GulliLibero
  Home   Forum   Help Ricerca Calendario Utenti Staff Login Registrati   *
Pagine: 1 2 [3]   Vai Giù
  Stampa  
Autore Topic: Tim Burton - Alice in wonderland  (Letto 20140 volte)
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
stewie griffin
gli ultimi saranno gli ultimi se i primi sono irraggiungibili
Performer
Star
*

Karma: 79
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: stewie
Posts: 1907


< eternal sunshine of the spotless mind >


Guarda Profilo
« Risposta #30 il: 14 Marzo 2010, 15:01:13 »

mi sembra di averti risposto.
poi non so, magari visto che sei un direttore della fotografia affermato, le mie spiegazioni ti sembrano banali  icon_rolleyes
Ovviamente io non sono un direttore alla fotografia affermato, ma qua nessuno lo è, quindi tutti dovremmo esimerci dal dare giudizi su tutto!

hai detto benissimo.  ma la differenza sta nel modo in cui si parla.
nessuno ha affermato finora con arroganza di poter fare meglio di tim burton, eccetto tu.. o sbaglio?
ognuno dà il suo giudizio, è giustissimo; ma tu hai parlato come se fosse una cretinata realizzare la fotografia di un film, senza sapere neanche cosa sia. (non che io sia un esperto, però non mi azzarderei a dire che lo stesso lavoro potrei svolgerlo meglio)
Loggato




il pupazzo gonfiabile che saluta come uno scemo
don't waste your time, or time will waste you
Ricciolino
Star
*

Karma: 311
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: Enrico
Posts: 2141



Guarda Profilo
« Risposta #31 il: 14 Marzo 2010, 15:18:23 »

Quinti, mi spiace ma hai perso la bagarre XD
è esattamente come dice Stewie: la fotografia, anche nelle telenovelas, non è una cosa così immediata, è un misto di scelta pellicola(celluloide, digitale, filtri, postproduzione) , scelta luci(artificiali, naturali, orario di ripresa, angolazione flussi luminosi ecc), scelta colori (tinta, luminosità, predominanza ecc...)...c'è poca gente che riesce a dare un'impronta caratteristica fotografica ai propri film, e da assoluto profano utilizzatore finale ad esempio adoro la fotografia dei film Cohen, è assolutamente perfetta, rende reale l'emozione di qualunque loro scena... che poi non ti sia piaciuta quella di questo film di Burton è un fatto, metterti in cattedra per sistemarla tu è stato un azzardo che fa ripiccare qualunque cinefilo, aldilà del giudizio sul film specifico! Sei stato superficiale come chi passeggia in museo, vede un'opera d'arte di Manzoni e dice "ma ce la faccio pure io!"

per tornare in topic, ho deciso di vedere Shutter Island piuttosto che Alice...a sentire ii commenti al film, dai più positivi ai più detrattori, non sembra ne valga troppo la pena... Burton mi piace, ma non avevo aspettative su questo film, in primis per la storia di Carroll che non mi piace abbastanza, in secundis Depp ora mi ha leggermente urtato, troppo visto e rivisto fa sempre le stesse cose, e in terzis "film tratti da libri" = "porcate commerciali che raramente superano i primi in 'arte'"... probabilmente non sarei andato a vederlo neanche se lo si fosse osannato, per intrattenermi un paio d'ore ci sono già altri film più interessanti in palinsesto...
Loggato

stewie griffin
gli ultimi saranno gli ultimi se i primi sono irraggiungibili
Performer
Star
*

Karma: 79
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: stewie
Posts: 1907


< eternal sunshine of the spotless mind >


Guarda Profilo
« Risposta #32 il: 14 Marzo 2010, 15:22:36 »

e da assoluto profano utilizzatore finale ad esempio adoro la fotografia dei film Cohen, è assolutamente perfetta, rende reale l'emozione di qualunque loro scena...

ahh..i Cohen  icon_innamorato

d'accordissimo su johnny depp, ormai sembra essere sempre un misto tra jack sparrow e willy wonka.
enrico, però la storia non è la stessa di caroll, è un sequel
Loggato




il pupazzo gonfiabile che saluta come uno scemo
don't waste your time, or time will waste you
Ricciolino
Star
*

Karma: 311
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: Enrico
Posts: 2141



Guarda Profilo
« Risposta #33 il: 14 Marzo 2010, 15:36:05 »

non è questa?...Alice che torna gradicella nel puttuso?
Loggato

stewie griffin
gli ultimi saranno gli ultimi se i primi sono irraggiungibili
Performer
Star
*

Karma: 79
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: stewie
Posts: 1907


< eternal sunshine of the spotless mind >


Guarda Profilo
« Risposta #34 il: 14 Marzo 2010, 15:39:14 »

si si, 10 anni dopo. non una grande differenza tutto sommato.
però non ricordo bene la classica storia
Loggato




il pupazzo gonfiabile che saluta come uno scemo
don't waste your time, or time will waste you
Pe90
Performer
Aspirante Attore
*

Karma: 31
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: Giuseppe
Posts: 225



Guarda Profilo
« Risposta #35 il: 14 Marzo 2010, 23:25:35 »

io torno a casa giovedì e non so se andarlo a guardare in lingua domani o se aspettare fino al prossimo fine settimane...inizialmente avevo pensato di guardarlo sia in inglese che in italiano...ma a quanto ho capito non ne vale la pena...icon_perplesso

cmq quintino a scafazzasti fracita lol  icon_marameo
Loggato



Think different





Ho visto il volto di Dio è l'ho riconosciuto...era David Gilmour.
..:: Dioscuro ::..
I'm Not Okay
Administrator
Star
*

Karma: 390
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: φθονος θεών
Posts: 11376


+I don't belong here+


Guarda Profilo WWW
« Risposta #36 il: 15 Marzo 2010, 00:45:21 »

non è questa?...Alice che torna gradicella nel puttuso?

Sì ma credo che in questo film la storia sia inventata, non corrisponde a quella scritta da Lewis Carroll.
"Attraverso lo specchio" è il seguito di Alice ma racconta di altre storie sempre da bambina, che io ricordi
Loggato


"Quand'ero bambino giocavo sempre con la mia ombra;
mi piaceva muovermi al sole e vederla diventare piccola, grande;
poi però mi sono reso conto che non mi avrebbe mai abbandonato,
neanche al buio."
Claudiebam
Attore
*

Karma: 95
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Femminile
Nome: Claudia
Posts: 285


Scripta manent, verba volant


Guarda Profilo WWW
« Risposta #37 il: 15 Marzo 2010, 14:23:13 »

Devo dire che sto film non è un capolavoro, guardarlo in 3d, secondo me significa farsi fregare i soldi... ma tutto sommato è carino, lo stile di tim burton è inconfondibile come sempre; un pò "scunchiuduta" la battaglia finale e la danza della deliranza XD
Loggato

Lauri
Ha abbassato il tuo karma
Vip
*

Karma: 89
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: Lauri Koivula
Posts: 875



Guarda Profilo
« Risposta #38 il: 15 Marzo 2010, 16:44:43 »

Non sei un Lauri non puoi parlare di occhiali e cappellini. Non sei un Paolo Danzì non puoi parlare di tutto.

 icon_risate icon_risate icon_risate icon_risate icon_risate icon_risate icon_risate icon_risate icon_risate icon_risate icon_risate
Loggato

QuintinoRocca
Bocca di Rosa
Star
*

Karma: 114
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Posts: 4590



Guarda Profilo WWW
« Risposta #39 il: 15 Marzo 2010, 18:00:31 »

mi sembra di averti risposto.
poi non so, magari visto che sei un direttore della fotografia affermato, le mie spiegazioni ti sembrano banali  icon_rolleyes
Ovviamente io non sono un direttore alla fotografia affermato, ma qua nessuno lo è, quindi tutti dovremmo esimerci dal dare giudizi su tutto!

hai detto benissimo.  ma la differenza sta nel modo in cui si parla.
nessuno ha affermato finora con arroganza di poter fare meglio di tim burton, eccetto tu.. o sbaglio?
ognuno dà il suo giudizio, è giustissimo; ma tu hai parlato come se fosse una cretinata realizzare la fotografia di un film, senza sapere neanche cosa sia. (non che io sia un esperto, però non mi azzarderei a dire che lo stesso lavoro potrei svolgerlo meglio)
Quinti, mi spiace ma hai perso la bagarre XD
è esattamente come dice Stewie: la fotografia, anche nelle telenovelas, non è una cosa così immediata, è un misto di scelta pellicola(celluloide, digitale, filtri, postproduzione) , scelta luci(artificiali, naturali, orario di ripresa, angolazione flussi luminosi ecc), scelta colori (tinta, luminosità, predominanza ecc...)...c'è poca gente che riesce a dare un'impronta caratteristica fotografica ai propri film, e da assoluto profano utilizzatore finale ad esempio adoro la fotografia dei film Cohen, è assolutamente perfetta, rende reale l'emozione di qualunque loro scena... che poi non ti sia piaciuta quella di questo film di Burton è un fatto, metterti in cattedra per sistemarla tu è stato un azzardo che fa ripiccare qualunque cinefilo, aldilà del giudizio sul film specifico! Sei stato superficiale come chi passeggia in museo, vede un'opera d'arte di Manzoni e dice "ma ce la faccio pure io!"

per tornare in topic, ho deciso di vedere Shutter Island piuttosto che Alice...a sentire ii commenti al film, dai più positivi ai più detrattori, non sembra ne valga troppo la pena... Burton mi piace, ma non avevo aspettative su questo film, in primis per la storia di Carroll che non mi piace abbastanza, in secundis Depp ora mi ha leggermente urtato, troppo visto e rivisto fa sempre le stesse cose, e in terzis "film tratti da libri" = "porcate commerciali che raramente superano i primi in 'arte'"... probabilmente non sarei andato a vederlo neanche se lo si fosse osannato, per intrattenermi un paio d'ore ci sono già altri film più interessanti in palinsesto...

Correggo la mia frase: dotato delle stesse abilità tecniche di Tim Burton, io avrei fatto di meglio!
Loggato

ricorda Signore questi servi disobbedienti
alle leggi del branco
non dimenticare il loro volto
che dopo tanto sbandare
è appena giusto che la fortuna li aiuti
come una svista
come un'anomalia
come una distrazione
come un dovere
stewie griffin
gli ultimi saranno gli ultimi se i primi sono irraggiungibili
Performer
Star
*

Karma: 79
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: stewie
Posts: 1907


< eternal sunshine of the spotless mind >


Guarda Profilo
« Risposta #40 il: 15 Marzo 2010, 18:20:40 »


Correggo la mia frase: dotato delle stesse abilità tecniche di Tim Burton, io avrei fatto di meglio!


ed io con le stesse abilità tecniche di spielberg avrei vinto più oscar  icon_rolleyes


icon_vino
Loggato




il pupazzo gonfiabile che saluta come uno scemo
don't waste your time, or time will waste you
..:: Dioscuro ::..
I'm Not Okay
Administrator
Star
*

Karma: 390
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: φθονος θεών
Posts: 11376


+I don't belong here+


Guarda Profilo WWW
« Risposta #41 il: 21 Marzo 2010, 22:18:49 »

Pare che il prossimo sarà la Famiglia Addams..
Loggato


"Quand'ero bambino giocavo sempre con la mia ombra;
mi piaceva muovermi al sole e vederla diventare piccola, grande;
poi però mi sono reso conto che non mi avrebbe mai abbandonato,
neanche al buio."
Nialia
The skin
Staff
Star
*

Karma: 76
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Femminile
Nome: ஜ Giò ஜ
Posts: 2404


ஜ Odio le citazioni. Dimmi quello che sai. ஜ


Guarda Profilo
« Risposta #42 il: 21 Marzo 2010, 22:44:42 »

Premettendo che adoro Burton:

- "cucchiaio!" è la cosa più bella del film Paolo, hai ragione.
- Fotografia in pieno stile burtoniano ma poco valorizzata.
- Se ci dovessimo basare sul romanzo originale (speravo che Burton lo facesse) a tratti psichiatrico( e particolarmente schizofrenico) darei uno 0 al film.
- O si gira con le telecamere 3D dall'inizio o è semplice attrattiva commerciale. Questo era un fim che andava visto in due dimensioni e la critica ci aveva avvisati da mesi.

Tremo all'idea del film sulla famiglia Addams.
Forse Tim è arrivato alla frutta in quanto ad idee originali  icon_nguee
Loggato


"Quando dici molte parole, non sempre significano qualcosa, o forse non significano nulla comunque,
e noi pensiamo solo che esse vogliano dire qualcosa".
Delirium

"Il est beaucoup moins indécent de coucher ensemble
que de se regarder dans les yeux."

Boris Vian
Echoes
vox clamantis in deserto
Performer
Star
*

Karma: 397
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: Angelo
Posts: 1825


"Live Long and Prosper"


Guarda Profilo WWW
« Risposta #43 il: 22 Marzo 2010, 21:11:11 »

Pare che il prossimo sarà la Famiglia Addams..

Che tristezza deserto
Loggato


Signature Made by Ratman©
Pagine: 1 2 [3]   Vai Su
  Stampa  
 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia

TinyPortal v0.9.8 © Bloc
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!