
Posts: 11376


+I don't belong here+


Guarda Profilo WWW
« Risposta #2 il: 11 Aprile 2009, 01:36:01 »

Cerca di capire se sei più portato per l'ambito scientifico o umanistico.

Hai qualche hobby che ti appassiona? Informatica, giornalismo, letteratura, ecc

Analizza i rapporti che hai con la matematica, con la traduzione, con la filosofia. Vedi in quali rendi di più, e cerca di capire quanto questo dipenda dal professore e quanto dalla materia.

Lo sbocco lavorativo va naturalmente considerato ma imboccare una facoltà senza passione è un probabile fallimento o un lungo calvario, quindi pensaci bene. La facoltà che scegli deve piacerti.
Magari aspetta di studiare le materie dell'ultimo anno di liceo, che influiscono molto nella formazione personale.
Loggato


"Quand'ero bambino giocavo sempre con la mia ombra;
mi piaceva muovermi al sole e vederla diventare piccola, grande;
poi però mi sono reso conto che non mi avrebbe mai abbandonato,
neanche al buio."
[Haushinka]
Attore
*

Karma: 13
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Femminile
Nome: Carola
Posts: 422


It's all just a roll of the dice.


Guarda Profilo
« Risposta #3 il: 11 Aprile 2009, 13:06:53 »

Magari aspetta di studiare le materie dell'ultimo anno di liceo, che influiscono molto nella formazione personale.

a me non è servito a nullaaaaaaaaaaa!!!  icon_scuoti
sono più confusa di prima!! icon_sbattesta icon_perplesso icon_sbattesta
Loggato


"Se è tardi a trovarmi, insisti,
se non ci sono in un posto, cerca in un altro,
perché io son fermo da qualche parte
ad aspettare te."
(Walt Whitman)
BellatriX
Attore
*

Karma: 30
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Femminile
Posts: 255



Guarda Profilo
« Risposta #4 il: 11 Aprile 2009, 17:32:31 »

Oltre che capire quali sono le tue attitudini come ti ha spiegato molto bene Dioscuro, puoi prendere una lista di tutte le facoltà esistenti e cominciare a scartare quelle che proprio non ti piacciono. Accanto quelle che ti rimangono puoi scrivere i pro e i contro. Non devi per forza scegliere UNA sola facoltà. Intanto vedi quelle che potrebbero interessarti. Io alle superiori avevo eliminato ad esempio giurisprudenza (non mi andava di studiare 5 anni materie "a memoria"), matematica e fisica (mi sono bastate quelle che ho fatto a scuola  XD ), lettere, ecc... Alla fine avevo come opzioni: medicina, scienze biologiche, informatica o ingegneria informatica, architettura. Alla fine ho scelto definitivamente medicina, però non sono mai partita sicura con l' idea di andarci. Cioè credo che nessuno nasca con le idee chiare (e definitive)...almeno credo  icon_lol
Loggato

Yesman
Performer
Aspirante Attore
*

Karma: -199
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Posts: 225


Attenzione: il karma potrebbe ancora scendere


Guarda Profilo
« Risposta #5 il: 11 Aprile 2009, 18:04:50 »

Cerca di capire se sei più portato per l'ambito scientifico o umanistico.

Hai qualche hobby che ti appassiona? Informatica, giornalismo, letteratura, ecc

Analizza i rapporti che hai con la matematica, con la traduzione, con la filosofia. Vedi in quali rendi di più, e cerca di capire quanto questo dipenda dal professore e quanto dalla materia.

Lo sbocco lavorativo va naturalmente considerato ma imboccare una facoltà senza passione è un probabile fallimento o un lungo calvario, quindi pensaci bene. La facoltà che scegli deve piacerti.
Magari aspetta di studiare le materie dell'ultimo anno di liceo, che influiscono molto nella formazione personale.
mi sa che seguirò il tuo consiglio, aspetto il prossimo anno per decidere...
Loggato

Non c'è niente di più inopportuno di una risata inopportuna.
                                                                               Catullo

hulli
Visitatore
« Risposta #6 il: 11 Aprile 2009, 20:29:42 »

In base a cosa si sceglie l'università?


fantastico! icon_risate icon_risate
Loggato
helveticus
der Apologet
Star
*

Karma: 244
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Posts: 1459


Care to buy a vowel?


Guarda Profilo
« Risposta #7 il: 11 Aprile 2009, 21:21:12 »

Quoto Bellatrix, ti converrebbe cominciare adesso ad eliminare dall'elenco di tutte le facoltà possibili quelle che non ti attirano affatto o per le quali non hai minimo interesse; avrai poi un anno per decidere tra quelle che restano, che alla fine non saranno neanche tante: solitamente la scelta finale si restringe a tre/quattro soluzioni possibili.

Loggato

«Dio è morto» Friedrich Wilhelm Nietzsche
«Nietzsche è morto» Dio
«NIETZSCHE È DIO!!!» Aristotele di Stagira

Pagine: [1]   Vai Su
  Stampa  
 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia

TinyPortal v0.9.8 © Bloc
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!