GulliLibero
  Home   Forum   Help Ricerca Calendario Utenti Staff Login Registrati   *
Pagine: [1]   Vai Giù
  Stampa  
Autore Topic: Referendum abrogativi 2009  (Letto 2682 volte)
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Aisha
dreaming tomorrow
Star
*

Karma: 60
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Femminile
Nome: Angela
Posts: 1041


dreaming today..


Guarda Profilo
« il: 21 Giugno 2009, 17:29:37 »

Ragazzi siete riusciti a farvi un'idea per questo referendum?
SI O NO ai seguenti quesiti?
 Primo quesito
Il primo quesito (scheda di colore viola) introduce un premio di maggioranza alla lista più votata, nelle elezioni per la Camera dei Deputati.
Se vince il no o se il referendum non raggiunge il quorum, non ci sono modifiche rispetto alla situazione attuale: il premio di maggioranza del 55% dei seggi della Camera viene assegnato alla lista o alla coalizione di liste più votata; la soglia di sbarramento è del 4%, abbassata al 2% per i partiti che fanno parte di una coalizione che supera il 10%.
Se vince il sì, il premio di maggioranza (il 55% dei seggi alla Camera) verrà assegnato non più alla coalizione vincente, ma solo alla singola lista che ha preso più voti.
Un secondo effetto è quello di alzare la soglia di sbarramento per tutti i partiti al 4%, avendo eliminato il caso di "soglia di sbarramento per i partiti coalizzati".
L'iniziativa intende garantire alla lista di maggioranza relativa la possibilità di governare, pur senza dover raggiungere la maggioranza assoluta. I detrattori fanno notare che tale possibilità consentirebbe a partiti attestati attorno al 25-30% (PD e PDL) di guadagnare una rappresentanza in parlamento sproporzionata rispetto al loro consenso elettorale e rispetto ai principali oppositori.


Secondo quesito
Il secondo quesito (scheda di colore beige scuro) introduce un premio di maggioranza alla lista più votata, nelle elezioni per il Senato della Repubblica.
Se vince il no o se il referendum non raggiunge il quorum, non ci sono modifiche rispetto alla situazione attuale: il premio di maggioranza viene assegnato, regione per regione, alla lista o alla coalizione di liste più votata; la soglia di sbarramento è dell'8%, abbassata al 3% per i partiti che fanno parte di una coalizione che supera il 20% a livello regionale.
Se vince il sì il premio di maggioranza (il 55% dei seggi per ogni regione) verrà assegnato non più alla coalizione vincente, ma solo alla singola lista che ha preso più voti.
Un secondo effetto è quello di alzare la soglia di sbarramento per tutti i partiti all'8%, avendo eliminato il caso di "soglia di sbarramento per i partiti coalizzati".
Effetti voluti e critiche sono paralleli a quelli per il primo quesito. L'assegnazione dei premi di maggioranza a livello regionale, in ogni caso, tende a diluire l'effetto del premio di maggioranza: premi a liste diverse in regioni diverse tendono a compensarsi.


 Terzo quesito
Il terzo quesito (scheda di colore verde chiaro) riguarda l'abrogazione delle candidature multiple.
Se vince il no o se il referendum non raggiunge il quorum, non ci sono modifiche rispetto alla situazione attuale: i candidati potranno continuare a presentarsi ed essere eletti in più collegi, per poi scegliere il collegio di elezione, lasciando posto negli altri collegi ai primi esclusi della stessa lista (cosiddetto "ripescaggio").
Se vince il sì, i candidati deputati e senatori potranno presentarsi in un solo collegio elettorale. Salterebbe così ogni possibilità di "candidature civetta".
Il terzo quesito è stato generalmente apprezzato e non ha attirato particolari critiche, se non da parte di chi fa notare che, comunque, resta il meccanismo delle liste bloccate e non si fa ritorno alla possibilità di esprimere preferenze nominative. Ad esempio, per Marco Pannella: "Resta un parlamento di nominati. [...] Il rapporto parlamentari/elettori è zero".

Informazioni da Wikipedia
Loggato

Beati gli uomini che sanno sognare, daranno speranza a molti
e correranno il rischio un giorno di vedere realizzati
i propri sogni..
Mitropank
Wir sind die Türken von Morgen
Staff
Star
*

Karma: 191
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: Turj
Posts: 4532


Trance Europa Express


Guarda Profilo WWW
« Risposta #1 il: 21 Giugno 2009, 20:15:19 »

tanto non passano
Loggato

"(in Iran)Non capiscono le ragioni di reprimere nel sangue il dissenso, quando basterebbero dei noiosissimi talk show."

"Marchionne vuol chiudere Termini Imerese. Per rappresaglia gli operai minacciano di riprendere la produzione della Duna."

"A Montecitorio, intanto, Bersani ha incontrato i lavoratori Alcoa, che hanno ascoltato pazienti le sue richieste."

angelo
ubi maior, minor cessat
Star
*

Karma: 26
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: Angelo
Posts: 4523


ubi maior, minor cessat!


Guarda Profilo WWW
« Risposta #2 il: 21 Giugno 2009, 23:17:08 »

io sul terzo quesito non ho dubbi: bisogna votare Sì
per il secondo ci sono pro e contro, ma forse voterei comunque sì.

ma tanto... non posso votare.

ps: immaginerete che il primo e il secondo quesito, dando il premio di maggioranza al bonus e non alla lista, dà fastidio alla Lega che, appoggiata col pdl, non avrebbe nessun vantaggio dall'avere una coalizione così forte. Voi vi chiederete perché si stia votando oggi e ieri e nonn il 6 e 7 (come sarebbe stato più logico, per praticità e spese minori). Semplice, la lega e altri partiti quali Idv hanno fatto pressioni affinché si facesse in separato periodo, affinché caldo, sfiducia ecc. scoraggassero il voto!
Loggato

Aisha
dreaming tomorrow
Star
*

Karma: 60
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Femminile
Nome: Angela
Posts: 1041


dreaming today..


Guarda Profilo
« Risposta #3 il: 22 Giugno 2009, 00:13:47 »

Io voterò si per gli stessi motivi di Angelo..
Loggato

Beati gli uomini che sanno sognare, daranno speranza a molti
e correranno il rischio un giorno di vedere realizzati
i propri sogni..
Claudiebam
Attore
*

Karma: 95
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Femminile
Nome: Claudia
Posts: 285


Scripta manent, verba volant


Guarda Profilo WWW
« Risposta #4 il: 22 Giugno 2009, 00:18:54 »

domani voto u.u
Loggato

..:: Dioscuro ::..
I'm Not Okay
Administrator
Star
*

Karma: 390
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: φθονος θεών
Posts: 11376


+I don't belong here+


Guarda Profilo WWW
« Risposta #5 il: 22 Giugno 2009, 18:26:34 »

"cambiereste un sistema elettorale che non conoscete per un altro che non conoscete?"

E' praticamente la domanda che è stata posta agli italiani, che l'hanno come consuetudine ignorata.

Per avere una governabilità moderna avrei preferito veder vincere i tre Sì ma, dal momento in cui è stato accettato lo spostamento del referendum, era chiaro il volere di non sostenerlo, sin dall'alto.
Ed il fatto che nessuno accenni al ritorno alla preferenza, perpetua la presa in giro degli elettori: elettore-eletto rapporto zero.
Loggato


"Quand'ero bambino giocavo sempre con la mia ombra;
mi piaceva muovermi al sole e vederla diventare piccola, grande;
poi però mi sono reso conto che non mi avrebbe mai abbandonato,
neanche al buio."
Aisha
dreaming tomorrow
Star
*

Karma: 60
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Femminile
Nome: Angela
Posts: 1041


dreaming today..


Guarda Profilo
« Risposta #6 il: 22 Giugno 2009, 23:52:45 »

E come previsto non si è raggiunto il quorum.. goccia di sudore
Loggato

Beati gli uomini che sanno sognare, daranno speranza a molti
e correranno il rischio un giorno di vedere realizzati
i propri sogni..
angelo
ubi maior, minor cessat
Star
*

Karma: 26
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: Angelo
Posts: 4523


ubi maior, minor cessat!


Guarda Profilo WWW
« Risposta #7 il: 23 Giugno 2009, 13:48:06 »

E come previsto non si è raggiunto il quorum.. goccia di sudore
eh, stranamente è stato superato solo nei comuni in cui si svolgevano i ballottaggi.
insomma... tutto calcolato.
W Lega e IdV, che hanno vinto!
Loggato

real_gone
"Il Cavaliere del Secchio"
Star
*

Karma: 174
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Posts: 1239


L'importante non è nascere, ma rinascere (Neruda)


Guarda Profilo
« Risposta #8 il: 23 Giugno 2009, 17:17:50 »

I catanesi e il voto

Loggato


Abbiamo abrogato tutto fuorchè la libertà, tutto fuorchè la gioia Walt Whitman
Il posto delle fragole: il mio blog
Mitropank
Wir sind die Türken von Morgen
Staff
Star
*

Karma: 191
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: Turj
Posts: 4532


Trance Europa Express


Guarda Profilo WWW
« Risposta #9 il: 23 Giugno 2009, 19:11:42 »

l'ultimo ha ragionissima
Loggato

"(in Iran)Non capiscono le ragioni di reprimere nel sangue il dissenso, quando basterebbero dei noiosissimi talk show."

"Marchionne vuol chiudere Termini Imerese. Per rappresaglia gli operai minacciano di riprendere la produzione della Duna."

"A Montecitorio, intanto, Bersani ha incontrato i lavoratori Alcoa, che hanno ascoltato pazienti le sue richieste."

Ratman
Aiuto Regista
*

Karma: 274
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: Ratman
Posts: 743

Fletto i muscoli e sono nel vuoto!


Guarda Profilo
« Risposta #10 il: 24 Giugno 2009, 07:12:56 »

l'ultimo ha ragionissima

L'ultimo parla di vecchietti come se lui fosse la new generation...cmq..

1) C'è stata dall'inizio la volontà di boicottare il referendum, visto che han deciso di farlo separatamente dalle elezioni per il parlamento euvopeo  .

2) Son d'accordo sul fatto che è stato poco pubblicizzato, ma Ture, come fai a semplificarne il significato per gli anziani siciliani? Con una pubblicità fatta da Castiglia & Litterio??
Loggato

..:: Dioscuro ::..
I'm Not Okay
Administrator
Star
*

Karma: 390
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: φθονος θεών
Posts: 11376


+I don't belong here+


Guarda Profilo WWW
« Risposta #11 il: 24 Giugno 2009, 08:39:25 »

Tolto il terzo punto del Referendum, che sembra generalmente sensato
tolta la necessità di esprimere la preferenza, che non è stata neanche menzionata,
il punto è questo:

gli italiani si esprimono votando ed un partito/lista ottiene la maggioranza. Per come stanno le cose, questo partito non ha la possibilità di governare perchè senza gli opportuni accordi sarà fatto cadere da qualcuno.
E' possibile che da quando esiste la Repubbica soltanto un Governo (Berlusconi 2001-2006) sia durato tutti e cinque gli anni di legislatura? Non credo sia un problema di schizofrenia dei nostri parlamentari quanto di sistema che evidentemente non è stabile.
Loggato


"Quand'ero bambino giocavo sempre con la mia ombra;
mi piaceva muovermi al sole e vederla diventare piccola, grande;
poi però mi sono reso conto che non mi avrebbe mai abbandonato,
neanche al buio."
Pagine: [1]   Vai Su
  Stampa  
 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia

TinyPortal v0.9.8 © Bloc
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!