GulliLibero
  Home   Forum   Help Ricerca Calendario Utenti Staff Login Registrati   *
Pagine: [1] 2   Vai Giù
  Stampa  
Autore Topic: La Facoltà di Lingue rischia la chiusura  (Letto 3175 volte)
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
real_gone
"Il Cavaliere del Secchio"
Star
*

Karma: 174
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Posts: 1239


L'importante non è nascere, ma rinascere (Neruda)


Guarda Profilo
« il: 08 Maggio 2010, 19:41:41 »

Cari Gulliliberiani,
vorrei mettervi a conoscenza della drammatica situazione in cui si ritrova la facoltà di Lingue che rischia la chiusura a causa della svendita operata dal rettore Recca a favore del consorzio ragusano, presso il quale dovrà nascere un costituendo "quarto polo" universitario pubblico dove finiranno, oltre alle facoltà della Kore, una volta divenuta pubblica, anche tutte le sedi distaccate (Architettura di Siracusa, i corsi di Giurisprudenza e lingue già operanti a Ragusa) e, per l'appunto, una nuova facoltà di lingue scippata a catania perchè l'accordo tra rettore e i politici ragusani prevede l'impegno a non mantenere più la facoltà a Catania.

http://www.step1.it/index.php?id=6299-lingue-a-ragusa-mauro-pronti-a-partire

A questo link e ai vari altri link interni all'articolo potete fare riferimento per avere maggiore consapevolezza della situazione.

Ragazzi, diffondete il più possibile, e cercate di manifestare la vostra solidarietà in tutti i modi, anche con la vostra presenza, alle varie modalità di protesta che sono in corso e che saranno pianificate nella prossima, cruciale, settimana.

Speriamo bene, la situazione è molto difficile.
Loggato


Abbiamo abrogato tutto fuorchè la libertà, tutto fuorchè la gioia Walt Whitman
Il posto delle fragole: il mio blog
VioletSkull
Star
*

Karma: 201
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Femminile
Nome: Manuela
Posts: 1176


Where is my Mind ?


Guarda Profilo WWW
« Risposta #1 il: 08 Maggio 2010, 20:21:18 »

Il Rettore dell’Università di Catania Antonino Recca ha incontrato stamattina alle 11 al Rettorato i nove rappresentanti della facoltà di Lingue e letterature straniere e sei studenti, per discutere in merito al paventato trasferimento a Ragusa.
Durante l’incontro, aperto solo alla stampa, il Magnifico ha ascoltato le domande dei manifestanti, lasciando però gli studenti delusi per le risposte ottenute.

“Gli studenti facciano gli studenti e si preoccupino solo del proprio corso di laurea. Delle sorti della Facoltà se ne occuperanno gli organi d’Ateneo”. “Voi non potete chiedere che Lingue rimanga a Catania – ha dichiarato – non è compito vostro. Avete solo il diritto di continuare qui il vostro corso di studi con i vostri docenti”.

Gli studenti: "Continueremo a protestare"


Questo è il nostro rettore....che vergogna...

Loggato

Es fließen ineinander Traum und Wachen,
Wahrheit und Lüge. Sicherheit ist nirgends.
Wir wissen nichts von anderen, nichts von uns;
Wir spielen immer, wer es weiß, ist klug.


Arthur Schnitzler, Paracelsus
helveticus
der Apologet
Star
*

Karma: 244
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Posts: 1459


Care to buy a vowel?


Guarda Profilo
« Risposta #2 il: 08 Maggio 2010, 20:36:55 »

Dichiarazioni che dimostrano un'idiozia lampante.

I presupposti per un ricorso al TAR contro lo spostamento ci sono, si potrebbe agire anche in tal senso.
Loggato

«Dio è morto» Friedrich Wilhelm Nietzsche
«Nietzsche è morto» Dio
«NIETZSCHE È DIO!!!» Aristotele di Stagira

Mercurio
sonur af the vindur
Performer
Star
*

Karma: 260
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: Andrea
Posts: 4411


Ride The Lightning


Guarda Profilo
« Risposta #3 il: 08 Maggio 2010, 23:00:26 »

Dichiarazioni che dimostrano un'idiozia lampante.

I presupposti per un ricorso al TAR contro lo spostamento ci sono, si potrebbe agire anche in tal senso.

david siamo nelle tue mani!!!
Loggato



no priest no metal
..:: Dioscuro ::..
I'm Not Okay
Administrator
Star
*

Karma: 390
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: φθονος θεών
Posts: 11376


+I don't belong here+


Guarda Profilo WWW
« Risposta #4 il: 08 Maggio 2010, 23:25:32 »


“Gli studenti facciano gli studenti e si preoccupino solo del proprio corso di laurea. Delle sorti della Facoltà se ne occuperanno gli organi d’Ateneo”. “Voi non potete chiedere che Lingue rimanga a Catania – ha dichiarato – non è compito vostro. Avete solo il diritto di continuare qui il vostro corso di studi con i vostri docenti”.

Gli studenti: "Continueremo a protestare"


Questo è il nostro rettore....che vergogna...


Cosa!?
Ma in quale luogo del mondo un Rettore può parlare così agli studenti del suo Ateneo!?  icon_eek
L'arroganza del potere è cresciuta tanto che non c'è neanche la decenza di prenderla in giro, la gente.
Loggato


"Quand'ero bambino giocavo sempre con la mia ombra;
mi piaceva muovermi al sole e vederla diventare piccola, grande;
poi però mi sono reso conto che non mi avrebbe mai abbandonato,
neanche al buio."
galeot
Inadeguate
Administrator
Star
*

Karma: 580
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: Gaetano Leotta
Posts: 5670


Vita e morte sono due facce della stessa medaglia


Guarda Profilo WWW
« Risposta #5 il: 09 Maggio 2010, 13:22:30 »

è stato organizzato un concerto di protesta:



Ecco la line up completa:
VODKAFISH
MAPUCHE
DAVIDE DI ROSOLINI
FAUSTROLL
WOT
ULTRAVIXEN
WAINES
IPERCUSSONICI

Martedì 11 Maggio 2010
Ex monastero dei benedettini, piazza Dante

Loggato

Chi non comprende il tuo silenzio
probabilmente
non capirà  nemmeno le tue parole
E. Hubbard


Che potere avrebbe l'Inferno se coloro che sono imprigionati non potessero sognare il Paradiso?
Neil Gaiman

Ricciolino
Star
*

Karma: 311
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: Enrico
Posts: 2141



Guarda Profilo
« Risposta #6 il: 09 Maggio 2010, 14:34:33 »

ieri sono passato dal monastero e da Piazza Università in cerca di eventuali occupazioni...non c'era nessuno...è già finita l'occupazione della facoltà?
Loggato

real_gone
"Il Cavaliere del Secchio"
Star
*

Karma: 174
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Posts: 1239


L'importante non è nascere, ma rinascere (Neruda)


Guarda Profilo
« Risposta #7 il: 09 Maggio 2010, 15:17:30 »

Io penso che si siano valutate la gravità delle minacce del rettore, la stanchezza di quattro giorni di attività e i numeri di coloro disposti a restare sabato pomeriggio e domenica e si è optato per riprendere con vigore lunedì mattina, in occasione del consiglio di facoltà in auditorium, con la presenza di Stancanelli e altri politici.
Loggato


Abbiamo abrogato tutto fuorchè la libertà, tutto fuorchè la gioia Walt Whitman
Il posto delle fragole: il mio blog
Ricciolino
Star
*

Karma: 311
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: Enrico
Posts: 2141



Guarda Profilo
« Risposta #8 il: 09 Maggio 2010, 17:59:35 »

grazie, domani scendo
Loggato

Muse
Performer
Vip
*

Karma: 106
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: Ezio
Posts: 908



Guarda Profilo
« Risposta #9 il: 09 Maggio 2010, 19:24:41 »

è stato organizzato un concerto di protesta:



Ecco la line up completa:
VODKAFISH
MAPUCHE
DAVIDE DI ROSOLINI
FAUSTROLL
WOT
ULTRAVIXEN
WAINES
IPERCUSSONICI

Martedì 11 Maggio 2010
Ex monastero dei benedettini, piazza Dante


Ecco che ormai in ogni cosa..ci inseriamo pure il live! -.-'
Loggato



..:: Dioscuro ::..
I'm Not Okay
Administrator
Star
*

Karma: 390
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: φθονος θεών
Posts: 11376


+I don't belong here+


Guarda Profilo WWW
« Risposta #10 il: 09 Maggio 2010, 20:07:59 »

Ecco che ormai in ogni cosa..ci inseriamo pure il live! -.-'

Mah, non mi sembra una cattiva idea, senza considerare che è normale organizzare eventi in occasione delle proteste. Non capisco più che altro come chi è musicista possa essere quasi infastidito dall’organizzazione di concerti..
« Ultima modifica: 09 Maggio 2010, 20:38:08 da ..:: Dioscuro ::.. » Loggato


"Quand'ero bambino giocavo sempre con la mia ombra;
mi piaceva muovermi al sole e vederla diventare piccola, grande;
poi però mi sono reso conto che non mi avrebbe mai abbandonato,
neanche al buio."
Muse
Performer
Vip
*

Karma: 106
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: Ezio
Posts: 908



Guarda Profilo
« Risposta #11 il: 09 Maggio 2010, 21:36:02 »

Ecco che ormai in ogni cosa..ci inseriamo pure il live! -.-'

Mah, non mi sembra una cattiva idea, senza considerare che è normale organizzare eventi in occasione delle proteste. Non capisco più che altro come chi è musicista possa essere quasi infastidito dall’organizzazione di concerti..
Perché almeno secondo me, non ci azzecca niente un live su una cosa seria come questa..alla fine la gente andrà li non perché realmente interessata alla protesta, ma tanto per andarsi a vedere un live!
E non penso che sia un live musicale eventualmente a far cambiare idea a chi di dovere..anzi sempre a mio avviso, questo darà il pretesto a queste persone per dire che quelli che erano li erano i soliti quattro fancazzisti venuti per ascoltare della musica -.-
Loggato



Echoes
vox clamantis in deserto
Performer
Star
*

Karma: 397
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: Angelo
Posts: 1825


"Live Long and Prosper"


Guarda Profilo WWW
« Risposta #12 il: 10 Maggio 2010, 00:35:10 »

Ho pensato un pò la stessa cosa, una serata di musica mi sembra più adatta a festeggiare che a protestare undecided però come dice Paolo è routine organizzare questo tipo di eventi in occasione di proteste, quindi non penso che faccia perdere credibilità alla protesta in se, anzi forse può spingere qualche fancazzista in più ad interessarsi alla cosa...
In qualsiasi caso spero che la situazione si risolva, per il bene di tutti gli studenti di lingue..
Loggato


Signature Made by Ratman©
Mercurio
sonur af the vindur
Performer
Star
*

Karma: 260
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: Andrea
Posts: 4411


Ride The Lightning


Guarda Profilo
« Risposta #13 il: 10 Maggio 2010, 10:50:07 »

Anche io fondamentalmente ho pensato la stessa cosa di Ezio, si rischia di dare un'immagine poco seria alla protesta e sicuramente qualcuno sfrutterà in negativo l'evento per dire che è tutta una scusa per fare baldoria allontanando l'attenzione dalla serietà della protesta e dai temi trattati. Ovviamente io so che non è così, ma può dare questa impressione.
Loggato



no priest no metal
galeot
Inadeguate
Administrator
Star
*

Karma: 580
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: Gaetano Leotta
Posts: 5670


Vita e morte sono due facce della stessa medaglia


Guarda Profilo WWW
« Risposta #14 il: 10 Maggio 2010, 15:12:31 »

io avrei pensato una cosa del genere, "pensano solo a fare baldoria", se si fosse trattato, non so, di una "discoteca sotto le stelle". Da che mondo è mondo si fanno concerti "per una causa", e considerando il fatto che gran parte dei musicisti siano studenti o comunque catanesi, le rispettive band diventano un canale potente e capillare di diffusione di informazione.

Come a dire: i gruppi spostano la gente dentro al monastero, magari annunciano le proprie esibizioni dicendo come mai si trovano lì. E i collettivi approfittano della folla per fare volantinaggio e interventi dai microfoni sul palco.

Perché per quanto possa sembrare strano, queste questioni coinvolgono l'interesse di davvero una piccola fetta di popolazione, anche considerando solo quella universitaria: non c'è un vero tam-tam di informazione, agiscono solo gli studenti direttamente interessati. E una protesta di cui non si sa in giro è una protesta che non esiste.
Loggato

Chi non comprende il tuo silenzio
probabilmente
non capirà  nemmeno le tue parole
E. Hubbard


Che potere avrebbe l'Inferno se coloro che sono imprigionati non potessero sognare il Paradiso?
Neil Gaiman

Pagine: [1] 2   Vai Su
  Stampa  
 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia

TinyPortal v0.9.8 © Bloc
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!