GulliLibero
  Home   Forum   Help Ricerca Calendario Utenti Staff Login Registrati   *
Pagine: [1] 2   Vai Giù
  Stampa  
Autore Topic: Le migliori uscite del 2009  (Letto 5130 volte)
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Zephyr
Aspirante Attore
*

Karma: 60
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Femminile
Posts: 184


Towards some blank infinity


Guarda Profilo
« il: 31 Dicembre 2009, 01:32:16 »

Quest'anno ci sono state parecchie uscite interessanti, dal doom più cupo, (lento, come direbbe Dariuz XD) al folk più allegro ed esaltato. Quali sono stati i migliori album? Elenchiamone almeno dieci, inizio io:

1. Skyforger - Amorphis : eccezionale, voce coinvolgente, il migliore credo..
2. Night is the new day - Katatonia
3. Faith Divides Us - Death Unites Us - Paradise Lost
4. Anno Domini High Definition - Riverside : hanno cambiato un pò rispetto ai precedenti, ma con classe
5. Black Clouds & Silver Linings - Dream Theatre: lo preferisco al precedente
6. In The... All Together - Skyclad
7. The Divinity of Oceans - Ahab
8. Design Your Universe - Epica
9. Death Magic Doom - Candlemass
10. For Lies I Sire - My Dying Bride : anche se mi aspettavo di più!

(ovviamente ci sono molti sottogeneri di metal, quindi ognuno sceglie la classifica secondo il genere che più preferisce  icon_razz)
Loggato

We are just a moment in time
A blink of an eye
A dream for the blind
Visions from a dying brain
I hope you don't understand..



Ged
Performer
Aspirante Attore
*

Karma: -19
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Posts: 194


Guarda Profilo
« Risposta #1 il: 31 Dicembre 2009, 11:12:44 »

intanto, complimenti per gli Alcest  XD

allora...classifica dal migliore al peggiore dei migliori  XD

cd e autore:

1.Design Your Universe - Epica (Symphonic metal e Symphonic Death metal con varie influenze): CAPOLAVORO !!!


2.Scar Symmetry - Dark Metter Dimensions (Melodic Death metal)

3.Sing Along Songs for the Damned & Delirious - Diablo Swing Orchestra (metal d'avanguardia)

4.Skyforger - Amorphis (Progressive Death metal, Folk metal)

5.Evocation I: The Arcane Dominion - Eluveitie (Folk metal)

6.The Flame Within - Stream of Passion (Progressive metal)

7.9 degrees west of the moon - Vision Divine (Prog power metal)

8.Anno Domini High Definition - Riverside (Progressive metal)

9.Black Clouds & Silver Linings - Dream Theatre   (Progressive metal)

10.All Shall Fall - Immortal (Black metal)

11.The Bridge Of Sighs - Elegy Of Madness (Prog gothic metal)

12.From The Brink of Infinity - Whyzdom (Symphonic metal)

13.Where Death Is Most Alive - Dark Tranquillity (Melodic death metal) live

14.Farseeing The Paranormal Abysm - The Chasm (Death metal)

15.Autumnal - Dark Moor (Symphonic power metal)

16.A Strange Utopia - Factory Of Dreams (Symphonic gothic metal)

17.Part the Second - Maudlin of the Well (metal d'avanguardia)

18.Wearing a Martyr's Crown - Nightrage (Melodic death metal)

19.World Painted Blood - Slayer (Thrash metal)

20.The Root Of All Evil - Arch Enemy (Melodic death metal)

21.Njord - Leaves' Eyes (Symphonic metal con sfumature Viking metal)


ps: gli Arch Enemy li ho messi solo 20esimi perchè si tratta di vecchie canzoni del periodo pre-Angela cantate dalla Gossow.


non metal:

1.The Resistance - Muse (Alternative rock, neoprogressive rock, synth rock, symphonic rock)

2.Windows - Amanda Somerville (Pop-rock, pop)


canzone dell'anno: Kingdom Of Heaven - Epica



aspettative per l'anno nuovo:

maggiori attese: l'attesissimo ritorno dei Rhapsody Of Fire, poi gli Alter Bridge, i ReVamp, i Moonshot di Lindsay Robins, Alexz Johnson e le Yavanna (le mie elfette <3<3<3<3<3).

poi anche Tarja, Alcest, Dark Tranquillity...
« Ultima modifica: 31 Dicembre 2009, 12:19:47 da Ged » Loggato
Mercurio
sonur af the vindur
Performer
Star
*

Karma: 260
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: Andrea
Posts: 4411


Ride The Lightning


Guarda Profilo
« Risposta #2 il: 31 Dicembre 2009, 11:26:39 »

leggendo questo topic mi sono reso conto di quanto sia poco aggiornato sul metal contemporaneo, non conosco nemmeno uno di questi album  icon_neutral
Loggato



no priest no metal
Ged
Performer
Aspirante Attore
*

Karma: -19
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Posts: 194


Guarda Profilo
« Risposta #3 il: 31 Dicembre 2009, 11:32:24 »

leggendo questo topic mi sono reso conto di quanto sia poco aggiornato sul metal contemporaneo, non conosco nemmeno uno di questi album  icon_neutral

poichè son sadico icon_diavolo, ti consiglio di iniziare da un pilastro del metal d'avanguardia datato 2004...Delìrium Còrdia dei Fantômas:una sola canzone di un'ora e un quarto (75 min) che parla della chirurgia senza anestesia...eccitante, no ?  XD XD XD XD XD XD

ahahahahah
« Ultima modifica: 31 Dicembre 2009, 11:44:25 da Ged » Loggato
Mitropank
Wir sind die Türken von Morgen
Staff
Star
*

Karma: 191
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: Turj
Posts: 4532


Trance Europa Express


Guarda Profilo WWW
« Risposta #4 il: 31 Dicembre 2009, 12:23:53 »

leggendo questo topic mi sono reso conto di quanto sia poco aggiornato sul metal contemporaneo, non conosco nemmeno uno di questi album  icon_neutral

tranquillo che non sei solo(per fortuna) ahahah

ASD
Loggato

"(in Iran)Non capiscono le ragioni di reprimere nel sangue il dissenso, quando basterebbero dei noiosissimi talk show."

"Marchionne vuol chiudere Termini Imerese. Per rappresaglia gli operai minacciano di riprendere la produzione della Duna."

"A Montecitorio, intanto, Bersani ha incontrato i lavoratori Alcoa, che hanno ascoltato pazienti le sue richieste."

Sutekh
Performer
Aspirante Attore
*

Karma: 68
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: Andrr
Posts: 233


Through Silver In Blood


Guarda Profilo WWW
« Risposta #5 il: 31 Dicembre 2009, 13:28:12 »

Miglior Disco 2009

01. Converge – Axe To Fall
02. Harvestman – In A Dark Tongue
03. Sunn O))) - Monoliths & Dimensions
04. Altar Of Plagues – White Tomb
05. Isis – Wavering Radiant
06. Celeste – Misanthrope(s)
07. Buried Inside – Spoils Of Failure
08. Kylesa – Static Tensions
09. Current 93 – Aleph At Hallucinatory Mountain
10. Horseback – The Invisible Mountain
11. A Storm Of Light – Forgive Us Our Trapasses
12. Katatonia – Night Is A New Day
13. Fall Of Efrafa – Inlè
14. Krallice – Dmensional Bleedthrought
15. Sylvester Anfang II – Sylvester Anfang II
16. Æthenor - Faking Gold And Murder
17. Minsk - With Echoes In The Movement Of Stone
18. Wolves In The Throne Room – Black Cascade
19. Khanate – Clean Hands Go Foul
20. Mastodon – Crack The Skye

Mia classifica generale, metal, non metal, cazzi, mazzi, ecc
Loggato

Ged
Performer
Aspirante Attore
*

Karma: -19
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Posts: 194


Guarda Profilo
« Risposta #6 il: 31 Dicembre 2009, 14:06:08 »

Aardschok Magazine, nota rivista metal olandese, ha fatto una classifica degli album migliori dell'anno ("album of the year"):

1 - Slayer - World Painted Blood
2 - Mastodon - Crack The Skye
3 - Alice In Chains - Black Gives Way To Blue
4 - Dream Theater - Black Clouds & Silver Linings
5 - Megadeth - Endgame
6 - The Devil's Blood - The Time Of No Time Evermore
7 - Epica - Design Your Universe
8 - Immortal - All Shall Fall
9 - Katatonia - Night Is The New Day
10 - Guilt Machine - On This Perfect Day
11 - Porcupine Tree - The Incident


I nomi che li precedono hanno risonanza mondiale ed una dimensione molto superiore (quanto a marketing) degli Epica.

Per cui il settimo posto è straordinario !!!
Loggato
Muse
Performer
Vip
*

Karma: 106
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: Ezio
Posts: 908



Guarda Profilo
« Risposta #7 il: 31 Dicembre 2009, 18:46:12 »

leggendo questo topic mi sono reso conto di quanto sia poco aggiornato sul metal contemporaneo, non conosco nemmeno uno di questi album  icon_neutral
Anche io..e direi di andarne fieri!  icon_risate
Loggato



Mercurio
sonur af the vindur
Performer
Star
*

Karma: 260
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: Andrea
Posts: 4411


Ride The Lightning


Guarda Profilo
« Risposta #8 il: 31 Dicembre 2009, 19:02:36 »

Aardschok Magazine, nota rivista metal olandese, ha fatto una classifica degli album migliori dell'anno ("album of the year"):

1 - Slayer - World Painted Blood
2 - Mastodon - Crack The Skye
3 - Alice In Chains - Black Gives Way To Blue
4 - Dream Theater - Black Clouds & Silver Linings
5 - Megadeth - Endgame
6 - The Devil's Blood - The Time Of No Time Evermore
7 - Epica - Design Your Universe
8 - Immortal - All Shall Fall
9 - Katatonia - Night Is The New Day
10 - Guilt Machine - On This Perfect Day
11 - Porcupine Tree - The Incident


I nomi che li precedono hanno risonanza mondiale ed una dimensione molto superiore (quanto a marketing) degli Epica.

Per cui il settimo posto è straordinario !!!


sì ma c'è anche da dire che il periodo d'oro del metal è finito da un pò, quindi se al 4 troviamo l'ultimo dei dream theater possiamo capire che la qualità si è andata abbassando oramai.
Loggato



no priest no metal
Zephyr
Aspirante Attore
*

Karma: 60
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Femminile
Posts: 184


Towards some blank infinity


Guarda Profilo
« Risposta #9 il: 31 Dicembre 2009, 19:17:33 »

leggendo questo topic mi sono reso conto di quanto sia poco aggiornato sul metal contemporaneo, non conosco nemmeno uno di questi album  icon_neutral

Molti dei gruppi citati sono abbastanza sconosciuti,nemmeno io li conosco tutti, proprio perchè esistono così tanti sottogeneri (es. doom,folk,death...) che è impossibile conoscerli tutti! In base alle preferenze si vanno poi a scoprire quelli meno famosi ma comunque molto bravi. Secondo me non è soltanto questione di qualità: i tempi passano e c'è bisogno di innovazioni, il pubblico richiede nuovi suoni, melodie e voci...un gruppo che rimane sempre sullo stesso suono, stesse canzoni sin dall'inizio della sua carriera,oggi passa in secondo piano. Ecco perchè, secondo me, c'è bisogno di sperimentare, mantenendo comunque lo stile che caratterizza un determinato gruppo.
Loggato

We are just a moment in time
A blink of an eye
A dream for the blind
Visions from a dying brain
I hope you don't understand..



Mercurio
sonur af the vindur
Performer
Star
*

Karma: 260
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: Andrea
Posts: 4411


Ride The Lightning


Guarda Profilo
« Risposta #10 il: 31 Dicembre 2009, 19:26:43 »

leggendo questo topic mi sono reso conto di quanto sia poco aggiornato sul metal contemporaneo, non conosco nemmeno uno di questi album  icon_neutral

Molti dei gruppi citati sono abbastanza sconosciuti,nemmeno io li conosco tutti, proprio perchè esistono così tanti sottogeneri (es. doom,folk,death...) che è impossibile conoscerli tutti! In base alle preferenze si vanno poi a scoprire quelli meno famosi ma comunque molto bravi. Secondo me non è soltanto questione di qualità: i tempi passano e c'è bisogno di innovazioni, il pubblico richiede nuovi suoni, melodie e voci...un gruppo che rimane sempre sullo stesso suono, stesse canzoni sin dall'inizio della sua carriera,oggi passa in secondo piano. Ecco perchè, secondo me, c'è bisogno di sperimentare, mantenendo comunque lo stile che caratterizza un determinato gruppo.

Sono d'accordo con te, io apprezzo il rinnovamento, ho apprezzato tantissimo l'ultimo album dei judas priest con il quale hanno cambiato totalmente stile producendo un concept album con influenze doom metal marcate e molte tastiere. Sono però altrettanto convinto che ci sia un tempo per tutte le cose. Come il rock è morto, l'heavy metal come lo conosco io ha fatto il suo tempo, se si innova troppo si perde lo spirito, se si resta classici si scade nel manierismo... è una considerazione alla quale sono giunto dopo varie riflessioni, e comunque sottolineo che è solo una mia opinione.
Loggato



no priest no metal
Zephyr
Aspirante Attore
*

Karma: 60
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Femminile
Posts: 184


Towards some blank infinity


Guarda Profilo
« Risposta #11 il: 31 Dicembre 2009, 19:32:55 »

Si, questo è anche vero, molti gruppi hanno tentato di fare un passo indietro e ci sono riusciti malamente. Non resta che avere un pò di nostalgia per i tempi andati  ASD
Loggato

We are just a moment in time
A blink of an eye
A dream for the blind
Visions from a dying brain
I hope you don't understand..



Mercurio
sonur af the vindur
Performer
Star
*

Karma: 260
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: Andrea
Posts: 4411


Ride The Lightning


Guarda Profilo
« Risposta #12 il: 31 Dicembre 2009, 19:37:44 »

Si, questo è anche vero, molti gruppi hanno tentato di fare un passo indietro e ci sono riusciti malamente. Non resta che avere un pò di nostalgia per i tempi andati  ASD

La cosa difficile oggi credo sia riuscire a ritagliarsi un sound originale e contraddistintivo, le band di un tempo (non tutte) , diciamo quelle più famose, ti facevano capire che erano loro dal primo riff. Qualcuno così si trova anche oggi, tra quelli che conosco io ad esempio i Tyr li trovo molto originali anche se alla lunga pesanti,però ribadisco è sempre più difficile, perchè del metal è stato detto e fatto davvero molto.
Loggato



no priest no metal
Ged
Performer
Aspirante Attore
*

Karma: -19
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Posts: 194


Guarda Profilo
« Risposta #13 il: 01 Gennaio 2010, 10:56:19 »

leggendo questo topic mi sono reso conto di quanto sia poco aggiornato sul metal contemporaneo, non conosco nemmeno uno di questi album  icon_neutral

Molti dei gruppi citati sono abbastanza sconosciuti,nemmeno io li conosco tutti, proprio perchè esistono così tanti sottogeneri (es. doom,folk,death...) che è impossibile conoscerli tutti! In base alle preferenze si vanno poi a scoprire quelli meno famosi ma comunque molto bravi. Secondo me non è soltanto questione di qualità: i tempi passano e c'è bisogno di innovazioni, il pubblico richiede nuovi suoni, melodie e voci...un gruppo che rimane sempre sullo stesso suono, stesse canzoni sin dall'inizio della sua carriera,oggi passa in secondo piano. Ecco perchè, secondo me, c'è bisogno di sperimentare, mantenendo comunque lo stile che caratterizza un determinato gruppo.

scrivo qualche spunto sparso perché sono di fretta:

ma anche il medieval metal, il metal rinascimentale, il celtic metal, il metal d'avanguardia, il symphonic metal, il neoclassical metal, l'alternative metal e moltissimi altri (una 40ina)...

comunque, io credo invece che l'innovazione sia una cosa buona.

sarà che io, causa le orrende voci dei cantanti, non sono mia riuscito ad ascoltare il metal di una volta (se non strumentali o cover cantate da un vero cantante...perché se no tanto vale la voce death, che te lo aspetti)...ma io preferisco di gran lunga il metal di adesso.

c'è originalità e ci sono molte più idee, basti pensare al metal d'avanguardia o alle influenze prese da altri generi (sinfonica, lirica, ambientale, celtica, new age etc).

Diciamo che il metal attuale è MOLTO elitario, intellettuale e concettuale, mentre prima era più popolare...

talvolta si arriva alla filosofia pura o a concettualità molto intellettuali.

e diciamolo, non è da tutta ascoltate quella canzone di metal d'avanguardia di un'ora e un quarto che parla del concetto di chirurgia senza anestesia portato a livello filosofico.

Altra differenza ? finalmente cantanti bravi !!!!!! grazie al cielo ci sono i vari Fabio Lione, Michele Luppi, Myles Kennedy e Roy Khan (cito solo maschi perché il contesto è di confronto con il vecchio metal, dove non mi risulta ci fossero donne in gran quantità).

Un'altra cosa che si nota subito è appunto il fattore sottogeneri: se si ascoltano gli Haggard, non sembrano neppure metal...se si ascoltano i Dimmu Borgir e i Dream Theatre, non sembrano neppure appartenere allo stesso genere.

concordo sul fatto che la cosa difficile è avere un sound originale: si son tentate un sacco di strade.

Concludo dicendo che il Metal è il genere che si è evoluto di più e ci sono i presupposti perché la musica del futuro provenga proprio da qui (anche come probabilità, visto il numero dei sottogeneri).




Loggato
Ged
Performer
Aspirante Attore
*

Karma: -19
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Posts: 194


Guarda Profilo
« Risposta #14 il: 01 Gennaio 2010, 11:02:43 »

tra le nuove strade del metal, qualla più avanguardistica è sicuramente il metal d'avanguardia XD XD XD

http://www.youtube.com/watch?v=8p0W4kfhLZM

comunque, siamo andati abbastanza OT.

chiudo OT
Loggato
Pagine: [1] 2   Vai Su
  Stampa  
 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia

TinyPortal v0.9.8 © Bloc
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!