GulliLibero
  Home   Forum   Help Ricerca Calendario Utenti Staff Login Registrati   *
Pagine: [1]   Vai Gi¨
  Stampa  
Autore Topic: A. SkÓrmeta - Il postino di Neruda  (Letto 991 volte)
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
real_gone
"Il Cavaliere del Secchio"
Star
*

Karma: 174
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Posts: 1239


L'importante non Ŕ nascere, ma rinascere (Neruda)


Guarda Profilo
« il: 04 Luglio 2009, 23:24:45 »



Ardiente paciencia Ŕ il titolo originale della breve storia che ha ispirato Il postino di Troisi che, scegliendo di interpretare il protagonista, ha dato degli accenti molto toccanti alla vicenda ma l'ha in parte tradita. Primariamente perchŔ il protagonista del libro Ŕ un adolescente e, probabilmente, se ad interpretarlo fosse stato un adolescente il senso delle sue esperienze sarebbe diverso. Ma queste sono solo opinioni personalissime che nulla vogliono togliere al film e alla prova dell'attore, peraltro commovente.

╚ un racconto sospeso quasi in una dimensione atemporale  e incantata, in un'isola dove quasi non sembra che arrivino gli echi della storia (il tempo e la "storia" entreranno solo verso la fine, e fatalmente, con i riferimenti ad Allende e al golpe di Pinochet). ╚ una racconto di formazione, un racconto sull'amore, un racconto sul potere salvifico della poesia, un racconto sull'impossibilitÓ di un disimpegno civile. L'immaginazione di SkÓrmeta trasforma il volontario esilio di Neruda a Capri (qui in un'isola cilena) nell'occasione per cambiare la vita - con l'amicizia e la poesia - ad un giovane pescatore incaricato di recapitargli la corrispondenza, rendendo i suoi occhi pi¨ lucidi, la sua sensibilitÓ pi¨ matura, il suo animo pi¨ coraggioso, verso la donna dei suoi sogni, verso la vita. Storia intrisa di lirismo e sottile ironia, piena di un vivido, gioioso erotismo, senza peccato, senza colpe. Finale agrodolce.
« Ultima modifica: 05 Luglio 2009, 16:50:05 da real_gone » Loggato


Abbiamo abrogato tutto fuorchŔ la libertÓ, tutto fuorchŔ la gioia Walt Whitman
Il posto delle fragole: il mio blog
Estragone
Mr. Pumpkinhead
Star
*

Karma: 134
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: Tristran Thorn
Posts: 6778


The Man Who Sold The World


Guarda Profilo
« Risposta #1 il: 05 Luglio 2009, 01:09:51 »

Libro trovato per caso in libreria,a catania, e letto durante le interminabili lezioni di sociologia,all'universitÓ..xD
Ho amato la trasposizione cinematografica...con un inimitabile Troisi..e credevo che la versione cartacea fosse molto pi¨ simile...di quanto in realtÓ sia xD
Tuttavia il libro si rivela molto pi¨ completo,realistico, pi¨ poetico...di quanto il lungometraggio (giÓ poetico e toccante di suo) non sia..
Posso dire che Ŕ uno dei pi¨ bei libri che ho avuto occasione di leggere,finora...lo consiglio a tutti ^^
Bello vedere che il nostro Seby ha letto,fatto,ascoltato,visto di tutto xD
Tongue
Loggato



Dividing opinions all we are.
real_gone
"Il Cavaliere del Secchio"
Star
*

Karma: 174
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Posts: 1239


L'importante non Ŕ nascere, ma rinascere (Neruda)


Guarda Profilo
« Risposta #2 il: 05 Luglio 2009, 17:49:37 »

Bello vedere che il nostro Seby ha letto,fatto,ascoltato,visto di tutto xD
Tongue

Magari fosse cosý!  icon_rolleyes
Loggato


Abbiamo abrogato tutto fuorchŔ la libertÓ, tutto fuorchŔ la gioia Walt Whitman
Il posto delle fragole: il mio blog
Pagine: [1]   Vai Su
  Stampa  
 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia

TinyPortal v0.9.8 © Bloc
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!