GulliLibero
  Home   Forum   Help Ricerca Calendario Utenti Staff Login Registrati   *
Pagine: [1]   Vai Giù
  Stampa  
Autore Topic: La sicurezza degli oggetti.  (Letto 1138 volte)
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Sade
La stravaganza del riccio
Star
*

Karma: 28
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Femminile
Nome: Sade
Posts: 1049



Guarda Profilo
« il: 30 Ottobre 2010, 21:45:28 »



God has a wicked sence of humour.
"Dio ha uno straodinario senso dell'umorismo. Anche se sa quello che vuoi, ti darà solo quello che gli chiedi."

Quattro famiglie costrette a rivalutare le loro vite; vite, evidentemente, intrecciate dagli avvenimenti e dal luogo, un piccolo quartiere che sembra, o forse è, un labirinto nel quale si perdono anche le emozioni.
Paul è il catalizzatore di tutto, un ragazzo finito in coma in seguito ad un grave incidente, tenuto in casa e curato quasi ossessivamente dalla madre, Esther (una splendida Glenn Close). Paul è il simbolo delle vite di tutti quei personaggi, inconsapevolmente in stato vegetativo anch'essi. L'unico modo per trovare una via di fuga è il cambiamento: che sia la rassegnazione o la presa di coscienza, devono distaccarsi dal materialismo perché gli "oggetti" non costituiscono una sicurezza abbastanza duratura.
Morboso, vero e amaro.

quasi 9.
Loggato


galeot
Inadeguate
Administrator
Star
*

Karma: 580
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: Gaetano Leotta
Posts: 5670


Vita e morte sono due facce della stessa medaglia


Guarda Profilo WWW
« Risposta #1 il: 02 Novembre 2010, 21:53:50 »

molto interessante, inserito nella lista dei "da vedere" Smiley Grazie!
Loggato

Chi non comprende il tuo silenzio
probabilmente
non capirà  nemmeno le tue parole
E. Hubbard


Che potere avrebbe l'Inferno se coloro che sono imprigionati non potessero sognare il Paradiso?
Neil Gaiman

n0s
The Bishop
Staff
Star
*

Karma: 71
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Posts: 2046


Un aforisma benfatto sta tutto in otto parole.


Guarda Profilo
« Risposta #2 il: 08 Novembre 2010, 11:32:45 »

grazie del suggerimento! Smiley



n0s icon_ok
Loggato

semplicemente n0s
Ringrazio di cuore il mio amico Ratman per la firma dedicatami.

"inesistenze parventi sul palcoscenico d'una pantomima di cenere" G.Bufalino
Goethe
Staff
Star
*

Karma: 70
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: Cognome:
Posts: 1162


Non rinnegare, non restaurare.


Guarda Profilo WWW
« Risposta #3 il: 08 Novembre 2010, 12:54:26 »

Quando uscì fui attirato dal trailer. Ho iniziato a guardarlo due volte nell'ultimo anno, ma per un motivo ed un altro non ho mai superato un certo punto. Grazie del promemoria. Provvederò a completarne la visione.

 icon_applausi
Loggato


Non piace MSN?Usa un MP!
Pagine: [1]   Vai Su
  Stampa  
 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia

TinyPortal v0.9.8 © Bloc
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!