GulliLibero
  Home   Forum   Help Ricerca Calendario Utenti Staff Login Registrati   *
Eventi Collegati
  • LongHairInThreeStages@AlSolito: 16 Luglio 2009
Pagine: 1 [2]   Vai Gił
  Stampa  
Autore Topic: [Agitazioni Live] [Il Solito Rock] - 16 Luglio: Long Hair In Three Stages  (Letto 2913 volte)
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
galeot
Inadeguate
Administrator
Star
*

Karma: 580
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: Gaetano Leotta
Posts: 5670


Vita e morte sono due facce della stessa medaglia


Guarda Profilo WWW
« Risposta #15 il: 18 Luglio 2009, 13:57:24 »

non intendevo dire che sono serate mirate ad essere "chiuse" tra gulliliberiani, per fare quello sarebbe bastato rifare paro paro il programma del giza: con tutte le band "gulliliberiane", a turno, cosicché di volta in volta una di esse si esibisca e tutte le altre siano presenti come pubblico e... in attesa del loro turno in cui gli altri ricambieranno la presenza grin

Insomma, questo sì che mi sembrerebbe un "noi ce la cantiamo e noi ce la suoniamo", invece quello che cerchiamo di fare è sì di estendere il giro, con band e pubblici "nuovi", ma anche allo scopo di dare possibilità ai tanti musicisti che frequentano queste pagine e ai tanti ragazzi che non possono inseguire le serate in giro per la provincia di crescere dal confronto con realtà nuove Smiley

I musicisti poi avrebbero modo di conoscere nuovi gruppi, scambiare opinioni e esperienze, interessarsi a nuovi progetti... insomma, spero che si sia capito il senso.

Perché si sa, e nessuno me ne voglia, che sarebbe molto più facile piazzare una serata a qualche band acese anche formata l'altro ieri da componenti (come me, ad esempio) molto inesperti e un sound piuttosto infantile. Riempirei "Al Solito" facendo un decimo della pubblicità che devo fare ogni volta, solo col giro di amici della band.

P.S.
Anche le band nuove e "inesperte" hanno diritto a fare le loro esperienze e prendere le loro serate, e spesso mossi dalla voglia di suonare si fanno sfruttare malamente dai gestori di locali. Agitazioni si muoverà a breve anche per loro Wink
Loggato

Chi non comprende il tuo silenzio
probabilmente
non capirą  nemmeno le tue parole
E. Hubbard


Che potere avrebbe l'Inferno se coloro che sono imprigionati non potessero sognare il Paradiso?
Neil Gaiman

Pagine: 1 [2]   Vai Su
  Stampa  
 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia

TinyPortal v0.9.8 © Bloc
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!