GulliLibero
  Home   Forum   Help Ricerca Calendario Utenti Staff Login Registrati   *
Pagine: [1]   Vai Giù
  Stampa  
Autore Topic: Il 2010 sta per chiudere i battenti  (Letto 1306 volte)
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Ged
Performer
Aspirante Attore
*

Karma: -19
Offline Offline

Galleria utente
Sesso: Maschile
Posts: 194


Guarda Profilo
« il: 06 Dicembre 2010, 11:18:54 »

Facciamo un resoconto finale, in ambito musicale, del 2010. Le classifiche degli album che vi son piaciuti di più, o anche di quelli che vi han deluso.

Non oltre 15, però.

Inizio io...


Album metal:

1. Poetry for The Poisoned - Kamelot
2. AB III - Alter Bridge
3. Écailles de Lune - Alcest
4. Victims of Modern Age - Star One
5. Septembre Et Ses Dernières Pensées - Les Discrets
6. ReVamp - ReVamp
7. Sitra Ahra - Therion
8. Weaver Of Forgotten - Dark Lunacy
9. Abrahadabra - Dimmu Borgir
10. Jubilee - Versailles
11. Act of Hybris - Apeiron
12. Poison Paradise - Hydria
13. Darkly, Darkly, Venus Aversa - Cradle of Filth
14. The Frozen Tears of Angels - Rhapsody of Fire
15. 7th Symphony - Apocalyptica




Esclusi: Blind Guardian, Eluveitie, Dark Moor, In This Moment, Sarah J. Deva, We Are The Fallen, Van Canto.

I Tristania meriterebbero di entrare in classifica tra i primi 10, ma li escludo perché odio la voce di Mariangela (!!!).

Grande esclusa è Tarja, il cui ultimo album mi ha deluso tantissimo; salvo solo I Feel Immortal, che è davvero divina *.* E forse anche Falling Awake.

_____________________________________

Album non-metal:

1. Voodoo - Alexz Johnson
2. We Are Here Because We Are Here - Anathema
3. The End Of Days - Abney Park
4. A Way Away - Indica
5. Skintight - Liv Kristine
6. Heligoland - Massive Attack
7. Wonderlustre - Skunk Anansie
8. Greatest Hits...So Far - P!nk
9. Caramella - Mina
10. Teenage Dream - Katy Perry
11. Live in Europe - Agua de Annique
12. Kiske/Somerville - Kiske/Somerville
______________________________________

Dimenticavo il disco più orripilante.


Tarja? No, What Lies Beneath sarà pure orrido e banale, ma I Feel Immortal è stupenda (*___*) e Falling Away godibile. Per cui, almeno due le ha azzeccate.

I Tristania? No. Rubicon è bello. Non al livello di Beyond The Veil, World of Glass o Ashes, ma bello. Mariangela rovina tutto però. Si ok, nell'album ci sta benissimo, ma la sua voce mi fa accapponare la pelle :S

I vincitori sono...[rullo di tamburi]...gli Amberian Dawn con End of Eden! ORRIDI. E la cosa irritante è che qualche canzone carina, seppur banale, c'è. E anche qualche tentativo di uscire dai soliti schemi. Tentativo, appunto! Possibile che, dopo tre album, la band sia ancora ferma a "copia di copia"? Possibile che ogni nuovo album sembra composto al 90% da b-side del precedente? Possibile che la cantante sia così monocorde e noiosa? Bastaaaaa!

E volendo, aggiungerei anche The Angel of Babylon degli Avantasia: banalità allo stato puro!

« Ultima modifica: 11 Dicembre 2010, 23:00:33 da Ged » Loggato
Pagine: [1]   Vai Su
  Stampa  
 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia

TinyPortal v0.9.8 © Bloc
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!