GulliLibero
  Home   Forum   Help Ricerca Calendario Utenti Staff Login Registrati   *
Pagine: 1 [2]   Vai Giù
  Stampa  
Autore Topic: Votare o non votare?  (Letto 18267 volte)
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Mitropank
Wir sind die Türken von Morgen
Moderator
Star
*

Karma: 191
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: Turj
Posts: 4532


Trance Europa Express


Guarda Profilo WWW
« Risposta #15 il: 27 Novembre 2010, 13:21:36 »

100mila? boh non saprei dove trovarli e al massimo dovremmo avere delle idee in comune che mi sembra molto difficile al momento, comunque volevo precisare che io mica non vado a votare perchè ritengo che il mio voto sia inutile, non ci vado perchè realmente non trovo nessuno che se lo merita(con i voto "contro" ho finito da una vita) senò ci andrei.
Loggato

"(in Iran)Non capiscono le ragioni di reprimere nel sangue il dissenso, quando basterebbero dei noiosissimi talk show."

"Marchionne vuol chiudere Termini Imerese. Per rappresaglia gli operai minacciano di riprendere la produzione della Duna."

"A Montecitorio, intanto, Bersani ha incontrato i lavoratori Alcoa, che hanno ascoltato pazienti le sue richieste."

Goethe
Staff
Star
*

Karma: 70
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: Cognome:
Posts: 1162


Non rinnegare, non restaurare.


Guarda Profilo WWW
« Risposta #16 il: 28 Novembre 2010, 18:21:08 »

Il 20% degli italiani aventi diritto non ha votato.

Agli italiani non interessa votare, interessa farsi i propri affari. (Per la cronaca: in quel 20% ci anche sono anziani, invalidi, malati e classi sociali a dir poco in stato di analfabetismo civico)

Non votare non serve a nulla, se proprio qualcuno ha perso totalmente fiducia nella politica o non si riconosce nei partiti tradizionali che almeno voti il "Movimento 5 stelle" di Grillo piuttosto che fare un favore a berlusconi.
icon_angels

Molti ritengono che votare un piccolo gruppo "senza speranza" sia inutile, che non cambi nulla nella sostanza. Invece cambierebbero tante cose, già solo per avere un maggior numero di parlamentari che rappresentano la propria ideologia

Il Movimento 5 Stelle ha molte, moltissime speranze, ma non convince ancora. Credo sia ancora presto per pensare di votarlo con coscienza.

Per quanto il sistema faccia schifo trovo realmente impossibile che non ci sia un partito nel quale ci si possa ritrovare. Il problema dell'astensionismo non è l'astensionismo per ignoranza, quello semmai è un bene anche se spesso le persone ignoranti votano comunque sulla base di favori o sulla base di prese per il culo. Il vero problema è l'astensionismo per delusione da parte di gente mediamente acculturata che sottrae voci a questa Italia piena di ladri e imbecilli.

 icon_applausi

Mi dispiace, non se lo merita realmente nessuno, per il resto la rilevanza del singolo(anche mille) voto è fuffa anche per come è fatta la legge elettorale. In Sicilia se vuoi ti posso già dire quali e quanti seggi prenderanno i singoli partiti anche se l'unica cosa da decidere sarebbero le alleanze(unica cosa che cambierebbe qualcosa) ma quelle non le decidiamo certo noi

Le alleanze sono come i presentatori Tv che passano di Rai in Mediaset: trottole guidate. Ormai la maschera dell'idealismo è inutile.

Il problema, dunque, è il sistema bipolare partitocratico, supportato da questa legge.

questa legge definita porcata dal suo stesso 'presunto' autore, è oggi in vigore e non c'è stato modo di cambiarla (Centrosinistra inetto) e probabilmente non verrà cambiata neanche prima delle prossime elezioni perchè non conviene assolutamente farlo a chi è al momento al potere.

Domanda timorosa: una legge antidemocratica, a cosa può portare?


 icon_rolleyes




Loggato


Non piace MSN?Usa un MP!
Nialia
The skin
Staff
Star
*

Karma: 76
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Femminile
Nome: ஜ Giò ஜ
Posts: 2404


ஜ Odio le citazioni. Dimmi quello che sai. ஜ


Guarda Profilo
« Risposta #17 il: 28 Novembre 2010, 19:04:17 »

"...E' un diritto e un dovere civico."
A me l'Italia in cui vivo non va proprio giù, vorrei un giorno poter dire ai miei nipoti che ho fatto anche solo il minimo sforzo per cambiarla.
Sul nostro diritto al voto ci sono macchie di sangue di chi ha lottato in passato per ottenerlo.

Non sono una nobile, non faccio parte dell'alta borghesia e sono una donna siciliana.
Se tanto mi da tanto, non ho dubbi sul fatto che andrò a votare.
Loggato


"Quando dici molte parole, non sempre significano qualcosa, o forse non significano nulla comunque,
e noi pensiamo solo che esse vogliano dire qualcosa".
Delirium

"Il est beaucoup moins indécent de coucher ensemble
que de se regarder dans les yeux."

Boris Vian
Mercurio
sonur af the vindur
Performer
Star
*

Karma: 260
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: Andrea
Posts: 4411


Ride The Lightning


Guarda Profilo
« Risposta #18 il: 28 Novembre 2010, 19:39:37 »

"...E' un diritto e un dovere civico."
A me l'Italia in cui vivo non va proprio giù, vorrei un giorno poter dire ai miei nipoti che ho fatto anche solo il minimo sforzo per cambiarla.
Sul nostro diritto al voto ci sono macchie di sangue di chi ha lottato in passato per ottenerlo.

Non sono una nobile, non faccio parte dell'alta borghesia e sono una donna siciliana.
Se tanto mi da tanto, non ho dubbi sul fatto che andrò a votare.


icon_applausi
Loggato



no priest no metal
galeot
Inadeguate
Administrator
Star
*

Karma: 580
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Nome: Gaetano Leotta
Posts: 5670


Vita e morte sono due facce della stessa medaglia


Guarda Profilo WWW
« Risposta #19 il: 29 Novembre 2010, 03:07:22 »

votare, votare. E se partecipare è troppo, almeno provare a informarsi un minimo. Anche sull'aneddotica.
Ad esempio, mi basta sapere chi ha pontificato La Cultura non si mangia per orientarmi agli antipodi.
Loggato

Chi non comprende il tuo silenzio
probabilmente
non capirà  nemmeno le tue parole
E. Hubbard


Che potere avrebbe l'Inferno se coloro che sono imprigionati non potessero sognare il Paradiso?
Neil Gaiman

Pagine: 1 [2]   Vai Su
  Stampa  
 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia

TinyPortal v0.9.8 © Bloc
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!